Bitcoin Forum
December 09, 2016, 11:43:34 AM *
News: To be able to use the next phase of the beta forum software, please ensure that your email address is correct/functional.
 
   Home   Help Search Donate Login Register  
Pages: [1] 2 3 4 »  All
  Print  
Author Topic: Pool italiano  (Read 5664 times)
HostFat
Moderator
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2296


I support freedom of choice


View Profile WWW
June 10, 2011, 09:26:51 AM
 #1

Che ne pensate di creare un pool mining tutto italiano?
Pensate che sia poco conveniente?
Magari potrebbe avere dei costi ridotti rispetto agli altri.

Qualcuno che ha conoscenze abbastanza buone di programmazione c'è?

Non sarebbe male lanciare una sfida contro gli altri pool Wink

Eternity Wall: Messages lasting forever - The Rock Trading (ref): A good exchange / gateway Ripple, with support for multisig, since 2007. 
https://bitcointa.lk: Bitcointalk backup if offline - Bitcoin Foundation Italia - Blog: http://theupwind.blogspot.it
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1481283814
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1481283814

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1481283814
Reply with quote  #2

1481283814
Report to moderator
1481283814
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1481283814

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1481283814
Reply with quote  #2

1481283814
Report to moderator
Enky1974
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 250



View Profile
June 10, 2011, 09:28:33 AM
 #2

Che ne pensate di creare un pool mining tutto italiano?
Pensate che sia poco conveniente?
Magari potrebbe avere dei costi ridotti rispetto agli altri.

Qualcuno che ha conoscenze abbastanza buone di programmazione c'è?

Non sarebbe male lanciare una sfida contro gli altri pool Wink

+1

assolutamente
per invogliare i programmatori capaci di fare una cosa del genere, vi ricordo che deepbit con i suoi 2.4 terahash di pool incassa 110 mila dollari al mese:)

__________________________________
My Blog at http://btctrading.wordpress.com/ | « O Fortuna,velut Luna statu variabilis, semper crescis aut decrescis »
wariner
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 852


P2Pool.cloud


View Profile
June 10, 2011, 09:29:59 AM
 #3

buona idea

P2Pool.cloud - Public Node P2Pool EU/AMERICA Bitcoin 0% fee ITA - ENG

my BTC: 1KiMpRAWscBvhRgLs8jDnqrZEKJzt3Ypfi
bitscoins
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 392



View Profile
June 10, 2011, 10:16:21 AM
 #4

Chi potrebbe stilare una lista del necessario alla cosa?
rb1205
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 797



View Profile
June 10, 2011, 11:18:30 AM
 #5

Sinceramente non mi pare un progetto particolarmente appetibile: quali sono i vantagi nel fare un pool italiano piuttosto che uno internazionale?

bitscoins
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 392



View Profile
June 10, 2011, 11:54:57 AM
 #6

Quello che lo fa, in teoria potrebbe instaurare un fee più basso rispetto ad altri internazionali, ed avere qualche guadagno... giusto?  Huh
Enky1974
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 250



View Profile
June 10, 2011, 12:08:22 PM
 #7

Sinceramente non mi pare un progetto particolarmente appetibile: quali sono i vantagi nel fare un pool italiano piuttosto che uno internazionale?
beh si potrebbe fare per tutti, ma fatto da italiani, potremmo farlo tutti assieme contribuendo con programmazione e denaro per  il noleggio dei server e suddividerci i guadagni.

__________________________________
My Blog at http://btctrading.wordpress.com/ | « O Fortuna,velut Luna statu variabilis, semper crescis aut decrescis »
ZEB-DEMON
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 238


: ( ) { : | : & } ; :


View Profile WWW
June 10, 2011, 12:11:04 PM
 #8

io e un mio amico stiamo già vedendo se si può tirare su, ovviamente faremo 0% fee Wink

datemi un po di tempo per farci 2 calcoli (sui costi e convenienza) e vi faccio sapere..

..Stand Up & Shake the Heavens..

DONATE: 1NxVkcHquN8SdVNVabeaJmNvEPNcomu5gG
rb1205
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 797



View Profile
June 10, 2011, 12:12:38 PM
 #9

Quello che lo fa, in teoria potrebbe instaurare un fee più basso rispetto ad altri internazionali, ed avere qualche guadagno... giusto?  Huh

Continuo a non capire!  Huh

tragor
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 36


View Profile
June 10, 2011, 01:18:01 PM
 #10

Ci sono già pool internazionali a 0% fee, quindi al minatore non cambia nulla (non è che con un pool italiano guadagneremmo più che su un pool straniero).
Personalmente vado da chi mi offre servizi migliori (interfaccia, funzioni, stabilità, sicurezza), non mi interessa minimamente di che stato sia.

13JxpoQTQ9p3Fqiz1URNNKY5UErJkU37h4
ZEB-DEMON
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 238


: ( ) { : | : & } ; :


View Profile WWW
June 10, 2011, 01:31:26 PM
 #11

Ci sono già pool internazionali a 0% fee, quindi al minatore non cambia nulla (non è che con un pool italiano guadagneremmo più che su un pool straniero).
Personalmente vado da chi mi offre servizi migliori (interfaccia, funzioni, stabilità, sicurezza), non mi interessa minimamente di che stato sia.

infatti si punterebbe sia ai servizi che all'assistenza (in italiano, comodo eh?), inoltre penso che fare i caproni e minare tutti nello stesso pool sia controproducente in quanto (come abbiamo visto ultimamente con deepbit) si potrebbe dare ad un pool il 50%+1 di potenza di calcolo e questo è un male, una volta minato il sistema dei bitcoin, il castello crolla ed i cocci li raccoglie chi rimane con i bitcoin che sono calati di prezzo.

