Bitcoin Forum
July 03, 2022, 06:07:33 AM *
News: Latest Bitcoin Core release: 23.0 [Torrent]
 
  Home Help Search Login Register More  
  Show Posts
Pages: [1] 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 ... 169 »
1  Local / Italiano (Italian) / Re: Riflessioni sui massimi crypto-sistemi on: June 30, 2022, 11:12:36 PM

Il prezzo è la determinazione che il mercato dà del valore di qualcosa.


Proprio in questa frase sta "l'errore" o meglio la sottovalutazione dell'analisi economica.
E' vero, il mercato forma il prezzo... e lo forma con l'incrocio della domanda e dell'offerta
tutto cio' e' piu' o meno vero.

e qui c'e' un'enorme MA

cos'e' il mercato?

Il mercato non e' nient'altro che un insieme di persone.

Non e' fatto ne' dai sassi, ne' dalle formiche, ne' dagli angeli,  ne' dagli alieni, ma dalle persone.

E le persone si muovono in base a tante pulsioni: paure, avidita', desideri, speranze.

Quel che l'analisi economica non ci dice e' come si forma la domanda e l'offerta...

Avete mai riflettuto come una bene puo' essere richiesto?

Il pane e' richesto perche' e' un prodotto d base della nostra alimentazione, e anche l'acqua.

Ma andiamo un po' piu' in su... la famosa Coca Cola tanto cara ad alcuni... non e' indispensabile,
ma ha un gusto ruffiano, ed inoltre viene pubblicizzata da anni. Quasi sicuramente fa male,
ma ugualmente miliardi di persone la bevono, i "mercato" (le persone) la bevono.

Saliamo un po'

Le sigarette danno certamente il cancro. Ma per decenni sono state pubblicizzate in ogni modo a maniera come
prodotto per darsi  "un tono" e cosi' esistono ancora miliardi di fumatori, anche tra persone di una notevole intelligenza.
Sanno che corrono un rischio altissimo di beccarsi un cancro ai polmoni, ma le fumano... formano il "Mercato" delle sigarette!

E saliamo ancora.

Un quadro di arte moderna. Un ristretto gruppo di persone dice che e' arte, e quindi vale milioni o centinaia di milioni.
Non seve a niente, non ha nessuna utilita', a volte e' anche veramente orribile,  ma il solo fatto che la lobby dell'arte lo riconosca come opera d'arte gli crea una domanda.

E si puo' salire all'infinito.

Tutto cio' per dire che esistono vari dipi di "domanda": da un domanda di beni indispensabili che servono per la sopravvivenza,
su su fino a una domanda sempre piu' artificiale, creata da tutte altre pulsioni e meccanismi... che puo' essere persino dannosa,
ma che sempre si basa su meccanismi psicologici:

"i critici dicono che quella cosa e' un'opera d'arte, tutti lo considerano tale, e io che sono miliardario
me la compro e dimostro la mia esistenza e potenza"

"So che la coca cola potrebbe farmi male, ma come e' buona... e che bella quella figa che pubblicizzava ieri sera!"

"SOno certo che le sigarette danno cancro... ma le fumo lo stesso, fin da ragazzino faceva fico fumarle... e ormai ci sono abituato!"

i computer apple tecnicamente fanno cagare, ma sono fighi, le auto elettriche dal punto di vista della fisica sono una cazzata, ma
ti fanno passare per uno che si interessa di ambiante e anche alquanto figo, bevi la coca cola che ti fa bene....

E' importantissimo capire che "IL MERCATO" non esiste come entita' astratta, ma e' fatto di persone,
e pertanto facilmente manipolabile, come sono facilmente manipolabili le persone.
Il mercato sono le persone, con i loro bisogni in gran parte indotti.

E di conseguenza le leggi della domanda e dell'offerta sono si vere,
ma bisognerebbe analizzare da cosa sono generate domanda ed offerta.

