Bitcoin Forum
January 27, 2020, 12:34:06 PM *
News: Latest Bitcoin Core release: 0.19.0.1 [Torrent]
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: « 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 [27] 28 29 30 31 32 »
  Print  
Author Topic: { LIVE TREND } analisi del momento  (Read 33608 times)
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 399


View Profile
May 05, 2019, 01:47:14 PM
Merited by Piggy (1)
 #521

Valutazioni Estemporanee


Troppo spesso leggo di queste notizie:
https://it.cointelegraph.com/news/coinbase-cto-balaji-srinivasan-departs-from-the-firm


In breve, notizia che qualcuno ha detto che il Bitcoin farà quello o quell'altro,
arriverà ad un valore oppure un altro.

In genere chi fornisce questi pareri, quasi come dei lanci marketing, sono gli stessi gestori di fondi...
gli stessi addetti ai lavori... i fondatori di qualcosa... Roll Eyes
è la solita storiella, come chiedere se fa bene bere vino ad un venditore di vino.

Sono esternazioni veramente di bassissimo livello che in qualsiasi altro contesto economico non troverebbero spazio, in questo mercato sono, al contrario, pareri abbastanza ricercati.


Oltre le solite previsioni, ricavate guardando dei grafici, o anche sulla pura fantasia, non ci sono spese in serie analisi, perché i grafici sono gratuiti disponibili a chiunque, organizzare ed estrarre dati di analisi fondamentale è costoso ed impegnativo, chi ricava questi dati, spesso, anzi quasi sempre, se li tiene per se.

Sicuramente è molto meno costoso diffondere notizie o sparare tweet d'impatto, con previsioni fantascientifiche.


Ma quale sarebbe il dato ora da sapere ?
sarebbe interessante capire chi sta comprando Bitcoin, ovvero la qualità degli acquisti, invece che la mera analisi quantitativa.
Domanda da un milione di dollari, c'è rinnovato interesse o il mercato è trainato da input artificiali ?


Questo non lo trovere sui siti di news o nei canali di YouTube, ma sarebbe tra i pochi dati interessanti.
Bitcoin è salito nelle ultime settimane, quasi costantemente, senza apparenti motivi;
contemporaneamente si sono sgonfiate alcune altcoin, con Litecoin o Bitcoin Cash, e sono salite a dismisura
progetti come "Cosmos", si è rafforzato Binance Coin...

Una serie di altri segnali che ad una prima vista, farebbe pensare ad un quasi ad un mono-mercato.
Per Bitcoin era più naturale una lunga laterizzazione, senza ulteriori discese, senza ulteriori salite.



Sui mercati azionari tradizionali, si stanno registrando vari record massimi, in particolare il solito gruppetto di aziende USA, negli ultimissimi giorni buoni progressi di Amazon che sta per arrivare a sforare $ 2.000 per azione e Apple.
Nuovi bisogni e nuovi servizi più che nuovi prodotti, dovrebbero dominare la scena, ed i mercati cercano di anticipare.

Un contesto comunque non facile per il trading spicciolo, non c'è infatti, tendenzialmente grande volatilità.

Personalmente, vedo in crescita anche diversi marchi di fast food, ormai da tempo; così come alcune organizzazioni di distribuzione di fast fashion.
Legato a questi trend crescita, anche alcune aziende in campo alimentare.
Sicuramente notevole l'indotto della presenza e dell'azione commerciale di certe strutture.

Per esempio, non è da sottovalutare l'impegno economico di certi brand sull'allevamento di pollo, per approvvigionarsi di carne a livello locale.


Una crescita economica che appare un po' a macchia di leopardo, si acquistano cellulari da $ 1.500,
ma per cena solo nei fast food, grandissime autovetture, ma molti si accontentano di vestiti da pochi euro...
magari però senza rinunciare ad un paio di scarpe di marca, molto costose.

Comportamenti che si riflettono sugli investimenti e anche sul mercato delle cripto.

Un mercato ancora dove tanti credono di investire, in realtà stanno scommettendo, spesso contro loro stessi.
Un mercato dove si dice ancora troppo spesso, "speriamo..."...

Investire:
non è fare trading estemporaneo...
non è cercare di indovinare...
non è stare fermi a sperare che qualcun'altro faccia qualcosa... o peggio,
sperare che qualcuno appoggi il nostro credo.


I trend che ho poco sopra descritto, spesso sono frutto di finissimo marketing...
di studi molto profondi del comportamento, avendo a disposizione oggi, come mai prima nella storia dell'uomo una immensa quantità di dati, dai social, in giù; dati interpolati fra loro, oserei dire un intero reticolato di dati... una base dati molto più attendibile e qualitativamente migliore di molti studi che si potevano fare solo fino a pochi anni fa.

Dati che sempre meno soggetti sono in grado di interpretare in maniera completa ed esaustiva.

Fra i dati meno scontati, anche tanti rilievi dal vero, ad esempio entrate ed uscite nei centri commerciali, orari più frequentati, creazione di profili medi di clienti, tempi di permanenza, seguire i comportamenti e preferenze, ecc...


Tempi nuovi, nel mondo reale, come nel mondo cripto, bisogna stare attenti a non rimanere abbagliati...
ed a non cadere.
Il pericolo più grande rimane, da qui e all'inizio dell'estate, un down improvviso, l'asso piglia tutto... che si mangia tutte le posizioni, senza concedere diritto di replica.

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
1580128446
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1580128446

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1580128446
Reply with quote  #2

1580128446
Report to moderator
1580128446
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1580128446

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1580128446
Reply with quote  #2

1580128446
Report to moderator
1580128446
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1580128446

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1580128446
Reply with quote  #2

1580128446
Report to moderator
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1580128446
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1580128446

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1580128446
Reply with quote  #2

1580128446
Report to moderator
1580128446
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1580128446

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1580128446
Reply with quote  #2

1580128446
Report to moderator
1580128446
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1580128446

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1580128446
Reply with quote  #2

1580128446
Report to moderator
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 399


View Profile
May 11, 2019, 07:49:04 AM
Last edit: May 11, 2019, 08:10:32 AM by Paolo.Demidov
Merited by coinlocket$ (2), Piggy (1)
 #522

Cercare il punto...
allargare la visuale, per capire meglio l'insieme di quel che ci circonda



Le valutazioni di Bitcoin per ora stanno salendo, anche se non sembra esserci un particolare motivo,
senza un vero ritorno di esposizione sui grandi media, almeno nella nostra parte di questo piccolo mondo.

Nei giorni scorsi si è visto Bitcoin a tratti crescere a fronte di abbondanti perdite di varie altcoin,
il che farebbe presupporre una sorta di travaso...
così come quando ci sono stati momenti di pesanti flessioni, Bitcoin ha mostrato solo lievi correzioni.

Ma rispetto ad altri momenti storici, si va verso uno scenario inedito, dove la salita di Bitcoin non trascina tutto in maniera generalizzata, la grande caduta dai massimi storici sicuramente ha forzatamente fatto maturare, almeno un po', le coscienze che non sono più solo dei grandi greggi in movimento.


Mancano comunque alcuni attori principali, mancano quasi del tutto alcuni mercati, lo si può notare da vari dati, uno per esempio è il comportamento ed andamento asfittico di progetti come STELLAR, costantemente sotto i ~ $ 0,10 da vario tempo.
Al contempo la salita spasmodica di progetti nuovi, essenzialmente supportati solo da mercati ed exchange asiatici, per non dire solo cinesi.
Il rischio, è sempre uno, che presto o tardi a Bitcoin, non essendoci dati fondamentali ancora molto solidi, manchi la terra sotto i piedi e venga giù improvvisamente.
Più che in una fase bearish siamo in una fase di scippatori, scippatori anche d'emozioni...  Grin




A proposito di Cina, da segnalare che nelle ultime sessioni dei mercati finanziari, a seguito dello rinnovato scontro sui dazi innescato da Trump, molti titoli cinesi sono andati in flessione; da ricordare che nello scontro è la Cina che esporta molto verso gli USA... ovvero sono loro che hanno in gran parte da perdere.

