Bitcoin Forum
September 21, 2018, 07:08:46 AM *
News: ♦♦ New info! Bitcoin Core users absolutely must upgrade to previously-announced 0.16.3 [Torrent]. All Bitcoin users should temporarily trust confirmations slightly less. More info.
 
   Home   Help Search Donate Login Register  
Pages: « 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 [12] 13 »  All
  Print  
Author Topic: { LIVE TREND } analisi del momento  (Read 2914 times)
Paolo.Demidov
Member
**
Offline Offline

Activity: 252
Merit: 84


View Profile
August 28, 2018, 12:35:47 PM
 #221

Con la dovuta cautela
esprimendoci in EUR
forse già un primo target del BTC a 6.700/6.900
se il USD non mostra eccessiva resistenza sul Forex

quello che non capisco è invece il trend sottostante, tutto molto caotico, poco da studiare e valutare ma per adesso il BTC è l'unica alternativa alle fiat...


Il dollaro mi pare poco mosso... è questa notte ~ 01:30 che c'è stata una accelerazione...



...da capire quanto stabile, per me non molto.

Bitcoin corre via, ma ha perso la scarpetta di cristallo, anche perché era in ritardassimo alle una  Grin


L'unica cosa interessante è che arrivato qualche USD in più del normale, da vedere infatti il balzo di IOTA che ha avuto sempre sensibilità al mercato USA.


1537513726
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1537513726

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1537513726
Reply with quote  #2

1537513726
Report to moderator
1537513726
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1537513726

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1537513726
Reply with quote  #2

1537513726
Report to moderator
Einax Airdrops and Bounties made easy! List your ERC-20 token
FREE
ETH markets launching soon!
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1537513726
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1537513726

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1537513726
Reply with quote  #2

1537513726
Report to moderator
1537513726
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1537513726

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1537513726
Reply with quote  #2

1537513726
Report to moderator
1537513726
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1537513726

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1537513726
Reply with quote  #2

1537513726
Report to moderator
Paolo.Demidov
Member
**
Offline Offline

Activity: 252
Merit: 84


View Profile
August 28, 2018, 07:51:29 PM
 #222

ETF ed istituzionali: decentralizzazione, de-responsabilizzazione ?


Si parla da moltissimo tempo di ETF, ancora di più si parla e si è parlato spesso
dell'avvento di soggetti istituzionali.

Intanto, aperta parentesi, da notare che ETN
( prodotto del tutto simili ad ETF: https://www.borsaitaliana.it/etc-etn/formazione/cosaeunetn/cosaeunetn.htm )
sono già presenti sul mercato da vario tempo, senza però che abbiamo sconvolto il mercato
( http://www.nasdaqomxnordic.com/etp/etn/etn-historical?Instrument=SSE109538 ),
chiusa parentesi.


C'è nel codice civile italiano, un articolo che da un principio generale:

Art. 2043, risarcimento per fatto illecito
Qualunque fatto doloso o colposo, che cagiona ad altri un danno ingiusto, obbliga colui che ha commesso il fatto a risarcire il danno.


( https://www.brocardi.it/codice-civile/libro-quarto/titolo-ix/art2043.html )

A cui si aggiungo poi svariati articoli per tipi di responsabilità più specifici e anche responsabilità contrattuale.



Un principio generale presente ovviamente anche il altri ordinamenti.



Ci domandiamo... ma se per esempio un giorno la rete di una criptovaluta non dovesse funzionare,
creando ritardi o blocchi sulle transazioni, un blocco magari definitivo...
a chi ci si rivolge per chiedere un risarcimento ? a migliaia di anonimi minatori nel mondo ?

Questi o ad altri eventi disastrosi sono eventi assicurabili ?


Sono domande che possono sembrare inutili, addirittura fastidiose e dannose per alcuni puristi, romantici,
idealisti...


