Bitcoin Forum
October 14, 2019, 12:07:32 PM *
News: If you like a topic and you see an orange "bump" link, click it. More info.
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: « 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 [17] 18 19 20 »  All
  Print  
Author Topic: Progetto Libra - Globalcoin  (Read 4485 times)
icio
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 565
Merit: 279


View Profile
September 05, 2019, 03:26:00 PM
 #321

non c'è "guerra" tra gli stati occidentali, idem Giappone e direi che con la Cina si sia fatto moltissimo negli ultimi 30 anni..chi non è più giovincello si ricorderà che negli anni 70/80 della Cina non si filava nessuno e la sua crescita ha giovato al mondo intero...almeno sotto l'aspetto economico.

Il btc non "rivoluziona" solo il mondo bancario e finanziario, ma anche quello politico..e la politica siamo noi, il problema è che normalmente la politica reagisce sempre dopo un bel lasso di tempo rispetto la nostra vita di tutti i giorni.

Quando si accetteranno i concetti di meritocrazia e che siamo tutti uguali su sto benedetto pianeta cambieranno tante cose...dovremmo arrivarci da soli, forse ci costringerà Mamma Natura (cambiamenti climatici), ma questa unione prima o poi dovrà venire a galla.

Un esempio già oggi c'è....Spazio, ultima frontiera Grin, qui si lavora tutti insieme Wink

Serve tempo, ma ne Libra, ne tantomeno una cripto emessa da un unica banca centrale avrà mai la forza del btc, è nato cosí, al posto giusto nel momento giusto Wink
1571054852
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1571054852

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1571054852
Reply with quote  #2

1571054852
Report to moderator
1571054852
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1571054852

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1571054852
Reply with quote  #2

1571054852
Report to moderator
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1571054852
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1571054852

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1571054852
Reply with quote  #2

1571054852
Report to moderator
1571054852
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1571054852

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1571054852
Reply with quote  #2

1571054852
Report to moderator
geppettobtc
Member
**
Offline Offline

Activity: 70
Merit: 25


View Profile
September 07, 2019, 02:35:38 PM
 #322

per quanto riguarda twitter invece, si vocifera che non creerà una propria criptovaluta ma che al limite potrebbe integrare Bitcoin Wink Grin

https://cryptonomist.ch/2019/09/05/twitter-criptovaluta-bitcoin/
duesoldi
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 910
Merit: 587


View Profile
September 07, 2019, 06:29:23 PM
 #323

per quanto riguarda twitter invece, si vocifera che non creerà una propria criptovaluta ma che al limite potrebbe integrare Bitcoin Wink Grin

https://cryptonomist.ch/2019/09/05/twitter-criptovaluta-bitcoin/

Beh twitter non mi sembra che abbia tutto sto grande interesse a sviluppare un sistema di pagamento, a che pro ?
Se l'obiettivo fosse quello citato nell'articolo - ovvero usarlo come forma di reward per tweet interessanti - non penso che nascerebbe un giro di "soldi" con volumi importanti, no ?
Per questo non avrebbe senso buttar via soldi per sviluppare qualcosa di nuovo ma - eventualmente (cioè se proprio proprio lo si volesse fare) - usare una cripto già sviluppata e conosciuta.



alexrossi
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2198
Merit: 1071


https://bitcoin.watfordfc.com


View Profile WWW
September 07, 2019, 06:43:35 PM
 #324

Intanto che libra si prepara al lancio, la dominance di BTC sale e mi chiedo quanto effettivamente potrà essere minata almeno inizialmente.

  ▄▄█████▄▄███████▄▄
███████████
     ▀▀███▄
█████████████        ▀██▄
█████████████          ██▄
███████████            ██▄
██▀▀█████▀▀              ██
██                       ██
██                       ██
▀██                     ██▀
▀██                   ██▀
 ▀██▄               ▄██▀
   ▀███▄▄       ▄▄███▀
      ▀▀█████████▀▀
███████   INDUSTRY LEADING CRYPTO SPORTSBOOK   ███████
MULTI
CURRENCY
ONLINE
  CASINO   
DAILY PRICE
BOOSTS
FAST & SECURE
PAYMENTS
█████████████████████████
███████▀▀       ▀▀███████
████▀   ▄ ▀███▀ ▄   ▀████
███  ▄████▄ ▀ ▄████▄  ███
██  ▄ ▀███▀ ▄ ▀███▀ ▄  ██
█  ▄██ ▀▀ ▄███▄ ▀▀ ██▄  █
█  █▀ ▄█ ███████ █▄ ▀█  █
█   ▄███▄ █████ ▄███▄   █
██  ████▀ ▄▄▄▄▄ ▀████  ██
███  ▀ ▄ ▀█████▀ ▄ ▀  ███
████▄  ▀▀▄ ███ ▄▀▀  ▄████
███████▄▄       ▄▄███████
█████████████████████████
█████████████████████████
███████▀▀ █████ ▀▀███████
████▀    ▄█████▄    ▀████
█████▄▄█▀▀ ▄▄▄ ▀▀█▄▄█████
██▀███▀ ▄███▀███▄ ▀███▀██
█   █ ▄██▀     ▀██▄ █   █
█   █ ██         ██ █   █
█   █ ▀██▄▄█ █▄▄██▀ █   █
██▄███▄ ▀██▄▄▄██▀ ▄███▄██
█████▀▀█▄▄ ▀▀▀ ▄▄█▀▀█████
████▄    ▀█████▀    ▄████
███████▄▄ █████ ▄▄███████
█████████████████████████
.
.REGISTER NOW!.
duesoldi
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 910
Merit: 587


