Bitcoin Forum
May 21, 2019, 04:00:10 PM *
News: Latest Bitcoin Core release: 0.18.0 [Torrent] (New!)
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: [1] 2 »  All
  Print  
Author Topic: Fineco Prepara CFD Bitcoin. Possibile comprare il "prezzo" dei bitcoin dal conto  (Read 8679 times)
gabridome
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 162
Merit: 100


View Profile
April 03, 2015, 05:41:30 AM
Last edit: April 03, 2015, 08:03:15 AM by gabridome
 #1

DISCLAIMER: Posseggo sia bitcoin che azioni Fineco.

Fineco sta preparando un CFD sul bitcoin.

I CFD sono contratti finanziari derivati che servono per speculare sul valore di un determinato asset.

Quando sarà pronto?
Probabilmente una ventina di giorni ma potrebbero volerci un paio di mesi

Come lo so?
Ho avuto l'onore e la fortuna di partecipare ad una riunione con i vertici della banca per parlare di Bitcoin qualche giorno fa.

Hanno detto altro?
Seguono Bitcoin da tempo. Il campo dei pagamenti é molto tumultuoso e nessuno vuole fare mosse pionieristiche in generale. L'adozione del bitcoin per una banca oggi non é giustificabile dal punto di vista economico e ha troppe ambiguità normative.

Ti hanno detto che si può divulgare la notizia?
L'ho chiesto espressamente e non me lo hanno negato e dal loro silenzio mi assumo la responsabilità di parlarne.

Perché secondo me é importante?
Tutti noi abbiamo parlato ad amici dei bitcoin ma non tutti:
  • hanno voglia di fare Bonifici stranieri
  • Hanno la voglia e il tempo di cercare un exchange affidabile
  • Vogliono mandare i propri documenti per farsi riconoscere
  • Vogliono Affidare i propri soldi a un'entità straniera nella maggior parte dei casi
  • Vogliono attendere i tempi e i costi di un bonifico (non sempre in area SEPA)
Oggi possiamo dire loro che se hanno un conto Fineco con pochi click possono scommettere sul prezzo del bitcoin.

Un'altra ragione per cui la cosa é importante é che Fineco per il momento non si coprirà con il collaterale.
Non lo ritengono necessario per il momento dato che l'iniziativa avrà secondo loro successo limitato (e non posso dargli torto).
Se però la quantità di gente che vuole investire sul bitcoin é rilevante e finora non lo ha fatto semplicemente perché lo vede complicato e rischioso (non solo per il prezzo) questa possibilità potrebbe portare sul mercato discrete quantità di denaro e indurre Fineco a coprirsi con evidenti impatti positivi sul mercato.

UPDATE:Ma allora é meglio che detenere Bitcoin?
E' molto diverso. Non si detiene il sottostante e non si possono usare come sistema di pagamento. Inoltre si dà una forte fiducia a un'istituzione finanziaria che si impegna ad onorare gli impegni assunti e quindi la liquidità dello strumento é garantita da loro.

In sintesi l'invito é riparlate ai vostri amici del bitcoin. Oggi abbiamo una buona notizia in più. "unleash hell".
1558454410
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1558454410

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1558454410
Reply with quote  #2

1558454410
Report to moderator
1558454410
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1558454410

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1558454410
Reply with quote  #2

1558454410
Report to moderator
1558454410
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1558454410

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1558454410
Reply with quote  #2

1558454410
Report to moderator
Get signals when whales enter & exit a market 74% average win rate
full binance integration
TRY NOW!
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
babo
Legendary
*
Online Online

Activity: 1778
Merit: 1110



View Profile WWW
April 03, 2015, 06:44:36 AM
 #2

notizia molto interessante
io ho un conto con suddetta banca e mi stupisco di quanto siano "aperti" di pensiero

ritengo di aver fatto una ottima scelta Smiley

grazie x la info!

