Bitcoin Forum
December 15, 2017, 11:30:34 AM *
News: Latest stable version of Bitcoin Core: 0.15.1  [Torrent].
 
   Home   Help Search Donate Login Register  
Pages: « 1 [2] 3 4 5 6 7 »  All
  Print  
Author Topic: Un'occhiata ai nodi italiani  (Read 11624 times)
ziomik
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1946


https://blog.comprarebitcoin.info


View Profile WWW
June 01, 2015, 05:40:39 PM
 #21

Più che "vieta il mining" dovreste dire "vieta servizi con consumi intensivi di cpu per troppo tempo" visto che, in questa epoca dove bitcoin ha raggiunto una certa popolarità, il mining su cpu ormai è passato.
Colgo l'occasione per suggerirvi d'utilizzare bitcoin come mezzo di pagamento e così potrete(pure) diminuire prezzi o comunque costi.
Good business.

"Se domani senti due massaie che parlano di bitcoin tra di loro dal macellaio, forse e' il momento di vendere.. se pero' le sentirai fra 10 anni forse staranno solo pagando il conto" GBianchi
---- +++ ----
https://www.comprarebitcoin.info | https://blog.comprarebitcoin.info | https://www.bitcoinitalia.com
1513337434
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1513337434

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1513337434
Reply with quote  #2

1513337434
Report to moderator
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1513337434
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1513337434

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1513337434
Reply with quote  #2

1513337434
Report to moderator
1513337434
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1513337434

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1513337434
Reply with quote  #2

1513337434
Report to moderator
gdassori
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 938



View Profile
June 02, 2015, 12:25:13 AM
 #22

Ciao Matteo B.

Hai la mia liberatoria a pubblicare log degli insulti che hanno preceduto la tua reazione da me menzionata (solo, per favore, ometti eventuali domini \ indirizzi ip).

In assenza di risposta daro' per implicita la tua smentita e conferma del fatto che l'insulto è arrivato dopo. Conto che il tuo cliente, tanto, ti giri anche questa. E ricordiamoci sempre, direi che non fa mai male, che ai sensi dell’art. 595 c.p. (Diffamazione) chiunque, al di fuori dei casi di cui all’art. 594 c.p. (Ingiuria), comunicando con più persone, offende l’altrui reputazione, è punito con la reclusione fino a un anno o con la multa fino ad € 1.032,00. Se l’offesa consiste nell’attribuzione di un fatto determinato, la pena è della reclusione fino a due anni, ovvero della multa fino ad € 2.065,00.

Rispetto a quanto detto sul mining, inutile ribadire (in questo forum) il significato di gen=0

Mi scuso con l'OP per la deviazione OT, ma era fondamentale avvertire l'utenza che tenere nodi bitcoind presso Seflow può portare a queste problematiche. Spero che il post riprenda il filo originale.

serendib
Member
**
Offline Offline

Activity: 68


View Profile
June 02, 2015, 02:20:21 PM
 #23

Mi scuso con l'OP per la deviazione OT,

Altro che scuse! In un thread sui "nodi italiani" un argomento cosa del genere mi sembra più che in topic!
serendib
Member
**
Offline Offline

Activity: 68


View Profile
June 02, 2015, 02:44:44 PM
 #24

Buongiorno Matteo e benvenuto nel forum.

Premesso che capisco PERFETTAMENTE che una VPS che ti mette in ginocchio  un server va spenta, anche perché altrimenti ci vanno di mezzo gli altri clienti, però permettimi una battuta:

Quando troviamo un cliente che effettua questo uso non consentito consigliamo la migrazione ad una piattaforma dedicata.

Beh, se le cose stanno come diceva gdassori, ovvero che gli avete buttato giù 5-6 macchine di cui solo una era sopra la quota risorse, direi che il vostro consiglio di "migrazione ad una piattaforma dedicata" è stato un consiglio piuttosto ... convincente  Grin
alch1mista
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 445


blockchain longa, vita brevis


View Profile
June 02, 2015, 03:11:49 PM
 #25

Ciao Matteo B.

Hai la mia liberatoria a pubblicare log degli insulti che hanno preceduto la tua reazione da me menzionata (solo, per favore, ometti eventuali domini \ indirizzi ip).

