Bitcoin Forum
November 28, 2020, 05:57:31 PM *
News: Latest Bitcoin Core release: 0.20.1 [Torrent]
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: « 1 ... 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 [481] 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 ... 811 »
  Print  
Author Topic: BITCOIN PUMP!  (Read 757716 times)
Paolo.Demidov
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 1050
Merit: 728


View Profile
August 19, 2018, 03:41:20 PM
Last edit: August 19, 2018, 06:41:53 PM by Paolo.Demidov
Merited by babo (1), Micio (1)
 #9601


sposo in pieno la tesi sostenuta da babo .. mi sa ke l'economista Paolo.Demidov.... è un poco troppo legato al sistema che descrive così bene... prova ad uscire fuori dagli schemi dai .... dici centralizzatissimo internet ma perchè?? ahh si per te esiste solo google??? ma daii "SVEGLIA""

Non ho capito molto, ho solo capito ke... non hai afferrato il senso e il significato del mio discorso.

Perché per te esisterebbe solo Bitcoin o solo le criptovalute ?


Ho fatto una semplice citazione in riferimento ai primi titoli ai vertici degli indici della serie MSCI World (
https://it.m.wikipedia.org/wiki/MSCI_World ), indici usati per misurare, seguire, adattare molti panieri e portfolio di fondi d'investimento di vario tipo, compresi anche molti fondi pensione, anche il tuo se ne hai fatto uno o appartieni ad una grande azienda che per welfare aziendale ne fornisce uno.

Esiste dal 1969, non l'ho inventato io.

Proprio perché non esiste solo Google è un paniere formato da circa altri ~1.780 titoli, a Venerdì, almeno nella versione MSCI WORLD net total return.
Per il ~60% composto da titoli Made in USA, infatti continente e tiene conto di alcuni derivati a... "copertura" delle oscillazioni dollaro.

È un valore, una linea di tendenza a cui andrebbe sempre raffrontato l'andamento del Bitcoin, o anche per estensione, della propria attività imprenditoriale per capire quanto siamo sopra o sotto, l'andamento medio dei mercati a vello mondiale.


Esempio, se il mio investimento ha fatto in dieci anni +20%, potrebbe sembrare un buon risultato, ma se uno avesse investito solo su un indice MSCI WORLD ( con un semplice ETF ) che magari ha sviluppato, nello stesso periodo, il +120%, sarebbe, nel raffronto, un risultato modesto.
Magari senza accorgersene uno avrebbe anche rischiato molto, rischiato di perdere tutto, per avere un modesto +20%, assolutamente insufficiente sia nel confronto, che nel rapporto rischio/beneficio.


Devo fare una annotazione che proprio non mi piace fare, ma... SVEGLIA scritto maiuscolo credo sia una cosa urlata, ecco... direi che la prima "sveglia" l'abbiamo presa nel 1720.





...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
1606586251
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1606586251

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1606586251
Reply with quote  #2

1606586251
Report to moderator
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
Prova123
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 222
Merit: 102


View Profile
August 19, 2018, 06:06:22 PM
 #9602

Senza entrare nel merito della questione: entrambi state descrivendo la stessa comune realtà ma lo state fotografando da una diversa angolazione...

Scusate il mio intervento.

Davide97
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 16
Merit: 0


View Profile
August 19, 2018, 08:20:29 PM
 #9603


sposo in pieno la tesi sostenuta da babo .. mi sa ke l'economista Paolo.Demidov.... è un poco troppo legato al sistema che descrive così bene... prova ad uscire fuori dagli schemi dai .... dici centralizzatissimo internet ma perchè?? ahh si per te esiste solo google??? ma daii "SVEGLIA""

Non ho capito molto, ho solo capito ke... non hai afferrato il senso e il significato del mio discorso.

Perché per te esisterebbe solo Bitcoin o solo le criptovalute ?


Ho fatto una semplice citazione in riferimento ai primi titoli ai vertici degli indici della serie MSCI World (
https://it.m.wikipedia.org/wiki/MSCI_World ), indici usati per misurare, seguire, adattare molti panieri e portfolio di fondi d'investimento di vario tipo, compresi anche molti fondi pensione, anche il tuo se ne hai fatto uno o appartieni ad una grande azienda che per welfare aziendale ne fornisce uno.

Esiste dal 1969, non l'ho inventato io.