Un esempio facile, voi a capo di un fondo d'investimento, andreste ad investire i milioni dei vostri sottoscrittori,
nel settore dei commerci navali, senza poter assicurare i carichi delle navi ?
senza poter agire sui manager delle compagnie di navigazione in caso di errori, frodi, incapacità...
senza conoscere i capitani delle navi senza potergli imputare delle responsabilità... ?


Proprio gli argomenti assicurativi sono stati uno degli scogli più grossi per la realizzazione e autorizzazione di un eventuale ETF ( http://cryptonomist.ch/it/criptovalute/bitcoin/etf-bitcoin/ ).


Se per diventare minatori e supportare la rete, ci fosse un minimo di regolamentazione non sarebbe male,
se tutti gli operatori potessero essere soggetti autorizzati da una entità di regolamentazione internazionale riconosciuta,
come lo è in Italia la CONSOB o negli USA la SEC... forse... sarebbe un primo passo per poter trovare una strada di largo respiro.
Anche una autoregolamentazione proposta ai governi, non una regolamentazione imposta; il fatto rilevante è che dovrebbe essere unica a livello globale.


Sul discorso normativo si potrebbero spendere molte parole, lascio una sola considerazione.

Il mondo delle cripto non può da una parte rigettare frontalmente e categoricamente il vecchio mondo in generale, il mondo bancario, istituzionale, delle borse, del mercati regolamentati...
e dall'altra "lamentarsi"... domandarsi cose come: come mai l'ETF no ? entreranno mai gli istituzionali ?
la famosa botte piena e la moglie ubriaca...



Da un verbale di assemblea Unicredit:
https://www.unicreditstartlab.eu/content/dam/unicreditgroup-eu/documents/it/governance/assemblea/archivio/2018/assemblea-12-aprile-2018/Verbale-Assemblea-12-aprile-2018.pdf

Domanda 6: Siamo coscienti che i bitcoin e le criptovalute sono il contrario della trasparenza si perde la
tracciabilita’ dei flussi e delle titolarita’ che sono dietro i codici favorendo il riciclaggio ?

Il Gruppo Unicredit non detiene cryptovalute e non gestisce i relativi servizi data l’assenza di opportuna
regolamentazione
. Le criptovalute - inclusi i bitcoin - non sono anonime ma possono definirsi
pseudoanonime.
La condizione di pseudoanonimato permane fino a quando non viene utilizzato un servizio
che richiede al relativo soggetto erogatore adempimenti di tipo “Know Your Customer“ ai fini dell’Anti-Money
Laudering.



-------------------------------------------


Lascio il discorso un po' in sospeso... ma...
...l'impressione ad oggi è che mai si trovasse uno sbocco alle tecnologie blockchain, sarebbero tecnologie sviluppate da grandi società che godono di legittimazione normativa, riconoscimento e fiducia di grandi fette di pubblico.

Lo scopriremo solo vivendo...  Grin



Interessante report  Smiley
per chi non lo sapesse PwC si occupa di revisione contabile.

https://it.cointelegraph.com/news/pwc-regulatory-uncertainty-and-lack-of-user-trust-inhibit-blockchain-adoption

Paolo.Demidov
Member
**
Offline Offline

Activity: 252
Merit: 84


View Profile
August 30, 2018, 10:44:21 AM
 #223

Alcuni dati indicano un possibile grande squeeze...

  Undecided

Siamo a ~ $ 6.700 per Bitcoin, con tendenza e segno negativo, con alcune altcoin in fase di speculazione estrema...

https://m.youtube.com/watch?v=7rHOzgvuplk

 Roll Eyes

Paolo.Demidov
Member
**
Offline Offline

Activity: 252
Merit: 84


View Profile
September 01, 2018, 03:46:50 PM
 #224

GPU...

http://www.ictbusiness.it/cont/news/la-febbre-da-bitcoin-e-passata-crollano-le-vendite-di-gpu/42097/1.html#.W4qulPTOM0M

Paolo.Demidov
Member
**
Offline Offline

Activity: 252
Merit: 84


View Profile
September 05, 2018, 11:04:35 AM
 #225

Alcuni dati indicano un possibile grande squeeze...

