Bitcoin Forum
December 09, 2021, 01:51:14 PM *
News: Latest Bitcoin Core release: 22.0 [Torrent]
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: « 1 ... 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 [190] 191 192 193 »
  Print  
Author Topic: Fisco / Tasse / Legge sul Bitcoin  (Read 238524 times)
arulbero
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1754
Merit: 1826


View Profile
October 24, 2021, 03:51:56 PM
Merited by fillippone (2)
 #3781

Segnalo questo progetto open-source:

https://taler.net/en/index.html

Non ne ho studiato i dettagli, ma se fa quello che promette:

Quote
We are building an anonymous, taxable payment system using modern cryptography. Customers will use traditional money transfers to send money to a digital Exchange and in return receive (anonymized) digital cash. Customers can use this digital cash to anonymously pay Merchants. Merchants can redeem the digital cash for traditional money at the digital Exchange. As Merchants are not anonymous, they can be taxed, enabling income or sales taxes to be withheld by the state while providing anonymity for Customers.

Cryptography is used to ensure that none of the participants can defraud the others without being detected immediately; however, in practice a fraudulent Exchange might go bankrupt instead of paying the Merchants and thus the Exchange will need to be audited regularly like any other banking institution.

The system will be based on free software and open protocols.

sarebbe ottimo. Da una parte garantisce l'anonimato dei clienti, dall'altra viene definito come un sistema di pagamento tassabile.

Una sintesi in italiano si trova qui
Quote
Taler è un sistema di pagamento anonimo e tassabile. Non richiede alcuna tecnologia blockchain e non si basa su alcun meccanismo di consenso distribuito, bensì su un sistema di blind signatures. Per pagare con Taler i clienti devono installare un portafoglio elettronico sul loro dispositivo. Prima di effettuare il primo pagamento, tuttavia, dovranno aggiungere la valuta elettronica al saldo del portafoglio, sfruttando i metodi tradizionali di pagamento. Questa valuta, poi, potrà essere utilizzata per pagare in modo anonimo i commercianti. Questi ultimi, a loro volta, possono riscattare il denaro digitale con denaro tradizionale presso il sistema di scambio digitale. Le monete cifrate di Taler, quindi, corrispondono a valute esistenti, come dollari, euro o anche bitcoin.
1639057874
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1639057874

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1639057874
Reply with quote  #2

1639057874
Report to moderator
1639057874
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1639057874

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1639057874
Reply with quote  #2

1639057874
Report to moderator
1639057874
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1639057874

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1639057874
Reply with quote  #2

1639057874
Report to moderator
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1639057874
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1639057874

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1639057874
Reply with quote  #2

1639057874
Report to moderator
1639057874
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1639057874

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1639057874
Reply with quote  #2

1639057874
Report to moderator
duesoldi
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1694
Merit: 1819


View Profile
October 24, 2021, 07:19:19 PM
Merited by fillippone (3)
 #3782

.....
sarebbe ottimo. Da una parte garantisce l'anonimato dei clienti, dall'altra viene definito come un sistema di pagamento tassabile.
....

Grazie per la segnalazione. Da quel che ho capito però garantisce l'anonimato solo per alcuni dati del compratore e solo nel caso non sia necessaria la spedizione fisica ad un indirizzo. Almeno così capisco dal punto 2 di questo link:

https://taler.net/en/principles.html

Poi c'è anche altro che non mi è chiaro: dicono che saranno compliant rispetto alla normativa europea vigente, ma in Europa si potrebbe mandare pagamenti a terzi senza che di questa transazione venga tenuta traccia?
E può accettare questa "anonimità" anche un venditore? l'eventuale garanzia come potrebbe essere offerta senza sapere chi sia l'acquirente?  (non possiamo fare il parallelo con la vendita di persona dove ciò è usuale poiché le garanzie della vendita online sono notoriamente più ampie)

Comunque progetto potenzialmente interessante. Ho trovato anche questo video che lo descrive:

https://www.youtube.com/watch?v=fY-DWLHVLk4

giammangiato
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 868
Merit: 602


