Bitcoin Forum
June 21, 2024, 04:06:07 AM *
News: Voting for pizza day contest
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: « 1 ... 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 [324] 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 ... 1327 »
  Print  
Author Topic: BITCOIN PUMP!  (Read 886196 times)
R@nda
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 490
Merit: 193


View Profile
January 04, 2018, 01:10:22 PM
 #6461

Quote

ETH dà sempre più fiducia ad esempio di Ripple

Su Ethereum sono d'accordo, ha ancora molto potenziale.
Su Ripple invece circola un idea sbagliata, è vero che sono 100 miliardi preminati ma non sono tutti in mano allo sviluppatore come si dice.
Tranne quelli che ci sono in circolazione gli altri sono bloccati in un contratto automatico che ne sblocca in maniera autonoma 1 miliardo all'anno.
Non ricordo dove l'ho letto ma era spiegato bene il suo meccanismo, gli sviluppatori non possono farci quello che vogliono quando vogliono insomma.
Siamo OT ma ne approfitto ...
Ma la blockchain ripple è pubblica ed esistono i server liberi per accedere? Alla fine non ho approfondito ma mi pareva ci fosse un problema anche li' ...
Dove andrebbero i ripple liberati ad orologeria?

Idem...non ho approfondito moltissimo quando un anno fa li ho acquistati, non ricordo ma immagino che la blockchain sia pubblica mentre quel miliardo annuo che si sblocca rimane in mano agli sviluppatori che poi decideno che farne (clienti, exchange, altro)...bisognerebbe cercare bene.
Neo_Coin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1204
Merit: 293


"Be Your Own Bank"


View Profile
January 04, 2018, 01:43:58 PM
 #6462

Intanto sempre in zona toro: https://www.coindesk.com/not-bitcoin-holds-onto-bullish-territory/ 
 Smiley

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
picchio
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2506
Merit: 1120



View Profile
January 04, 2018, 02:45:10 PM
 #6463

.... [si parla di ripple ...]

Idem...non ho approfondito moltissimo quando un anno fa li ho acquistati, non ricordo ma immagino che la blockchain sia pubblica mentre quel miliardo annuo che si sblocca rimane in mano agli sviluppatori che poi decideno che farne (clienti, exchange, altro)...bisognerebbe cercare bene.
Ho trovato la licenza del server: https://github.com/ripple/rippled/blob/develop/LICENSE
Non sono in grado di giudicare se effettivamente libera.

Waves mi piaceva ora non più.
pablito1989
Member
**
Offline Offline

Activity: 238
Merit: 18


View Profile
January 04, 2018, 03:18:53 PM
 #6464

Assurdo l'incremento di XRP!
Un mesetto fa ne ho acquistato qualcuno per differenziare il mio portafoglio, a circa 80-90 centesimi l'uno.
Mai e poi mai mi sarei aspettato che arrivare a 3 euro!
E probabilmente salirà ancora...  Shocked Shocked Shocked Shocked
bitvalmont
Member
**
Offline Offline

Activity: 154
Merit: 10


View Profile
January 04, 2018, 05:12:05 PM
 #6465

e se uno, solo adesso, avesse trovato i soldi(calcolati come possibile perdità totale) per poter entrare???su che puntereste voi?
Non cerco consigli finanziari, ma solo metodi per riflettere bene su dove investire in questo momento, dato che quelle su cui volevo puntare sono già troppo UP per i miei gusti(sfiga a voluto che non sono entrato in tempo per ripple,stellar e cardano); ad esempio stavo osservando litecoin, che pare non sia più tanto allettante da quando il suo ceo si è tolto tutti i suoi averi in litecoin(credo sia per questo che adesso sta andando controcorrente), ma come cryptovaluta è sempre stata affascinante, sia per il suo progetto e sia per la sua stima(ultimamente scesa anche grazie agli speculatori), tanto da essere vista come "argento" nei confronti del bitcoin(oro), avrei pensato di entrare con i litecoin(fee anche più basse rispetto ad ether e bitcoin), per poi diversificare il portfolio con altre altcoin e riserve nelle più pregiate ether e bitcoin.
Il mio ragionamento è basilare, oltretutto non ho espresso proprio tutto in queste poche righe, ma volevo chiedervi se era un ragionamento con qualche fondamento o sto solo delirando Wink.
un saluto a tutti i cryptocoiniani.