Proprio perché non esiste solo Google è un paniere formato da circa altri ~1.780 titoli, a Venerdì, almeno nella versione MSCI WORLD net total return.
Per il ~60% composto da titoli Made in USA, infatti continente e tiene conto di alcuni derivati a... "copertura" delle oscillazioni dollaro.

È un valore, una linea di tendenza a cui andrebbe sempre raffrontato l'andamento del Bitcoin, o anche per estensione, della propria attività imprenditoriale per capire quanto siamo sopra o sotto, l'andamento medio dei mercati a vello mondiale.


Esempio, se il mio investimento ha fatto in dieci anni +20%, potrebbe sembrare un buon risultato, ma se uno avesse investito solo su un indice MSCI WORLD ( con un semplice ETF ) che magari ha sviluppato, nello stesso periodo, il +120%, sarebbe, nel raffronto, un risultato modesto.
Magari senza accorgersene uno avrebbe anche rischiato molto, rischiato di perdere tutto, per avere un modesto +20%, assolutamente insufficiente sia nel confronto, che nel rapporto rischio/beneficio.


Devo fare una annotazione che proprio non mi piace fare, ma... SVEGLIA scritto maiuscolo credo sia una cosa urlata, ecco... direi che la prima "sveglia" l'abbiamo presa nel 1720.






noo Paolo non fraintendermi .. io non discutevo di quello che affermi... e che a volte ti vedo troppo orientato sul mondo capitalistico ... mi riferivo in particolare alle affermazioni di quanto ti riferivi al fatto che anche internet è centralizzato etc etc .. e che credi poco nelle decentralizzazione... sei come dire un tipo o meglio ti immagino un tipo molto centralizzato da come parli..
ma se sei contento tu contento tutti.... io ti volevo come dire maggiormente "decentralizzato", ma comunque ti ringrazio che a noi un po più decentralizzati ci tieni con i piedi per terra ogni tanto e ti ringrazio per i tuoi contribuiti a questo forum.  Wink
babo
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2338
Merit: 1920



View Profile WWW
August 19, 2018, 09:13:54 PM
 #9604

@Paolo.Demidov

la discussione mi e' piaciuta molto, sul serio
resto fermo nelle mie convinzioni tuttavia, perche l'economia non e' che uno strumento, quindi quando vorremo evolverlo ci basta solo decidere di farlo

o se non vogliamo piu usarlo, ci basta decidere di non usarlo

quindi, col bitcoin o altra criptovaluta, non possiamo lamentarci della speculazione quando noi stessi speculiamo
ergo, holdare o meglio ancora usare e fare circolare o meglio ancora, creare cose innovative collegate all'uso

.freebitcoin.       ▄▄▄█▀▀██▄▄▄
   ▄▄██████▄▄█  █▀▀█▄▄
  ███  █▀▀███████▄▄██▀
   ▀▀▀██▄▄█  ████▀▀  ▄██
▄███▄▄  ▀▀▀▀▀▀▀  ▄▄██████
██▀▀█████▄     ▄██▀█ ▀▀██
██▄▄███▀▀██   ███▀ ▄▄  ▀█
███████▄▄███ ███▄▄ ▀▀▄  █
██▀▀████████ █████  █▀▄██
 █▄▄████████ █████   ███
  ▀████  ███ ████▄▄███▀
     ▀▀████   ████▀▀
BITCOIN
DICE
EVENT
BETTING
WIN A LAMBO !

.
            ▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄███████████▄▄▄▄▄
▄▄▄▄▄██████████████████████████████████▄▄▄▄
▀██████████████████████████████████████████████▄▄▄
▄▄████▄█████▄████████████████████████████▄█████▄████▄▄
▀████████▀▀▀████████████████████████████████▀▀▀██████████▄
  ▀▀▀████▄▄▄███████████████████████████████▄▄▄██████████
       ▀█████▀  ▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀  ▀█████▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
.PLAY NOW.
Paolo.Demidov
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 1050
Merit: 728


View Profile
August 19, 2018, 10:43:53 PM
Last edit: August 20, 2018, 11:31:37 PM by Paolo.Demidov
Merited by Micio (2)
 #9605

@Paolo.Demidov

la discussione mi e' piaciuta molto, sul serio
resto fermo nelle mie convinzioni tuttavia, perche l'economia non e' che uno strumento, quindi quando vorremo evolverlo ci basta solo decidere di farlo

o se non vogliamo piu usarlo, ci basta decidere di non usarlo

quindi, col bitcoin o altra criptovaluta, non possiamo lamentarci della speculazione quando noi stessi speculiamo
ergo, holdare o meglio ancora usare e fare circolare o meglio ancora, creare cose innovative collegate all'uso


Io scrivo solo il mio pensiero e la mia visione, prendendo spunto da quel che vedo tutti i giorni,
magari per porre delle riflessioni.