View Profile
September 07, 2019, 07:36:04 PM
 #325

Intanto che libra si prepara al lancio, la dominance di BTC sale e mi chiedo quanto effettivamente potrà essere minata almeno inizialmente.

Intendi minata la dominance di btc ?
Secondo me Libra almeno all'inizio non eroderà consensi a Btc perché chi conosce le cripto sa che Libra non può definirsi tale al di là delle dichiarazioni di chi la sta creando. Perciò penso che non ci sarebbero grosse migrazioni da Btc verso Libra, almeno all'inizio.
Le persone si sposterebbero solo se vedessero un'utilità nell'utilizzare Libra: a quel punto probabilmente rinuncerebbero ad alcuni vantaggi di Btc in favore di quelli di Libra. Non sarebbe la prima volta che questo accade: basta guardare per es. quanti (me compreso) utilizzano servizi di Google rinunciando a parecchia della propria privacy.

La dominance di Btc perciò la vedo attaccabile solo da un ritorno delle alt, che non escludo affatto nei prossimi mesi. Sia per pura speculazione, sia perché qualcuna interessante potrebbe emergere, ad esempio a seguito di sviluppi tecnologici significativi.

Plutosky
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 686
Merit: 497


View Profile
September 07, 2019, 08:21:11 PM
 #326


Le persone si sposterebbero solo se vedessero un'utilità nell'utilizzare Libra: a quel punto probabilmente rinuncerebbero ad alcuni vantaggi di Btc in favore di quelli di Libra. Non sarebbe la prima volta che questo accade: basta guardare per es. quanti (me compreso) utilizzano servizi di Google rinunciando a parecchia della propria privacy.


Le differenze tra Libra e Bitcoin riguardano solo in parte la privacy.


Bitcoin continuerà ad essere, ancora per anni, il miglior SOV esistente ma un MOE di nicchia e limitato.

Libra, l'esatto opposto: è stata progettata per essere un eccellente mezzo di scambio ma il suo ancoraggio alle valute fiat la renderà' una pessima forma di protezione del valore nel lungo periodo (oltre che una forma rischiosissima di moneta da detenere per la gestione "trusted" delle riserve di collaterale, ma questo rischio passerà inosservato agli occhi della massa).

Sono due tecnologie che viaggiano su binari paralleli e che assolvono a funzioni, scopi e necessità diverse.

Il vantaggio per Bitcoin sarà un nuovo enorme canale di liquidità perchè, se Libra davvero vedrà la luce, ci metterà poco secondo me a diventare la stablecoin più usata .

Libra diventerebbe un progetto molto interessante solo se nel tempo riuscirà ( ma ne dubito) a liberarsi dalla parità forzata con le valute fiat, pur mantenendo, grazie alla sua diffusione, una sostanziale stabilità di valore.

Solo in questo caso diventerà vera moneta (sia pure trusted) e non un semplice dollaro o euro travestito da supereroe al solo scopo di andare più veloce (e più economicamente) in giro per il mondo.

Non tenete in euro più soldi di quelli che siete disposti a perdere.
www.bitcoinedintorni.org
Plutosky
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 686
Merit: 497


View Profile
September 10, 2019, 06:17:33 AM
 #327

Libra valuta globale: si fa presto a dirlo in un'epoca di feroci guerre commerciali.

Ecco quindi che Facebook, per ingraziarsi il Senato USA e ottenere la luce verde al lancio della sua creatura, ha dichiarato che lo yuan non farò parte del paniere di valute a cui sarà legata Libra

Che poi era/è la principale preoccupazione USA

Le valute del paniere dovrebbero essere dollaro, euro, yen, sterlina e dollaro di Singapore.

Il che giustifica ancora di più i rumors sul lancio della "criptovaluta" della PBOC (lo yuan su blockchain), vista a questo punto come l'alternativa cinese a Libra.

