Bitcoin Forum
October 17, 2019, 01:40:32 AM *
News: If you like a topic and you see an orange "bump" link, click it. More info.
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: [1]
  Print  
Author Topic: Costo totale di un Rig  (Read 183 times)
kronos123
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 994
Merit: 390



View Profile
June 29, 2018, 02:25:55 PM
 #1

Sono totalmente nuovo nel campo del minig ( nel senso che non ho nessun rig ne ho mai acquistato una scheda video), ho solo affittato qualche volta potenza da nicehas e miningrentals, per cui come da titolo stesso, vi chiedo: quanto arriva a costare veramente un Rig, considerando tutti i suoi componenti?
Facciamo degli esempi pratici con 1 Rig da 8 schede  580 da 8Gb
https://www.trovaprezzi.it/prezzo_schede-grafiche_rx_580_8gb.aspx

dalla comparazione si evince un prezzo medio di 300 euro circa; considerando che oltre le schede ci vorrà alimentatore, processore, cablaggi, etc. qualcuno è in grado di fare una stima di prezzo finale per un Rig finito che monta 8 schede 580 da 8Gb?
So bene anche che chiesto in questo modo è  poco chiaro, e che ci sono tante schede 580, di varie marche e vari modelli, ma è giusto per avere un idea di prezzo….partendo dai 300 euro delle schede, dove si arriva per singolo Rig con 8 schede?

Inoltre dovreste scegliere di farvi un Rig, quali schede scegliereste ma soprattutto perché?
Guardando e comparando su Whattomine ad esempio ( 0,1$/Kw per comodità)  scopro che per 10 Rig da 8 schede ciascuno, tutte quante da 8Gb, ottengo:

SCHEDA             PREZZO                 GUADAGNO                 POTENZA D'USO

570                   270-300                    45,38$                           9600W
580                   280-330                    48,14$                          10800W
1070                 430-500                     50,38$                           9600W
1070ti               470-550                     48,72$                          10800W
1080                 500-600                     52,12$                          10400W
1080ti               730-850                     65,72$                          15200W
Vega 56            620-750                     94,76$                           15200W
Vega 64            680-850                     92,79$                           16000W

Il guadagno è dato appunto dalle 80 schede per l'algoritmo più profittevole, mentre la potenza d'uso è relativa allo stesso algoritmo sulle 80 schede

Quindi mi chiedo: ha senso spendere 730-850 euro di media per una 1080ti quando ne posso spendere 620-750 euro per una Vega 56 e ricavarci più $?
A questo punto non conviene maggiormente costruirsi un rig con le "vecchie" 570, che costano meno e consumano poco, risparmiando così anche con gli alimentatori?

Qualcuno ha fatto in passato o ha un foglio di calcolo/tabella comparativa sui costi totali e finali di un Rig?
Grazie a tutti!
1571276432
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1571276432

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1571276432
Reply with quote  #2

1571276432
Report to moderator
PLAY NOW
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
scott d
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 203
Merit: 0


View Profile
July 01, 2018, 08:53:42 AM
 #2

Ciao, la scelta delle tipologie di schede da adottare dipende dalle tue prospettive di lavoro. Nell'ultimo periodo si sono dimostrate più polivalent le Nvidia, ma sembra che da poco stiano tornando in pista anche le piccole AMD serie 4/5 .

Come componentistica per completare il rig , potrei consigliarti il seguente hardware:

Alimentatore da server 1200/1500w con adattatori, 150-200 euro sul mercato del ricondizionato (ad esempio un buon hp)

Scheda madre asrock 13 gpu o asus 8 gpu ( in questo cosa andresti ad usare gli slot m2)  100-150 euro

Cpu intel pentium p4560   50/60 euro

Ram 4/8 gb , se superi le 7-8 gpu ti consiglio di montare 8 gb , 40/80 euro

Riser , circa 6-10 euro al pezzo

ssd 120 gb 40 eur

Dovresti quindi andare a completare la tua configurazione in una fascia di prezzo compresa tra 400-500 euro

Se hai bisogno d'informazioni più dettagliate, chiedi pure. Buon mining  Smiley

kronos123
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 994
Merit: 390



View Profile
July 01, 2018, 10:00:01 AM
 #3

Ciao, la scelta delle tipologie di schede da adottare dipende dalle tue prospettive di lavoro. Nell'ultimo periodo si sono dimostrate più polivalent le Nvidia, ma sembra che da poco stiano tornando in pista anche le piccole AMD serie 4/5 .

