Bitcoin Forum
January 21, 2020, 11:48:55 PM *
News: Latest Bitcoin Core release: 0.19.0.1 [Torrent]
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: « 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 [30] 31 32 »
  Print  
Author Topic: { LIVE TREND } analisi del momento  (Read 33567 times)
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 389


View Profile
August 27, 2019, 06:05:44 PM
Merited by fillippone (3)
 #581

Negli ultimi tempi si è ballato molto sui ~ $ 10.000 a Bitcoin...

Con improvvise quanto puntuali risalite appena si arrivava al limite dei $ 10.000...

Una resistenza che più che psicologica è artificiale.

Da moltissimo tempo si nota come la banda di oscillazione per lunghi periodi sia molto accorciata, quindi poca volatilità.

Molta meno di quello che era stata, una riconferma che Bitcoin sta andando verso un periodo storico diverso.
A maggiore controllo.

In seconda linea le altcoin tendono ad andare maluccio...
Stellar per esempio sotto gli $ 0,07 stabilmente, da vari giorni.

Anche Litecoin stenta dopo l'halving, come Bitcoin la sua resistenza si è portata intorno ai $ 70.
Ma la pressione ribassista è forte su queste alt, come anche Ethereum che non ritrova i ~ $ 200; ma si ha quasi l'impressione che sia spogliata del suo contenuto.

Tutta una serie di progetti che ancora non vedono utilizzi pratici su larga scala, una continua attesa che ha staccato e allontanato molti investitori... o meglio, gente che ci aveva messo i soldi.


A proposito di continue attese, ogni tanto qualche sito che trae sostentamento dalla pubblicità più che dalle cripto, spara una news sul discorso ETF ( ETN... ) su Bitcoin e pronunciamento della SEC alimentando idee ma anche illusioni.

Perché non ci sono elementi concreti per la sua approvazione, per vari problemi tecnici / normativi, oltre i problemi di manipolazione:

- mercato future piccolo ed immaturo
- problemi assicurativi
- problemi di ordine fiscale
- problemi dati dalla scarsa liquidità del mercato
ecc...

Ma in particolare le prime due voci di questa lista.


Ancora oggi mi rimane difficile comprendere perché un soggetto istituzionale dovrebbe acquistare a scopo difensivo un ETF su Bitcoin piuttosto che un ETF sull'oro che ha già risolto le voci suddette.
Oro che ricordiamolo, non può andare in default perché non è emesso da nessuno, ma che comunque non è esente da rischi... presenta per esempio un rischio di mercato, rischio nel senso oscillazione dei prezzi, anche se sensibilmente inferiore a qualsiasi altro asset.

Anche Bitcoin non lo emette nessuno, ma sarebbe meglio dire che qualcuno lo ha emesso e la sua identità è rimasta nascosta.

Con il riferimento agli istituzionali parlo ovviamente di un soggetto veramente istituzionale e non uno di quei tanti fondi che raccolgono $ 1 da un milione di investitori retail per poi presentarsi come "istituzionale".

Uno di questi ultimamente sta per me sparando sciocchezze una più grossa dell'altra si tratta Anthony Pompliano.

In particolare sulle previsioni di prezzo; previsioni che si dovrebbero bastare su studi di analisi fondamentale, analisi in generale, dati... interpretazione di trend macro-economici e non su "io credo...".

Se come dicevano gli antichi, omen nomen, anche il nome suona veramente male... non so come mai mi porta alla mente quei piatti un po' simil-traditional-italianeggianti...
tipo Spaghetti Bolognese o la pasta Alfredo, piatto veramente ideato da un italiano che non fa parte della quotidianità italiana... eventualmente di qualche Little Italy...

Le dichiarazioni di Pompliano più che news sembrano diramazioni di comunicati stampa a pagamento per far girare il nome del suo fondo d'investimento.