......
.L I V E C O I N . N E T.
.
..PROFITBOX..
██  █████████████████████████
  █████████▄      ▄██████████
█████████████▄  ▄████████████
    █████████████████████████
  ██████████▀    ▀█ ▀████████
████  █████▀  ▄▄  ▀█  ▀██████
  ████████▀  ▄██▄  ▀█   ▀████
    ██████   ▀██▀   ██   ████
  █████████▄      ▄██████████
██  █████████▄  ▄████████████
  ███████████████████████████
██  █████████████████████████
  █████████████████████▀ ███
█████████████████████▀   ███
    █████████████▀     ████
  █████████████▀   ██    ████
████  █████▀     ██    ████
  ███████▀   ██    ██    ████
    █████    ██    ██    ████
  ███████    ██    ██    ████
██  █████    ██    ██    ████
  ███████████████████████████
.....
jkoin
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 484
Merit: 500



View Profile
April 03, 2015, 07:12:22 AM
 #3

Scusa la mia ignoranza riguardo ai CFD, ma in tutto questo Fineco comprerà (e deterrà) o meno dei bitcoin? E' solo una scommessa sul prezzo di mercato?
corsaro
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1400
Merit: 1000


View Profile
April 03, 2015, 07:30:13 AM
 #4


tempo fa lessi di un documento emanato da banca d'Italia, dove semplicemente "scoraggiava" le banche e gli intermediari di detenere, acquistare o vendere bitcoin e/o altcoin.
http://www.repubblica.it/economia/finanza/2015/01/31/news/bankitalia_sconsiglia_l_acquisto_di_bitcoin-106209740/

In effetti, non chiudeva del tutto le porte ai bitcoin/altcoin, ma auspicava la definizione di alcuni "soggetti autorizzati" fra le banche e gli intermediari e un'apposita regolamentazione armonizzata fra i vari stati europei.

questo è un comunicato di bitcoin foundation Italia
http://www.compliancenet.it/parere-bitcoin-foundation-italia-su-comunicato-banca-d-italia-bitcoin-critto-valute-3-febbraio-2015

Premesso ciò trovo molto interessante l'iniziativa, qualora effettivamente vedesse la luce.
gabridome
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 162
Merit: 100


View Profile
April 03, 2015, 07:52:00 AM
 #5

Scusa la mia ignoranza riguardo ai CFD, ma in tutto questo Fineco comprerà (e deterrà) o meno dei bitcoin? E' solo una scommessa sul prezzo di mercato?

No. Non li acquisterà o deterrà a meno che il rischio della "scommessa" non gli suggerisca di farlo.
Un esempio forse chiarirà le idee anche a me:
supponiamo che riceva ordini per il CFD al prezzo attuale per 100 mila euro. fino a quando il prezzo é stabile alla banca non cambia nulla.
Ora supponiamo che il prezzo cominci a salire. Finché qualcuno è disposto a comprare il contratto lei non é direttamente chiamata in causa ma il suo rischio sale a 20 mila euro.

Non sappiamo quale soglia considera "sopportabile" ma sicuramente essendo il mestiere di una banca controllare il rischio, se il CFD ha successo, si metterà in cerca di un collaterale che le permetta di annullare o limitare il rischio di oscillazioni cioé scommetterà anch'essa sul bitcoin.

Chiunque conosce i derivati per favore arricchisca questa mia "rude" interpretazione.
gabridome
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 162
Merit: 100


View Profile
April 03, 2015, 07:57:42 AM
 #6


tempo fa lessi di un documento emanato da banca d'Italia, dove semplicemente "scoraggiava" le banche e gli intermediari di detenere, acquistare o vendere bitcoin e/o altcoin.
http://www.repubblica.it/economia/finanza/2015/01/31/news/bankitalia_sconsiglia_l_acquisto_di_bitcoin-106209740/

In effetti, non chiudeva del tutto le porte ai bitcoin/altcoin, ma auspicava la definizione di alcuni "soggetti autorizzati" fra le banche e gli intermediari e un'apposita regolamentazione armonizzata fra i vari stati europei.

questo è un comunicato di bitcoin foundation Italia
http://www.compliancenet.it/parere-bitcoin-foundation-italia-su-comunicato-banca-d-italia-bitcoin-critto-valute-3-febbraio-2015

Premesso ciò trovo molto interessante l'iniziativa, qualora effettivamente vedesse la luce.

Fineco non comprerà subito bitcoin e non li deterrà. Qualora le circostanze le suggerissero di coprirsi lo farà probabilmente con strumenti che in quel momento saranno disponibili tipo GBTC oppure COIN.

