Bitcoin Forum
September 16, 2019, 05:22:41 PM *
News: If you like a topic and you see an orange "bump" link, click it. More info.
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: « 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 [14] 15 16 17 »  All
  Print  
Author Topic: La Grecia risponde al default con i Bitcoin?  (Read 10565 times)
yesyoupump
Member
**
Offline Offline

Activity: 308
Merit: 12


View Profile WWW
July 04, 2018, 07:38:55 AM
 #261

Mi sembra un Po datata come osservazione / nota.

In ogni caso, come è successo in Venezuela, la possibilità di affidarsi a BTC in momento di grossa svalutazione può essere una soluzione.

▀▀▀▀▀▀     │      BRIDGEX NETWORK      │      LEND · BORROW · CONVERT · SEND     ▀▀▀▀▀▀
▄▄▄▄▄▄       Whitepaper     Telegram     Twitter     Medium     Facebook     LinkedIn       ▄▄▄▄▄▄
1568654561
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1568654561

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1568654561
Reply with quote  #2

1568654561
Report to moderator
1568654561
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1568654561

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1568654561
Reply with quote  #2

1568654561
Report to moderator
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1568654561
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1568654561

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1568654561
Reply with quote  #2

1568654561
Report to moderator
1568654561
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1568654561

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1568654561
Reply with quote  #2

1568654561
Report to moderator
anullcoin
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 43
Merit: 7


View Profile
July 04, 2018, 02:24:04 PM
 #262

Mi sembra un Po datata come osservazione / nota.

In ogni caso, come è successo in Venezuela, la possibilità di affidarsi a BTC in momento di grossa svalutazione può essere una soluzione.
in venezuela ci si può affidare solo alle armi ora come ora... altro che btc.
Speculatoross
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 364
Merit: 228


this is not a bounty avatar


View Profile
July 05, 2018, 09:26:31 AM
Merited by babo (1)
 #263

Torno in tema debito pubblico italiano segnalando questo articolo di fine maggio che mi ero perso:

https://fee.org/articles/italy-s-countdown-to-fiscal-crisis/

duesoldi
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 882
Merit: 566


View Profile
July 05, 2018, 07:45:14 PM
 #264

Torno in tema debito pubblico italiano segnalando questo articolo di fine maggio che mi ero perso:

https://fee.org/articles/italy-s-countdown-to-fiscal-crisis/

Ci fa proprio fare la figura dei mammoni viziati....  Grin

Però si squalifica da solo alla fine quando cita il fatto che "alcuni" vorrebbero la Sardegna annessa alla Svizzera. Questa della Sardegna mi sembra proprio una "notizia" raccolta dal lattaio sotto casa....  e rende altamente opinabile l'intero articolo.
Stemby
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2408
Merit: 1005



View Profile
July 05, 2018, 08:38:59 PM
 #265

Però si squalifica da solo alla fine quando cita il fatto che "alcuni" vorrebbero la Sardegna annessa alla Svizzera. Questa della Sardegna mi sembra proprio una "notizia" raccolta dal lattaio sotto casa....  e rende altamente opinabile l'intero articolo.
In realtà l'idea del "Canton marittimo" circola da parecchi anni. La cosa interessante è che trova ampio consenso anche in Svizzera.

“…virtual currencies, could have a substitution effect on central bank money if they become widely accepted.”
ECB Report, October 2012
duesoldi
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 882
Merit: 566


View Profile
July 06, 2018, 01:02:30 PM
 #266

Però si squalifica da solo alla fine quando cita il fatto che "alcuni" vorrebbero la Sardegna annessa alla Svizzera. Questa della Sardegna mi sembra proprio una "notizia" raccolta dal lattaio sotto casa....  e rende altamente opinabile l'intero articolo.
In realtà l'idea del "Canton marittimo" circola da parecchi anni. La cosa interessante è che trova ampio consenso anche in Svizzera.

