Bitcoin Forum
April 10, 2021, 02:31:10 PM *
News: Latest Bitcoin Core release: 0.21.0 [Torrent]
 
  Home Help Search Login Register More  
  Show Posts
Pages: [1]
1  Local / Alt-Currencies (Italiano) / DERO, anonimato totale & smart contracts privati on: February 17, 2021, 01:43:12 PM
Ciao a tutti, avete mai sentito parlare di un progetto chiamato DERO?

L'obiettivo è quello di creare una piattaforma per eseguire smart contracts basata sulla validazione tramite proof-of-work con un algoritmo di mining resistente agli ASIC (https://github.com/deroproject/astrobwt) e una struttura dei blocchi a DAG (più che di una blockchain qui si parla infatti di block-DAG) che permette un'elevata scalabilitá e resistenza all’attacco del 51%.

La cosa interessante oltre a questo è il fatto che tutto quanto si basa su un anonimato totale ovvero i dati delle transazioni all'interno degli smart contracts (indirizzi coinvolti, importi, ecc) non sono assolutamente visibili dall'esterno.
La moneta infatti nasce come privacy coin nel 2018 in quanto semplice fork di monero. Nonostante inizialmente potesse sembrare non avere nulla di speciale, dopo poco tempo dall’annuncio il team ha rilasciato pubblicamente il codice per una nuova blockchain riscritta da 0, re-implementando tutto il protocollo di monero (cryptonote) in golang (prima volta in assoluto) aggiungendo alcune funzionalità innovative, come la DeroVirtualMachine, centro dell’esecuzione degli smart contracts. https://github.com/deroproject/wiki/wiki/Dero-Virtual-Machine
Oltre a questo per esempio sono stati il primo team a implementare lo schema bulletproof (ancora prima di monero, la loro community infatti li ha criticati parecchio perché non lo riteneva ancora sicuro, a quanto pare però gli sviluppatori sapevano quello che facevano dato che é andato tutto liscio)

Attualmente é già su testnet la nuova struttura su cui sarà costruito il protocollo in futuro, basata sulla firma delle transazioni con criptazione omomorfica (https://it.wikipedia.org/wiki/Crittografia_omomorfica) e su di un modello account-based che permetterà di avere bilancio dei wallet, sincronizzazione, e anche la trasmissione delle transazioni in maniera quasi istantanea. Grazie a questa funzione particolare, gli smart contracts potranno interagire direttamente con dati criptati e questa cosa é un’evoluzione non da poco secondo me. https://github.com/deroproject/derohe
Per realizzare tutto questo oltre a quanto già scritto hanno preparato un database da zero con funzioni create ad-hoc per l’integrazione con la blockchain di dero chiamato Graviton. https://github.com/deroproject/graviton

Si può dire che gli sviluppatori (anonimi) sono piuttosto old school e (secondo me) molto dotati, il problema del progetto è solo che per quanto sia interessante a livello tecnico purtroppo è attualmente sconosciuto a causa del fatto che non ha mai speso risorse nel fare marketing.
Questa tendenza cambierà presto in quanto entro fine mese è prevista la testnet completa che metterà insieme DeroVirtualMachine, già testabile dal 2019 (per la creazione degli SC), il nuovo database (codice già pubblico) e la trasmissione delle transazioni criptate omomorficamente (in testnet da Dicembre).
Con l'ultima testnet si potrà mettere mano a tutte le funzionalità complete (fin'ora testabili solo singolarmente) e con questo prototipo la dero foundation (già stabilita con sede in Olanda) avrà tutto il necessario per iniziare a farsi conoscere.  

Sarei molto curioso di avere altre opinioni, posso immaginare lo scetticismo nel leggere determinate caratteristiche ma chiederei di grattare un attimo oltre la superficie per scoprire un progetto che (idealmente) nei prossimi anni potrebbe replicare quanto successo ad ethereum nel 2016-2017 con l’espansione del suo ecosistema.

Per riassumere in veramente poche parole basta pensare a Dero in quanto unione di una piattaforma come Ethereum per esecuzione di smart contract decentralizzati, con privacy al livello di monero e la scalabilità di una DAG come NANO o IOTA resa però molto più sicura da una PoW asic-resistant che teoricamente previene in questo modo anche la centralizzazione.

Grazie a queste caratteristiche dero permetterà la creazione di token sulla propria rete con lo stesso livello di privacy (se non superiore) a tutte le privacy coin, con costi di transazione che in confronto ad ETH saranno ridicoli. Senza contare la possibilità di sviluppo di un exchange decentralizzato e allo stesso tempo totalmente anonimo. Attualmente infatti per quanto possa essere funzionale il sistema di swap e in generale la defi su ethereum, ci sono grossi limiti sulla privacy (se viene identificato il proprio wallet possono tracciare ogni movimento fatto) oltre a quelli già ben noti di scalabilità.
DERO punta a risolvere tutti questi problemi implementando un sistema che non richiede la fiducia in una terza parte per la validazione e l’esecuzione delle transazioni.

