Bitcoin Forum
April 14, 2021, 04:35:02 AM *
News: Latest Bitcoin Core release: 0.21.0 [Torrent]
 
  Home Help Search Login Register More  
  Show Posts
Pages: [1] 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 »
1  Local / Italiano (Italian) / Re: btc e ambiente on: March 27, 2021, 07:27:40 PM
Domanda.... ma tutti i sistemi di stampa/distribuzione delle valute cartacee quanto consumano tra alberi tagliati, trasporto, inchiostri, stampa, stoccaggio, sostituzione cartamoneta ormai usurata...  ecc ecc ecc?
2  Local / Mining (Italiano) / Re: Primo rig costruito ma problemi continui on: February 25, 2021, 01:04:31 PM
ciao a tutti ho costruito il mio primo rig con questa configurazione

msi b450 gaming pro max
ryzen 3
memoria 8gb
schede video : nvidia 2060 1070ti 1060  installate con riser pcie

ho provato a minare con gminer in windows ma ho sempre problemi di stabilita' se per caso overclocco leggermente si imballa tutto .
Ho provato raveos ma non fa hashrate di windows.
rimane il fatto che non capisco perche il sistema sia instabile e gli hashrate oscillino molto .

quale os conviene Huh hiveos??

grazie per i consigli che vorrete darmi
Io proverei hiveos ( consigliato da tantissimi ) , minerstat ( in rapida ascesa ) , simplemining ( a me piace questo) , configurazione veloce con os caricato su chiavetta usb, velocità nella prma configurazione e semplicità di gestione.... , lascia perdere windows e sistemi simili.... questi sistemi operativi creati solo per il mining sono di una semplicità disarmante e digeriscono mix di schede senza alcun problema.
Ciao!
3  Local / Mining (Italiano) / Re: Neofita con 4 Gtx 1660ti, da dove inizio? on: February 21, 2021, 06:00:25 PM
Buongiorno, sto cominciando ad informarmi su ogni evenienza possibile, in primis ho una domanda alla quale non trovo ancora risposta, come mai ovunque, soprattutto su questo forum aleggia pessimismo pesante diffuso sul mining? Non vorrei che sia un po' come la storia del "Compaesano che vive all'estero" "Eh torna in Italia perché qui non c'è lavoro" Io sto trovando per ora solo testimonianze dirette positive, molti Youtuber con rig banalissimi che riescono ad andare in positivo con il costo della corrente, e anche non di poco (Un 150 euro al mese in più in tasca non mi fanno schifo) Con dimostrazioni alla mano, e non stime o calcoli strani, quindi perché continuate a dire che il mining casalingo non conviene?
Detto questo, io vorrei iniziare con Nicehash. ho a disposizione 4 1660ti, sto ancora cercando mobo e processore, pensavo ad un Athlon3000G, o ad un Ryzen 1600, pensavo dati i prezzi folli come scheda madre di prendere una b450 classica con 4 pci-e almeno, e infine un buon 1000w come alimentatore plus gold, consigli?

Ti giro un link di una risposta che ho dato in un thread simile...

https://bitcointalk.org/index.php?topic=5318575.0

Ciao.
4  Local / Mining (Italiano) / Re: AtomMiner AM01 on: February 20, 2021, 11:34:07 PM
Ok. Grazie.
Volevo prendere qualcosa per mio figlio per iniziare del mining senza investire nelle GPU che ora sono care.

Beh.. se è a scopo didattico senza pretese può starci....
5  Local / Mining (Italiano) / Re: AtomMiner AM01 on: February 20, 2021, 10:50:04 PM
Buonasera. Qualcuno ha avuto esperienze con gli AtomMiner AM01
vedo che hanno bassi consumi

