Bitcoin Forum
December 09, 2016, 11:57:14 AM *
News: To be able to use the next phase of the beta forum software, please ensure that your email address is correct/functional.
 
   Home   Help Search Donate Login Register  
Pages: [1] 2 3 »  All
  Print  
Author Topic: 20 passi per minare su Ubuntu 10.10 e 11.04  (Read 9785 times)
RockDJ
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 140



View Profile
June 29, 2011, 08:04:39 PM
 #1

Ho tradotto il tutorial presente su questo thread http://forum.bitcoin.org/index.php?topic=3359.0 in modo da avere, una volta per tutte, una guida di riferimento passo-passo, IN ITALIANO, per le persone che volessero iniziare a minare con Ubuntu (dalla versione 10 in poi).

Questa guida rimarrà sempre AGGIORNATA basandosi sui commenti e gli accorgimenti delle discussioni di questo thread in modo da non dover visualizzare tutti i messaggi per trovare la soluzione ai vostri problemi  Wink



Passo 1) Aprite l’applicazione “Terminale”


Passo 2) Verificate che tutte le schede siano visibili con il seguente comando:

Code:
lspci -v

dovrebbe apparire una o più stringhe di testo con la dicitura "Display controller: ATI Technologies Inc Device"


Passo 3) Installate i drivers proprietari ATI Catalyst:

Code:

sudo apt-get update

sudo apt-get install fglrx

sudo apt-get install fglrx-amdcccle

sudo apt-get install fglrx-modaliases


Passo 4) Create xorg.conf:

Se avete una sola scheda video:

Code:
sudo aticonfig --initial

Se avete più di una scheda video:

Code:
sudo aticonfig --initial -f --adapter=all


Passo 5) Riavviate per caricare i moduli del kernel.


Passo 6) Controllate se sono stati installati i driver corretti:

Code:
fglrxinfo


Passo 7) Aprite Firefox e scaricate l’ATI SDK (Software Development Kit) dal sito AMD. La versione 2.1 è caldamente raccomandata. Questi i link diretti:

Per i sistemi 32-bit:

http://developer.amd.com/Downloads/ati-stream-sdk-v2.1-lnx32.tgz

Per i sistemi 64-bit:

http://developer.amd.com/Downloads/ati-stream-sdk-v2.1-lnx64.tgz


Passo 8 ) Scompattateli (ad esempio nella cartella /opt):

Per i sistemi 32-bit:

Code:
cd /opt

sudo mv Downloadlocation/ati-stream-sdk-v2.1-lnx32.tgz /opt

sudo tar xfzv ati-stream-sdk-v2.1-lnx32.tgz

Per i sistemi 64-bit:

Code:
cd /opt

sudo mv Downloadlocation/ati-stream-sdk-v2.1-lnx64.tgz /opt

sudo tar xfzv ati-stream-sdk-v2.1-lnx64.tgz


Passo 9) Scaricate:

http://developer.amd.com/Downloads/icd-registration.tgz

e scompattatelo nella cartella “/”

Code:
cd /

sudo mv Downloadlocation/icd-registration.tgz /

tar zxfv icd-registration.tgz

Se controllate dovreste avere i files “atiocl32.icd” e “atiocl64.icd” nella cartella “home/etc/OpenCL/vendors/”.


Passo 10) Aggiungete il percorso della libreria:

Per i sistemi 32-bit:

Code:
export LD_LIBRARY_PATH=/opt/ati-stream-sdk-v2.1-lnx32/lib/x86/:$LD_LIBRARY_PATH

Per i sistemi 64-bit:

Code:
export LD_LIBRARY_PATH=/opt/ati-stream-sdk-v2.1-lnx64/lib/x86_64/:$LD_LIBRARY_PATH


Passo 11) Testate che il sistema OpenCL sia effettivamente supportato:

Per i sistemi 32-bit:

Code:
cd /opt/ati-stream-sdk-v2.1-lnx32/samples/opencl/bin/x86

Per i sistemi 64-bit:

Code:
cd /opt/ati-stream-sdk-v2.1-lnx64/samples/opencl/bin/x86_64


Passo 12) Richiamate la lista delle vostre GPU:

Code:
./CLInfo |grep CL_DEVICE_TYPE_GPU

(Se avete una scheda con doppia GPU ne verranno mostrate 2 per ogni scheda)
 