View Profile
October 25, 2021, 06:59:01 AM
 #3783

Volevo chiedere a riguardo gli NFT, qualcuno conosce qualche commercialista bravo a riguardo?
Ora forse il thread é un po' troppo ristretto (il titolo parla di Bitcoin soltanto) forse sarebbe il caso di allargare la platea anche alle alt-coin o ad altri sistemi (come appunto gli NFT).
Secondo me si apre una nuova frontiera per i commercialisti.
GTO73
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 252
Merit: 101


View Profile
October 28, 2021, 03:26:11 PM
Merited by fillippone (1)
 #3784

Scusate se la domanda forse è stupida, ma per come l'ho ragionata io leggendo tantissimo in giro mi sembra una cosa verosimile ma senza senso, esempio: io detengo 10 000 coin x che alla data di oggi, ovvero 28/10/2021 valgono 100 euro per una singola coin, ovvero un totale di un milione, ma la stessa moneta alla data di 01/01/2021 valeva 1 euro per coin, perciò 15 000. Considerando questo, oltre al fatto di non avere per esempio altre monete/conti ecc che concorrono alla famosa cifra di 51mila del valore calcolato alla data dell'inizio dell'imposta di quell'anno, significa che se vendo oggi e mi faccio un bonifico in banca di un milione, siccome alla data 01/01/2021 tale somma era solo 15000, non devo pagarci nessuna tassa  Huh Huh Huh Ma se lo faccio ad esempio il 02/01/2022 devo pagarci il 26% se il prezzo rimane 100 euro per coin Huh Huh
Poi si, devo comunque dimostrare eventualmente all'agenzia di entrate come ho fatto ad arrivarci a quel milione
Plutosky
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1456
Merit: 2325


View Profile
October 28, 2021, 03:58:00 PM
Merited by fillippone (3)
 #3785

Scusate se la domanda forse è stupida, ma per come l'ho ragionata io leggendo tantissimo in giro mi sembra una cosa verosimile ma senza senso, esempio: io detengo 10 000 coin x che alla data di oggi, ovvero 28/10/2021 valgono 100 euro per una singola coin, ovvero un totale di un milione, ma la stessa moneta alla data di 01/01/2021 valeva 1 euro per coin, perciò 15 000. Considerando questo, oltre al fatto di non avere per esempio altre monete/conti ecc che concorrono alla famosa cifra di 51mila del valore calcolato alla data dell'inizio dell'imposta di quell'anno, significa che se vendo oggi e mi faccio un bonifico in banca di un milione, siccome alla data 01/01/2021 tale somma era solo 15000, non devo pagarci nessuna tassa  Huh Huh Huh Ma se lo faccio ad esempio il 02/01/2022 devo pagarci il 26% se il prezzo rimane 100 euro per coin Huh Huh
Poi si, devo comunque dimostrare eventualmente all'agenzia di entrate come ho fatto ad arrivarci a quel milione

Quello che possiamo dire per certo è che per le valute estere è esattamente così, non ci sono dubbi.
Poi possiamo aggiungere che l'AdE ci ha detto che le criptovalute ai fini fiscali vanno trattate come valute estere.
Quindi  quella descritta sopra è (al momento) l'interpretazione più corretta.
Se ti sembra senza senso è perchè probabilmente lo è.  Grin

Per essere un milionario bitcoin basta possedere un centesimo di bitcoin. Few....
bitcoin-shark
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 1974
Merit: 585


Hashbon Rocket


View Profile
October 29, 2021, 08:56:00 AM
 #3786

insomma restiamo sempre li l'ade ci ha detto mandando ovviamente anche i link con i riferimenti alle leggi scritte vero? oppure no? interpretazione migliore al momento? in attesa di un prontuario(leggi) scritto,inequivocabile che non ammetta interpretazioni

HASHBON ROCKET
CDEX-CROSS-CHAIN DECENTRALIZED EXCHANGE PLATFORM
TOKENS FOR BITCOINTALK USERS FOR SIGNATURES! ANN TREAD • WHITEPAPER • LITEPAPER
fillippone
Legendary
*
Online Online

Activity: 1274
Merit: 7388


Merit Rascal wannabe Merit Cycler


View Profile
October 29, 2021, 05:59:11 PM
 #3787

.....
sarebbe ottimo. Da una parte garantisce l'anonimato dei clienti, dall'altra viene definito come un sistema di pagamento tassabile.
....

