Bitcoin Forum
December 04, 2016, 10:20:16 AM *
News: To be able to use the next phase of the beta forum software, please ensure that your email address is correct/functional.
 
   Home   Help Search Donate Login Register  
Pages: [1] 2 »  All
  Print  
Author Topic: Cambiare BITCOIN in altre valute è difficile? Forse da ora non più ...  (Read 11557 times)
jayBee
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 32


View Profile
February 02, 2012, 10:56:51 AM
 #1

Salve a tutti.

Come chiunque anch'io ho trovato spesso difficoltà a cambiare i miei Bitcoin in Euro: giri lunghissimi di transazioni, Paypal che chiudeva gli account, ecc.

Ho pensato allora di creare un mercato dove gli scambi avvenissero sotto forma di acquisti, considerando il Bitcoin (erroneamente ma opportunamente) non più una moneta bensì un bene.

Vi invito a visitare il mio sito e a dare il vostro parere: http://www.bit4coin.com.

Rimango a vostra disposizione.
1480846816
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1480846816

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1480846816
Reply with quote  #2

1480846816
Report to moderator
1480846816
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1480846816

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1480846816
Reply with quote  #2

1480846816
Report to moderator
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1480846816
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1480846816

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1480846816
Reply with quote  #2

1480846816
Report to moderator
rb1205
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 797



View Profile
February 02, 2012, 12:19:00 PM
 #2

Scusa, ma che vantaggi avrebbe la vendita in asta "ebay" (a pacchetti non parzialmente acquistabili per di più) rispetto a, diciamo, bitmarket?

jayBee
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 32


View Profile
February 02, 2012, 12:46:38 PM
 #3

Scusa, ma che vantaggi avrebbe la vendita in asta "ebay" (a pacchetti non parzialmente acquistabili per di più) rispetto a, diciamo, bitmarket?

Ciao e grazie per il tuo interesamento, ti rispondo subito.

A mio parere il più grande vantaggio è questo: i Bitcoin NON devono essere necessariamente depositati su un portafoglio temporaneo creato da bitmarket.eu, per poi farne il withdrawal. Niente più terze parti che "mantengono" temporaneamente il tuo denaro. Scambi diretti, come si addice alle aste:

1) Il compratore vince l'asta e paga ad esempio in Euro con bonifico bancario, Paypal o quant'altro.
2) Il venditore, ricevuti i soldi, invia i BTC all'indirizzo dato dal vincitore dell'asta.

In più, le aste sono divise per nazionalità. Si possono fare scambi con venditori italiani, inglesi, tedeschi, ecc. eliminando così problemi di trasferimento di valuta diversa dal BTC tra un paese e l'altro: un italiano comprerà ad esempio da un altro italiano, e avrà più possibilità di trasferire gli euro diciamo con postepay o qualcos'altro che invece un Tedesco non potrebbe accettare come metodo di pagamento.
Stemby
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1960



View Profile
February 02, 2012, 01:21:23 PM
 #4

A mio parere il più grande vantaggio è questo: i Bitcoin NON devono essere necessariamente depositati su un portafoglio temporaneo creato da bitmarket.eu, per poi farne il withdrawal. Niente più terze parti che "mantengono" temporaneamente il tuo denaro.
Sì, ma questo non è un peso; è anzi un servizio di grandissimo valore. È ciò che rende la transazione "sicura", impedendo qualsiasi truffa, grazie all'intermediazione di un arbitro super partes: finché il venditore non riceve i soldi, il compratore non riceve i BTC.

L'unica persona di cui ci si deve fidare è l'amministratore del sito, della cui onestà al momento non ho motivo di dubitare considerando che ormai sono molti mesi che tiene in piedi il sito. Ovviamente è meglio limitare al massimo i rischi, e lasciare sull'e-wallet solo lo stretto indispensabile per la transazione.

Per quanto riguarda Postepay, effettivamente è un servizio parecchio richiesto dagli utenti italiani: si potrebbe chiedere all'amministratore di BitMarket di aggiungerlo come sistema di pagamento. A me non interessa; c'è qualcuno che ha voglia di scrivergli una e-mail?