Parlando di prezzo e speculazione, contando che attualmente la moneta è praticamente sconosciuta e si trova solamente su Kucoin (oltre che tradeogre, vabbè), e considerato che tra poco cominceranno le operazioni di marketing e con queste anche ulteriori listing, penso non sarebbe male provare a riservare una piccola quota delle proprie alt in un progetto come questo. Stiamo comunque parlando di una moneta che ha 12 milioni di capitalizzazione totale e un margine di crescita (con una supply di circa 10 milioni) abbastanza importante. Diciamo che il rischio non è basso ma penso che l'eventuale ricompensa sia altrettanto alta  Smiley
Ovviamente non è un consiglio finanziario.

Cosa ne pensate?

Link utili:
https://dero.io/
https://github.com/deroproject
https://discord.com/invite/H95TJDp
2  Bitcoin / Bitcoin Discussion / Can the lighting network eliminate most of the cryptocurrencies? on: July 19, 2018, 10:48:18 AM
And if the answer is yes, what are the coin that will survive thanks to a technology that can be replaced from LN? I was thinking for example about the STRATIS coin, the platform is very particular and even if it's based on blockchain I think that it's very different from the blockchain of bitcoin, or not? Thank you, I'm not an expert on blockchain code Cheesy
3  Local / Alt-Currencies (Italiano) / CoinEX nuovo exchange che paga il 40% degli utili ai detentori del token CET on: July 14, 2018, 12:48:11 PM
Ciao ragazzi avete gia sentito parlare di questo nuovo exchange che sta esplodendo? Si chiama CoinEX e la sua moneta, il CET, sta salendo rapidamente di valore dopo che hanno annunciato che la piattaforma di trading verserà regolarmente il 40% degli utili ai detentori di CET. Oltre a questo sono presenti numerosi airdrop e bonus per chi decide di conservarla, senza contare che se ne acquistate 10k é possibile fare direttamente mining su di essa (in stile masternode), generando una vera e propria rendita passiva. Il sito é nuovissimo ma funziona in maniera eccellente, é gia presente anche l'app fatta anch'essa benissimo e dietro a questa azienda ci sono manager di Bitmain e Via BTC, aziende giganti del settore quindi si puo escludere che sia uno schema ponzi o semplicemente scam. Ovviamente non é un cosiglio finanziario ma i volumi sono in costante aumento e contando che il token CET non é neanche ancora su coinmarketcap direi che i marginj di crescita sono abbastanza, senza contare i vari token che regalano semplicemente holdando.. fatemi sapere cosa ne pensate sono curioso di sapere se secondo voi un modello simile di piattaforma possa avere dei buoni sviluppi e se altri exchanhe potrebbero prendere ispirazione da loro secondo voi, intanto se qualcuno volesse provare la piattaforma iscrivendosi col mio ref gliene sarei enormemente grato
https://www.coinex.com/account/signup?refer_code=hgqca
4  Alternate cryptocurrencies / Speculation (Altcoins) / CoinEX exchange pay you 40% of dividends on: July 14, 2018, 10:54:22 AM
Hello everyone I discovered this young exchange (called CoinEX) with its proprietary currency CET, used for discounts on fees and various bonuses, which allows among other things to receive 40% of profits divided proportionally among all the holders of CET, in moreover, if you have at least 10k of it, it's possible to literally mine the CETs (in masternodes style) in order to generate passive income that joins the dividends of the utilities that periodically start. What do you think? I think it's a good thing (the competition of exchange is always good for users) and I also think that buying CET is now an excellent investment, it's worth 1600 satoshi at the moment but it's going up a lot. The site is brand new but very well done and also the application works very well. There are a lot of contests, airdrop and bonuses for holders of this coin, which is not even on coinmarketcap and is doing very well! Take a look at this exchange and if by chance I have been useful you can use this link for registration: https://www.coinex.com/account/signup?refer_code=hgqca
Good trading everybody!
5  Bitcoin / Bitcoin Discussion / I'm just thinking about to give away to my 4-year-old nephew a 0.01 BTC on: July 12, 2018, 04:02:44 PM
That's the max that I can afford at the moment (I'm 22) but I want to save it on a wllet of paper and give it to my sister telling her to keep it safe and that we will give it to him when he is 18 years old. Do you think is a nice idea? Cheesy
Pages: [1]
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!