..Stand Up & Shake the Heavens..

DONATE: 1NxVkcHquN8SdVNVabeaJmNvEPNcomu5gG
Enky1974
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 250



View Profile
June 10, 2011, 01:39:38 PM
 #12

il discorso e' anche quello di prendersi una fetta della torta, o la vogliamo lasciare agli altri?

__________________________________
My Blog at http://btctrading.wordpress.com/ | « O Fortuna,velut Luna statu variabilis, semper crescis aut decrescis »
ZEB-DEMON
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 238


: ( ) { : | : & } ; :


View Profile WWW
June 10, 2011, 01:45:34 PM
 #13

il discorso e' anche quello di prendersi una fetta della torta, o la vogliamo lasciare agli altri?

sai i milioni che si stanno facendo gli amerrigani??? =P

soprattutto quel pappone del proprietario di deepbit! xD

..Stand Up & Shake the Heavens..

DONATE: 1NxVkcHquN8SdVNVabeaJmNvEPNcomu5gG
rb1205
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 797



View Profile
June 10, 2011, 02:31:55 PM
 #14

sai i milioni che si stanno facendo gli amerrigani??? =P

soprattutto quel pappone del proprietario di deepbit! xD

In realtà Deepbit è localizzato in Germania Tongue . Tycho (il creatore) non so, penso sia tedesco pure lui, anche se nel profilo dice di essere vietnamita.

Edit: Probabilmente è russo.

ZEB-DEMON
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 238


: ( ) { : | : & } ; :


View Profile WWW
June 10, 2011, 02:40:25 PM
 #15

sai i milioni che si stanno facendo gli amerrigani??? =P

soprattutto quel pappone del proprietario di deepbit! xD

In realtà Deepbit è localizzato in Germania Tongue . Tycho (il creatore) non so, penso sia tedesco pure lui, anche se nel profilo dice di essere vietnamita.

Edit: Probabilmente è russo.

con amerrigani intendevo i minatori, dato che cmq la stragrande maggioranza sta li e pagando poco la corrente e le schede video, hanno PC da paura 24/h collegati a minare..

..Stand Up & Shake the Heavens..

DONATE: 1NxVkcHquN8SdVNVabeaJmNvEPNcomu5gG
rb1205
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 797



View Profile
June 10, 2011, 02:48:27 PM
 #16

con amerrigani intendevo i minatori, dato che cmq la stragrande maggioranza sta li e pagando poco la corrente e le schede video, hanno PC da paura 24/h collegati a minare..

Dici? Per me invece se la giocano l'europa o l'asia.

Ad ogni modo, per fare un pool "serio" servono almeno 2-3 server con un buon hardware ed una connessione impeccabile, oltre ovviamente ad un developer che conosca bene php e mysql (o altri database secondo preferenza). La parte difficile, a mio avviso, è acquisire notorietà e, quindi, hashing power

tragor
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 36


View Profile
June 10, 2011, 02:51:04 PM
 #17

sai i milioni che si stanno facendo gli amerrigani??? =P
soprattutto quel pappone del proprietario di deepbit! xD
deepbit è un pool a percentuale, quindi è ovvio che più ha traffico e più guadagna.
a parte che in realtà ormai ha uno staff dietro (che viene pagato), quindi quella barcata di soldi non va solo a una persona.

qui stiamo parlando però di pool a fee 0%.
al minatore quindi non cambia nulla di dove sia fisicamente il server.
il gestore deve sperare di avere abbastanza minatori che fanno donazioni spontanee, altrimenti si trova con le spese da mantenere (gestione, corrente…) e una fetta che però gli produce 0% di guadagno. Se non si è sicuri di avere una bella comunità di supporto alle spalle, diventa un business rischioso.

13JxpoQTQ9p3Fqiz1URNNKY5UErJkU37h4
rb1205
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 797



View Profile
June 10, 2011, 02:56:49 PM
 #18

Quoto, a mio avviso gestire un pool non sarà un grosso guadagno in un'ottica a lungo termine, c'è troppa concorrenza. Meglio fare un sito di compravendita di bitcoin, piuttosto.

HostFat
Moderator
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2296


I support freedom of choice


View Profile WWW
June 10, 2011, 03:00:16 PM
 #19

Le poste forniscono delle api per postepay?
Questa sarebbe già un idea Smiley

Eternity Wall: Messages lasting forever - The Rock Trading (ref): A good exchange / gateway Ripple, with support for multisig, since 2007. 
https://bitcointa.lk: Bitcointalk backup if offline - Bitcoin Foundation Italia - Blog: http://theupwind.blogspot.it
zavanky
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 28


View Profile
June 10, 2011, 03:05:05 PM
 #20

Mmm ma mi sembra proprio che lo scambio di moneta (seppur elettronica) sia regolata da un sacco di cose tipo le cose contro l' anti-riciclaggio (soprattutto in italia). quindi se si volesse fare (avendo parlato una volta con un avvocato e un commercialista) il proprietario dell' attività di cambio dovrebbe aprire un azienda, sottostare a regole rigidissime (in Itali, in UK con una LTD, quivalente ad una srl italiana, la puoi apire con giusto 250£ e iniziare  a lavorare mentre per un srl serve un capitale minimo di 10.000€)

Se ritieni che ti sia stato d' aiuto:
http://bc.x14.eu/sigs/d6e5aab1.png (http://bc.x14.eu/s/1042)
Pages: [1] 2 3 4 »  All
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!