https://fpgaminer.eu/atomminer-fpga-am01/#infrastructure
Ciao, lascia perdere gli fpga... in questo periodo sono davvero una desolazione, costano e non recupererai mai le spese....
6  Local / Mining (Italiano) / Re: Investire nel mining, pessimismo diffuso on: February 20, 2021, 07:29:57 PM
Ma con questi prezzi i costi dell'energia non diventano irrilevanti? E con i nuovi asic a basso consumo energetico in rapporto all'hash rate, il mining in questo momento non vi sembra profittevole anche in italia?
Mi sono andato a vedere https://www.asicminervalue.com , la maggior parte dei miners hanno un roi di 6 mesi alle quotazioni attuali di btc e ethereum, pur costando essi un botto. Tenete presente che nel sito ho impostato un costo dell'energia di 0,18 kw.
Non capisco il pessimismo diffuso in questa sessione del forum.
Senza contare la possibilità di scegliere un hosting per i propri miners diverso dal nostro paese dove l'energia costa 0,06 euro a kw.
Mi dite dove sto (sicuramente) sbagliando in questo ragionamento?
Grazie
Il punto  è che ci siamo già scottati parecchie volte facendo il tuo discorso.... l'antminer D3 fu probabilmente  il flop più pesante mai capitato.... e molti di noi se lo ricordano ancora....
Nei tuoi conti non è presente il parametro in grado di rivoltare completamente i conti e che purtroppo nessuno conosce....
Mining profittevole = sempre più gpu che minano = aumento difficoltà = la torta per tutti si restringe sempre più.... il guadagno attuale ad esempio con una gpu ( ed oviamente con un asic)non è costante nel tempo ma decresce fino a quando diventa antieconomico tenerla accesa... e tutto dipende da quante nuove gpu ( o asic ) entrano nel gioco ogni giorno... adesso la cosa risulta mascherata in quanto il valore di ethereum ( per quanto concerne il mining gpu )  è aumentato vertiginosamente....
Ti faccio un esempio più pratico... 1 mese fa minavo lo stesso numero di eth che mino oggi seppur il mio rig abbia ricevuto 3 RX5700 in più.... ovvio.. Ethereum è salito così tanto che il gain è pure cresciuto... ma gli eth fatti in realtà sono già calati... quindi nei tuoi conti non dare x scontato che tra 6 mesi minerai lo stesso numero di coin che mini adesso... poi se il valore della coin cresce allora va tutto bene.. ma se si stabilizza / cala ti accorgi subito che tutti i tuoi conti sono andati a farsi benedire e finisci con il cerino in mano... non raggiungi il pareggio tra investimento e gain e per giunta i tuoi asic/gpu si sono pure svalutati.... ovviamente il costo energetico ha la sua importanza... un po meno adesso ma per quanto? quindi prima di lanciarsi in acquisti a prezzi davvero folli consiglio di farsi bene 2 conti....
Ps.. avevo un fpga hostato in Cina con un costo energetico di 0.07 cent/Kw.... e prima di questo pump non riuscivo a stare in pari con il minato....
Ciao!
7  Local / Mining (Italiano) / Re: Nuove nvidia 30xx e mining eth on: February 20, 2021, 05:50:13 PM
Molto buono direi! comunque i prezzi delle schede ormai sono fuori controllo....frutto ovviamente di una richiesta spropositata....  oggi sono state proposte 16 schede sapphire rx6900 a 2375 euro + iva cadauna... cifra esorbitante ma in linea con la "fame" attuale.....le rx5700 veleggiano a 600/700/1000 Euro.... le rx580 superano i 300.....Mining molto profittevole... ma occhio al recupero delle spese dell'hardware visti i prezzi sopraindicati..... dipende per quanto tempo durerà.....
8  Local / Italiano (Italian) / Re: Safepal wallet hardware unboxing e opinioni on: February 11, 2021, 10:08:56 PM
ho dato un occhio al sito, però lo vende al doppio del prezzo se lo compri dallo store ufficiale, non una bella mossa direi, però ognuno fa come meglio crede

Purtroppo non vi sono dati per sapere quanto lo paga, inoltre probabilmente non ne avrà importato solo uno ma un po... = Dazi doganali ed iva x un prodotto che acquistato dallo store ufficiale da un privato riesce ad evitare l'iva ed appunto i dazi con la solita dichiarazione di valore basso.. e viste le sue dimensioni passa..... ma se si facessero le cose correttamente il valore salirebbe... aggiungiamo che un briciolo di guadagno dovrà pure farselo....
9  Local / Italiano (Italian) / Re: Safepal wallet hardware unboxing e opinioni on: February 09, 2021, 06:51:50 PM
Vorrei segnalare che Safepal ha un Reseller Italiano.