La sedicente moneta globale Libra, prima di partire, sarà già inaccessibile per oltre 2 miliardi di persone (L'India l'ha già bandita).

Più che una valuta globale, una valuta occidentale.

https://www.bloomberg.com/news/articles/2019-09-09/facebook-sees-libra-tied-to-dollar-euro-yen-but-maybe-not-yuan

Non tenete in euro più soldi di quelli che siete disposti a perdere.
www.bitcoinedintorni.org
fillippone
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 490
Merit: 1382


Legendary Member Wannabe


View Profile
September 10, 2019, 08:30:14 AM
 #328

Personalmente la composizione, la gestione ed il trading delle riserve che funzioneranno da "backing" di Libra è l'aspetto che più mi interessa.
Guarda caso è anche tra quelli al momento meno conosciuti.
Una bella sfida per Libra (non diciamo più FB) estrarre rendimento (con i quali remunerare i soci del consorzio, che ricordiamolo, hanno pagato 10 milioni di USD a testa per il privilegio) in un' epoca di tassi negativi in buona parte del mondo.

Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 784
Merit: 176


"Be Your Own Bank"


View Profile
September 10, 2019, 10:33:35 AM
 #329

Personalmente la composizione, la gestione ed il trading delle riserve che funzioneranno da "backing" di Libra è l'aspetto che più mi interessa.
Guarda caso è anche tra quelli al momento meno conosciuti.
Una bella sfida per Libra (non diciamo più FB) estrarre rendimento (con i quali remunerare i soci del consorzio, che ricordiamolo, hanno pagato 10 milioni di USD a testa per il privilegio) in un' epoca di tassi negativi in buona parte del mondo.

In effetti è un bel problema, come e in che modo legare il riferimento a monete diverse che possono fluttuare tra di loro, anche in momenti di conflitti geopolitici e finanziari come ora.


- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
duesoldi
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 910
Merit: 587


View Profile
September 10, 2019, 11:07:03 AM
 #330


Libra diventerebbe un progetto molto interessante solo se nel tempo riuscirà ( ma ne dubito) a liberarsi dalla parità forzata con le valute fiat, pur mantenendo, grazie alla sua diffusione, una sostanziale stabilità di valore.


Punto molto interessante ma - ignoranza mia -  non capisco come potrebbe essere realizzato.
Cioè: se Libra un bel giorno si sganciasse dalla parità forzata con il paniere, non pensi che non potrebbe per definizione mantenere tale "sostanziale stabilità di valore" ?  (visto che il paniere prevede le valute top di oggi e che plausibilmente resterebbero tali anche domani)

Se riuscisse davvero a farlo vorrebbe dire per Libra essere arrivata ad essere il riferimento "assoluto", ma mi sembra molto impegnativo come traguardo, avrebbe contro qualsiasi banca centrale......

Quale potrebbe essere il metodo?


fillippone
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 490
Merit: 1382


Legendary Member Wannabe


View Profile
September 10, 2019, 11:16:44 AM
 #331


Libra diventerebbe un progetto molto interessante solo se nel tempo riuscirà ( ma ne dubito) a liberarsi dalla parità forzata con le valute fiat, pur mantenendo, grazie alla sua diffusione, una sostanziale stabilità di valore.


Punto molto interessante ma - ignoranza mia -  non capisco come potrebbe essere realizzato.
Cioè: se Libra un bel giorno si sganciasse dalla parità forzata con il paniere, non pensi che non potrebbe per definizione mantenere tale "sostanziale stabilità di valore" ?  (visto che il paniere prevede le valute top di oggi e che plausibilmente resterebbero tali anche domani)

Se riuscisse davvero a farlo vorrebbe dire per Libra essere arrivata ad essere il riferimento "assoluto", ma mi sembra molto impegnativo come traguardo, avrebbe contro qualsiasi banca centrale......

Quale potrebbe essere il metodo?




Comprare oro anzichè valute FIAT.
O Bitcoin.
i primi due esempi che mi vengono in mente.
Libra sarebbe una soft currency con un "soft peg" ad una hard money. 

duesoldi
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 910
Merit: 587


View Profile
September 10, 2019, 06:50:14 PM
 #332

Comprare oro anzichè valute FIAT.
O Bitcoin.
i primi due esempi che mi vengono in mente.
Libra sarebbe una soft currency con un "soft peg" ad una hard money. 