Credo che molti, moltissimi, purtroppo abbiamo convertito 100, 500, 1.000, 5000 e più euro... in criptovalute,
senza sapere bene perché, cosa, come e quando...

Senza mai avere avuto esperienze in altri tipo d'investimento, non conoscendo le basi del diritto e di alcuni elementi base del codice civile... elementi base di economia, finanza, risparmio... più che altro senza rendersi bene conto che in Bitcoin e nelle altre criptovalute non c'è nulla di garantito, nelle cripto lo voglio ricordare, c'è il rischio dei rischi... ovvero l'assenza pressoché totale di normativa e di legislazione.

Lo ricordo, il mercato più regolamento, più riconosciuto dal governo è quello Giapponese che è tra i più sviluppati, anche se già mostra fragilità.

Questo enorme rischio sarebbe giustificabile solo da un eventuale enorme guadagno, ma, per me, sarà estremamente difficile ottenerlo.

Potrebbe anche non bastare, perché senza un programma di pianificazione finanziaria, senza una gestione dei rischi, senza un programma di difesa patrimoniale, QUALSIASI tipo d'investimento, di qualsiasi entità sia, non ha significato.
Esempi, detengo dei Bitcoin, delle azioni, altro... faccio un enorme guadagno, acquisto una casa al mare, ma... cito casi veri:

- la casa va a fuoco o rimane lesionata da un terremoto, ciao casa
- un amico va in vacanza, mi affida un cane ( oppure ho un mio cane... ) il cane mi sfugge, va per la strada, crea un incidente grave, mi ritrovo a sostenere qualche milione di risarcimento danni... devo vendere la casa per far fronte alle richieste
- divento amministratore di una Spa o Srl, fosse anche un bar, un locale... la società per motivi "x" fallisce, come amministratore ho commesso qualche errore... oltre a risponderne penalmente devo risarcire creditori, azionisti, soci... vedere recente vicenda Zonin e Banca Popolare di Vicenza...
- ho un incidente stradale, ho un colpo intesta, amnesia... non mi ricordo più le chiavi del wallet...
- ho un incidente a sciare, frattura grave... sto più di un anno ( secondo i contratti ) continuativamente assente dal mio lavoro come dipendente, licenziato "d'ufficio"... mi mangio tutti i risparmi per tirare a campare...
- ho una RC auto con il massimale minimo di legge, ovvero € 7.290.000, tampono una cisterna di GPL in autostrada... faccio un danno da 27 milioni. Ci rimetto la differenza di tasca.
- re-investo in titoli e bond Turchi, crolla la lira turca... non avevo strumenti di copertura
- mi prendo un rischio specifico, re-investo i frutti di una eredità in una grandissima banca USA, la Lehman Brothers... che però fallisce e non avevo per esempio dei Credit Default Swap... che mi potevano salvare...


Mi fermo, ma... per la maggior parte chi ha acquistato criptovalute queste cose non vorrebbe mai sentirsele dire e spera sempre... nel magico pump... non si sa per quale ragione, come dice già qualcuno su YouTube, la speranza non è una strategia d'investimento. Nemmeno le sensazioni.
Speranza e sensazioni sono, forse, utili alla roulette, anzi... nemmeno, forse direi al gioco del lotto che qualcuno definì la tassa sugli imbecilli.

 
Se il mondo finanziario è pieno di serpi, il mondo delle criptovalute è pieno di vipere...
...si è fatto molto leva sul facile guadagno e sul mito della rivoluzione.

Ricordo a tal proposito ancora una volta che dietro Bitfinex e Tether ci sono personaggi, con precedenti per truffa...

Ricordo ancora che applicando le loro commissioni, gli exchange sono gli unici che guadagnano su qualsiasi fascia di quotazione stanno le criptovalute, i minatori idem con patate.


Occhi aperti.

EDIT:
eccoci...
https://it.cointelegraph.com/index.php/news/analysts-crypto-trading-revenue-could-more-than-double-in-2018

...gli analisti affermano infatti che difficilmente il mercato ribassista avrà un impatto significativo sugli introiti degli exchange...


