Bitcoin Forum
July 05, 2022, 12:58:08 AM *
News: Latest Bitcoin Core release: 23.0 [Torrent]
 
  Home Help Search Login Register More  
  Show Posts
Pages: [1] 2 3 »
1  Alternate cryptocurrencies / Speculation (Altcoins) / Super useful telegram channel !!! on: February 27, 2020, 04:10:54 PM
Hello. A few months ago, I found a telegram channel in which they send messages about large movements of altcoins or bitcoins. The day before the dump on the market there were a lot of signals that a large number of bitcoins were moving to exchanges. it was a signal for me to sell ... now I see that there are signals about the arrival of a large number of stable coins on exchanges. I believe that there will be a pump soon. here is a link to this channel. if you manage to earn money as I did thanks to this channel, then I will be glad. The channel is called Whale Alert Official
https://t.me/whale_alert_io
2  Alternate cryptocurrencies / Service Discussion (Altcoins) / Poloniex no longer asks for verification of new users on: January 09, 2020, 11:45:22 AM
The Poloniex exchange again invites new users for the trading by using only the registration via email address. that is means that in order to trade on the exchange you will no longer need to go through complex verification.

I learned this from the letter they sent me in the mail. I think that we should not trust this exchange and protect new users from the possible loss of their money on this exchange.

 What do you think about such invitations?  should we avoid such tricks from exchanges? Huh
3  Alternate cryptocurrencies / Altcoin Discussion / Binance increase Leverage! on: October 18, 2019, 09:45:26 AM
Binance Futures has increased its maximum leverage to 125x for BTC/USDT contracts and enabled a leverage adjustment function on its web and testnet trading interfaces. Users can now select any leverage between 1x and 125x.

What do you think? they want you to give your BTC to them faster?
4  Local / Discussioni avanzate e sviluppo / import export delle chiavi private tra bitcoincore ed electrum, non capisco on: August 08, 2018, 08:35:13 PM
Prima di portare qualche spicciolo su electrum seguendo la guida Cold storage sicuro con Electrum, mi sono messo a fare speriementi per importare esportare chiavi private e indirizzi.
Pero tutti le prove mi hanno portato a risultati che non comprendo.

1 esperimento




ho creato un nuovo wallet su bitcoincore
ho esportato tutte le chiavi private con il programmino Java apposito, per ogni chiave privata avevo un indirizzo che inizia con 1
ho importato le chiavi private su electrum

risultato
electrum mi ha inserito le chiavi private e riceve su indirizzo che inizia per 1
bitcoincore se chiedo di ricevere soldi mi genera sempre un indirizzo che inizia per 3

2 esperimento

creato una tabella chiave privata indirizzo usando la funzione dumpkey di bitcoincore
a ogni chiave privata viene associato un indirizzo che dai tentativi fatti inizia sempre per 3
aperto electrum e creato un wallet usando le chiavi private di bitcoincore
esportato il tutto in file di testo vedo
le chiavi private sono state inserite, l'indirizzo associato inizia con 1 ed è diverso da quello di bitcoincore, la chiave privata in entrambi i programmi è uguale

su Electrum ho indirizzi che iniziano con 1 su bitcoincore con3.

Questo mi fa pensare che non ho capito un tubo sul discorso chiave privata - indirizzo ricezione, qualcuno mi può spiegare dove sbaglio?