Aspetta, non mi torna qualcosa.....
Per come l'ho capita fino ad ora, l'aggancio al paniere fiat è anche lo strumento che Libra avrebbe oggi per "sperare" di poter avviare la sua circolazione senza che gli stati interessati mettano troppi paletti. Lo dico anche alla luce delle osservazioni negative che stanno arrivando dai soggetti interessati.
Quindi diciamo che (imho) Libra per partire dovrà ALMENO tenere tot fiat a riserva e questa costituirà il famoso paniere, che poi nel tempo sarà man mano rivisto/ribilanciato.
Sappiamo anche che questo metodo consentirebbe agli utenti Libra di fare cash-out perché tanto nel convertire da Libra a fiat ci sarebbe la famosa riserva dalla quale riattingere le fiat oggetto di cash out.
Fin qui vado bene ?
Poi tu dici (se non capisco male): nel tempo Libra potrebbe sostituire le fiat di riserva con oro o Btc e - così facendo - sganciarsi dalla parità forzata con le fiat come diceva Plutosky.
Ma così facendo se uno poi facesse cash out non ci sarebbero più le fiat da smobilizzare, ci sarebbero "solo" oro/Btc che però non sarebbero direttamente spendibili dal cliente. Soprattutto - così facendo - non si arriverebbe davvero al "pericolo" che Libra finirebbe con il ricoprire il ruolo di banca centrale? in fin dei conti avrebbe stampato fiat dal nulla, no ? visto che non le avrebbe più per ipotesi.

p.s. non vale rispondere che il cliente "non avrebbe necessità di fare cash out in fiat perchè potrebbe spendere Btc"....  Cheesy
Quindi mi manca un pezzo.....

fillippone
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 490
Merit: 1382


Legendary Member Wannabe


View Profile
September 10, 2019, 09:24:16 PM
 #333

Comprare oro anzichè valute FIAT.
O Bitcoin.
i primi due esempi che mi vengono in mente.
Libra sarebbe una soft currency con un "soft peg" ad una hard money. 

Aspetta, non mi torna qualcosa.....
Per come l'ho capita fino ad ora, l'aggancio al paniere fiat è anche lo strumento che Libra avrebbe oggi per "sperare" di poter avviare la sua circolazione senza che gli stati interessati mettano troppi paletti. Lo dico anche alla luce delle osservazioni negative che stanno arrivando dai soggetti interessati.
Quindi diciamo che (imho) Libra per partire dovrà ALMENO tenere tot fiat a riserva e questa costituirà il famoso paniere, che poi nel tempo sarà man mano rivisto/ribilanciato.
Sappiamo anche che questo metodo consentirebbe agli utenti Libra di fare cash-out perché tanto nel convertire da Libra a fiat ci sarebbe la famosa riserva dalla quale riattingere le fiat oggetto di cash out.
Fin qui vado bene ?
Poi tu dici (se non capisco male): nel tempo Libra potrebbe sostituire le fiat di riserva con oro o Btc e - così facendo - sganciarsi dalla parità forzata con le fiat come diceva Plutosky.
Ma così facendo se uno poi facesse cash out non ci sarebbero più le fiat da smobilizzare, ci sarebbero "solo" oro/Btc che però non sarebbero direttamente spendibili dal cliente. Soprattutto - così facendo - non si arriverebbe davvero al "pericolo" che Libra finirebbe con il ricoprire il ruolo di banca centrale? in fin dei conti avrebbe stampato fiat dal nulla, no ? visto che non le avrebbe più per ipotesi.

p.s. non vale rispondere che il cliente "non avrebbe necessità di fare cash out in fiat perchè potrebbe spendere Btc"....  Cheesy
Quindi mi manca un pezzo.....


Potrebbero detenere le riserve in oro e Bitcoin/oro per usarle per comprare fiat per poi rimborsare i sottoscrittori. Se libra è stabile verso le Fiat, ma le Fiat si deprezzano verso Bitcoin o Bitcoin, allora per rimborsare chi vuole uscire da libra serviranno meno riserve di quelle messe nel sistema quando il sottoscrittore stesso è entrato nel sistema.
È sempre un’”ipotesi di lavoro”, non dico funzionerà così...
 

Plutosky
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 686
Merit: 497


View Profile
September 11, 2019, 06:41:53 AM
Merited by fillippone (2)
 #334


Libra diventerebbe un progetto molto interessante solo se nel tempo riuscirà ( ma ne dubito) a liberarsi dalla parità forzata con le valute fiat, pur mantenendo, grazie alla sua diffusione, una sostanziale stabilità di valore.


Punto molto interessante ma - ignoranza mia -  non capisco come potrebbe essere realizzato.
Cioè: se Libra un bel giorno si sganciasse dalla parità forzata con il paniere, non pensi che non potrebbe per definizione mantenere tale "sostanziale stabilità di valore" ?  (visto che il paniere prevede le valute top di oggi e che plausibilmente resterebbero tali anche domani)

Se riuscisse davvero a farlo vorrebbe dire per Libra essere arrivata ad essere il riferimento "assoluto", ma mi sembra molto impegnativo come traguardo, avrebbe contro qualsiasi banca centrale......