Circola ma non ha mai avuto nessuna risonanza mediatica degna di tale nome.
Se fai una ricerca su Google trovi poca roba e datata:

https://www.google.it/search?source=hp&ei=7mY_W4b2O6vL6ATv_KzgBw&q=sardegna+canton+marittimo&oq=sardegna+canton+marittimo&gs_l=psy-ab.3..0j0i22i30k1l3.1581.6393.0.6589.25.19.0.2.2.0.349.3191.0j6j7j1.14.0....0...1c.1.64.psy-ab..9.16.3244...0i131k1.0.gR2nLb-lfis&safe=active

per darti un'idea di quel che intendo: hai presente la recente "uscita" dell'Austria che proponeva di dare passaporto ai tirolesi?  ecco in quel caso ne hanno parlato tutti, persino al parlamento europeo (va beh che c'è Tajani).
Secondo me della faccenda della Sardegna non hanno parlato perché è sempre sembrata un po' una sbruffonata senza alcun fondamento.  Mia opinione....
duesoldi
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 882
Merit: 566


View Profile
September 16, 2018, 07:45:15 PM
Merited by babo (1)
 #267


PS: Visto che hai la mente giusta, ti consiglio (se non li hai gia' letti) anche i vari libri di Dawkins,
tra cui il piu' famoso e illuminante "Il gene egoista", che fa il passo avanti di dire che
noi non siamo neppure un progetto, siamo semplicemente un habitat che si e' evoluto
per essere abbastanza  confortevole e utile al vero protagonista della vicenda: il gene.

Vado un po' OT e ripesco questo vecchio post (in risposta ad uno di babo che ho tagliato per brevità) per dire che, incuriosito da questo accalorato suggerimento letterario, ho approfittato dell'agosto per leggere "Il gene egoista".
Che dire:  parecchio lontano da quella che è stata la mia formazione scolastica (elettronica + informatica) e perciò per me difficile da digerire, ma devo dire che è veramente un bel libro!!
Capisco di aver letto solo la classica "punta dell'iceberg" su questo tipo di argomenti, ma per me che come dico ero totalmente digiuno in materia è stato davvero una piacevole scoperta.
Non nascondo che alcuni (anzi parecchi) passaggi siano rimasti per me oscuri: troppe cose non dette o che non sono riuscito a cogliere per la mancanza di cultura pregressa,ma nonostante questo il senso penso di averlo colto.
Grazie gbianchi (e a chi l'ha citato dopo: babo, Speculatoross, ....) per l'ottimo suggerimento.

p.s. non venite però subito a dirmi che se mi è piaciuto questo allora devo leggere "il fenotipo esteso"  (come suggerito da Dawkins stesso nella seconda edizione del gene egoista) perché..... ammetto che avrei bisogno di calma e concentrazione per digerire un secondo libro di questo tipo..... Wink
Magari se ne riparla la prossima estate....
Mattia92
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 58
Merit: 0


View Profile
September 17, 2018, 05:44:12 AM
 #268

Le criptovalute non sono la soluzione per evitare default di Stati sovrani. Sicuramente possono fungere da rifugio contro la svalutazione monetaria ma in un sistema Euro, questo non è possibile, se non rinunciando al sistema monetario adottato attualmente dalla Grecia.
asdlolciterquit
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 1162
Merit: 517


View Profile
September 17, 2018, 08:39:49 AM
 #269

Le criptovalute non sono la soluzione per evitare default di Stati sovrani. Sicuramente possono fungere da rifugio contro la svalutazione monetaria ma in un sistema Euro, questo non è possibile, se non rinunciando al sistema monetario adottato attualmente dalla Grecia.

e quale sarebbe il sistema monetario adottato attualmente dalla Grecia?

@duesoldi: io invece ti consiglierei "l'orologiaio cieco" e "la macchina dei memi"   Grin

Però è chiaro che se ti serve tempo per metabolizzare, non correre!
yesyoupump
Member
**
Offline Offline

Activity: 308
Merit: 12


View Profile WWW
September 20, 2018, 05:22:32 PM
 #270

Il default è dovuto al debito nazionale che svaluta il potere d'acquisto della moneta nazionale... In questo caso la Grecia sta già giovando dell'euro, che funge da "bitcoin" per il popolo.
Certo è che sarebbe un ottimo strumento se la politica decide per l'uscita dalla moneta unica.

