Bitcoin Forum
November 21, 2017, 05:11:23 AM *
News: Latest stable version of Bitcoin Core: 0.15.1  [Torrent].
 
   Home   Help Search Donate Login Register  
Pages: « 1 2 [3] 4 »  All
  Print  
Author Topic: Gruppo di acquisto in Italia settentrionale  (Read 6262 times)
ercolinux
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 938



View Profile WWW
March 16, 2012, 03:22:13 PM
 #41

A proposito di LUG, vicino casa mia ce n'è uno a cui sono andato una volta e non sapevano nulla di bitcoin. Mi piacerebbe andare li una volta da loro e presentarglieli: nessuno conosce/ha una presentazione già fatta che tocca i temi più importanti da usare come base di partenza?

Io terrò una lezione di un paio di ore tra un mesetto in un'associazione, ma non ho molto materiale pronto: di solito faccio poche slide con i punti salienti e poi vado a braccio interagendo parecchio con il pubblico

Bitrated user: ercolinux.
Join ICO Now Coinlancer is Disrupting the Freelance marketplace!
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
Dusty
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 725


Libertas a calumnia


View Profile WWW
March 16, 2012, 04:50:04 PM
 #42

Io non ho problemi a parlare ed interagire, ma sono particolarmente negato a buttare giù i punti da seguire, se hai voglia di condividere i tuoi parto volentieri da quelli...

Articoli bitcoin: Il portico dipinto
totothedog
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 4


View Profile
April 03, 2012, 11:45:46 AM
 #43

Ciao ragazzi, io sono di Teramo in Abruzzo.
Ho i miei nonni e i miei zii che producono olio e vino da quasi 150anni nella zona di Controguerra -Colonnella (zone DOC).
In questi tempi buii la mancanza di denaro si fa sentire e quindi devo cercare altri canali per il commercio dell' olio, ma soprattutto del vino (è speziale...niente da invidiare ad Illuminati e gli altri vini con etichetta della mia zona!)..
I prezzi sono 1,30euro per litro di vino (abbiamo Rosso, Rosè e Bianco) e 5,50eu per l'olio.
Se siete interessati contattatemi a questa email e vi darò il mio numero di telefono... Luca.pompilii@live.com
Quando si viene in cantina è sempre una festa! Pane, olio, prosciutti, salami e sopratutto del buon vino da gustare!

Allora se siete interessati contattatemi e vi da tutte le informazione per arrivare a Controguerra, il paese del Vino (come è chiamato!).

CIao!! Wink
Stemby
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2254



View Profile
April 03, 2012, 12:06:16 PM
 #44

Ciao ragazzi, io sono di Teramo in Abruzzo.
Eh, purtroppo l'Abruzzo è un po' troppo lontano per noi...

Potresti in futuro pensare di organizzare un gruppo d'acquisto per l'Italia centrale; la vedo dura, però, considerando che noi del nord Italia siamo il gruppo più numeroso e che per ora non siamo ancora riusciti a partire.

Ti consiglio comunque di pubblicizzare i tuoi prodotti nella sezione Mercato del forum e sul wiki, e di mettere in vendita i tuoi prodotti su Bitmit.

Ciao!

“…virtual currencies, could have a substitution effect on central bank money if they become widely accepted.”
ECB Report, October 2012
Dusty
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 725


Libertas a calumnia


View Profile WWW
April 03, 2012, 04:28:56 PM
 #45

Ti consiglio comunque di pubblicizzare i tuoi prodotti nella sezione Mercato del forum e sul wiki, e di mettere in vendita i tuoi prodotti su Bitmit.
+1

L'olio ed il vino sono per caso biologici? Perchè in caso positivo la merce potrebbe interessare più facilmente ai vari GAS.

Articoli bitcoin: Il portico dipinto
Stemby
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2254



View Profile
November 01, 2012, 03:56:17 PM
 #46

Dopo tutti questi mesi provo a rilanciare la discussione, per verificare se ci siano nuovi utenti potenzialmente interessati al progetto: fatemi sapere!

Personalmente reputo quest'idea molto importante per iniziare a diffondere l'uso del BTC come mezzo di scambio, puntando al settore primario come obiettivo iniziale.

Buona serata!

“…virtual currencies, could have a substitution effect on central bank money if they become widely accepted.”
ECB Report, October 2012
ercolinux
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 938



View Profile WWW
November 01, 2012, 04:33:26 PM
 #47

Dopo tutti questi mesi provo a rilanciare la discussione, per verificare se ci siano nuovi utenti potenzialmente interessati al progetto: fatemi sapere!

Personalmente reputo quest'idea molto importante per iniziare a diffondere l'uso del BTC come mezzo di scambio, puntando al settore primario come obiettivo iniziale.

Buona serata!

