Bitcoin Forum
December 17, 2018, 06:19:41 PM *
News: Latest Bitcoin Core release: 0.17.0 [Torrent].
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: « 1 2 3 4 [5] 6 7 8 »  All
  Print  
Author Topic: Sicurezza: oltre gli aspetti tecnici.  (Read 3416 times)
arulbero
Legendary
*
Online Online

Activity: 1137
Merit: 1224


View Profile
February 14, 2018, 05:28:40 PM
 #81


Cerchiamo di delegare a qualcun altro cio' che ci compete, e quest'altro cerchera' di trarne vantaggio
oppure impariamo a prenderci le nostre responsabilita', accollandoci la fatica di farlo ?
 

È una questione di equilibrio: ci conviene o no accollarci la fatica di farlo?

Io penso che la capacità di produrre ricchezza (parlo di oggetti e servizi, non monete) sia enormemente aumentata dal momento che nelle società umane si è accentuata la specializzazione del lavoro: ognuno impiega il proprio tempo nel modo più efficiente (per la comunità) se si specializza nel produrre/compiere bene una certa attività.
Ad esempio io insegno matematica a scuola a 100 studenti l'anno, se un singolo genitore volesse insegnare lui la matematica a suo figlio al posto mio impiegherebbe più tempo e più risorse di quante ne impiego io a preparare le mie lezioni per tutti i miei 100 studenti e probabilmente produrrebbe comunque delle lezioni di qualità inferiore: la specializzazione paga, tutta la società ne trae vantaggio.

D'altro canto la specializzazione richiede che le persone si fidino le une delle altre. Un genitore si deve "fidare" di come insegno io la matematica.

Su questo forum vedo molte persone a cui piace imparare e saper fare diverse cose oltre al proprio lavoro. Un conto però sono gli hobby, un conto è la professione nella quale si è investita una parte importante delle proprie energie e del proprio talento.

Ora, per tornare in topic, i risparmi di una vita (siano euro o bitcoin) è meglio gestirli in prima persona o delegare questo compito ad altri magari più competenti (ma di cui bisogna fidarsi) ?
Faccio solo un'osservazione banale: se ho 50k euro li tengo in banca (sul conto corrente o investiti in titoli), ma di certo non tengo 50k in contanti in casa. Con i bitcoin si tende a fare il contrario. Ma davvero vale così poco la nostra personale sicurezza?  
1545070781
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1545070781

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1545070781
Reply with quote  #2

1545070781
Report to moderator
1545070781
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1545070781

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1545070781
Reply with quote  #2

1545070781
Report to moderator
1545070781
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1545070781

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1545070781
Reply with quote  #2

1545070781
Report to moderator
PLAY NOW
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
arulbero
Legendary
*
Online Online

Activity: 1137
Merit: 1224


View Profile
February 14, 2018, 05:42:33 PM
 #82


Non si possono assicurare le proprie crypto, è l'altra faccia di "be your own bank", ognuno è solo con se stesso nella gestione dei propri soldi, non si è nemmeno in grado di dimostrare di essere stati derubati.


infatti il mio nuovo paradigma e' "be your own bank" e "bitcoin... what is it?"

non rinnego la bellezza di tornare padroni delle proprie cose,
ma il tutto va unito a un ASSOLUTO basso profilo, (bitcoin ? cos'e'?)
almeno in questa fase ove tutto va ancora scoperto e chiarito.


Ma allora io ti rispondo: se essere padroni delle proprie cose vuol dire fare finta di non averle (ASSOLUTO basso profilo), a che pro?

Che senso ha avere una casa se deve essere nascosta alla vista di tutti?
Che senso ha avere speso tempo ed energia per comprendere il cambio di paradigma introdotto dalle cryptovalute, se poi non devo mai parlarne con i miei conoscenti, e se quando ne parlo in pubblico devo farlo solo sotto un nickname per paura di subire ritorsioni?