Lo vediamo benen nelle crypto: bitcoin e' sempre bitcoin,e io mi diletto a fare dei grafici di analisi on-chain
che fanno vedere in modo eclatante che le dinamiche interne di bitcoin sono alquanto stabili e consolidate.

Eppure il prezzo ha degli svarioni da 70/80%. Come si spiega?

SI spiega semplicemente col fatto che questo "DOGMA" che e' il mercato e' molto meno dogma di quel che sembra...
ancora una volta, il mercato e' fatto da persone, e le persone si muovono spesso a caso, influenzate dal sentito dire, dal me l'ha detto un amico,
sopratutto in materie complesse come le crypto  che pochissimi sono davvero in grado di comprendere.

Smettiamo di dare questo grande valore alla parola mercato, e di considerarlo il dogma e regista occulto di tutto.
Non e' il mercato (le persone) a controllare tutto, anzi le persone non controllano un bel cazzo di niente.

E' chi e' in grado di influenzare le persone che ha il potere di crare domanda e/o offerta,
a volte anche dal nulla, a volte anche per prodotti letteralmente mortali, e decidere come si muove "il mercato".






2  Local / Italiano (Italian) / Re: Tabelle e grafici statistiche on-chain on: June 24, 2022, 02:13:47 PM
Con l'occasione dell'elaborazione dell'indice di filippone ho rigenerato i grafici, che voglio condividere.

Prima di tutto un grafico d'insieme. Siamo circa a meta' strada dal prossimo halving, e come vedete
anche in passato di solito i bottom sono sempre piu' o meno in questo punto.

Rispetto al consumo energetico, direi che il prezzo e' abbastanza in linea ai bottom precedenti,
anzi forse anche un po' sovrastimato.

e gli aggiustamenti di difficulty procedono abbastanza tranquilli, senza enormi oscillazioni,
l'ultimo aggiustamento notevole in negativo e' stato nel 2021:



La crescita di transazioni, UTXO e indirizzi con saldo > 0 procede regolarmente.



Poi una dettaglio degli indirizzi con saldo > 0 divisi in "fasce di ricchezza", anche qui tutto procede tranquillo, senza grossi scossoni:



Una visione dei vari tipi di script: come si vede, le transazioni con script segwit nativi (p2wpkh, p2wsh) stanno prendendo largamente piede,
e iniziano ad avere una certa diffusione anche le transazioni con script taproot (p2tr):



Infine, una comparazione tra il tradizionale indicatore NUPL, ossia la media delle UTXO in profitto/perdita
che adesso e' sotto a zero, quindi in media la gente ci sta perdendo, verso l'indicatore NUMPL suggerito da filippone,
ossia la mediana delle UTXO in profitto perdita, che dice che invece la mediana delle UTXO e' ancora in attivo.

Se uno crede in queste cose (io no) in passato nei bottom la NUMPL passa sotto la NUPL.



In generale direi che e' una situazione sana e tranquilla.



3  Local / Italiano (Italian) / Re: Tabelle e grafici statistiche on-chain on: June 23, 2022, 06:21:10 PM


Il risultto è inatteso: mi sarei aspettato un valore di media>mediana, non viceversa come invece sembra dal grafico. Mi sarei aspettato cioè che ci fossrro grandi "balene" in attivo, mentre gli UTXO più piccoli siano in perdita.
Invece dal grafico mi pare esattamente il contrario.


Ecco il grafico completo:

In alcuni bottom precedenti ha funzionato come dici tu.
Qui per ora sta funzionando diversamente. Non siamo al bottom? altre dinamiche?
Boh.

4  Local / Italiano (Italian) / Re: Stato DISASTROSO rete ethereum on: June 23, 2022, 10:43:32 AM
attenzione a questo:

steth

E' un token che dovrebbe avere il peg con eth e invece l'ha perso ai tempi del disastro terra luna,
non l'ha piu' ripreso e ora sta prendendo una bruttissima piega.