Se ne risulta solo una date il seguente comando:

Code:
export DISPLAY=:0


Passo 13) Chiamate di nuovo la lista delle GPU:

Code:
./CLInfo |grep CL_DEVICE_TYPE_GPU

Se ne viene visualizzata ancora solo una (spesso succede su HD5970) disabilitate CrossFire:

Code:
aticonfig --list-adapters

aticonfig --crossfire=off --adapter=all


Passo 14) Per sicurezza ripetete:

Code:
sudo aticonfig --initial


Passo 15) Rivviate


Passo 16) se visualizzate correttamente ./CLInfo, potete procedere con l’installazione dei miners:

Scaricate PyOpenCL:

Code:
wget http://pypi.python.org/packages/source/p/pyopencl/pyopencl-0.92.tar.gz

Scompattatelo:

Code:
tar zxfv pyopencl-0.92.tar.gz

Compilatelo ed installatelo:

Attenzione, prerequisito:

Code:
sudo apt-get install g++  libboost-all-dev subversion git-core python-numpy

Poi:

Code:
cd pyopencl-0.92

Per i sistemi 32-bit:

Code:
./configure.py --cl-inc-dir=/opt/ati-stream-sdk-v2.1-lnx32/include/ --cl-lib-dir=/opt/ati-stream-sdk-v2.1-lnx32/lib/x86

make

sudo make install

Per i sistemi 64-bit:

Code:
./configure.py --cl-inc-dir=/opt/ati-stream-sdk-v2.1-lnx64/include/ --cl-lib-dir=/opt/ati-stream-sdk-v2.1-lnx64/lib/x86_64

make

sudo make install


Passo 17) Scaricate ed installate python-jsonrpc:

Code:
svn checkout http://svn.json-rpc.org/trunk/python-jsonrpc

cd python-jsonrpc

sudo python setup.py install


Passo 18) Scaricate m0mchil poclbm

Code:
git clone git://github.com/m0mchil/poclbm poclbm

cd poclbm

chmod +x poclbm.py


Passo 19) Per controllare che tutte le periferiche siano trovate eseguite:

Code:
./poclbm.py


Se avete un sistema multi-GPU ed ancora una sola GPU è visibile, date il seguente comando

Code:
export DISPLAY=:0


Passo 20) Iniziate a minare:

Code:
./poclbm.py  -u vostro_nome_worker --pass=vostra_password -o host_che_avete_scelto -p 8332 -d 1

(Nel caso di multi-GPU aggiungete -d 2, -d3, …)

Se fallisce durante la compilazione del kernel eseguite:

Code:
export LD_LIBRARY_PATH=/opt/ati-stream-sdk-v2.1-lnx64/lib/x86_64/:$LD_LIBRARY_PATH

Aggiustate i parametri in base al vostro hardware e alle vostre esigenze. Una guida dettagliata si trova sul thread di poclbm: http://bitcointalk.org/index.php?topic=1334.0


Altre cose utili:

1) Visualizzare la temperatura della/e GPU:

Code:
aticonfig --odgt --adapter=all

2) Visualizzare il clock e il load:

Code:
aticonfig --odgc --adapter=all

3) Visualizzare la velocità della ventola:

Code:
aticonfig --pplib-cmd "get fanspeed 0"

Se avete più schede, prima di visualizzare la velocità della ventola di ognuna dovete dare i seguenti comando:

Code:
export DISPLAY=:0.0; aticonfig --pplib-cmd "get fanspeed 0"

poi per la seconda GPU

Code:
export DISPLAY=:0.1 ; aticonfig --pplib-cmd "get fanspeed 0”

ecc...




Spero che tutto ciò vi possa servire!!!

Peace,
RockDJ
1481284634
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1481284634

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1481284634
Reply with quote  #2

1481284634
Report to moderator
1481284634
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1481284634

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1481284634
Reply with quote  #2

1481284634
Report to moderator
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1481284634
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1481284634

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1481284634
Reply with quote  #2

1481284634
Report to moderator
1481284634
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1481284634

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1481284634
Reply with quote  #2

1481284634
Report to moderator
bitscoins
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 392



View Profile
June 29, 2011, 08:23:44 PM
 #2

Ottimo lavoro.
Qualcuno che si dedicasse a linuxcoin servirebbe  Undecided
Stemby
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1960



View Profile
June 29, 2011, 10:34:23 PM
 #3

Basterebbe avere i programmi richiesti in Debian.