Questi strumenti le permetteranno di coprirsi in modo "normato" e istituzionale e non assumersi l'onere/grattacapo di custodire e spostare i bitcoin.
corsaro
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1400
Merit: 1000


View Profile
April 03, 2015, 08:08:24 AM
Last edit: April 03, 2015, 08:18:47 AM by corsaro
 #7


tempo fa lessi di un documento emanato da banca d'Italia, dove semplicemente "scoraggiava" le banche e gli intermediari di detenere, acquistare o vendere bitcoin e/o altcoin.
http://www.repubblica.it/economia/finanza/2015/01/31/news/bankitalia_sconsiglia_l_acquisto_di_bitcoin-106209740/

In effetti, non chiudeva del tutto le porte ai bitcoin/altcoin, ma auspicava la definizione di alcuni "soggetti autorizzati" fra le banche e gli intermediari e un'apposita regolamentazione armonizzata fra i vari stati europei.

questo è un comunicato di bitcoin foundation Italia
http://www.compliancenet.it/parere-bitcoin-foundation-italia-su-comunicato-banca-d-italia-bitcoin-critto-valute-3-febbraio-2015

Premesso ciò trovo molto interessante l'iniziativa, qualora effettivamente vedesse la luce.

Fineco non comprerà subito bitcoin e non li deterrà. Qualora le circostanze le suggerissero di coprirsi lo farà probabilmente con strumenti che in quel momento saranno disponibili tipo GBTC oppure COIN.

Questi strumenti le permetteranno di coprirsi in modo "normato" e istituzionale e non assumersi l'onere/grattacapo di custodire e spostare i bitcoin.
la banca d'Italia, da quanto mi pare di capire, non vieta di detenere bitcoin alle banche ed agli intermediari.
Quindi, uno o più "paper wallet", stampati seguendo tutti i criteri di sicurezza, poi caricati con un po' di BTC, e quindi sigillati e detenuti in un bel forziere, non sarebbero meglio ?

Ovviamente questa è una semplificazione estrema, ma credo che affrontato con le giuste cautele il problema della detenzione in tutta sicurezza dei bitcoin, anche banche e intermediari possano detenere in tutta sicurezza dei BTC. Basterebbe studiare delle apposite procedure rivolgendosi a matematici ed ingegneri informatici esperti in materia di bitcoin, per stabilire dei protocolli per le istituzioni finaziarie, con elevatissimi standard di sicurezza e inviolabilità
saverio
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 221
Merit: 100



View Profile
April 03, 2015, 08:17:10 AM
 #8


tempo fa lessi di un documento emanato da banca d'Italia, dove semplicemente "scoraggiava" le banche e gli intermediari di detenere, acquistare o vendere bitcoin e/o altcoin.
http://www.repubblica.it/economia/finanza/2015/01/31/news/bankitalia_sconsiglia_l_acquisto_di_bitcoin-106209740/

In effetti, non chiudeva del tutto le porte ai bitcoin/altcoin, ma auspicava la definizione di alcuni "soggetti autorizzati" fra le banche e gli intermediari e un'apposita regolamentazione armonizzata fra i vari stati europei.

questo è un comunicato di bitcoin foundation Italia
http://www.compliancenet.it/parere-bitcoin-foundation-italia-su-comunicato-banca-d-italia-bitcoin-critto-valute-3-febbraio-2015

Premesso ciò trovo molto interessante l'iniziativa, qualora effettivamente vedesse la luce.

Fineco non comprerà subito bitcoin e non li deterrà. Qualora le circostanze le suggerissero di coprirsi lo farà probabilmente con strumenti che in quel momento saranno disponibili tipo GBTC oppure COIN.

Questi strumenti le permetteranno di coprirsi in modo "normato" e istituzionale e non assumersi l'onere/grattacapo di custodire e spostare i bitcoin.
la banca d'Italia, da quanto mi pare di capire, non vieta di detenere bitcoin alle banche ed agli intermediari.
Quindi, uno o più "paper wallet", stampati seguendo tutti i criteri di sicurezza, poi caricati con un po' di BTC, e quindi sigillati e detenuto in un bel forziere, non sarebbe meglio ?