PS: entrare con ether e diversificare in ripple, cardano e stellar mi piacerebbe, ma dopo sto botto non vorrei rischiare di comprare ad un prezzo troppo alto e in ascesa attuale.

PPS: attaulmente ho l'account su coinbase-GDAX, attendo binance e aspetto che riaprano bitfinex e TRT.

R@nda
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 490
Merit: 193


View Profile
January 04, 2018, 05:16:22 PM
 #6466

.... [si parla di ripple ...]

Idem...non ho approfondito moltissimo quando un anno fa li ho acquistati, non ricordo ma immagino che la blockchain sia pubblica mentre quel miliardo annuo che si sblocca rimane in mano agli sviluppatori che poi decideno che farne (clienti, exchange, altro)...bisognerebbe cercare bene.
Ho trovato la licenza del server: https://github.com/ripple/rippled/blob/develop/LICENSE
Non sono in grado di giudicare se effettivamente libera.

Da quello che capisco è libero utilizzo, vietata però qualunque modifica.
Non essendo sviluppatore non so cosa comporta effettivamente il divieto e se è un problema...

Si siamo ot...ma per me una salita così di Ripple è un miracolo, mai lo avrei creduto possibile.
R@nda
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 490
Merit: 193


View Profile
January 04, 2018, 05:22:29 PM
Last edit: January 04, 2018, 05:36:23 PM by R@nda
 #6467

e se uno, solo adesso, avesse trovato i soldi(calcolati come possibile perdità totale) per poter entrare???su che puntereste voi?
Non cerco consigli finanziari, ma solo metodi per riflettere bene su dove investire in questo momento, dato che quelle su cui volevo puntare sono già troppo UP per i miei gusti(sfiga a voluto che non sono entrato in tempo per ripple,stellar e cardano); ad esempio stavo osservando litecoin, che pare non sia più tanto allettante da quando il suo ceo si è tolto tutti i suoi averi in litecoin(credo sia per questo che adesso sta andando controcorrente), ma come cryptovaluta è sempre stata affascinante, sia per il suo progetto e sia per la sua stima(ultimamente scesa anche grazie agli speculatori), tanto da essere vista come "argento" nei confronti del bitcoin(oro), avrei pensato di entrare con i litecoin(fee anche più basse rispetto ad ether e bitcoin), per poi diversificare il portfolio con altre altcoin e riserve nelle più pregiate ether e bitcoin.
Il mio ragionamento è basilare, oltretutto non ho espresso proprio tutto in queste poche righe, ma volevo chiedervi se era un ragionamento con qualche fondamento o sto solo delirando Wink.
un saluto a tutti i cryptocoiniani.

PS: entrare con ether e diversificare in ripple, cardano e stellar mi piacerebbe, ma dopo sto botto non vorrei rischiare di comprare ad un prezzo troppo alto e in ascesa attuale.

PPS: attaulmente ho l'account su coinbase-GDAX, attendo binance e aspetto che riaprano bitfinex e TRT.



Se dovessi partire da zero, senza specificare cifre:

Btc 20% da dimenticarseli  in un wallet
Eth 40%
Litecoin 20%
Ripple 10%
Altcoin promettenti 10%

E' un gran bel portafoglio con ampi margini di sviluppo e gran potenziale...bhe per me! Grin
bitvalmont
Member
**
Offline Offline