<...>

Bisogna odiare davvero tanto le carte di credito per non volerle usare ed affidarsi ad un sistema così. Non sono pronto a complicarmi così la vita per acquistare su Amazon.

balladofjpeg
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 289
Merit: 253


View Profile
November 01, 2021, 09:00:59 AM
 #3788


Quindi riassumendo per come la vedo io esistono al momento due strade:

1)Quella di chi non vuole rischiare praticamente nulla facendo esattamente quello che l'AdE ha specificato quindi

a)Dichiarare tutto nell' RW
b)Considerare tutto nel calcolo della giacenza dei 51k
c)Pagare il 26% su tutte le plusvalenze realizzate se la giacenza è maggiore di b oppure non pagare nulla se inferiore.

2)Quella di chi vuole correre qualche rischio, non teme un contenzioso considerando che esistono validi presupposti giuridici e tecnici per avere ragione perchè l'interpretazione dell'AdE è fallace sotto innumerevoli aspetti.


Grazie Plutosky del riassunto molto chiaro. Essendo molti di voi hodler di primo pelo come vi siete posti davanti alla dichiarazione nel quadro RW? da quale anno siete partiti, dalla prima dichiarazione che potrebbe essere accertabile cioè ad oggi la dichiarazione redditi 2015?



Come vi comportate rispetto a visioni più caute e meno accondiscendenti come quelle riportate nell'articolo? capaccioli/coinlex dovrebbe essere abbastanza sul pezzo, qualcuno di voi ha già avuto modo di contattarli?

Anche qui nuovi interrogativi
https://cryptonomist.ch/2021/10/29/punto-fisco-criptovalute-in-italia/
Harakiri88
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 42
Merit: 26


View Profile
November 15, 2021, 02:34:01 PM
 #3789


ma nel caso uno non li avesse comprati ma li avesse ottenuti con il mining in un attimo è la stessa cosa? non penso

Ho condiviso, qualche pagina prima, approccio AdE nel mio caso: criptovalute ottenute per mining/staking = donazione.

Si applica disciplina valute: essendo una donazione per la quale non è possibile dimostrare il costo acquisto del donante, usi il cambio peggiore rilevato nel periodo in cui viene generata la plusvalenza; da usare LIFO per il calcolo.

Note:

- okkio sempre che parlo di interpello, quindi valore personale
- sono convinto che vada dimostrata la provenienza da mining (o staking di cripto minate); per me è facile perchè log TXIDs è ovviamente insieme al wallet, per altri potrebbe essere più complicato.
- non ho capito se LIFO, nel caso mining/staking, significhi spendere esattamente la specifica UTXO entrata per ultima; da un punto di vista fiscale non cambia nulla ma sul lato pratico è una bella rottura di OO
Ho letto il tuo caso (grazie!) e devo dire che la cosa si farebbe molto positiva e mi risolverebbe un bel po' di mal di testa!

mi toccherà fare l'interpello anche a me Smiley
Amph
Legendary
*
Online Online

Activity: 2814
Merit: 1038



View Profile
November 15, 2021, 05:32:24 PM
Last edit: November 16, 2021, 09:46:04 AM by Amph
 #3790


ma nel caso uno non li avesse comprati ma li avesse ottenuti con il mining in un attimo è la stessa cosa? non penso

Ho condiviso, qualche pagina prima, approccio AdE nel mio caso: criptovalute ottenute per mining/staking = donazione.

Si applica disciplina valute: essendo una donazione per la quale non è possibile dimostrare il costo acquisto del donante, usi il cambio peggiore rilevato nel periodo in cui viene generata la plusvalenza; da usare LIFO per il calcolo.