  Undecided

Siamo a ~ $ 6.700 per Bitcoin, con tendenza e segno negativo, con alcune altcoin in fase di speculazione estrema...

https://m.youtube.com/watch?v=7rHOzgvuplk

 Roll Eyes

...e per domenica come vogliamo fare ?
https://m.youtube.com/watch?v=SV_Wm10Lwow  Grin

Un mercato che continua a non evolvere oltre la piccola ( grande ? ) speculazione estemporanea.

Paolo.Demidov
Member
**
Offline Offline

Activity: 252
Merit: 84


View Profile
September 06, 2018, 02:49:12 AM
Merited by Micio (2), Piggy (1)
 #226

Crash


CrashShocked
percentuali che viste così possono indurre fenomeni da panic selling...

Nonostante tutto più che un crash il movimento di questi giorni è da vedere, come già preannunciato,
più come squeeze... non è da escludere però una stabilizzazione ed un appoggio poco più sotto della nota resistenza a ~ $ 6.000; intorno a $ 5.450 ~ $ 5.850.

Motivazioni ? Si trovano a giro varie ipotesi... ma forse, molto semplicemente, manca interesse generale e soprattutto manca da molto tempo il mercato asiatico, la riprova è il down nella sessione notturna ( ora di Roma ) ovvero durante la massima operatività del Sol Levante... in cui non si trovano acquisti, così come il down più marcato di alcune cripto spiccatamente e storicamente di spirito asiatico.

All'inizio di questo thread, nelle prime pagine, si poteva trovare una fetta di volumi in JPY ( yen ) dal 50% ~ 60%; attualmente, anche considerando le attuali diverse fonti per la base di calcolo, non si va oltre il ~ 12%.

Da ricordare le ultime catastrofi naturali che hanno colpito il Giappone a più riprese.


Sempre tra le motivazioni... come già scritto più volte, occorrono norme e legislazione certa per poter far progredire il settore; prima una legittimazione poi eventuale sviluppo ed evoluzione.
Da ricordare che qualsiasi settore senza investimenti strutturali... non ha molto futuro; ribadisco strutturali e non singole iniziative sparse.
La situazione di adesso e del tutto provvisoria e ancora pionieristica, le quotazioni riflettono lo spessore e la qualità del settore.
Risultato ? volatilità ed incertezza.

Per quanto riguarda, norme, legislazione, legittimazione, ecc... ci sono alcuni tentativi... come questo:
https://it.cointelegraph.com/news/report-belgian-think-tank-calls-for-ministers-to-coordinate-eu-wide-crypto-regulation

Ma sono miglioramenti e stabilizzazioni che eventualmente si vedranno in là nel tempo.
Così come una unione d'intenti fra i maggiori protagonisti.

Al momento si rimane nella più piratesca delle speculazioni in un mercato fragile e sempre più piccolo che vale meno di ~ 200 miliardi di dollari.

Zerbis
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 92
Merit: 1

Ask me the way for earn more from your Bitcoin!


View Profile
September 06, 2018, 04:02:48 AM
 #227


Siamo già in fase di panic selling. Qualche whale ha scaricato, e a ruota tutti hanno iniziato a seguire. Vedo un triste week end all'orizzonte. E a livello di prezzi non è un azzardo ipotizzare a breve un test della tenuta della soglia, tutta psicologica, dei 5.000$


Crash


CrashShocked
percentuali che viste così possono indurre fenomeni da panic selling...

Nonostante tutto più che un crash il movimento di questi giorni è da vedere, come già preannunciato,
più come squeeze... non è da escludere però una stabilizzazione ed un appoggio poco più sotto della nota resistenza a ~ $ 6.000; intorno a $ 5.450 ~ $ 5.850.