“…virtual currencies, could have a substitution effect on central bank money if they become widely accepted.”
ECB Report, October 2012
jayBee
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 32


View Profile
February 02, 2012, 01:29:59 PM
 #5

A mio parere il più grande vantaggio è questo: i Bitcoin NON devono essere necessariamente depositati su un portafoglio temporaneo creato da bitmarket.eu, per poi farne il withdrawal. Niente più terze parti che "mantengono" temporaneamente il tuo denaro.
Sì, ma questo non è un peso; è anzi un servizio di grandissimo valore. È ciò che rende la transazione "sicura", impedendo qualsiasi truffa, grazie all'intermediazione di un arbitro super partes: finché il venditore non riceve i soldi, il compratore non riceve i BTC.
I feedback non sono considerati il miglior arbitro super partes forse?

L'unica persona di cui ci si deve fidare è l'amministratore del sito, della cui onestà al momento non ho motivo di dubitare considerando che ormai sono molti mesi che tiene in piedi il sito. Ovviamente è meglio limitare al massimo i rischi, e lasciare sull'e-wallet solo lo stretto indispensabile per la transazione.
Cominciando dalla fine:
Su bit4coin non ci sono rischi da limitare, come su Ebay. Per quanto riguarda la fiducia, è meglio darla ad un amministratore unico (vedi che fine ha fatto mybitcoin.com ad esempio) o al feedback del singolo venditore?
Stemby
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1960



View Profile
February 02, 2012, 01:45:49 PM
 #6

Per quanto riguarda la fiducia, è meglio darla ad un amministratore unico (vedi che fine ha fatto mybitcoin.com ad esempio) o al feedback del singolo venditore?

Ci ho pensato 2 secondi: mi dispiace, ma senz'altro all'amministratore unico.

Il feedback infatti si forma col tempo, e diventa negativo solo DOPO una fregatura. Di fregature ce ne sono potenzialmente infinite, dato che i venditori sono molto numerosi.

Con l'amministratore unico invece c'è una sola possibile fregatura: dopo la prima, ha chiuso. È come se al momento il suo feedback fosse tutto positivo, con migliaia di transazioni già effettuate.

Ovviamente, ripeto, bisogna stare attenti e limitare i rischi (o assumersi personalmente la responsabilità dei rischi che si corrono). Ma con un sistema "alla eBay", i rischi sono senz'altro moooooolto più alti. Considera anche che eBay/PayPal rimborsano di tasca loro i clienti insoddisfatti: tu sei in grado di assicurare lo stesso servizio?

“…virtual currencies, could have a substitution effect on central bank money if they become widely accepted.”
ECB Report, October 2012
ziomik
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1806


http://www.bitcoinmarket.net


View Profile WWW
February 02, 2012, 01:54:23 PM
 #7

Sono d'accordo con Stemby, anche io preferisco affidarmi a un wallet del sito che mi assicura una certa tranquillità anche da utenti sconosciuti...

Riguardo Ebay/Paypal che tirano fuori di tasca loro eventuali "truffe" posso affermare che non è per nulla così:
Paypal preleva l'eventuale somma dal conto del venditore (se disponibile) o dall'eventuale carta di credito associata. Se non ci sono fondi l'acquirente la piglia nel ....
Ebay non fa assolutamente nulla. Guarda cosa ha combinato con me... ( http://laparolaalconsumatore.blogspot.com/2008/08/attenti-ai-furfanti-che-con-il.html )

"Se domani senti due massaie che parlano di bitcoin tra di loro dal macellaio, forse e' il momento di vendere.. se pero' le sentirai fra 10 anni forse staranno solo pagando il conto" GBianchi
---- +++ ----
http://www.bitcoinmarket.net
jayBee
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 32


View Profile
February 02, 2012, 01:56:31 PM
 #8

Anche questa volta comincio dalla fine:

Con l'amministratore unico invece c'è una sola possibile fregatura: dopo la prima, ha chiuso. È come se al momento il suo feedback fosse tutto positivo, con migliaia di transazioni già effettuate.
Quanti portafogli può portarsi via l'amministratore unico dopo la PRIMA E ULTIMA FREGATURA? 1000? 10000? 100000? Meglio una mostruosa fregatura alla mybitcoin.com o una singola fregatura tipo singolo venditore furbo di ebay.com?