La bellezza di tornare padroni delle proprie cose è una bellezza molto triste, mi pare.
gbianchi
Legendary
*
Online Online

Activity: 1722
Merit: 1180



View Profile
February 14, 2018, 06:06:52 PM
 #83


Non si possono assicurare le proprie crypto, è l'altra faccia di "be your own bank", ognuno è solo con se stesso nella gestione dei propri soldi, non si è nemmeno in grado di dimostrare di essere stati derubati.


infatti il mio nuovo paradigma e' "be your own bank" e "bitcoin... what is it?"

non rinnego la bellezza di tornare padroni delle proprie cose,
ma il tutto va unito a un ASSOLUTO basso profilo, (bitcoin ? cos'e'?)
almeno in questa fase ove tutto va ancora scoperto e chiarito.


Ma allora io ti rispondo: se essere padroni delle proprie cose vuol dire fare finta di non averle (ASSOLUTO basso profilo), a che pro?

Che senso ha avere una casa se deve essere nascosta alla vista di tutti?
Che senso ha avere speso tempo ed energia per comprendere il cambio di paradigma introdotto dalle cryptovalute, se poi non devo mai parlarne con i miei conoscenti, e se quando ne parlo in pubblico devo farlo solo sotto un nickname per paura di subire ritorsioni?

La bellezza di tornare padroni delle proprie cose è una bellezza molto triste, mi pare.


beh ci si dovra' organizzare suppongo... temo che il problema verra' alla ribalta
quando succederanno i primi casi e qualcuno si fara' male...
allora si creera' domanda di servizi di supporto (assicurazioni, sicurezza ecc...)
o emergeranno nuove idee per risolvere o mitigare il problema.

ho scritto "almeno in questa fase ove tutto va ancora scoperto e chiarito"
proprio perche', finche' non ci inventiamo soluzione adeguate,
(anzi adirittura c'e' pochissima percezione del  pericolo, e quindi non c'e' domanda di soluzioni)
l'approccio migliore e' sicuramente il low profile.

Anche io rifiuto di credere che il low profile sia la soluzione definitiva, sia ben chiaro,
ad esempio aclune soluzioni di cui abbiamo discusso qui potrebbero essere anche essere
idee interessanti da sviluppare.

Pero' mi sono anche convinto che per ora e' meglio tenere STRATTEMENTE un low profile,
non vorrei essere uno di quelli che si fa male Wink

Fortuna che per altri aspetti che non mi convincevano
(falso peer to peer, concentrazione nella distribuzione della power hash, falsa deflazione,
il mercato composto in gran parte da speculatori e da pochissimi utilizzatori reali, il mistero di satoshi)
non ho mai fatto il "bitcoin evangelist", altrimenti mi troverei leggermente in difficolta' Smiley




GUIDA PER NUOVI UTENTI https://bitcointalk.org/index.php?topic=1241459.0
DO NOT HOLD YOUR BTC ON THIRD PARTY EXCHANGES – BE YOUR OWN BANK https://bitcointalk.org/index.php?topic=945881.0
BITCOIN... WHAT IS IT ? https://bitcointalk.org/index.php?topic=2107660.0
Donazioni: 17ykWbCHG6eMfLt42zCJVw5bZE1YxRMihL
amit2007gunjan
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 378
Merit: 250



View Profile
February 14, 2018, 09:28:15 PM
 #84

Chiaramente quando paragonavo le criptovalute alle fiches da gioco pensavo più che altro alle fiches "casalinghe", quelle che usiamo il venerdì sera per il pokerino tra amici. Grin
Le fiches arraffate al casinò hanno già una certa protezione giuridica. Anche quando parlavo di perseguire l'hacker del wallet mi riferivo ad  un'azione giudiziaria per il recupero del maltolto più che alla denuncia del colpevole fine a se stessa.
L'ultimo intervento mi ha fatto riflettere su un aspetto a cui non avevo pensato: l'hackeraggio simulato. Potete citare qualche episodio in merito?