Al contempo Wall Street ha visto salire alcuni titoli, per varie dinamiche, ma sicuramente anche per la prospettiva di un aumento della domanda interna.
Hanno sofferto un po' alcuni grandi big, i soliti Microsoft, Apple, Amazon, Facebook, ecc... ma siamo sempre sulla cresta dell'onda vicino ai massimi storici.

Voglio ricordare ancora una volta che una manciata di titoli ( 15~20 ) hanno un peso enorme sugli indici borsistici mondiali e da soli costituiscono un trend, perché possono dare un enorme impatto in maniera diretta ed indiretta.

Accantonati momentaneamente i pensieri e le preoccupazioni per la Brexit, anche a livello mediatico.
Brexit di cui si fa un gran parlare... ma considerando la posizione storica, economica vecchia e nuova, una certa autonomia di manovra data dalla sterlina, il Regno Unito è l'unico paese che poteva e può permettersi l'uscita - furba... - dall'Europa, proponendosi come terzo, quarto, quinto incomodo - a seconda di come la si voglia vedere - nel grande scacchiere mondiale fra le strategie dei grandi blocchi, USA, Europa, Russia, Giappone, Cina.

Si dimentica troppo spesso che il volto della Regina Elisabetta II passerà alla storia come il volto più diffuso di un sovrano attraverso il conio di varie monete, dall'Australia al Canada... grazie anche per il lungo regno, un alto valore simbolico a cui bisogna dare ampia lettura; considerando la marcescente corrotta classe politica, a livello mondiale, l'incorruttibile figura della famiglia reale ( cosa si può offrire a chi ha tutto da qualche secolo ? ) ne risulta rinvigorita, una spanna sopra la misera media dei governi, non solo europei.
Mettete mentalmente la figura di Elisabetta II in una ipotetica bilancia e fate un confronto della caratura e del peso della personalità... con... Renzi ? Berlusconi ? Salvini ? Di Maio ? Trump ? Putin ?

Fermo restando che ridendo e scherzando... i sudditi della regina, non sono persone che vanno a fare regali nel mondo... fra colonialismo, neo-colonialismo, guerre, tragedie e morti ce ne sono stati molti... già le guerre; sono gli unici che le guerre se le sono fatte proprio tutte dalla guerra civile americana alla guerra delle Isole Falkland.


In ogni caso...
attendibilità è la parola chiave del prossimo futuro.


Per attendibilità ci metto un ampio concetto, un insieme semantico vario e largo, in ordine sparso:
fiducia, efficenza, serietà, concretezza, praticità, genuinità, sicurezza, velocità, convenienza, reperibilità, rispettabilità, onestà, sostenibilità, ecc...

Le persone, i cittadini, gli elettori, i consumatori, sono stanchi, molto stanchi, non sono dei fessacchiotti e la crisi ha aguzzato l'ingegno, aperto molte menti e molti occhi.

Considerando tutto questo si arriva facilmente alla considerazione e alla comprensione del successo di strutture come Amazon: pratico, veloce, si trovano buone offerte, si può confrontare...; le grandi catene di fast food: percezione di prezzo basso, pulizia, ordine, concretezza, gusto; i grandi marchi del fast fashion: ...che producono dove producono i grandi marchi moda del finto lusso e del finto Made in Italy, ed i consumatori lo sanno, specialmente quelli che guadagnano 999 al mese; le grandi catene di discount: dove spesso si trovano sotto marchio anonimo grandi produttori di marca... discount che negli ultimi anni, in particolare in Italia, hanno fatto grandi operazioni d'immagine, migliorando moltissimo in offerta e qualità...

Discorsi simili si possono fare per Apple ed il suo iPhone; la triade Facebook, Whatsapp, Instagram; Google e YouTube... ( un solo motore di ricerca nel mondo ! ), e giù, fino ai prodotti del Mulino Bianco, alla Nutella ai grandi vini.
Barilla, Ferrero, Eurospin, ecc... lo ricordo, non sono aziende quotate in borsa... ma sono l'esempio dei grandi business familiari italiani, che hanno egregiamente combattuto contro volatilità dei mercati ed incertezze.


In tutto questo anche Bitcoin esprime una certa volontà di ricerca di attendibilità, nel concetto ampio sopra descritto.
Il recente rafforzamento a discapito di molte altcoin, ne rafforza di più il concetto.
Non sappiamo ancora come si svilupperà, ma in ogni caso è la materializzazione di una idea.


Tornando al discorso delle figure di persone, dello spessore morale e personale, ci avete fatto caso ? fino a qui ho citato tutte cose e strutture che sono spersonalizzate, non c'è più il vecchio negoziante, non c'è più il vecchio ristoratore, il vecchio macellaio, il vecchio fruttivendolo... o se c'è allora è veramente uno attento, degno di massima fiducia, spesso storica.
In ogni caso, alla prima indecisione, al primo segnale di qualcosa di storto... i consumatori, le persone, i cittadini, gli elettori, prendono e cambiano. Senza più vincoli ideologici o di qualsiasi riguardo.




Voglio riassumere con un esempio tutto quanto descritto, per appunto, rispecchiare il titolo di questo mio scritto allargare la visuale.


Nel 2001 si avvia in Bangladesh un progetto industriale, avviare un'attività per la produzione di abbigliamento e lavorazioni accessorie.
Un progetto a 360 gradi, dal welfare per i dipendenti, alla gestione delle acque e scarti di lavorazione, alla catena di approvvigionamento di materie prime in manier sostenibile, creando un sano indotto, ecc...


Si avvia con 7 grandi coordinatori, quadri e manager inviati da e per il Regno Unito e 60 operai.
Poco più di dieci anni dopo si passa a 40 dirigenti e 10.000 operai.
Attualmente siamo sulla via del raddoppio di queste cifre.

Una crescita immensa, negli anni in cui l'occidente e in particolare la vecchia Europa erano erosi e schiacciati da una grossa crisi, da cui sostanzialmente non siamo usciti, quanto meno ampie fasce di popolazione non ne sono uscite, ammesso che mai ne usciranno.
Con i grandi punti fissi, le grandi istituzioni sgretolate: lavoro, famiglia, casa, governi, sindacati...
Un'ampia fascia di popolazione sta invecchiando, si è impoverita, si è depressa, va verso il viale del tramonto fra disillusione e vecchi ideali rivoluzionari messi in soffitta ad impolverare, ormai da molto tempo.

Ma dicevamo che invece c'è chi, nel silenzio, è cresciuto; crescita data anche dal fatto che questa azienda ( come molte altre... ) è diventata uno dei maggiori fornitori di varie strutture distributive e commerciali come la Inditex ( Zara, Massimo Dutti, ecc... ); H&M e soprattutto Primark, marchio detenuto dalla... Associated British Food ( molto British...  Roll Eyes ) che proprio nell'ultimo periodo deve la sua crescita al settore moda, rispetto al declino di settori storici come quello dello zucchero.

Marchi che tornando alla concretezza di prezzo e prodotto, non fanno molta pubblicità, quanto meno non quella dispendiosa sui grandi media tradizionali, TV in primis.
Primark è la struttura che rinuncia di più, ha rinunciato anche alla vendita online.
Si affida al passaparola e al marketing sottotraccia, non convenzionale, i nuovi poteri del selfie e degli influencer e micro-influencer.
Marchi che hanno schiacciato chi non si è saputo adattare, chi ha dimenticato di fare impresa, vedi Benetton e marchi come Sisley.