In assenza di risposta daro' per implicita la tua smentita e conferma del fatto che l'insulto è arrivato dopo. Conto che il tuo cliente, tanto, ti giri anche questa. E ricordiamoci sempre, direi che non fa mai male, che ai sensi dell’art. 595 c.p. (Diffamazione) chiunque, al di fuori dei casi di cui all’art. 594 c.p. (Ingiuria), comunicando con più persone, offende l’altrui reputazione, è punito con la reclusione fino a un anno o con la multa fino ad € 1.032,00. Se l’offesa consiste nell’attribuzione di un fatto determinato, la pena è della reclusione fino a due anni, ovvero della multa fino ad € 2.065,00.

Rispetto a quanto detto sul mining, inutile ribadire (in questo forum) il significato di gen=0

Mi scuso con l'OP per la deviazione OT, ma era fondamentale avvertire l'utenza che tenere nodi bitcoind presso Seflow può portare a queste problematiche. Spero che il post riprenda il filo originale.

Mi sembra proprio che, in assenza di attività di mining, non ci sia alcuna giustificazione al comportamento di Matteo B., a meno che non ci sia totale arbitrarietà verso l'interruzione del servizio da parte della società.

Arguing that you don't care about the right to privacy because you have nothing to hide is no different than saying you don't care about free speech because you have nothing to say.
gdassori
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 938



View Profile
June 02, 2015, 06:29:26 PM
 #26

Beh, se le cose stanno come diceva gdassori, ovvero che gli avete buttato giù 5-6 macchine di cui solo una era sopra la quota risorse,

Nessuna macchina era sopra la quota risorse, ripeto, gen=0 . Inoltre al momento della sospensione la macchina era inagibile, ergo era già spenta! ;-)

La ToS di Seflow SNC (o forse parliamo di Domflow, piattaforma cloud e domini) prevede arbitrarietà nella sospensione del servizio, sì. Quindi valutate bene che la ToS (di tutti i servizi, non solo di Seflow \ Domflow) sia compatibile con le vostre esigenze.
Io mi ritrovai down il parco siti di un cliente, che fa circa 10 euro l'ora di advertising (o almeno, questo è sempre stato il suo claim), per via di questo incidente con loro, pensate che rogna se avessi dovuto aspettare il lunedì successivo come inizialmente paventato in tempo reale subito dopo la sospensione, occorrenza che non si è verificata solo grazie al pagamento di un dazio. Diversamente avrei subito un danno di quasi 500 euro (era sabato).

Seflow si riserva il diritto di sospendere l' accesso alla rete ad ogni cliente se a giudizio del nostro gestore del network il server del cliente è fonte o obiettivo di violazioni di ogni altra regola della AUP o per altri motivi che Seflow sceglie.

Comunque è sempre bene leggere in giro ogni recensione sui servizi che si intende usare, cercare "recensione Seflow" e "recensione Domflow" su Google vi permetterà di farvi un parere basato su un campione di esperienze più ampio. Questo, ovviamente, ripeto, vale per ogni servizio.

ziomik
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1946


https://blog.comprarebitcoin.info


View Profile WWW
June 02, 2015, 06:33:06 PM
 #27

E allora si tratta di pura ed evidente IGNORANZA. Pace all'anima loro  Cheesy

"Se domani senti due massaie che parlano di bitcoin tra di loro dal macellaio, forse e' il momento di vendere.. se pero' le sentirai fra 10 anni forse staranno solo pagando il conto" GBianchi
---- +++ ----
https://www.comprarebitcoin.info | https://blog.comprarebitcoin.info | https://www.bitcoinitalia.com
gdassori
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 938



View Profile
June 02, 2015, 06:56:02 PM
 #28

Per spendere due parole In Topic: io avevo tre nodi di relay, di cui due all'estero (ora sono rimasti solo i due all'estero).
Ergo, tanto per fare un po' di statistica, i nodi gestiti da italiani non sono necessariamente hostati in Italia. La maggior parte dubito che lo sia, in realtà.

Quando si parla di Francia poi si tenga presenta OVH, che mi pare tenga tanta roba lì. E lo stesso vale per la Germania e l'Olanda, tanti DC sono la. Un alto numero di nodi tedeschi, francesi e olandesi secondo me non è indice di maggiore penetrazione su quelle nazionalità.

FaSan
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 658



View Profile
June 02, 2015, 11:22:44 PM
 #29

Ho avuto anch'io un' esperienza del genere, ma con server4you.com, di punto in bianco vps bloccate per "sospetto mining" quando chiaramente c'era solo il daemon senza alcun mining attivo. Alla fine ho dovuto fare un corso accellerato al tipo dell' assistenza, su come funziona il client bitcoin, ma non credo che c'abbia capito granchè  Cheesy Cheesy Cheesy

Cmq da allora prendo server dedicati e me li virtualizzo a manina. Tirando le somme, con tutte le vps che gestisco, ci guadagno e alla grande.