▀▀▀▀▀▀     │      BRIDGEX NETWORK      │      LEND · BORROW · CONVERT · SEND     ▀▀▀▀▀▀
▄▄▄▄▄▄       Whitepaper     Telegram     Twitter     Medium     Facebook     LinkedIn       ▄▄▄▄▄▄
Soulfly34
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 136
Merit: 3

Italian Crypto Translator


View Profile
September 20, 2018, 06:48:18 PM
 #271

Grecia, Venezuela e tanti altri stati e persone si rifugiano nelle crypto valute per difendere i loro risparmi dalla svalutazione delle loro monete.
Non è giusto che per colpa di qualcuno che ti amministra in malo modo, tu debba perdere tutti i tuoi saldi.
Ben venga il mercato delle crypto, se può aiutare anche chi è colpito da questo genere di sventura
duesoldi
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 882
Merit: 566


View Profile
September 21, 2018, 04:01:35 PM
 #272

Grecia, Venezuela e tanti altri stati e persone si rifugiano nelle crypto valute per difendere i loro risparmi dalla svalutazione delle loro monete.
Non è giusto che per colpa di qualcuno che ti amministra in malo modo, tu debba perdere tutti i tuoi saldi.
Ben venga il mercato delle crypto, se può aiutare anche chi è colpito da questo genere di sventura

Il mercato delle cripto però non può essere oggi la soluzione a questo tipo di problemi (qualcuno che ti amministra male) perché le cripto le conoscono in pochi (ma proprio pochi) e anche quelli che le conoscono ci investono solo una piccola parte dei propri risparmi, mentre se lo stato va in default ne pagano le conseguenze tutti.
Diciamo che per risolvere "questo tipo di problemi" (rubo la tua espressione) dovremmo essere un po' più attenti a scegliere chi ci amministra, e l'unico momento nel quale puoi far questo è quando vai a votare.
asdlolciterquit
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 1162
Merit: 517


View Profile
September 28, 2018, 09:30:58 AM
 #273

Grecia, Venezuela e tanti altri stati e persone si rifugiano nelle crypto valute per difendere i loro risparmi dalla svalutazione delle loro monete.
Non è giusto che per colpa di qualcuno che ti amministra in malo modo, tu debba perdere tutti i tuoi saldi.
Ben venga il mercato delle crypto, se può aiutare anche chi è colpito da questo genere di sventura

Il mercato delle cripto però non può essere oggi la soluzione a questo tipo di problemi (qualcuno che ti amministra male) perché le cripto le conoscono in pochi (ma proprio pochi) e anche quelli che le conoscono ci investono solo una piccola parte dei propri risparmi, mentre se lo stato va in default ne pagano le conseguenze tutti.
Diciamo che per risolvere "questo tipo di problemi" (rubo la tua espressione) dovremmo essere un po' più attenti a scegliere chi ci amministra, e l'unico momento nel quale puoi far questo è quando vai a votare.


ecco, non ci sarà il default in italia, ma la proposta del duo al governo, sta avendo notevoli effetti negativi su tutti noi (o almeno chi vive in italia).
Tornando a bomba sulla domanda nel titolo del thread: il btc non è una risposta, allo stato attuale.

Sono preoccupato.
duesoldi
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 882
Merit: 566


View Profile
September 28, 2018, 04:17:15 PM
 #274


ecco, non ci sarà il default in italia, ma la proposta del duo al governo, sta avendo notevoli effetti negativi su tutti noi (o almeno chi vive in italia).

Guarda, lascia stare..... questa mattina quando ho sentito che Tria aveva dato l'assenso il primo pensiero è andato alla borsa....
Possibile che questi non capiscano che alla fine siamo noi a pagare questi colpi di testa ?

asdlolciterquit
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 1162
Merit: 517


View Profile
September 29, 2018, 12:18:36 PM
 #275


ecco, non ci sarà il default in italia, ma la proposta del duo al governo, sta avendo notevoli effetti negativi su tutti noi (o almeno chi vive in italia).