Tornando al discorso degli operai ( tra cui moltissime donne... ) e del welfare aziendale, queste persone si sono trovate e si trovano ora per la prima volta nella storia a poter gestire, seppure ancora in piccolo, del risparmio.

Gestione del risparmio su uno sfondo di paese che sostanzialmente non offre una infrastruttura finanziaria attendibile.
Idem con patatine in Cina ed India, specialmente fuori dai grandi conglomerati urbani.

Cripto o non cripto, decentralizzate o non decentralizzate...
la prima APP attendibile, integrata, largamente accettata, realmente diffusa, per dispositivi mobili che verrà sviluppata sarà la prossima gallina dalle uova d'oro.
Microsoft ? Google ? Amazon ? PayPal ? operatore locale ? nuovo soggetto ? la corsa è aperta e per attendere il risultato non ci sarà molto da aspettare.






...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 399


View Profile
May 12, 2019, 01:46:26 AM
 #523

Uno sguardo indietro...

Ripesco un post di più di un anno fa...





Quota di mercato in YEN sfonda quota 50%,
volumi bassissimi... ci sono solo giapponesi ?  Grin

EDIT:
https://asia.nikkei.com/Spotlight/Bitcoin-evolution/Guardians-of-the-cryptos-Japan-trust-banks-eye-new-role


Guardando questi dati ci si accorge che poco fa, quando Bitcoin ha raggiunto quasi ~ $ 7.200,
la torta era quasi tutta schiacciata dai volumi in Tether che occupavano ~ 70% dei volumi.
Torta che poco più di un anno fa era dominata in yen.


Rispetto allo screenshot di un mese fa che trovate all'inizio di questa discussione:
https://bitcointalk.org/index.php?topic=5128806.msg50485780#msg50485780

Si nota facilmente che Tether è passato da una marketcap di 2 miliardi ai quasi 2,8 miliardi attuali,
ovvero quasi 800 milioni di dollari in più...  Cool

Un dato grossolano ed impreciso, ma indicativo.
Sarebbe stato meglio vedere acquisti che partivano in valuta, siamo invece in piena spinta Tether...
non propriamente rassicurante.
Vedremo gli sviluppi prossimi.


Ad ogni modo una considerazione.
Su Tether recentemente è emerso che non c'è copertura al 100% in valuta, ma parte in cash, parte in altri asset... tra cui titoli di stato USA...

Tecnicamente una mossa da banca, anche da banca d'investimento se vogliamo, mossa ineccepibile, visto che i treasury danno un rendimento superiore al mero deposito di cash e l'eventuale surplus che si crea si può tenere per se stessi...  Cool


Però... si è fatto un lungo giro per tornare a "carta centralizzata" ?  Grin
qualcuno sta facendo trading con tanti pezzettini di treasury,
qualcuno sta comprando Bitcoin con la rappresentazione tokenizzata di treasury... seppur parziale...  Grin

Mi viene in mente una scenetta, una vignetta, dove si vedono cinghiali, cervi, fagiani, lepri... a discutere ad un grande tavolo, in una sala di quelle che sembrano eleganti sale riunioni aziendali, in fondo alla sala, sulla parete una grande insegna, con su scritto "Beretta".


Tutti quelli che hanno la linea di pensiero che dice, compro Bitcoin per salvare i miei risparmi dalla borsa e dai mercati finanziari tradizionali che sono gonfiati all'inverosimile, devono forse invece sperare che treasury e dollari si sostengano ? :|

Per ora Wall Street è sui massimi storici.


Siamo di fronte a strani incroci... Io so che tu sai che io so...
















...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 399


View Profile
May 12, 2019, 02:03:22 AM
 #524

Come ogni cosa, ritengo che il "problema" dei volumi sia relativamente significativo in mercati dove il 90%, se non oltre, delle operazioni, strategie e investimenti è dettato e mosso da insider ( a più livelli ), bot e emotività indotta... tutto ciò nei mercati regolamentati, figuriamoci in questo.

I volumi, come le MM, l'AT, Fibonacci, Gann, etc. sono importanti ma in sostanza lasciano il tempo che trovano.
A me da l'impressione che siano "autoavveranti". Gli stessi trader determinano l'andamento cercando di anticiparlo al fine di trarre il massimo profitto. Io ho visto in BTC la cura al mercato speculativo ... spero funzioni.


L'analisi tecnica ha un limite, non può prevedere se, a seguito di qualche campagna pubblicitaria, qualche altro evento... arriva qualcuno che si alza la mattina ispirato e piazza un ordine, di acquisto o vendita, e dà il via a un input che avvia una reazione a catena...

Se viceversa con i tracciati di vario tipo, programmi un bot in qualche maniera... la pratica viene quasi "autoavverante".

Chi ha la vera forza su un mercato, non segue un trend, lo crea, a suon di soldi e/o con forte appoggio mediatico.

A proposito, mi aspetto un flash down a breve, già mi sembra che siano aumentate le tensioni.
$ 4.180 ~ $ 4.280 può essere il limite della rottura dell'elastico.




Milano Finanza arriva a simili conclusioni...  Undecided
https://www.milanofinanza.it/news/bitcoin-un-interessante-spunto-rialzista-201903291034287924


Siamo un po' in troppi su questi ~$ 4.200 Sad

Mentre sto scrivendo siamo al limite... ~ $ 4.151, dopo breve impennata, con Tether che sembra caricarsi a pallettoni...

Momento verità...



Siamo all'ippopotamo  Cool
http://www.anavittorioveneto.it/la-storia-dellippopotamo-cannone-delladamello/

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 399


View Profile
May 13, 2019, 09:33:49 PM
Last edit: May 14, 2019, 12:11:16 AM by Paolo.Demidov
Merited by Piggy (2)
 #525

Pensiero personale



Quando sui mercati in un lasso di tempo estremamente limitato ci sono estremi cambiamenti,
al rialzo o al ribasso, le ipotesi sono solo due:

1. era una bugia
2. è una bugia


Bitcoin, sta salendo con una parabola molto rapida, le principali concorrenti non lo stanno seguendo del tutto.


Ci sono notizie positive, ma siamo in un momento dove, per me, le emozioni stanno guidando gli sguardi sui grafici, più che i dati.

Fondamentalmente per Bitcoin la cosa più naturale era continuare a lateralizzare fra$ 3.900 ~ $ 4.900, o a crescere molto più lentamente.
Chi ha comprato e chi sta comprando adesso e non lo ha fatto sui ~ $ 3.000 o sui ~ $ 4.000; tendenzialmente non è uno convinto,
è un soggetto guidato dalla speculazione e dalla voglia di guadagno facile, uno che segue il gregge, uno che vuole farsi seguire da un gregge.


Non si trovano eventi sconvolgenti che possano aver cambiato le coscienze, in così poco tempo, in termini di nuovi seguaci, adozione...
non si ha nemmeno notizia di movimenti collaterali come per esempio grandi campagne pubblicitarie di qualche Exchange; crolli verticali dei mercati finanziari,
guerre...
Per quel che può essere la mia, limitatissima visuale, del tutto personale, non ci sono dati fondamentali che possano aver dato un così forte impulso a Bitcoin.
Ci possono essere forti impulsi speculativi che hanno approfittato di una congiuntura di eventi e che hanno colto la stanchezza dell'attesa
durante il cosiddetto cripto winter.


Bisognerà vedere quanto la piena riattivazione dell'operatività di Binance raffredderà gli animi.


Se si continuerà rapidamente a salire, ritracciare, salire, ritracciare su minimi e resistenze sempre più alte... si andrà verso una nuova bolla;
ma sarà necessario che affluiscano sempre più capitali... sempre più liquidità... costantemente... se non avverrà... la bolla scoppierà prima di diventare bolla.