Come componentistica per completare il rig , potrei consigliarti il seguente hardware:

Alimentatore da server 1200/1500w con adattatori, 150-200 euro sul mercato del ricondizionato (ad esempio un buon hp)

Scheda madre asrock 13 gpu o asus 8 gpu ( in questo cosa andresti ad usare gli slot m2)  100-150 euro

Cpu intel pentium p4560   50/60 euro

Ram 4/8 gb , se superi le 7-8 gpu ti consiglio di montare 8 gb , 40/80 euro

Riser , circa 6-10 euro al pezzo

ssd 120 gb 40 eur

Dovresti quindi andare a completare la tua configurazione in una fascia di prezzo compresa tra 400-500 euro

Se hai bisogno d'informazioni più dettagliate, chiedi pure. Buon mining  Smiley



Grazie mille per la risposta Scott ma le mie sono richieste per il momento di semplice curiosità e interessamento all'argomento, oltre che di approfondimento.

1)per il discordo delle schede NVidia o di altre il mio ragionamento era dettato esclusivamente dal rapporto costo/rendimento nell'immediato, e spiego: compro la NVidia perchè è più polivalente e mi permette di minare agevolmente più algo ma solo se conosco bene questo mondo e seguo costantemente i progetti, soprattutto quelli nuovi dove all'inizio c'è meno difficoltà, reward più alti e magari la moneta non è ancora in exchange ( ho minato ad esempio, affittando potenza su nicehash, Safecoin proprio per questo, a meno di 200 satoshi); se non mi interessa tutto ciò o non ho tempo, energia e testa per starci dietro, mi conviene allora guardare il costo iniziale/rendimento e scegliermi una scheda che costa e consuma poco ( vedi tabella sopra), minare la coin più profittevole del momento e venderla subito a mercato, realizzando e incassando il guadagno, per rientrare dell'investimento, oppure vendendo la coin più profittevole e comprando quella in cui credo maggiormente ( esempio vendo eth che ho minato e compro metaverse perchè credo nel progetto, ma non mi conviene però minarla).

2)quando dici di completare la configurazione con 400-500 euro intendi dire che per costruire un rig ad esempio di 8 schede gtx580 da 8Gb pagate 300 euro l'uno, ho un costo finale di 300x8+500= 2900 euro Rig finale?

Grazie per i consigli e chiarimenti  Wink
rodrigobitcoin
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1204
Merit: 1001


View Profile
July 01, 2018, 05:17:37 PM
 #4

io ti sconsiglio le amd, ero partito 14 mesi fa solo con amd in testa, ma ho visto che molti algo nuovi, quando escono, i miner sono sono nvidia (oppure quello amd esce dopo troppo tempo) oppure con le amd fai molto meno hash di algo appena usciti.

Per il costo totale, diri si, con 400 euro te la cavi per il rig escluse le gpu ( non lesinare sull'alimentatore)
alexrossi
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2198
Merit: 1071


https://bitcoin.watfordfc.com


View Profile WWW
July 02, 2018, 09:27:14 PM
 #5

Nvidia tiene meglio il prezzo nel lungo termine, viene usata di più dai gamers e di conseguenza è valorizzata di più. Valuterei AMD solo in caso di situazioni specifiche con monete solide.