Chiunque a grandi livelli mediatici volesse appoggiare tesi e traguardi di prezzo, dovrebbe documentare al pubblico quanti Bitcoin possiede nel proprio wallet e anche da quanto tempo.

Così... per onestà intellettuale.

Altrimenti si tratta di slogan... armiamoci ed investite...




Ultimamente si è accentuata una certa precisione su certi valori...
~ $ 10.000 per Bitcoin
~ $ 70 per Litecoin
~ $ 0,07 per Stellar... - sui minimi da criptowinter - e via di seguito.

Una precisione che si è evidenziata in un momentaneo scivolone per Bitcoin sotto i ~ $ 10.000,
$ ~ 9.900 con reazione fulminea a ~ $ 10.600.
Vi è scappato il bot ? lo dovete tener legato anche se abbaia...  Grin


È un quadro quasi imperscrutabile, la bassa volatilità potrà portare un allontanamento dei trader più improvvisati
ed amatoriali... una diminuzione dei volumi... a volumi ridotti, potrebbero entrare le grosse speculazioni  Cool


Nell'incertezza un dato appare a livello di media mainstream, un Bitcoin a ~ $ 10.000 non fa notizia.


...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
"Governments are good at cutting off the heads of a centrally controlled networks like Napster, but pure P2P networks like Gnutella and Tor seem to be holding their own." -- Satoshi
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1579650535
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1579650535

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1579650535
Reply with quote  #2

1579650535
Report to moderator
1579650535
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1579650535

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1579650535
Reply with quote  #2

1579650535
Report to moderator
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 389


View Profile
August 28, 2019, 07:20:31 PM
 #582

Negli ultimi tempi si è ballato molto sui ~ $ 10.000 a Bitcoin...

Con improvvise quanto puntuali risalite appena si arrivava al limite dei $ 10.000...

Una resistenza che più che psicologica è artificiale.

Da moltissimo tempo si nota come la banda di oscillazione per lunghi periodi sia molto accorciata, quindi poca volatilità.

Molta meno di quello che era stata, una riconferma che Bitcoin sta andando verso un periodo storico diverso.
A maggiore controllo.

In seconda linea le altcoin tendono ad andare maluccio...
Stellar per esempio sotto gli $ 0,07 stabilmente, da vari giorni.

Anche Litecoin stenta dopo l'halving, come Bitcoin la sua resistenza si è portata intorno ai $ 70.
Ma la pressione ribassista è forte su queste alt, come anche Ethereum che non ritrova i ~ $ 200; ma si ha quasi l'impressione che sia spogliata del suo contenuto.

Tutta una serie di progetti che ancora non vedono utilizzi pratici su larga scala, una continua attesa che ha staccato e allontanato molti investitori... o meglio, gente che ci aveva messo i soldi.


A proposito di continue attese, ogni tanto qualche sito che trae sostentamento dalla pubblicità più che dalle cripto, spara una news sul discorso ETF ( ETN... ) su Bitcoin e pronunciamento della SEC alimentando idee ma anche illusioni.

Perché non ci sono elementi concreti per la sua approvazione, per vari problemi tecnici / normativi, oltre i problemi di manipolazione:

- mercato future piccolo ed immaturo
- problemi assicurativi
- problemi di ordine fiscale
- problemi dati dalla scarsa liquidità del mercato
ecc...

Ma in particolare le prime due voci di questa lista.


Ancora oggi mi rimane difficile comprendere perché un soggetto istituzionale dovrebbe acquistare a scopo difensivo un ETF su Bitcoin piuttosto che un ETF sull'oro che ha già risolto le voci suddette.
Oro che ricordiamolo, non può andare in default perché non è emesso da nessuno, ma che comunque non è esente da rischi... presenta per esempio un rischio di mercato, rischio nel senso oscillazione dei prezzi, anche se sensibilmente inferiore a qualsiasi altro asset.