Quale potrebbe essere il metodo?




Penso ad un'ottica di lungo periodo in uno scenario di crisi generale delle valute tradizionali.

Bitcoin ha un tasso di cambio con le valute fiat soggetto ad elevata volatilità perché è poco usato come moneta e soprattutto perché è ancora poco diffuso.

Se bitcoin fosse posseduto da miliardi di persone, il suo valore sarebbe molto più stabile di adesso, sebbene tenderebbe ad apprezzarsi sul dollaro in ragione dell’hard cap della sua offerta.

Il vantaggio di Libra sarà che poco dopo il lancio verrà, probabilmente, già usata da centinaia di milioni di persone (a differenza di bitcoin) e avrà un valore stabile iniziale (a differenza di bitcoin) grazie alla parità artificiale con le valute fiat.

In più, avrà una emissione diversa da bitcoin (senza tetto massimo imposto via software) ma diversa anche dalle monete fiat: Libra sarà creata o distrutta in base alle richieste, e non dovrà per forza perdere almeno il 2% di valore all’anno che è invece l’obiettivo (quando va bene) di chi gestisce l' offerta fiat.

La massa monetaria di Libra seguirà il volere della domanda di mercato e non strategie di politica monetaria (quasi sempre ultra espansive) che hanno come conseguenza indiretta di lungo periodo quella di danneggiare il potere di acquisto  (ben oltre il 2% annuo) fino ai livelli di Venezuela e Argentina. Il Consorzio non ha i vincoli delle Banche Centrali: non deve mantenere sostenibili i debiti degli Stati sovrani tramite l'espansione monetaria ad esempio.

Riassumendo, ammesso che tutte le promesse della vigilia saranno mantenute, Libra tenderà ad essere

1)Un MOE migliore delle fiat perché potrà essere trasferita più economicamente, più velocemente e a livello transnazionale (senza rischi e costi di cambio). Permetterà in più le microtransazioni, antieconomiche con le valute tradizionali

2)Probabilmente Un SOV migliore delle fiat perché non sarà obbligata a perseguire obiettivi svalutativi.

3)Usata da un bacino di utenti enorme, legato alla massa di clienti del consorzio (oltre FB ci sono Visa, Mastercard, Uber …)

Ci sono tutti gli ingredienti perché nel tempo, e PER CONVENZIONE, diventi una moneta migliore delle valute fiat. Le persone inizierebbero ad usare Libra associandole un loro valore di mercato,  indipendentemente dal valore che artificialmente le si vuole assegnare, soprattutto se e laddove le valute fiat dovessero entrare in crisi.

Perchè più le valute fiat entrano in crisi, più le persone potrebbero riconoscere in Libra un'alternativa, più diventerebbe difficile mantere la parità.

Quest'ultima diventerebbe solo un fardello: rischierebbe di creare un doppio tasso di cambio (come accade nei paesi sottoposti a controllo dei capitali): uno reale e uno artificiale.

Oppure obbligherebbe il consorzio a fare come le Banche Centrali: manipolare il prezzo di mercato immettendo più offerta del necessario per mantenerla ancorata al paniere fiat

Esiste già un esempio, in parte.

Tether dovrebbe valere meno di 1 dollaro perché non esiste certezza delle riserve e non è mai stato fatto un audit.

Eppure viene usato da milioni di persone e in miliardi di $ di volume come se fosse un equivalente del dollaro.

Tether manipola il prezzo per mantenere artificialmente la parità? Forse, saltuariamente si. Ma non stabilmente, costerebbe troppo, visti i volumi coinvolti, mantenere alto il prezzo di USDT contro il volere del mercato

In realtà il mercato ha convenzionalmente deciso quale valore dargli, indipendentemente dalla copertura delle riserve, correndo un grosso rischio in caso di “bank run” che però non è molto diverso dal rischio che corriamo tutti noi in caso di bank run sul dollaro o l’euro, qualora venisse meno il sistema fiduciario.

Cosa succederebbe al valore di tether se domani venisse fuori che le riserve sono zero? O cosa succederebbe se domani il potere di acquisto del dollaro crollasse?

Anche il valore di Tether crollerebbe?

Probabilmente si, perché è una valuta di nicchia in un mercato molto piccolo.

Ma sarebbe così anche se Tether o Libra fossero usati da miliardi di persone?

Oppure le persone inizierebbero a fidarsi di Libra più di quanto non si fidano di dollari o euro, se il valore di queste ultime fosse colpito da svalutazioni, crisi di fiducia o iperinflazioni?