UbiatarPlay

▄▄▄▄▄▄
  ████
   ███
   ███
   ███
   ███
   ███
   ███
   ███
   ███
   ███
  ████
▀▀▀▀▀▀
        Cryptocurrency to be Everywhere     
   ●Power of Ubiquity  ●Connect- People  ●HumanNetwork  ●Marketplace   

▄▄▄▄▄▄
  ████
   ███
   ███
   ███
   ███
   ███
   ███
   ███
   ███
   ███
  ████
▀▀▀▀▀▀
■Facebook   ■ANN Thread      ■Linkedin 
■Twitter         ■Telegram          ■Github
■Medium       ■Whitepaper    ■Googleplus
Speculatoross
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 350
Merit: 225


this is not a bounty avatar


View Profile
February 17, 2018, 10:32:15 PM
 #85

[....]
2-il "capitale che voglio depositare in banca" ha le caratteristiche che avete descritto sopra, ovvero (come avviene oggi per le fiat) l'utilizzo della maggior parte dei beni di una persona è vincolato anche a un ente terzo garante e/o è risaputo che tutti hanno la maggior parte dei propri bitcoin/crypto in portafogli i cui movimenti (esempio "se non anticipatamente segnalati")** attivano un allarme. O magari che ne so vincolati con smart contract rinnovabili settimanalmente.
[...]

**EDIT Post scriptum: questo esempio mi è venuto in mente mentre scrivevo e l'ho buttato giù così, poi rileggendo non so nemmeno se sia fattibile dato non sono esperto dal punto di vista tecnico.

Voi giustamente parlavate di allarme con scopo ultimo ritardare la transazione, fatta la quale i btc sono persi, ma se come nel mio esempio invece di guardare al "futuro" si guarda a prima della transazione, si fa un ragionamento sensato/possibile tecnicamente?
Cioè i movimenti del wallet del punto 2 di cui sopra, dove starà in futuro il grosso del capitale di tutti i possessori di crypto, sono possibili soltanto previo annuncio di volerli spendere, es 24h prima.

--> "Deposito i btc in questo ente" rinunciando alla disponibilità immediata, se voglio spenderli devo dirlo 24h prima tramite una chiave. Di questa chiave vengono fatte due versioni, una è una dichiarazione di volontà di spendere parte del tuo capitale passate le 24h, una fa scattare un'allarme e magari blocca quell'indirizzo (fa partire una transazione pre firmata verso C che letteralmente ti svuota il portafoglio. Al ladro non resterebbe più nulla da rubare, tu e solo tu successivamente puoi rivolgerti a C per la transazione inversa). (Ho visto gbianchi non voleva sentir parlare di banca, qui C sembra un'assicurazione, è un problema?Smiley può essere comunque un conoscente, o più semplicemente un secondo portafoglio d'emergenza/backup dell'ente terzo, di cui ti verranno consegnate le chiavi in seguito. Ricordiamo infatti sempre che siamo nel compromesso in cui comunque ci siamo già fidati di quest'ente terzo e questo sarebbe il caso estremo)

Tutti utilizzano questo sistema, rubare il grosso dei tuoi btc non è semplice, il rischio di sequestrarti per 24h non vale la pena, come sopra, la credenza che si sviluppa è "tentare di rubare btc è inutile"

Può essere una soluzione?


Quoto questa parte del mio commento precedente, a me suonava sensata come proposta ma non ho visto commenti a riguardo, è tanto una cazzata?Smiley


Ripeto non so se sia fattibile dal punto di vista tecnico ma vista così sembrerebbe una soluzione sensata.
Ovviamente se considerate sensato quello che ho scritto riguardo il passaggio t1-->t3, con l'evoluzione del bitcoin parallelamente ad uno sviluppo tecnologico che "si porta dietro" la consapevolezza "rubare btc non è semplice" poichè mia testa != mio wallet

Vaneggio?

duesoldi
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 602
Merit: 392


View Profile
February 17, 2018, 10:48:15 PM
 #86

Quoto questa parte del mio commento precedente, a me suonava sensata come proposta ma non ho visto commenti a riguardo, è tanto una cazzata?Smiley


Ripeto non so se sia fattibile dal punto di vista tecnico ma vista così sembrerebbe una soluzione sensata.
Ovviamente se considerate sensato quello che ho scritto riguardo il passaggio t1-->t3, con l'evoluzione del bitcoin parallelamente ad uno sviluppo tecnologico che "si porta dietro" la consapevolezza "rubare btc non è semplice" poichè mia testa != mio wallet

Vaneggio?