Guarda, lascia stare..... questa mattina quando ho sentito che Tria aveva dato l'assenso il primo pensiero è andato alla borsa....
Possibile che questi non capiscano che alla fine siamo noi a pagare questi colpi di testa ?



in realtà io credo che lo sappiamo bene. Io non mi stupirei se non fossero andati short, per specularci sopra (e questo sarebbe un chiaro esempio di inside trading).

Chi non capisce, è la gente. Ripetono meccanicamente slogan come "le banche sono cattive" o "abbasso l'europa" senza cognizione di causa e senza rendersi conto delle conseguenze.
Il problema non sono nemmeno le idee in sè. Davvero. Non è quello il punto del discorso. Il problema è l'ipocrisia che c'è dietro e la mancata volontà di capirne le conseguenze.

Basta per esempio citare l'assurdità di voler andare contro l'europa e sbeffeggiare le banche e poi allo stesso tempo volere altri soldi in prestito! E' un controsenso allucinante! Perchè dovrebbero prestarti altri soldi?

Inoltre, la miopia di chi ghigna vedendo il -4% del mit (per ora) o il -8% dei titoli bancari, è assurda. Ancora di più chi ghigna dello spread. I soldi costano. Quei valori...indicano una spesa. Non solo, le banche hanno tanti btp...e che succede se perdono valore? Ecco, il sistema bancario può andare in sofferenza.
E non venissero a lamentarsi poi che l'economia rallenta, la disoccupazione aumenta, dato che i soldi non circolano più.

E abbiamo appena toccato la punta dell'iceberg.
Volete combatterla da dentro? Liberissimi, ma poi non vi lamentate se per avere la possibilità di costruire il mondo come lo preferite, bisogna vivere una situazione come quella del venezuela o peggio.

Scusate lo sfogo...
duesoldi
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 882
Merit: 566


View Profile
September 29, 2018, 01:40:51 PM
 #276


Inoltre, la miopia di chi ghigna vedendo il -4% del mit (per ora) o il -8% dei titoli bancari, è assurda. Ancora di più chi ghigna dello spread. I soldi costano. Quei valori...indicano una spesa. Non solo, le banche hanno tanti btp...e che succede se perdono valore? Ecco, il sistema bancario può andare in sofferenza.


Hanno fatto tutto sto casino per poter avere circa 10 mld / anno in più da spendere, ma solo nella giornata di ieri la borsa ne ha persi 25.
Direi che sono stati dei veri geni!

Tra l'altro non è che questa perdita di valore ha riguardato solo i privati, con le partecipazioni che lo stato ha nelle grosse aziende, solo ieri lo stato ha perso anche lui 1,3 mld :

https://www.repubblica.it/economia/2018/09/28/news/il_tafazzi-day_della_stato_spai_borsa_tesoro_e_cdp_perdono_un_miliardo-207586878/

Insomma davvero se tiravo io i dadi facevo meno danni.....
asdlolciterquit
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 1162
Merit: 517


View Profile
September 30, 2018, 05:49:10 PM
 #277


Inoltre, la miopia di chi ghigna vedendo il -4% del mit (per ora) o il -8% dei titoli bancari, è assurda. Ancora di più chi ghigna dello spread. I soldi costano. Quei valori...indicano una spesa. Non solo, le banche hanno tanti btp...e che succede se perdono valore? Ecco, il sistema bancario può andare in sofferenza.


Hanno fatto tutto sto casino per poter avere circa 10 mld / anno in più da spendere, ma solo nella giornata di ieri la borsa ne ha persi 25.
Direi che sono stati dei veri geni!

Tra l'altro non è che questa perdita di valore ha riguardato solo i privati, con le partecipazioni che lo stato ha nelle grosse aziende, solo ieri lo stato ha perso anche lui 1,3 mld :

https://www.repubblica.it/economia/2018/09/28/news/il_tafazzi-day_della_stato_spai_borsa_tesoro_e_cdp_perdono_un_miliardo-207586878/

Insomma davvero se tiravo io i dadi facevo meno danni.....


verissimo!
ma qua si apre poi anche un'altra grande parentesi su come la cdp investe i soldi.