Motivazioni ? Si trovano a giro varie ipotesi... ma forse, molto semplicemente, manca interesse generale e soprattutto manca da molto tempo il mercato asiatico, la riprova è il down nella sessione notturna ( ora di Roma ) ovvero durante la massima operatività del Sol Levante... in cui non si trovano acquisti, così come il down più marcato di alcune cripto spiccatamente e storicamente di spirito asiatico.

All'inizio di questo thread, nelle prime pagine, si poteva trovare una fetta di volumi in JPY ( yen ) dal 50% ~ 60%; attualmente, anche considerando le attuali diverse fonti per la base di calcolo, non si va oltre il ~ 12%.

Da ricordare le ultime catastrofi naturali che hanno colpito il Giappone a più riprese.


Sempre tra le motivazioni... come già scritto più volte, occorrono norme e legislazione certa per poter far progredire il settore; prima una legittimazione poi eventuale sviluppo ed evoluzione.
Da ricordare che qualsiasi settore senza investimenti strutturali... non ha molto futuro; ribadisco strutturali e non singole iniziative sparse.
La situazione di adesso e del tutto provvisoria e ancora pionieristica, le quotazioni riflettono lo spessore e la qualità del settore.
Risultato ? volatilità ed incertezza.

Per quanto riguarda, norme, legislazione, legittimazione, ecc... ci sono alcuni tentativi... come questo:
https://it.cointelegraph.com/news/report-belgian-think-tank-calls-for-ministers-to-coordinate-eu-wide-crypto-regulation

Ma sono miglioramenti e stabilizzazioni che eventualmente si vedranno in là nel tempo.
Così come una unione d'intenti fra i maggiori protagonisti.

Al momento si rimane nella più piratesca delle speculazioni in un mercato fragile e sempre più piccolo che vale meno di ~ 200 miliardi di dollari.


1FOX - Bitcoin Leveraged trading up 10x
https://1fox.com/?t=74
Paolo.Demidov
Member
**
Offline Offline

Activity: 252
Merit: 84


View Profile
September 08, 2018, 12:36:21 AM
 #228

Si prepara il terreno ad una possibile difesa del mercato,
per passare i ~ $ 6.500, durante la sessione asiatica , per così dire, di domani.

Ad ogni modo la strada pare quella di intaccare i $ 200 miliardi di marketcap.

Insomma niente di nuovo all'orizzonte... :|

Paolo.Demidov
Member
**
Offline Offline

Activity: 252
Merit: 84


View Profile
September 08, 2018, 07:36:33 PM
 #229

Si prepara il terreno ad una possibile difesa del mercato,
per passare i ~ $ 6.500, durante la sessione asiatica , per così dire, di domani.

Ad ogni modo la strada pare quella di intaccare i $ 200 miliardi di marketcap.

Insomma niente di nuovo all'orizzonte... :|

Dopo uno scarso ~$ 6.480 down generale, siamo a $ 194 miliardi di marketcap.

Prova123
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 210
Merit: 100


View Profile
September 09, 2018, 02:54:58 PM
 #230

Il momento è molto delicato. Il problema risiede in tutte quelle società sotto l'ombrellone di eth. Poi nella fiscalità selvaggia delle monete no-fiat. Poi nell'assalto alla diligenza da parte di mani forti.

L'attacco del dollaro verso tutti dovrebbe far pensare...
BobTrade
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 406
Merit: 103


View Profile WWW
September 11, 2018, 02:59:25 PM
 #231

Molti di noi si sono fatti ingannare dalla (falsa) ripartenza di luglio e il successivo crollo a 6000 ci ha fatto tornare coi piedi in terra. La cosa buona è che si è formata una sorta di resistenza storica in area 5800-6000 e quindi finchè resteremo sopra a questa zona, possiamo restare "tranquilli" è una sorta di garanzia. Però c'è anche da dire che finchè non romperemo con forza gli 8500 non possiamo sognare da tori, vuol dire restare in questo limbo di alti e bassi che per carità, se sfruttato bene può portare i suoi guadagni, però non è quello che (probabilmente) la maggior parte di noi vuole.. noi vogliamo "to the moon"  Smiley