Il primo punto di rottura è sui massimi attuali, si vedrà cosa accadrà con Binance normalizzato ( o quando ci sarà da incassare per finanziare le vacanze...  Grin )
Il secondo è sui ~ $ 10.000, dove Bitcoin più che bucare forti resistenze, potrebbe bucare di nuovo i grandi media, portando tanti neofiti a pensare di entrare, speculare...
ma anche tanti che hanno visto la grande caduta a pensare di... realizzare.

Verso i ~ $ 20.000, si ricreeranno le condizioni di mercato per aprire posizioni short, le grandi posizioni short; in particolare se tanti piccoli investitori alimenteranno la cosiddetta bull run.


~ $ 12.000 potrebbe essere un limite di grande tensione, il grande bivio, hic sunt leones.



Un suggerimento, non esistono verità, non esistono persone con la verità in mano, tanto meno quanto ho appena sopra scritto che ripeto
è solo un parere personale e non un invito al trading.
Non c'è da stupirsi delle grandi speculazioni... e del numero di persone che ne possono rimanere coinvolte...
pensate che l'umanità sia intelligente e pensante ? non lo è  Grin

Esempi sparsi, ne voglio fare alcuni buffi  Grin

Molta gente per risparmiare compra la carta igienica a due veli e non quella a quattro veli, ma poi ne usa due fogli insieme...
oppure compra rotoli con meno strappi per rotolo... idem con patatine per la carta assorbente da cucina.
Nelle confezione di questi articoli sono indicati gli strappi per rotolo.


Prima di passare al trolley, la gente si è spaccata la schiena nei viaggi, per secoli; per molti secoli si usano solo pesantissimi bauli da viaggio...
si usavano anche nelle abitazioni perché quasi nessuno aveva un armadio o cassetti.
Il concetto di cassetto...  è arrivato molto tardi. ( http://www.antiques-magazine.com/storia-evoluzione-com%C3%B2 )

Stesso discorso per la biancheria intima o il bagno dentro casa... oggi irrinunciabile, anzi obbligatorio con requisiti minimi definiti per legge,
per secoli interi un concetto lontano.


Le tecnologie vengono adottate sempre più velocemente, ma gli evidenti vantaggi... non appaiono subito evidenti.

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 399


View Profile
May 14, 2019, 12:10:36 AM
 #526

Uova come moneta  Grin

http://www.boscodiogigia.it/2019/05/05/quando-le-uova-erano-una-moneta/?fbclid=IwAR2fZgHwubj48PrZxzag75dAhp_D1532D_QaoOrf9TuQPZeZ2rnp96Ya_GQ


Non è semplice trovare dei valori assoluti... torneremo ad un'economia di bene i primari ?
in fondo il mondo è una grande frittata  Grin

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 399


View Profile
May 16, 2019, 10:10:41 AM
Last edit: May 17, 2019, 07:34:33 PM by Paolo.Demidov
 #527

Pensiero personale



Quando sui mercati in un lasso di tempo estremamente limitato ci sono estremi cambiamenti,
al rialzo o al ribasso, le ipotesi sono solo due:

1. era una bugia
2. è una bugia


Bitcoin, sta salendo con una parabola molto rapida, le principali concorrenti non lo stanno seguendo del tutto.


Ci sono notizie positive, ma siamo in un momento dove, per me, le emozioni stanno guidando gli sguardi sui grafici, più che i dati.

Fondamentalmente per Bitcoin la cosa più naturale era continuare a lateralizzare fra$ 3.900 ~ $ 4.900, o a crescere molto più lentamente.
Chi ha comprato e chi sta comprando adesso e non lo ha fatto sui ~ $ 3.000 o sui ~ $ 4.000; tendenzialmente non è uno convinto,
è un soggetto guidato dalla speculazione e dalla voglia di guadagno facile, uno che segue il gregge, uno che vuole farsi seguire da un gregge.


Non si trovano eventi sconvolgenti che possano aver cambiato le coscienze, in così poco tempo, in termini di nuovi seguaci, adozione...
non si ha nemmeno notizia di movimenti collaterali come per esempio grandi campagne pubblicitarie di qualche Exchange; crolli verticali dei mercati finanziari,
guerre...
Per quel che può essere la mia, limitatissima visuale, del tutto personale, non ci sono dati fondamentali che possano aver dato un così forte impulso a Bitcoin.
Ci possono essere forti impulsi speculativi che hanno approfittato di una congiuntura di eventi e che hanno colto la stanchezza dell'attesa
durante il cosiddetto cripto winter.


Bisognerà vedere quanto la piena riattivazione dell'operatività di Binance raffredderà gli animi.


Se si continuerà rapidamente a salire, ritracciare, salire, ritracciare su minimi e resistenze sempre più alte... si andrà verso una nuova bolla;
ma sarà necessario che affluiscano sempre più capitali... sempre più liquidità... costantemente... se non avverrà... la bolla scoppierà prima di diventare bolla.


Il primo punto di rottura è sui massimi attuali, si vedrà cosa accadrà con Binance normalizzato ( o quando ci sarà da incassare per finanziare le vacanze...  Grin )
Il secondo è sui ~ $ 10.000, dove Bitcoin più che bucare forti resistenze, potrebbe bucare di nuovo i grandi media, portando tanti neofiti a pensare di entrare, speculare...
ma anche tanti che hanno visto la grande caduta a pensare di... realizzare.

Verso i ~ $ 20.000, si ricreeranno le condizioni di mercato per aprire posizioni short, le grandi posizioni short; in particolare se tanti piccoli investitori alimenteranno la cosiddetta bull run.


~ $ 12.000 potrebbe essere un limite di grande tensione, il grande bivio, hic sunt leones.



Un suggerimento, non esistono verità, non esistono persone con la verità in mano, tanto meno quanto ho appena sopra scritto che ripeto
è solo un parere personale e non un invito al trading.
Non c'è da stupirsi delle grandi speculazioni... e del numero di persone che ne possono rimanere coinvolte...
pensate che l'umanità sia intelligente e pensante ? non lo è  Grin

Esempi sparsi, ne voglio fare alcuni buffi  Grin

Molta gente per risparmiare compra la carta igienica a due veli e non quella a quattro veli, ma poi ne usa due fogli insieme...
oppure compra rotoli con meno strappi per rotolo... idem con patatine per la carta assorbente da cucina.
Nelle confezione di questi articoli sono indicati gli strappi per rotolo.


Prima di passare al trolley, la gente si è spaccata la schiena nei viaggi, per secoli; per molti secoli si usano solo pesantissimi bauli da viaggio...
si usavano anche nelle abitazioni perché quasi nessuno aveva un armadio o cassetti.
Il concetto di cassetto...  è arrivato molto tardi. ( http://www.antiques-magazine.com/storia-evoluzione-com%C3%B2 )

Stesso discorso per la biancheria intima o il bagno dentro casa... oggi irrinunciabile, anzi obbligatorio con requisiti minimi definiti per legge,
per secoli interi un concetto lontano.


Le tecnologie vengono adottate sempre più velocemente, ma gli evidenti vantaggi... non appaiono subito evidenti.



Impennata di diverse altcoin...
sembra un po' il gioco dei travasi: con i guadagni di Bitcoin, non si realizzano in moneta fiat, sgonfiando il mercato; ma si acquistano, anzi meglio dire si riversano, su altcoin, magari quelle rimaste più indietro rispetto alla media di crescita ultimo, emblematici i casi STELLAR e NEM, rialzi a doppia cifra.

Il popolo si accoda ai vari trend, qualcuno abilmente o casualmente, in sincronia che si entusiasma, altri in controtendenza che lasciano perdite sparse.

Con i "doppia cifra" si cercherà di bombardare nuovamente Bitcoin, creando un trend altalenante, né più e né meno un effetto leva, dove nel sali e scendi, qualcuno sicuramente si farà molto male.

