Bitcoin Forum
October 21, 2017, 11:28:09 PM *
News: Latest stable version of Bitcoin Core: 0.15.0.1  [Torrent]. (New!)
 
   Home   Help Search Donate Login Register  
Pages: [1]
  Print  
Author Topic: Problemi con alimentatore BFL ASIC Miner  (Read 484 times)
bitmorsels
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 7


View Profile
February 08, 2014, 09:31:09 AM
 #1

Ciao a tutti, ho un problema tecnico che non riesco a risolvere.

Un paio di settimane fa ho acquistato via Ebay, dagli Stati Uniti, un miner della Butterfly Labs a 60GH/s. Mi è arrivato lunedì e da allora è iniziato una specie di incubo.

L'alimentatore col quale è arrivato non era l'originale, che si può vedere su vari video di youtube, ma apparentemente un normale alimentatore ATX da PC. Provo a farlo partire, ma non mi accorgo che era un alimentatore esclusivamente per specifiche statunitensi, ovvero a 110-120V. Risultato, alimentatore fumato. Ok, scemo io a non controllare, ma tutti gli alimentatori che avevo visto fino a quel momento coprivano tutti i possibili voltaggi.

Poco male, mi dico, vado a comprare un alimentatore compatibile in un negozio di computer. Il problema è che gli alimentatori ATX non partono nemmeno se non hanno chiuso il circuito di alimentazione che andrebbe collegato alla scheda madre, infatti l'alimentatore USA aveva una specie di ponte tra il cavo verde e una massa che chiudeva il circuito. Al negozio sono gentili e mi fanno provare. Colleghiamo l'alimentatore ad una scheda madre e faccio partire il miner. Parte, faccio partire bfgminer, va che è una meraviglia, buona notizia.
Dopo però iniziano i dolori perché proviamo a trasferire il ponticello sul nuovo alimentatore. Apparentemente parte, ma solo a vuoto. Se spegnamo, colleghiamo il miner e riaccendiamo, l'alimentatore parte per un paio di secondi e poi si spegne. Proviamo a collegare il connettore principale a un tester specifico, e così funziona di nuovo.
Una ricerca in rete suggerisce che una possibile causa possa essere che il connettore sulla scheda madre, in alcuni alimentatori, debba sentire un carico da 5A su un ingresso, altrimenti si ferma. Ora però sono fermo io, perché non ha senso comprare una scheda madre solo per far partire il miner, e io non posso nemmeno cercare di montare l'alimentatore nuovo su un PC perché ho solo portatili.

Qualcuno mi sa dire se ci sono alimentatori testati e funzionanti con questo apparecchio? Oppure se c'è un altro modo per far partire l'alimentatore?

Grazie e scusate, ma non so più che pesci pigliare!
1508628489
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1508628489

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1508628489
Reply with quote  #2

1508628489
Report to moderator
There are several different types of Bitcoin clients. Header-only clients like MultiBit trust that the majority of mining power is honest for the purposes of enforcing network rules such as the 21 million BTC limit. Full clients do not trust miners in this way.
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
jankko60
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 224


View Profile
February 08, 2014, 09:45:02 AM
 #2

Oppure se c'è un altro modo per far partire l'alimentatore?

Grazie e scusate, ma non so più che pesci pigliare!

Ho fatto partire a vuoto diverse PSU Atx con i ponticello classico e non mi e' mai successo che non si avviassero; puo' anche essere, ma mi sembra remota la possibilita' che il tuo alimentatore abbia bisogno di un carico da 5 A x avviarsi , cerca sulle specifiche tecniche se c'e' qualche indicazione in merito

Non hai in casa una ventola da pc con un molex o un DVD o un'altra cosa da mettergli come carico per prova ?

Quello che mi fa invece pensare male , e' che sia il Butterfly che abbia qualche problema, ma speriamo di no Wink

J

bitmorsels
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 7


View Profile
February 08, 2014, 03:44:33 PM
 #3

Grazie mille per l'indicazione.
Stamattina ho fatto un giro di negozi di elettronica, ma nessuno aveva degli alimentatori adatti, al massimo con solo un connettore PCI-e, comunque tutti mi hanno detto che un alimentatore con il trucco del ponticello dovrebbe poter partire senza problemi. Un altro mi ha detto che la marca di alimentatore che avevo provato non era proprio il massimo, e magari era quello ad avere problemi, e martedì dovrebbe farsi arrivare un modello che fa al caso mio da provare. Nel frattempo continuerò a cercare: mi mancano ancora un paio di negozi di informatica a breve distanza, speriamo che qualcuno abbia qualcosa perché sinceramente la situazione è piuttosto strana.