   ⚡⚡ PRiVCY ⚡⚡   ▂▃▅▆█ PRiVCY (PRIV) is a new PoW/PoS revolutionary privacy project  ☞ Best privacy crypto-market! █▆▅▃▂
    Own Your Privacy! ───────────────── WebsiteGithub  |  Bitcointalk  |  Twitter  |  Discord  |  Explorer ─────────────────
   ✯✯✯✯✯                 ✈✈✈[Free Airdrop - Starts 9th June][Tor]✈✈✈ ║───────────║ Wallet ➢ Windows  |  macOS  |  Linux
Paolo.Demidov
Member
**
Offline Offline

Activity: 252
Merit: 84


View Profile
September 11, 2018, 03:55:57 PM
 #232

Molti di noi si sono fatti ingannare dalla (falsa) ripartenza di luglio e il successivo crollo a 6000 ci ha fatto tornare coi piedi in terra. La cosa buona è che si è formata una sorta di resistenza storica in area 5800-6000 e quindi finchè resteremo sopra a questa zona, possiamo restare "tranquilli" è una sorta di garanzia. Però c'è anche da dire che finchè non romperemo con forza gli 8500 non possiamo sognare da tori, vuol dire restare in questo limbo di alti e bassi che per carità, se sfruttato bene può portare i suoi guadagni, però non è quello che (probabilmente) la maggior parte di noi vuole.. noi vogliamo "to the moon"  Smiley


Più che storica direi artificiale... :|
trovo che la differenza che si è creata fra le principali altcoin - in estremo ribasso - e la quotazione di Bitcoin,
sia sospetta... come trovare una crepa su una colonna di casa, in una zona sismica.

Non si sprofonderà... ma resistere alla discesa su un altro gradino costerà molto, sia che si verifichi ( come credo ) che non si verifichi,
o che si verifichi per breve periodo.

Paolo.Demidov
Member
**
Offline Offline

Activity: 252
Merit: 84


View Profile
September 17, 2018, 12:11:59 AM
 #233

Si prepara il terreno ad una possibile difesa del mercato,
per passare i ~ $ 6.500, durante la sessione asiatica , per così dire, di domani.

Ad ogni modo la strada pare quella di intaccare i $ 200 miliardi di marketcap.

Insomma niente di nuovo all'orizzonte... :|


Siamo su questo schema da svariati giorni... con poco allontanamento da questi valori.
La spinta sembra sempre quella al leggero ribasso.

Una particolarità della prossima settimana un possibile progresso di STELLAR,
che potrebbe testare $ 0,23~0,25.

Un mercato che cerca di sostenersi, ma che fa enorme fatica a ritrovare motivi di acquisto.
Anche nei portali che diffondono notizie di settore si trovano poche news degne di nota.



cobalto
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 227
Merit: 0


View Profile
September 17, 2018, 07:43:38 AM
 #234

Come mai stellar?
Paolo.Demidov
Member
**
Offline Offline

Activity: 252
Merit: 84


View Profile
September 17, 2018, 12:30:51 PM
 #235

Come mai stellar?

Per tipologia di volumi, sia come titolo afflussi ( oltre ~50% da Bitcoin ) che per quantità,
ma più che altro per il fatto che almeno questo è il mio pensiero, venga vista in questo momento come una delle cripto che riesce a mantenere più stabilità.

Facendo un rapido raffronto Settembre 2017-2018, è una tra le cripto che ha perso meno ~36%, sempre molto... ma non percentuali tombali da -80% o -90%.
In classifica, coinmarketcap, ha rosicchiato posizioni, per demerito altrui, più che per meriti proprio, comunque...

