Bitcoin Forum
October 16, 2019, 08:48:40 PM *
News: Latest Bitcoin Core release: 0.18.1 [Torrent]
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: « 1 2 3 [4] 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 »  All
  Print  
Author Topic: Progetto Libra - Globalcoin  (Read 4521 times)
bitcoin-shark
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 1232
Merit: 518



View Profile
June 18, 2019, 08:15:43 PM
 #61

e gia uscito il whitepaper? si possono gia preordinare in qualche modo?...

   ▄▄          ▄▄▄
    ▓▓▓▓▄      ▓▓▓
     ▓▓▓▓▓▓▄   ▓▓▓
      ▀▓▓▓▓▓▓  ▓▓▓
        ▀█▓▓▓▓▓▓▓▓       ▄▓▓▓
           ▀█▓▓▓▓▓    ▄▓▓▓▓▓▌
               ▓▓▓  ▄▓▓▓▓▓▓▀
               ▓▓▓ ▓▓▓▓▓▓█
               ▓▓▓▓▓▓▓▓▓     ▄▄▄▄                                                         ▐▓▓▓▌
               ▓▓▓▓█▀▀   ▄▓▓▓▓▓▓                                                          ▐▓▓▓▌
               ▓▓▓▓   ▄▓▓▓▓▓▓▓▌                                                           ▐▓▓▓▌
               ▓▓▓▓ ▄▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▄▄            ▄▄▄▄                ▄▄▄▄       ▄▄▄▄        ▐▓▓▓▌   ▄▄▄▄                ▄▄▄▄                ▄▄▄▄
               ▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓███▓▓▓▓▓▓▓▓▄      ▄▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▄        ▄▓▓▓▓▓▓▓▓▓▄ ▄▓▓▓▓▓▓▓▓▓▄    ▐▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▄        ▄▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▄        ▄▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▄
               ▓▓▓▓▓▓▓▌       ▀▓▓▓▓▓▓▌   ▄▓▓▓▓▀▀  ▀▀▓▓▓▓▌     ▓▓▓▓▓▀  ▀▓▓▓▓▓▓▓▀  ▀▓▓▓▓▓   ▐▓▓▓▓▓▓▀▀  ▀▀▓▓▓▓▄    ▓▓▓▓▓▀▀  ▀▀▓▓▓▓▄    ▄▓▓▓▓▀▀  ▀▀▓▓▓▓▄
               ▓▓▓▓██          ▐▓▓▓▓▓▓  ▐▓▓▓          ▓▓▓▌   ▐▓▓▓       ▐▓▓▓▌      ▐▓▓▓   ▐▓▓▓▓         ▀▓▓▓▌  ▓▓▓▓         ▀▓▓▓▌  ▓▓▓▓▀        ▀▓▓▓▌
               ▓▓▓▓             ▓▓▓▓▓▓  ▀▓▓▌          ▐▓▓▓   ▐▓▓▓       ▐▓▓▓       ▐▓▓▓▌  ▐▓▓▓▌          ▀▓▓▌  ▓▓▓▌          ▓▓▓▓  ▓▓▓▌          ▀▓▓▓
               ▓▓▓▓  ▓         ▓▓▓▓▓▓▓  ▓▓▓▓          ▓▓▓▓   ▐▓▓▓       ▐▓▓▓       ▐▓▓▓▌   ▓▓▓▌          ▓▓▓▌  ▓▓▓▌          ▓▓▓▓  ▓▓▓▌          ▓▓▓▓
               ▓▓▓▓  ▓▓▓▄▄▄▄▄▓▓▓▓▓▓▓▓    ▓▓▓▓▄      ▄▓▓▓▓▓   ▐▓▓▓       ▐▓▓▓       ▐▓▓▓▌   ▐▓▓▓▓▄      ▄▓▓▓▓   ▐▓▓▓▓▄      ▄▓▓▓▓   ▐▓▓▓▓▄      ▄▓▓▓▓
               ▓▓▓▓  ▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▀      █▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓   ▐▓▓▓       ▐▓▓▓       ▐▓▓▓▌     ▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▌      █▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▌      █▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓█
                      ▀████████▀             ██▓▓▓▓██▀▀███   ▐▓▓▓       ▐▓▓▓       ▐▓▓▓        ▀██▓▓▓▓██           ▀██▓▓▓▓██▀          ▀██▓▓▓▓██▀
  