Compare sulla pagina dei reseller ufficiali

https://www.safepal.io/reseller

E qui c'è il sito e shop italiano in cui vi sono anche altri prodotti.

https://shop.revolutionchain.it/

Mi sento di dire che non è un sito fake, Nicola è un esperto ( ed appassionato ) del mondo mining, conosciuto dalla comunità di minatori e presente su parecchi gruppi sia telegram che whatsapp  ( oltretutto è riuscito a far andare gli antminer E3 su etc , per quanto ne sappia io unica persona al mondo ad aver creato questa modifica software...).

Quindi potete andare tranquilli.

Ciao!
10  Local / Mining (Italiano) / Re: Minare a casa per ottenere Bitcoin KYC free. on: January 31, 2021, 08:55:22 AM
Mentre lo leggevo sorridevo molto.... è un articolo fatto molto bene e rispecchia fedelmente tutte le fasi di un povero "home" miner... dalla ricerca del prodotto senza rimanere fregati.... ( i gruppi di amici / conoscenti su telegram/whatsapp/ forum sono fondamentali se non si compra direttamente dal produttore... ed anche lì dipende di quale produttore stiamo parlando....) alla creazione di un impianto elettrico specifico viste le potenze in gioco ( che ho dovuto fare con tanto di innalzamento della potenza a 6 kw dai classici 3 kw domestici) al dannatissimo problema del rumore (ho perso il conto dei box insonorizzati che ho fatto per mitigare una situazione per certi versi insostenibile) al problema non indifferente delle temperature ( in inverno tutto aiuta, ma in estate in certi giorni ho dovuto abbassare le freq di funzionamento per tenere le temperature dei chip a valori che ritenevo accettabili ).
Aggiungerei che in effetti il mining di BTC casalingo allo stato attuale risulti problematico proprio perchè il grado di estremizzazione dell'hardware ha portato gli apparecchi ad essere progettati per un uso industriale, dove calore, rumore, consumi sono gestibili senza particolari problemi, mentre in casa come dicevo prima  avere a disposizione 3 kw o più per un solo apparecchio non è cosa così normale, dovresti ( sarebbe meglio ) vivere nel silenzio e tranquillità ed anche perchè è bello vivere a temperature attorno ai 19/23 gradi.
Esiste per fortuna un mondo che non è bitcoin... le altcoin in certi momenti diventano una alternativa interessante che ti fa portare qualche soddisfazione... innegabilmente adesso un home miner se ne frega di bitcoin e mina ethereum ad esempio...
Ma la domanda più importante è:
Perchè mai siamo così desiderosi di minare visti tutti i problemi che abbiamo elencato?
La risposta non è affatto facile... anzi la risposta base è che chiunque quando comincia lo fa perchè ritiene ( spera) di poterci guadagnare... il newbie la prima cosa che dice è " compro l'hardware, lo accendo , guadagno senza far più nulla e divento ricco!".
Successivamente ci si scontra con i problemi sopra elencati, ed è lì che arriva in soccorso la tenacia e soprattutto la passione.... o molli oppure cominci ad addentrarti nelle problematiche del mining... cominci a conoscere gente, cominciano le prime reti di contatto... acquisti fatti in gruppo.. scambio di opinioni... aiuti reciproci... ecco... siamo al punto cruciale... il mining sta iniziando a trasformarsi anche in un hobby... dispendioso... complicato... ma appassionante.... un po come i primi cercatori d'oro che vivevano per la famosa pepita che si trovava nel fiume e sono convinti che prima o poi la troveranno...
Scusate il momento romanzato che mi è venuto... eheheh.... tornando a noi manca ancora una parte.. forse la più delicata... è vero..generare btc dal mining ti porta ad avere coin nuove, appena stampate, generate al di fuori di qualsiasi kyc.
Ma se li hai dichiarati ( e se btc dovesse andare davvero molto ma molto sù, cosa di cui io sono convinto ) che ti frega di questo? rimane la solita domanda... quando li convertirò in fiat come giustificherò un bonifico magari da conto estero se questo ha una certa importanza? Che gli dico? li ho minati? A meno che btc e company comincino ad essere accettati da tutti come vera valuta... allora le cose cambierebbero di molto...
Ho molte foto delle mie esperienze di mining, partendo dai bellissimi e silensiosissimi antminer S1... 300 ed un po watt... ventola ultrasilenzionsa.. insomma home miner... antminer D3 con box insonorizzato autocostruito... esempi pratici che ben si sposano con l'articolo linkato da Filippone... successivamente li posterò...
Molti punti li ho solo sfiorati... molti altri non li ho neppure trattati... ma quell'articolo richiede davvero pagine e pagine di commenti... eheheh... penso che però abbiamo tutto il tempo per farli... ho tirato il sasso... ehehe.. vediamo un po chi prosegue....
Un ciao a tutti e buona Domenica!
11  Local / Mining (Italiano) / Re: settare al meglio il pc e le schede video per eth on: January 10, 2021, 12:01:01 PM
Buongiorno a tutti, vorrei chiedere aiuto a voi, ho iniziato a minare eth con claymore (sappiate che sono alle primissime armi) ho una rx570 8gb su un pc e un rx580 8gb  su un altro e credo che la velocita sia pessima
 (17.8 MH/s Your effective current hashrate. It is calculated according to your submitted shares using a 60 minute window. It will take up to 2 hours until the displayed hashrate is accurate. Deviations from your local hashrate are normal.
Average
15.8 MH/s
Reported
18.1 MH/s
help my cosa potrei fare per migliorare la situazione? premesso che sulla console AMD mi porta che usa solo 4gb di memoria delle schede video, dovrei smanettare anche sul bios delle schede madri? (sono 2 pc) vi ringrazio in anticipo ps: non so se sia la sezione giusta del forum