Avevo provato qualche giorno fa ad inserire la cripto nel portafoglio virtuale ( in firma ),
per valutare i movimenti da ~ 0,195 $ mi pare che ci sia questo trend.

Idee del tutto personali  Smiley come direbbero certi Youtuber e come bisogna dire, non è un invito all'acquisto e al trading  Grin

Paolo.Demidov
Member
**
Offline Offline

Activity: 252
Merit: 84


View Profile
September 18, 2018, 12:10:21 AM
 #236

Si prepara il terreno ad una possibile difesa del mercato,
per passare i ~ $ 6.500, durante la sessione asiatica , per così dire, di domani.

Ad ogni modo la strada pare quella di intaccare i $ 200 miliardi di marketcap.

Insomma niente di nuovo all'orizzonte... :|


Siamo su questo schema da svariati giorni... con poco allontanamento da questi valori.
La spinta sembra sempre quella al leggero ribasso.

Una particolarità della prossima settimana un possibile progresso di STELLAR,
che potrebbe testare $ 0,23~0,25.

Un mercato che cerca di sostenersi, ma che fa enorme fatica a ritrovare motivi di acquisto.
Anche nei portali che diffondono notizie di settore si trovano poche news degne di nota.




Mercato attualmente già in fase di leggero calo... Bitcoin, mentre scrivo, perde ~ il 3,6%;
Stellar perde meno di altre cripto, potrebbe risalire più velocemente delle altre,
comunque continuare rosicchiare qualcosa di marketcap magari per demerito altrui.


Prova123
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 210
Merit: 100


View Profile
September 18, 2018, 12:24:18 PM
 #237

Direi che in base alla classifica il vero vincitore NON sia il bitcoin ma il tether.
Stanno dollarizzando anche questo nuovo mondo. Vi pare poco?

Ottava posizione sul niente...  Angry
Paolo.Demidov
Member
**
Offline Offline

Activity: 252
Merit: 84


View Profile
September 18, 2018, 05:15:32 PM
 #238

Come mai stellar?

Per tipologia di volumi, sia come titolo afflussi ( oltre ~50% da Bitcoin ) che per quantità,
ma più che altro per il fatto che almeno questo è il mio pensiero, venga vista in questo momento come una delle cripto che riesce a mantenere più stabilità.

Facendo un rapido raffronto Settembre 2017-2018, è una tra le cripto che ha perso meno ~36%, sempre molto... ma non percentuali tombali da -80% o -90%.
In classifica, coinmarketcap, ha rosicchiato posizioni, per demerito altrui, più che per meriti proprio, comunque...

Avevo provato qualche giorno fa ad inserire la cripto nel portafoglio virtuale ( in firma ),
per valutare i movimenti da ~ 0,195 $ mi pare che ci sia questo trend.

Idee del tutto personali  Smiley come direbbero certi Youtuber e come bisogna dire, non è un invito all'acquisto e al trading  Grin



Stellar progredisce, più di Bitcoin, ma meglio al momento fanno meglio Cardano e Ripple...
...sostanzialmente viviamo la speculazione più totale... :|


BobTrade
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 406
Merit: 103


View Profile WWW
September 18, 2018, 11:09:40 PM
 #239

Come mai stellar?

Per tipologia di volumi, sia come titolo afflussi ( oltre ~50% da Bitcoin ) che per quantità,
ma più che altro per il fatto che almeno questo è il mio pensiero, venga vista in questo momento come una delle cripto che riesce a mantenere più stabilità.

Facendo un rapido raffronto Settembre 2017-2018, è una tra le cripto che ha perso meno ~36%, sempre molto... ma non percentuali tombali da -80% o -90%.
In classifica, coinmarketcap, ha rosicchiato posizioni, per demerito altrui, più che per meriti proprio, comunque...

Avevo provato qualche giorno fa ad inserire la cripto nel portafoglio virtuale ( in firma ),
per valutare i movimenti da ~ 0,195 $ mi pare che ci sia questo trend.