Insurance for Everyone

   Innovative, borderless and free health and medical insurance
on blockchain. We're here to eradicate the health protection
gap and empower people to feel better and live longer.
   -..INVEST NOW_
1571258920
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1571258920

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1571258920
Reply with quote  #2

1571258920
Report to moderator
1571258920
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1571258920

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1571258920
Reply with quote  #2

1571258920
Report to moderator
1571258920
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1571258920

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1571258920
Reply with quote  #2

1571258920
Report to moderator
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1571258920
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1571258920

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1571258920
Reply with quote  #2

1571258920
Report to moderator
fillippone
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 490
Merit: 1411


Legendary Member Wannabe


View Profile
June 18, 2019, 08:26:57 PM
 #62

e gia uscito il whitepaper? si possono gia preordinare in qualche modo?...
Il white paper é uscito, non si possono ancora ordinare, sarà in circolazione dal 20H1.
Dalle tue domande però colgo un retropensiero: sarà una “Stablecoin”, quindi non sarà adatta alla speculazione/ store of value (a meno di casi particolari): sarà “solo” un mezzo di pagamento.

Per tutti e per Plutosky: nel mio post sto continuando ad aggiungere i link ed articoli secondo me più interessanti.
Forse varrebbe la pena di metterli nel messaggio OP. Vedi tu...

Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 644
Merit: 291


View Profile
June 19, 2019, 01:09:25 AM
 #63

alcune considerazioni sparse:

1)Ecco la genialata: I tokens emessi sono in realtà due, Libra, un criptovaluta che ha un paniere di valute e titoli come collaterale e "Libra investiment" che sono una specie di titoli azionari. Mentre Libra sarà acquistabile da chiunque voglia, i "Libra investiment" saranno acquistabili solo dai membri del consorzio, quelli che hanno sborsato 10 milioni di $ per entrare nel club esclusivo. Indovinate a chi andranno gli interessi prodotti dalle riserve corrispondenti ai Libra coin emessi? Ma a chi possiede Libra investiment ovviamente!  Grin in proporzione a quanti Libra investiment possiede.

Praticamente Libra diventa per queste aziende un gigantesco progetto di accesso al credito a costi quasi nulli. Il più grosso "perdente" di questa strategia, se avrà successo (e credo lo avrà), saranno le banche, come normali erogatori di credito.

Nemmeno se mi produrranno 100 audit crederò mai alla favola che i Libracoin sono coperti al 100% e che non lavorino in regime di riserva frazionaria. Useranno questo immenso finanziamento come una normale linea di credito

2)Libra assomiglierà strettamente a Tether: come gli USDT, i libracoin saranno emessi o distrutti in relazione alla domanda senza un tetto massimo

3)Il mantenimento della stabilità con il paniere serve a rendere la valuta globale ma pone problemi di gestione non da poco conto soprattutto perchè con le guerre svalutative e la politica dei dazi (Trump è da giorni che tuona contro la BCE e la debolezza dell'euro che svantaggia l'export americano) è prevista una sempre maggiore volatilità tra le principali fiat mondiali.

Inoltre mi domando: dicono che Libra potrà essere usata ovunque sono accettate VISA e Mastercard. Ma visto che il suo valore è legato ad un paniere (al cui interno ci sarà sempre più volatilità) è praticamente certo che il suo valore non sarà mai al 100% uguale a quello della valuta locale. E allora cosa succederà? Ci saranno due prezzi diversi, ad es. uno in libra e uno in euro? Perchè se il prezzo sarà lo stesso e il valore no è evidente che acquistare in libra potrà essere più conveniente che acquistare in euro o viceversa a seconda del tasso di cambio. Un gran casino insomma.