Tutto sommato non è molto diversa da una delle ipotesi che avevamo già fatto. La discriminante è sempre l'importo:
se si sta parlando di 0.5 btc nessuno si prenderebbe la briga di sequestrarti nemmeno per un giorno. Ma sei si parlasse di (sparo un numero) 10 o più btc, qualcuno che possa decidere di "farti compagnia" per 24 lo trovi di sicuro.
Immagina qualcuno che entra in casa e minaccia te e la tua famiglia dicendo: adesso mi piazzo qui e sto con voi per 24 ore. Se provate a fare qualsiasi cosa taglio un orecchio al più debole di tutti.
Tu che faresti ?

A quel punto la discriminante potrebbe essere il tempo: tenere in ostaggio uno o una famiglia per 24 ore sarebbe facile, per rendere più sicuro il tutto dovresti quindi allungare questo tempo portandolo - per esempio - ad una settimana. Tenere in ostaggio una persona per una settimana senza che altri sappiano nulla effettivamente sarebbe difficile, però a quel punto diventerebbe anche difficile da accettare per il possessore di btc questa soluzione perché ogni movimento che volesse fare su quel wallet sarebbe ritardato di una settimana. In alcuni casi sarebbe una bella seccatura.
gbianchi
Legendary
*
Online Online

Activity: 1722
Merit: 1180



View Profile
February 17, 2018, 10:50:30 PM
 #87




Quoto questa parte del mio commento precedente, a me suonava sensata come proposta ma non ho visto commenti a riguardo, è tanto una cazzata?Smiley


Ripeto non so se sia fattibile dal punto di vista tecnico ma vista così sembrerebbe una soluzione sensata.
Ovviamente se considerate sensato quello che ho scritto riguardo il passaggio t1-->t3, con l'evoluzione del bitcoin parallelamente ad uno sviluppo tecnologico che "si porta dietro" la consapevolezza "rubare btc non è semplice" poichè mia testa != mio wallet

Vaneggio?

devi scusarmi, non vorrei sembrarti irrispettoso nel non aver analizzato la tua proposta.

Ma sto passando un periodo di crisi mistica per via di questo: https://bitcointalk.org/index.php?topic=2957043.0




GUIDA PER NUOVI UTENTI https://bitcointalk.org/index.php?topic=1241459.0
DO NOT HOLD YOUR BTC ON THIRD PARTY EXCHANGES – BE YOUR OWN BANK https://bitcointalk.org/index.php?topic=945881.0
BITCOIN... WHAT IS IT ? https://bitcointalk.org/index.php?topic=2107660.0
Donazioni: 17ykWbCHG6eMfLt42zCJVw5bZE1YxRMihL
Speculatoross
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 350
Merit: 225


this is not a bounty avatar


View Profile
February 17, 2018, 11:16:16 PM
 #88


devi scusarmi, non vorrei sembrarti irrispettoso nel non aver analizzato la tua proposta.

Ma sto passando un periodo di crisi mistica per via di questo: https://bitcointalk.org/index.php?topic=2957043.0


Ma vai tranquillo anzi, io sono in crisi mistica perchè non ho le competenze per partecipare a quel discorso.

Anzi, perchè ho letto e ho visto che sono andati in paranoia anche utenti molto più esperti di me:D

Speculatoross
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 350
Merit: 225


this is not a bounty avatar


View Profile
February 17, 2018, 11:38:48 PM
 #89

Quoto questa parte del mio commento precedente, a me suonava sensata come proposta ma non ho visto commenti a riguardo, è tanto una cazzata?Smiley


Ripeto non so se sia fattibile dal punto di vista tecnico ma vista così sembrerebbe una soluzione sensata.
Ovviamente se considerate sensato quello che ho scritto riguardo il passaggio t1-->t3, con l'evoluzione del bitcoin parallelamente ad uno sviluppo tecnologico che "si porta dietro" la consapevolezza "rubare btc non è semplice" poichè mia testa != mio wallet

Vaneggio?