Anche Bitcoin non lo emette nessuno, ma sarebbe meglio dire che qualcuno lo ha emesso e la sua identità è rimasta nascosta.

Con il riferimento agli istituzionali parlo ovviamente di un soggetto veramente istituzionale e non uno di quei tanti fondi che raccolgono $ 1 da un milione di investitori retail per poi presentarsi come "istituzionale".

Uno di questi ultimamente sta per me sparando sciocchezze una più grossa dell'altra si tratta Anthony Pompliano.

In particolare sulle previsioni di prezzo; previsioni che si dovrebbero bastare su studi di analisi fondamentale, analisi in generale, dati... interpretazione di trend macro-economici e non su "io credo...".

Se come dicevano gli antichi, omen nomen, anche il nome suona veramente male... non so come mai mi porta alla mente quei piatti un po' simil-traditional-italianeggianti...
tipo Spaghetti Bolognese o la pasta Alfredo, piatto veramente ideato da un italiano che non fa parte della quotidianità italiana... eventualmente di qualche Little Italy...

Le dichiarazioni di Pompliano più che news sembrano diramazioni di comunicati stampa a pagamento per far girare il nome del suo fondo d'investimento.

Chiunque a grandi livelli mediatici volesse appoggiare tesi e traguardi di prezzo, dovrebbe documentare al pubblico quanti Bitcoin possiede nel proprio wallet e anche da quanto tempo.

Così... per onestà intellettuale.

Altrimenti si tratta di slogan... armiamoci ed investite...




Ultimamente si è accentuata una certa precisione su certi valori...
~ $ 10.000 per Bitcoin
~ $ 70 per Litecoin
~ $ 0,07 per Stellar... - sui minimi da criptowinter - e via di seguito.

Una precisione che si è evidenziata in un momentaneo scivolone per Bitcoin sotto i ~ $ 10.000,
$ ~ 9.900 con reazione fulminea a ~ $ 10.600.
Vi è scappato il bot ? lo dovete tener legato anche se abbaia...  Grin


È un quadro quasi imperscrutabile, la bassa volatilità potrà portare un allontanamento dei trader più improvvisati
ed amatoriali... una diminuzione dei volumi... a volumi ridotti, potrebbero entrare le grosse speculazioni  Cool


Nell'incertezza un dato appare a livello di media mainstream, un Bitcoin a ~ $ 10.000 non fa notizia.




Beh... il cedimento di Bitcoin ( mentre scrivo ~ $ 9.700 ) e il cedimento di molte altcoin... profumano di short...  Roll Eyes

Grin


Tempi duri...

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 389


View Profile
September 01, 2019, 03:35:08 PM
 #583

Dopo il cedimento siamo entrati in una fase di lateralizzazione...
...con "appiattimento" di tutti i grafici...  Undecided

Nella bassa volatilità gli speculatori della domenica... non trovano spazi,
si crea una schema già visto, dove è prevedibile un altro affondo (*),
partendo da alcune altcoin che può avvantaggiare Bitcoin, per poi deprimerlo leggermente.



Il settore sconta ancora la scarsa presenza sui grandi media, da vedere se una struttura come Bakkt
investirà in campagne pubblicitarie per far tornare l'attenzione su Bitcoin e se questo possa essere un input positivo.

La sola operatività dei future su Bitcoin è anche un segnale che gli altri progetti sono tutti estremamente acerbi.
Non ci sono stati ancora dei salti di rilievo per progetti che iniziano ad avere anche 5/6 anni.


(*) Edit:
stimabile per Bitcoin fra un -4% ~ -5%;
-7% ~ 11% per le principali altcoin.

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 389


View Profile
September 02, 2019, 11:38:45 PM
 #584

Dopo il cedimento siamo entrati in una fase di lateralizzazione...
...con "appiattimento" di tutti i grafici...  Undecided

Nella bassa volatilità gli speculatori della domenica... non trovano spazi,
si crea una schema già visto, dove è prevedibile un altro affondo (*),
partendo da alcune altcoin che può avvantaggiare Bitcoin, per poi deprimerlo leggermente.