Note:

- okkio sempre che parlo di interpello, quindi valore personale
- sono convinto che vada dimostrata la provenienza da mining (o staking di cripto minate); per me è facile perchè log TXIDs è ovviamente insieme al wallet, per altri potrebbe essere più complicato.
- non ho capito se LIFO, nel caso mining/staking, significhi spendere esattamente la specifica UTXO entrata per ultima; da un punto di vista fiscale non cambia nulla ma sul lato pratico è una bella rottura di OO
Ho letto il tuo caso (grazie!) e devo dire che la cosa si farebbe molto positiva e mi risolverebbe un bel po' di mal di testa!

mi toccherà fare l'interpello anche a me Smiley

ah poco serve xche in alcuni casi la provenienza da mining non è dimostrabile

oh si devo dimostrare i 2 btc fatti in un secondo, instaminando pandacoin con 2 schede video nel 2014(mi pare) certo come no lool

al massimo potrei risalire al punto in cui suddetti btc arrivano nel mio wallet, ma la conversione era su un exchange morto di cui non ricordo neanche il nome ora

però si dovrebbe risalire all'indirizzo dell'exchange credo... or non ricordo se li ho venduti qui sul forum...ecco impossibile dimostrare il proprietario di quel indirizzo...
uella
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 44
Merit: 17


View Profile
November 15, 2021, 06:02:59 PM
 #3791

ah poco serve xche in alcuni casi la provenienza da mining non è dimostrabile

oh si devo dimostrare i 2 btc fatti in un secondo, instaminando pandacoin con 2 schede video nel 2014(mi pare) certo come no lool

al massimo potrei risalire al punto in cui suddetti btc arrivano nel mio wallet, ma la conversione era su un exchange morto di cui non ricordo neanche il nome ora

però si dovrebbe risalire all'indirizzo dell'exchange credo... or non ricordo se li ho venduti qui sul forum...ecco impossibile dimostrare il proprietare di quel indirrizzo...

Per quanto riguarda le plusvalenze, la "donazione" (se vogliamo ragionare come ha scritto l'Ade a Willer21) si sarebbe applicata solo per i pandacoin. Se le hai convertite in altre cripto avrai un prezzo di carico dato dai trade successivi fatti.
Harakiri88
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 42
Merit: 26


View Profile
November 15, 2021, 09:26:43 PM
Last edit: November 15, 2021, 09:43:56 PM by Harakiri88
 #3792


ma nel caso uno non li avesse comprati ma li avesse ottenuti con il mining in un attimo è la stessa cosa? non penso

Ho condiviso, qualche pagina prima, approccio AdE nel mio caso: criptovalute ottenute per mining/staking = donazione.

Si applica disciplina valute: essendo una donazione per la quale non è possibile dimostrare il costo acquisto del donante, usi il cambio peggiore rilevato nel periodo in cui viene generata la plusvalenza; da usare LIFO per il calcolo.

Note:

- okkio sempre che parlo di interpello, quindi valore personale
- sono convinto che vada dimostrata la provenienza da mining (o staking di cripto minate); per me è facile perchè log TXIDs è ovviamente insieme al wallet, per altri potrebbe essere più complicato.
- non ho capito se LIFO, nel caso mining/staking, significhi spendere esattamente la specifica UTXO entrata per ultima; da un punto di vista fiscale non cambia nulla ma sul lato pratico è una bella rottura di OO
Ho letto il tuo caso (grazie!) e devo dire che la cosa si farebbe molto positiva e mi risolverebbe un bel po' di mal di testa!

mi toccherà fare l'interpello anche a me Smiley

ah poco serve xche in alcuni casi la provenienza da mining non è dimostrabile

oh si devo dimostrare i 2 btc fatti in un secondo, instaminando pandacoin con 2 schede video nel 2014(mi pare) certo come no lool

al massimo potrei risalire al punto in cui suddetti btc arrivano nel mio wallet, ma la conversione era su un exchange morto di cui non ricordo neanche il nome ora

però si dovrebbe risalire all'indirizzo dell'exchange credo... or non ricordo se li ho venduti qui sul forum...ecco impossibile dimostrare il proprietare di quel indirrizzo...
io parlo, fortunatamente, di attività recente e solo per poca cosa in eth Smiley solo che questa poca cosa, grazie ad alcuni giri di crypto fortunati, sta diventando un bel gruzzolo che - per serenità - preferire gestire con tutte le dovute tutele di legge...