Tornando ai nodi, i datacenter italiani costano troppo, ed infatti molti nodi gestiti da italiani sono comunque collocati fuori.

Per chi non lo sapesse, segnalo questa bellissima iniziativa di bitnodes : https://getaddr.bitnodes.io/nodes/incentive/




FaSan



serendib
Member
**
Offline Offline

Activity: 68


View Profile
June 03, 2015, 05:45:45 AM
 #30

sì, come giustamente evidenziato da gdassori e FaSan, probabilmente molti italiani hanno un nodo all'estero.

E non avevo fatto il collegamente Francia-OVH  Roll Eyes
FaSan
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 658



View Profile
June 03, 2015, 07:43:20 AM
 #31

sì, come giustamente evidenziato da gdassori e FaSan, probabilmente molti italiani hanno un nodo all'estero.

E non avevo fatto il collegamente Francia-OVH  Roll Eyes


Trall'altro se ricordo bene OVH permette di scegliere la localizzazione degli IP aggiuntivi, per i server locati in francia (non per quelli in canada). Almeno una volta era così, non sono molto aggiornato  Tongue



FaSan

LastRoby
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 882


View Profile
June 03, 2015, 04:16:46 PM
 #32

sì, come giustamente evidenziato da gdassori e FaSan, probabilmente molti italiani hanno un nodo all'estero.

E non avevo fatto il collegamente Francia-OVH  Roll Eyes


Trall'altro se ricordo bene OVH permette di scegliere la localizzazione degli IP aggiuntivi, per i server locati in francia (non per quelli in canada). Almeno una volta era così, non sono molto aggiornato  Tongue



FaSan


Ma quindi, volendo consigliare un vps ragionevole con scopo nodo BTC, cosa consigliate x vostra esperienza?
arulbero
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 776


View Profile
June 03, 2015, 04:52:53 PM
 #33

Nattato?

Nella configurazione della virtual macchine, dispositivo Network Adapter, alla voce "Network Connection" è selezionata la voce "NAT: Used to share the host's IP address"

Non ho settato nulla invece nella configurazione del router, dal momento che Bitcoin Core riusciva a sincronizzarsi con la rete ho dato per scontato che tutto andasse bene.

EDIT: con il comando "bitcoin-cli getinfo" ottengo l'informazione che il mio nodo ha 8 connessioni.


Ti consiglio di aprire la porta sul router, altrimenti non sarai visibile come full node al resto della rete

Risolto in 2 passaggi:

1) configurato port mapping sul router
2) configurato firewall di McAfee

 Smiley


Mi autoquoto per specificare che in realtà sono riuscito a rendere il nodo visibile all'esterno solo perché ho installato Bitcoin Core direttamente su Windows 7.

Purtroppo la versione Bitcoin Core su Ubuntu 14.10 che gira su macchina virtuale (host sempre Windows 7) invece non può essere vista all'esterno semplicemente perché VMware Player nel mio pc non funziona in "Bridged mode", che è il modo migliore se ho ben capito per rendere visibile all'esterno il nodo.

La mia domanda è, rinunciando al fatto di attivare la modalità Bridged (è veramente impossibile sul mio pc, ho seguito varie guide, disinstallato l'antivirus, disinstallato e reinstallato VMware Player, provato una versione diversa,...), secondo voi sarebbe possibile utilizzando la modalità Nat (l'unica che funzione sul mio pc) rendere il nodo visibile all'esterno?

La mia configurazione di rete attuale è (impostando su Nat il dispositivo di rete della macchina virtuale):

router Telecom (192.168.1.1) -- wifi --> pc laptop con Windows 7 (192.168.1.73) --> macchina virtuale con Ubuntu 14.10 (192.168.45.128)

Sul router Telecom imposto la porta 8333 sull'indirizzo ip del portatile e poi?  Come "giro" la porta 192.168.1.73:8333 su 192.168.45.128:8333 ? E' possibile? Dal router di Telecom non posso vedere la macchina virtuale, sono 2 sottoreti diverse... si può impostare qualcosa su Windows 7?
   
alexrossi
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1554


sigs design service➜https://goo.gl/jhz4f8


View Profile
June 03, 2015, 05:05:45 PM
 #34

Nattato?