 Ciao e grazie
5  Local / Italiano (Italian) / prima conversione btc in euro e info su bity on: January 04, 2017, 05:17:17 PM
Una volta esisteva un post che analizzava tutti i problemi "fiscali" nel farsi arrivare i soldi in banca.
Non l'ho mai letto tutto perchè aveva dimensioni titaniche.
Se non ricordo male pero c'era scritto che se il fatto è occasionale non ci sono problemi.
Io vorrei trasformare 0.3 -0.4 bitcoin in euro una volta all'anno e farmi arrivare con bonifico. Dite che posso farlo senza dovermi preoccupare di nulla?

stavo guardando il topic "Exchange che non chiedono documenti per bonifici EUR, entro certi limiti" leggo che bity è svizzero, questo mi ispira ma non capisco quali fee e malus vengono applicati durante la conversione costo bonifico ecc. Inoltre leggo che l'operazione deve avvenire entro 10 minuti, si appoggia come giftoff a bitpay? posso ritenere che se ci sono problemi a mandare i soldi entro i 10 minuti, questi ultimi non vadano persi?
6  Local / Italiano (Italian) / utility anche per windows per lavorare con wallet bitcoincore e multibit on: September 18, 2016, 06:07:12 PM
alla ricerca di un'utility per esportare le chiavi da Bitsquare, sono capitato su questo
https://github.com/prof7bit/wallet-key-tool/releases
sembra simpatico
permette di esportare chiavi importarle, semplicissimo da usare il file exe funziona su windows senza installazione oppure c'è il corrispondente file jar

Se qualcuno mi indicasse il sistema per esportare le chiavi private da Bitsquare, ne sarei ben felice
7  Local / Off-Topic (Italiano) / script bot bitvisitor on: September 01, 2016, 07:48:00 PM
ci sono bot in giro dove non si puo sapere cosa fanno di preciso
questo script fa la stessa e ovviamente il codice si puo guardare.

Fatto per gioco avrà sicuramente problemi vari.
Linguaggio Autohotkey
Lo script di interfaccia con IE per prendere dati e valorizzarli, Funziona solo con IE
http://www.mediafire.com/download/d6vx5xpha76eh64/bitvisitor_ripulito.ahk
8  Local / Italiano (Italian) / bitcoin core scaricare la blockchian più velocemente on: August 27, 2016, 08:58:14 PM
Dritta
Visto che il client bitcoin-core e bitcoin-classic, usano i stessi dati scaricati nel pc, ho pensato bene di tenere attiva la versione che mi garantisce un download più elevato. Nel mio caso specifico ho usato netlimietr per vedere i valori di download, ma va bene qualsiasi programma analogo.
Per far condividere la stessa cartella con i dati scaricati H:\Bitcoincore\bitcoin-qt.exe -datadir=H:\miacartellabitcoin

edit
ho iniziato a fare da nodo, la banda in upload però mi viene esaurita tutta, con netlimiter ho limitato l'uscita a 15KB/s, cosi posso contribuire un po anch'io senza avere conseguenze negative. Ho la classica adsl con l'upload limitato.
9  Local / Italiano (Italian) / bitcoin core database block chain via torrent on: July 22, 2016, 03:47:12 PM
Perdonate in anticipo se scrivo baggianate.
Ogni volta che per un problema o per distrazione mia, chiudo in modo errato bitcoin core perdo tutta la Blockchain scaricata, e mi riprende tutto dall'inizio con tempi molto lunghi.
Ora sto scaricando i file necessari direttamente da torrent in formato compresso.

Pero mi chiedevo, in caso di corruzione del mio database, se ci fosse un file torrent che lavora sui singoli file della blockchian che ho nella mia cartella, andrebbe  a scaricare solo le parti danneggiate riducendo il  lavoro al minimo? Si trova un torrent del genere ?

aggiunto in un secondo momento
avevo lanciato bitcoincore con l'opzione -reindex, in tale modo non andava in crash, ma mi indicava che era indietro di 8 e passa anni di lavoro. A quel punto ho lasciato perdere e sono andato tramite torrent, pero chiedo con il reindex mi riscarica tutto o cerca di recuperare il recuperabile rendendo il processo piu veloce?

Poi volevo chiedere se secondo voi con utility tipo MultiPar o quickpar, riesco a crearmi un file di ripristino per i file corrotti, evitandomi cosi lunghe attese.
10  Local / Italiano (Italian) / Cosa sono i Colored Coins? on: December 01, 2015, 06:48:56 PM
Ho letto un articolo su questo argomento ma non ci ho capito proprio nulla.