  ▄▄█████▄▄███████▄▄
███████████
     ▀▀███▄
█████████████        ▀██▄
█████████████          ██▄
███████████            ██▄
██▀▀█████▀▀              ██
██                       ██
██                       ██
▀██                     ██▀
▀██                   ██▀
 ▀██▄               ▄██▀
   ▀███▄▄       ▄▄███▀
      ▀▀█████████▀▀
███████   INDUSTRY LEADING CRYPTO SPORTSBOOK   ███████
MULTI
CURRENCY
ONLINE
  CASINO   
DAILY PRICE
BOOSTS
FAST & SECURE
PAYMENTS
█████████████████████████
███████▀▀       ▀▀███████
████▀   ▄ ▀███▀ ▄   ▀████
███  ▄████▄ ▀ ▄████▄  ███
██  ▄ ▀███▀ ▄ ▀███▀ ▄  ██
█  ▄██ ▀▀ ▄███▄ ▀▀ ██▄  █
█  █▀ ▄█ ███████ █▄ ▀█  █
█   ▄███▄ █████ ▄███▄   █
██  ████▀ ▄▄▄▄▄ ▀████  ██
███  ▀ ▄ ▀█████▀ ▄ ▀  ███
████▄  ▀▀▄ ███ ▄▀▀  ▄████
███████▄▄       ▄▄███████
█████████████████████████
█████████████████████████
███████▀▀ █████ ▀▀███████
████▀    ▄█████▄    ▀████
█████▄▄█▀▀ ▄▄▄ ▀▀█▄▄█████
██▀███▀ ▄███▀███▄ ▀███▀██
█   █ ▄██▀     ▀██▄ █   █
█   █ ██         ██ █   █
█   █ ▀██▄▄█ █▄▄██▀ █   █
██▄███▄ ▀██▄▄▄██▀ ▄███▄██
█████▀▀█▄▄ ▀▀▀ ▄▄█▀▀█████
████▄    ▀█████▀    ▄████
███████▄▄ █████ ▄▄███████
█████████████████████████
.
.REGISTER NOW!.
scott d
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 203
Merit: 0


View Profile
July 03, 2018, 01:05:09 AM
 #6

1) Si , condivido il punto. Se posso darti un consiglio , resterai quanto possibile nella prima parte del discorso, quella legata al mining di nuovi progetti, spesso la soluzione più interessante e profittevole. Conosco anch'io safe , presa nei giusti tempi, e sono convinto che possa dare grandi soddisfazioni

2) Anche qui la risposta è affermativa. 500/600 euro sono da aggiungere al costo delle gpu.  Questa è una cifra molto indicativa, variabile in base alla componentistica

A presto  Grin


Ciao, la scelta delle tipologie di schede da adottare dipende dalle tue prospettive di lavoro. Nell'ultimo periodo si sono dimostrate più polivalent le Nvidia, ma sembra che da poco stiano tornando in pista anche le piccole AMD serie 4/5 .

Come componentistica per completare il rig , potrei consigliarti il seguente hardware:

Alimentatore da server 1200/1500w con adattatori, 150-200 euro sul mercato del ricondizionato (ad esempio un buon hp)

Scheda madre asrock 13 gpu o asus 8 gpu ( in questo cosa andresti ad usare gli slot m2)  100-150 euro

Cpu intel pentium p4560   50/60 euro

Ram 4/8 gb , se superi le 7-8 gpu ti consiglio di montare 8 gb , 40/80 euro

Riser , circa 6-10 euro al pezzo

ssd 120 gb 40 eur

Dovresti quindi andare a completare la tua configurazione in una fascia di prezzo compresa tra 400-500 euro

Se hai bisogno d'informazioni più dettagliate, chiedi pure. Buon mining  Smiley



Grazie mille per la risposta Scott ma le mie sono richieste per il momento di semplice curiosità e interessamento all'argomento, oltre che di approfondimento.

1)per il discordo delle schede NVidia o di altre il mio ragionamento era dettato esclusivamente dal rapporto costo/rendimento nell'immediato, e spiego: compro la NVidia perchè è più polivalente e mi permette di minare agevolmente più algo ma solo se conosco bene questo mondo e seguo costantemente i progetti, soprattutto quelli nuovi dove all'inizio c'è meno difficoltà, reward più alti e magari la moneta non è ancora in exchange ( ho minato ad esempio, affittando potenza su nicehash, Safecoin proprio per questo, a meno di 200 satoshi); se non mi interessa tutto ciò o non ho tempo, energia e testa per starci dietro, mi conviene allora guardare il costo iniziale/rendimento e scegliermi una scheda che costa e consuma poco ( vedi tabella sopra), minare la coin più profittevole del momento e venderla subito a mercato, realizzando e incassando il guadagno, per rientrare dell'investimento, oppure vendendo la coin più profittevole e comprando quella in cui credo maggiormente ( esempio vendo eth che ho minato e compro metaverse perchè credo nel progetto, ma non mi conviene però minarla).