Toh, se n'e' accorto... perspicace, visto che lo dicono praticamente tutti da almeno 6 anni!

https://cryptonomist.ch/2022/06/23/vitalik-buterin-ethereum-merge/



Vitalik Buterin rivela di essere preoccupato per il livello di decentralizzazione della blockchain Ethereum dopo il Merge

Lo ha fatto durante un’intervista rilasciata a Fortune, quando gli è stata posta la domanda esplicita se avesse dubbi sul Merge,
ed in particolare per quanto riguarda Lido Finance ed il rischio di centralizzazione.

Infatti, Lido Finance è il maggior fornitore di servizi di staking per Ethereum 2.0, tanto che ad oggi vi sono depositati circa un terzo degli ETH in staking (stETH).

La risposta di Buterin è stata chiarissima:

    “Sì. Voglio dire, sono decisamente preoccupato”.

Poi ha continuato affermando di ritenere questo uno dei problemi più importanti che stanno considerando in questa fase di passaggio al nuovo algoritmo di consenso.

A tal proposito conviene specificare che il Proof-of-Stake (PoS) si basa sul concetto che chi possiede ETH e li mette in staking può convalidare le transazioni.
Questo significa di fatto che chi ne possiede di più e ne mette di più in staking convaliderà più blocchi.


5  Local / Italiano (Italian) / Re: Tabelle e grafici statistiche on-chain on: June 23, 2022, 10:27:19 AM
Sto facendo girare il calcolo di NUPL/NUMPL su tutti gli snapshot mensili,
sta andando a tutto vapore da quasi 24 ore e ancora ne manca un bel po'.

Pero' volevo condividere il grafico parizale gia' visiibile.

L'idea che mi ero fatto e' secondo me confermata: l'indicatore NUMPL proposto da filippone effettivamente aggiunge una chiave di lettura utile.
Sarebbe interessante anche il parere di plutosky che in queste cose ci sguazza.

6  Local / Italiano (Italian) / Re: Tabelle e grafici statistiche on-chain on: June 22, 2022, 04:05:56 PM


Il caro e vecchio debugging a mano (Excel).
Ore ed ore a capire da dove venissero fuori gli errori, per poi capire che era solo una banalità randomica, ma sempre diversa dalla banalità randomica del debugging precedente.


ehhhhh e le ore ad aspettare il risutato di un calcolo bestiale che era sempre e immancabilmente zero dove le mettiamo?

Ti ho inviato una dump degli utxo valorizzati , hai i dati per rifare i calcoli dei due indici in excel Smiley
7  Local / Italiano (Italian) / Re: Tabelle e grafici statistiche on-chain on: June 22, 2022, 03:07:52 PM

Quindi secondo te, all’inizio della storia,l’investitore mediano era up del 100%, mentre quello medio era negativo.

Cioè c’erano grossi utxo in grande perdita? Possibile?

Secondo il mio programma (che potrebbe anche avere dei bug) Smiley

Potrebbe essere che non avendo tolto gli UTXO coinbase,
ed avendo valorizzato a zero tutto cio' che e' prima del 17/07/2010
qui abbiano un grosso peso gli utxo coinbase di satoshi
(per quello ti chiedevo se contare anche i conibase e che valorizzazioni usare)

Ma credo che piu' avanti tutto cio' abbia meno peso...

Eh, appunto.
Se i satoshi di satoshi hanno molto peso, sposteranno in alto la media, non in basso. Quindi mi aspetto che NUPL>NUMPL, non viceversa. Concordi?

appena ho un attimo faccio un dump degli UTXO di quel blocco e cerchiamo di capire.
Infatti ho cercato di usare set relativamente piccoli che sono piu' facili da debuggare.



8  Local / Italiano (Italian) / Re: Tabelle e grafici statistiche on-chain on: June 22, 2022, 02:56:51 PM

Quindi secondo te, all’inizio della storia,l’investitore mediano era up del 100%, mentre quello medio era negativo.

Cioè c’erano grossi utxo in grande perdita? Possibile?

