Bitcoin Forum
November 19, 2017, 05:47:34 AM *
News: Latest stable version of Bitcoin Core: 0.15.1  [Torrent].
 
   Home   Help Search Donate Login Register  
Pages: [1] 2 3 »  All
  Print  
Author Topic: Assicurarvi una maggiore privacy con Bitcoin  (Read 16306 times)
HostFat
Moderator
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2632


I support freedom of choice


View Profile WWW
September 24, 2013, 11:51:15 AM
 #1

Premessa:
Bitcoin non è anonimo, è pseudo-anonimo. Forse in futuro il protocollo permetterà di raggiungere più facilmente questo stato, ma attualmente non è cosi.
Tutte le transazioni sono pubbliche, e sono salvate nel database che ogni client scarica per tenere aggiornato lo stato del network.

Dettagli:
Ogni client quindi ha lo stesso database, e i dati vengono condivisi attraverso la rete p2p.
Per navigare questi database esistono diversi strumenti, online vi consiglio questo:
http://blockchain.info
(altri presenti in questa lista alla voce Blockexplorers)
Questi 2 servizi permettono di navigare il database che si trova sui loro server, che ripeto è uguale a quello che hanno tutti gli altri client che si trovano collegati al network.
Se inserite nel motore di ricerca un indirizzo Bitcoin, tipo questo:
1Fkp2maqnjP24wjFy47sfMPGVGji7ybvPE
Troverete tutti i Bitcoin che si trovano li depositati, e tutti gli indirizzi a cui ho inviato e da cui ho ricevuto!
Ecco il link: http://blockchain.info/address/1Fkp2maqnjP24wjFy47sfMPGVGji7ybvPE

Questo porta quindi il rischio di far perdere la propria privacy in numerosi casi:
* Se avete un identità che preferite mantenere anonima ( A ) e un'altra che invece usate pubblicamente ( B ), trasferire da un indirizzo usato dalla prima alla seconda, potrebbe già fare vacillare la vostra privacy.
* Usare numerosi indirizzi intermedi sperando di far perdere le tracce potrebbe non bastare. Se trasferite 10 BTC da A verso un indirizzo intermedio, poi ancora un altro e un altro ancora fino a B, comunque si potrà vedere che sono sempre questi 10 BTC che si trasferiscono in blocco, e quindi anche qui il rischio di venire identificati può essere alto.
* Se avete in tutto 10 Bitcoin divisi in 2 indirizzi:
- Indirizzo X: 4 BTC
- Indirizzo Y: 6 BTC
Su alcuni client ( come quello ufficiale Bitcoin-Qt ), se indicate di volere inviare 7 BTC ad un indirizzo K, il client andrà a pescare probabilmente tutti i BTC dall'indirizzo Y e 1 BTC dall'indirizzo X.
Questa sarà una UNICA TRANSAZIONE, quindi dall'esterno si potrà facilmente intendere che gli indirizzi X e Y appartengono alla stessa persona.

Vorrei che capiste che controllare i movimenti dei Bitcoin è una cosa ben più importante di valutare come ci si connette alla rete, e cioè se attraverso proxy/Tor.
In generale è già difficile individuare da quale ip può essere partita una transazione, perchè non si può essere sicuri che che si trattasse del client che l'ha eseguita per primo o solo un client che ha fatto di rimbalzo per trasmetterla al network.
Certo fare entrambe le cose ( proteggere il proprio IP e controllare il movimenti fra gli indirizzi ) è fondamentale.


Metodi:
Attualmente il client ufficiale Bitcoin-Qt non permette di avere una gestione precisa di come muovere i propri Bitcoin fra i vari indirizzi.
Avrete si la possibilità di creare infiniti indirizzi su cui ricevere i vostri Bitcoin, ma non avrete modo di indicare con precisione da quale/i indirizzi farli uscire.
Quindi in un'unica transazione capiterà sempre o spesso di usare più indirizzi per inviare i vostri Bitcoin andando a mischiare e unire le vostre diverse identità.
Bitcoin-Qt può essere considerato sicuramente un client aggiornato e sicuro per tanti altri aspetti e usi, ma non nel caso trattato qui, e cioè assicurarsi una maggiore privacy.
Questa situazione però potrebbe cambiare con un qualsiasi aggiornamento delle prossime versioni, quindi non escludetelo a priori per le vostre successive scelte, anzi tenetevi bene aggiornati su come proseguirà il suo sviluppo in questo ambito.