4)Libra è permissioned. Ma nel WP c'è scritto che il suo obiettivo di lungo termine è diventare permissionless con uso di POS ( Shocked). In più farà largo uso di smart contracts mediante il nuovo linguaggio MOVE che è integrato nella piattaforma. E' avrà un modello account e non UTXO. Tre cose che la rendono/renderanno quasi un clone di Ethereum. Con immensi e devastanti rischi di sicurezza (immaginate se una roba come il DAO hack avvenisse su una criptovaluta usata da 2.5 miliardi di persone)

5)Bitcoin per la prima volta dopo secoli ha separato il binomio moneta-Stato. Libracoin, alla luce di quanto letto, sembra molto di più che un progettino di voucher per le microtransazioni su Facebook, come pensavano in molti fino a ieri. Sembra un guanto di sfida che le grandi corporazioni mondiali stanno lanciando alla moneta di Stato. La voglia di creare una moneta mondiale, sovranazionale, controllata da loro e al di sopra degli stati nazionali. Il mantenimento della parità con fiat sembra più una mossa al solo fine di permettere a Libra di diventare MOE diffuso velocemente. Ma l'obiettivo nascosto sembra quello di volersi sostituire alle valute nazionali, non quello di affiancarle. Ne vedremo delle belle credo.


Diciamo per la seconda volta, dopo il primo Fiorino Grin 1252, uscito quasi in contemporanea con il Genovino di Genova, prima moneta in assoluto, essenzialmente fatta per il commercio.

È un'idea molto antica in fondo... Fiorino, Genovino, Zecchino di Venezia...
...monete che appunto non riportavano la testa di un regnante, ma simboli "neutri" per il fiorino, giglio di Firenze da un lato, San Giovanni dall'altro.
L'interesse era far girare la moneta.


---------------------


Per il discorso coperture/svalutazione, oltre che al contro valore in valuta sonante, ci metteranno anche degli swap e derivati, sui cambi e sui tassi d'interesse.
Ci metteranno anche valuta, inteso titoli di stato, magari anche qualche trance di obbligazioni.
Da aspettarsi anche forse degli ETF, seppur in misura minima, magari quelli legati ad indici all'insegna della stabilità, grandi aziende di larghissima capitalizzazione con sicuri dividendi annuali... fra cui loro stesse... xD


Il tutto per evitare tracolli inflazionistici o spirali deflazionistiche che spingerebbero a non spendere ma ad accumulare.
Minimizzare la volatilità.

Non ho ancora letto i dettagli, ma sicuramente il pericolo di tesaurizzazione ha fatto evitare di essere agganciati all'oro, che presenta poi altri svantaggi.

Tra le valute forse si potrebbe avere la sorpresa di vedere la fetta maggiore in Franchi Svizzeri invece che Dollari.
Da qui e l'uscita... da aspettarsi anche la contromossa di Cina e Russia, anche coordinata insieme.
Non credo nonostante la potenza devastante del consorzio di aziende dietro Libra, che si assoggetteranno ad un progetto made in USA, senza un minimo di contrasto.

Come già successo con i social e i programmi di messaggistica, verranno fuori con un loro sistema.
Anche se rimarrà un secondo sistema minore.



...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Plutosky
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 686
Merit: 502


View Profile
June 19, 2019, 06:34:14 AM
 #64


Su questo punto io la penso così: devi separare il momento nel quale comperi  Libra da quello nel quale la spenderai per comperare il bene (o quel che vuoi).
All'atto del cambio (es €-Libra) comprerai con un certo coefficiente, poi avrai Libra e l'acquisto lo farai con essa senza porti la domanda di quanto avresti pagato se avessi usato €. O magari te la porrai anche la domanda per curiosità, ma comunque il pagamento lo farai in Libra.
Quindi il tema del cambio fluttuante si risolve in virtù del diverso momento tra cambio e spesa.
Ovviamente se per curiosità ti porrai la domanda che stai sollevando, a cose fatte potrai dedurre che (immagino) alcune volte ci avrai guadagnato e altre rimesso.