Tutto sommato non è molto diversa da una delle ipotesi che avevamo già fatto. La discriminante è sempre l'importo:
se si sta parlando di 0.5 btc nessuno si prenderebbe la briga di sequestrarti nemmeno per un giorno. Ma sei si parlasse di (sparo un numero) 10 o più btc, qualcuno che possa decidere di "farti compagnia" per 24 lo trovi di sicuro.
Immagina qualcuno che entra in casa e minaccia te e la tua famiglia dicendo: adesso mi piazzo qui e sto con voi per 24 ore. Se provate a fare qualsiasi cosa taglio un orecchio al più debole di tutti.
Tu che faresti ?

A quel punto la discriminante potrebbe essere il tempo: tenere in ostaggio uno o una famiglia per 24 ore sarebbe facile, per rendere più sicuro il tutto dovresti quindi allungare questo tempo portandolo - per esempio - ad una settimana. Tenere in ostaggio una persona per una settimana senza che altri sappiano nulla effettivamente sarebbe difficile, però a quel punto diventerebbe anche difficile da accettare per il possessore di btc questa soluzione perché ogni movimento che volesse fare su quel wallet sarebbe ritardato di una settimana. In alcuni casi sarebbe una bella seccatura.

Si questo concetto l'ho capito ma forse allora mi sono spiegato male nel mio commento precedente.

La mia proposta/soluzione (della quale chiedevo la fattibilità tecnica) diciamo prova ad evitare a priori questo problema, poiché un eventuale ladro saprebbe come "funzionano le cose"[....da t1 a t3, mentre il bitcoin diventa di uso sempre più comune si diffonde la consapevolezza che questa è una prassi]

Se io ho X btc in questa "assicurazione" li posso muovere solo se 24h prima utilizzo la chiave "pulita" che preannuncia le mie intenzioni.

Se questa è la realtà e la prassi comune, non penserei nemmeno alla possibilità di dover dare l'allarme utilizzando la chiave "trappola", perchè nessuno si scomoderebbe: "rubare btc non è semplice, ci vogliono almeno 24h - o più - per motivi tecnici"

Inoltre, tu non vai a lavoro? non hai conoscenti/parenti che se sparisci sequestrato per 24h danno allarmi?
Che poi 24 ore era un esempio, se è fattibile dal punto di vista tecnico allora poi è personalizzabile: 10.000€? 1 giorno di preavviso. 3Milioni? beh non avrò mai un'emergenza, posso anche avvisarti una settimana prima (se avessi 3 milioni€ in banca potresti presentarti domattina alle 9 ed uscire alle 9.30 con i contanti?)

Se tutto ciò ammesso, valesse comunque il rischio per un ladro... allora forse davvero l'unica soluzione sarà sempre "low profile" e nessuno deve venire a sapere quanti btc possiedi... ?!


Comunque, oltre agli aspetti tecnici, se rileggi il commento vedi il mio era proprio più un discorso di "evitare a priori il problema" e focalizzavo l'attenzione sul concetto "siamo ancora agli inizi, troviamo un modo di evolvere la tecnologia assieme ad una diffusa consapevolezza che rubare btc non è semplice, mia testa /= miei btc", il resto verrà di conseguenza

duesoldi
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 602
Merit: 392


View Profile
February 18, 2018, 05:23:44 PM
 #90

Inoltre, tu non vai a lavoro? non hai conoscenti/parenti che se sparisci sequestrato per 24h danno allarmi?
Che poi 24 ore era un esempio, se è fattibile dal punto di vista tecnico allora poi è personalizzabile: 10.000€? 1 giorno di preavviso. 3Milioni? beh non avrò mai un'emergenza, posso anche avvisarti una settimana prima (se avessi 3 milioni€ in banca potresti presentarti domattina alle 9 ed uscire alle 9.30 con i contanti?)

Se tutto ciò ammesso, valesse comunque il rischio per un ladro... allora forse davvero l'unica soluzione sarà sempre "low profile" e nessuno deve venire a sapere quanti btc possiedi... ?!