Se non è già stato fatto, per ognuno di essi (se la licenza è compatibile con Debian):

Code:
$ reportbug wnpp

poi seguite la procedura guidata.

Buon lavoro[1]!


[1] Questo è un tipico lavoro che richiede un po' di impegno ma scarse competenze, la principale delle quali è un minimo di inglese

“…virtual currencies, could have a substitution effect on central bank money if they become widely accepted.”
ECB Report, October 2012
jkoin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 398


View Profile
June 30, 2011, 07:11:41 AM
 #4

Grazie mille è proprio quello che cercavo: sto per allestire un pc dedicato proprio per minare usando ubuntu. Appena avrò la macchina proverò questa guida e avrete un mio feed!

ps. Che voi sappiate è preferibile la 10.10 o la 11.04 ? 32 o 64bit?

MrEHQE
Member
**
Offline Offline

Activity: 99


when thing get a little rough...


View Profile WWW
June 30, 2011, 07:57:15 AM
 #5

Ottimo lavoro. Bisognerebbe generalizzare la guida a tutti i sistemi derivati debian. Basterebbe evitare di usare i ppa e sostituirli con i repository tradizionali.

when thing get a little rough -
it's time to put on your best trousers
RockDJ
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 140



View Profile
June 30, 2011, 01:40:54 PM
 #6

Ragazzi ho bisogno del vostro aiuto per sistemare la guida:

Ho dovuto re-installare Ubuntu per un pasticcio che ho combinato.

Una volta installato ho aggiornato i driver proprietari ATI con il programma "Driver Aggiuntivi" che si trova in "Impostazioni di sistema"di Ubuntu e poi ho seguito i primi 3 passi della guida.

Al quarto passo però dando il comando mi viene fuori:

Code:
rockdj@RockDJ:~$ sudo aticonfig --initial
sudo: aticonfig: command not found



che succede???
RockDJ
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 140



View Profile
June 30, 2011, 01:43:15 PM
 #7

ah, benissimo, vi sto scrivento dal portatile perchè sul fisso dopo aver fatto reboot non si vede più nulla.... Roll Eyes
rb1205
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 797



View Profile
June 30, 2011, 02:28:09 PM
 #8

Non hai installato correttaemnte i driver grafici, rifai i primi tre passaggi o reinstalla da capo.

psychok9
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 224


View Profile
June 30, 2011, 02:29:44 PM
 #9

O magari ha installato Ubuntu 10.04 in modalità kernel, o driver grafici proprietari vecchi?
Dacci più informazioni, è un po' complicato post per post, ci vorrebbe una chat web Smiley
Le versioni di Ubuntu vecchie non supportano correttamente le schede 58xx e/o avevano qualche problema.
In ogni caso se installi gli ultimi Catalyst proprietari, scaricabili dal sito, non dovresti avere nessun problema di compatibilità.
Per installarli, devi avere prima installato dei pacchetti essenziali, con il comando da terminale:
Code:
sudo apt-get install build-essential make debhelper execstack dkms linux-headers-generic
Dopo scarichi dal sito AMD i Catalyst, li rendi avviabili con il tasto destro > proprietà > rendi eseguibile.

Se al momento non ti si avvia proprio, e vuoi evitare di reinstallare tutto, prova a premere esc nella primissima fase di boot, e con il tasto TAB
rimuovere splash quiet dalla prima riga ed aggiungere nomodeset e poi premere invio.