Beh per importi un pò più rilevanti la differenza potrebbe non essere trascurabile. Anche perchè ad es su Amazon io vedo il prezzo in euro, poi scelgo Libra come mezzo di pagamento e mi trovo un prezzo diverso.

Si apre la porta anche a possibili truffe, tipo passaggio lira-euro in Italia, perchè non tutti gli utenti faranno la conversione o la faranno correttamente, e qualcuno (tanti?) potrebbe approfittarne.

Il punto è che Libra di fatto sarà sì una stablecoin nel senso che non oscillerà come una criptovaluta normale ma sarà ben lontana da essere effettivamente stabile e collegabile immediatamente al valore di una fiat, come le stablecoin che abbiamo conosciuto finora.

Sarà come un'altra valuta "nazionale" con poca volatilità ma con un valore e dei tassi di cambio tutti suoi.

The exact components of the basket of assets securing Libra are to be determined. But broadly, it will be “structured with capital preservation and liquidity in mind,” according to the social media giant.

Importantly, while the coin has been described in early press coverage as a stablecoin, Facebook noted that “from the point of view of any specific currency, there will be fluctuations in the value of Libra.”

Rather than a fixed peg, the idea is to prevent bitcoin-style volatility:  


“The makeup of the reserve is designed to mitigate the likelihood and severity of these fluctuations, particularly in the negative direction (i.e., even in economic crises).



In modo tale che se anche le valute nazionali dovessero entrare in crisi o farsi la guerra fra loro, Libra potrebbe presentarsi come più valido e più affidabile sostituto. Anche perchè Facebook ha fatto tutto perchè Libra possa diventare moneta sovranazionale più affidabile nel tempo delle fiat statali: la fondazione che sopperisce ad eventuali fallimenti di aziende del consorzio (e che ha sede in Svizzera, aspetto da non trascurare), il collegamento con varie fiat diverse e mantenimento di riserve diverse da moneta, un rigido sistema di governance (ogni azienda non può assumere più dell'1% dei diritti di voto)

Una volta superati gli ostacoli tecnici iniziali prevedo ad esempio una larga diffusione come MOE in paesi del terzo mondo ad alta inflazione.

E come strumento per acquistare/investire/speculare in Bitcoin e altre criptovalute, alla Tether.

Nel lungo periodo sembra comunque proprio una  sfida al potere delle Banche Centrali:  il messaggio è, dateci tempo, e noi grandi corporazioni potremo fare anche a meno di voi.




Non tenete in euro più soldi di quelli che siete disposti a perdere.
www.bitcoinedintorni.org
Piggy
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 784
Merit: 1384



View Profile WWW
June 19, 2019, 06:56:41 AM
 #65

Pensiero ad alta voce:

L'uomo è un essere abitudinario, allo stato attuale delle cose con la possibilità di acquistare qualcosa in fiat or libra sceglierà fiat, sopratutto tenendo in mente qual'è il loro target di utenza.

Quello che mi domando è in che modo cercheranno di "convincerti" ad acquistare ed usare la loro coin (e venditori ad accettarla).
babo
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1932
Merit: 1231


View Profile WWW
June 19, 2019, 07:33:42 AM
 #66

Pensiero ad alta voce:

L'uomo è un essere abitudinario, allo stato attuale delle cose con la possibilità di acquistare qualcosa in fiat or libra sceglierà fiat, sopratutto tenendo in mente qual'è il loro target di utenza.