2)quando dici di completare la configurazione con 400-500 euro intendi dire che per costruire un rig ad esempio di 8 schede gtx580 da 8Gb pagate 300 euro l'uno, ho un costo finale di 300x8+500= 2900 euro Rig finale?

Grazie per i consigli e chiarimenti  Wink
kronos123
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 994
Merit: 390



View Profile
July 13, 2018, 04:35:06 PM
 #7

Grazie ancora Scott ma come da me specificato però, in quel caso devi conoscere bene questo mondo, starci dietro e guardare continuamente i nuovi progetti in uscita, proprio per l'opportunità che presentano all'inizio; in caso contrario ne convieni con me che sarebbe più utile e "profittevole", psicologicamente e fisicamente, scegliere la coin col maggior guadagno in quel momento e venderla a mercato, per recuperare l'investito o girarlo sul progetto in cui si crede

Ne approfitto ancora per chiedere altri chiarimenti sul mining:
confrontando le varie offerte per la fornitura di corrente elettrica, notavo oggi che ( riferimento sull'esempio di sopra, 10 Rig con 8 schede 580 da 8Gb - consumo totale annuo 100.000KWh):
1) la corrente ti costa di più se hai una P.Iva che se sei un privato? ( 0,216 Vs 0,156)
2) il costo migliore si ha con ENGIE, con una tariffa totale di 0,156 euro/KWh ( vedi la foto per i dettagli)
Sono corretti i calcoli? Ho sempre sentito di tariffe molto più alte, molto al di sopra dei 0,20 euro/KWh.
Mi perdo qualcosa? Ci sono altre voci nascoste?

Felix80
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 277
Merit: 102


View Profile
July 13, 2018, 04:47:18 PM
 #8

Ho verificato i calcoli, sono uguali al trova offerte del garante delle energie. Dovrebbero essere attendibili.
kronos123
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 994
Merit: 390



View Profile
July 15, 2018, 09:30:32 PM
 #9

Ho verificato i calcoli, sono uguali al trova offerte del garante delle energie. Dovrebbero essere attendibili.


Bene, allora se i calcoli sono corretti, mi sono perso qualcosa? Perchè sento in ogni dove utenti che dicono non essere più conveniente minare in Italia?
Sono d’accordo ed è palese che altrove la corrente costa meno e quindi si guadagna molto di più, vedi già la Slovenia, la Bulgaria e la R. Ceca vicino a noi, ma comunque anche qui in Italia restano dei buoni margini.

Sempre nell’esempio di cui sopra sono pur sempre circa 80 euro al giorno o 2400 al mese oppure in termini di crypto abbiamo 0,17 Eth al giorno o 5 Eth al mese, con il mercato schiacciato di questi giorni; immaginiamo cosa può essere 5 Eth al mese tra 12-24-36 mesi. Diciamo che non è niente male….sempre che i calcoli e le spese sono giuste!
fabry1999
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 275
Merit: 100


View Profile
July 19, 2018, 11:36:52 AM
 #10

Ho verificato i calcoli, sono uguali al trova offerte del garante delle energie. Dovrebbero essere attendibili.


Bene, allora se i calcoli sono corretti, mi sono perso qualcosa? Perchè sento in ogni dove utenti che dicono non essere più conveniente minare in Italia?
Sono d’accordo ed è palese che altrove la corrente costa meno e quindi si guadagna molto di più, vedi già la Slovenia, la Bulgaria e la R. Ceca vicino a noi, ma comunque anche qui in Italia restano dei buoni margini.