Il settore sconta ancora la scarsa presenza sui grandi media, da vedere se una struttura come Bakkt
investirà in campagne pubblicitarie per far tornare l'attenzione su Bitcoin e se questo possa essere un input positivo.

La sola operatività dei future su Bitcoin è anche un segnale che gli altri progetti sono tutti estremamente acerbi.
Non ci sono stati ancora dei salti di rilievo per progetti che iniziano ad avere anche 5/6 anni.


(*) Edit:
stimabile per Bitcoin fra un -4% ~ -5%;
-7% ~ 11% per le principali altcoin.


Mentre sto scrivendo ( 01:30, ora di Roma );
Bitcoin è in progresso del ~ 6%.
Altcoin sostanzialmente al palo...

Tanto che la dominance è arrivata al 70,1%.

Alcune altcoin mostrano pure una flessione che nelle prossime ore si potrebbe accentuare, sempre a favore di un "travaso" verso Bitcoin che sta sempre più acquisendo vitalità autonoma.

Attenzione che quando la salita sembrerà robusta...
...qualcuno passerà a mangiarsi le posizioni Long ributtando i valori anche in ppt al di sotto dell'ultimo limite raggiunto come accennato nel post precedente.


...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 389


View Profile
September 06, 2019, 08:56:41 PM
 #585

Dopo il cedimento siamo entrati in una fase di lateralizzazione...
...con "appiattimento" di tutti i grafici...  Undecided

Nella bassa volatilità gli speculatori della domenica... non trovano spazi,
si crea una schema già visto, dove è prevedibile un altro affondo (*),
partendo da alcune altcoin che può avvantaggiare Bitcoin, per poi deprimerlo leggermente.



Il settore sconta ancora la scarsa presenza sui grandi media, da vedere se una struttura come Bakkt
investirà in campagne pubblicitarie per far tornare l'attenzione su Bitcoin e se questo possa essere un input positivo.

La sola operatività dei future su Bitcoin è anche un segnale che gli altri progetti sono tutti estremamente acerbi.
Non ci sono stati ancora dei salti di rilievo per progetti che iniziano ad avere anche 5/6 anni.


(*) Edit:
stimabile per Bitcoin fra un -4% ~ -5%;
-7% ~ 11% per le principali altcoin.


Bitcoin aveva avuto uno slancio che sembrava portarlo a ~ $ 11.000 in realtà probabilmente si è trattato di un'altro travaso dalle altcoin... con dominance che è salita ancora di un punto a oltre 71%.

Stellar, per esempio, è scesa per la prima volta dopo molto tempo, sotto $ 0,06...
un valore sotto i minimi da criptowinter.

Continua a soffrire molto anche Litecoin che potrebbe cedere anche sotto quota ~ $ 60.

Mentre scrivo è in corso quella che sembra una importante correzione generale, Bitcoin in flessione -2% a ~ $ 10.300.

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
nando89
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 28
Merit: 6


View Profile
September 08, 2019, 12:37:41 PM
 #586

credi che stellar si riprenderà prima o poi?
geppettobtc
Member
**
Offline Offline

Activity: 98
Merit: 31


View Profile
September 08, 2019, 02:44:33 PM
 #587

Qualcuno per caso sa perchè Eos sta pompando in questi ultimi due giorni?

Vendo BUONI AMAZON e RICARICHE TELEFONICHE per BITCOIN, a ZERO COMMISSIONI. Accetto ESCROW. Da un'occhiata al mio thread di vendita: https://bitcointalk.org/index.php?topic=5192730.0
duesoldi
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 1008
Merit: 748


View Profile
September 08, 2019, 07:04:35 PM
 #588

Qualcuno per caso sa perchè Eos sta pompando in questi ultimi due giorni?