Ovviamente questa è una semplificazione estrema, ma credo che affrontato con le giuste cautele il problema della detenzione in tutta sicurezza dei bitcoin, anche banche e intermediari possano detenere in tutta sicurezza dei BTC. Basterebbe studiare delle apposite procedure rivolgendosi a matematici ed ingegneri informatici esperti in materia di bitcoin, per stabilire dei protocolli per le istituzioni finaziarie, con elevatissimi standard di sicurezza e inviolabilità

Il problema di un paper wallet di una banca è chi lo genera e detiene anche temporaneamente le chiavi private. Ci vorrebbe un sistema in cui le chiavi private vengono generate senza che nessuno le possa vedere fino al momento in cui è necessario spostare tutti i bitcoin del wallet
TheDead
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 30
Merit: 0


View Profile
April 03, 2015, 08:24:49 AM
 #9

Alla fine siamo qui ad aspettare da mesi e mesi i fantastici "facebook brothers" e Fineco brucia tutti sul tempo!  Shocked

Mi sembra realisticamente ancora improbabile che venga approvato un derivato del genere. Se poi fosse realmente approvato, non sarei neanche così pessimista come dicono loro... da quello che mi risulta (per le poche informazioni che ho) sarebbe il primo in Europa e forse nel mondo.
acquafredda
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 938
Merit: 1002

Codl water with lemon


View Profile
April 03, 2015, 08:43:05 AM
 #10

Per me un tale investimento speculativo è totalmente contro la natura di un progetto come quello del BTC e della Blockchain.
Qui si tratta di giocare per fare soldi alla fine dei conti.
E a me non piace.

You only live once, but if you do it right, once is enough
TheDead
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 30
Merit: 0


View Profile
April 03, 2015, 08:54:19 AM
 #11

Per me un tale investimento speculativo è totalmente contro la natura di un progetto come quello del BTC e della Blockchain.
Qui si tratta di giocare per fare soldi alla fine dei conti.
E a me non piace.

In parte sono d'accordo con te ma sono anche convinto che da queste cose vedi come reagisce la finanza classica (e presto desueta) a bitcoin.
gabridome
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 162
Merit: 100


View Profile
April 03, 2015, 09:40:28 AM
 #12

Ovviamente questa è una semplificazione estrema, ma credo che affrontato con le giuste cautele il problema della detenzione in tutta sicurezza dei bitcoin, anche banche e intermediari possano detenere in tutta sicurezza dei BTC. Basterebbe studiare delle apposite procedure rivolgendosi a matematici ed ingegneri informatici esperti in materia di bitcoin, per stabilire dei protocolli per le istituzioni finaziarie, con elevatissimi standard di sicurezza e inviolabilità

Bhé se hai esperienza d'azienda sai che raramente ci si inventa o ci si fa "in casa" qualcosa che non fa parte del proprio business da soli e questo perché porta a costi, tempi e rischi non definibili a priori e quindi difficilmente preventivabili giustificabili, etc.

Ci si assume nella sclta di "make" una pletora di rischi che esulano da quello finanziario (che la banca conosce bene) e che sono poco conosciuti a livello aziendale, statale, comunitario e mondiale.

La banca avrebbe difficoltà a giustificarsi verso terzi nel caso qualcosa andasse storto.
Certificare la buona custodia dei bitcoin diventerà un mestiere di per sè stesso come la rendicontazione fiscale, le procedure di trasferimento tra wallets etc.

Svilupparle "in house" in modo "certificabile" é molto più lungo, costoso e rischioso che non affidarsi a terze parti che hanno già effettuato questo investimento e a cui ci si potrà un giorno riferire come "service provider di elevato standing" o frasoni del genere.

Questo avviene in ambito finanziario per attività "non core": si danno in "outsourcing".
gabridome
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 162
Merit: 100


View Profile
April 03, 2015, 09:49:58 AM
 #13

Alla fine siamo qui ad aspettare da mesi e mesi i fantastici "facebook brothers" e Fineco brucia tutti sul tempo!  Shocked

Mi sembra realisticamente ancora improbabile che venga approvato un derivato del genere. Se poi fosse realmente approvato, non sarei neanche così pessimista come dicono loro... da quello che mi risulta (per le poche informazioni che ho) sarebbe il primo in Europa e forse nel mondo.

Attenzione: il CFD non sarà negoziabile sul mercato aperto e sarà una cosa molto diversa dal fondo ETF dei "Winklevils".