Non bisogna mai sottovalutare ciò che una comunità di persone può stabilire per tacita convenzione.

Le più grandi monete della Storia sono state create per convenzione, non per volere di stati o consorzi.

Non tenete in euro più soldi di quelli che siete disposti a perdere.
www.bitcoinedintorni.org
fillippone
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 490
Merit: 1382


Legendary Member Wannabe


View Profile
September 11, 2019, 08:51:27 AM
 #335

Sembra che non si muova nulla: invece stanno continuando a lavorar:

Facebook Libra Is Seeking to Register as a Payment System in Switzerland


Quote

The company set up to run Facebook’s Libra cryptocurrency project is seeking to apply for licensing as a payment system in Switzerland.

Swiss financial regulator FINMA confirmed in a guidance note on stablecoins Wednesday that it had received a request for an assessment of how it would classify the Libra project as currently planned. The agency added that range of services projected by the Libra Association would need extra oversight.

FINMA said:


“Due to the issuance of Libra payment tokens, the services planned by the Libra project would clearly go beyond those of a pure payment system, FINMA said, noting this mean it would be subject to such additional requirements.

In an “indicative classification” of the Libra project, FINMA said  a project would fall under financial market infrastructure regulation and, as currently planned, “would require a payment system licence from FINMA.”



Nel testo si fa riferimento ad una serie di linee guida sulle stablecoins, dettate dalla FINMA. Potete leggerle qui.
Secondo me siamo agli inizi della "battaglia".

Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 784
Merit: 176


"Be Your Own Bank"


View Profile
September 11, 2019, 09:02:30 AM
 #336


Quindi si ritorna sempre al principio base, il livello di percezione della Fiducia e, per converso, del Rischio.
Nel caso di Libra come di Bitcoin, delle stablecoin o delle varie Fiat.

Quindi io come milioni di altre persone valuteranno e useranno Libra se nella loro percezione chi la emette mi garantisce il potere di mantenere il legame con il paniere di Fiat come dichiarato.

E dopo che si sarà diffusa veramente worldwide solo a quel punto Libra potrà diventare veramente un valore di riferimento anche nella mia percezione.


- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 644
Merit: 291


View Profile
September 11, 2019, 10:32:37 AM
 #337


[...]

Non bisogna mai sottovalutare ciò che una comunità di persone può stabilire per tacita convenzione.

Le più grandi monete della Storia sono state create per convenzione, non per volere di stati o consorzi.


Mah... se si prende la riforma di Carlo Magno...
è una convenzione imposta...

Ad ogni modo credo che Libra non voglia andare a fare politica monetaria o abbia velleità di scardinare il potere costituito...

Servirà a Facebook e al network di società che la useranno per misurare e certificare ulteriori dati e comportamenti delle persone.

Probabilmente anche per fornire servizi e raccogliere pubblicità per chi dimostra di poter spendere di più.

Personalmente credo che verrà usato per creare un sistema di "like" preferenze a pagamento, micro-pagamento, per tentare di arginare il fenomeno dei finti like, delle fake news e di tutti quelli che sporcano gli ambienti social, sfruttandone le potenzialità, predatori di popolarità...

Se io oggi voglio aprire una pagina su Facebook contro un politico lo posso fare, gratis, raccolgo un tot di seguaci, veri, fossi, sfrutto la cassa di risonanza del social...
...senza contribuire di fatto a niente, spargo fango.

Una cosa che commercialmente non pesa poi molto...
se aprire una pagina, mettere dei like, avesse un costo in Libra...

Eh ! ci sarebbe meno gente ad urlare cazzate sui social Grin


Venendo al pratico, se io voglio aprire una pagina per pubblicizzare il mio autosalone, far girare le auto nuove che mi arrivano... non c'è molto da pagare...
un mio amico lo fa gratis.

Alla fine sfrutta Facebook, anche se in una comunità ristretta,
ma senza pagare...

Facebook ora che è penetrato nelle abitudini delle persone, proprio perché "gratuito", si può permettere di iniziare a raccogliere di più, non solo dagli inserzionisti.

Lo fa con Libra, un gettone che come nei casinò ti slega psicologicamente dall'idea di spendere...


Certo una immediata diffusione su larga base utenti, da parte di più enti e società, poterà a diventare anche un mezzo di pagamento... togliendo di mezzo molte altcoin...

Comunque Internet per tanti aspetti hanno un problema di attendibilità, a vari livelli...
...pagare, far pagare, può essere un ostacolo alla diffusione di trend e comportamenti che generano illusioni, informazioni errate, ecc...

Alla fine i dati più veritiero sono solo quelli riferibili a cose che la gente compra, sulle vendite di beni e servizi non ci sono opinioni.
Se domani si capisce che si vendono più pere che mele...
è un dato reale.