1) Controllo completo degli indirizzi per l'invio di Bitcoin
Per ora i metodi che consiglio sono 2, client Multibit e wallet Blockchain.info

- Blockchain.info
Per blochchain ho già scritto questa guida che dovrebbe darvi già gli spunti iniziali per poterlo usare.
Ho già appurato che il servizio funziona anche tramite Tor, quindi potrete usare benissimo il Tor Browser Bundle per connettervi al servizio e sfruttarne le funzioni.
Attraverso questo servizio potrete scegliere come muovere i vostri Bitcoin, indicando con precisione da quali indirizzi potranno spostarsi ed evitando quindi l'uso contemporaneo di indirizzi assegnati ad altre vostre idendità.
Ovviamente c'è un altro problema che è l'errore umano, fate attenzione Wink
Il servizio ha anche una funzione di importa/esporta per wallet esterni, e quindi nel caso abbiate già un altro wallet ad esempio sul client ufficiale, potrete riportarlo all'interno di questo servizio senza dover eseguire nessuna transazione.
Avrete quindi un wallet clone completo.

- Multibit
Multibit è un client alternativo a quello ufficiale scritto in java.
Questo client permette l'uso contemporaneo di più wallet.
Potrete quindi assegnare diversi indirizzi a diversi wallet, esempio:
- Wallet A
* indirizzo 1
* indirizzo 2
- Wallet B
* indirizzo 3
* indirizzo 4
- Wallet C
* indirizzo 1
* indirizzo 5
* indirizzo 6
Starà quindi a voi decidere come dividerli, perchè anche qui non potrete gestire in modo preciso da quale indirizzo fare uscire i vostri bitcoin, ma potrete decidere il wallet.
Se quindi volete essere sicuri che 2 indirizzi non finiscano mai nella stessa transazione, teneteli in 2 wallet diversi!
Attualmente però Multibit non supporta il passaggio della sua connessione via proxy.


2) Washing machine / Laundry service
Nel caso abbiate ricevuto alcuni Bitcoin su un indirizzo, per qualche motivo vogliate trasferirli ad un altro con la certezza di non lasciare nessuna traccia o scia dietro di voi, dovrete usare questo genere di servizi.
In generale il sistema funziona in questo modo:
Il servizio ha un database dove tiene memorizzate tutte le entrate e le uscite dagli indirizzi Bitcoin che possiede.
Ci sono diversi metodi per fare da Washing machine / Laundry service, e si possono usare anche entrambi.

Questa è una semplice spiegazione di come funzionano e come si creano, nel caso siate dei comuni utenti che vogliono semplicemente farne uso, potrete anche fare a meno di leggerla.
Anche se è sempre utile sapere come funzionano certe cose.

Primo metodo ( più indirizzi ):
Mettiamo ad esempio che abbia 3 indirizzi in tutto:
* Indirizzo A : 20 BTC
* Indirizzo B : 3 BTC
* Indirizzo C : 30 BTC
Sul loro database avranno segnato di essere in possesso di 53 BTC

Voi avete l'indirizzo X con 8 BTC che dovete inviare all'indirizzo Y senza lasciare traccia.
Invierete quindi questi 8 BTC all'indirizzo A

Quindi il servizio si troverà cosi ora:
* Indirizzo A : 28 BTC
* Indirizzo B : 3 BTC
* Indirizzo C : 30 BTC
Segnerà quindi sul loro database generale che in tutto hanno 61 BTC e 8 appartengono al vostro account che avete creato da loro.

Voi chiederete di fare uscire 6 BTC per mandarli all'indirizzo Y.
Il servizio invece di farlo uscire dall'indirizzo A, li farà uscire dall'indirizzo C, con questo risultato:
* Indirizzo A : 28 BTC
* Indirizzo B : 3 BTC
* Indirizzo C : 24 BTC

Poi magari fra 2 ore farete uscire altri 2 BTC, e il servizio li farà uscire dall'indirizzo B, con questo risultato:
* Indirizzo A : 28 BTC
* Indirizzo B : 1 BTC
* Indirizzo C : 24 BTC
Fra l'indirizzo A e l'indirizzo C e l'indirizzo B non è avvenuta nessuna transazione!
Quindi avrete fatto cosi perdere ogni traccia della vostra transazione.
Se qualcuno viene a conoscenza del vostro indirizzo X iniziale, la sua ricerca si arenerà appena farete la prima transazione verso l'indirizzo A.
Se qualcuno scopre invece l'indirizzo Y finale, non avrà modo di individuare chi l'ha pagato, da dove sono partiti i primi 8 BTC, non arriverà a trovare l'indirizzo X.