Sì sì, mi sa che ci siamo capiti già su tutto, rispondo solo a questo punto perché secondo me la cosa è fattibile facilmente:
- chiami in ufficio e dici che oggi non vai perché non stai molto bene.... nulla di grave ma ho davvero dormito male stanotte e sto avendo tutt'ora problemi di stomaco
- poi se necessario chiami i genitori, il fratello e chi vuoi tu e dici che oggi stai a dormire perché sei stato poco bene e hai bisogo di riposare
- poi chiami anche la scuola per avvisare che oggi tuo figlio non andrà perché ha un pochino di influenza
- e così via....

Pensaci bene: sparire per 24h non è affatto difficile, non ti devi inventare scuse strampalate per solo 24 h. E se fossi sotto la minaccia di una pistola lo faresti.....
Certo per pochi spiccioli nessuno ti verrebbe a minacciare in casa, ma per i 10 btc dell'esempio non sarebbe improbabile se pensi che c'è gente che ammazza per rubare un telefonino!

Tra l'altro non è nemmeno difficile entrare in casa di qualcuno: se hai la certezza di mettere le mani su 100 k€ secondo me qualche idea te la fai venire. "Signora mi apre? sono il messo comunale"...... entri e appena apre la porta la immobilizzi (ovviamente a volto coperto).

Questo oggi non accade perché nessuno si tiene 100 k€ in casa, ma è una cifra subito disponibile se hai un wallet btc.
In effetti oggi non vedo altra soluzione rispetto al low profile.
jack0m
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1652
Merit: 1022


View Profile
February 24, 2018, 12:53:19 PM
 #91

un altro caso, sempre più inquietante per le modalità:

https://it.cointelegraph.com/news/moscow-man-mutilated-and-mugged-for-1-million-in-bitcoin-local-sources-report

Never ascribe to malice that which can be explained by incompetence.
arulbero
Legendary
*
Online Online

Activity: 1137
Merit: 1224


View Profile
February 24, 2018, 01:29:09 PM
 #92


La sicurezza personale viene in primis dalla società nella quale viviamo, non dalla tecnologia.

Bitcoin mi garantisce con un'elevatissimo grado di sicurezza sull'irreversibilità delle transazioni che ricevo, ma d'altra parte mi lascia completamente esposto a questo tipo di attacchi personali.

Come già osservato in questo thread in futuro si riscoprirà che una certa mansione delle banche (quella di rendere l'accesso ai propri fondi più complicato per il proprietario stesso per spostare in questo modo il rischio dalla sua persona verso un altro luogo) non era affatto superflua. E pensare che ad oggi, che io sappia, non c'è nulla di minimamente paragonabile a una sorta di banca per bitcoin (non voglio neanche prendere in considerazione gli exchange).
gbianchi
Legendary
*
Online Online

Activity: 1722
Merit: 1180



View Profile
February 24, 2018, 01:57:51 PM
Merited by Micio (1)
 #93


sta cominciando a succedere, e purtroppo nel modo peggiore che immaginavo.

Se cominciano a tagliarti a pezzi, voglio vedere come fai ad applicare strategie.

E quando si diffondera' l'informazione nel mondo del crimine saranno cazzi amari.

Di nuovo, raccomando a tutti un ASSOLUTO low profile.

Bitcoin ... what is it ?

EDIT

ho fatto una breve ricerca e di articoli di questo tenore cominciano ad essercene a decine:
http://www.criptovalute.news/2018/01/rapina-con-pistola-per-rubare-bitcoin.html
https://www.agi.it/economia/bitcoin_minacce_possessori-3523792/news/2018-02-20/
si sa che i giornali sparano cazzate, ma credo che si stia ormai diffondendo tra i criminali
la conoscenza relativa alle cryptovalute.

GUIDA PER NUOVI UTENTI https://bitcointalk.org/index.php?topic=1241459.0
DO NOT HOLD YOUR BTC ON THIRD PARTY EXCHANGES – BE YOUR OWN BANK https://bitcointalk.org/index.php?topic=945881.0
BITCOIN... WHAT IS IT ? https://bitcointalk.org/index.php?topic=2107660.0
Donazioni: 17ykWbCHG6eMfLt42zCJVw5bZE1YxRMihL
duesoldi
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 602
Merit: 392


View Profile
February 24, 2018, 03:03:42 PM
 #94

Questo nuovo episodio è davvero grave, molto più violento del precedente per le modalità..... e ancora una volta (cioè come il precedente) è nato dal fatto che il personaggio era noto per avere bitcoin (o comunque cripto valute).
Quindi si riconferma la tesi che sta emergendo in questo thread che la miglior garanzia sia - ad oggi - il low profile.