 Si tratta di un argomento di interesse anche per principianti come il sottoscritto o si tratta di strumenti per addetti ai lavori?
 Se l'argomento è di qualche interesse qualcuno sa spiegare la cosa in modo semplificato

Grazie ciao
11  Local / Off-Topic (Italiano) / biodiesel illegale in italia? on: September 01, 2015, 10:31:37 PM
Leggendo qua e la, sono incappato in una guida sul come farsi il biodiesel in casa. Partendo da olio di origine vegetale, con opportuni sostanze, alcune anche tossiche (come se la benzina verde non lo fosse), si può produrre un diesel perfettamente analogo a quello di origine minerale.
In Inghilterra se non sbaglio vendono perfino un macchinario per farselo facilmente in casa.

Sappiamo tutti che l'uomo presumibilmente più potente del mondo, Obama, ha sottolineato l'importanza di diminuire le emissioni di anidride carbonica nell'atmosfera, giusto per poter salvare la vita umana o per non doverci trovare a vivere su zattere galleggianti.

bruciando il diesel ricavato dal petrolio, noi prendiamo un grosso quantitativo di anidride carbonica (co2) presente in giacimenti sotterranei (petrolio) e lo distribuiamo in atmosfera, incrementando cosi l'effetto serra.

Per produrre invece biodiesel, bisogna partire da oli di origine vegetali, che per venir prodotti, necessitano della coltivazione di determinate piante che trasformano la co2 in materia che poi verrà usata per produrre l'olio per fare il diesel.

Quindi il Biodiesel non incrementa  l'effetto sera a differenza del diesel originato dal petrolio.

E dopo questa bella storia ho letto che prodursi il biodiesel in Italia è vietato.
Ho letto che in altri stati e concessa la produzione in piccole quantità e in modo regolamentato. Ho letto non so se sia vero.

Ma il nostro diesel da pompa potrebbe  venire sostituito o parzialmente sostituito dal biodiesel senza che dobbiamo per forza  farcelo noi in casa.
Ho pure sentito che la percentuale di biodiesel nel nostro diesel e bassissima perchè derivando da una fonte rinnovabile non è tassabile. Non so se sia vero.
Invece si usa il petrolio si danno soldi in molti casi a presunti elementi che considerano il proprio simile come un essere senza diritti da sfruttare nel migliore dei casi, da eliminare nel caso peggiore.

Questa storia tutti la sappiamo, ma penso che ripeterla ogni tanto non sia male.

 
 
12  Local / Off-Topic (Italiano) / antikeylogger, qualcuno può aiutarmi? on: August 29, 2015, 09:53:12 AM
inizio l'argomento dicendo che c'è un programma keyscrambler che dovrebbe bloccare il lavoro dei keylogger. Funziona gratuitamente per l'uso con browser.

Volevo verificare se si puo fare qualcosa del genere con autohotkey in modo semplice. Una grande difficoltà che trovo e avere a disposizione un keylogger che sia potente per quanto riguarda il recupero dei tasti.

Ho fatto delle prove con i keylogger passati su internet per il controllo dei bimbi o motivi analoghi. Sono pieni di opzioni, ma la sostanza è che non funzionano appena c'è qualche protezione banale.

Cercavo di capire come funziona la tastiera e i driver che la gestiscono.
Mi sembra d'aver capito questo, ma se qualcuno mi può correggere mi farebbe piacere.