In questi mercati, siamo un po' come in certe basiche leggi della fisica tradizionale...
il valore non si crea e non si distrugge, passa di mano...  Roll Eyes

Grin

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 399


View Profile
May 16, 2019, 04:35:27 PM
 #528


Come in mia attuale firma...  Grin

UBS non verrà multata perché è la banca che ha fatto emergere la situazione...
https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/05/16/manipolazione-dei-cambi-ue-multa-per-107-miliardi-barclays-jp-morgan-rbs-citigroup-e-mitsubishi-financial-group/5183735/

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 399


View Profile
May 16, 2019, 09:30:32 PM
 #529


Impennata di diverse altcoin...
sembra un po' il gioco dei travasi: con i guadagni di Bitcoin, non si realizzano in moneta fiat, sgonfiando il mercato; ma si acquistano, anzi meglio dire si riversano, su altcoin, magari quelle rimaste più indietro rispetto alla media di crescita ultimo, emblematici i casi STELLAR e NEM, rialzi a doppia cifra.

Il popolo si accoda ai vari trend, qualcuno abilmente o casualmente, in sincronia che si entusiasma, altri in contro senza che lasciano perdite sparse.

Con i "doppia cifra" si cercherà di bombardare nuovamente Bitcoin, creando un trend altalenante, né più e né meno un effetto leva, dove nel sali e scendi, qualcuno sicuramente si farà molto male.

In questi mercati, siamo un po' come in certe basiche leggi della fisica tradizionale...
il valore non si crea e non si distrugge, passa di mano...  Roll Eyes

Grin

Continua ad esserci una fortissima resistenza su vari fronti, quella più dura,
è quella su LITECOIN intorno a $ 100.

Limite già avvicinato più volte, questa volta superato appena, per poche ore.

Già vi era stata una correzione sull'ultimo avvicinamento, qualcuno ancora gioca qualche spot in short, ancora.

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 399


View Profile
May 17, 2019, 07:51:26 PM
Merited by Piggy (1)
 #530


Impennata di diverse altcoin...
sembra un po' il gioco dei travasi: con i guadagni di Bitcoin, non si realizzano in moneta fiat, sgonfiando il mercato; ma si acquistano, anzi meglio dire si riversano, su altcoin, magari quelle rimaste più indietro rispetto alla media di crescita ultimo, emblematici i casi STELLAR e NEM, rialzi a doppia cifra.

Il popolo si accoda ai vari trend, qualcuno abilmente o casualmente, in sincronia che si entusiasma, altri in controtendenza che lasciano perdite sparse.

Con i "doppia cifra" si cercherà di bombardare nuovamente Bitcoin, creando un trend altalenante, né più e né meno un effetto leva, dove nel sali e scendi, qualcuno sicuramente si farà molto male.

In questi mercati, siamo un po' come in certe basiche leggi della fisica tradizionale...
il valore non si crea e non si distrugge, passa di mano...  Roll Eyes

Grin


Qualcuno si sarà già fatto male...




A proposito di farsi male, ma tutti quei progetti, quelle idee, l'APP rivoluzionaria, ICO...  Roll Eyes

http://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/tlc/2019/05/17/amazon-investe-575-milioni-in-deliveroo_4ebb43dc-2f6c-4764-bdaf-adfa4cfc2476.html

Più di mezzo miliardo di dollari, così... Amazon di slancio, per portare i panini e le pizze a casa, in bicicletta.
Paradossalmente tecnologia moderna zero, cucina e bici;
ma dove serve tanta altra tecnologia, smartphone, hardware, connessioni veloci, sistemi di pagamento, sistemi di gestione...



Ma non sono tanto i soldi d'investimento, è il team di ingegneri e competenze messe a disposizione.
Team vero...  Roll Eyes

Amazon ( + le rendite dei dividendi annuali, distribuiti agli azionisti )





...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 399


View Profile
May 17, 2019, 07:56:01 PM
 #531

Pensiero personale



Quando sui mercati in un lasso di tempo estremamente limitato ci sono estremi cambiamenti,
al rialzo o al ribasso, le ipotesi sono solo due:

1. era una bugia
2. è una bugia


Bitcoin, sta salendo con una parabola molto rapida, le principali concorrenti non lo stanno seguendo del tutto.


Ci sono notizie positive, ma siamo in un momento dove, per me, le emozioni stanno guidando gli sguardi sui grafici, più che i dati.

Fondamentalmente per Bitcoin la cosa più naturale era continuare a lateralizzare fra$ 3.900 ~ $ 4.900, o a crescere molto più lentamente.
Chi ha comprato e chi sta comprando adesso e non lo ha fatto sui ~ $ 3.000 o sui ~ $ 4.000; tendenzialmente non è uno convinto,
è un soggetto guidato dalla speculazione e dalla voglia di guadagno facile, uno che segue il gregge, uno che vuole farsi seguire da un gregge.


Non si trovano eventi sconvolgenti che possano aver cambiato le coscienze, in così poco tempo, in termini di nuovi seguaci, adozione...
non si ha nemmeno notizia di movimenti collaterali come per esempio grandi campagne pubblicitarie di qualche Exchange; crolli verticali dei mercati finanziari,
guerre...
Per quel che può essere la mia, limitatissima visuale, del tutto personale, non ci sono dati fondamentali che possano aver dato un così forte impulso a Bitcoin.
Ci possono essere forti impulsi speculativi che hanno approfittato di una congiuntura di eventi e che hanno colto la stanchezza dell'attesa
durante il cosiddetto cripto winter.


Bisognerà vedere quanto la piena riattivazione dell'operatività di Binance raffredderà gli animi.


Se si continuerà rapidamente a salire, ritracciare, salire, ritracciare su minimi e resistenze sempre più alte... si andrà verso una nuova bolla;
ma sarà necessario che affluiscano sempre più capitali... sempre più liquidità... costantemente... se non avverrà... la bolla scoppierà prima di diventare bolla.


Il primo punto di rottura è sui massimi attuali, si vedrà cosa accadrà con Binance normalizzato ( o quando ci sarà da incassare per finanziare le vacanze...  Grin )
Il secondo è sui ~ $ 10.000, dove Bitcoin più che bucare forti resistenze, potrebbe bucare di nuovo i grandi media, portando tanti neofiti a pensare di entrare, speculare...
ma anche tanti che hanno visto la grande caduta a pensare di... realizzare.

Verso i ~ $ 20.000, si ricreeranno le condizioni di mercato per aprire posizioni short, le grandi posizioni short; in particolare se tanti piccoli investitori alimenteranno la cosiddetta bull run.


~ $ 12.000 potrebbe essere un limite di grande tensione, il grande bivio, hic sunt leones.

...



Il primo punto di rottura, diciamo che si è rotto... :|


...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 399


View Profile
May 20, 2019, 11:21:55 PM
 #532

Pensiero personale



Quando sui mercati in un lasso di tempo estremamente limitato ci sono estremi cambiamenti,
al rialzo o al ribasso, le ipotesi sono solo due:

1. era una bugia
2. è una bugia


Bitcoin, sta salendo con una parabola molto rapida, le principali concorrenti non lo stanno seguendo del tutto.


Ci sono notizie positive, ma siamo in un momento dove, per me, le emozioni stanno guidando gli sguardi sui grafici, più che i dati.

Fondamentalmente per Bitcoin la cosa più naturale era continuare a lateralizzare fra$ 3.900 ~ $ 4.900, o a crescere molto più lentamente.
Chi ha comprato e chi sta comprando adesso e non lo ha fatto sui ~ $ 3.000 o sui ~ $ 4.000; tendenzialmente non è uno convinto,
è un soggetto guidato dalla speculazione e dalla voglia di guadagno facile, uno che segue il gregge, uno che vuole farsi seguire da un gregge.