Idee del tutto personali  Smiley come direbbero certi Youtuber e come bisogna dire, non è un invito all'acquisto e al trading  Grin



Stellar progredisce, più di Bitcoin, ma meglio al momento fanno meglio Cardano e Ripple...
...sostanzialmente viviamo la speculazione più totale... :|

Praticamente ogni due weekend abbiamo nuove alts che "dominano" la settimana, a ruota. Prima c'era stata la settimana di IOTA, poi ADA, Ripple etc... sembra quasi che i grossi speculatori si concentrano sullo stesso gruppo di coins a ruota, prima le portano su e poi le rimandano giù e ricomincia il ciclo. Finchè il bitcoin non entrerà nella fase "bull" saremo sempre in balia di questi pescecani che controllano il mercato e noi "pesci piccoli" a godere per pochi giorni e poi a leccarci le ferite quando ci bastonano con forza...



   ⚡⚡ PRiVCY ⚡⚡   ▂▃▅▆█ PRiVCY (PRIV) is a new PoW/PoS revolutionary privacy project  ☞ Best privacy crypto-market! █▆▅▃▂
    Own Your Privacy! ───────────────── WebsiteGithub  |  Bitcointalk  |  Twitter  |  Discord  |  Explorer ─────────────────
   ✯✯✯✯✯                 ✈✈✈[Free Airdrop - Starts 9th June][Tor]✈✈✈ ║───────────║ Wallet ➢ Windows  |  macOS  |  Linux
Paolo.Demidov
Member
**
Offline Offline

Activity: 252
Merit: 84


View Profile
September 19, 2018, 09:54:27 AM
 #240

Come mai stellar?

Per tipologia di volumi, sia come titolo afflussi ( oltre ~50% da Bitcoin ) che per quantità,
ma più che altro per il fatto che almeno questo è il mio pensiero, venga vista in questo momento come una delle cripto che riesce a mantenere più stabilità.

Facendo un rapido raffronto Settembre 2017-2018, è una tra le cripto che ha perso meno ~36%, sempre molto... ma non percentuali tombali da -80% o -90%.
In classifica, coinmarketcap, ha rosicchiato posizioni, per demerito altrui, più che per meriti proprio, comunque...

Avevo provato qualche giorno fa ad inserire la cripto nel portafoglio virtuale ( in firma ),
per valutare i movimenti da ~ 0,195 $ mi pare che ci sia questo trend.

Idee del tutto personali  Smiley come direbbero certi Youtuber e come bisogna dire, non è un invito all'acquisto e al trading  Grin



Stellar progredisce, più di Bitcoin, ma meglio al momento fanno meglio Cardano e Ripple...
...sostanzialmente viviamo la speculazione più totale... :|

Praticamente ogni due weekend abbiamo nuove alts che "dominano" la settimana, a ruota. Prima c'era stata la settimana di IOTA, poi ADA, Ripple etc... sembra quasi che i grossi speculatori si concentrano sullo stesso gruppo di coins a ruota, prima le portano su e poi le rimandano giù e ricomincia il ciclo. Finchè il bitcoin non entrerà nella fase "bull" saremo sempre in balia di questi pescecani che controllano il mercato e noi "pesci piccoli" a godere per pochi giorni e poi a leccarci le ferite quando ci bastonano con forza...

https://preview.ibb.co/mBbXge/image.jpg

Il mercato delle cripto ha un difetto adesso...
difetto da una parte, vantaggio da un'altra.

Il difetto è che ci sono tanti piccoli "investitori" che non sanno bene cosa fare e si abbagliano appena c'è un +15% e si impauriscono al -15%.

Tanti, tanti, tantissimi che hanno acquistato cripto valute non hanno mai comprato e non hanno altri strumenti finanziari... oltre che ad essere in parti di mondo... dove non solo non c'è cultura finanziaria, non c'è molta cultura in generale...

Pages: « 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 [12] 13 »  All
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!