Activity: 154
Merit: 10


View Profile
January 04, 2018, 05:30:52 PM
 #6468

e se uno, solo adesso, avesse trovato i soldi(calcolati come possibile perdità totale) per poter entrare???su che puntereste voi?
Non cerco consigli finanziari, ma solo metodi per riflettere bene su dove investire in questo momento, dato che quelle su cui volevo puntare sono già troppo UP per i miei gusti(sfiga a voluto che non sono entrato in tempo per ripple,stellar e cardano); ad esempio stavo osservando litecoin, che pare non sia più tanto allettante da quando il suo ceo si è tolto tutti i suoi averi in litecoin(credo sia per questo che adesso sta andando controcorrente), ma come cryptovaluta è sempre stata affascinante, sia per il suo progetto e sia per la sua stima(ultimamente scesa anche grazie agli speculatori), tanto da essere vista come "argento" nei confronti del bitcoin(oro), avrei pensato di entrare con i litecoin(fee anche più basse rispetto ad ether e bitcoin), per poi diversificare il portfolio con altre altcoin e riserve nelle più pregiate ether e bitcoin.
Il mio ragionamento è basilare, oltretutto non ho espresso proprio tutto in queste poche righe, ma volevo chiedervi se era un ragionamento con qualche fondamento o sto solo delirando Wink.
un saluto a tutti i cryptocoiniani.

PS: entrare con ether e diversificare in ripple, cardano e stellar mi piacerebbe, ma dopo sto botto non vorrei rischiare di comprare ad un prezzo troppo alto e in ascesa attuale.

PPS: attaulmente ho l'account su coinbase-GDAX, attendo binance e aspetto che riaprano bitfinex e TRT.



Se dovessi partire da zero, senza specificare cifre:

Btc 20% da dimenticarseli proprio in un wallet
Eth 40%
Litecoin 20%
Ripple 10%
Altcoin promettenti 10%

E' un gran bel portafoglio con ampi margini di sviluppo e gran potenziale...bhe per me! Grin

vero, ma le fee?? se mettessi 100 euro con bonifico su coinbase, sposterei poi su gdax la somma e acquisterei le varie crypto, questa diversificazione mi costerebbe tanto in fee??non contando il fatto che ripple gdax non lo quota e neanche le altre altcoin, solo eth btc e ltc.
purtroppo sono giorni che faccio a cazzotti con il calcolo delle fee e non ne esco, mi sa che dovrò arrendermi al fatto che mi limeranno parecchio con queste benedette tasse...qualche consiglio?
arulbero
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1915
Merit: 2074


View Profile
January 04, 2018, 05:31:35 PM
 #6469

a mio modestissimo parere, il btc è sopravvalutato in termini di mercato, solo perchè è stato il primo ed ormai ha la "fama"; ci sono decine di altcoin che valgono molto di più per efficienza, rendimento, velocità, fees.. ecc...

A mio parere esiste una sola regola principale: Valore = Fiducia. Fiducia che poi è inversamente proporzionale al rischio, o meglio alla propria percezione del rischio in base alle conoscenze che abbiamo.

Fiducia che si genera quando un qualcosa pur con tanti difetti dimostra di funzionare nel tempo, magari anni, di essere veramente decentralizzato e quindi di non essere sottoposto agli interessi di nessuno.
Fiducia che pur con variazioni estreme di prezzo possa continuare ad esistere nel futuro, non possa essere bannato o vietato troppo facilmente proprio per la sua indipendenza dalle autorità centrali che controllano ossessivamente i passaggi di denaro.

Bitcoin finora era l'"altcoin" per eccellenza rispetto alle valute fiat. Quando si investiva in bitcoin gli anni scorsi si presentavano di solito due scenari possibili alla mente dell'investitore: il prezzo esploderà verso l'alto oppure la moneta fallirà improvvisamente e clamorosamente. Ma dalla fine del 2017 c'è stato un salto di livello per quanto riguarda la notorietà del mondo delle criptovalute. Molti investitori nuovi sono arrivati. Che cosa hanno trovato?

a) la moneta ormai "storica" - btc - con un relativo (percepito) basso rischio di fallimento imminente da una parte ma con diversi problemi (fee e scalabilità) dall'altra

b) altre monete meno famose ma con il vantaggio (dal mio punto di vista) di essere partite dopo il bitcoin.
Dico vantaggio perchè cambiare le regole una volta avviata la moneta non è affatto facile (si pensava il contrario, ma tutte le storie dei vari fork hanno dimostrato il contrario).  Sono queste monete adesso che riportano alla mente dei nuovi investitori i due scenari estremi prima tipici solo del bitcoin.