Secondo il mio programma (che potrebbe anche avere dei bug) Smiley

Potrebbe essere che non avendo tolto gli UTXO coinbase,
ed avendo valorizzato a zero tutto cio' che e' prima del 17/07/2010
qui abbiano un grosso peso gli utxo coinbase di satoshi
(per quello ti chiedevo se contare anche i conibase e che valorizzazioni usare)

Ma credo che piu' avanti tutto cio' abbia meno peso...
9  Local / Italiano (Italian) / Re: Tabelle e grafici statistiche on-chain on: June 22, 2022, 01:28:50 PM
Direi di sì.
In questo modo si capisce quanti utxo sono in utile, e quanti in perdita.
Quindi così si capisce quale è il profitto di un “utxo” preso a caso.
La mia tesi è che i “grossi utxo, con grosso profitto”, distorcano pesantemente la media.

Detto in soldoni: gli utxo di satoshi influenzano pesantemente il NUPL, ma non il mio indice.


eccoti un po' di dati calcolati, per ora solo anni in cui i set UTXO erano piccoli, veloci da calcolare,
mi sembra che la cosa abbia un suo senso, un ulteriore contributo alla lettura dei dati:

NUPL vs NUMPL:


2010-07-31 nupl:-0.01139 numpl: 1.00000
2010-08-31 nupl:-0.01139 numpl: 1.00000
2010-09-30 nupl:-0.01139 numpl: 1.00000
2010-10-31 nupl: 0.68061 numpl: 1.00000
2010-11-30 nupl: 0.65828 numpl: 1.00000
2010-12-31 nupl: 0.69956 numpl: 1.00000
2011-01-31 nupl: 0.73165 numpl: 1.00000
2011-02-28 nupl: 0.73249 numpl: 0.93182
2011-03-31 nupl: 0.60672 numpl: 0.60759
2011-04-30 nupl: 0.82193 numpl: 0.77204
2011-05-31 nupl: 0.78833 numpl: 0.86937
2011-06-30 nupl: 0.56880 numpl: 0.01817
2011-07-31 nupl: 0.48061 numpl:-0.03033
2011-08-31 nupl: 0.21891 numpl:-0.59760
2011-09-30 nupl:-0.19812 numpl:-1.17131
2011-10-31 nupl:-0.73202 numpl:-1.97872
2011-11-30 nupl:-0.55948 numpl:-1.75235
2011-12-31 nupl:-0.11518 numpl:-0.84305
2012-01-31 nupl: 0.09998 numpl:-0.41349
2012-02-29 nupl:-0.01571 numpl:-0.56364
2012-03-31 nupl: 0.00198 numpl:-0.38493
2012-04-30 nupl: 0.00932 numpl:-0.24242
2012-05-31 nupl: 0.06584 numpl:-0.11696
2012-06-30 nupl: 0.24257 numpl: 0.03828
2012-07-31 nupl: 0.42643 numpl: 0.27372
2012-08-31 nupl: 0.41287 numpl: 0.20680
2012-09-30 nupl: 0.45992 numpl: 0.24774
2012-10-31 nupl: 0.37392 numpl: 0.03321
2012-11-30 nupl: 0.42827 numpl: 0.12642
2012-12-31 nupl: 0.43545 numpl: 0.16249
2013-01-31 nupl: 0.57658 numpl: 0.42558
2013-02-28 nupl: 0.65917 numpl: 0.63927
2013-03-31 nupl: 0.76779 numpl: 0.86418
2013-04-30 nupl: 0.67172 numpl: 0.88282
2013-05-31 nupl: 0.61765 numpl: 0.63805
2013-06-30 nupl: 0.44202 numpl: 0.20774
2013-07-31 nupl: 0.49560 numpl: 0.18949
2013-08-31 nupl: 0.58845 numpl: 0.33354
2013-09-30 nupl: 0.54626 numpl: 0.28467
2013-10-31 nupl: 0.65122 numpl: 0.52540
2013-11-30 nupl: 0.81003 numpl: 0.90980
2013-12-31 nupl: 0.63724 numpl: 0.84728
2014-01-31 nupl: 0.62795 numpl: 0.85356
2014-02-28 nupl: 0.45835 numpl: 0.78251
2014-03-31 nupl: 0.28374 numpl: 0.71678
2014-04-30 nupl: 0.27524 numpl: 0.68487
10  Local / Italiano (Italian) / Re: BITCOIN PUMP! on: June 22, 2022, 09:30:07 AM
Scusate ragazzi nei replay non riportate integralmente tutta la parte grafici.
Per leggere 2 righe di risposta bisogna  srotellare 50 metri di grafici Smiley
11  Local / Italiano (Italian) / Re: Tabelle e grafici statistiche on-chain on: June 21, 2022, 07:38:49 AM