Se non ricordo male in questi giorni c'è un airdrop di Eos su coinbase.
Potrebbe essere legato a quello.

Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 389


View Profile
September 08, 2019, 08:14:41 PM
 #589

credi che stellar si riprenderà prima o poi?

Non saprei... bisogna vedere la penetrazione ed il successo di progetti come Libra o altro che ne verranno.


Il rischio di Stellar come altri progetti è quello che vengano presi i migliori elementi, le migliori soluzioni tecniche e portare altrove...

Quindi un valore "umano e tecnologico" che si preserva e si valorizza altrove... in qualche modo...
Ma a fronte di un valore finanziario tendente all'implosione.

Non so trovare motivi tecnici per un recupero delle altcoin...
gruppi come Facebook, Microsoft, Apple, Amazon ed altri...
hanno raggiunto del valori di cassa, pura liquidità, non investita, del valore di ~ 100 miliardi di dollari cadauna.

Così come una capitalizzazione azionaria che come ordine di grandezza tende a 1.000 miliardi di dollari.

Anche questo è un fatto storicamente inedito.


Progetti come Stellar che avevano aspirazione di diventare sistemi di pagamento... di fronte alla potenza finanziaria e organizzativa di certe strutture... rischiano l'impopolarità...
se nascerà un token o un sistema di pagamento comodo da smartphone... di facile utilizzo.


Ad ogni modo credo che progetti come Libra abbiano da la loro una larga base di utenti potenziale, qualche miliardo di iscritti a Facebook più i clienti delle aziende delle infrastrutture della fondazione che la promuove.
Sì parte quindi al contrario di tutti i progetti cripto esistenti...
dall'adozione, verso l'applicazione...

...non dal progetto in sviluppo, verso una adozione.

Questo non significa che Libra o altro che venga sviluppato, possa essere miglior, più sicuro, più etico, più decentralizzato... solo più diffuso ed usato... che però sono le due cose che contano.

Arrivati a questo punto, Stellar come altri progetti o vengono spinti da qualcosa di veramente originale o innovativo o tranne la speculazione di breve~mrdio termine, rischiano di scomparire.

Possono rimanere in piedi alcuni progetti laddove c'è un forte sentimento anti-americano...
Ma si parla di fette di mercato ridotte.



2018...

https://www.esquire.com/it/news/business/a18754603/stellar-criptovaluta-lumen/

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
geppettobtc
Member
**
Offline Offline

Activity: 98
Merit: 31


View Profile
September 09, 2019, 11:20:06 AM
 #590

ah ecco forse il motivo per cui ha pompato Eos: https://cryptonomist.ch/2019/09/09/aggiornamento-eos/

Vendo BUONI AMAZON e RICARICHE TELEFONICHE per BITCOIN, a ZERO COMMISSIONI. Accetto ESCROW. Da un'occhiata al mio thread di vendita: https://bitcointalk.org/index.php?topic=5192730.0
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 389


View Profile
September 13, 2019, 01:22:27 AM
 #591

credi che stellar si riprenderà prima o poi?

Non saprei... bisogna vedere la penetrazione ed il successo di progetti come Libra o altro che ne verranno.


Il rischio di Stellar come altri progetti è quello che vengano presi i migliori elementi, le migliori soluzioni tecniche e portare altrove...

Quindi un valore "umano e tecnologico" che si preserva e si valorizza altrove... in qualche modo...
Ma a fronte di un valore finanziario tendente all'implosione.

Non so trovare motivi tecnici per un recupero delle altcoin...
gruppi come Facebook, Microsoft, Apple, Amazon ed altri...
hanno raggiunto del valori di cassa, pura liquidità, non investita, del valore di ~ 100 miliardi di dollari cadauna.

Così come una capitalizzazione azionaria che come ordine di grandezza tende a 1.000 miliardi di dollari.

Anche questo è un fatto storicamente inedito.