Sempre nell’esempio di cui sopra sono pur sempre circa 80 euro al giorno o 2400 al mese oppure in termini di crypto abbiamo 0,17 Eth al giorno o 5 Eth al mese, con il mercato schiacciato di questi giorni; immaginiamo cosa può essere 5 Eth al mese tra 12-24-36 mesi. Diciamo che non è niente male….sempre che i calcoli e le spese sono giuste!

Non so che calcoli hai fatto, allora consideriamo un RIG da 8 RX580 la prezzo di 300 euro a scheda siamo a 2400 euro a cui aggiungere 400 euro di alimentatore, MB, mem...etc quindi abbiamo un costo totale di 2800 Euro.

Facendo riferimento a whattomine con 8 RX580 oggi guadagni 8,41 $ che corrispondono a circa 7,25 Euro al giorno con un consumo di 1080W che al prezzo di 0,156 Euro a Kwh corrisponde a: 1,08 Kwh x 24 h = 25,92 Kwh x 0,156 = 4,04 Euro quindi il tuo guadagno giornaliero è 7,25 - 4,04 = 3,21 Euro che moltiplicato per 365 giorno sono 1474 Euro.

Questo vuol dire che per ammortizzare il costo del tup hardware prima di iniziare a guadagnare ci metti circa 1 anno e 11 mesi, in una condizione ottimale.

Ciao

Fabrizio
kronos123
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 994
Merit: 390



View Profile
August 02, 2018, 09:04:31 AM
 #11

Ho verificato i calcoli, sono uguali al trova offerte del garante delle energie. Dovrebbero essere attendibili.


Bene, allora se i calcoli sono corretti, mi sono perso qualcosa? Perchè sento in ogni dove utenti che dicono non essere più conveniente minare in Italia?
Sono d’accordo ed è palese che altrove la corrente costa meno e quindi si guadagna molto di più, vedi già la Slovenia, la Bulgaria e la R. Ceca vicino a noi, ma comunque anche qui in Italia restano dei buoni margini.

Sempre nell’esempio di cui sopra sono pur sempre circa 80 euro al giorno o 2400 al mese oppure in termini di crypto abbiamo 0,17 Eth al giorno o 5 Eth al mese, con il mercato schiacciato di questi giorni; immaginiamo cosa può essere 5 Eth al mese tra 12-24-36 mesi. Diciamo che non è niente male….sempre che i calcoli e le spese sono giuste!

Non so che calcoli hai fatto, allora consideriamo un RIG da 8 RX580 la prezzo di 300 euro a scheda siamo a 2400 euro a cui aggiungere 400 euro di alimentatore, MB, mem...etc quindi abbiamo un costo totale di 2800 Euro.

Facendo riferimento a whattomine con 8 RX580 oggi guadagni 8,41 $ che corrispondono a circa 7,25 Euro al giorno con un consumo di 1080W che al prezzo di 0,156 Euro a Kwh corrisponde a: 1,08 Kwh x 24 h = 25,92 Kwh x 0,156 = 4,04 Euro quindi il tuo guadagno giornaliero è 7,25 - 4,04 = 3,21 Euro che moltiplicato per 365 giorno sono 1474 Euro.

Questo vuol dire che per ammortizzare il costo del tup hardware prima di iniziare a guadagnare ci metti circa 1 anno e 11 mesi, in una condizione ottimale.

Ciao


Anche i tuoi calcoli sono corretti, ma come lo erano i miei….non ti sei accorto infatti che il mio esempio era riferito a 10 Rig con 8 schede 580 ciascuno   Wink   per cui basta moltiplicare i tuoi risultati x10 e siamo lì ( con le piccole differenze dovute alla variazione di prezzo delle monete).

Il calcolo della corrente non l’ho inserito è vero, ma per una ragione: se mai iniziassi seriamente a fare mining, guarderei al totale delle coin che mino nel singolo giorno e le accumulerei il più possibile, per poi venderle molto più in là….consideralo come investire in una coin in cui credi fortemente nel team e nel progetto che esso porta avanti, e quindi non ti preoccupi giornalmente del prezzo nel mercato, perché tu sei un HOLDER.