Nella configurazione della virtual macchine, dispositivo Network Adapter, alla voce "Network Connection" è selezionata la voce "NAT: Used to share the host's IP address"

Non ho settato nulla invece nella configurazione del router, dal momento che Bitcoin Core riusciva a sincronizzarsi con la rete ho dato per scontato che tutto andasse bene.

EDIT: con il comando "bitcoin-cli getinfo" ottengo l'informazione che il mio nodo ha 8 connessioni.


Ti consiglio di aprire la porta sul router, altrimenti non sarai visibile come full node al resto della rete

Risolto in 2 passaggi:

1) configurato port mapping sul router
2) configurato firewall di McAfee

 Smiley


Mi autoquoto per specificare che in realtà sono riuscito a rendere il nodo visibile all'esterno solo perché ho installato Bitcoin Core direttamente su Windows 7.

Purtroppo la versione Bitcoin Core su Ubuntu 14.10 che gira su macchina virtuale (host sempre Windows 7) invece non può essere vista all'esterno semplicemente perché VMware Player nel mio pc non funziona in "Bridged mode", che è il modo migliore se ho ben capito per rendere visibile all'esterno il nodo.

La mia domanda è, rinunciando al fatto di attivare la modalità Bridged (è veramente impossibile sul mio pc, ho seguito varie guide, disinstallato l'antivirus, disinstallato e reinstallato VMware Player, provato una versione diversa,...), secondo voi sarebbe possibile utilizzando la modalità Nat (l'unica che funzione sul mio pc) rendere il nodo visibile all'esterno?

La mia configurazione di rete attuale è (impostando su Nat il dispositivo di rete della macchina virtuale):

router Telecom (192.168.1.1) -- wifi --> pc laptop con Windows 7 (192.168.1.73) --> macchina virtuale con Ubuntu 14.10 (192.168.45.128)

Sul router Telecom imposto la porta 8333 sull'indirizzo ip del portatile e poi?  Come "giro" la porta 192.168.1.73:8333 su 192.168.45.128:8333 ? E' possibile? Dal router di Telecom non posso vedere la macchina virtuale, sono 2 sottoreti diverse... si può impostare qualcosa su Windows 7?
   

Così a naso mi verrebbe da dire che l'unico modo per controllare il port forwarding della sottorete, è attraverso vmware.

      ▀
   ▄▄▄   ▄▀
   ███ ▄▄▄▄  ██
       ████
    ▄  ▀▀▀▀
▄▄
     ██    ▀▀
██▄█▄▄▄████████
▄▄▄▄▄▄▄▄▀▀███▀▀▀
██████████████████
████▄▀▄▀▄▀███▀▀▀▀▀
████▄▀▄▀▄▀███ ▀
████▄▀▄▀▄▀████████
▀█████████████████
]
,CoinPayments,
█████
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████
█████
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████
█████
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████ ██
█████
picchio
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1456



View Profile
June 03, 2015, 07:01:41 PM
 #35

...

Sul router Telecom imposto la porta 8333 sull'indirizzo ip del portatile e poi?  Come "giro" la porta 192.168.1.73:8333 su 192.168.45.128:8333 ? E' possibile? Dal router di Telecom non posso vedere la macchina virtuale, sono 2 sottoreti diverse... si può impostare qualcosa su Windows 7?
   
Non so come ma credo sia possibile forwardate le connessioni sulla porta 8333 del win alla stessa porta del vmware, credo tu debba agire sul firewall di winzoz.
Oppure installi ubuntu sulla macchina e virtualizzi win :-)


 
 
           ▄████▄
         ▄████████▄
       ▄████████████▄
     ▄████████████████▄
    ████████████████████      ▄█▄                 ▄███▄                 ▄███▄                 ▄████████████████▀   ▄██████████

  ▄▄▄▀█████▀▄▄▄▄▀█████▀▄▄▄     ▀██▄             ▄██▀ ▀██▄             ▄██▀ ▀██▄             ▄██▀                   ██
▄█████▄▀▀▀▄██████▄▀▀▀▄█████▄     ▀██▄         ▄██▀     ▀██▄         ▄██▀     ▀██▄         ▄██▀        ▄█▄          ▀██████████████▄
████████████████████████████       ▀██▄     ▄██▀         ▀██▄     ▄██▀         ▀██▄     ▄██▀          ▀█▀                        ██
 ▀████████████████████████▀          ▀██▄ ▄██▀             ▀██▄ ▄██▀     ▄█▄     ▀██▄ ▄██▀                                       ██
   ▀████████████████████▀              ▀███▀                 ▀███▀       ▀█▀       ▀███▀      ▄███████████████████████████████████▀
     ▀████████████████▀
       ▀████████████▀
         ▀████████▀
           ▀████▀
║║


║║
.
.