Alla luce di questo mi domando: personaggi che sono noti per essere possessori di bitcoin non sono un po' preoccupati ?  ad esempio il "nostro" Hostfat - che si spende molto (onore al merito) anche in conferenze ed interviste e per questo è piuttosto noto, non teme di essere oggetto di attenzioni non gradite ?
jack0m
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1652
Merit: 1022


View Profile
February 24, 2018, 03:54:19 PM
 #95

Questo nuovo episodio è davvero grave, molto più violento del precedente per le modalità..... e ancora una volta (cioè come il precedente) è nato dal fatto che il personaggio era noto per avere bitcoin (o comunque cripto valute).
Quindi si riconferma la tesi che sta emergendo in questo thread che la miglior garanzia sia - ad oggi - il low profile.

Alla luce di questo mi domando: personaggi che sono noti per essere possessori di bitcoin non sono un po' preoccupati ?  ad esempio il "nostro" Hostfat - che si spende molto (onore al merito) anche in conferenze ed interviste e per questo è piuttosto noto, non teme di essere oggetto di attenzioni non gradite ?

dopo questa gufata sarà costretto a scrivere con una mano sola... Cheesy

Never ascribe to malice that which can be explained by incompetence.
duesoldi
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 602
Merit: 392


View Profile
February 24, 2018, 04:03:49 PM
 #96

Ma no dai ! Grin

Non era una gufata anche perché è uno che penso stimiamo tutti qui dentro per il modo con cui si spende per far conoscere le cripto! però in effetti ormai è un personaggio noto, in tanti sanno che possiede parecchi btc oltre a un bel po' di altra roba costosa (hai detto XRB?   Wink )  e quindi è davvero molto molto esposto...

Qualche settimana fa quando è stata resa nota la vicenda del furto Nano su BitGrail sono subito arrivate tantissime minacce a thebomber, sia perché qualcuno pensava fosse coinvolto nel furto sia perché per arginare l'effetto aveva bloccato tutti i movimenti su Bitgrail impedendo quindi di prelevare. Dopo qualche giorno di insulti qualcuno postò un tweet (o forse era un msg preso da altro canale, non ricordo) con il quale si diceva che alcuni russi poco raccomandabili erano arrivati in Italia per andare a "visitarlo". Ricordo bene che quando lessi la cosa mi venne un brivido nella schiena....

Insomma ci si scherza, ma basta poco per correre rischi reali.
lukax8
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 756
Merit: 265



View Profile
February 24, 2018, 05:11:20 PM
 #97

Low profile? Come il tizio (non faccio nome e cognome) che durante l'intervista di Viviani, nel servizio delle Iene sul bitcoin, ha dichiarato di esser diventato milionario...
Queste dichiarazioni sono completamente da evitare, sopratutto in tv! (ricordiamoci che cio che finisce su internet ci resta per sempre o quasi)

             D   a   t   a

  ,o███████b.
  Y██████████b.          _od█████o.
   ''"█████████o        d██████████b
       Y█████████.    d████████P"''
         Y████████b ,d███████P'
          `Y████████████████P
            `Y████████████P
              Y██████████'
                Y████████L
            d██. `Y███████b.
          _d████b_ Y████████b
         d████████p  Y████████.
       d████████P'    `████████b_
     ,█████████P        `████████o_
chain















.B L O C K C H A I N  based......
.D E C E N T R A L I Z E D  data
.Trade S E R V I C E...................
..TOKEN  S A L E.......
......is LIVE........
..What is      D  a   t   a   X   c   h   a   i   n ?         
.
...DataXchain...provides a tailored-matching service
..........................between Data Owner and Data User with
..........................our unique “Intelligent Matching Engine (IME)”
LEARN..
.MORE..........
....F O L L O W........
..US...............................
.
.....WHITEPAPER.......
.TELEGRAM........
.
.TWITTER.....
.
.FACEBOOK.....
gbianchi
Legendary
*
Online Online