Secondo metodo ( indirizzo unico ):
Il servizio ha un indirizzo unico su cui riceve tutti i BTC.
Il punto è che avendo una marea spropositata di transazioni, diventa pressoché impossibile identificarne alcune singole.
Se ad esempio riceve 500 transazioni di Bitcoin, e gli utenti ne fanno uscire pochi alla volta, in tempi diversi, e magari su indirizzi diversi, diventa veramente improbabile seguire delle tracce.
Questo metodo è più insicuro del primo IMHO, ma in generale entrambi i metodi sono usati in contemporanea creando una situazione di grande caos per chi dall'esterno cercasse di capirci qualcosa.


Lista metodi/servizi:
Attenzione, questa guida è datata, per metodi e servizi si consiglia di fare affidamento invece a quanto indicato qua:
https://bitcointalk.org/index.php?topic=902692.0

Metodo 1: Passaggio su vari exchange
Potrete benissimo farvi un account sui vari exchange.
Inviare i vostri Bitcoin, e poi ritirarli pian piano, giorno per giorno.
E' praticamente certo che usciranno da altri indirizzi che non avranno nessun apparente legame da quello usato da voi per il deposito.
Per ottenere il miglio risultato dovrete farli passare sugli exchange con maggior volute/movimenti.
Se può ottenere un risultato ancora più sicuro eseguendo scambi fra alt-currency su un mercato e poi spostando queste ultime su altri exchange per ulteriori conversioni.
Certo in questo modo potrebbe aumentare di molto i costi dell'operazione.
Costo: Gratis o quasi


Metodo 2: sharedcoin.com
Questo è probabilmente il servizio più sicuro.
Sicuro perchè è ormai un servizio riconosciuto, seguito e in continuo sviluppo.
I Bitcoin passeranno dal servizio, e attraverso il sistema di mixing li farà raggiungere l'indirizzo da voi scelto senza lasciare alcuna traccia dietro di se.
Costo: A partire da 0.0002 BTC


Ne esistono altri oltre a questi, molti sulla Onion net, ma la sicurezza di questi ultimi è praticamente nulla.
E' assai probabile che si tratti di semplici scam, che dopo i primi tentativi andati bene, dopo essersi fatti un po di fama ... li vedrete sparire da un momento all'altro rubando tutti i bitcoin.

Comunque c'è di buono che sono in lavorazione tecnologie e sistemi completamente p2p e decentralizzati che punteranno ad offrire questo sistema di mixing alla portata di tutti, sicuro e gratuitamente.
E' solo questione di tempo Wink

Se pensate che abbia scritto qualche castroneria o vogliate aggiungere qualcosa o avete ancora qualche dubbio, scrivete pure Smiley

NON DO ASSISTENZA PRIVATA - The Rock Trading (ref): A good exchange / gateway Ripple, with support for multisig, since 2007. 
https://bitcointa.lk: Bitcointalk backup if offline - Bitcoin Foundation Italia - Blog: http://theupwind.blogspot.it
1511070454
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1511070454

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1511070454
Reply with quote  #2

1511070454
Report to moderator
1511070454
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1511070454

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1511070454
Reply with quote  #2

1511070454
Report to moderator
If you see garbage posts (off-topic, trolling, spam, no point, etc.), use the "report to moderator" links. All reports are investigated, though you will rarely be contacted about your reports.
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1511070454
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1511070454

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1511070454
Reply with quote  #2

1511070454
Report to moderator
HostFat
Moderator
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2632


I support freedom of choice


View Profile WWW
September 24, 2013, 11:52:20 AM
 #2

Questa guida (un pò vecchiotta) proviene dal forum ormai in rotta di chiusura https://www.bitcoin-italia.org/forum
Ho sistemato alcune cose, ma avrà bisogno ancora di rifiniture.

Intanto per chi non l'avesse ancora letta può darci un occhiata.

Aggiungo poi, che secondo me questo modo di fare per diventare più anonimi sarà presto vecchio e superato Wink

NON DO ASSISTENZA PRIVATA - The Rock Trading (ref): A good exchange / gateway Ripple, with support for multisig, since 2007. 
https://bitcointa.lk: Bitcointalk backup if offline - Bitcoin Foundation Italia - Blog: http://theupwind.blogspot.it
Stemby
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2254



View Profile
September 24, 2013, 10:53:47 PM
 #3

Non l'avevo mai letta. Ottimo che sia confluita qui, anche se ritengo anch'io che diverrà presto obsoleta.