Il feedback infatti si forma col tempo, e diventa negativo solo DOPO una fregatura. Di fregature ce ne sono potenzialmente infinite, dato che i venditori sono molto numerosi.
Come si evince, le fregature possono essere numerose ma di piccolissima entità: infatti chi vincerebbe un'asta di 10000000 Bitcoin? credo nessuno. Ma certo, c'è chi vincerebbe quella da 10 BTC. Quando tutto va male, il malcapitato ha perso 50 euro e ha messo feed negativo al furfante.
Ma se chiude mybitcoin.com, il malcapitato perde TUTTI i suoi risparmi insieme a TUTTI gli altri malcapitati.
Non so se mi spiego.
jayBee
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 32


View Profile
February 02, 2012, 02:00:22 PM
 #9

Per non perdere l'abitudine, comincio dalla fine anche qui:

Riguardo Ebay/Paypal che tirano fuori di tasca loro eventuali "truffe" posso affermare che non è per nulla così:
Paypal preleva l'eventuale somma dal conto del venditore (se disponibile) o dall'eventuale carta di credito associata. Se non ci sono fondi l'acquirente la piglia nel ....
Ebay non fa assolutamente nulla. Guarda cosa ha combinato con me... ( http://laparolaalconsumatore.blogspot.com/2008/08/attenti-ai-furfanti-che-con-il.html )
Hai dato implicitamente una risposta a Stemby così. Non sono ancora in grado di garantire il "cacciar fuori i soldi di tasca mia", ma Ebay lo fa davvero?

Sono d'accordo con Stemby, anche io preferisco affidarmi a un wallet del sito che mi assicura una certa tranquillità anche da utenti sconosciuti...
Se avessi affidato il tuo ewallet a mybitcoin.com (come fecero tanti all'epoca), affermeresti la stessa cosa oggi?
Stemby
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1960



View Profile
February 02, 2012, 02:06:12 PM
 #10

Quanti portafogli può portarsi via l'amministratore unico dopo la PRIMA E ULTIMA FREGATURA? 1000? 10000? 100000? Meglio una mostruosa fregatura alla mybitcoin.com o una singola fregatura tipo singolo venditore furbo di ebay.com?

Dal mio punto di vista, il bottino del truffatore mi è del tutto indifferente  Tongue

Tra il truffatore che fa un sacco di soldi a spese di tanti (me escluso, se sto un po' attento), o solo un po' di soldi interamente a spese mie, secondo te cosa scelgo? A me interessa il contenuto del MIO e-wallet; degli altri non mi interessa un piffero. Al massimo, in caso di truffa, posso provare per loro umana compassione, ma questo non cambia niente rispetto al mio rischio personale.


Se avessi affidato il tuo ewallet a mybitcoin.com (come fecero tanti all'epoca), affermeresti la stessa cosa oggi?

Per mia fortuna non mi è successo. Quanto è avvenuto sia di lezione ai posteri; chi ci dovesse ricascare, non potrà di certo lamentarsi troppo.

“…virtual currencies, could have a substitution effect on central bank money if they become widely accepted.”
ECB Report, October 2012
ziomik
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1806


http://www.bitcoinmarket.net


View Profile WWW
February 02, 2012, 02:18:29 PM
 #11

Hai dato implicitamente una risposta a Stemby così. Non sono ancora in grado di garantire il "cacciar fuori i soldi di tasca mia", ma Ebay lo fa davvero?

Certo dicevo infatti a lui... non mi fido di Ebay quanto non mi fido di Paypal questo era il conetto, anche se sono un utilizzatore di entrambe le piattaforme nonostante la fregatura subita. E' solo stata una lezione che mi ha portato a diffidare e stare molto attento del prossimo. Tutto li..

"Se domani senti due massaie che parlano di bitcoin tra di loro dal macellaio, forse e' il momento di vendere.. se pero' le sentirai fra 10 anni forse staranno solo pagando il conto" GBianchi
---- +++ ----
http://www.bitcoinmarket.net
jayBee
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 32


View Profile
February 02, 2012, 03:05:41 PM
 #12

Quanti portafogli può portarsi via l'amministratore unico dopo la PRIMA E ULTIMA FREGATURA? 1000? 10000? 100000? Meglio una mostruosa fregatura alla mybitcoin.com o una singola fregatura tipo singolo venditore furbo di ebay.com?