Non si trovano eventi sconvolgenti che possano aver cambiato le coscienze, in così poco tempo, in termini di nuovi seguaci, adozione...
non si ha nemmeno notizia di movimenti collaterali come per esempio grandi campagne pubblicitarie di qualche Exchange; crolli verticali dei mercati finanziari,
guerre...
Per quel che può essere la mia, limitatissima visuale, del tutto personale, non ci sono dati fondamentali che possano aver dato un così forte impulso a Bitcoin.
Ci possono essere forti impulsi speculativi che hanno approfittato di una congiuntura di eventi e che hanno colto la stanchezza dell'attesa
durante il cosiddetto cripto winter.


Bisognerà vedere quanto la piena riattivazione dell'operatività di Binance raffredderà gli animi.


Se si continuerà rapidamente a salire, ritracciare, salire, ritracciare su minimi e resistenze sempre più alte... si andrà verso una nuova bolla;
ma sarà necessario che affluiscano sempre più capitali... sempre più liquidità... costantemente... se non avverrà... la bolla scoppierà prima di diventare bolla.


Il primo punto di rottura è sui massimi attuali, si vedrà cosa accadrà con Binance normalizzato ( o quando ci sarà da incassare per finanziare le vacanze...  Grin )
Il secondo è sui ~ $ 10.000, dove Bitcoin più che bucare forti resistenze, potrebbe bucare di nuovo i grandi media, portando tanti neofiti a pensare di entrare, speculare...
ma anche tanti che hanno visto la grande caduta a pensare di... realizzare.

Verso i ~ $ 20.000, si ricreeranno le condizioni di mercato per aprire posizioni short, le grandi posizioni short; in particolare se tanti piccoli investitori alimenteranno la cosiddetta bull run.


~ $ 12.000 potrebbe essere un limite di grande tensione, il grande bivio, hic sunt leones.

...



Il primo punto di rottura, diciamo che si è rotto... :|





Sono ancora forti le tensioni in area ~ $ 8.000; con il mercato che non prende una direzione decisa in un senso o nell'altro.
Potrebbe essere così ancora per diversi giorni.


Intanto alcuni comprimari si sono gonfiati, come spugne secche a cui si rifornisce acqua,
per esempio Bitcoin Cash, o Stellar che si è seduta un gradino sopra il limite di ~ $ 0,09 su chi era stata per diverso tempo, o EOS.
Carichi sostanzialmente senza notizie fondamentali di cambiamento o di importanti novità.


Un carico, che da inizio anno, ha inciso sulla marketcap generale, con cui ci sarà da rapportarsi a breve,
prima dell'inizio dell'estate.

Tether un piccolo step per arrivare a 2,9 miliardi... :|

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 399


View Profile
May 21, 2019, 02:18:32 AM
 #533

Molti di voi, prendendo un caffè troveranno quasi a sorpresa MATIC popolare varie classifiche:

https://mobile.twitter.com/maticnetwork/status/1123219239840755712


Una crescita esplosiva in poco tempo, nel momento in cui scrivo ci sono volumi molto alti.

Per certi versi, una delle follie di questo mercato...
...non entro nel merito della bontà del progetto, ma prendi ad esempio come si può muovere un mercato in base ad una sola notizia.


Tra l'altro si apprende che è stato fatto un investimento da Coinbase, ma al 98% il token si scambia solo su Binance.

Grin


Magia magia...  Roll Eyes

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 399


View Profile
May 24, 2019, 12:56:32 AM
 #534

Molti di voi, prendendo un caffè troveranno quasi a sorpresa MATIC popolare varie classifiche:

https://mobile.twitter.com/maticnetwork/status/1123219239840755712


Una crescita esplosiva in poco tempo, nel momento in cui scrivo ci sono volumi molto alti.

Per certi versi, una delle follie di questo mercato...
...non entro nel merito della bontà del progetto, ma prendi ad esempio come si può muovere un mercato in base ad una sola notizia.


Tra l'altro si apprende che è stato fatto un investimento da Coinbase, ma al 98% il token si scambia solo su Binance.

Grin


Magia magia...  Roll Eyes


Bordate a doppia cifra, MATIC si affaccia nella top 100.

Bordate a doppia cifra anche per BITCOIN SV, dal sapore estremamente speculativo...
ma che ha permesso di raggiungere ~ $ 100 per singola unità.

Anche altre cripto partono in pump di cui è difficile trovare una origine pienamente logica.

Ne cito tre che potrebbero continuare a macinare numeri, anche su un calo delle principali altcoin:

HOLO
SANTIMENT NETWORK
ZILLIQA


Bitcoin danza sul supporto/resistenza sul filo degli ~ $ 8.000.
Già ci sono stati mini down 4~5% di contenimento che fanno sempre pensare ad un mercato dominato dal controllo di BOT di pochi soggetti.


Su Bitcoin, almeno nella nostra parte occidentale, ci sono echi lontani di ETF, Bakkt e altro che hanno tenuto banco per molto tempo, ma che hanno spesso tanta delusione, per il continuo procrastinare...

Si è parlato molto di cose che nella pratica non si sono mai realizzate.

Da individuare anche il prossimo trend sui media, si potrebbe iniziare a sentir parlare di Bitcoin come veicolo per aggirare i blocchi di scambio Cina-USA, come mezzo per navigare sulla Brexit...

Di fondo la notizia che bucherebbe veramente la spessa patina di apatia che pervade il navigatore web distratto; sarebbe un rapido innalzamento verso quota $ 12.000, l'ingordia umana da corsa all'oro che accede tutti gli entusiasmi...

Pericolosi entusiasmi.

Un possibile scenario è il gioco del pescatore, che butta grandi reti a strascico per vedere cosa ci rimane dentro...





...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 399


View Profile
May 24, 2019, 09:02:38 PM
 #535

Molti di voi, prendendo un caffè troveranno quasi a sorpresa MATIC popolare varie classifiche:

https://mobile.twitter.com/maticnetwork/status/1123219239840755712


Una crescita esplosiva in poco tempo, nel momento in cui scrivo ci sono volumi molto alti.

Per certi versi, una delle follie di questo mercato...
...non entro nel merito della bontà del progetto, ma prendi ad esempio come si può muovere un mercato in base ad una sola notizia.


Tra l'altro si apprende che è stato fatto un investimento da Coinbase, ma al 98% il token si scambia solo su Binance.

Grin


Magia magia...  Roll Eyes


Bordate a doppia cifra, MATIC si affaccia nella top 100.

Bordate a doppia cifra anche per BITCOIN SV, dal sapore estremamente speculativo...
ma che ha permesso di raggiungere ~ $ 100 per singola unità.

Anche altre cripto partono in pump di cui è difficile trovare una origine pienamente logica.

Ne cito tre che potrebbero continuare a macinare numeri, anche su un calo delle principali altcoin:

HOLO
SANTIMENT NETWORK
ZILLIQA


Bitcoin danza sul supporto/resistenza sul filo degli ~ $ 8.000.
Già ci sono stati mini down 4~5% di contenimento che fanno sempre pensare ad un mercato dominato dal controllo di BOT di pochi soggetti.


Su Bitcoin, almeno nella nostra parte occidentale, ci sono echi lontani di ETF, Bakkt e altro che hanno tenuto banco per molto tempo, ma che hanno spesso tanta delusione, per il continuo procrastinare...

Si è parlato molto di cose che nella pratica non si sono mai realizzate.

Da individuare anche il prossimo trend sui media, si potrebbe iniziare a sentir parlare di Bitcoin come veicolo per aggirare i blocchi di scambio Cina-USA, come mezzo per navigare sulla Brexit...

Di fondo la notizia che bucherebbe veramente la spessa patina di apatia che pervade il navigatore web distratto; sarebbe un rapido innalzamento verso quota $ 12.000, l'ingordia umana da corsa all'oro che accede tutti gli entusiasmi...