Se un milione di persone condivide un meme in cui si dice che le pere fanno venire le malattie, è una cazzata... che intasa i social... Grin

Anche se fra selfie, gattini, frasi di Osho, aforismi, livore politico da bar... i social sono già pieni SOLO di cazzate... Grin

Chi vuol dire le cazzate, scuce i Libra... o sta più zitto...
come idea non è male...  Cool



Pensiero personale.

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
geppettobtc
Member
**
Offline Offline

Activity: 70
Merit: 25


View Profile
September 11, 2019, 11:18:37 AM
 #338

scoperta e risolta una vulnerabilità nel codice di Libra: https://it.cointelegraph.com/news/startup-finds-and-patches-vulnerability-in-code-for-facebooks-libra
jack0m
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1960
Merit: 1094


View Profile
September 11, 2019, 12:19:29 PM
Merited by fillippone (1)
 #339


[...]

Non bisogna mai sottovalutare ciò che una comunità di persone può stabilire per tacita convenzione.

Le più grandi monete della Storia sono state create per convenzione, non per volere di stati o consorzi.


Mah... se si prende la riforma di Carlo Magno...
è una convenzione imposta...

Ad ogni modo credo che Libra non voglia andare a fare politica monetaria o abbia velleità di scardinare il potere costituito...

Servirà a Facebook e al network di società che la useranno per misurare e certificare ulteriori dati e comportamenti delle persone.

Probabilmente anche per fornire servizi e raccogliere pubblicità per chi dimostra di poter spendere di più.

Personalmente credo che verrà usato per creare un sistema di "like" preferenze a pagamento, micro-pagamento, per tentare di arginare il fenomeno dei finti like, delle fake news e di tutti quelli che sporcano gli ambienti social, sfruttandone le potenzialità, predatori di popolarità...

Se io oggi voglio aprire una pagina su Facebook contro un politico lo posso fare, gratis, raccolgo un tot di seguaci, veri, fossi, sfrutto la cassa di risonanza del social...
...senza contribuire di fatto a niente, spargo fango.

Una cosa che commercialmente non pesa poi molto...
se aprire una pagina, mettere dei like, avesse un costo in Libra...

Eh ! ci sarebbe meno gente ad urlare cazzate sui social Grin


Venendo al pratico, se io voglio aprire una pagina per pubblicizzare il mio autosalone, far girare le auto nuove che mi arrivano... non c'è molto da pagare...
un mio amico lo fa gratis.

Alla fine sfrutta Facebook, anche se in una comunità ristretta,
ma senza pagare...

Facebook ora che è penetrato nelle abitudini delle persone, proprio perché "gratuito", si può permettere di iniziare a raccogliere di più, non solo dagli inserzionisti.

Lo fa con Libra, un gettone che come nei casinò ti slega psicologicamente dall'idea di spendere...


Certo una immediata diffusione su larga base utenti, da parte di più enti e società, poterà a diventare anche un mezzo di pagamento... togliendo di mezzo molte altcoin...

Comunque Internet per tanti aspetti hanno un problema di attendibilità, a vari livelli...
...pagare, far pagare, può essere un ostacolo alla diffusione di trend e comportamenti che generano illusioni, informazioni errate, ecc...

Alla fine i dati più veritiero sono solo quelli riferibili a cose che la gente compra, sulle vendite di beni e servizi non ci sono opinioni.
Se domani si capisce che si vendono più pere che mele...
è un dato reale.

Se un milione di persone condivide un meme in cui si dice che le pere fanno venire le malattie, è una cazzata... che intasa i social... Grin

Anche se fra selfie, gattini, frasi di Osho, aforismi, livore politico da bar... i social sono già pieni SOLO di cazzate... Grin

Chi vuol dire le cazzate, scuce i Libra... o sta più zitto...
come idea non è male...  Cool

Pensiero personale.

discorso interessante, l'introduzione di un costo che potrebbe spingersi fino a far cadere il tabù dell'iscrizione gratuita:

https://www.hwupgrade.it/news/web/facebook-toglie-la-scritta-e-gratis-dalla-pagina-di-iscrizione-qual-e-il-motivo_84127.html

È vero che l'interpretazione che va per la maggiore è che Facebook abbia dovuto riconoscere che l'iscrizione non è realmente gratuita, dato che l'azienda ottiene in cambio dei dati personali che, opportunamente aggregati e analizzati, assumono un valore enorme, ma se invece fosse una mossa per cercare di combattere fenomeni di account fake, rendendo la loro creazione a pagamento?
Potrebbe essere un costo contenuto, quasi simbolico, in modo da renderlo accettabile per un utente reale, ma sufficiente a scoraggiare la creazione di un gran numero profili fake, in quanto il costo aumenterebbe proporzionalmente. E per l'utente "onesto" potrebbero pensare a un sistema di "rewarding" di comportamenti corretti (sulla base di feedback di altri utenti), che nel tempo potrebbe cancellare completamente il costo di iscrizione.

