Bitcoin Forum
December 18, 2017, 07:33:50 PM *
News: Latest stable version of Bitcoin Core: 0.15.1  [Torrent].
 
   Home   Help Search Donate Login Register  
Pages: [1]
  Print  
Author Topic: Domande sulla sicurezza del client e sul costo dell'attivita' di mining  (Read 795 times)
SegnalidiTrading.it
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 11


View Profile WWW
April 12, 2013, 07:33:03 PM
 #1

Salve a tutti

Premesso che sono molto molto scettico riguardo il Bitcoin, dopo la recente bolla dei prezzi, la mia attenzione comunque e' rivolta ora sul capire alcune cose tecniche e siccome ho grande esperienza sui mercati azionari di tutto il mondo ma non riguardo questo nuovo fenomeno, chiedo a voi le seguenti domande:

1) Nel software usato potrebbe nascondersi un keylogger o altro malware?

2) Ho letto di alcuni utenti che si sono ritrovati grosse spese di energia elettrica come conseguenza del data mining. Non capisco la correlazione: anche io uso diversi computers accesi quasi 24 ore su 24 e non ho spese simili. Cosa e' che richiede tanta energia nel vostro caso?


Grazie
1513625630
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1513625630

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1513625630
Reply with quote  #2

1513625630
Report to moderator
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
Harlock
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 46



View Profile
April 12, 2013, 08:08:21 PM
 #2

1)Sulla sicurezza ti consiglio di partire da qua: http://www.reddit.com/r/Bitcoin/comments/1c2mxs/stepbystep_guide_to_making_a_secure_bitcoin_wallet/ e leggerti le faq di questo forum

Ad ogni modo la soluzione migliore sarebbe avere un pc (portatile, netbook) con ubuntu da utilizzare solo per scambiare bitcoins.

2) Ocio non data mining ma bitcoin mining, che richiede l'uso di GPU di alta fascia alla massima potenza che ciucciano energia peggio di un suv. Se non hai intenzione di generare bitcoins ma solo di comprarli e scambiarli non ti devi preoccupare di bollete salate^^
luxcoin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 336


Guard your privacy


View Profile
April 12, 2013, 08:13:03 PM
 #3

ciao e benvenuto
ti rispondo velocemente sono sicuro che arriveranno i boss che sapranno chiarire meglio le tue perplessità.

1) se utilizzi il client ufficiale o quelli che sono linkati nello stiky come client alternativi stai sicuro al 100% che non contenga nulla di nocivo.

2) nel minare la spesa di corrente elettrica non è data dal fatto che i pc vengono tenuti accesi 24/7 ma dal carico  di lavoro che l'attività di mining provoca alle GPU, facendole lavorare ad un regime di carico molto piu elevato rispetto ad un uso "domestico" del pc

SegnalidiTrading.it
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 11


View Profile WWW
April 12, 2013, 08:33:32 PM
 #4

1)Sulla sicurezza ti consiglio di partire da qua: http://www.reddit.com/r/Bitcoin/comments/1c2mxs/stepbystep_guide_to_making_a_secure_bitcoin_wallet/ e leggerti le faq di questo forum

Ad ogni modo la soluzione migliore sarebbe avere un pc (portatile, netbook) con ubuntu da utilizzare solo per scambiare bitcoins.

2) Ocio non data mining ma bitcoin mining, che richiede l'uso di GPU di alta fascia alla massima potenza che ciucciano energia peggio di un suv. Se non hai intenzione di generare bitcoins ma solo di comprarli e scambiarli non ti devi preoccupare di bollete salate^^

Grazie, si scusami, mi sono espresso male, non data mining.

Al momento non ho intenzione, pero' come tanti sono incuriosito e vorrei capirne di piu'.

Nell'azionario vediamo simili situazioni in cui un titolo che scambia pochissimo, in pochi giorni sale come un razzo per poi tornare dove era partito.

Ecco un esempio recente, del titolo RCS.