Pericolosi entusiasmi.

Un possibile scenario è il gioco del pescatore, che butta grandi reti a strascico per vedere cosa ci rimane dentro...








Cercando di bucare i media...
la notizia da evidenziare è CoinMarketCap.com che diventa sponsor di una squadra di calcio:
https://cryptonomist.ch/it/2019/05/23/coinmarketcap-sponsor-beitar-jerusalem/

Ma non è una squadra di calcio, proprio qualsiasi, ma la "Moadon Kaduregel Beitar Yerushalayim", squadra protagonista del campionato d'Israele:
https://it.wikipedia.org/wiki/Moadon_Kaduregel_Beitar_Yerushalayim

Squadra vicino al movimento Betar:
https://it.wikipedia.org/wiki/Betar


...al suono dell'argento tremano le colonne,
perdono la fede i giudici e l'onestà le donne
 Cool


...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 399


View Profile
May 27, 2019, 10:22:03 AM
 #536

Pensiero personale



Quando sui mercati in un lasso di tempo estremamente limitato ci sono estremi cambiamenti,
al rialzo o al ribasso, le ipotesi sono solo due:

1. era una bugia
2. è una bugia


Bitcoin, sta salendo con una parabola molto rapida, le principali concorrenti non lo stanno seguendo del tutto.


Ci sono notizie positive, ma siamo in un momento dove, per me, le emozioni stanno guidando gli sguardi sui grafici, più che i dati.

Fondamentalmente per Bitcoin la cosa più naturale era continuare a lateralizzare fra$ 3.900 ~ $ 4.900, o a crescere molto più lentamente.
Chi ha comprato e chi sta comprando adesso e non lo ha fatto sui ~ $ 3.000 o sui ~ $ 4.000; tendenzialmente non è uno convinto,
è un soggetto guidato dalla speculazione e dalla voglia di guadagno facile, uno che segue il gregge, uno che vuole farsi seguire da un gregge.


Non si trovano eventi sconvolgenti che possano aver cambiato le coscienze, in così poco tempo, in termini di nuovi seguaci, adozione...
non si ha nemmeno notizia di movimenti collaterali come per esempio grandi campagne pubblicitarie di qualche Exchange; crolli verticali dei mercati finanziari,
guerre...
Per quel che può essere la mia, limitatissima visuale, del tutto personale, non ci sono dati fondamentali che possano aver dato un così forte impulso a Bitcoin.
Ci possono essere forti impulsi speculativi che hanno approfittato di una congiuntura di eventi e che hanno colto la stanchezza dell'attesa
durante il cosiddetto cripto winter.


Bisognerà vedere quanto la piena riattivazione dell'operatività di Binance raffredderà gli animi.


Se si continuerà rapidamente a salire, ritracciare, salire, ritracciare su minimi e resistenze sempre più alte... si andrà verso una nuova bolla;
ma sarà necessario che affluiscano sempre più capitali... sempre più liquidità... costantemente... se non avverrà... la bolla scoppierà prima di diventare bolla.


Il primo punto di rottura è sui massimi attuali, si vedrà cosa accadrà con Binance normalizzato ( o quando ci sarà da incassare per finanziare le vacanze...  Grin )
Il secondo è sui ~ $ 10.000, dove Bitcoin più che bucare forti resistenze, potrebbe bucare di nuovo i grandi media, portando tanti neofiti a pensare di entrare, speculare...
ma anche tanti che hanno visto la grande caduta a pensare di... realizzare.

Verso i ~ $ 20.000, si ricreeranno le condizioni di mercato per aprire posizioni short, le grandi posizioni short; in particolare se tanti piccoli investitori alimenteranno la cosiddetta bull run.


~ $ 12.000 potrebbe essere un limite di grande tensione, il grande bivio, hic sunt leones.

...



Il primo punto di rottura, diciamo che si è rotto... :|




Tentativo di andare verso questo secondo step...  Roll Eyes
difficile arrivarci al primo tentativo, vediamo i principali attori quanto hanno da poter investire, non solo in
ordini di acquisto ma anche sui media...


...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 399


View Profile
May 29, 2019, 11:29:21 PM
Last edit: May 30, 2019, 06:49:44 AM by Paolo.Demidov
 #537

...nel frattempo giri gratis sull'ottovolante  Grin

Bitcoin SV ( * ) sotto speculazione totale... Roll Eyes
TETHER sfonda i 3 miliardi di dollari di capitalizzazione... :|


EOS che continua ad ingrassare... quasi nell'indifferenza...

LITECOIN che riesce a stare sopra i $ 100 abbastanza stabilmente...

Più altri razzi sparsi che ogni tanto prendono il volo... in maniera più o meno casuale...  Roll Eyes
semmai ci fosse bisogno di capire che non è il mercato occidentale che spinge i mercati,
quindi non è l'interpretazione o la visione Europea/USA delle notizie e dei trend che fa la vera differenza.


Nel quadro che si carica di tensione, da qui a tutto il week end, non stupirebbe una ripartenza improvvisa di STELLAR...  Undecided che mentre scrivo viaggia intorno a ~ 0,13 $.


( * ) Edit:
https://www.ccn.com/bitcoin-sv-pump-binance-fake-news

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 399


View Profile
June 10, 2019, 10:51:26 PM
 #538

Nebulas, un progetto made in China...
mentre sto scrivendo viaggia intorno a ~ $ 1,40;
come molte situazioni analoghe ha perso molto rispetto alle punte stellari di quotazioni...

Un progetto conosciuto come "The Google of Blockchain", lo potreste vedere invece progredire
su possibili voci collegate ad applicazioni di gioco.
Precisiamo, gioco inteso i vecchi videogames, non l'azzardo...

Siamo in un periodo molto statico... vedere dei progressi non è facile...
ad ogni modo uno ~ $ 1,70; sarebbe già una gran cosa, grasso che cola.


Non è un invito al trading  Grin


Nebulas era un progetto uscito dalla top100 di CoinMarketcap, rimanendo per molto tempo sotto $ 1.

Si potrebbero nei prossimi giorni addensare nuovi interessi... e veder tornare su il progetto con balzi anche a doppia cifra.

Al momento in cui scrivo siamo al limite ~ $ 1, un filo sotto...

Non è un invito al trading.

Sulle risalite di questi giorni, si riaffaccia nella top100, questo progetto.

Interessante il grafico che non vede grossi picchi... ed impennate, ma una salita più graduale.
Anche se si tratta di una cripto poco capitalizzata e si muove più "lentamente" delle altre,
è un fatto pre che può essere preso con leggero ottimismo.

Un ritorno su vecchi valori sopra il ~ $ 1,50 sarebbe tutto un regalo,
specialmente se fosse più resistente ai ritracciamenti ed inversioni di rotta.



Mah... ci si potrebbe anche accontentare...
( attendere caricamento immagine )



In un ipotetico trading, una parte si potrebbe monetizzare e con un'altra aspettare, per vedere l'effetto che fa... ( trado anch'io, no tu no )  Grin



Aumenti a doppia cifra diffusi, mari poco mossi, nebbia in Val Padana Grin

Tra gli aumenti esagerati un picco di ~ +40% di Nebulas che ritorna prepotentemente in top100, ~ $ 1,80.

Se si ripete lo schema precedente, potrebbe esserci una flessione in vetta la classifica a favore di alcune altcoin fra cui questa.


La situazione attuale, in ogni caso, non è facile da inquadrare sicuramente un ritorno di volatilità aumenta il trading, in un meccanismo che quasi si autoalimenta.
C'è anche una speculazione su Litecoin per ragioni tecniche anche... ma che quando arriverà all'apice, potrebbe innescare le flessioni suddette, nella parte alta della classifica per capitalizzazione.

