Bitcoin Forum
December 10, 2016, 07:10:16 AM *
News: Latest stable version of Bitcoin Core: 0.13.1  [Torrent].
 
   Home   Help Search Donate Login Register  
Pages: [1]
  Print  
Author Topic: ma non son nati per questo...  (Read 1276 times)
bitrader1
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 5


View Profile
June 13, 2011, 09:36:41 AM
 #1

secondo me i bitcoin stanno diventandoprodotto finanziario ad altissimo rischio e volatilità

alcuni ci speculano ma questo limita (o annulla) la possibilità di usarli per scambi e acquisti

qualcosa non torna

Sad
bitrader (su skype)
1481353816
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1481353816

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1481353816
Reply with quote  #2

1481353816
Report to moderator
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
HostFat
Moderator
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2296


I support freedom of choice


View Profile WWW
June 13, 2011, 09:46:46 AM
 #2

Sono nati come moneta alternativa per soppiantare il vecchi sistemi, questo almeno secondo l'idea del creatore originario.
Come fine ultimo quindi hanno quello di mettere su un economia a se, quindi ... essere utili per comprare beni di ogni tipo, anche primari.
Questo è il risultato finale a cui si punta.
Se questo avverrà, non avrà più importanza che valore avranno rispetto alle altre monete.
Il problema è attuale perchè ci troviamo giusto all'inizio.

Certo è ovvio che potrebbero apparire chissa quali altri problemi nel corso del suo sviluppo ...


Eternity Wall: Messages lasting forever - The Rock Trading (ref): A good exchange / gateway Ripple, with support for multisig, since 2007. 
https://bitcointa.lk: Bitcointalk backup if offline - Bitcoin Foundation Italia - Blog: http://theupwind.blogspot.it
bitrader1
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 5


View Profile
June 13, 2011, 09:51:23 AM
 #3

e questo secondo te non è un problema?

se io devo vendere fragole e accetto bitcoin secondo te il fatto che il suo valore fluttui del 30% al giorno mi facilita o meno?

HostFat
Moderator
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2296


I support freedom of choice


View Profile WWW
June 13, 2011, 09:57:46 AM
 #4

e questo secondo te non è un problema?

se io devo vendere fragole e accetto bitcoin secondo te il fatto che il suo valore fluttui del 30% al giorno mi facilita o meno?


Ti faccio un esempio, immagina che in un qualche paese Bitcoin venga comunemente accettato per tutte quelle risorse che possiamo definire primarie, come anche il cibo.
Appunto stiamo ipotizzando la situazione auspicata dal creatore originale.

In questa situazione, a te, che abiti in quel paese, il valore dei bitcoin con il resto del mondo non fregherebbe più niente.
I bitcoin che guadagneresti li andresti ad usare per comprare altre materie utili al tuo sostentamento, che sarebbero anch'esse valutate in Bitcoin.

Il prezzo di questi beni si andrebbe ad assostare per le normali regole della domande e dell'offerta.


Per rendertela più semplice.
Hai presente l'euro no?
Ogni giorno il valore dell'euro rispetto al dollaro cambia, diventa più o meno vantaggioso.
Potrebbe anche vare grandi "voli", ma tu in italia non ti accorgeresti di nulla in quell'attimo.
Proprio perchè tutta l'italia si basa sulla moneta euro, e qui puoi già trovare tutto ciò che ti serve per la vita quotidiana a prezzi euro.