Piccolo refuso:
"Poi magari fra 2 ore farete uscire altri 2 BTC, e il servizio li farà uscire dall'indirizzo C, con questo risultato:"

Non dall'indirizzo C, ma dal B.

Ciao!

“…virtual currencies, could have a substitution effect on central bank money if they become widely accepted.”
ECB Report, October 2012
HostFat
Moderator
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2632


I support freedom of choice


View Profile WWW
September 24, 2013, 11:03:35 PM
 #4

Ops! Corretto Grin

NON DO ASSISTENZA PRIVATA - The Rock Trading (ref): A good exchange / gateway Ripple, with support for multisig, since 2007. 
https://bitcointa.lk: Bitcointalk backup if offline - Bitcoin Foundation Italia - Blog: http://theupwind.blogspot.it
Tommy76
Member
**
Offline Offline

Activity: 101



View Profile
September 29, 2013, 07:38:30 PM
 #5

Grazie molte per aver condiviso anche qui questa guida.
È vero che deve essere aggiornata, ma è comunque un ottimo punto di partenza.
Nelle prossime settimane, tempo permettendo, mi piacerebbe aggiungere qualcosa, come ad esempio una guida su Zerocoin.

È in ogni caso stupefacente la disinformazione che regna sovrana nel mondo Bitcoin, con tanti articoli che parlano di moneta digitale anonima! Non vedo persone preoccupate di tutto ciò... forse perché oramai il lavaggio del cervello è completo e tutti credono che la privacy sia cosa di poco conto e che tanto "non c'è niente da nascondere" (frase tipica che leggo tutte le volte che si parla di dati sensibili resi pubblici e/o registrati dai vari servizi internet e non solo).

[Flame mode on] A volte mi chiedo se dietro il nome di Satoshi ci sia veramente una o più persone indipendenti e con un forte spirito di iniziativa oppure "il saggio" non è altro che uno dei tanti camuffamenti della NSA [Flame mode off]

alchimista
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 154


ars longa, vita brevis


View Profile
September 30, 2013, 02:38:10 PM
 #6


[Flame mode on] A volte mi chiedo se dietro il nome di Satoshi ci sia veramente una o più persone indipendenti e con un forte spirito di iniziativa oppure "il saggio" non è altro che uno dei tanti camuffamenti della NSA [Flame mode off]


Consiglio di vedere l'ultima puntata di South Park per avere un'idea più chiara di come l'idea di Panopticon sia stata ultimamente sovrana in questi mesi cosidetti post-prism.

"Ab tam tenui initio tantae opes sunt profligatae"
Vendo Bitcoin a mano a Pisa \ Firenze .:. Compro e Vendo Bitcoin postepay|sepa
Tommy76
Member
**
Offline Offline

Activity: 101



View Profile
September 30, 2013, 03:11:28 PM
 #7

Consiglio di vedere l'ultima puntata di South Park per avere un'idea più chiara di come l'idea di Panopticon sia stata ultimamente sovrana in questi mesi cosidetti post-prism.

Parlando di PRISM... interessante è questo sito web: https://prism-break.org/.
Sotto la voce "Transazioni su internet" c'è segnalato l'uso di Bitcoin con la seguente dicitura: "Valuta digitale P2P senza un'autorità centrale".
actionman
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 8


View Profile
October 01, 2013, 09:50:47 AM
 #8

troppo bella l'ultima puntata di SOUTH PARK ... mitici , hai proprio ragione ALCHIMISTA Wink
HostFat
Moderator
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2632


I support freedom of choice


View Profile WWW
October 19, 2013, 02:18:52 PM
 #9

Sempre riguardo a questo argomento caro a molti Wink
https://bitcointalk.org/index.php?topic=290894.msg3368447#msg3368447

NON DO ASSISTENZA PRIVATA - The Rock Trading (ref): A good exchange / gateway Ripple, with support for multisig, since 2007. 
https://bitcointa.lk: Bitcointalk backup if offline - Bitcoin Foundation Italia - Blog: http://theupwind.blogspot.it
Tommy76
Member
**
Offline Offline

Activity: 101



View Profile
October 24, 2013, 09:03:24 PM
 #10

Sempre riguardo a questo argomento caro a molti Wink
https://bitcointalk.org/index.php?topic=290894.msg3368447#msg3368447