...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 1050
Merit: 728


View Profile
August 19, 2018, 11:18:57 PM
Merited by Micio (1)
 #9606

noo Paolo non fraintendermi .. io non discutevo di quello che affermi... e che a volte ti vedo troppo orientato sul mondo capitalistico ... mi riferivo in particolare alle affermazioni di quanto ti riferivi al fatto che anche internet è centralizzato etc etc .. e che credi poco nelle decentralizzazione... sei come dire un tipo o meglio ti immagino un tipo molto centralizzato da come parli..
ma se sei contento tu contento tutti.... io ti volevo come dire maggiormente "decentralizzato", ma comunque ti ringrazio che a noi un po più decentralizzati ci tieni con i piedi per terra ogni tanto e ti ringrazio per i tuoi contribuiti a questo forum.  Wink

Questo bisognerebbe averli sempre per terra.

Centralizzato, decentralizzato... io direi che sono legato ad uno stato di diritto, stato non inteso tanto nazione, ma com'è stato di cose.


Poi oltre ai principi, ci sono poi le situazioni di fatto...
in Italia c'è la Repubblica ognuno può esprimere la propria idea, liberamente, ottimo.

Purtroppo diciamo che se uno non ha un patrimonio liquido di almeno 5 milioni di euro, il suo parere conta poco, lo spazio di prendere un caffè al bar.


Anche il mondo che tu chiami capitalistico fa abbastanza schifo... vado un po' off topic, ma non molto... si tratta di essere spinti a delle scelte... ma la realtà è altrove...

Ultimamente il governo ha istituito i PIR Piani Individuali di Risparmio, molto semplice:

Una persona può avere un solo PIR,
Si può investire max € 30.000 l'anno
Se si tengono almeno per 5 anni, si ha diritto all'esenzione totale sugli eventuali guadagni, sottolineo eventuali.

I PIR si possono costituire in varie forme, per avere tutte le agevolazioni fiscali, devono investire almeno il 70% in titoli italiani, di questo 70% il 30% ( 21% sul totale ) deve essere investito su titoli minori non presenti sull'indice principale della borsa di Milano il FTSE MIB, quindi solo aziende di indici secondari che non sono poi molte.

Il restante 30% investimento libero.

Un modo per incentivare gli investimenti su aziende nazionali, in linea di principio una buona idea, in pratica con la storia dell'ESENZIONE FISCALE, in Italia parola magica, i pirati sono andati all'arrembaggio...

Se nel post precedente parlavo dell'indice MSCI WORLD, per i PIR è molto rilevante l'indice MSCI Italy, il nome ci dice tutto, la misura dell'andamento del mercato azionario italiano.

Indice che ultimamente ha visto verificarsi diversi eventi avversi... quando si dicono i rischi...
tra i titoli che pesano di più in questo indice:

FCA e FERRARI, down in borsa dopo la morte improvvisa di Marchionne, uomo chiave

UNICREDIT, down per i crediti deteriorati ( NPL ), down scandalo diamanti da investimento, down per forte esposizione in Turchia, down per pressione spread sui titoli di stato italiano che detiene in gran numero...

ATLANTIA, mega down a seguito del crollo del ponte...


Eventi che entrano in un quadro già estremamente critico.
Il crollo del ponte, simbolicamente e significativamente avrà grossissime ripercussioni.


I PIR avevano raccolto MILIARDI, oltre ogni previsione, considerando il limite max a € 30.000 significa che ci sono molti piani a giro... e direi che considerando molte cose, a partire dai costi di molti di questi fondi, da domani all'apertura delle borse... ci saranno molti sudori freddi... su molti titoli in rosso... profondo rosso... che come il famoso film, sarà qualcosa di inquietante...



EDIT:
guarda l'andamento di questo grafico... guarda i titoli TOP...
https://www.msci.com/documents/10199/2dc35216-2876-47b2-bf55-cd8706f53f2b

leggi un po' le notizie dei down che ci sono già stati.

lo vuoi fare un investimento in Italia ?
poi il governo si lamenta che gli speculatori fanno pressione... per me è il governo che si mette all'angolo da solo, altro che speculatori.


Gira tutti questi principi: rischi, norme, informazioni, scelta di asset...
al mondo cripto...


