Bitcoin Forum
December 15, 2017, 11:17:02 AM *
News: Latest stable version of Bitcoin Core: 0.15.1  [Torrent].
 
   Home   Help Search Donate Login Register  
Pages: [1]
  Print  
Author Topic: Reputazione/Trust acquirenti BTC  (Read 1112 times)
arulbero
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 776


View Profile
October 26, 2014, 08:24:37 PM
 #1

Salve a tutti, apro questo thead per porre la seguente questione:

quando effettuo un acquisto di BTC presso un venditore del forum (per inciso finora mi sono sempre trovato molto bene con tutti) mi viene giustamente richiesto di lasciare un feedback a fine transazione, in modo da contribuire a certificare la qualità del lavoro e soprattutto l'attendibilità e l'onestà di queste persone.
Rilevo però un'asimmetria nel sistema di "certificazione di attendibilità", nel senso che viceversa a me acquirente non viene rilasciato nessun "attestato", la mia credibilità in un certo senso non cresce.

Faccio un esempio pratico di cosa questo comporta di solito:

1) contatto un venditore (magari è la prima volta, in quel momento è quello disponibile con il prezzo più vantaggioso)
2) chiedo di pagare direttamente con la mia carta Superflash (che tra l'altro ho fatto proprio per poter fare acquisti su questo forum, è quella più consigliata)
3) la prima risposta spesso del venditore è che non può essere sicuro della mia identità (lo capisco, ho letto l'ottimo thread sulla tecnica di inoltro di alexrossi)
4) devo quindi ogni volta trovare il modo di dimostrare che io acquirente sono il legittimo proprietario di quella carta e non sto cercando di truffare (cosa non semplice per esempio se come me non hai un account facebook ecc..) oppure devo cambiare metodo di pagamento (bonifico)

La mia domanda finale allora è la seguente:

non esiste un modo per poter tener conto di tutte le transazioni positive effettuate anche da ciascun acquirente? Se io per esempio ho già fatto 4-5 (o 10 o 20, il numero minimo necessario non lo so) transazioni oneste (anche con venditori diversi) mediante la mia carta Superflash , questo varrà pure qualcosa?




Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1513336622
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1513336622

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1513336622
Reply with quote  #2

1513336622
Report to moderator
1513336622
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1513336622

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1513336622
Reply with quote  #2

1513336622
Report to moderator
HostFat
Moderator
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2660


I support freedom of choice


View Profile WWW
October 26, 2014, 08:41:11 PM
 #2

La carta Superflash è consigliata se si vuole essere rivenditori, di perse se sei compratore si può benissimo farne a meno.
L'hai fatta perchè volevi evitare di andare ogni volta dal tabacchino?

Comunque, una soluzione "parziale" c'è per questi casi.
Quando lasci un feedback ad un venditore, potresti chiedere a lui di rilasciare un feedback sulla validità della tua identità che gli hai mostrato, subito dopo la tuo di feedback.
Poi agli altri rivenditori, mostreresti il link a quel messaggio.

Il problema è che appunto è parziale, perchè nulla vieta che invece tu alla prossima transazione con un altro rivenditore faccia un inoltro con un'altra carta.

Per rendere perfettamente funzionante questa cosa, ogni rivenditore dovrebbe tenere un database dei dati degli utenti, con le loro relative carte, da rigirare successivamente ad altri rivenditori che ricevano uno scam (anche se molto improbabile)

NON DO ASSISTENZA PRIVATA - The Rock Trading (ref): A good exchange / gateway Ripple, with support for multisig, since 2007. 
https://bitcointa.lk: Bitcointalk backup if offline - Bitcoin Foundation Italia - Blog: http://theupwind.blogspot.it
arulbero
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 776


View Profile
October 26, 2014, 09:15:26 PM
 #3

La carta Superflash è consigliata se si vuole essere rivenditori, di perse se sei compratore si può benissimo farne a meno.
L'hai fatta perchè volevi evitare di andare ogni volta dal tabacchino?

Effettivamente sì, sono pigro  Roll Eyes e inoltre mi sembra molto più comodo effettuare un pagamento online immediato da casa quando mi serve, magari anche la sera tardi o la domenica (tabacchini chiusi!)