Progetti come Stellar che avevano aspirazione di diventare sistemi di pagamento... di fronte alla potenza finanziaria e organizzativa di certe strutture... rischiano l'impopolarità...
se nascerà un token o un sistema di pagamento comodo da smartphone... di facile utilizzo.


Ad ogni modo credo che progetti come Libra abbiano da la loro una larga base di utenti potenziale, qualche miliardo di iscritti a Facebook più i clienti delle aziende delle infrastrutture della fondazione che la promuove.
Sì parte quindi al contrario di tutti i progetti cripto esistenti...
dall'adozione, verso l'applicazione...

...non dal progetto in sviluppo, verso una adozione.

Questo non significa che Libra o altro che venga sviluppato, possa essere miglior, più sicuro, più etico, più decentralizzato... solo più diffuso ed usato... che però sono le due cose che contano.

Arrivati a questo punto, Stellar come altri progetti o vengono spinti da qualcosa di veramente originale o innovativo o tranne la speculazione di breve~mrdio termine, rischiano di scomparire.

Possono rimanere in piedi alcuni progetti laddove c'è un forte sentimento anti-americano...
Ma si parla di fette di mercato ridotte.



2018...

https://www.esquire.com/it/news/business/a18754603/stellar-criptovaluta-lumen/


Cedimento di Stellar di oltre il ~ 5%...
con ribasso intorno a ~ $ 0,056.

Un ulteriore cedimento che apre scenari inediti... 🤔

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 389


View Profile
September 15, 2019, 04:46:36 AM
 #592

Ai dice che il governo cinese stia per lanciare una sua cripto...
si parla spesso delle attività dei minatori cinesi...
Cina, cinesi, cose cinesi, cineserie... ristorante cinese... Grin


La Cina rimane uno dei più grandi acquirenti del vecchio ORO:


https://www.money.it/cina-acquisto-oro-riserve-guerra-commerciale


...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
duesoldi
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 1008
Merit: 748


View Profile
September 15, 2019, 02:40:01 PM
 #593

Ai dice che il governo cinese stia per lanciare una sua cripto...
si parla spesso delle attività dei minatori cinesi...
Cina, cinesi, cose cinesi, cineserie... ristorante cinese... Grin


La Cina rimane uno dei più grandi acquirenti del vecchio ORO:


https://www.money.it/cina-acquisto-oro-riserve-guerra-commerciale



La Cina si sta comperando tutto, mica solo l'oro.....  Cheesy

Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 389


View Profile
September 15, 2019, 02:47:31 PM
 #594

Ai dice che il governo cinese stia per lanciare una sua cripto...
si parla spesso delle attività dei minatori cinesi...
Cina, cinesi, cose cinesi, cineserie... ristorante cinese... Grin


La Cina rimane uno dei più grandi acquirenti del vecchio ORO:


https://www.money.it/cina-acquisto-oro-riserve-guerra-commerciale



La Cina si sta comperando tutto, mica solo l'oro.....  Cheesy




Sì ma qui era riferito al discorso riserva di valore, strategie...
oro sì, Bitcoin no.

Ma nemmeno nessun'altra cripto.

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 389


View Profile
September 18, 2019, 06:32:06 AM
 #595

Nelle ultime giornate ed in particolare nelle ultime ore,
sì sono visti degli aumenti improvvisi di alcune altcoin

Ad esempio Stellar che balza improvvisamente, nel momento in cui scrivo, del +17%.

Ma anche Ethereum che sembra aver cercato in tutti i modi di superare nuovamente soglia ~ $ 200.


L'impressione al netto delle solite voci e notizie, è che più che un reale interesse vi sia la conclusione tecnica di un ciclo di short di vario tipo.

Ricordiamolo quotazione di una criptovaluta sale se c'è richiesta e ci sono molti acquisti, ma anche se si conclude uno short e bisogna ri-acquistare criptovaluta per restituire un prestito legato allo short stesso, ma la quotazione sale anche se semplicemente si chiudono altri tipi di short... e la pressione cala...