Quello che mi domando è in che modo cercheranno di "convincerti" ad acquistare ed usare la loro coin (e venditori ad accettarla).

basta il mercato
basta obbligare

se vuoi fare affari con facebook, devi usare libra... se vuoi accedere al mercato di miliardi di utenti -> devi usare accettare libra


un po come ha fatto ebay con paypal

fillippone
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 490
Merit: 1411


Legendary Member Wannabe


View Profile
June 19, 2019, 07:45:04 AM
 #67

Pensiero ad alta voce:

L'uomo è un essere abitudinario, allo stato attuale delle cose con la possibilità di acquistare qualcosa in fiat or libra sceglierà fiat, sopratutto tenendo in mente qual'è il loro target di utenza.

Quello che mi domando è in che modo cercheranno di "convincerti" ad acquistare ed usare la loro coin (e venditori ad accettarla).


L'uomo è abitudinario, ma anche pigro.
Basta che sia "comodo" da usare, la scelta di default ed integrato standard in Whaatsapp... alla fine lo userai.
Pensa per quanto è andata avanti Microsoft con Windows Explorer che usavano tutti perché era la scelta di default.

fillippone
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 490
Merit: 1411


Legendary Member Wannabe


View Profile
June 19, 2019, 07:46:17 AM
 #68

La BoE si incazza:
Coin Desk: Facebook’s Libra Could Meet ‘Highest Standards’ in Regulation: BoE Governor

(aggiunto nel mio post"recap")


jack0m
Legendary
*
Online Online

Activity: 1960
Merit: 1094


View Profile
June 19, 2019, 09:40:26 AM
 #69


anche negli USA non sarà una passeggiata:

https://www.coindesk.com/halt-libra-us-lawmakers-call-for-hearings-on-facebooks-crypto

Money is a hoax. Debt is slavery. Consumerism is toxic.
dndssc2
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 9
Merit: 0


View Profile
June 19, 2019, 09:58:31 AM
 #70

Io trovo positivo l'avvento di questa cripto che servirà anche per aumentare gli scambi con le altre cripto e "sdoganare" il concetto di criptovaluta come moneta e non come mero strumento di speculazione.
Makkara
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 644
Merit: 119


View Profile
June 19, 2019, 10:28:20 AM
 #71

Io trovo positivo l'avvento di questa cripto che servirà anche per aumentare gli scambi con le altre cripto e "sdoganare" il concetto di criptovaluta come moneta e non come mero strumento di speculazione.


Guardando il sito sembra quasi le hanno inventate loro le criptomenete, leggetevi gli slogan sul digital cash, fast moving cash ecc.

Poi cose di questo tipo, già viste nelle peggiori ico da pezze al culo:


Puppa!
fillippone
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 490
Merit: 1411


Legendary Member Wannabe


View Profile
June 19, 2019, 10:30:48 AM
Last edit: June 19, 2019, 10:51:29 AM by fillippone
 #72

Io trovo positivo l'avvento di questa cripto che servirà anche per aumentare gli scambi con le altre cripto e "sdoganare" il concetto di criptovaluta come moneta e non come mero strumento di speculazione.


Guardando il sito sembra quasi le hanno inventate loro le criptomenete, leggetevi gli slogan sul digital cash, fast moving cash ecc.

Poi cose di questo tipo, già viste nelle peggiori ico da pezze al culo:



Che poi, ripetiamolo tutti assieme: LIBRA non è una CRITTOVALUTA.