Quando digito un carattere da tastiera, il computer riceve un codice
questo codice va associato su una tabella presente nel registro di windows, in questa fase viene modificata la tabella a seconda del tipo di tastiera che indichiamo. (giapponese inglese italiana ecc)
parte la digitazione del carattere

quindi direi che non è possibile bloccare il riconoscimento del codice da tastiera, ma potrebbe essere possibile farne digitare un numero casuale random, in modo che non si possa capire quale sia il vero tasto che abbiamo premuto.
Secondo un articolo sempre su autohotkey, si potrebbe lavorare anche sul limite della potenza del computer.
Impostando il processo di digitazione del nostro antykeilogger in realtime, il keylogger dovrebbe utilizzare lo stesso livello di aggressività o superiore per funzionare. Ma se l'antikeylogger  è pensato bene, e non puo gareggiare con i maggiori privilegi dell'antikeylogger, potrebbe essere lui a iniziare a funzionare male, impedendo di fatto il suo funzionamento, ma allo stesso tempo bloccando il tentativo di rubare il nostro testo.

Qui c'è la possibilità di lavorarci e divertirsi con le soluzioni piu fantasiose

qui la lista di alcuni articoli interessanti con codice da testare
http://www.autohotkey.com/board/topic/57635-anti-keylogger/
http://www.autohotkey.com/board/topic/47818-ahk-keyscrambler/
http://www.autohotkey.com/board/topic/25103-keylogger-can-record-virtual-keyboard-including-of-the-xp/

Poi c'è la fase in cui dovrei veramente inserire  il carattere che ho (in modo nascosto) nel programma o browser
Ecco, qui mi mancherebbe un keylogger un po serio per prendere tali caratteri.
Se potete consigliarmi un keylogger banale come uso ma potente come capacita di prendere i caratteri, potrei continuare a divertirmi
Autohotkey emula la pressione di tasti in svariati modi, uno di questi si chiama sendplay, ha delle caratteristiche un po diverse dal normale send.
Solo questa banale modalità non viene intercettata dai keylogger che ho provato, questo mi fa intendere che ho provato dei keylogger del tubo.

Se qualcuno ha un keylogger installato sul proprio pc e vuole provare il codice del secondo post
http://www.autohotkey.com/board/topic/49834-on-screen-keyboard-that-can-type/
se il keylogger identifica il carattere, dovrebbe essere serio e mi interesserebbe sapere il nome per usarlo come punto di riferimento per creare il mio antikeylogger.

PS. attenzione, ho avuto modo di leggere guide in italiano che consigliavano l'uso di tastiere virtuali (elencando un certo numero di programmi) per bloccare i keylogger, in realtà non fanno proprio niente, e i caratteri scritti sulla tastiera vengono tranquillamente intercettati dal più banale keylogger.
Tastiere virtuali di antivirus tipo kapersky, invece credo siano molto sicure. Pero a me piacciono le cose gratuite e a codice aperto   


13  Local / Off-Topic (Italiano) / oneri doganali, problemi più o meno gravi on: August 18, 2015, 09:47:11 AM
Vi racconto cosa mi è capitato giusto per confrontare un po di pareri e magari me ne vado con qualche informazione in più.
Quando si compra da paesi extraeuropei, all'importo della merce vanno aggiunti eventuali dazi doganali spese di sdoganamento e iva.
Sotto i 22 euro di valore, somma di valore dell'oggetto spese di spedizioni ed eventuali assicurazioni, non  si deve pagare nulla.

Ho sempre ordinato varie cosette da cina e paesi limitrofi sempre del valore inferiore a questi 22 euro.

Una volta mi è andata male, per un "cuscino" del valore di 4 euro, mi è arrivato il postino richiedendomi 11 euro di spese varie.
Inizialmente ho rifiutato il pacco, poi dopo essermi informato, sono andato a riprendermelo in posta, pagando questi 11 euro.

Il pacco presentava ben 2 etichette completamente sballate, una del valore di 30 dollari indicando pezzo per pc e una di 5 non so che tipo di moneta.