Sapete se l'interpello di cui parlava Willer sia stato condiviso e/o sia raggiungibile in qualche maniera?
fillippone
Legendary
*
Online Online

Activity: 1274
Merit: 7388


Merit Rascal wannabe Merit Cycler


View Profile
November 16, 2021, 10:29:44 PM
 #3793



Sapete se l'interpello di cui parlava Willer sia stato condiviso e/o sia raggiungibile in qualche maniera?

Probabilmente puoi chiedere direttamente a Willer se gli va di condividerlo, ovviamente tralasciando dati sensibili.
é comunque da notare che un interpello vale esclusivamente per il caso illustrato, non ha valenza se non per i due attori nel dibattimento in oggetto.
Questo significa che una corte non dovrà necessariamente uniformarsi alla decisione presa nell'interpello medesimo.

Willer21
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 14
Merit: 31


View Profile
November 17, 2021, 06:47:47 AM
Merited by fillippone (3)
 #3794


Sapete se l'interpello di cui parlava Willer sia stato condiviso e/o sia raggiungibile in qualche maniera?

Ciao,

non è pubblico e la loro risposta si sviluppa quotando mie domande/informazioni fornite; uno scrub dei dati personali e/o che non vorrei condividere, lo lascerebbe incomprensibile.

Comunque ha ragione filippone, interpello ha valore legale solo per AdE e la persona che lo ha fatto (ammesso, ovviamente, che si sia dichiarato il vero).

Attenzione, se posso permettermi, ai "giri fortunati" di cui parli ed alle loro implicazioni fiscali. Ammesso che AdE ti "autorizzi" a calcolare plusvalenza sugli eth minati come donazione, essa varrebbe solo per la prima cessione eth>pippoCoin. Successive cessioni ricadrebbero in normale plusvalenza 26%.

Devi assolutamente evitare omessa dichiarazione con contestuale evasione imposta...o con interpello ti spareresti da solo.
Harakiri88
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 42
Merit: 26


View Profile
November 17, 2021, 10:25:38 AM
Merited by fillippone (2)
 #3795


Sapete se l'interpello di cui parlava Willer sia stato condiviso e/o sia raggiungibile in qualche maniera?

Ciao,

non è pubblico e la loro risposta si sviluppa quotando mie domande/informazioni fornite; uno scrub dei dati personali e/o che non vorrei condividere, lo lascerebbe incomprensibile.

Comunque ha ragione filippone, interpello ha valore legale solo per AdE e la persona che lo ha fatto (ammesso, ovviamente, che si sia dichiarato il vero).

Attenzione, se posso permettermi, ai "giri fortunati" di cui parli ed alle loro implicazioni fiscali. Ammesso che AdE ti "autorizzi" a calcolare plusvalenza sugli eth minati come donazione, essa varrebbe solo per la prima cessione eth>pippoCoin. Successive cessioni ricadrebbero in normale plusvalenza 26%.

Devi assolutamente evitare omessa dichiarazione con contestuale evasione imposta...o con interpello ti spareresti da solo.
chiaro, la volontà che ho risiede nel regolarizzare il mining che mi ha dato il via ad altre valute su cui invece pagherei serenamente quanto dovuto

Il commercialista che mi segue mi aveva chiesto ulteriori dettagli per fare tutto a norma o al meglio possibile  Grin

grazie delle info!
uella
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 44
Merit: 17


View Profile
November 25, 2021, 08:04:11 AM
 #3796

Buongiorno a tutti,
Oggi aggiungiamo una ulteriore conferma a quanto è stato ampiamente ipotizzato nelle pagine di questo forum: nel quadro RW vanno dichiarate tutte le criptovalute possedute, indipendentemente da come sono conservate, e la tassazione sulle plusvalenze si effettua anche nel cambi cripto/cripto.