...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
kronos123
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1008
Merit: 390



View Profile
August 20, 2018, 08:05:15 AM
Last edit: August 20, 2018, 08:32:43 AM by kronos123
 #9607

Babo io credo che Paolo abbia solo riportato un dato, molto significativo e che tanti purtroppo dimenticano; noi tutti o quasi, il 90% appunto, DI FATTO, contiamo quanto l’Asso di denari con la briscola di coppe  Cheesy ; il prezzo, di ogni cosa, azione, commodity, crypto, lo fanno ben altri soggetti, di cui noi, quasi sempre, ignoriamo le logiche e i motivi delle loro azioni. Quello che a noi può sembrare assurdo e senza alcun senso ( vedi portare Bitcoin a 2700$ o anche a 1000$) per loro può avere tutt’altro senso e scopo.

E questo vale per qualsiasi coin o token nel mercato; i primi 50 wallet quasi sempre detengono sempre più del 90% di tutte le coin o token….noi siamo coreografia.


l'economia e' trainata da emozioni umane ed e' un qualcosa prodotto di emozioni umane

E' ancora questo il punto; le emozioni umane sono un qualcosa di ripetitivo nel tempo, e sono sempre le stesse: evento X----reazione Y
evento X-----reazione W    ecco il ripetere nel tempo di patterm, oscillazioni e ritracciamenti sempre uguali, ed ecco come le grosse balene giocano con noi pesciolini  Grin
Verde_Mantis
Member
**
Offline Offline

Activity: 322
Merit: 48


View Profile
August 20, 2018, 02:44:20 PM
 #9608

Babo io credo che Paolo abbia solo riportato un dato, molto significativo e che tanti purtroppo dimenticano; noi tutti o quasi, il 90% appunto, DI FATTO, contiamo quanto l’Asso di denari con la briscola di coppe  Cheesy ; il prezzo, di ogni cosa, azione, commodity, crypto, lo fanno ben altri soggetti, di cui noi, quasi sempre, ignoriamo le logiche e i motivi delle loro azioni. Quello che a noi può sembrare assurdo e senza alcun senso ( vedi portare Bitcoin a 2700$ o anche a 1000$) per loro può avere tutt’altro senso e scopo.
Purtroppo sono d'accordo però al tempo stesso siamo sicuri che ci sia davvero uno scopo? O meglio, che abbiano calcolato tutto alla perfezione? Quando si leggono certi valori di BTC per me non vuol dire avere uno scopo, vuol dire puntare a distruggere il sistema...
babo
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2338
Merit: 1920



View Profile WWW
August 20, 2018, 02:51:55 PM
 #9609

in alcuni casi vuol dire puntare al monopolio
se attui la tecnica "terra bruciata" spingendo fuori i concorrenti che non hanno "risparmi" resti da solo e decidi tu tutto

ma al contempo e' una tecnica molto rischiosa perche rischi di distruggere tutto
mentre gli utenti stanno a guadare come tanti merluzzi

.freebitcoin.       ▄▄▄█▀▀██▄▄▄
   ▄▄██████▄▄█  █▀▀█▄▄
  ███  █▀▀███████▄▄██▀
   ▀▀▀██▄▄█  ████▀▀  ▄██
▄███▄▄  ▀▀▀▀▀▀▀  ▄▄██████
██▀▀█████▄     ▄██▀█ ▀▀██
██▄▄███▀▀██   ███▀ ▄▄  ▀█
███████▄▄███ ███▄▄ ▀▀▄  █
██▀▀████████ █████  █▀▄██
 █▄▄████████ █████   ███
  ▀████  ███ ████▄▄███▀
     ▀▀████   ████▀▀
BITCOIN
DICE
EVENT
BETTING
WIN A LAMBO !

.
            ▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄███████████▄▄▄▄▄
▄▄▄▄▄██████████████████████████████████▄▄▄▄
▀██████████████████████████████████████████████▄▄▄
▄▄████▄█████▄████████████████████████████▄█████▄████▄▄
▀████████▀▀▀████████████████████████████████▀▀▀██████████▄
  ▀▀▀████▄▄▄███████████████████████████████▄▄▄██████████
       ▀█████▀  ▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀  ▀█████▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
.PLAY NOW.
Paolo.Demidov
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 1050
Merit: 728


View Profile
August 20, 2018, 04:57:26 PM
 #9610


Guarda che per fionde intendevo tutti quelli che hanno da 1 BTC in giù,
che sono oltre il 90%.