Io ribadisco la disponibilità a partecipare e a fornire hosting per il progetto

Bitrated user: ercolinux.
paci
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 497



View Profile WWW
November 03, 2012, 12:48:24 PM
 #48

Anch'io ribadisco il mio interesse.

Sarebbe interessante coinvolgere quei commercianti che vendono
via paypal o carte di credito e che hanno subito chargebacks nella
loro storia: accettando i Bitcoin, non incorrono in questo rischio e
non devono pagare commissioni a paypal o VISA. Potrebbero
essere convinti, proprio da questo.

/paci

https://www.therocktrading.com - Bitcoin exchange since 2011 - BTC/LTC/ETH/ZEC/PPC/XRP/EUR/USD - SEPA, OKPAY, Cryptocapital and Ripple gateway!
kelpy
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 631

Archduke of Criptoaerica, vassal of WallStreetCafe


View Profile
November 06, 2012, 08:36:52 PM
 #49

Buonasera a tutti,

innanzitutto complimenti per l'idea, molto interessante.
Non ho ben capito però che contesto andrebbe a smuovere.
E' una specie si Subito.it di prodotti GAS?  (spero di non offendere nessuno con quest'ultima frase)

Bitrated user: kelpy.
Stemby
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2254



View Profile
November 06, 2012, 11:02:32 PM
 #50

E' una specie si Subito.it di prodotti GAS?  (spero di non offendere nessuno con quest'ultima frase)
No, no, l'idea è di creare proprio un vero e proprio GAS, che abbia come peculiarità quella di pagare i produttori in Bitcoin.

Ciao!

“…virtual currencies, could have a substitution effect on central bank money if they become widely accepted.”
ECB Report, October 2012
bertani
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1008



View Profile
December 26, 2012, 02:30:01 PM
 #51

Molto interessante!

Ho appena parlato della cosa su #bitcoin-it, manifesto anche qui il mio interesse e la disponibilità a collaborare al progetto  Wink
Cripto
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 366


View Profile
December 26, 2012, 08:35:51 PM
 #52

salve a tutti, questo è il mio primo post, è da molto tempo che seguo il progetto bitcoin e da inesperto lo trovo una soluzione sensata a tanti problemi che ci affliggono.
una dei miei dubbi principali è stata "ok si fanno tante cose con i btc ma difficilmente si ci può fare la spesa, che soluzione prendere?" quindi è dà un pò di giorni che cerco dove proporre i miei prodotti ed eccomi giunto a voi! Smiley
dico subito che sono siciliano quindi ritengo inutile proporvi prodotti che potete facilmente trovare da voi (in quanto anche io sono un forte sostenitore del km 0 quando è possibile).
quello che vi propongo io è farina di grano duro biologico e olio di oliva biologico.
tango a precisare che nella mia particolare zona (sono nella provincia di agrigento) apparte la grande cura alla selezione delle piante e dei sementi l'agricoltura è restata molto legata alla tradizione, tranne per i macchinari i e alcune tecniche nuove i contadini praticano l'agricoltura come 100 anni fà utilizzando i trattamenti fitosanitari strettamente necessari e il più naturale possibili e lo stesso per i fertilizzanti.
i prezzi della farina vanno da 0.80 a 1 euro al chilo (devo guardare le quotazioni) e per il prezzo dell'olio mi devo informare presso i produttori, tengo a precisare che come qualità organolettiche sono fra i migliori in questo campo in italia in quanto oltre la coltivazione tradizionale i produttori nella lavorazione una serie di cure affinche garantiscano la migliore qualità è gusto del prodotto.
naturalmente questi sono solo 2 prodotti che posso proporvi, ma mi sembra un ottima base su cui partire se riusciamo a metterci d'accordo.
naturalmente maggiori sono le quantità più mi viene facile fare uno sconto dal prezzo finale!
Cripto
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 366


View Profile
December 26, 2012, 09:03:50 PM
 #53

sono anche disposto a inviare un campione dei prodotti per far testare a uno di voi la qualità.
ercolinux
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 938



View Profile WWW
December 27, 2012, 06:27:37 AM
 #54


i prezzi della farina vanno da 0.80 a 1 euro al chilo (devo guardare le quotazioni) e per il prezzo dell'olio mi devo informare presso i produttori, tengo a precisare che come qualità organolettiche sono fra i migliori in questo campo in italia in quanto oltre la coltivazione tradizionale i produttori nella lavorazione una serie di cure affinche garantiscano la migliore qualità è gusto del prodotto.
naturalmente questi sono solo 2 prodotti che posso proporvi, ma mi sembra un ottima base su cui partire se riusciamo a metterci d'accordo.
naturalmente maggiori sono le quantità più mi viene facile fare uno sconto dal prezzo finale!