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 399


View Profile
June 17, 2019, 10:33:17 PM
 #539

Unisco due precedenti post...

Pensiero personale



Quando sui mercati in un lasso di tempo estremamente limitato ci sono estremi cambiamenti,
al rialzo o al ribasso, le ipotesi sono solo due:

1. era una bugia
2. è una bugia


Bitcoin, sta salendo con una parabola molto rapida, le principali concorrenti non lo stanno seguendo del tutto.


Ci sono notizie positive, ma siamo in un momento dove, per me, le emozioni stanno guidando gli sguardi sui grafici, più che i dati.

Fondamentalmente per Bitcoin la cosa più naturale era continuare a lateralizzare fra$ 3.900 ~ $ 4.900, o a crescere molto più lentamente.
Chi ha comprato e chi sta comprando adesso e non lo ha fatto sui ~ $ 3.000 o sui ~ $ 4.000; tendenzialmente non è uno convinto,
è un soggetto guidato dalla speculazione e dalla voglia di guadagno facile, uno che segue il gregge, uno che vuole farsi seguire da un gregge.


Non si trovano eventi sconvolgenti che possano aver cambiato le coscienze, in così poco tempo, in termini di nuovi seguaci, adozione...
non si ha nemmeno notizia di movimenti collaterali come per esempio grandi campagne pubblicitarie di qualche Exchange; crolli verticali dei mercati finanziari,
guerre...
Per quel che può essere la mia, limitatissima visuale, del tutto personale, non ci sono dati fondamentali che possano aver dato un così forte impulso a Bitcoin.
Ci possono essere forti impulsi speculativi che hanno approfittato di una congiuntura di eventi e che hanno colto la stanchezza dell'attesa
durante il cosiddetto cripto winter.


Bisognerà vedere quanto la piena riattivazione dell'operatività di Binance raffredderà gli animi.


Se si continuerà rapidamente a salire, ritracciare, salire, ritracciare su minimi e resistenze sempre più alte... si andrà verso una nuova bolla;
ma sarà necessario che affluiscano sempre più capitali... sempre più liquidità... costantemente... se non avverrà... la bolla scoppierà prima di diventare bolla.


Il primo punto di rottura è sui massimi attuali, si vedrà cosa accadrà con Binance normalizzato ( o quando ci sarà da incassare per finanziare le vacanze...  Grin )
Il secondo è sui ~ $ 10.000, dove Bitcoin più che bucare forti resistenze, potrebbe bucare di nuovo i grandi media, portando tanti neofiti a pensare di entrare, speculare...
ma anche tanti che hanno visto la grande caduta a pensare di... realizzare.

Verso i ~ $ 20.000, si ricreeranno le condizioni di mercato per aprire posizioni short, le grandi posizioni short; in particolare se tanti piccoli investitori alimenteranno la cosiddetta bull run.


~ $ 12.000 potrebbe essere un limite di grande tensione, il grande bivio, hic sunt leones.


[...]




Aumenti a doppia cifra diffusi, mari poco mossi, nebbia in Val Padana Grin

Tra gli aumenti esagerati un picco di ~ +40% di Nebulas che ritorna prepotentemente in top100, ~ $ 1,80.

Se si ripete lo schema precedente, potrebbe esserci una flessione in vetta la classifica a favore di alcune altcoin fra cui questa.


La situazione attuale, in ogni caso, non è facile da inquadrare sicuramente un ritorno di volatilità aumenta il trading, in un meccanismo che quasi si autoalimenta.
C'è anche una speculazione su Litecoin per ragioni tecniche anche... ma che quando arriverà all'apice, potrebbe innescare le flessioni suddette, nella parte alta della classifica per capitalizzazione.



Sostanzialmente lo scenario macro non è cambiato...
su un mercato che generalmente va su, Litecoin... non riesce al momento a progredire ed è tra le big delle cripto, una delle poche in rosso, al momento in cui scrivo.

... :|




...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 399


View Profile
June 21, 2019, 11:55:24 PM
 #540

Unisco due precedenti post...

Pensiero personale



Quando sui mercati in un lasso di tempo estremamente limitato ci sono estremi cambiamenti,
al rialzo o al ribasso, le ipotesi sono solo due:

1. era una bugia
2. è una bugia


Bitcoin, sta salendo con una parabola molto rapida, le principali concorrenti non lo stanno seguendo del tutto.


Ci sono notizie positive, ma siamo in un momento dove, per me, le emozioni stanno guidando gli sguardi sui grafici, più che i dati.

Fondamentalmente per Bitcoin la cosa più naturale era continuare a lateralizzare fra$ 3.900 ~ $ 4.900, o a crescere molto più lentamente.
Chi ha comprato e chi sta comprando adesso e non lo ha fatto sui ~ $ 3.000 o sui ~ $ 4.000; tendenzialmente non è uno convinto,
è un soggetto guidato dalla speculazione e dalla voglia di guadagno facile, uno che segue il gregge, uno che vuole farsi seguire da un gregge.


Non si trovano eventi sconvolgenti che possano aver cambiato le coscienze, in così poco tempo, in termini di nuovi seguaci, adozione...
non si ha nemmeno notizia di movimenti collaterali come per esempio grandi campagne pubblicitarie di qualche Exchange; crolli verticali dei mercati finanziari,
guerre...
Per quel che può essere la mia, limitatissima visuale, del tutto personale, non ci sono dati fondamentali che possano aver dato un così forte impulso a Bitcoin.
Ci possono essere forti impulsi speculativi che hanno approfittato di una congiuntura di eventi e che hanno colto la stanchezza dell'attesa
durante il cosiddetto cripto winter.


Bisognerà vedere quanto la piena riattivazione dell'operatività di Binance raffredderà gli animi.


Se si continuerà rapidamente a salire, ritracciare, salire, ritracciare su minimi e resistenze sempre più alte... si andrà verso una nuova bolla;
ma sarà necessario che affluiscano sempre più capitali... sempre più liquidità... costantemente... se non avverrà... la bolla scoppierà prima di diventare bolla.


Il primo punto di rottura è sui massimi attuali, si vedrà cosa accadrà con Binance normalizzato ( o quando ci sarà da incassare per finanziare le vacanze...  Grin )
Il secondo è sui ~ $ 10.000, dove Bitcoin più che bucare forti resistenze, potrebbe bucare di nuovo i grandi media, portando tanti neofiti a pensare di entrare, speculare...
ma anche tanti che hanno visto la grande caduta a pensare di... realizzare.

Verso i ~ $ 20.000, si ricreeranno le condizioni di mercato per aprire posizioni short, le grandi posizioni short; in particolare se tanti piccoli investitori alimenteranno la cosiddetta bull run.


~ $ 12.000 potrebbe essere un limite di grande tensione, il grande bivio, hic sunt leones.


[...]




Aumenti a doppia cifra diffusi, mari poco mossi, nebbia in Val Padana Grin

Tra gli aumenti esagerati un picco di ~ +40% di Nebulas che ritorna prepotentemente in top100, ~ $ 1,80.

Se si ripete lo schema precedente, potrebbe esserci una flessione in vetta la classifica a favore di alcune altcoin fra cui questa.


La situazione attuale, in ogni caso, non è facile da inquadrare sicuramente un ritorno di volatilità aumenta il trading, in un meccanismo che quasi si autoalimenta.
C'è anche una speculazione su Litecoin per ragioni tecniche anche... ma che quando arriverà all'apice, potrebbe innescare le flessioni suddette, nella parte alta della classifica per capitalizzazione.



Sostanzialmente lo scenario macro non è cambiato...
su un mercato che generalmente va su, Litecoin... non riesce al momento a progredire ed è tra le big delle cripto, una delle poche in rosso, al momento in cui scrivo.

... :|





$ 10.000 arrivati...

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Pages: « 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 [27] 28 29 30 31 32 »
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!