Iniziale salita a razzo in pochi giorni:

http://investireinazioni.it/forum/index.php?action=dlattach;topic=376.0;attach=639;image



Poi il mercato si gira e tutti cercano di vendere, qui si vede il momento in cui le quotazioni erano sospese per eccesso di ribasso, dopo un picco a 2.99:

http://investireinazioni.it/forum/index.php?action=dlattach;topic=376.0;attach=655;image




Infine, il crollo, che ho paragonato allo stesso pattern dela Tulipmania di quasi 400 anni fa':


http://investireinazioni.it/forum/index.php?action=dlattach;topic=376.0;attach=2042;image
SegnalidiTrading.it
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 11


View Profile WWW
April 12, 2013, 08:36:54 PM
 #5

ciao e benvenuto
ti rispondo velocemente sono sicuro che arriveranno i boss che sapranno chiarire meglio le tue perplessità.

1) se utilizzi il client ufficiale o quelli che sono linkati nello stiky come client alternativi stai sicuro al 100% che non contenga nulla di nocivo.

2) nel minare la spesa di corrente elettrica non è data dal fatto che i pc vengono tenuti accesi 24/7 ma dal carico  di lavoro che l'attività di mining provoca alle GPU, facendole lavorare ad un regime di carico molto piu elevato rispetto ad un uso "domestico" del pc


Grazie anche a te.

OK punto 1, ma riguardo il punto 2: non sono un esperto di hardware, potresti per favore mostrarmi un esempio per capire meglio quanti sono i costi per iniziare a "minare" Bitcoins?

Mi sembra di capire che un normale PC o laptop non vadano bene, giusto?

Grazie
Harlock
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 46



View Profile
April 12, 2013, 09:27:29 PM
 #6

Sui costi glisso perchè ti risponderanno utenti ben più esperti. Diciamo però che se non te ne intendi di hardware ti sconsiglierei di intraprendere questa strada, l'attività del miner di bitcoin richiede una buona dimestichezza con hardware e software e ultimamente (la competizione è aumentata tantissimo) un'organizzazione e un investimento considerevoli per restare profittevoli.

Per quanto riguarda altre cripto monete come i litecoin invece penso si possano fare ancora discorsi di mining anche per noi comuni mortali.

Se invece hai già molta esperienza su altri mercati, probabilmente la cosa migliore è acquistare bitcoin tramite siti come mtgox, btc-e o bitstamp e poi far fruttare questa tua esperienza (e magari darci qualche consiglio ;-)).

Quello che è successo in questi ultimi giorni ha proprio avuto la forma della più classica bolla...certo che i pesanti problemi riscontrati dal più grande exchange di BTC (mtgox), che purtroppo non è ancora all'altezza del mercato, non hanno di certo aiutato a contenere il panico che ha portato il prezzo da 260$ a quasi 50$...

SegnalidiTrading.it
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 11


View Profile WWW
April 13, 2013, 02:30:41 PM
 #7

Sui costi glisso perchè ti risponderanno utenti ben più esperti. Diciamo però che se non te ne intendi di hardware ti sconsiglierei di intraprendere questa strada, l'attività del miner di bitcoin richiede una buona dimestichezza con hardware e software e ultimamente (la competizione è aumentata tantissimo) un'organizzazione e un investimento considerevoli per restare profittevoli.

Per quanto riguarda altre cripto monete come i litecoin invece penso si possano fare ancora discorsi di mining anche per noi comuni mortali.

Se invece hai già molta esperienza su altri mercati, probabilmente la cosa migliore è acquistare bitcoin tramite siti come mtgox, btc-e o bitstamp e poi far fruttare questa tua esperienza (e magari darci qualche consiglio ;-)).

Quello che è successo in questi ultimi giorni ha proprio avuto la forma della più classica bolla...certo che i pesanti problemi riscontrati dal più grande exchange di BTC (mtgox), che purtroppo non è ancora all'altezza del mercato, non hanno di certo aiutato a contenere il panico che ha portato il prezzo da 260$ a quasi 50$...



Bisogna vedere bene alcune cose, perche' se i volumi non sono particolarmente alti, alcuni potrebbero manipolare gli scambi.