Teoricamente forse avrei potuto richiedere una revisione come indicato da qui http://www.intertraders.eu/notizie/72/Oneri-doganali-come-calcolarli-e-come-rettificare-quelli-errati.html
lo sdoganamento è stato fatto dalle poste
ma in realtà ho telefonato al numero verde indicatomi sul foglietto che accompagnava il pacco con l'importo da pagare. Ho parlato con un tipo che non sapeva poco niente e mi ha detto che non c'era niente da fare. Poi sono andato al mio ufficio postale dove mi hanno dato un modulo per fare un reclamo, cosa che ho fatto ma non sembra sia servito a nulla. Nessuno mi sapeva spiegare come si fa questa richiesta di revisione e quali erano le procedure per provare l'errore.

Sono andato a leggere anche su forum di commercio online, li ho letto di casi "drammatici".
Uno tipo diceva che un suo abituale fornitore cinese, gli ha spedito per errore un pacco, contenente materiale in una scatola con i logo apple.
I doganieri hanno chiamato il perito, hanno riscontrato l'anomalia ed è iniziato per il povero tizio un  calvario fatto di denunce e avvocati.
Mi sembra d'aver capito che la colpa sia sempre e solo dell'importatore, anche quando l'errore è del mittente.
Se le cose fossero realmente cosi, per logica direi che un soggetto a può nuocere gravemente a un soggetto b, semplicemente spedendogli un pacco con materiale illecito al suo indirizzo, in modo legale e utilizzando "la dogana" come strumento fraudolento.

mentre attendo di chiarirmi le idee a riguardo, ho sospeso gli acquisti dalla cina, consapevole che se dovessero sbagliare mandandomi un pacco non voluto, potrei essere nei problemi.

Stavo pensando alla possibilità "losca" per un sistema "losco" di comprare indicando un indirizzo leggermente diverso da quello della mia abitazione. Il pacco mi arriverebbe lo stesso, se ci fossero degli errori lo rifiuto e se dovessero approfondire il discorso, comunque risulta che io non ho fatto nessun pagamento o richiesta di quell'oggetto. Voi cosa ne pensate?
 
14  Local / Crittografia e decentralizzazione / esiste un progetto per rendere i siti incensurabili ? on: July 25, 2015, 12:19:25 PM
Vedo progetti di tutti i tipi, tutti in fase sperimentale e "poco funzionanti".
C'è qualcosa di concreto che permetta di tenere un sito senza far cadere le responsabilità di esso a chi lo ha sviluppato.
Stavo chiedendomi questo dopo aver sentito quello che potrebbe fare il governo italiano.  La chiamano legge bavaglio e sembra non essere un'idea solo italiana.
So dell'esistenza della rete tor, realtà molto solida, ma non ho capito  se permetta solo una navigazione a determinati siti censurati in modo anonimo o permetta anche la creazione di siti rendendo anonimo che li crea?
Qual'è il progetto più sviluppato a riguardo?
15  Local / Progetti / trading automatico cryptsy con autohotkey on: July 15, 2015, 05:26:13 PM
Script scritto in autohotkey per automatizzare le operazioni di trading solo su Cryptsi
Diviso in 3 tronconi
La gui ha parecchi bug, ma non serve quasi a nulla
tutta la parte del controllo remoto fatta in modo molto casalingo , potrebbe venir saltata ma bisogna farci quakche modifica
mentre la parte importante funziona.

I requisiti fondamentali per poterlo usare e conoscere autohotkey. Passo solo il codice e non do piu di tanto assistenza.
Qual'è il mio interesse a condividere questo codice
Risparmiare tempo nella risoluzione di problemi futuri e attuali, anche se non sono bloccanti.
Mi fermo qui in quanto penso di non trovare nessuno che sappia destreggiarsi con autohotkey. Condividerlo con chi non sa l'italiano non mi interessa, considerato che non so l'inglese.

domande sui principi di funzionamento e strategie messe le indico se richiesto.


