Bitcoin Forum
October 21, 2017, 06:26:12 PM *
News: Latest stable version of Bitcoin Core: 0.15.0.1  [Torrent]. (New!)
 
   Home   Help Search Donate Login Register  
Pages: [1]
  Print  
Author Topic: Remittance e margin  (Read 557 times)
HostFat
Moderator
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2604


I support freedom of choice


View Profile WWW
August 01, 2015, 12:28:31 AM
á#1

Considerando il sistema di acquisto bitcoin con margin, capisco ora una cosa che probabilmente per molti era giÓ un ovvietÓ.

Con la possibilitÓ di aprire una posizione a margin, si fissa un prezzo, con cui Ŕ possibile coprirsi per l'acquisto di Bitcoin, coprendosi dalla volatilitÓ.
Questo pu˛ essere molto utile per il mercato di remittance.

Spiegazione per chi non sa cosa sia:
Immaginando che il Bitcoin valga 100 euro.
Ho 100 euro in mano, e voglio comprare appunto 1 Bitcoin.
Apro quindi una posizione di un Bitcoin su un exchange (questo richiede giÓ della liquiditÓ sull'exchange, almeno 1/3, anche sempre in Bitcoin)
Deposito i 100 euro in banca e invio il bonifico verso l'exchange. Questo richiederÓ 2/3 giorni.
Se il prezzo sale ad esempio arrivando a 120, quando andr˛ a chiudere la posizione, avr˛ in pi¨ 20 euro, e quindi ricevendo il bonifico di 100. 100 + 20 = 120, il prezzo del Bitcoin attuale. Comprer˛ quindi sempre un Bitcoin con 100 euro che avevo depositato in banca 2/3 giorni prima.
Se invece il prezzo scende, ad esempio a 80 euro, andando a chiudere la mia posizione, perder˛ 20 euro dal mio conto sull'exchange.
Ma ricevendo sempre i 100 euro, 100 - 20 = 80, che Ŕ il prezzo attuale del Bitcoin (che Ŕ sceso)
Sempre e comunque, riuscir˛ a comprare (o vendere) il Bitcoin secondo il prezzo scelto giorni prima.

Ci sarebbe per˛ anche da contare il costo per tenere aperta la posizione sull'exchange, ogni exchange che supporta questo tipo di trading ha il suo.


Ora, sapendo questo, immaginate che due negozi qualunque (o proprio di remittance), in due parti del mondo opposte, si mettano d'accordo per aprire un canale di passaggio di soldi.
Entrambi avrebbero si certo bisogno che sia presente localmente (nel loro paese) un exchange che accetti la moneta locale e abbia la possibilitÓ di fare margin trading.

Come funzionerebbe:
1 ) Negozio A riceve 100 euro dal cliente X che vuole inviare soldi a persona Y
2 ) Negozio A apre una posizione corrispettiva di 100 euro sull'exchange (es: se 1 Bitcoin vale 100 euro, quindi appunto 1 BTC)
3 ) Negozio A va a depositare i 100 euro sul proprio conto bancario, e invia un bonifico all'exchange
4 ) Negozio A informa negozio B che cliente X vuole inviare 100 euro a persona Y, e che quindi riceveranno 1 BTC
5 ) Negozio B apre una posizione in short di 1 BTC (attualmente 100 euro), e da al cambio sarebbero circa 681.52 Yuan
6 ) Negozio B apre la cassa e da 681.52 Yuan a persona Y

7 ) Passano 2/3 giorni e negozio A riceve il bonifico sull'exchange.
8 ) Comunque Ŕ andato il prezzo (per quanto detto sopra), negozio A comprerÓ 1 BTC
9 ) InvierÓ questo bitcoin a negozio B
10 ) Negozio B andrÓ a chiudere la posizione, e comunque Ŕ andato il prezzo del Bitcoin riceverÓ comunque circa 681.52 Yuan.
11 ) Negozio B si farÓ un bonifico verso il proprio conto corrente e andrÓ in banca a ritirare 681.52 Yuan da rimettere in cassa.


In tutto questo ovviamente non viene contata la commissione che entrambi i negozi potrebbero aggiungere per gestire questo servizio.

Questa Ŕ una cosa che non richiederebbe alcun intermediario, se non i due exchange liberamente scelti.

Un modo per mantenere sempre viva la "fiducia" fra i due negozi, potrebbe essere anche un deposito di entrambi di X bitcoin su un indirizzo multisig sempre corrispondente alla somma del massimo ammontare che sono disposti a spostare ogni giorno di lavoro.


Credo poi che questa cosa si possa anche "migliorare" ...

NON DO ASSISTENZA PRIVATA - The Rock Trading (ref): A good exchange / gateway Ripple, with support for multisig, since 2007. 
https://bitcointa.lk: Bitcointalk backup if offline - Bitcoin Foundation Italia - Blog: http://theupwind.blogspot.it
Pages: [1]
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!