https://cryptonomist.ch/en/2019/06/12/antonopoulos-facebooks-globalcoin/

https://techcrunch.com/2019/06/19/libra-currently-looks-more-like-a-fiat-currency-than-a-cryptocurrency/

kronos123
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 994
Merit: 390



View Profile
June 19, 2019, 10:46:49 AM
Merited by babo (1)
 #73

Dopo la BoE e i Francesi, anche gli americani iniziano ad andarci giù pesante ( da aggiungere alla tua lista )
https://www.zerohedge.com/news/2019-06-18/maxine-waters-demands-facebook-stop-all-development-libra-crypto-project



alcune considerazioni sparse:
5)Bitcoin per la prima volta dopo secoli ha separato il binomio moneta-Stato. Libracoin, alla luce di quanto letto, sembra molto di più che un progettino di voucher per le microtransazioni su Facebook, come pensavano in molti fino a ieri. Sembra un guanto di sfida che le grandi corporazioni mondiali stanno lanciando alla moneta di Stato. La voglia di creare una moneta mondiale, sovranazionale, controllata da loro e al di sopra degli stati nazionali. Il mantenimento della parità con fiat sembra più una mossa al solo fine di permettere a Libra di diventare MOE diffuso velocemente. Ma l'obiettivo nascosto sembra quello di volersi sostituire alle valute nazionali, non quello di affiancarle. Ne vedremo delle belle credo.

Questa tua considerazione sarebbe da incorniciare e stampare ai posteri.
Aggiungo qualche mia considerazione:

1) Libracoin, ancorata all'inizio a un paniere di valute nazionali, usate come sottostante, potrebbe diventare via via col tempo, marketing e forza, sempre più popolare, usata e accettata ( "imposta", vedi quello che diceva anche Babo) da tutti, fino al punto in cui il sottostante perde man mano la sua forza, il suo significato, la sua ragione di esistere; un pò come è avvenuto con l'avvicendamento euro-lira, in cui il sistema ha iniziato, di comune accordo, a non accettare più il sottostante.
In questo caso se Libra prende il sopravvento come metodo di pagamento/scambio/valore a cosa serve il sottostante ( euro, dollaro, yen, sterlina, etc.) e chi lo userà più? Da lì magari si avrà un nuovo cambio e sottostante, con Libra----Bitcoin= nuovo metro di riferimento mondiale?

Sempre in merito alla Libra, ma una Libra moooolto più vecchia:
2) in tutta l' Europa, con l'avvento di Carlo Magno e i Carolingi, dal 774 e fino alla rivoluzione francese, fu attuata una vasta riforma monetaria che pose fine al marasma monetario dovuto alle invasioni barbariche, in cui le monete non erano mai coniate, ( difatti venivano dette "monete immaginarie" o moneta di conto ), e che servivano a "misurare" il pregio delle merci e dei servizi degli stati; questa nuova forma di denaro/moneta, non coniato, non aveva nè multipli nè sottomultipli, e il suo nome latino era appunto LIBRA ( con le sue varie denominazioni nazionali ), divisa in 20 soldi da 12 denari ciascuno, per un totale di 240 denari per LIBRA.
https://it.wikipedia.org/wiki/Monetazione_medievale
https://it.wikipedia.org/wiki/Monetazione_carolingia
"La funzione di misurare il pregio delle merci e dei servizi era invece affidata a una moneta immaginaria, non coniata, la moneta di conto (la lira, dal latino libra, unità di misura di peso) che si divideva in 20 soldi e in 240 denari (1 soldo=12 denari).
L’uso di una “moneta fantasma” era indispensabile perché, essendo le monete contemporaneamente merci – metalli preziosi – e intermediari delle transazioni, il loro valore andava soggetto a continue oscillazioni.
La lira di conto, oltretutto, permetteva di omogeneizzare e rendere confrontabile il pregio delle molte decine, talvolta delle centinaia, di conii in circolazione provenienti da paesi vicini e lontani e compresenti su di un medesimo mercato, nonché di esprimere i prezzi delle merci e dei servizi in termini immediatamente e agevolmente comparabili."
http://old.unipr.it/arpa/facecon/StoriaEc/10-Moneta_preind.htm

Solo alla fine del 1700 e addirittura fino al 1971 in Gran Bretagna, e nel Commonwealth, si è mantenuto tale stato di sistema monetario