Questa è una missione per @Plutosky. Non so se abbia il bot di menzioni attivato e quindi accorrerà su questo thread.
Speriamo lègga, al limite prova con un DM.


Ho calcolato un po' di indici NUPL e con l'intercessione di plutosky li ho potuti confrontare con i valori Glassnode:
ci sono delle piccole differenze ma sono spiegabili da:
1) che prezzi usano
2) che blocco prendono come campione per il giorno, io ad esempio prendo l'ultimo prima di mezzanotte,
   ma si possono usare altri criteri, ad esempio fare una media di tutti i blocchi del giorno, o vari altri. direi che
   la differenza non e' poi cosi' sostanziale
3) che tipo di UTXO includono per fare il calcolo, io le includo tutte

comunque direi che ci siamo, i dati sono piu' o meno coerenti, posso calcolare il NUPL e quindi posso procedere a calcolare il tuo indice.
Come vuoi chiamarlo, NUMPL?
E mi spieghi come devo calcolarlo?

Io ho capito che per ogni UTXO devo prendere il prezzo BTC alla data dell'utxo, calcolare l'indice di profitto/pertita rispetto al prezzo attuale
quindi senza neppure interessarmi di quanti sat vale l'UTXO (1 sat o 1.000.000.000 di sat e' indifferente)
metto tutti questi indici in un array
sorto l'array e ti ritorno il valore a meta' array



carico prezzi mtgox
2010-07-17
carico prezzi bitstamp
2011-09-13
blocco 143401 del 2011-08-31 prezzo 8.35
.........
nupl = 0.218909734087104

genero dati/143401-stats.json
Tempo esecuzione 0 minuti 21 secondi


glassnode 2011-08-31T00:00:00Z,0.198928494179284

------------------------------------------

carico prezzi mtgox
2010-07-17
carico prezzi bitstamp
2011-09-13
blocco 147560 del 2011-09-30 prezzo 5.02
..........
nupl = -0.198123955158156

genero dati/147560-stats.json
Tempo esecuzione 0 minuti 31 secondi

glassnode 2011-09-30T00:00:00Z,-0.181510319822596

------------------------------

Tempo esecuzione 0 minuti 24 secondi
root@stx:/u2/parser# ./totali -blocco=151314
carico prezzi mtgox
2010-07-17
carico prezzi bitstamp
2011-09-13
blocco 151314 del 2011-10-31 prezzo 3.29
...........
nupl = -0.732023706047468

glassnode 2011-10-31T00:00:00Z,-0.723986177670985

------------------------------

carico prezzi mtgox
2010-07-17
carico prezzi bitstamp
2011-09-13
blocco 155443 del 2011-11-30 prezzo 3.19
............
nupl = -0.559483962268327

glassnode 2011-11-30T00:00:00Z,-0.652192445102589

-------------------------------------

carico prezzi mtgox
2010-07-17
carico prezzi bitstamp
2011-09-13
blocco 160034 del 2011-12-31 prezzo 4.46
............
nupl = -0.115178940902314

glassnode 2011-12-31T00:00:00Z,-0.0460530794456744



12  Local / Italiano (Italian) / Re: Tabelle e grafici statistiche on-chain on: June 20, 2022, 04:25:32 PM

sopratutto non ho capito come faccia l'indice nel grafico ad esempio ad essere in certi momenti a -1.5
credevo di aver capito che poteva variare da -1 a 1...