Non so i dettagli ma immagino che sia negoziabile solo sulla piattaforma e probabilmente tra il cliente e Fineco che farà da controparte. Ma qui mi sto muovendo nel campo dei "penso" e degli "immagino".

Plus500 (l'app) permette già di scommettere sul prezzo del bitcoin e penso che usi una strategia simile.
TheDead
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 30
Merit: 0


View Profile
April 03, 2015, 09:55:38 AM
 #14

Attenzione: il CFD non sarà negoziabile sul mercato aperto e sarà una cosa molto diversa dal fondo ETF dei "Winklevils".

Non so i dettagli ma immagino che sia negoziabile solo sulla piattaforma e probabilmente tra il cliente e Fineco che farà da controparte. Ma qui mi sto muovendo nel campo dei "penso" e degli "immagino".

Plus500 (l'app) permette già di scommettere sul prezzo del bitcoin e penso che usi una strategia simile.

OK allora in tal caso, si, ci sarà un basso interesse effettivamente e Fineco si farà solo qualche nuovo cliente.
Viva!
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 840
Merit: 500


ImmVRse | Disrupting the VR industry


View Profile
April 03, 2015, 03:33:42 PM
 #15


Il CFD che Fineco intenderebbe introdurre con tutta probabilità avrà scadenza giornaliera e non sarà permesso il roll-over al giorno dopo, e probabilmete avrà spread fra denaro e lettera piuttosto elevati,.

Si tratta per ora di un prodotto promozionale per fare pubblicità sui giornali, marketing puro senza alcun vantaggio per l'investitore.

Se questo cfd permettesse il rollover allora potrebbe essere un buon strumento per detenre e tradare "il prezzo" di bitcoin con la garanzia bancaria tradizionale in caso di fallimento della controparte .

Ovviamente se fosse permesso il multiday (a prezzi umani) allora Fineco sarebbe costretta a coprirsi sul mercato (quale? kraken? bitstamp?) ove ci fosse un open interest sufficente.

Messa così come è, a mio sommesso parere, è una solenne presa per i fondelli, controproducente per la reputazione di bitcoin che verrebbe trattato come asset di serie b.

Se e quando ci sarà sul mercato un ETF VERO non quella stupidaggine quotata all'OTC americano su bitcoin veri allora potremmo stappare bottiglie e festeggiare.

▄▄█████▄▄
▄█████████████▄
▄███████████████████▄
▄█████████████████████████▄
███████████████████████████████
█████████████████████████████████
███████████████████████████████
█████████████████████████████████
█████████████████████████████████
█████████████████████████████████
█████████████████████████████████
█████████████████████████████████
█████████████████████████████████
█████████████████████████████████
█████████████████████████████████
███████████████████████████████
▀█████████████████████████▀
▀███████████████████▀
▀█████████████▀
▀▀█████▀▀
 





████          ████  ███████████▄▄                                
▀███▄        ▄███▀  █████████████▄                               
██    ▄███▄     ▄███▄      ▄███▄     ▄███▄   ████        ████            ▀████    ▄██████████▄     ▄██████████
██    ██ ██     ██ ██      ██ ██     ██ ██    ████      ████             ▄████   ██▀        ▀██   ██▀        
██   ██   ██   ██   ██    ██   ██   ██   ██   ▀███▄    ▄███▀    █████████████▀   ▀██▄▄▄▄▄▄▄▄▄    ███▄▄▄▄▄▄▄▄▄
██   ██   ██   ██   ██    ██   ██   ██   ██    ████    ████     ███████████▀▀      ▀▀▀▀▀▀▀▀▀██▄  ███▀▀▀▀▀▀▀▀▀
██  ██     ██ ██     ██  ██     ██ ██     ██    ████  ████      ████   ████      ██▄        ▄██   ██▄        
██  ██     ▀███▀     ██  ██     ▀███▀     ██    ▀███▄▄███▀      ████    ████      ▀██████████▀     ▀██████████
████████       ████     ████                                
██████        ████      ████                                
 
   
 
WHITEPAPER    ▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
APPLY FOR CROWDSALE
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀    BITCOINTALK
 


















 
Proud Sponsor of
Blockchain 360 at
London Tech Week
  ◢  FACEBOOK
◢  TWITTER
◢  TELEGRAM
◢  MEDIUM