Ecco, io sarei un holder: se ad esempio voglio investire nel mining 100.000 euro, compro schede, pezzi e macchinari per 70-80.000 euro mentre gli altri 20-30mila circa li terrei da parte per i costi di energia, affitto e problematiche varie per i successivi 2 anni almeno.
fabry1999
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 275
Merit: 100


View Profile
August 03, 2018, 08:51:13 PM
 #12

Ho verificato i calcoli, sono uguali al trova offerte del garante delle energie. Dovrebbero essere attendibili.


Bene, allora se i calcoli sono corretti, mi sono perso qualcosa? Perchè sento in ogni dove utenti che dicono non essere più conveniente minare in Italia?
Sono d’accordo ed è palese che altrove la corrente costa meno e quindi si guadagna molto di più, vedi già la Slovenia, la Bulgaria e la R. Ceca vicino a noi, ma comunque anche qui in Italia restano dei buoni margini.

Sempre nell’esempio di cui sopra sono pur sempre circa 80 euro al giorno o 2400 al mese oppure in termini di crypto abbiamo 0,17 Eth al giorno o 5 Eth al mese, con il mercato schiacciato di questi giorni; immaginiamo cosa può essere 5 Eth al mese tra 12-24-36 mesi. Diciamo che non è niente male….sempre che i calcoli e le spese sono giuste!

Non so che calcoli hai fatto, allora consideriamo un RIG da 8 RX580 la prezzo di 300 euro a scheda siamo a 2400 euro a cui aggiungere 400 euro di alimentatore, MB, mem...etc quindi abbiamo un costo totale di 2800 Euro.

Facendo riferimento a whattomine con 8 RX580 oggi guadagni 8,41 $ che corrispondono a circa 7,25 Euro al giorno con un consumo di 1080W che al prezzo di 0,156 Euro a Kwh corrisponde a: 1,08 Kwh x 24 h = 25,92 Kwh x 0,156 = 4,04 Euro quindi il tuo guadagno giornaliero è 7,25 - 4,04 = 3,21 Euro che moltiplicato per 365 giorno sono 1474 Euro.

Questo vuol dire che per ammortizzare il costo del tup hardware prima di iniziare a guadagnare ci metti circa 1 anno e 11 mesi, in una condizione ottimale.

Ciao


Anche i tuoi calcoli sono corretti, ma come lo erano i miei….non ti sei accorto infatti che il mio esempio era riferito a 10 Rig con 8 schede 580 ciascuno   Wink   per cui basta moltiplicare i tuoi risultati x10 e siamo lì ( con le piccole differenze dovute alla variazione di prezzo delle monete).

Il calcolo della corrente non l’ho inserito è vero, ma per una ragione: se mai iniziassi seriamente a fare mining, guarderei al totale delle coin che mino nel singolo giorno e le accumulerei il più possibile, per poi venderle molto più in là….consideralo come investire in una coin in cui credi fortemente nel team e nel progetto che esso porta avanti, e quindi non ti preoccupi giornalmente del prezzo nel mercato, perché tu sei un HOLDER.

Ecco, io sarei un holder: se ad esempio voglio investire nel mining 100.000 euro, compro schede, pezzi e macchinari per 70-80.000 euro mentre gli altri 20-30mila circa li terrei da parte per i costi di energia, affitto e problematiche varie per i successivi 2 anni almeno.

Se è questo il tuo intento ti conviene comprare le monete direttamente e tenerle

Fabrizio
kronos123
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 994
Merit: 390



View Profile
August 15, 2018, 11:25:33 PM
 #13

Ho verificato i calcoli, sono uguali al trova offerte del garante delle energie. Dovrebbero essere attendibili.


Bene, allora se i calcoli sono corretti, mi sono perso qualcosa? Perchè sento in ogni dove utenti che dicono non essere più conveniente minare in Italia?
Sono d’accordo ed è palese che altrove la corrente costa meno e quindi si guadagna molto di più, vedi già la Slovenia, la Bulgaria e la R. Ceca vicino a noi, ma comunque anche qui in Italia restano dei buoni margini.