Per esempio da quanto ha il 5% delle azioni tim, avrà perso veramente ma veramente tanto.
Stemby
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2408
Merit: 1005



View Profile
October 03, 2018, 07:11:10 AM
 #278

Diciamo che per risolvere "questo tipo di problemi" (rubo la tua espressione) dovremmo essere un po' più attenti a scegliere chi ci amministra, e l'unico momento nel quale puoi far questo è quando vai a votare.
Bah. Quando la costituzione è agli antipodi del concetto di democrazia diretta, alla fine il momento del voto si trasforma in un rito sostanzialmente privo di valore.

Personalmente sto osservando con grande compiacimento le mosse governative (pur non avendo votato per loro): mi auguro che vadano avanti a muso duro fino alla bancarotta italica (per assurdo al momento più vicina in Italia che in Grecia, anche se uno spread a 300 punti è ancora troppo poco, oggi ahinoi pure in calo) e potenzialmente alla fine dell'eurozona se non dell'UE. Conseguenze probabilmente inaspettate da parte del governo, ma che attendo fiducioso e speranzoso. Certo l'indipendenza catalana sarebbe un bell'aiuto per accelerare il crollo statalista post-giacobino.

“…virtual currencies, could have a substitution effect on central bank money if they become widely accepted.”
ECB Report, October 2012
babo
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1904
Merit: 1219


View Profile WWW
October 03, 2018, 07:48:56 AM
 #279

http://icebergfinanza.finanza.com/2018/10/01/wall-street-journal-strong-buy-italy/

non e' proprio come dici


rendimento bond it in calo, ... spread e' solo una mossa politica (vedi idem avvenuto con silvio berlusconi)

il fate presto e austerita ha fatto 300 miliardi di debito IN PIU e sopratutto devastato l'economia e i consumi
duesoldi
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 882
Merit: 566


View Profile
October 03, 2018, 11:23:14 AM
 #280

Personalmente sto osservando con grande compiacimento le mosse governative (pur non avendo votato per loro): mi auguro che vadano avanti a muso duro fino alla bancarotta italica (per assurdo al momento più vicina in Italia che in Grecia, anche se uno spread a 300 punti è ancora troppo poco, oggi ahinoi pure in calo) e potenzialmente alla fine dell'eurozona se non dell'UE. Conseguenze probabilmente inaspettate da parte del governo, ma che attendo fiducioso e speranzoso. Certo l'indipendenza catalana sarebbe un bell'aiuto per accelerare il crollo statalista post-giacobino.

Io non tifo assolutamente per un fallimento dell'Italia né per una disgregazione dell'UE.
So che in certi ambiti dico cose impopolari ma sono stra-convinto che l'UE possa essere una delle poche ancore di salvezza per l'Italia, NON l'UE di oggi (troppi campanilismi) ma comunque una forma di comunione tra stati. Senza UE saremmo troppo piccoli, noi come la maggior parte degli altri stati europei.
Troppo piccoli per cosa? per sopravvivere all'avanzata degli altri colossi, che prima erano gli USA ma oggi stanno iniziando ad essere la Cina (e forse altri).
Questa cosa mi spaventa..... preferisco un'UE un po' traballante all'ipotesi di dover essere commercialmente assorbiti dalla Cina. Non so se avete presente le condizioni in cui lavorano i cinesi.....

Detto questo: chi ci sta governando ora sta giocando con il fuoco, almeno una delle due parti non si rende conto (o se ne è consapevole è ancor più colpevole) che non si possono distribuire soldi a destra e sinistra con il debito che abbiamo noi.
Inutile fare il paragone con la Francia (la cito visto che Di Maio settimana scorsa diceva "ma i francesi possono sforare e noi no?"): loro hanno un rapporto debito/pil del 98%, non il 132% come noi.....

Infine una nota sul motivo per cui non mi auguro una bancarotta italiana: lasciando stare il Venezuela (poveretti....), porto un altro facile esempio di stato in agonia, l'Argentina. Quanti sanno che là è normale comperare biancheria intima a rate ?
Vogliamo davvero fare quella fine ?  io no......   (cripto o non cripto)


Pages: « 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 [14] 15 16 17 »  All
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!