Tra l'altro, ho sentito che l'apparecchio è piuttosto rumoroso e guardando su internet ho visto che si potrebbe intervenire sulle ventole per diminuirne la rumorosità. A parte il fatto che il mio da un lato ha delle viti a brugola con la testa rovinata al posto delle torx, cosa che mi fa pensare che ci sia stato un intervento precedente o che sia un modello tipo prototipo, ma qualcuno ha provato questo tipo di intervento? A vostro giudizio conviene?
jankko60
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 224


View Profile
February 08, 2014, 05:44:42 PM
 #4

Grazie mille per l'indicazione.
Stamattina ho fatto un giro di negozi di elettronica, ma nessuno aveva degli alimentatori adatti, al massimo con solo un connettore PCI-e, comunque tutti mi hanno detto che un alimentatore con il trucco del ponticello dovrebbe poter partire senza problemi. Un altro mi ha detto che la marca di alimentatore che avevo provato non era proprio il massimo, e magari era quello ad avere problemi, e martedì dovrebbe farsi arrivare un modello che fa al caso mio da provare. Nel frattempo continuerò a cercare: mi mancano ancora un paio di negozi di informatica a breve distanza, speriamo che qualcuno abbia qualcosa perché sinceramente la situazione è piuttosto strana.

Tra l'altro, ho sentito che l'apparecchio è piuttosto rumoroso e guardando su internet ho visto che si potrebbe intervenire sulle ventole per diminuirne la rumorosità. A parte il fatto che il mio da un lato ha delle viti a brugola con la testa rovinata al posto delle torx, cosa che mi fa pensare che ci sia stato un intervento precedente o che sia un modello tipo prototipo, ma qualcuno ha provato questo tipo di intervento? A vostro giudizio conviene?

Non ti conveniva cercare un buon alimentatore gold o platinum su Internet ?

aspettavi qualche giorno per riceverlo ( magari pochi e sicuri su Amazon.it ) e forse spuntavi anche un buon prezzo

http://www.amazon.it/Netzteil-400W-LC-POWER-LC9450-V2-3/dp/B009ZMV210/ref=sr_1_fkmr0_1?ie=UTF8&qid=1391882278&sr=8-1-fkmr0&keywords=LC-Power+Gold+Series+LC9450

http://www.amazon.it/quiet-Straight-Power-Alimentatore-Watt/dp/B005LUXLHS/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1391882547&sr=8-1&keywords=be+quiet!+Straight+Power+E9+400W

http://www.amazon.it/COOLER-MASTER-Series-V450S-RS-450-AMAA-G1/dp/B00FGQD05A/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1391882408&sr=8-1&keywords=COOLER+MASTER+VS+Series+V450S

Leggi qui : https://forums.butterflylabs.com/jalapeno-single-sc-support/5566-third-party-power-supply-single-sc-60gh.html

J
bitmorsels
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 7


View Profile
February 08, 2014, 09:23:56 PM
 #5

Non ti conveniva cercare un buon alimentatore gold o platinum su Internet ?

aspettavi qualche giorno per riceverlo ( magari pochi e sicuri su Amazon.it ) e forse spuntavi anche un buon prezzo
[...]
In effetti avrei potuto provare anche questa strada, ma purtroppo presenta due problemi che mi hanno convinto a non farlo.
1) Io non sono un esperto di elettronica, so qualcosa ma non posso certo essere sicuro che se scelgo qualche prodotto quello vada bene, per di più le ricerche che ho fatto su internet mi avevano (hanno?) messo dei dubbi che non tutti i prodotti siano sicuri, e il timore si è rafforzato con il prodotto che ho provato. Per dirne una, avevo trovato un altro alimentatore, molto più affidabile del primo, un Cooler Master, ma non mi sono fidato a prenderlo perché in negozio non volevano farmi fare la prova col ponticello. Per questo per me è essenziale poter avere l'alimentatore in mano e verificarlo prima di acquistarlo.
2) Purtroppo il tempo per me è tiranno. Tra non molto dovrò partire per lavoro e starò via per alcuni mesi, per cui se dovesse capitare qualche problema e la spedizione dovesse ritardare, mi ritroverei ad aver speso dei soldi inutilmente.

Grazie comunque per i link, avevo cercato senza successo indicazione come quelle che mi hai mandato.  Smiley

Edit: e grazie anche per il link al forum! Il tester mi sembra una soluzione molto più affidabile, non ne ero sicuro ma il post me l'ha confermato. Se ne trovo uno lo prendo di sicuro!
Pages: [1]
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!