Se Ubuntu parte in modalità grafica di base quindi, potrai rimuovere i vecchi driver.
Qui c'è anche una guida completa per i driver proprietari http://forum.ubuntu-it.org/index.php/topic,155477.0.html
fantarick
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 2



View Profile
June 30, 2011, 03:27:28 PM
 #10

Scusate ragazzi, mi sono ritrovato il command not found al passo 4.

sudo aticonfig --initial

sudo: aticonfig: command not found

Ho su Ubuntu 10.04.2 LTS, kernel 2.6.32-32-generic, con scheda video: nvidia GeForce Go 7300 da 128 Mb.
Forse è una scheda incompatibile?
Stemby
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1960



View Profile
June 30, 2011, 03:56:29 PM
 #11

Scusate ragazzi, mi sono ritrovato il command not found al passo 4.

sudo aticonfig --initial

sudo: aticonfig: command not found

Ho su Ubuntu 10.04.2 LTS, kernel 2.6.32-32-generic, con scheda video: nvidia GeForce Go 7300 da 128 Mb.
Forse è una scheda incompatibile?
Bah, tu che dici?  Cheesy

In ogni caso, la mancanza dell'eseguibile è un altro problema rispetto all'incompatibilità della scheda.

“…virtual currencies, could have a substitution effect on central bank money if they become widely accepted.”
ECB Report, October 2012
fantarick
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 2



View Profile
June 30, 2011, 04:07:54 PM
 #12

Ma quindi non c'è modo di scavare con le GPU nvidia?? Cry
psychok9
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 224


View Profile
June 30, 2011, 04:58:29 PM
 #13

Ma quindi non c'è modo di scavare con le GPU nvidia?? Cry
Non ne ho idea, ma se non hai capito il comando aticonfig è per le schede ati (ora amd).
Su Windows si può fare di sicuro, ma non è economicamente conveniente (ci smeni più di elettricità).
RockDJ
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 140



View Profile
June 30, 2011, 05:02:50 PM
 #14

Trattatemi bene Ricky!!!  Grin
psychok9
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 224


View Profile
June 30, 2011, 05:04:34 PM
 #15

Trattatemi bene Ricky!!!  Grin
Certo Smiley
Siccome dalla risposta non capivo se gli era chiaro... ho precisato Smiley
Hai risolto?
RockDJ
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 140



View Profile
June 30, 2011, 05:10:29 PM
 #16

Sono rientrato ora a casa, sto reinstallando Ubuntu.... scrivo qua se ho problemi! Grazie psyk
RockDJ
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 140



View Profile
June 30, 2011, 05:24:48 PM
 #17

O magari ha installato Ubuntu 10.04 in modalità kernel, o driver grafici proprietari vecchi?

Psyc, sto facendo girare Ubuntu 11.04 scaricato proprio oggi dal sito...
psychok9
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 224


View Profile
June 30, 2011, 05:30:25 PM
 #18

O magari ha installato Ubuntu 10.04 in modalità kernel, o driver grafici proprietari vecchi?

Psyc, sto facendo girare Ubuntu 11.04 scaricato proprio oggi dal sito...
Benone, quello è di sicuro aggiornato e dovrebbe darti driver closed piuttosto recenti Smiley

Eviterei decisamente, e toglierei dalla guida, questo passaggio: sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-x-swat/x-updates, serve solo a mettere driver "open" più aggiornati e potenzialmente più instabili. Per il mining in ogni caso useremo soltanto quelli closed di AMD/ATi.
RockDJ
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 140



View Profile
June 30, 2011, 05:49:11 PM
 #19

niente da fare, ho reinstallato Ubuntu (versione 11.04 32-bit) ma con i tre comandi da terminale
Code:
sudo apt-get update

sudo apt-get install fglrx

sudo apt-get install fglrx-amdcccle

sudo apt-get install fglrx-modaliases

la scheda non funziona più dopo il reboot. Provo a fare l'aggiornamento dei Catalyst tramite l'applicazione "Driver aggiuntivi" di Ubuntu invece che da terminale, vediamo se cambia qualcosa.

A dire il vero, da terminale è solo l' "fglrx-modaliases" che mi da errore durante l'installazione.

Può essere che sia lui il problema?
Stemby
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1960



View Profile
June 30, 2011, 05:51:03 PM
 #20

Per il mining in ogni caso useremo soltanto quelli closed di AMD/ATi.
Questa è una bruttissima cosa...  Undecided

In ogni caso, se ci fossero sviluppatori in ascolto, sembra ci sia un bel gruzzoletto in palio per chi riuscirà a far funzionare a dovere i driver liberi:

http://forum.bitcoin.org/?topic=4618.0

Ciao!

“…virtual currencies, could have a substitution effect on central bank money if they become widely accepted.”
ECB Report, October 2012
Pages: [1] 2 3 »  All
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!