Bitcoin Forum
December 03, 2016, 12:41:27 AM *
News: To be able to use the next phase of the beta forum software, please ensure that your email address is correct/functional.
 
   Home   Help Search Donate Login Register  
Pages: [1]
  Print  
Author Topic: previsioni andamento mercato  (Read 2683 times)
ranzolu
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 32


View Profile
June 07, 2011, 12:02:44 PM
 #1

Ciao a tutti.
Ho alcune opinioni che mi piacerebbe condividere con voi e ovviamente sapere che ne pensate a riguardo!

- un BTC vale circa 20USD (ok, sono 18 circa ma faccio 20 per semplificare); nel momento in cui la domanda inizierà a calare, si prevede che il valore di un singolo BTC cali di conseguenza?;
- considerando che la difficoltà si prevede che aumenti esponenzialmente (a proposito, conoscete qualche fonte che parli di questo?) e ipotizzando che la frase di sopra sia vera (più domanda = prezzo più alto; meno domanda = prezzo più basso), sarà più redditizio generare bitcoin?
- se la difficoltà aumenta, sarà sufficiente a compensare il calo di costo del BTC? Nel senso, visto che sarà più difficile "minare" questo contribuirà a tenere il costo del BTC elevato anche se la domanda cala?

Saluti e buon mining! Cheesy
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1480725687
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1480725687

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1480725687
Reply with quote  #2

1480725687
Report to moderator
1480725687
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1480725687

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1480725687
Reply with quote  #2

1480725687
Report to moderator
1480725687
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1480725687

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1480725687
Reply with quote  #2

1480725687
Report to moderator
Enky1974
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 250



View Profile
June 07, 2011, 12:46:59 PM
 #2

C'e' un legame tra difficolta' e quindi velocita' del network e prezzo, anche se salendo di valore diventa piu 'volatile il bitcoin, ci sono oscillazioni di prezzo piu'ampie e veloci.
Se il valore scende, di conseguenza scende il numero di chi produce bitcoin perche e' meno incentivato a produrre, di conseguenza scende la difficolta rendendo piu' facile minare bitcoin e quindi il numero di miners aumenta di nuovo.
Si raggiunge quindi sempre l'equilibrio ma con un valore del bitcoin diverso in funzione appunto di quanti minatori ci sono.
E' chiaro se a questo sistema arriva una forza esterna che puo' essere rappresentata da nuovi investitori che fanno salire i prezzi, inevitabilmente saranno attratti nuovi minatori, salira' la difficolta ma con un valore del bitcoin piu' alto alla fine il profitto rimane costante. A gennaio minavo 15 bitcoin al giorno e valevano 1 btc, ora ne faccio 1 al giorno ma vale 18, siamo li' come profitto.

__________________________________
My Blog at http://btctrading.wordpress.com/ | « O Fortuna,velut Luna statu variabilis, semper crescis aut decrescis »
psychok9
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 224


View Profile
June 16, 2011, 02:46:19 PM
 #3

Salve a tutti!
Da qualche giorno sto provando a fare del mining... ma ho notato che la difficoltà sta salendo in maniera vertiginosa ma non il "valore" dei BTC.
Al momento un BTC vale 14.6883 € o 19.5076 $ (fonte: http://bitcoincharts.com/markets/).
Facendo un rapido calcolo, con la mia Radeon 5850, circa 250MH/s otterrei:
per Day   ฿0.29
per Week   ฿2.09
per Month   ฿8.71
Con l'ingresso di persone con tanta liquidità, e quindi capaci di assemblare computer con potenze mostruose... mi sono subito scoraggiato.
Probabilmente nel medio periodo potrebbe divenire persino anti economico?
Sta divenendo velocemente un hobby per pochi?
Grazie Smiley
Immanuel10
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 12


View Profile
June 16, 2011, 04:41:59 PM
 #4

Salve a tutti!
Da qualche giorno sto provando a fare del mining... ma ho notato che la difficoltà sta salendo in maniera vertiginosa ma non il "valore" dei BTC.
Al momento un BTC vale 14.6883 € o 19.5076 $ (fonte: http://bitcoincharts.com/markets/).
Facendo un rapido calcolo, con la mia Radeon 5850, circa 250MH/s otterrei:
per Day   ฿0.29
per Week   ฿2.09
per Month   ฿8.71
Con l'ingresso di persone con tanta liquidità, e quindi capaci di assemblare computer con potenze mostruose... mi sono subito scoraggiato.
Probabilmente nel medio periodo potrebbe divenire persino anti economico?
Sta divenendo velocemente un hobby per pochi?
Grazie Smiley

Ciao seppur si è ridotta la produzione di BC, il suo valore dovrebbe sul lungo periodo restare costante, nel momento in cui dovesse diventare anti-economico, anche se mi sembra improbabile, produrre molti faranno il tuo ragionamento e smetteranno di farlo, i BC  aumenteranno a chi è rimasto, ma contestualmente diminuirà il valore dei BC.

Concordo con te sull'ultima frase, il mondo reale così i bitcoin non sono fatti per pesci piccoli.
psychok9
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 224


View Profile
June 16, 2011, 05:24:09 PM
 #5

Quello che volevo dire è che chi avrà a disposizioni grandi potenze computazionali, magari a fronte di un investimento fatto in tempi migliori, difficilmente mollerà il mining, visto che comunque riceverà i suoi BTC. Mentre chi non ha grandi finanze, e magari si diletta a fare del mining con una sola gpu (come poco prima per le cpu) vedrà 1 BTC una volta a settimana o peggio... Cheesy
Immanuel10
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 12


View Profile
June 16, 2011, 05:50:56 PM
 #6

Quello che volevo dire è che chi avrà a disposizioni grandi potenze computazionali, magari a fronte di un investimento fatto in tempi migliori, difficilmente mollerà il mining, visto che comunque riceverà i suoi BTC. Mentre chi non ha grandi finanze, e magari si diletta a fare del mining con una sola gpu (come poco prima per le cpu) vedrà 1 BTC una volta a settimana o peggio... Cheesy

Sicuro, l'avevo inteso, è il free market, bellezza.
psychok9
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 224


View Profile
June 16, 2011, 07:37:59 PM
 #7

Già... ma nel momento in cui si creano grandi concentrazioni come deepbit.net, o anche private, nel lungo periodo rimane ben poco di "free market"... mi sbaglio?
Stavo pensando al fatto che il mining poteva essere bilanciato in modo da aumentare la sua complessità all'aumentare della potenza del singolo "utente", anziché solo del totale, ma probabilmente sarebbe facilmente aggirabile...
Immanuel10
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 12


View Profile
June 16, 2011, 11:21:32 PM
 #8

Già... ma nel momento in cui si creano grandi concentrazioni come deepbit.net, o anche private, nel lungo periodo rimane ben poco di "free market"... mi sbaglio?
Stavo pensando al fatto che il mining poteva essere bilanciato in modo da aumentare la sua complessità all'aumentare della potenza del singolo "utente", anziché solo del totale, ma probabilmente sarebbe facilmente aggirabile...

Non è questo lo spirito di bitcoin poi...  Wink Nel lungo periodo chiunque può inserirsi, ma di sicuro servono capitali sempre più grossi per essere competitivi, quindi ai pesci piccoli tocca riunirsi, fare gruppi d'acquisti, altrimenti presto saranno tagliati fuori.
Pages: [1]
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!