 
Ciao, effettivamente i valori sono abbastanza penosi... diciamo che le 580 dovrebbero stare tranquillamente sui 30 Mh... e la 570 le va vicina..... non è il massimo usare il proprio pc per minare.. le temperature sono importanti... hanno bisogno di aria queste schede.. ma se non lo usi per fare altro io ti consiglierei di mettere su una pendrive hiveos ( che piace davvero tanto a molti e viene definito IL sistema di mining con i rig..., gratis fino a 3 rig se non sbaglio) oppure simplemining ( che piace a me  Grin , 2 dollari al mese..  ) e riavviare il pc da lì... insomma.. non usare win o amenicoli vari.. essendo alle prime armi forse la strada migliore sarebbe questa...
Dai una occhiata su youtube, vi sono video esplicativi su come funzionano davvero completi.. al massimo chiedi ancora qua.. ciao!
Ciao!
12  Local / Mining (Italiano) / Re: Nuove nvidia 30xx e mining eth on: January 03, 2021, 04:32:33 PM
Non ho mai minato in vita mia, ho settatto tutto a default e senza OC, probabilmente si può ottimizzare.

Avessi voglia di "giocarci" un po la mia 5700 xl l'ho settata così...

1300 core
900 memoria
793 mV voltaggio core
mvdd 1350 mV ( memory undervolting ) ( range 1100 1400 default 1350)
mvddci 850 mV ( memory controller undervolting ) (range 600-950 default 850 )

Settaggi usando simplemining......

Ciao!


13  Local / Mining (Italiano) / Re: Nuove nvidia 30xx e mining eth on: January 03, 2021, 10:50:47 AM
Cosi per fun ho provato a minare ETH con la mia x5700 XT


Viaggia a 50 MH/s con 200 watt.


Se qualcuno mi regala una 6900x o una 3080 provo anche quelle  Grin

Azz... 200 watt sembrano realmente eccessivi però.... le stime danno sui 130 watt... sto parlando solo di scheda ovviamente....
Per quanto riguarda l'hashrate invece ci siamo...la mia non spinta all'estremo fa 51 Mh... potrei forzare un po i timing e tensioni per farle raggiungere anche i 52/53... ma non voglio esagerare visto che configurata così sta viaggiando da 5 giorni con hw error zero e zero rejected.....
Da programma mi darebbe un consumo di 102 watt.... ma so che è un valore realmente troppo ottimistico..... nei prossimi giorni provo con consumo a muro...
14  Bitcoin / Mining / Re: Mining Bitmain SHA museum on: December 19, 2020, 03:57:18 PM
New arrival  in my museum!!

Antminer S4+ , perfect condition!



Now is time to find an other old bitmain sha 256 miner....

Stay tuned....