Visto le critiche passate per aver condiviso degli exe, i file curl.exe l'ho proprio rimosso dall'archivio. Oltretutto questo file mi ha dato problemi quando ho portato lo script sul mio tablet, e solo perche avevo windows 8 invece del 7. Quindi ognuno si deve trovare la versione a lui funzionante. Se poi qualche volenteroso vuole modificare il codice per usare la dll di curl invece del file exe me lo faccia sapere :-P. Ci sono ottimi esempi a riguardo sul forum di autohotkey


http://www.mediafire.com/download/l73wj5p3a4jc2jj/daregalare.zip

ricapitolando
gui bugata, si crea qualche istruzioni poi si lavora con il ifle xml creato per aggiungere macro
parte del controllo remoto che potrebbe non dare problemi in caso non segua tutta la trafila. Spero d'aver inserito nel codice di ignorare il file con le istruzioni da remoto
e da gui scegliere solo macro di tipo bot, l'altro tipo non l'ho mai avviato una volta e sicuramente non funziona

Una volta partite la macro di tipo bot, non dovrebber o esserci piu problemi, il programma gestisce errori tipo mancanza di connessione, errori di cryptsy nostro intervento manuale su cryptsy.




16  Local / Off-Topic (Italiano) / [sicurezza] bug Windows Jasbug on: February 11, 2015, 02:35:33 PM
Leggo oggi che windows ha eliminato un bug discretamente grave che permetteva a malintenzionati il controllo del PC in remoto.
Non mi è chiaro come applicare la patch per correggere il problema. Un semplice aggiornamento di Windows può essere sufficiente?
Sapete dare qualche informazione aggiuntiva su questo problema?
17  Local / Off-Topic (Italiano) / Creare bot in autohotkey on: November 28, 2014, 08:02:39 PM
Non ho voglia di creare un a guida completa in un solo momento, ma se ogni tanto  aggiungo qualcosa al topic, qualcosa viene fuori.
Sarà analizzato e discuteremo delle poche righe del bot flapper, in modo tale che a tutti possa funzionare e che tutti possano gareggiare per inserire codice per migliorarlo (pare vero).

Prima di tutto indico come preparare il computer per lavorare con questo linguaggio, precisamente indico come faccio io.

Si installa TextPad come programma editor per scrivere e modificare il codice

Si va al sito http://www.autohotkey.com/
si scarica e installa autohotkey
Si va su tutti programmi e si cerca la cacrtella autohotkey
tra le varie cartelle e files abbiamo
autoit3 windows spy programmino che mi dice per l'applicazione attiva, il titolo della finestra la posizione del mouse il colore sotto il cursole a altre informazioni. Strumento utile per crearsi il programma

autoscriptwriter, serve per registrare macro, i personalmente non lo uso.

Poi andiamo sulla cartella extras editors e faccimao doppio click sul nostro editor textpad "Run this to install syntax and clip library files for TextPad"
Poi andimao sempre su extra intellisense e clicchiamo intellisense.ahk.

Ora apriamo textpad
se apriamo un file con estensione ahk vedremo la sintassi colorata
da strumenti strumenti strumenti esterni possiamo scegliere
run script -- si lancia subito lo script - codice
autohotkey help -- questa è la parte piu importante, carichiamo un glossario per le parole chiave usate in autohotkey con descrizione ed esempi dei comandi.


per creare dal file ahk il file exe, che in pratica si tratta di uno script con l'inteprete stesso caricato nel file exe, basta cliccare con il pulsante destro sul file e scegliere da menu la voce compile script.

30-11
https://www.mediafire.com/?rmm9zd56foxpey6

botflapper bozza n 2
Questa volta non ho messo la versione exe, cosi sto tranquillo.  Bot anche bello da vedere in quanto per il debug ho inserito alcuni elementi visivi.
Come sempre F12 partenza
esc uscita
risoluzione 1920 1200, oppure cambiate le coordinate di ricerca nel codice.