L'inizio di un nuovo impero? Impero diretto e gestito dalle multinazionali? Nuove forme di stato/società con nuovi consumatori servili e asserviti?
E' molto presto per dirlo ma, congetture e nomi strani che riappaiono, tutto si evolve e modifica velocemente, ed è difficile starci al passo.
babo
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1932
Merit: 1231


View Profile WWW
June 19, 2019, 11:23:05 AM
 #74


L'inizio di un nuovo impero? Impero diretto e gestito dalle multinazionali? Nuove forme di stato/società con nuovi consumatori servili e asserviti?
E' molto presto per dirlo ma, congetture e nomi strani che riappaiono, tutto si evolve e modifica velocemente, ed è difficile starci al passo.

mi sembra di rileggere uno dei libri di asimov, nella fattispecie quello della fondazione
se leggete le macro trame di tutto il ciclo, e' veramente interessante notare le similitudini fra i due

isaac asimov grandissimo ed enorme

dndssc2
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 9
Merit: 0


View Profile
June 19, 2019, 11:44:42 AM
 #75

Io trovo positivo l'avvento di questa cripto che servirà anche per aumentare gli scambi con le altre cripto e "sdoganare" il concetto di criptovaluta come moneta e non come mero strumento di speculazione.


Guardando il sito sembra quasi le hanno inventate loro le criptomenete, leggetevi gli slogan sul digital cash, fast moving cash ecc.

Poi cose di questo tipo, già viste nelle peggiori ico da pezze al culo:

https://i.imgur.com/j7qGTo3.png

Che poi, ripetiamolo tutti assieme: LIBRA non è una CRITTOVALUTA.


https://cryptonomist.ch/en/2019/06/12/antonopoulos-facebooks-globalcoin/

https://techcrunch.com/2019/06/19/libra-currently-looks-more-like-a-fiat-currency-than-a-cryptocurrency/
Più che non essere una criptovaluta non è decentralizzata. In questi anni abbiamo visto che la decentralizzazione ha dei pregi ma anche dei limiti. Chiaramente per garantirsi le fee e che nessun altro possa scalarla e prendere il controllo della valuta hanno ristretto il cerchio. Son curioso anche di vedere se finirà tutta nelle loro tasche o se verrà redistribuita meglio della moneta FIAT.
duesoldi
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 910
Merit: 587


View Profile
June 19, 2019, 11:47:52 AM
 #76

Pensiero ad alta voce:

L'uomo è un essere abitudinario, allo stato attuale delle cose con la possibilità di acquistare qualcosa in fiat or libra sceglierà fiat, sopratutto tenendo in mente qual'è il loro target di utenza.

Quello che mi domando è in che modo cercheranno di "convincerti" ad acquistare ed usare la loro coin (e venditori ad accettarla).

basta il mercato
basta obbligare

se vuoi fare affari con facebook, devi usare libra... se vuoi accedere al mercato di miliardi di utenti -> devi usare accettare libra


un po come ha fatto ebay con paypal

Esatto.
E aggiungo:  Libra permetterebbe cose che oggi non puoi fare. La zia che vuole dare la mancia al nipote (magari lontana perché abita a 1000 km di distanza) e con un click glieli fa avere tramite Facebook, il gruppo che organizza il torneo di carte e crea un fondo nel quale ognuno versa 1 Libra prima di ogni serata (anziché mettere euro in un salvadanaio), quelli che vorranno aderire ad un gruppo FB chiuso e per farlo devono pagare un tot (difficile pagare in euro se non ci fosse Libra), e così via.
Un mercato che oggi praticamente non c'è.
Il problema è che occuperebbero anche mercati che invece già ci sono  Grin

babo
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1932
Merit: 1231


View Profile WWW
June 19, 2019, 12:06:35 PM
 #77

il problema e' che crea troppo potere accentrato negli stessi che hanno altre informazioni
chi ti assicura che non ci siano abusi

secondo il primo assioma di babo:
'chi ha il potere, inevitabilmente lo esercita'

e' quasi scontato che in qualche modo, contro chi non allineato, ne abuseranno

fillippone
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 490
Merit: 1411


Legendary Member Wannabe


View Profile
June 19, 2019, 12:09:26 PM
Last edit: June 19, 2019, 12:36:30 PM by fillippone
 #78

Io trovo positivo l'avvento di questa cripto che servirà anche per aumentare gli scambi con le altre cripto e "sdoganare" il concetto di criptovaluta come moneta e non come mero strumento di speculazione.