Posizioni che si chiudono per volontà di chi li ha fatti, per l'arrivo alla conclusione di un contratto... o forzatamente quando qualcuno decide di creare una posizione "long" così robusta che via via si va a mangiare le posizioni short.


In ogni caso, personalmente, non vedo nessun ritorno di un particolare interesse... si vede anche dalla marketcap che non è variata di molto...

La situazione per come è formata, ci fa capire che come macro-trend c'è un flusso da shitcoin verso altcoin e da altcoin verso Bitcoin.
Su un ciclo di travaso da altcoin a Bitcoin iniziato già da inizio 2019 acuito al ritorno dei $ 10.000.

Da aspettarsi quindi dei movimenti di volatilità più ampi di quelli vissuti negli ultimi mesi.


Gli indicatori erano improntati al test di alcuni minimi per molte delle altcoin con Bitcoin in discesa sotto ~ $ 10.000 si è virato in direzione contraria senza un reale motivo tecnico...

Oltre ad un trend di travasi all'interno di una marketcap immobile, un fattore tecnico di posizioni short in chiusura, più o meno forzata, si muove anche la speculazione data da bot, exchange che cercano di controllare i range di oscillazione, ecc...

Quando si assiste ad impennate improvvise, dopo un calo quasi strutturale da vario tempo... sì può adottare il primo principio di Paolo... Grin

...o era una bugia prima o è una bugia adesso...

Grin

...prendiamo per esempio Stellar scivolata sotto ~ $ 0,06 stabilmente da diversi giorni, con tendenza al ribasso ulteriore, ci troviamo improvvisamente a + 17%... senza apparente motivo...

 Roll Eyes


Variazioni così si erano viste in tempi non maturi, quando la volatilità era molto più alta di quella che sostanzialmente si è vista da fine 2028 a tutto il 2019.
Non si vedevano da tempo della variazioni giornaliere importanti a doppia cifra.

Per alcune altcoin questo è dato anche dai volumi di scambio che si erano ridotti molto.
Stellar stessa per non cambiare esempio.

La riduzione dei volumi di scambio, intesa come riduzione del perimetro del mercato, può fare ritornare la volatilità perché ogni mossa, al rialzo o al ribasso, non viene "diluita" in un grande volume e ogni singola "puntata" acquista forza.

L'acqua del laghetto si restringe... ed i pesci vanno in competizione...

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
nando89
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 28
Merit: 6


View Profile
September 19, 2019, 10:09:28 AM
 #596

infatti mi stavo chiedendo in questi giorni come mai stellar stesse pompando così bruscamente ma non ho trovato un motivo valido. Ho pensato pure io che poteva essere dovuto a una chiusura massiva di short che deve aver causato un rimbalzetto e che poi le pecore siano andate dietro a ruota ad aprire long speculativi sul rimbalzo, causando il pump degli ultimi giorni.
Spero di sbagliarmi, se qualcuno dovesse avere un'idea diversa a riguardo, faccia sapere grazie.
Bitcoin nel frattempo rompe i 10k a ribasso, se continua a dumpare renderà queste giornate di pump sulle altcoin solo un fuoco di paglia.
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 389


View Profile
September 19, 2019, 10:47:16 AM
 #597

infatti mi stavo chiedendo in questi giorni come mai stellar stesse pompando così bruscamente ma non ho trovato un motivo valido. Ho pensato pure io che poteva essere dovuto a una chiusura massiva di short che deve aver causato un rimbalzetto e che poi le pecore siano andate dietro a ruota ad aprire long speculativi sul rimbalzo, causando il pump degli ultimi giorni.
Spero di sbagliarmi, se qualcuno dovesse avere un'idea diversa a riguardo, faccia sapere grazie.
Bitcoin nel frattempo rompe i 10k a ribasso, se continua a dumpare renderà queste giornate di pump sulle altcoin solo un fuoco di paglia.