Ciao e benvenuto. Interessante la possibilità di avere farina e olio di qualità pagabili in bitcoin, mi spaventa solo un po' il lato trasporti, nel senso che per quantitativi medio/bassi come quelli che potrebbero interessarci temo che vengano a costare più i corrieri dei prodotti  Undecided
Tra l'altro se il prezzo dell'olio è interessante potrei anche essere interessato (gruppo di acquisto a parte) a prenderne un po' di litri.

Bitrated user: ercolinux.
Stemby
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2254



View Profile
December 27, 2012, 08:51:27 AM
 #55

Cripto, benvenuto anche da parte mia!

In effetti la Sicilia è parecchio lontana; anche a me spaventano i costi di trasporto. Inoltre personalmente ho una predilezione per l'olio ligure, di olive taggiasche.

La semola di grano duro è potenzialmente interessante, in quanto si tratta di un prodotto che in Italia settentrionale è quasi assente. Problema: come usarla? Infatti non è particolarmente adatta ad un consumo domestico...

Ti consiglio di sondare il terreno per vedere se sia realizzabile un gruppo d'acquisto siciliano: conosco diversi utenti Debian di questa regione, quindi magari riuscite a partire prima di noi.


Su, su, utenti settentrionali: fatevi avanti, che siamo ancora troppo pochi!

“…virtual currencies, could have a substitution effect on central bank money if they become widely accepted.”
ECB Report, October 2012
ercolinux
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 938



View Profile WWW
December 27, 2012, 09:07:53 AM
 #56


La farina di grano duro è potenzialmente interessante, in quanto si tratta di un prodotto che in Italia settentrionale non si trova proprio. Problema: come usarla? Infatti non è un prodotto particolarmente adatto ad un consumo domestico...


Io la uso per fare pane e focacce e pastelle e ci si fa anche la pasta.

Bitrated user: ercolinux.
Stemby
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2254



View Profile
December 27, 2012, 12:27:59 PM
 #57

Io la uso per fare pane e focacce e pastelle
Certo, ma appunto son ben pochi coloro che si cimentano nella panificazione casalinga.

Quote
e ci si fa anche la pasta
Più che "anche", questa è la sua destinazione principale; però pure l'uso della trafila ritengo sia molto raro, in cucina...

“…virtual currencies, could have a substitution effect on central bank money if they become widely accepted.”
ECB Report, October 2012
Cripto
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 366


View Profile
December 27, 2012, 04:06:47 PM
 #58

allora procediamo per ordine.
l'olio di oliva che viene direttamente dai campi della mia famiglia quindi mi prendo personalmente la responsabilità sulla sua qualità, viene 75 € ogni 10 litri (quando i miei zii lo spediscono in germania lo fanno pagare più di 10 € a litro ma questo è un prezzo veramente speciale che vi faccio anche perchè più lontano si và dal periodo di produzione più viene a costare).
per la farina di grano duro noi la usiamo per decine di usi diversi, ma dopotutto siamo siciliani ed è naturale così, apparte il pane e la pasta un altro dei suoi ruoli principi è la pizza fatta in casa!  Cheesy che viene veramente qualcosa di speciale.
io ora mi metto a cercare una di quelle agenzie di trasporto che spediscono a poco prezzo, perchè secondo me se vi mettere in 5 o 6 persone e ne ordinate un quintale ci rientrate in pieno con le spese, ma se voi avete da propormi vostri corrieri a basso prezzo non ci sono problemi utilizziamo quelli!

p.s inoltre potrei mandarvi arancie di ribera (una delle 2 varietà migliori d'italia) sempre biologiche, capperi, mandorle,pistacchi ecc ecc pensate che spesso per denocciolare le mandorle usano ancora un bel colpo di pietra! Smiley
Stemby
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2254



View Profile
June 06, 2013, 10:56:36 AM
 #59

Passati altri sei mesi, vediamo se ci sono dei nuovi arrivati che potrebbero essere interessati a partecipare al gruppo d'acquisto. Fino ad ora siamo sempre stati troppo pochi per pensare di poter partire, ma ultimamente l'interesse per la croptovaluta è notevolmente aumentato, quindi chissà...

Ciao!

“…virtual currencies, could have a substitution effect on central bank money if they become widely accepted.”
ECB Report, October 2012
skumpic
Member
**
Offline Offline

Activity: 62


Keep it real


View Profile
June 06, 2013, 11:21:00 AM
 #60

Mi aggrego anch'io nel nuovo progetto! olio biologico di questi tempi non se ne trova di molto buoni, infatti mio padre va in calabria una volta all'anno a prendere un pò di chili ( va principalmente a cacciare...hiihihihi)

"Le opzioni sono due: o ha una lampadina infilata su per lo sfintere, o il suo colon ha appena avuto un'i
Pages: « 1 2 [3] 4 »  All
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!