Bye!
15  Local / Mining (Italiano) / Re: Il mio rig! on: December 15, 2020, 10:16:03 PM
Qualche altra domandina un po' più specifica giusto per curiosità personale. La temperatura ambiente della stanza che accoglie il rig (a bocce ferme) quale sarebbe? Parli di temperatura di esercizio conservativa (50-60°): mi ricordo con il mio vecchio rig cerca di alzare di 2.5 a settimana fin quando sono arrivato sui 75°. dopo qualche settimana a 75° si sono fuse due schede  Grin
Sulla temperatura credo non sai mai come muoverti se vuoi ottenere prestazioni troppo alte. Ma alla fine per qualche satoshi in più meglio mantenere una velocità di crociera bassa.

Il rig mantiene la temperatura della stanza sui 23 gradi..... con tutto spento si scende dopo qualche giorno sui 9/12 gradi....

Io effettuo una manutenzione parecchio approfondita ( levo il dissipatore e sostituisco la pasta termica ) quando la temperatura della gpu supera i 70 gradi... su Simplemining vengono segnalate 2 temperature... Gpu Asic e Gpu Edge... ho scoperto che per quanto riguarda le rx580 la differenza tra le due varia tra i 5 ed i 7 gradi appena pulito tutto... poi con il passare delle settimane la gpu edge comincia a crescere di 1/2 gradi alla settimana... contestualmente se la pasta sta ancora lavorando bene la gpu asic sale pari pari... poi quando comincia a degradare la differenza tra le 2 comincia ad ampliarsi....  nel caso peggiore mi sono ritrovato un 75 edge e 99 asic... ti posto la foto di come ho trovato la pasta sulla gpu.... cambiato pasta e le temperature sono tornate nei range precedenti....
Quindi per mia esperienza è fondamentale la manutenzione approfondita della scheda al variare dei parametri di temperatura precedentemente descritti...


16  Local / Mining (Italiano) / Re: Il mio rig! on: December 13, 2020, 11:04:55 AM
Confermo il mio piano.
Quando saremo on the Moon, mi licenzierò dal mio lavoro vero e  mi dedicherò al forum h24 e come hobby collaterale avrò un bel laboratorio di falegnamenria dedicato ai mining rig in legno.
Prezzo di costo, ovviamente.

Speriamo si realizzi!
Wink


Ti prenoto già da adesso un frame in legno con numero di serie.. e lo voglio pure firmato! ok?

Già mi immagino quando dirò " questo è un rig con frame personalizzato costruito da Filippone! "

Ciao!

17  Local / Mining (Italiano) / Re: Il mio rig! on: December 13, 2020, 10:45:22 AM

Tornando a bomba, bel mining rig aga0685: che cosa mini? segui algoritmi di profittabilità o mini coins specifiche? Così en passant pour savoir.


Grazie! , Ho minato per un po etc in quanto prima della riduzione del dag vi era molto più margine e ritenendo che con il ritorno delle gpu da 4 e 3 gb l'hashrate crescendo molto avrebbe dovuto portare con esso un aumento del valore della coin... attualmente etc è diventata non molto allettante come gain... vedremo in futuro...  la coin non è più profittevole come prima.... sono così ritornato al buon vecchio ed affidabile eth che allo stato attuale è la cosa più conveniente e la più "facile"...  stabilità giornaliera nel gain, profitto costante e nessun intervento di rilievo sul rig se non per verificare temperature/funzionamento ventole/controllo radiatori per verifica accumulo polvere.... complice il periodo lavorativo che non mi permette di stare molto attento al mondo crypto mi risulta davvero difficile fare istantmining e seguire le piccole uscite benchè ritenga che per noi piccoli mortali con rig imparagonabili alle farm cinesi sia necessario lavorare nelle pieghe del mining (nuove uscite, gruppi di discussione, anticipazioni, coin ritenute promettenti...) per poter aumentare i guadagni...
Finalmente anche la dodicesima gpu è tornata dalla riparazione , ho quindi provveduto a rimontarla e ho terminato l'installazione delle ultime ventole, ora il rig è finito.
Con 12 gpu cominciano a nascere problemi elettrici... l'accoppiata Rig/Lavastoviglie oppure rig/Phon oppure rig/Inverter è quantomeno problematica... se attivi uno di questi elettrodomestici e nel frattempo il frigorifero si attiva il differenziale ( giustamente ) scatta... ho provveduto quindi a costruire un impianto di alimentazione a parte... ora la casa ha un suo interruttore e la linea mining ha i suoi bei 3Kw dedicati.... quindi Rig + qualche altro giocattolino se voglio ( a seconda del momento qualche baikal che seppur datati vengono certe volte rentati a cifre accettabili...) possono lavorare in santa pace e se voglio accendere la stufetta mentre faccio la doccia non mi faccio più le paranoie!!!