Mentre il 10% sono i ben armati; anzi probabilmente sono ancora meno, perché i giganteschi e "balenissimi" wallet dei principali exchange sono sicuramente ed ulteriormente da suddividere fra diversi utenti.

Non so se ti sei accorto quindi che quelli che tu chiami e definisci "noi tutti" si mettessero fermi,
non avrebbero nessuna influenza.

Da considerare inoltre le infinite risorse di soggetti che di Bitcoin non ne hanno nemmeno uno, ma che attraverso i vari derivati possono effettuare distorsioni massime.


Considerando l'importanza delle cose di oggi ed il loro punto di origine...
anche APPLE ha iniziato in un garage e anche MICROSOFT... idem con patatine per AMAZON.
Linux... non è una società è un sistema software sostenuto da una fondazione, fondazione che sarà sostenuta da qualcuno...

APPLE recentemente ha passato i $ 1.000 miliardi di dollari di capitalizzazione e rappresenta da sola ~ 2.4% dell'intera capitalizzazione delle borse mondiali.

Microsoft e Amazon sono la seconda e la terza società in questa classifica.


Ma sono società che ad un certo punto della loro carriera sono entrate in banca e hanno incontrato degli investitori, a volte è stato il contrario, sono state le banche a bussare nelle società.
Ma dietro la crescita di questa realtà non ci sono solo i soldi, c’è un sistema paese e delle infrastrutture molto solide... fra università, imprese, sistemi di finanziamento.


Tra le varie cose... oltre la speculazione non esiste ancora nessuna applicazione pratica realmente diffusa; nonostante tutto applicazioni blockchain possono e potranno diffondersi, ma questo non significa affatto un aumento di valore per Bitcoin e nemmeno per altre criptovalute.
Anzi, come è successo agli albori di internet, potrebbero essere magari delle cripto non esistenti o delle ICO ancora non partite ad avere maggiore successo.

Uno degli scenari possibili è che un ( uno solo ) soggetto con una grande idea possa riuscire a normare, standardizzare la rete di minatori attuali, soffiarla di sotto al naso a tutti... e costruire qualcosa di interessante.


Similmente a quanto fatto da GOOGLE con le ricerche su internet, nessuno sa nemmeno perché si usa, se lo è ritrovato sotto al naso quasi per magia.
Senza nemmeno immaginare una possibile struttura concorrente.

Centralizzazione totale alla faccia di quelli che dicevano che internet era la libertà totale per tutti...
gli Stati Uniti hanno miliarduplicato la loro influenza, un esempio semplice...
gli smartphone o sono sistemi Apple o sono sistemi Android, Nokia Made in UE morta, inglobata Microsoft.

Le fabbriche fisiche che li producono sono principalmente quelle sotto il regime cinese o altri governi molto autoritari.

In un possibile scenario di rivoluzione futuro basterebbe togliere ad un paese ostile e ribelle alla parte predominante internet e forniture di smartphone e si sarebbe già a metà della vittoria.
A proposito... senza il centralizzatissimo internet, l'accesso alla criptovalute sarebbe compromesso... e ci sarebbe il ritorno alla primitiva banconota, anzi no, solo monete in oro alla borsa nera o il baratto.
È quello che è successo in Afganistan, in Iraq, in Libia...


Tentativi di regolamentazione... unione in associazione di tutti gli operatori per presentarsi ai governi, quanto meno all'autorità di mercato... un articolo:
https://www.tio.ch/finanza/borse-e-mercati/1316022/piu-regole-per-i-bitcoin--le-vogliono-i-winklevoss

altro articolo:
...Guidelines for best practices and rules-based marketplaces that will promote fairness, transparency, risk management, and liquidity...
https://www.businesswire.com/news/home/20180820005066/en/Virtual-Commodity-Association-Working-Group-Formed-Planning

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 1050
Merit: 728


View Profile
August 20, 2018, 05:13:43 PM
 #9611

in alcuni casi vuol dire puntare al monopolio
se attui la tecnica "terra bruciata" spingendo fuori i concorrenti che non hanno "risparmi" resti da solo e decidi tu tutto

ma al contempo e' una tecnica molto rischiosa perche rischi di distruggere tutto
mentre gli utenti stanno a guadare come tanti merluzzi


Un punto di vista potrebbe essere questo:

Il bitcoin cade, ma gli exchange di criptovalute fanno affari d’oro: fatturato raddoppiato

http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2018-08-19/il-bitcoin-cade-ma-exchange-criptovalute-fanno-affari-d-oro-fatturato-raddoppiato-153733.shtml?uuid=AEmsDlcF


Chi guadagna dalle commissioni di transazione e non possiede Bitcoin, se ne frega delle basse quotazioni; anzi...
se ci sono dei punti dove le quotazioni appaiono talmente "convenienti" da attirare nuovi acquisti e scambi, ottimo...
come diceva una canzone, onda su onda...