Sempre nell’esempio di cui sopra sono pur sempre circa 80 euro al giorno o 2400 al mese oppure in termini di crypto abbiamo 0,17 Eth al giorno o 5 Eth al mese, con il mercato schiacciato di questi giorni; immaginiamo cosa può essere 5 Eth al mese tra 12-24-36 mesi. Diciamo che non è niente male….sempre che i calcoli e le spese sono giuste!

Non so che calcoli hai fatto, allora consideriamo un RIG da 8 RX580 la prezzo di 300 euro a scheda siamo a 2400 euro a cui aggiungere 400 euro di alimentatore, MB, mem...etc quindi abbiamo un costo totale di 2800 Euro.

Facendo riferimento a whattomine con 8 RX580 oggi guadagni 8,41 $ che corrispondono a circa 7,25 Euro al giorno con un consumo di 1080W che al prezzo di 0,156 Euro a Kwh corrisponde a: 1,08 Kwh x 24 h = 25,92 Kwh x 0,156 = 4,04 Euro quindi il tuo guadagno giornaliero è 7,25 - 4,04 = 3,21 Euro che moltiplicato per 365 giorno sono 1474 Euro.

Questo vuol dire che per ammortizzare il costo del tup hardware prima di iniziare a guadagnare ci metti circa 1 anno e 11 mesi, in una condizione ottimale.

Ciao


Anche i tuoi calcoli sono corretti, ma come lo erano i miei….non ti sei accorto infatti che il mio esempio era riferito a 10 Rig con 8 schede 580 ciascuno   Wink   per cui basta moltiplicare i tuoi risultati x10 e siamo lì ( con le piccole differenze dovute alla variazione di prezzo delle monete).

Il calcolo della corrente non l’ho inserito è vero, ma per una ragione: se mai iniziassi seriamente a fare mining, guarderei al totale delle coin che mino nel singolo giorno e le accumulerei il più possibile, per poi venderle molto più in là….consideralo come investire in una coin in cui credi fortemente nel team e nel progetto che esso porta avanti, e quindi non ti preoccupi giornalmente del prezzo nel mercato, perché tu sei un HOLDER.

Ecco, io sarei un holder: se ad esempio voglio investire nel mining 100.000 euro, compro schede, pezzi e macchinari per 70-80.000 euro mentre gli altri 20-30mila circa li terrei da parte per i costi di energia, affitto e problematiche varie per i successivi 2 anni almeno.

Se è questo il tuo intento ti conviene comprare le monete direttamente e tenerle


Se compro direttamente le monete è difficile che lo farei ogni singolo giorno, per 2-3 o più anni; perché suggerisci questo?

Anche considerando il tuo calcolo e includendoci la corrente, giorno per giorno, ripaghi l’investimento in meno di due anni...non mi sembra così assurdo come investimento o no? Considerando anche i bassissimi prezzi di questo periodo e il probabile aumento in futuro, può darsi che tale periodo diminuisca ancora.

Con quale altro investimento rientri del capitale in circa 2 anni? Anche solo aprire un attività commerciale oggi, tra licenza e costi iniziale, tasse e accise, se ti va alla grande il commercio ci impieghi comunque almeno 5 anni ad ammortizzare il tutto.

Lo scopo di questo post è solo quello di comprenderne i vantaggi /svantaggi nel realizzare una piccola farm domestica, con 1 o 10 Rig, e cercare di capire il perché da quasi tutti ho sempre sentito dire che il mining in Italia non rende e non conviene! Ovvio se paragonato ad altre realtà ( ma lo sono anche altre attività e lavori, quasi tutte) ma è comunque profittevole.
aldoroussel
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 7
Merit: 0


View Profile
September 05, 2018, 07:39:09 AM
 #14

riguardo all'operatore di energia elettrica segnalo che Green Network ha un ottima offerta a cui ho aderito e inserisco il link "Amico"

http://aklam.io/odoVGT

https://i.imgur.com/dIdAZkJ.jpg

0,044 cent per la componente elettrica
Pages: [1]
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!