In pratica quello in questione non è altro che il vecchio problema del "sybil attack" per cui è stato precisamente inventato il PoW, secondo l'idea di Adam Back che per combattere lo spamming fosse necessario rendere l'invio di email non più completamente gratuito, introducendo un costo (computazionale) trascurabile per l'utente medio, ma sufficiente a rendere antieconomico l'invio massivo di spamming. Sappiamo che per questo preciso scopo il PoW non ha funzionato granché... ma poi qualcuno ha deciso di riprendere l'idea nel contesto delle transazioni monetarie, con un successo decisamente maggiore Wink

Naturalmente resto molto scettico sul fatto che il tutto possa funzionare in ambito social: al di là che personalmente mi ripugnerebbe l'idea di pagare - anche poco - un'azienda che non è mai stata capace di rispettare la privacy degli utenti, per alcune organizzazioni intenzionate a manipolare eventi di grande portata (vedi elezioni USA) il costo economico non sarebbe un significativo ostacolo. Inoltre il sistema lascerebbe aperto il campo a possibili distorsioni e scenari distopici come il famigerato "social score" cinese...
Ma in questo evidentemente il mio bias anti-social, che mi ha fatto sempre tenere alla larga dai vari FB & C, mi impedisce di dare un giudizio neutrale.

Money is a hoax. Debt is slavery. Consumerism is toxic.
duesoldi
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 910
Merit: 587


View Profile
September 11, 2019, 07:02:04 PM
Merited by fillippone (1)
 #340

......
Ci sono tutti gli ingredienti perché nel tempo, e PER CONVENZIONE, diventi una moneta migliore delle valute fiat. Le persone inizierebbero ad usare Libra associandole un loro valore di mercato,  indipendentemente dal valore che artificialmente le si vuole assegnare, soprattutto se e laddove le valute fiat dovessero entrare in crisi.
.........

Nella prima parte del discorso ti ho seguito ma qui mi perdo un po'.
Fatico a credere che una moneta possa diventare migliore delle fiat e essere universalmente adottata PER CONVENZIONE  senza che ci sia dietro la prova di un effettivo valore economico.
Per assurdo: le fiat possono anche NON avere dietro riserve in oro e quant'altro, tanto è lo stato che ti obbliga a usarle e riconosce/garantisce che abbiano un certo valore in relazione all'economia di quello stato.
Ma se una "Libra qualsiasi" non fosse legata ad un paniere, non avesse a riserva qualche forma di valore, chi potrebbe garantire per essa? La circolazione stessa della moneta? chi garantirebbe che volendo con essa comperare 1 kg di pane la panetteria la accetti come pagamento, riconoscendo così effettivamente quel valore che "io penso" che abbia?
E' un po' difficile per me credere che ciò accada per una semplice convenzione. Le convenzioni, le abitudini, esistono fin quando qualcuno non ti convince del contrario; se ciò accade la tua convinzione cambia di colpo e in modo repentino. Con Libra questo vorrebbe dire perdere di colpo la capacità di acquisto che io pensavo di avere.
Non so, non mi convince l'idea.....

L'esempio che riporti per Tether è troppo diverso.
Tether:
- ha dietro un'azienda che l'ha manipolata come e quando ha voluto (giustamente hai ricordato che non c'è mai stato un audit serio)
- ha avuto troppo vantaggio competitivo nel senso che ha avuto il momento di massimo splendore nel 2017 quando tutti volevano sfruttare i pump&dump delle cripto e la usavano come cripto di parcheggio nei dump senza dover convertire in fiat (ma non sarebbe questo uno scenario reale di uso universale per una moneta)
- in quel periodo non ha avuto concorrenti alla sua altezza, quindi è stata accettata "per convenzione" perché.... esisteva solo lei con quelle caratteristiche (sì ok ne esistevano altre, ma moooooolto inferiori)
- nonostante tutto questo ci sono stati momenti nei quali ha perso alla grande la parità, vedi l'aprile 2017 in pieno dubbio da esistenza riserve

insomma è difficile considerarla come esempio di moneta che ha mantenuto il proprio valore in virtù dell'accettazione di chi la usava. Diciamo che era l'unica in quel momento..... e la gente si fidava esattamente come si fidava delle altre 1.499 cripto che poi sono sparite nel giro dei successivi due anni. Non è un buon esempio imho....

Detto questo il discorso ovviamente è interessante, tutto da seguire.


Pages: « 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 [17] 18 19 20 »  All
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!