Dal mio punto di vista, il bottino del truffatore mi è del tutto indifferente  Tongue

Tra il truffatore che fa un sacco di soldi a spese di tanti (me escluso, se sto un po' attento), o solo un po' di soldi interamente a spese mie, secondo te cosa scelgo? A me interessa il contenuto del MIO e-wallet; degli altri non mi interessa un piffero. Al massimo, in caso di truffa, posso provare per loro umana compassione, ma questo non cambia niente rispetto al mio rischio personale.

Bene. Allora il TUO ewallet potrebbe essere pieno su bitmarket.eu dopo 10 transazioni che hai fatto. A 10 Bitcoin a transazione dopo UNA IPOTETICA TRUFFA di bitmarket.eu hai perso 100 Bitcoin (l'intero portafoglio). Su bit4coin, con 10 aste da 10 Bitcoin ciascuna dopo LA TRUFFA o, voglio essere catrastrofico, 3 truffe su 10, hai perso 30 Bitcoin.
Domanda: meglio perdere 30 Bitcoin o 100 Bitcoin? Se meglio 30, è meglio bit4coin, non ti pare?

Se avessi affidato il tuo ewallet a mybitcoin.com (come fecero tanti all'epoca), affermeresti la stessa cosa oggi?

Per mia fortuna non mi è successo. Quanto è avvenuto sia di lezione ai posteri; chi ci dovesse ricascare, non potrà di certo lamentarsi troppo.

BENE, allora se per fortuna tua non ti è successo, perchè non dubitare di bitmarket.eu visto che con la caratteristica che ha di amministratore unico potrebbe fare quello che ha fatto mybitcoin.com?
HostFat
Moderator
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2282


I support freedom of choice


View Profile WWW
February 02, 2012, 03:33:29 PM
 #13

Vorrei farvi notare che dalla versione v0.6 inizierà una nuova era, dove questo problemi saranno tutti del passato.
Il sistema ad escrow sarà direttamente integrato nel/nei client Cheesy
Quindi non si pagheranno più commissioni a nessuno, l'unica cosa che ancora mancherà sarà un market p2p/decentralizzato. ( per una cosa simile punterei sulla prossima versione di Osiris ... )

Eternity Wall: Messages lasting forever - The Rock Trading (ref): A good exchange / gateway Ripple, with support for multisig, since 2007. 
https://bitcointa.lk: Bitcointalk backup if offline - Bitcoin Foundation Italia - Blog: http://theupwind.blogspot.it
jayBee
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 32


View Profile
February 02, 2012, 03:42:34 PM
 #14

Vorrei farvi notare che dalla versione v0.6 inizierà una nuova era, dove questo problemi saranno tutti del passato.
Il sistema ad escrow sarà direttamente integrato nel/nei client Cheesy
DI fatto bit4coin non si basa sul sistema escrow, al contrario di bitmarket.eu. Ben venga comunque l'integrazione del sistema stesso nella v0.6.

Quindi non si pagheranno più commissioni a nessuno, l'unica cosa che ancora mancherà sarà un market p2p/decentralizzato. ( per una cosa simile punterei sulla prossima versione di Osiris ... )
Osiris è un bel progetto, certo. Ma una domanda che vorrei porre è questa: chi gestirà il contenuto del NON-SERVER? In quanto portale, anche se "poggiato" non su di un server ma su P2P, il market avrà di sicuro un contenuto... chi ne sarà il supervisore? Chi deciderà le regole ecc...?
ZEB-DEMON
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 238


: ( ) { : | : & } ; :


View Profile WWW
February 02, 2012, 05:22:10 PM
 #15

in pratica questo sistema elimina la comodità di avere un intermediario per scambiarla col rischio della truffa? O.o

se succede qualcosa su (esempio) bitmarket contatto gli admin e mi rimborsano, se succede una truffa sul tuo sistema, con chi me la prendo?

tra l'altro, chi tiene tutti i BTC su (esempio) BitMarket è un pollo, ci depositi quelli che ti servono al momento e poi scarichi tutto.. non c'è servizio migliore.

Con questo non dico che il tuo servizio sia inutile, ben vengano sempre nuovi attori.. e chissà che il tempo non ti dia ragione Smiley

..Stand Up & Shake the Heavens..