Mi sembra che gli scambi li fanno pure di nel week-end, ma ci sono limiti di oscillazione di prezzo? Scommetto di no...
Harlock
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 46



View Profile
April 13, 2013, 05:11:42 PM
 #8

Il mercato Bitcoins è praticamente un forex che funziona anche il fine settimana (anche se mi pare che sab e dom il volume degli scambi sia minore).

Eh si, sono assolutamente d'accordo con te: il mercato può essere manipolato, d'altronde la market cap è relativamente bassa e penso che i volumi scambiati siano bassini rispetto al totale, non ho numeri precisi, qualche utente più anziano magari ci può dare una mano su questo...

C'è da aggiungere che ci sono diversi exchange, come puoi vedere da qui: http://bitcoincharts.com/markets/ e quindi le contrattazioni avvengono in maniera molto frammentata, il fatto che poi ci siano molte frizioni tra questi mercati causa la creazione di prezzi diversi...

No non ci sono limiti alle oscillazioni di prezzo, nessuno interviene a bloccare il "titolo" per eccesso di rialzo o ribasso^^
tex83rb
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 573



View Profile
April 13, 2013, 07:43:02 PM
 #9

Sui costi glisso perchè ti risponderanno utenti ben più esperti. Diciamo però che se non te ne intendi di hardware ti sconsiglierei di intraprendere questa strada, l'attività del miner di bitcoin richiede una buona dimestichezza con hardware e software e ultimamente (la competizione è aumentata tantissimo) un'organizzazione e un investimento considerevoli per restare profittevoli.

Per quanto riguarda altre cripto monete come i litecoin invece penso si possano fare ancora discorsi di mining anche per noi comuni mortali.

Se invece hai già molta esperienza su altri mercati, probabilmente la cosa migliore è acquistare bitcoin tramite siti come mtgox, btc-e o bitstamp e poi far fruttare questa tua esperienza (e magari darci qualche consiglio ;-)).

Quello che è successo in questi ultimi giorni ha proprio avuto la forma della più classica bolla...certo che i pesanti problemi riscontrati dal più grande exchange di BTC (mtgox), che purtroppo non è ancora all'altezza del mercato, non hanno di certo aiutato a contenere il panico che ha portato il prezzo da 260$ a quasi 50$...



è un dato di fatto.

con gox funzionante si andava verso 130. ora che ha 30 minuti e passa di lag torna sotto 100.
finchè non ci sarà un sistema di trading che supporterà questa mole preferisco non tradare.
gox ha detto che tra tre settimane dovrebbero implementare un nuovo engine riscritto oltre a ltc... staremo a vedere....


 
 
           ▄████▄
         ▄████████▄
       ▄████████████▄
     ▄████████████████▄
    ████████████████████      ▄█▄                 ▄███▄                 ▄███▄                 ▄████████████████▀   ▄██████████

  ▄▄▄▀█████▀▄▄▄▄▀█████▀▄▄▄     ▀██▄             ▄██▀ ▀██▄             ▄██▀ ▀██▄             ▄██▀                   ██
▄█████▄▀▀▀▄██████▄▀▀▀▄█████▄     ▀██▄         ▄██▀     ▀██▄         ▄██▀     ▀██▄         ▄██▀        ▄█▄          ▀██████████████▄
████████████████████████████       ▀██▄     ▄██▀         ▀██▄     ▄██▀         ▀██▄     ▄██▀          ▀█▀                        ██
 ▀████████████████████████▀          ▀██▄ ▄██▀             ▀██▄ ▄██▀     ▄█▄     ▀██▄ ▄██▀                                       ██
   ▀████████████████████▀              ▀███▀                 ▀███▀       ▀█▀       ▀███▀      ▄███████████████████████████████████▀
     ▀████████████████▀
       ▀████████████▀
         ▀████████▀
           ▀████▀
║║


║║
.
.

║║
██
║║
.
.

║║
██
║║
.
║║


║║
Pages: [1]
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!