▄▄█████▄▄
▄█████████████▄
▄███████████████████▄
▄██████████████████
Pimpmycoin
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 592
Merit: 500


non può fare dump per sempre


View Profile
April 03, 2015, 04:00:38 PM
 #16


Il CFD che Fineco intenderebbe introdurre con tutta probabilità avrà scadenza giornaliera e non sarà permesso il roll-over al giorno dopo, e probabilmete avrà spread fra denaro e lettera piuttosto elevati,.



molto probabilmente lo fanno come dici tu, sugli spread sicuro, ma se non lo fanno h 24 e tengono la chiusura ogni giorno come gli altri, possono pure fare a meno di farlo


cmq in generale io ormai trado fisso sui futures e vedendo  le manipolazioni ogni giorno penso che abbiamo bisogno di distribuzione non di strumenti a leva

quindi ben vengano gli ETF, mi piace persino il fondo di Silbert e sono convinto che all'apertura sett prox vedremo prezzi interessanti, ma un CFD non sposta nulla


"il  lungo termine è una guida fallace per gli affari correnti: nel lungo termine saremo tutti morti"
gabridome
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 162
Merit: 100


View Profile
April 03, 2015, 06:42:58 PM
 #17


Il CFD che Fineco intenderebbe introdurre con tutta probabilità avrà scadenza giornaliera e non sarà permesso il roll-over al giorno dopo, e probabilmete avrà spread fra denaro e lettera piuttosto elevati,.

Si tratta per ora di un prodotto promozionale per fare pubblicità sui giornali, marketing puro senza alcun vantaggio per l'investitore.

Se questo cfd permettesse il rollover allora potrebbe essere un buon strumento per detenre e tradare "il prezzo" di bitcoin con la garanzia bancaria tradizionale in caso di fallimento della controparte .

Ovviamente se fosse permesso il multiday (a prezzi umani) allora Fineco sarebbe costretta a coprirsi sul mercato (quale? kraken? bitstamp?) ove ci fosse un open interest sufficente.

Messa così come è, a mio sommesso parere, è una solenne presa per i fondelli, controproducente per la reputazione di bitcoin che verrebbe trattato come asset di serie b.

Se e quando ci sarà sul mercato un ETF VERO non quella stupidaggine quotata all'OTC americano su bitcoin veri allora potremmo stappare bottiglie e festeggiare.

Saluto con rispetto la vostra esperienza e competenza.
Non conosco le implicazioni tecniche di ciò di cui parlate ma a mio modesto parere essere trattato come asset di serie b é già un passo da gigante per il bitcoin in Italia rispetto alla situazione di reputation di cui gode attualmente.
Per quanto riguarda la "stupidaggine quotata sull'OTC" la cosa é da mettere in prospettiva perché dietro c'é comunque stato un grosso lavoro da parte di esperti di questi mercati (se non altro per piazzarli) e quello che oggi viene visto come un'inutile boutade, all'epoca é stato un grande atto di coraggio. Comunque é la cosa più concreta che abbiamo sui mercati finanziari.
L'ETF sicuramente sarà la svolta ma ho smesso di farmi illusioni sull'approvazione imminente da parte della SEC. Sembra quasi che gli avvocati dei winklevoss siano più interessati a temporeggiare e a incassare le parcelle che ad ottenere il risultato  Sad
Fabrizio89
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 921
Merit: 1000


View Profile
April 04, 2015, 06:40:55 AM
 #18

Non ci credo!  Shocked
gabridome
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 162
Merit: 100


View Profile
April 04, 2015, 01:35:58 PM
 #19

Non ci credo!  Shocked
Anch'io dubiterei.

Ho incontrato il Vice Direttore Generale e il Direttore della Banca Diretta. Dopo ho incontrato brevemente l'Amministratore Delegato. Non penso che abbiano voluto farmi uno scherzo  Shocked.
Comunque basta aspettare qualche giorno.
lottoitaliano
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1134
Merit: 1000


View Profile
April 06, 2015, 01:23:46 PM
 #20

In effetti non vedo perchè avrebbero dovuto mentirti (a meno che non era un pesce d'aprile  Grin ).
Certo che una banca che fa nominare bitcoin tra le proprie mura, sarebbe una vera novità
Pages: [1] 2 »  All
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!