║║
██
║║
.
.

║║
██
║║
.
║║


║║
FaSan
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 658



View Profile
June 03, 2015, 07:04:34 PM
 #36

Infatti con vmware-player ci fai ben poco. Provare VirtualBox che è gratis no ?



FaSan

serendib
Member
**
Offline Offline

Activity: 68


View Profile
June 03, 2015, 07:19:47 PM
 #37

Io avrei detto:

> con NAT la cosa non è possibile, e per fare quello ci vuole il bridging

però poi leggo la seconda risposta qui:

http://superuser.com/questions/571196/port-forwarding-to-a-vmware-workstation-virtual-machine

Secondo la quale si può fare un port forwarding da host a guest, proprio come ti serve

Però non l'ho mai fatto, io uso NAT ....
arulbero
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 776


View Profile
June 03, 2015, 09:36:04 PM
 #38

Grazie a tutti per le risposte. Domani proverò la soluzione indicatami da serendib.

Io avevo già provato con il tool "Virtual Network Editor" (che sarebbe un tool specifico per WMware Workstation ma che dovrebbe funzionare anche sulla versione player) a forwardare la porta però senza risultati (nel senso che Internet funzionava ma il nodo dall'esterno risultava ancora irraggiungibile).

Proverò quindi a modificare a mano il file nat.conf, se ho ben capito dovrei inserire semplicemente:

8333 = 192.168.45.128:8333

giusto?

Per quanto riguarda VirtualBox so che è gratis ma lo è anche VMware Player e ormai un po' mi ci sono abituato.

EDIT: ho modificato il file vmnetnat.conf secondo istruzioni

Quote
...
[incomingtcp]
# Use these with care - anyone can enter into your virtual machine through these...
8333 = 192.168.45.128:8333
....

ma il nodo non è ancora visibile all'esterno.  Angry

EDIT 2:
Adesso funziona, sempre in modalità Nat, mancava da configurare il firewall di McAfee.


seflow
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 4


View Profile
June 05, 2015, 12:45:22 PM
 #39

E allora si tratta di pura ed evidente IGNORANZA. Pace all'anima loro  Cheesy

Ringrazio per la sentenza basata sul dare per scontato che le società mentono...

Ripeto, spero questo sia chiaro che non vietiamo in alcun modo la possibilità di ospitare nodi bitcoin nella nostra rete, ma bensì il mining sulla struttura virtualizzata.

Essendo voi, sicurmente più esperti di me noteranno che uno dei più grossi nodi bitcoin europei è presso la nostra struttura. Sarebbe un bel controsenso con quello affermato da un utente in precedenza no?  Wink

Tengo a precisare che NON ABBIAMO SOSPESO TUTTE LE VM DELL' UTENTE. Inoltre la macchina stessa non era sospesa, ma era offline per un problema di configurazione al sistema operativo, come precedentemente detto che il cliente non sapeva risolvere e pretendeva un fix gratuito dal nostro staff.

Vi auguro una buona giornata
ziomik
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1946


https://blog.comprarebitcoin.info


View Profile WWW
June 05, 2015, 01:45:50 PM
 #40

Avere un cliente che utilizza il vostro servizio per avviare un nodo bitcoin non è indice di conoscenza. L'ignoranza vi è stata attribuita sopratutto per l'insieme di due fattori.
Il primo è nel credere che esista ancora una fetta di entità che utilizzino il mining bitcoin su cpu e la seconda(che non posso ovviamente certificare) è basata sulla continuazione del post.
Non c'è nessun controsenso all'affermazione dell'utente visto in precedenza, che poi sarebbe Ziomik che poi sarebbe me stesso.

Buon business, guy! Cool

"Se domani senti due massaie che parlano di bitcoin tra di loro dal macellaio, forse e' il momento di vendere.. se pero' le sentirai fra 10 anni forse staranno solo pagando il conto" GBianchi
---- +++ ----
https://www.comprarebitcoin.info | https://blog.comprarebitcoin.info | https://www.bitcoinitalia.com
Pages: « 1 [2] 3 4 5 6 7 »  All
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!