Guardando il sito sembra quasi le hanno inventate loro le criptomenete, leggetevi gli slogan sul digital cash, fast moving cash ecc.

Poi cose di questo tipo, già viste nelle peggiori ico da pezze al culo:



Che poi, ripetiamolo tutti assieme: LIBRA non è una CRITTOVALUTA.


https://cryptonomist.ch/en/2019/06/12/antonopoulos-facebooks-globalcoin/

https://techcrunch.com/2019/06/19/libra-currently-looks-more-like-a-fiat-currency-than-a-cryptocurrency/
Più che non essere una criptovaluta non è decentralizzata. In questi anni abbiamo visto che la decentralizzazione ha dei pregi ma anche dei limiti. Chiaramente per garantirsi le fee e che nessun altro possa scalarla e prendere il controllo della valuta hanno ristretto il cerchio. Son curioso anche di vedere se finirà tutta nelle loro tasche o se verrà redistribuita meglio della moneta FIAT.


Beh, una crittovaluta per essere definita tale DEVE essere decentralizzata.. se è centralizzata che crittovaluta è?

Sul discorso della distribuzione: il token per i pagamenti verrà distribuito a chi lo vorrà acquistare. Il token invece per gli utili (ci sono in effetti due token in questo sistema) invece rimane centralizzato presso i soci.
Detto questo non voglio gridare allo scandalo. Chi ha comprato il token che da diritto agli utili ha versato del cash. é giusto che abvbia una remunerazione.
La distribuzione ottimale è quella stabilita dal mercato, se nel mercato non vi sono frizioni! (paradosso di Chamberlain)

jack0m
Legendary
*
Online Online

Activity: 1960
Merit: 1094


View Profile
June 19, 2019, 12:28:21 PM
 #79

Io trovo positivo l'avvento di questa cripto che servirà anche per aumentare gli scambi con le altre cripto e "sdoganare" il concetto di criptovaluta come moneta e non come mero strumento di speculazione.


Guardando il sito sembra quasi le hanno inventate loro le criptomenete, leggetevi gli slogan sul digital cash, fast moving cash ecc.

Poi cose di questo tipo, già viste nelle peggiori ico da pezze al culo:



Che poi, ripetiamolo tutti assieme: LIBRA non è una CRITTOVALUTA.


https://cryptonomist.ch/en/2019/06/12/antonopoulos-facebooks-globalcoin/

https://techcrunch.com/2019/06/19/libra-currently-looks-more-like-a-fiat-currency-than-a-cryptocurrency/
Più che non essere una criptovaluta non è decentralizzata. In questi anni abbiamo visto che la decentralizzazione ha dei pregi ma anche dei limiti. Chiaramente per garantirsi le fee e che nessun altro possa scalarla e prendere il controllo della valuta hanno ristretto il cerchio. Son curioso anche di vedere se finirà tutta nelle loro tasche o se verrà redistribuita meglio della moneta FIAT.


Beh, una crittovaluta per essere definita tale DEVE esssere centralizzata.. se è centralizzata che crittovaluta è?


era ironico? Huh

Money is a hoax. Debt is slavery. Consumerism is toxic.
fillippone
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 490
Merit: 1411


Legendary Member Wannabe


View Profile
June 19, 2019, 12:36:56 PM
 #80


era ironico? Huh

No, era un drammatico typo.
Corretto, grazie.

Pages: « 1 2 3 [4] 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 »  All
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!