Per rendere perfettamente funzionante questa cosa, ogni rivenditore dovrebbe tenere un database dei dati degli utenti, con le loro relative carte, da rigirare successivamente ad altri rivenditori che ricevano uno scam (anche se molto improbabile)

Questo mi sembra anche nell'interesse dei venditori, è una tutela in più per loro sapere dove recuperare delle informazioni sull'acquirente truffaldino. Inoltre mi sembra un vantaggio comunque tenere traccia degli acquirenti, si potrebbero fidelizzare ad esempio i clienti offrendo loro degli sconti dopo una certa quantità di acquisti, ecc.

Il problema è che appunto è parziale, perchè nulla vieta che invece tu alla prossima transazione con un altro rivenditore faccia un inoltro con un'altra carta.

E' qui che dovrebbe entrare in gioco un "contatore", nel senso che chi ha fatto pochi acquisti manterrebbe comunque una credibilità bassa, alla fine è sempre il venditore che anche adesso decide se fidarsi o meno, usando la sua esperienza e le sue "sensazioni", avrebbe comunque un elemento in più di valutazione.

Ci tengo comunque a precisare che la mia non è una critica ai venditori di questo forum, piuttosto è solo un'idea per poter eventualmente migliorare il servizio che già offrono; resta scontato che se solo io ho notato questo fatto come un problema allora il problema non sussiste  Smiley
GIANNAT
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1038


Bitcoin entrepreneur and Pro Trader


View Profile WWW
October 26, 2014, 09:25:03 PM
 #4

E' qui che dovrebbe entrare in gioco un "contatore", nel senso che chi ha fatto pochi acquisti manterrebbe comunque una credibilità bassa, alla fine è sempre il venditore che anche adesso decide se fidarsi o meno, usando la sua esperienza e le sue "sensazioni", avrebbe comunque un elemento in più di valutazione.

Ciao, penso che il sistema di LocalBitcoins.com faccia al caso tuo. Per farti un esempio dai un'occhiata al mio account --> https://localbitcoins.com/accounts/profile/GIANNAT/

Quote
22 trusted verifications, 1 verifications, 0 rejected verifications

Le trusted verification sono le volte che il venditore PRO ha verificato che il nome sul bonifico (o qualsiasi altro metodo di pagamento) coincideva col nome impostato sulla account localbitcoins, cioè il mio.
Le verification normali sono la stessa cose ma fatte da utenti con meno feedback.
Le rejected sono le volte in cui il compratore si è rifiutato di fornire queste informazioni.


arulbero
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 776


View Profile
October 26, 2014, 09:44:38 PM
 #5

Grazie Giannat, esattamente quello che cercavo!  
Una domanda: quando si fa un acquisto su localbitcoins e il metodo di pagamento riportato è: carta Superflash, è sottinteso che bisogna pagare in contanti? O c'è implementato un sistema anti-truffa/inoltro che  permette di ricaricare la Superflash del venditore direttamente mediante quella dell'acquirente senza rischi per nessuno?
GIANNAT
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1038


Bitcoin entrepreneur and Pro Trader


View Profile WWW
October 27, 2014, 06:34:16 AM
 #6

Grazie Giannat, esattamente quello che cercavo! 
Una domanda: quando si fa un acquisto su localbitcoins e il metodo di pagamento riportato è: carta Superflash, è sottinteso che bisogna pagare in contanti? O c'è implementato un sistema anti-truffa/inoltro che  permette di ricaricare la Superflash del venditore direttamente mediante quella dell'acquirente senza rischi per nessuno?
Un sistema anti-truffa perfetto non esiste, perché come puoi ricaricarla te con i dati a disposizione, così puoi farla anche ricaricare a aualche ignara persona. Su LB.com in caso di pagamento via SuperFlash non è specificato in che maniera avviene la ricarica (tabacchi, online, altro), può essere specificato meglio nei termini del trade cosa è accettato e cosa no, ma di soliti vanno bene tutti.

arulbero
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 776


View Profile
October 27, 2014, 11:05:43 AM
 #7

Ok, grazie per le informazioni.
armory
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 392


View Profile
October 28, 2014, 05:03:01 PM
 #8

cosa ha di speciale la superflash?
armory
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 392


View Profile
October 28, 2014, 05:09:11 PM
 #9

io sono un venditore
io mi tutelo così:
vendo solo a gente con buona reputazione
come prima transazione non supero certe cifre
una volta andata bene la prima transazione accetto di transare cifre piu alte


un compratore per accreditarsi potrebbe :
1- fornire pubblicamente l'iban (o parte di esso) che utilizzerà per effettuare i bonifici
2- fornire scansione di un documento di identità , anche censurato in alcuni parti va bene , e garantire che il nome corrisponda all'intestatario dell'IBAN
3- comprare sempre dallo stesso venditore
4- accettare il venditore fra gli amici di facebook
5- fornire numero di rete fissa verificabile sugli elenchi
6- fornire numero di targa della propia auto ( da cui si può risalire all'intestatario tramite visura PRA online)
arulbero
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 776