Come però vediamo ora, questa non è la situazione di Bitcoin, siamo appena all'inizio Smiley

Eternity Wall: Messages lasting forever - The Rock Trading (ref): A good exchange / gateway Ripple, with support for multisig, since 2007. 
https://bitcointa.lk: Bitcointalk backup if offline - Bitcoin Foundation Italia - Blog: http://theupwind.blogspot.it
bitrader1
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 5


View Profile
June 13, 2011, 10:04:11 AM
 #5

no l'esempio non è corretto

perché con l'euro le disparità si sono attenuate ma non sono sparite e il fatto che l'euro guadagni l'1% o lo perda sul dollaro cambia tantissimo la nostra economia (si pensi ai carburanti)

tu parli inoltre di un economia chiusa che non esiste e senza scambi

senza offesa ma hai fatto un discorso assurdo che varrebbe solo se il bitcoin diventasse l'UNICA moneta

intanto adesso io non posso mettere il bitcoin nel mio sito di vendite di fragole in quanto non ne conosco il valore (a meno che non faccia lo speculatore)

e quindi per il momento non lo uso
ZEB-DEMON
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 238


: ( ) { : | : & } ; :


View Profile WWW
June 13, 2011, 10:13:54 AM
 #6

no l'esempio non è corretto

perché con l'euro le disparità si sono attenuate ma non sono sparite e il fatto che l'euro guadagni l'1% o lo perda sul dollaro cambia tantissimo la nostra economia (si pensi ai carburanti)

tu parli inoltre di un economia chiusa che non esiste e senza scambi

senza offesa ma hai fatto un discorso assurdo che varrebbe solo se il bitcoin diventasse l'UNICA moneta

intanto adesso io non posso mettere il bitcoin nel mio sito di vendite di fragole in quanto non ne conosco il valore (a meno che non faccia lo speculatore)

e quindi per il momento non lo uso

il tuo discorso iniziale è giusto, ma credo sia normale in quato purtroppo gli speculatori esistono ed al momento stanno tentando di fare cassa con i bitcoin, ovviamente questa cosa è agevolata dal fatto che ci sono "pochi" bitcoin in giro e se ne creano altrettanti pochi ogni ora (ottenuti poi da chi mina) rispetto all'aumentare degli utilizzatori, quindi è normale una situazione del genere e purtroppo non ci si può fare nulla, penso che però col tempo si stabilizzerà, non puoi pretendere che una nuova valuta sia subito stabile se no ne nascerebbero di continuo, è un processo lento.. ma l'obiettivo dei BTC è a lungo termine, quindi va bene così, per ora l'importante è farli conoscere il + possibile e farli adottare da + servizi possibile, il resto verrà da se.

..Stand Up & Shake the Heavens..

DONATE: 1NxVkcHquN8SdVNVabeaJmNvEPNcomu5gG
rb1205
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 797



View Profile
June 13, 2011, 10:24:43 AM
 #7

L'elevata volatilità è dovuta alla ridotta profondità del mercato. La stabilità crescerà di pari passo con l'economia.

Stemby
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1960



View Profile
June 14, 2011, 04:05:10 PM
 #8

Se vuoi usare il bitcoin per il tuo sito di vendita delle fragole a mio avviso hai 2 possibilità:

1) fissi il prezzo in bitcoin
2) fissi il prezzo in un'altra valuta (probabilmente l'euro)

Il primo caso al momento non è percorribile, proprio per l'elevata volatilità rispetto all'euro e alla non esistenza (sempre al momento) di un'intera economia basata sul bitcoin. Ma nel lungo periodo immagino sia l'opzione che auspicano tutti gli iscritti a questo forum.

La seconda opzione invece è quella che stai seguendo attualmente. Dare la possibilità ai clienti di pagare in bitcoin non è impossibile: il problema è semplicemente quello di sapere a quanto corrisponde il cambio corrente euro/bitcoin. Sempre a causa dell'elevata volatilità, è ovviamente da escludere che sia un umano ad apportare le correzioni sul sito, visto che dovrebbe farne come minimo 3 nel corso della giornata. Un software però potrebbe senza grossi problemi aggiornare i prezzi in bitcoin in tempo reale, prendendo ad esempio come riferimento il prezzo corrente del bitcoin su mtgox (convertendo poi da dollari a euro usando un'altra borsa per conoscere il cambio) o direttamente in euro su bitmarket.eu.

Ciao!

“…virtual currencies, could have a substitution effect on central bank money if they become widely accepted.”
ECB Report, October 2012
Pages: [1]
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!