Io tanto tempo fa avevo 5 nvidia gti in serie per minare doge insieme con un amico. Se solo avessimo venduto i doge sui 100 sats invece di buttarli dentro un dice site... C'est la vie


Beh ... io nel 2012/2013 facevo 1 btc al mese.... se li avessi tenuti.....

Alla fine tutto si è trasformato in una passione... un bell'hobby che almeno mi manda in pari ( diciamo pari + un pochino.. che è meglio!! ), se poi faccio i conti di quanto tempo gli dedico e di quante arrabbiature mi vengono perchè le cose non vanno mai dritte come le prevedi e l'idea che pensi ti porti via 30 minuti ti fa passare 4 ore tirando accidenti e facendoti dire la solita frase " ma cosa mi è venuto in mente ?"   Grin non so se convenga realmente....
Ma è anche vero che questo hobby condiviso con tanti altri utenti del forum e non solo mi ha permesso di entrare in una comunità di persone con la mia stessa passione, che alla fine sono diventati conoscenti, alcuni amici con cui parli non solo di mining, con cui ti confronti anche con altri problemi.. e questa è la parte più bella in quanto cresci sempre sia come amicizie, idee e competenze... ognuno ha una idea/proposta/progetto che mette sul piatto senza pensare ai giudizi altrui e condividendo tutti cresciamo e questo mi piace un sacco!

Comunque questo è l'impianto finale finito :




Ps dimenticavo... l'ultima gpu a sx ho provato a metterla in versione "naked" , via tutti i fronzoli, coperture e luci... voglio vedere se si mantiene un po più freschina degli altri... benchè stia lavorando con temperature di estrema sicurezza ( tra i 50 ed i 60 gradi...).
Le due gpu centrali senza la scritta illuminata msi vanno benissimo... solo che il connettore dei led si trova sotto il dissipatore e quando ho cambiato la pasta termica mi sono dimenticato di ricollegarlo .. e di mettermi a sventrare ancora le gpu per una cosa simile non mi passa proprio per l'anticamera del  cervello!

Ciao a tutti!!!
18  Local / Mining (Italiano) / Re: Il mio rig! on: November 25, 2020, 11:50:06 AM
se rimane così ETH ti servono 3 mesi circa per ripagare il tutto... dovresti stare sui 370mh/s quindi buttano circa 16 dollari al GG al prezzo attuale cmq a dicembre mi sembrava ci fosse lo step epoc...ho letto che a ogni step abbassano i mh/s ...quindi già da natale non dovresti più avere quell'hashrate... però non sono sicurissimo 😋

Mancano condizioni al contorno per rendere vere queste affermazioni...
I 16$ al giorno li guadagni se la corrente elettrica è gratuita...
Stimando un consumo di tutto il rig di 1500W se settato abbastanza bene.
Se paghi prezzo Italiano medio l'energia quindi 0,20€/kwh 8€ vanno in energia elettrica, e considerate che questo è uno dei momenti d'oro per minare, non si guadagna così da anni... Mediamente i guadagni sono estremamente minori di così tipo che si va in perdita con con costi elettrici sopra a 0,10€/kwh cosa da tenere conto se si vuole investire per guadagnarci e non solo per hobby, da un momento all'altro potrebbero tornare lì i guadagni...

In ogni caso ogni epoch non cala l'hashrate se non in modo trascurabile su GPU AMD
Confermo quanto detto da Angelbcoin... era per questo che avevo detto nel mio thread che non sapevo se mai questo sistema si sarebbe ripagato... a mio favore però ho due punti che mi avvantaggiano parecchio:
Costo energetico a 0.145 €/Kw compreso di iva e tasse , sottotasse, addizionali ecc .. ecc .. ecc..   ( Cifra realmente bassa.. ma è da un anno che snocciolo le mie bollette ogni 2 mesi ed effettivamente il costo finito è quello...).
Il rig consuma ogni mese circa 165 euro di elettricità ma usando il rig per riscaldare casa ( ad oggi il riscaldamento è spento...) e vedendo le bollette del gas dell'anno scorso recupero circa altre 100/150 euro al mese... e quindi in realtà il consumo reale mensile è davvero molto basso... potrei azzardare un costo che varia tra gli 0.05-0.06€/Kw
Quindi ottimizzando il tutto il ricavo è un pochetto superiore alla media.....
Ovvio..... devi scendere a compromessi.... un "coso" simile non è molto bello da vedere in casa...... devi trovargli un angolino e mettere un po in sicurezza il tutto..... ma se sei disposto ad accettare alcune limitazioni anche estetiche la cosa si puo fare.
Ciao!
 