Eh no, lo ho spiegato nel mio post inglese.
Il denominatore è la market cap CORRENTE. Se hai comprato BTC a 60,000 il tuo NURP sarà pari a (20,000-60,000)/20,000=-200%


Loro lo rappresentano come indice non come percentuale...
quindi puo' essere 1 al massimo ma puo' scendere anche sotto -1, capito.

Ora glassnode non mi permette di vedere i valori dice che devo essere abbonato per farmi vedere quel grafico.
Un'anima pia potrebbe darmi i 12 valori dell'indice nei fine mese  del 2011?
cosi' confronto se mi vengono valori compatibili.
(chiedo il 2011 perche' c'erano ancora pochi UTXO e faccio presto a far girare i programmi)


13  Local / Italiano (Italian) / Re: Tabelle e grafici statistiche on-chain on: June 20, 2022, 03:04:48 PM

Nel git di planb c'e' un excel con i prezzi mensili, e alcuni sono precedenti a questa data, ma non so dove li abbia presi:


Credo che abbia usato alcuni “punti notevoli” (tipo la pizza di Lazlo) per calcolare il prezzo per un bitcoin, e poi interpolato per riempire i buchi.
Puoi usare quelli, oppure considerare zero. Come detto, non mi pare cambi parecchio

Piuttosto che usare valori semi random preferisco usare zero (tanto siamo vicinissimi allo zero)

Prima di realizzare il tuo indicatore, vorrei "riprodurre" il NUPL, cosi' da avere valori simili (o magari uguali)
a quelli di glassnode e vedere cosi' che la base sulla quale opero e' sensata.

Pero' sono andato a studiare come fa glassnode a calcolare l'indicatore e non ho capito bene:

https://academy.glassnode.com/indicators/profit-loss-unrealized/net-unrealized-profit-loss,

sopratutto non ho capito come faccia l'indice nel grafico ad esempio ad essere in certi momenti a -1.5
credevo di aver capito che poteva variare da -1 a 1...
14  Local / Italiano (Italian) / Re: Notizie spazzatura su bitcoin/blockchain on: June 20, 2022, 02:21:41 PM
Bitcoin inquina moltissimo-issimo:

I bitcoin inquinano molto di più di quanto pensiamo

Quote
Oltre che energivori, i bitcoin sono anche gran produttori di e-waste, ovvero di rifiuti elettronici, dispositivi guasti, inutilizzati o semplicemente obsoleti. E’ quanto emerge da uno studio del MIT di Boston, che sottolinea come ogni anno, i soli Bitcoin, producano oltre 30 mila tonnellate di e-waste, una quantità simile a quella generata da una nazione come i Paesi Bassi. Questo perché i dispositivi progettati per processare gli algoritmi dedicati al mining di Bitcoin richiedono prestazioni elevatissime e devono continuamente essere sostituiti con altri più nuovi e più potenti.

Iniziamo allora a contare tutto il ciclo vitale di tutto please.

Io i miei miner li ho in esposizione nella mia cantinetta, non ho fatto nesun e-waste!
Dove vado a ritirare il premio eco-friend?
15  Local / Italiano (Italian) / Re: Tabelle e grafici statistiche on-chain on: June 20, 2022, 02:03:15 PM

Penso vada bene cosi', ma vorrei confrontarmi con te, e anche una parola di Plutosky sarebbe molto utile.

(il diavolo si annida sempre nei dettagli)




Direi che va bene così.
Se siamo a 20,000 USD non fa grande differenza se il profitto è di 19,999.5, 19,999.0 o 19,995 dollari.
Inoltre potresti provare a dare un’occhiata sul GitHub di PlanB, dove c’è il dataset di prezzi una to da lui: potresti provare a vedere se trovi qualche informazione utile.


coindesk BPI penso che usi un metodo analogo al mio, infatti da' questo errore


Sorry, the CoinDesk BPI only covers data from 2010-07-17 onwards. Please alter your start date and try again.


se si cerca di ricavare prezzi precedenti al 17-07-2010.