Grazie molte, avevo perso questo link e non riuscivo più a trovarlo, interessante davvero.
madafakka
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 2


View Profile
October 31, 2013, 06:22:04 PM
 #11

grazie per la guida, vorrei chiederti un chiarimento. tu hai scritto che multibit si può avviare anche utilizzando tor come proxy, scrivendo:
Quote
Per farlo partire e usare il proxy Tor per la connessione, dovrà invece essere lanciato in questo modo:
java -jar -Dhttp.proxyHost=127.0.0.1 -Dhttp.proxyPort=9050 multibit-exe.jar

potresti spiegarmelo più "terra-terra" ? (io ho windows)

un'altra domanda, ho appena scaricato multibit e una volta sincronizzato alla rete ho visto che mi ha automaticamente creato un portafoglio con un indirizzo assegnato, senza che mi registrassi o facessi nulla. basterà usare quell'indirizzo in caso volessi acquistare bitcoins?
grazie
HostFat
Moderator
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2632


I support freedom of choice


View Profile WWW
October 31, 2013, 09:30:33 PM
 #12

grazie per la guida, vorrei chiederti un chiarimento. tu hai scritto che multibit si può avviare anche utilizzando tor come proxy, scrivendo:
Quote
Per farlo partire e usare il proxy Tor per la connessione, dovrà invece essere lanciato in questo modo:
java -jar -Dhttp.proxyHost=127.0.0.1 -Dhttp.proxyPort=9050 multibit-exe.jar

potresti spiegarmelo più "terra-terra" ? (io ho windows)
Forse si poteva fare una volta, ora direi che si può fare solo sotto Linux.

un'altra domanda, ho appena scaricato multibit e una volta sincronizzato alla rete ho visto che mi ha automaticamente creato un portafoglio con un indirizzo assegnato, senza che mi registrassi o facessi nulla. basterà usare quell'indirizzo in caso volessi acquistare bitcoins?
grazie
Si.
Se guardi puoi crearti tutti gli indirizzi che vuoi.
Guardati bene l'interfacci a e come fare i backup.
Fai un backup ogni volta che crei un nuovo indirizzo.

NON DO ASSISTENZA PRIVATA - The Rock Trading (ref): A good exchange / gateway Ripple, with support for multisig, since 2007. 
https://bitcointa.lk: Bitcointalk backup if offline - Bitcoin Foundation Italia - Blog: http://theupwind.blogspot.it
madafakka
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 2


View Profile
October 31, 2013, 11:45:51 PM
 #13

grazie per la guida, vorrei chiederti un chiarimento. tu hai scritto che multibit si può avviare anche utilizzando tor come proxy, scrivendo:
Quote
Per farlo partire e usare il proxy Tor per la connessione, dovrà invece essere lanciato in questo modo:
java -jar -Dhttp.proxyHost=127.0.0.1 -Dhttp.proxyPort=9050 multibit-exe.jar

potresti spiegarmelo più "terra-terra" ? (io ho windows)
Forse si poteva fare una volta, ora direi che si può fare solo sotto Linux.

un'altra domanda, ho appena scaricato multibit e una volta sincronizzato alla rete ho visto che mi ha automaticamente creato un portafoglio con un indirizzo assegnato, senza che mi registrassi o facessi nulla. basterà usare quell'indirizzo in caso volessi acquistare bitcoins?
grazie
Si.
Se guardi puoi crearti tutti gli indirizzi che vuoi.
Guardati bene l'interfacci a e come fare i backup.
Fai un backup ogni volta che crei un nuovo indirizzo.

ok e con linux come devo muovermi per farlo(sempre spiegato terraterra..)?
Jason_Bourne
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 136



View Profile
November 01, 2013, 10:06:16 AM
 #14

devi scaricare la Java virtual machine giusta per il tuo processore (scegli una versione temporalmente vicina alla tua versione multibit, nel senso che se la tua versione di multibit è di maggio 2013 scarica una versione di jvm di marzo-aprile), copiatela nella directory giusta, modifica la variabile d'ambiente del java path in modo che punti alla versione che hai scaricato.
Tuttto qui, a quel punro puoi eseguire pacchetti jar come ti è stato spiegato dalla console; in caso di problemi vedrai delle eccezioni e la call stack (nel qual caso buon debugging Cheesy).
HostFat
Moderator
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2632


I support freedom of choice


View Profile WWW
November 03, 2013, 02:57:26 AM
 #15

Piccolo aggiornamento riguardo alla nuova funzionalità "Shared Coin" di Blockchain.info, il costo minimo è sceso allo 0.14%
A differenza del vecchio sistema ora, teoricamente il servizio non sarebbe più in grado di fuggire con i vostri soldi.
Questo è sicuramente l'inizio di uno standard per quanto riguarda il mixing.
Il sistema usato è quello descritto qui:
https://bitcointalk.org/index.php?topic=279249.0

E' sicuro che comunque si avranno ulteriori aggiornamenti e migliorie verso questa nuova strada e metodo di mixing.