La conferma arriva dall'interpello 788/2021: https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/documents/20143/3930262/Risposta+788+del+2021.pdf/01995188-b1a7-bdcb-6116-760577456538

Sul Sole24Ore c'è già un articolo di approfondimento (a pagamento) a riguardo, loro erano della linea: chiave privata = no monitoraggio, e adesso devono correggere il tiro. Mi aspetto nei prossimi giorni diversi articoli a riguardo sulle diverse testate che trattano il tema cripto.

ZuonKing
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 517
Merit: 298


View Profile
November 25, 2021, 09:37:54 AM
 #3797

Buongiorno a tutti,
Oggi aggiungiamo una ulteriore conferma a quanto è stato ampiamente ipotizzato nelle pagine di questo forum: nel quadro RW vanno dichiarate tutte le criptovalute possedute, indipendentemente da come sono conservate, e la tassazione sulle plusvalenze si effettua anche nel cambi cripto/cripto.

La conferma arriva dall'interpello 788/2021: https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/documents/20143/3930262/Risposta+788+del+2021.pdf/01995188-b1a7-bdcb-6116-760577456538

Sul Sole24Ore c'è già un articolo di approfondimento (a pagamento) a riguardo, loro erano della linea: chiave privata = no monitoraggio, e adesso devono correggere il tiro. Mi aspetto nei prossimi giorni diversi articoli a riguardo sulle diverse testate che trattano il tema cripto.



Non devono  correggere il tiro.
Come già detto poco sopra l' interpello ha valore legale solo per AdE e la persona che lo ha fatto .
Ma se AdE dice sciocchezze come questa, e se hai le palle per affrontarla, davanti a un tribunale tu vinci e AdE perde.

Se il tuo approccio è "Non voglio scocciature, sto zitto e pago" allora è indubbio quanto detto da AdE, ergo Zitto e paga. Il Commercialista che non vuole rotture di scatole sicuramente sceglierà questa strada. Ma AdE ha torto e con un pò di fortuna, se l'Europa si sbriga a dare un quadro regolatorio al tutto, presto non potrà far altro che cambiare posizione.

ZK
uella
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 44
Merit: 17


View Profile
November 25, 2021, 10:28:31 AM
 #3798

Buongiorno a tutti,
Oggi aggiungiamo una ulteriore conferma a quanto è stato ampiamente ipotizzato nelle pagine di questo forum: nel quadro RW vanno dichiarate tutte le criptovalute possedute, indipendentemente da come sono conservate, e la tassazione sulle plusvalenze si effettua anche nel cambi cripto/cripto.

La conferma arriva dall'interpello 788/2021: https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/documents/20143/3930262/Risposta+788+del+2021.pdf/01995188-b1a7-bdcb-6116-760577456538

Sul Sole24Ore c'è già un articolo di approfondimento (a pagamento) a riguardo, loro erano della linea: chiave privata = no monitoraggio, e adesso devono correggere il tiro. Mi aspetto nei prossimi giorni diversi articoli a riguardo sulle diverse testate che trattano il tema cripto.



Non devono  correggere il tiro.
Come già detto poco sopra l' interpello ha valore legale solo per AdE e la persona che lo ha fatto .
Ma se AdE dice sciocchezze come questa, e se hai le palle per affrontarla, davanti a un tribunale tu vinci e AdE perde.

Se il tuo approccio è "Non voglio scocciature, sto zitto e pago" allora è indubbio quanto detto da AdE, ergo Zitto e paga. Il Commercialista che non vuole rotture di scatole sicuramente sceglierà questa strada. Ma AdE ha torto e con un pò di fortuna, se l'Europa si sbriga a dare un quadro regolatorio al tutto, presto non potrà far altro che cambiare posizione.