Fermo restando i punti di fragilità soliti, fra cui un attenuato interesse.
Nello stesso articolo uno scivolone di NVIDIA.

Un dato estremamente interessante sarebbe sapere se tra i principali Exchange, ci sono nuovi lanci di grandi campagne pubblicitarie...

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
arulbero
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1617
Merit: 1668


View Profile
August 20, 2018, 05:33:22 PM
Merited by Prova123 (1)
 #9612

Segnalo questo articolo molto interessante a mio avviso in cui si sostiene tra le altre cose che bitcoin è "giustamente" una bolla in quanto come ogni oggetto che funge da riserva di valore o moneta il suo potere di acquisto deve essere di gran lunga maggiore del suo valore "intrinseco" (che nel caso di bitcoin poi sarebbe addirittura nullo):

https://medium.com/@vijayboyapati/the-bullish-case-for-bitcoin-6ecc8bdecc1
alexrossi
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2548
Merit: 1202


Join the world-leading crypto sportsbook NOW!


View Profile WWW
August 21, 2018, 09:02:46 AM
 #9613

Il volume degli exchange che hanno il mercato BTC/USDT secondo me è ampiamente gonfiato dai gestori stessi dei siti, c'è una disparità pazzesca tra volume in USD e USDT

  ▄▄█████▄▄███████▄▄
 ███████████
     ▀▀███▄
█████████████        ▀██▄
█████████████          ██▄
███████████            ██▄
██▀▀█████▀▀              ██
██                       ██
██                       ██
▀██                     ██▀
 ▀██                   ██▀
  ▀██▄               ▄██▀
    ▀███▄▄       ▄▄███▀
       ▀▀█████████▀▀
███████████    LEADING CRYPTO SPORTSBOOK & CASINO    ███████████
MULTI
CURRENCY
1500+
CASINO GAMES
CRYPTO EXCLUSIVE
CLUBHOUSE
FAST & SECURE
PAYMENTS
..PLAY NOW!..
duesoldi
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1316
Merit: 1277


View Profile
August 21, 2018, 06:57:12 PM
Merited by Micio (1)
 #9614

Il volume degli exchange che hanno il mercato BTC/USDT secondo me è ampiamente gonfiato dai gestori stessi dei siti, c'è una disparità pazzesca tra volume in USD e USDT

Non ho dati sotto mano per cui provo a descriverti quella che è solo una mia supposizione.
Personalmente non sono stupito del fenomeno che evidenzi, e non lo sono per almeno due motivi:

1) la coppia Btc/Usdt  è quella che usi (più facilmente e probabilmente) quando sei ribassista e vuoi uscire dalle cripto senza necessariamente tornare in Fiat. E dato che ormai il mercato è ribassista da un po' ecco che quella coppia diventa molto scambiata.

2) anche negli exchange che hanno sia USD sia USDT  è molto più facile tornare in USDT se vuoi solo temporaneamente parcheggiare senza prelevare ma solo per prenderti "una pausa", questo anche per evitare "fastidi" che nulla hanno a che vedere con il mondo cripto. Ad esempio per un italiano che convertisse in Usd (non T) l'equivalente  dei famosi 51 k€ ci sarebbero aspetti fiscali da gestire nel caso si superassero i 7 gg di possesso, mentre convertendo analoga somma in USDT il tutto sarebbe molto più opinabile (siamo ancora a livello di interpretazioni da quel che so). Questo è quindi un aspetto da non dimenticare: io l'ho ricordato per noi italiani ma probabilmente vale con cifre diverse anche per qualche altro stato.

Queste due motivazioni portano entrambe a "giustificare" i maggiori volumi su quel pair - e quindi per gli exchange che lo trattano.