Su Stellar c'è il discorso AirDrop...
https://www.criptovalute24.com/stellar-lumens-collabora-con-keybase-e-lancia-un-airdrop/

Ma più indirettamente ha influito lo "stappo" degli short...
...in fondo se tutti pensano che un evento si possa verificare, si verificherà.

La spinta, mentre scrivo è già minore e si viene anche da un ritracciamento...

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 389


View Profile
September 24, 2019, 08:42:05 PM
 #598

Dopo il cedimento siamo entrati in una fase di lateralizzazione...
...con "appiattimento" di tutti i grafici...  Undecided

Nella bassa volatilità gli speculatori della domenica... non trovano spazi,
si crea una schema già visto, dove è prevedibile un altro affondo (*),
partendo da alcune altcoin che può avvantaggiare Bitcoin, per poi deprimerlo leggermente.



Il settore sconta ancora la scarsa presenza sui grandi media, da vedere se una struttura come Bakkt
investirà in campagne pubblicitarie per far tornare l'attenzione su Bitcoin e se questo possa essere un input positivo.

La sola operatività dei future su Bitcoin è anche un segnale che gli altri progetti sono tutti estremamente acerbi.
Non ci sono stati ancora dei salti di rilievo per progetti che iniziano ad avere anche 5/6 anni.


(*) Edit:
stimabile per Bitcoin fra un -4% ~ -5%;
-7% ~ 11% per le principali altcoin.


Mentre sto scrivendo ( 01:30, ora di Roma );
Bitcoin è in progresso del ~ 6%.
Altcoin sostanzialmente al palo...

Tanto che la dominance è arrivata al 70,1%.

Alcune altcoin mostrano pure una flessione che nelle prossime ore si potrebbe accentuare, sempre a favore di un "travaso" verso Bitcoin che sta sempre più acquisendo vitalità autonoma.

Attenzione che quando la salita sembrerà robusta...
...qualcuno passerà a mangiarsi le posizioni Long ributtando i valori anche in ppt al di sotto dell'ultimo limite raggiunto come accennato nel post precedente.




Tempi duri...  Undecided

Su sentimenti di paura si possono accentuare le perdite delle ultime ore... sì scontano vari fattori certo la sola delusione per Bakkt che è partito a volumi modestissimi da sola non giustifica il down.

Ma quando si parla di irrazionalità... e paura... tutto s'ingigantisce.

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 742
Merit: 389


View Profile
September 29, 2019, 07:44:57 AM
Merited by fillippone (1)
 #599

Dopo il down di giorni scorsi, si è assistito a scarse variazioni, una lateralizzazione che non sembra indicare una direzione precisa.
In Bitcoin e le altre criptomonete.


Rispetto ad altri momenti nei grandi media, la storia non ha trovato molto spazio, in generale nella sfera cripto la cosa ha avuto una risonanza diversa.


Valutato l'impressione dei media, i volumi, marketcap, in generale, ecc...
sì può ipotizzare che dopo questo periodo di lateralizzazione, sia possibile una discesa, un altro gradino, - $ 1.000 per Bitcoin, verso ~ $ 7.000.

Con alcune alt che potrebbero cedere sotto resistenze e limiti non intaccati da molto tempo.

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
geppettobtc
Member
**
Offline Offline

Activity: 98
Merit: 31


View Profile
October 02, 2019, 04:56:54 PM
 #600

alcune alt stanno facendo dei bei rimbalzetti contro Bitcoin ultimamente però. Certo, il rischio è altissimo in compenso...

Vendo BUONI AMAZON e RICARICHE TELEFONICHE per BITCOIN, a ZERO COMMISSIONI. Accetto ESCROW. Da un'occhiata al mio thread di vendita: https://bitcointalk.org/index.php?topic=5192730.0
Pages: « 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 [30] 31 32 »
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!