Nel git di planb c'e' un excel con i prezzi mensili, e alcuni sono precedenti a questa data, ma non so dove li abbia presi:


Date   #blocks   #btc   SF    price    market value
               
2009-01   2,543   127,150         
2009-02   3,380   296,150         
2009-03   3,466   469,450         
2009-04   3,442   641,550         
2009-05   3,383   810,700         
2009-06   2,236   922,500         
2009-07   1,925   1,018,750         
2009-08   1,564   1,096,950         
2009-09   2,159   1,204,900         
2009-10   2,126   1,311,200   0.1    $0.001     $1,002
2009-11   2,217   1,422,050   0.2    $0.002     $2,844
2009-12   4,048   1,624,450   0.2    $0.002     $3,249
2010-01   5,004   1,874,650   0.2    $0.002     $3,749
2010-02   5,603   2,154,800   0.3    $0.002     $4,310
2010-03   5,201   2,414,850   0.4    $0.003     $7,245
2010-04   5,578   2,693,750   0.4    $0.004     $9,428
2010-05   4,940   2,940,750   0.6    $0.004     $12,057
2010-06   4,746   3,178,050   0.7    $0.040     $127,122
2010-07   7,875   3,571,800   0.5    $0.070     $250,026
2010-08   6,016   3,872,600   0.7    $0.060     $232,356
2010-09   5,545   4,149,850   0.9    $0.060     $248,991
2010-10   5,895   4,444,600   0.9    $0.190     $844,474
2010-11   5,909   4,740,050   1.0    $0.210     $995,411




Io direi che puo' andare bene considerare a zero i prezzi precedenti al 17/07/2010.

16  Local / Italiano (Italian) / Re: Tabelle e grafici statistiche on-chain on: June 20, 2022, 12:26:18 PM

Bisogna pensarci un po’.

Sicuramente le coinbase dovrebbero essere incluse.
Inoltre credo che non sia necessario ponderare I risultati.
Nel senso se abbiamo un utente con 100 bitcoin, e 100,000 con 0.001, se li ponderi torni alla situazione “average” dove ognuno ha 0.002 bitcoin (media con un valore doppio della mediana).
Sto delirando?

Boh, non so se stai delirando, vedremo.

Intanto sto facendo qualche esperimento per mettere su l'infrastruttura che mi serve per calcolare tutti i prezzi.

Primo problemino: io uso le quotazioni BTC/USD di bitstamp per i tempi recenti, che partono dal 13/09/2011 e arrivano ad oggi.
per i tempi precedenti uso le quotazioni BTC/USD mtgox che partono dal 17/07/2010, circa blocco 68.700, prezzo 0.05$

questo vuol dire che le UTXO dei blocchi precedenti sono senza prezzo, valorizzate a prezzo zero.
Per capirci, gran parte dei famosi bitcoin di satoshi sono tutti valorizzati a prezzo zero.

Penso vada bene cosi', ma vorrei confrontarmi con te, e anche una parola di Plutosky sarebbe molto utile.

(il diavolo si annida sempre nei dettagli)


17  Local / Italiano (Italian) / Re: Riflessioni sui massimi crypto-sistemi on: June 20, 2022, 10:57:36 AM


Accolgo la critica all’ancorare il “valore” di bitcoin ad una grandezza nominale, magari in debasement rispetto al potere di acquisto reale. Anche se vedo più questo rischio analizzando apprezzamenti di bitcoin (svalutazioni del dollaro) che viceversa.

Riguardo al prezzo di “fallimento” di bitcoin, purtroppo rimango della mia idea.  Tra l’altro se andasse davvero a 10$ (o se vuoi, l’equivalente in termini di potere di acquisto reale di 10 dollari) immagino l’hash rate potrebbe non essere in grado di garantire l’immutabilità della blockchain.