Activity: 1722
Merit: 1180



View Profile
February 25, 2018, 01:10:11 AM
 #98

Low profile? Come il tizio (non faccio nome e cognome) che durante l'intervista di Viviani, nel servizio delle Iene sul bitcoin, ha dichiarato di esser diventato milionario...
Queste dichiarazioni sono completamente da evitare, sopratutto in tv! (ricordiamoci che cio che finisce su internet ci resta per sempre o quasi)

Molta di quella gente mi sembra abbastanza consapevole della parte tecnica
e della parte "ideale", ma ben poco consapevole della parte di rischi reali.

E' esattamente quel che sottolineavo nel post iniziale: magari sono tutti
ferratissimi su come proteggersi da attacchi informatici, ma hanno poco
presente il rischio che puo' arrivare uno con una mazza ferrata
e spezzargli un osso alla volta fino a "convincerli" a fare una transazione.





GUIDA PER NUOVI UTENTI https://bitcointalk.org/index.php?topic=1241459.0
DO NOT HOLD YOUR BTC ON THIRD PARTY EXCHANGES – BE YOUR OWN BANK https://bitcointalk.org/index.php?topic=945881.0
BITCOIN... WHAT IS IT ? https://bitcointalk.org/index.php?topic=2107660.0
Donazioni: 17ykWbCHG6eMfLt42zCJVw5bZE1YxRMihL
gbianchi
Legendary
*
Online Online

Activity: 1722
Merit: 1180



View Profile
February 25, 2018, 01:29:49 AM
 #99

nel servizio delle Iene sul bitcoin

[OT]

scusate ma nel servizio parlano di pagamenti in bitcoin da 3 euro.
mi sfugge qualcosa ? io certi giorni pago 30 euro di fee...

[/OT]

GUIDA PER NUOVI UTENTI https://bitcointalk.org/index.php?topic=1241459.0
DO NOT HOLD YOUR BTC ON THIRD PARTY EXCHANGES – BE YOUR OWN BANK https://bitcointalk.org/index.php?topic=945881.0
BITCOIN... WHAT IS IT ? https://bitcointalk.org/index.php?topic=2107660.0
Donazioni: 17ykWbCHG6eMfLt42zCJVw5bZE1YxRMihL
Speculatoross
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 350
Merit: 225


this is not a bounty avatar


View Profile
February 26, 2018, 11:17:06 AM
 #100

hanno poco presente il rischio che puo' arrivare uno con una mazza ferrata
e spezzargli un osso alla volta fino a "convincerli" a fare una transazione.


Non so se sia "effetto Iene" o una pura coincidenza ma la questione low profile andrebbe forse messa più in evidenza:

qualche giorno di ferie, vado a sciare.... in pausa pranzo al rifugio gruppo di ragazzi seduti in fianco a noi con tizio che ad alta voce, quasi a voler farsi notare da tutti (??), parla di bitcoin & co ai suoi amici...

consapevole di essere molto bravo sugli sci, la tentazione di avvicinarmi al genio che sbandierava il cellulare/coinbase ("vedi... quasi +900% da ottobre"), strapparglielo dalle mani e sparire giù a tutta velocità è per un attimo stata molto forte  Grin Grin




[OT]
scusate ma nel servizio parlano di pagamenti in bitcoin da 3 euro.
mi sfugge qualcosa ? io certi giorni pago 30 euro di fee...
[/OT]


Due settimane fa ho ricevuto un pagamento BTC per 45$.... non so se da utente completamente nuovo o uno che ne ha tanti da buttare, ha praticamente insistito lui a usare BTC anche se gli avevo fatto notare sarebbe stato per niente conveniente.... morale se vuoi ti linko la transazione, veramente per poco le fee non hanno superato l'importo della transazione stessa (0.004 btc ricevuti, costo 0.0034)  Shocked

Pages: « 1 2 3 4 [5] 6 7 8 »  All
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!