NON DO ASSISTENZA PRIVATA - The Rock Trading (ref): A good exchange / gateway Ripple, with support for multisig, since 2007. 
https://bitcointa.lk: Bitcointalk backup if offline - Bitcoin Foundation Italia - Blog: http://theupwind.blogspot.it
HostFat
Moderator
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2632


I support freedom of choice


View Profile WWW
February 28, 2014, 09:09:19 AM
 #16

Ho dato una spolveratina Smiley

NON DO ASSISTENZA PRIVATA - The Rock Trading (ref): A good exchange / gateway Ripple, with support for multisig, since 2007. 
https://bitcointa.lk: Bitcointalk backup if offline - Bitcoin Foundation Italia - Blog: http://theupwind.blogspot.it
ans3lm0
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 2


View Profile
March 01, 2014, 02:50:52 AM
 #17

Ho fatto vari test su Blockchain.info con lo "Shared Coin", compreso l'ultimo invio fatto con 10 passaggi, ma con grande sorpresa dal "Taint Analysis" dell'indirizzo bitcoin ricevente, riesco a rintracciare l'indirizzo bitcoin inviante!!

Sinceramente, per quanto mi riguarda, era più sicuro il vecchio servizio "Shared Send", si pagava il 0.5% ma almeno l'indirizzo inviante non risultava mai nella lunga lista di "Taint Analysis" dell'indirizzo bitcoin ricevente.

Non mi aspettavo questo da Blockchain, qualcuno esperto che possa spiegare questo problema? Conoscete altri servizi affidabili per lavare i bitcoin in modo più sicuro?
Potrebbe interessare a molti utenti di bitcointalk.
Grazie mille anticipate.
HostFat
Moderator
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2632


I support freedom of choice


View Profile WWW
March 01, 2014, 04:05:17 AM
 #18

Non è che hai fatto troppi test frequentemente sul servizio sempre usando lo stesso indirizzo di partenza?

Comunque sul vecchio stile di mixing c'è questo:
http://www.bitcoinfog.com
Ma è certamente insicuro perchè potrebbero scappare con i soldi, non so neppure se sia ancora attivo.

Oppure seguire lo sviluppo di questi 2 progetti:
https://darkwallet.unsystem.net/
https://github.com/michaelgpearce/coinmux/tree/dev (questo ha già una build disponibile, ma credo che sia ancora veramente poco usato)

NON DO ASSISTENZA PRIVATA - The Rock Trading (ref): A good exchange / gateway Ripple, with support for multisig, since 2007. 
https://bitcointa.lk: Bitcointalk backup if offline - Bitcoin Foundation Italia - Blog: http://theupwind.blogspot.it
ans3lm0
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 2


View Profile
March 07, 2014, 01:46:51 AM
 #19

Ti ringrazio dei link che hai postato, però come hai anche detto tu, non c'è da fidersi molto di bitcoinfog in quanto per usufruire del servizio redirecta in un sito .onion
Possibile che ci siano veramente cosi' pochi siti per lavaggio btc (di cui nemmeno molto affidabili)??


Tornando al problema di Blockchain.info ho usato diversi indirizzi di partenza ma il risultato non cambia!

Provare per credere.. volendo potreste inviare il minimo importo (0.01 btc) impostando le minime ripetizioni (2 Ripetizioni) cosi' andreste a spendere soltanto 0.0002 bitcoin per questo piccolo ma importante test.

Io non demordo! sono sicuro che qualcuno, in questa grande community, riuscirà a darmi/darvi ottimi consigli.
Grazie anticipate.
pufforosso2
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 1


View Profile
March 31, 2014, 11:32:22 PM
 #20

volevo sapere una cosa: ils ervizio su blockchain chiamato moneta comune è un tipo di servizio che nella transizione tra A e B mischia i passaggi per rendere la transizione il più possibile anonima, giusto? sapete quanto costa?
Pages: [1] 2 3 »  All
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!