ZK

A dire il vero correggere il tiro è proprio quello che hanno fatto.
Con l'RW non si paga nulla, mi stavo riferendo a quello citando il Sole. IMHO sul discorso chiavi private=dichiarazione RW ci sono ben poche controindicazioni: se uno le dichiara non è perché "non ha le palle", ma perché fa il proprio interesse rendendo trasparente il capitale posseduto in vista di future movimentazioni.

Sul discorso tassazione plusvalenze, si può non essere d'accordo ma la posizione dell'AdE è chiara e si può decidere di seguirla o di contrastarla.
alexrossi
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2926
Merit: 1454


Join the world-leading crypto sportsbook NOW!


View Profile WWW
November 25, 2021, 11:52:37 AM
 #3799

ma perché fa il proprio interesse rendendo trasparente il capitale posseduto in vista di future movimentazioni.

E così un bel giorno... al governo han bisogno di soldi per la legge di bilancio ("cazzo Mario... sta finendo l'anno e siamo sotto di 50 mld!! aspetta che chiamo France' dirigente dell'Ade"), fanno un complessivo dei vari 730/unici pervenuti nel 2021, e vedono che gira un capitale dichiarato in cripto dai poveri contribuenti italiani di qualche decina di migliaia di BTC. Poi dopo arriva il film dell'orrore.


Manca sempre la parte tragicomica: se qualcuno ha dichiarato nell'RW e successivamente ha perso a seguito di hack/amnesia/ecc... fa denuncia?

  ▄▄█████▄▄███████▄▄
 ███████████
     ▀▀███▄
█████████████        ▀██▄
█████████████          ██▄
███████████            ██▄
██▀▀█████▀▀              ██
██                       ██
██                       ██
▀██                     ██▀
 ▀██                   ██▀
  ▀██▄               ▄██▀
    ▀███▄▄       ▄▄███▀
       ▀▀█████████▀▀
███████████    LEADING CRYPTO SPORTSBOOK & CASINO    ███████████
MULTI
CURRENCY
1500+
CASINO GAMES
CRYPTO EXCLUSIVE
CLUBHOUSE
FAST & SECURE
PAYMENTS
..PLAY NOW!..
uella
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 44
Merit: 17


View Profile
November 25, 2021, 01:28:24 PM
 #3800

Manca sempre la parte tragicomica: se qualcuno ha dichiarato nell'RW e successivamente ha perso a seguito di hack/amnesia/ecc... fa denuncia?

Beh, se dovesse succedere a me, sì, farei denuncia. Può sembrare tragicomico ma non ci vedrei un grosso problema, è gratis e mi tutelerebbe.

In merito a una eventuale tassazione delle somme in RW, quel dubbio me lo sono posto anche io. Oggi l'IVAFE non si paga, domani chissà. Però mi sembra che la conversazione stia prendendo una strada che vorrei abbandonare subito: non è mia intenzione entrare nel merito della "convenienza" del dichiarare o meno. Quello dovrebbe essere una decisione presa dal singolo. La mia intenzione era solo portare a conoscenza del forum l'ultimo interpello, che ribadisce la posizione ormai cristallina dell'AdE.

Una cosa che non so, e qualcuno qua nel forum sicuramente conosce, è in effetti quale autorità ha AdE nel definire cosa dichiarare in RW. Mi spiego: sulle plusvalenze viene fatta una assimilazione alle valute estere che (a torto o a ragione) può essere messa in discussione, visto che non è una interpretazione sostenuta in modo solido da una Legge.
Per la compilazione con campo 14 in RW invece, l'AdE interpreta o ha autorità per decidere? Le informazioni aggiunte dal PF2019 che indicano chiaramente le valute virtuali fra le attività da segnalare, possono essere messe in discussione o trattandosi di un quadro di monitoraggio fiscale non c'è margine di discussione perché è proprio l'AdE a stabilire cosa ci va?
Pages: « 1 ... 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 [190] 191 192 193 »
  Print  
 
Jump to:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!