View Profile
October 28, 2014, 07:48:19 PM
 #10

un compratore per accreditarsi potrebbe :
1- fornire pubblicamente l'iban (o parte di esso) che utilizzerà per effettuare i bonifici
2- fornire scansione di un documento di identità , anche censurato in alcuni parti va bene , e garantire che il nome corrisponda all'intestatario dell'IBAN
5- fornire numero di rete fissa verificabile sugli elenchi
6- fornire numero di targa della propia auto ( da cui si può risalire all'intestatario tramite visura PRA online)
Non sono un difensore estrenuo della privacy, ma a questo punto tanto vale farsi un account su bitstamp o TRT

4- accettare il venditore fra gli amici di facebook
E se uno poco sociale come me non ha un account facebook?


3- comprare sempre dallo stesso venditore
Comprare sempre dallo stesso venditore non sempre è possibile/conveniente, casi possibili:
- se un giorno il prezzo dei BTC scende improvvisamente e io ho fretta di approfittarne perchè penso che a breve tornerà su e il mio venditore abituale non è online in quel momento, magari non ho voglia di aspettare delle ore e rischiare di perdere l'occasione
- se un venditore affidabile diverso dal mio abituale fa una promozione speciale, magari mi piacerebbe usufruirne
- se decido, invece di acquistare direttamente BTC sul forum, di acquistare degli euro su TheRockTrading, questo è un servizio che magari il mio venditore abituale non offre
Come vedi ci sono vari motivi per cui un acquirente potrebbe trovare comodo effettuare transazioni con venditori diversi.

cosa ha di speciale la superflash?
Per me acquirente di speciale ha solo che mi evita di uscire e andare all'ATM con il bancomat, prelevare 500 o magare 1000 euro in contanti (e pagare le relative commissioni), andare in giro con i soldi in tasca per arrivare al tabacchino e da lì fare la ricarica (altri 2 euro di commissione). Per esempio, anche per acquistare BTC su bitboat, avere una superflash ti permette di fare tutto online con pochi click del mouse.

armory
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 392


View Profile
October 28, 2014, 09:00:53 PM
 #11

ma non basta la postepay per fare transazioni veloci?
arulbero
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 776


View Profile
October 28, 2014, 09:32:55 PM
 #12

ma non basta la postepay per fare transazioni veloci?

Sì, certo, io ho preso la superflash semplicemente perché non avevo già una postepay (inoltre con la superflash puoi anche ricevere/inviare bonifici).
In generale le carte prepagate sono comode, e lo sono ancora di più se usi una carta diffusa, in modo da poter ricaricare direttamente le carte altrui mediante la tua, io infatti ho preso la superflash anche perchè avevo visto che qui sul forum molti venditori la usavano.
Gianluca95
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1078



View Profile
October 28, 2014, 09:37:45 PM
 #13

io sono un venditore
io mi tutelo così:
vendo solo a gente con buona reputazione
come prima transazione non supero certe cifre
una volta andata bene la prima transazione accetto di transare cifre piu alte


un compratore per accreditarsi potrebbe :
1- fornire pubblicamente l'iban (o parte di esso) che utilizzerà per effettuare i bonifici
2- fornire scansione di un documento di identità , anche censurato in alcuni parti va bene , e garantire che il nome corrisponda all'intestatario dell'IBAN
3- comprare sempre dallo stesso venditore
4- accettare il venditore fra gli amici di facebook
5- fornire numero di rete fissa verificabile sugli elenchi
6- fornire numero di targa della propia auto ( da cui si può risalire all'intestatario tramite visura PRA online)


Stai chiedendo un po' troppo, ricorda che quei dati possono essere presi senza troppi problemi da eventuali malintenzionati. La cosa buona potrebbe essere, secondo me, imporre che i nuovi compratori/venditori hanno l'obbligo di concludere x trattative con escrow per iniziare a comprare/vendere senza escrow, dove poi sarà scelta del venditore/compratore fidarsi, penso sia più leggero e anche più idoneo come sistema. Ricordiamoci comunque bitcoin per che cosa nasce.
Pages: [1]
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!