Detto questo - e qui spezzo una lancia a favore della tesi che proponi: è chiaro che se un exchange volesse giocare un po' anche lui quale sarebbe la coppia sulla quale più facilmente potrebbe giocare ?
Eh beh...... proprio quella che dici....  Grin   insomma alla fine mi sa che ci hai visto bene.... Wink



Paolo.Demidov
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 1050
Merit: 728


View Profile
August 21, 2018, 08:20:52 PM
 #9615

in alcuni casi vuol dire puntare al monopolio
se attui la tecnica "terra bruciata" spingendo fuori i concorrenti che non hanno "risparmi" resti da solo e decidi tu tutto

ma al contempo e' una tecnica molto rischiosa perche rischi di distruggere tutto
mentre gli utenti stanno a guadare come tanti merluzzi


Un punto di vista potrebbe essere questo:

Il bitcoin cade, ma gli exchange di criptovalute fanno affari d’oro: fatturato raddoppiato

http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2018-08-19/il-bitcoin-cade-ma-exchange-criptovalute-fanno-affari-d-oro-fatturato-raddoppiato-153733.shtml?uuid=AEmsDlcF


Chi guadagna dalle commissioni di transazione e non possiede Bitcoin, se ne frega delle basse quotazioni; anzi...
se ci sono dei punti dove le quotazioni appaiono talmente "convenienti" da attirare nuovi acquisti e scambi, ottimo...
come diceva una canzone, onda su onda...


Fermo restando i punti di fragilità soliti, fra cui un attenuato interesse.
Nello stesso articolo uno scivolone di NVIDIA.

Un dato estremamente interessante sarebbe sapere se tra i principali Exchange, ci sono nuovi lanci di grandi campagne pubblicitarie...


Operazione immagine della nota piattaforma eToro...
http://www.calcioefinanza.it/2018/08/21/accordi-sponsor-in-bitcoin-premier-league/

eToro che tra l'altro non propone trading diretto con criptovalute, ma CFD Contract For Difference
( https://it.wikipedia.org/wiki/Contratto_per_differenza )

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Plutosky
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1078
Merit: 1377


View Profile
August 22, 2018, 10:49:57 PM
 #9616

Etf Proshares e Direxion respinti definitivamente entrambi dalla SEC poco fa, come prevedibile. Per solidX l'appuntamento é  il 30/09, rinviabile.

"Only government can take perfectly good paper, cover it with perfectly good ink and make the combination worthless" M. Friedman
lottoitaliano
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1176
Merit: 1000


View Profile
August 22, 2018, 11:58:33 PM
 #9617

Etf Proshares e Direxion respinti definitivamente entrambi dalla SEC poco fa, come prevedibile. Per solidX l'appuntamento é  il 30/09, rinviabile.

come giustamente dici, era abbastanza prevedibile, ora vediamo se cambia qualcosa, spero in un piccolo dump per poter comprare bitcoin che ho stupidamente investito in altcoin negli ultimi giorni
Prova123
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 222
Merit: 102


View Profile
August 23, 2018, 12:49:22 PM
 #9618

Il trend del Btc è ancora down.
Uno squeeze non è un buon segno...

Attenti al dollaro! Usdt come lo volete chiamare Wink
Verde_Mantis
Member
**
Offline Offline

Activity: 322
Merit: 48


View Profile
August 23, 2018, 02:29:36 PM
 #9619

Etf Proshares e Direxion respinti definitivamente entrambi dalla SEC poco fa, come prevedibile. Per solidX l'appuntamento é  il 30/09, rinviabile.
Ricordo che appunto ci fossero vaie richieste ma quella sulla quale tutti puntano è solamente una, vi ricordate il nome per caso? Forse è quella del 30 settembre, rinviabile fino al 19 febbraio 2019, possible?
Plutosky
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1078
Merit: 1377


View Profile
August 23, 2018, 03:10:00 PM
 #9620

Etf Proshares e Direxion respinti definitivamente entrambi dalla SEC poco fa, come prevedibile. Per solidX l'appuntamento é  il 30/09, rinviabile.
Ricordo che appunto ci fossero vaie richieste ma quella sulla quale tutti puntano è solamente una, vi ricordate il nome per caso? Forse è quella del 30 settembre, rinviabile fino al 19 febbraio 2019, possible?

È lei Wink

"Only government can take perfectly good paper, cover it with perfectly good ink and make the combination worthless" M. Friedman
Pages: « 1 ... 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 [481] 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 ... 811 »
  Print  
 
Jump to:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!