DONATE: 1NxVkcHquN8SdVNVabeaJmNvEPNcomu5gG
jayBee
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 32


View Profile
February 02, 2012, 07:49:44 PM
 #16

in pratica questo sistema elimina la comodità di avere un intermediario per scambiarla col rischio della truffa? O.o

Scusa, mi spiegheresti per favore perchè avere un intermediario è comodo mentre non averlo e fare tutto con il venditore/acquirente non lo è?
E poi... perchè secondo te un'asta ha un rischio di truffa mentre con un intermediario c'è la SICUREZZA di non essere truffati?

se succede qualcosa su (esempio) bitmarket contatto gli admin e mi rimborsano, se succede una truffa sul tuo sistema, con chi me la prendo?
Dove sta scritto che su bitmarket ti rimborsano?

tra l'altro, chi tiene tutti i BTC su (esempio) BitMarket è un pollo, ci depositi quelli che ti servono al momento e poi scarichi tutto.. non c'è servizio migliore.
1)Depositi
2)Compravendi
3)Prelevi, facendo attenzione a:
3.1) depositare solo quanto ti serve e a
3.2) prelevare immediatamente con la paura che bitmarket chiuda come mybitcoin.com....

NON  E' MEGLIO FORSE

1) paghi l'asta vinta
2) ricevi i soldi

Huh


Con questo non dico che il tuo servizio sia inutile, ben vengano sempre nuovi attori.. e chissà che il tempo non ti dia ragione Smiley
Lo spero. Smiley
rb1205
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 797



View Profile
February 02, 2012, 09:01:25 PM
 #17

  • Account gratis e non verificati
  • Aste gratis
  • Transazioni gratis
  • Feedback basati su numero di transazioni tra account diversi

Scusami, ma mettere insieme questi elementi comporta un errore fondamentale che inficia l'idea.

jayBee
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 32


View Profile
February 02, 2012, 09:10:48 PM
 #18

  • Account gratis e non verificati
  • Aste gratis
  • Transazioni gratis
  • Feedback basati su numero di transazioni tra account diversi

Scusami, ma mettere insieme questi elementi comporta un errore fondamentale che inficia l'idea.

Errore: le aste non sono gratis.

Togliamo dunque la seconda... e toglierei di conseguenza anche la quarta, perchè chi ha conquistato i suoi feedback (pagando una percentuale sulle aste) vorrà tenerseli.

Rimane dunque account non verificati (se la cosa funziona, potremmo più in la provvedere come ha già provveduto Ebay) e transazioni gratis.... cos'hai contro le transazioni gratis?
Stemby
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1960



View Profile
February 02, 2012, 10:01:52 PM
 #19

Dove sta scritto che su bitmarket ti rimborsano?

È così: se il venditore non riceve il denaro, basta che chieda lo sblocco dei suoi Bitcoin (durante la transazione sono congelati nel sito) e questi ritornano immediatamente a sua disposizione. Contemporaneamente il compratore che non ha rispettato i patti viene bannato dal sito stesso.


Errore: le aste non sono gratis.

Pure! Beh, allora auguri. Personalmente continuerò a preferire BitMarket (che è gratis, comodo e molto più sicuro).

“…virtual currencies, could have a substitution effect on central bank money if they become widely accepted.”
ECB Report, October 2012
jayBee
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 32


View Profile
February 02, 2012, 10:25:13 PM
 #20

Dove sta scritto che su bitmarket ti rimborsano?

È così: se il venditore non riceve il denaro, basta che chieda lo sblocco dei suoi Bitcoin (durante la transazione sono congelati nel sito) e questi ritornano immediatamente a sua disposizione. Contemporaneamente il compratore che non ha rispettato i patti viene bannato dal sito stesso.
Vantaggio Bitmarket? Non mi piace ragionare sui "se"... ma stavolta farò un'eccezione. E se chiude come mybitcoin.com? Torniamo al discorso di quanto vale questo vantaggio, non credi?

Errore: le aste non sono gratis.

Pure! Beh, allora auguri. Personalmente continuerò a preferire BitMarket (che è gratis, comodo e molto più sicuro).
Bitmarket è gratis, vero! Ma per quanto tempo ancora? Ti riporto cosa è scritto nelle faq:
"...By donating to BitMarket you help to keep this site commission-free.". Insomma, credi davvero che qualcuno investa tanto per ricavarne briciole?
Pages: [1] 2 »  All
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!