19  Local / Mining (Italiano) / Re: Il mio rig! on: November 24, 2020, 09:52:44 PM
le gpu in funzione sono sempre un bello spettacolo.
io avevo un pò accantonato il mining, ma ora sicuramente con questi pump in corso qualcosa di buono ci esce, quindi magari vale la pena ripartire.
Quanto ti è costato il tutto?
Ora con eth/etc così pompati si riesce a tirare fuori qualcosa... non so per quanto ma x ora sta andando...
Molto del materiale lo avevo già in casa da anni, Ali, cpu, memorie, frame e qualche riser li avevo da circa 3 anni messi in uno scatolone, frutto del mining di anni fa appunto... quindi la spesa è stata diciamo "tranquilla...." le gpu sono costate 110 euro cadauna spese incluse... in altri tempi sarebbero state più economiche ma se le si mettono in vendita ora ( vedendo soprattutto le aste su ebay) la cifra è stata anche contenuta... se invece si vuole partire da zero allora il tutto si fa impegnativo:

Ali RM850I : € 193.00 x 1 ( amazon )
Ali HX1200I : € 272.29 x 1 ( amazon )
Asrock h110 pro btc+ : circa € 100 x 1 ( ebay )
CPU pentium g4400 : € 79.99 x1 ( amazon )
Memorie crucial 2 x 4 GB : € 35.48 x 1 kit ( amazon )
Chiavetta 16 Gb x installazione SO : € 12.00 ( ovunque )
Gpu MSI rx 580 8 Gb gaming x : € 110.00 x 12 (acquisto tra privati al di fuori di ogni asta/siti)
Frame 6 gpu : € 41.00 x 1 ( ebay )
Riser 009 S : € 3.32 x 12 ( aliexpress )
Ventole 3pz/scatola : 10.99 x 3 ( amazon )
Cavo per connessione dual PSU : € 2.71 x 1 ( Aliexpress )
Barra in legno per allungamento frame : € 3.00 x 1 ( Brico )
Fascette plastica di fissaggio : € 1.50 x 1 ( Brico )

Il totale sarebbe di  2133.78 Euro.... insomma.... un po impegnativo e quasi probabilmente non recuperabile.....
Si puo limare qualcosa sulle memorie, cpu ed alimentatori probabilmente.

Come ho detto io avevo già praticamente tutto tranne le gpu.. finito mi sarà costato sui 1400 euro....

Ciao!

20  Local / Italiano (Italian) / Re: [Meta] Andamento sezione italiana on: November 22, 2020, 10:07:02 PM
Domanda.... esiste uno storico con le date in cui i vari utenti sono passati di ranking? non mi sembra di averlo mai visto....

Ho trovato due thread che possno essere utili anche se non sono info presenti in un unico punto:

https://bitcointalk.org/index.php?topic=5024849.0

https://bitcointalk.org/index.php?topic=4850225.0



Stavo pensando di aprire un thread in sezione italiana dedicato ai membri italiani o comunque che partecipino attivamente alla nostra sezione....
L'idea è quella di creare uno storico sui passaggi di livello dei vari utenti.. e come fare?
Pensavo una cosa simile :

Un utente italiano quando arriva nei pressi di un passaggio di ranking che non sia jr member ( massimo 1 x il member e 2/3 merit...massimi x gli altri) chiede nel thread " l'aiuto" di qualcuno del forum... vengono offerti appunto questi pochissimi merit ( che sono una stupidata se paragonati a tutti quelli che l'utente ha dovuto sudare per arrivare a quel livello ) e così la data di richiesta diventa anche il momento di passaggio di ranking... e così il "libro dei ranking" si forma lasciando un segno indelebile nel tempo sui vari utenti del  nostro gruppo italiano...
La trovavo una idea simpatica ed originale...
Che ne pensate?
Ciao!
Pages: [1] 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 »
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!