18  Local / Off-Topic (Italiano) / Autohotkey, condivisione prog bot per cryptsy on: November 23, 2014, 06:44:46 PM
Cerco aiutante per migliorare e perfezionare programmi semplici in autohotkey.
Requisiti di base, saper programmare autohotkey e parlare italiano.
Di base c'è gia un programma funzionante di trading su cryptsi.
Ovviamente l'uso di tale programma piu altri sarà garantito a chi partecipa.
Collaborazione previa chiacchierata su team speak per accordi e spiegazione dei programmi.

Pensavo a un test di valutazione,  conversione di alcune istruzioni curl da riga comando a istruzioni via dll di curl attraverso  autohotkey.

19  Local / Italiano (Italian) / mcxnow chiude? - mtmox.com apre - i nostri depositi spariscono? on: November 18, 2014, 06:44:11 PM
Avevo-ho qualche ftc. Oggi mi è venuta voglia di vedere come vanno le cose e mi trovo un strano messaggio.
purtroppo non so l'inglese, ma mi sembra di capire che non mi ridanno indietro piu nulla se non pago. Prima di sputarci sopra dovrei essere sicuro d'aver capito giusto.
In caso i miei timori siano fondati, forse è opportuno avvertire di stare alla larga dal sito  mtmox.com che dovrebbe esserne il successore.
Hanno dato un bel preavviso di 20 giorni, chi non ha ritirato ha perso tutto? oppure pagando 50 dollari si puo ritirare entro il 24 dicembre. Preferisco perdere  miei 5 centesimi di criptovaluta :-P.
Che dite, ci conviene  comunicarci queste cose per segare questi truffatori.

Bravi quelli di Cryptsy , speriamo che quelli almeno possano far valere la loro reputazione per parecchio tempo.
20  Local / Alt-Currencies (Italiano) / monete che offrono qualche servizio on: September 16, 2014, 05:50:57 PM
Questa sezione del forum non la leggo quasi mai, si parla di monete che nel 99% dei casi dopo un po di successo vanno nel dimenticatoio.
Anch'io ho iniziato a pensare come molti, ovvero che oltre i bitcoin il resto è il nulla, dalle cryptomonete ci ricaveranno qualcosa solo i speculatori piu bravi, ma allo stesso tempo la maggioranza delle persone ci rimette.

Mi è capitato di leggere, per pura fortuna, i post riguardanti quelle che alcuni chiamano cryptomonete di seconda generazione, maidsafe e quella che paga chi condivide il proprio HD, ce ne saranno altre ma non le conosco.

Veramente interessante il discorso di avviare dei servizi piu o meno utili decentralizzati e p2p. Nonostante questo non mi sembra che maidsafe, probabilmente maggiore esponente di questa nuova tipologia di monete, sia decollato o se ne parli piu di tanto.

Mi viene da pensare che l'idea è geniale e in alcuni casi rivoluzionaria, ma che venga esclusivamente usata per fare marketing  e pompare le proprie monete, senza che ci sia un reale servizio dietro.
Delle promesse poi ci facciamo ben poco.

L'idea di maidsafe probabilmente non è cosi impossibile da realizzare, ricordo che parecchio tempo fa un Italiano aveva creato ants, un programma p2p anonimo che aveva anche la possibilita di condividere siti. Un bel sistema anticensura che garantiva l'anonimato.  Deduco quindi che visti questi precedenti, non sia poi cosi difficile creare tali servizi e che non ci vogliano tempi lunghissimi per realizzarli, quindi promesse senza nulla di concreto, mi fanno pensare solo a marketing per spennare utenti.
(Nomino Ants solo  perche è l'unico che ho avuto modo di conoscere).

Qualcuno è in grado di fare un po di chiarezza su quali sono queste nuove monete che lavorano su servizi e che sappia indicare se poggiano realmente a qualcosa di concreto?





  
Pages: [1] 2 3 »
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!