Se il prezzo di BTC, ossia il rapporto tra BTC ed USD, ossia il rapporto tra una cosa di valore una una roba che non vale quasi nulla, si abbassa troppo....
non vuol dire che BTC vale di meno, vuol semplicemente dire dire che il concetto espresso da quel rapporto non rappresenta nulla di significativo Wink

18  Local / Italiano (Italian) / Re: Tabelle e grafici statistiche on-chain on: June 20, 2022, 07:48:53 AM
. Credi possa essere sufficente come risoluzione?

Assolutamente. Il primo test sarebbe teso a fare un calcolo “statico” per provare a capire come calcolare questo indice nel dettaglio e se l’informazione è diversa dall’ UNPL.
Poi eventualmente si fa il grafico “storico”…

SI si quello e' ovvio, volevo solo evitare di accorgerci alla fine che non arriveremmo in ogni caso a un qualcosa che giudichi sufficente.

Comunque, una UTXO (almeno come e' mantenuta dentro bitcoin core) e' fatta cosi':

txid,
index,
height, ossia blocco di appartenenza
coinbase, un flag che dice se e' appena minata o no
amount, numero di bitcoin
nsize, tipo script o lunghezza dello script
script, dal quale si puo' ricavare il tipo di script usato e  l'address elaborandolo un po'

di tutte quest informazioni, che sono piu' o meno tutte utili,
in un discorso del genere mi sembra che possano interessare:

l'importo in BTC della utxo
la data in cui e' stata generata quella UTXO, che si puo' ricavare dal blocco,
e poi ricavare il prezzo in $ a quella data.
da questo calcolare il "Profitto" ossia la % rispetto al prezzo corrente
ordinare per questo profitto
e prendere il dato intermedio.

ma vedendo queste info gia' mi sorgono alcuni dubbi:

dovrei prendere in considerazione anche le transazioni coinbase?

tutti i tipi di script?

e senza nessuna pesatura? ossia cosi' si prendono transazioni da 0.000001BTC
e transazioni da 100000 BTC e gli si da' lo stesso peso....

Sicuro che ne esca un dato "sensato"?
19  Local / Italiano (Italian) / Re: Tabelle e grafici statistiche on-chain on: June 19, 2022, 05:35:50 PM


qui appare il termine NURP, non definito da nessuna parte... e' un semplice errore?


Esatto, un typo. Sorry corretto.

intendi la mediana statistica? cioe' i termini ordinati per valore e preso quello in mezzo?

Esatto. Mediana statistica. Ordina gli UTXO per profitto (calcolato come percentuale rispetto al prezzo corrente)
Ordinali dal minore al maggiore, prendi quello mediano.
(Ho provato a dare una definizione non rigorosa per dare meglio l’idea).

Ho le snapshot UTXO di tutti i fine mese a mezzanotte, o meglio l'ultimo blocco prima di mezzanotte.
 (+ qualcuna qua' e la' salvata in giorni che a me interessavano)

comunque alcuni dei grafici che pubblico qui sono fatti con un risoluzione mensile, che mi sembra piu'
che dignitosa se devi cogliere una visione d'insieme. Credi possa essere sufficente come risoluzione?


20  Local / Italiano (Italian) / Re: Tabelle e grafici statistiche on-chain on: June 19, 2022, 04:28:52 PM

So the NURP is not numerically distorted, but to best capture the nature of the market is better to look at median values rather than an average value.


qui appare il termine NURP, non definito da nessuna parte... e' un semplice errore?

Quote

The median is the instance of the population that sits in the "middle" when we order the population from the smallest value to the largest one. The median wealth is the wealth we can expect to see when we randomly pick someone in the street.


intendi la mediana statistica? cioe' i termini ordinati per valore e preso quello in mezzo?

Pages: [1] 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 ... 169 »
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!