Inutile girarci intorno, per quanto geniale sia stata l'invenzione del btc, quella moneta non era stata pensata per un uso su larga scala nelle transazioni quotidiane, risulta oggi chiaro che era un'illusione pensare di aver trovato in bitcoin un sistema (software + una serie di regole) in grado di "autoregolarsi" senza problemi in base alle esigenze del mercato e allo stesso tempo in grado di diventare a tutti gli effetti un contante elettronico.

Questo non vuol dire che bitcoin abbia perso fiducia (è comunque aumentato moltissimo il suo prezzo negli ultimi mesi dell'anno scorso), ma è chiaro ormai che è solo una componente del mondo crypto che si sta specializzando in alcune particolari funzioni. Altre caratteristiche non le ha (ad esempio un certo grado di anonimato, ma anche la velocità delle transazioni) e si potranno trovare ragionevolmente solo in altre monete concepite sin dall'inizio con queste feature in mente.
pablito1989
Member
**
Offline Offline

Activity: 238
Merit: 18


View Profile
January 04, 2018, 05:55:25 PM
 #6470

e se uno, solo adesso, avesse trovato i soldi(calcolati come possibile perdità totale) per poter entrare???su che puntereste voi?
Non cerco consigli finanziari, ma solo metodi per riflettere bene su dove investire in questo momento, dato che quelle su cui volevo puntare sono già troppo UP per i miei gusti(sfiga a voluto che non sono entrato in tempo per ripple,stellar e cardano); ad esempio stavo osservando litecoin, che pare non sia più tanto allettante da quando il suo ceo si è tolto tutti i suoi averi in litecoin(credo sia per questo che adesso sta andando controcorrente), ma come cryptovaluta è sempre stata affascinante, sia per il suo progetto e sia per la sua stima(ultimamente scesa anche grazie agli speculatori), tanto da essere vista come "argento" nei confronti del bitcoin(oro), avrei pensato di entrare con i litecoin(fee anche più basse rispetto ad ether e bitcoin), per poi diversificare il portfolio con altre altcoin e riserve nelle più pregiate ether e bitcoin.
Il mio ragionamento è basilare, oltretutto non ho espresso proprio tutto in queste poche righe, ma volevo chiedervi se era un ragionamento con qualche fondamento o sto solo delirando Wink.
un saluto a tutti i cryptocoiniani.

PS: entrare con ether e diversificare in ripple, cardano e stellar mi piacerebbe, ma dopo sto botto non vorrei rischiare di comprare ad un prezzo troppo alto e in ascesa attuale.

PPS: attaulmente ho l'account su coinbase-GDAX, attendo binance e aspetto che riaprano bitfinex e TRT.



Se dovessi partire da zero, senza specificare cifre:

Btc 20% da dimenticarseli proprio in un wallet
Eth 40%
Litecoin 20%
Ripple 10%
Altcoin promettenti 10%

E' un gran bel portafoglio con ampi margini di sviluppo e gran potenziale...bhe per me! Grin

vero, ma le fee?? se mettessi 100 euro con bonifico su coinbase, sposterei poi su gdax la somma e acquisterei le varie crypto, questa diversificazione mi costerebbe tanto in fee??non contando il fatto che ripple gdax non lo quota e neanche le altre altcoin, solo eth btc e ltc.
purtroppo sono giorni che faccio a cazzotti con il calcolo delle fee e non ne esco, mi sa che dovrò arrendermi al fatto che mi limeranno parecchio con queste benedette tasse...qualche consiglio?

100 euro non ha senso.
investire oggi su btc e compari ha senso partendo almeno da 5 mila euro a mio avviso (minimo minimo)
se si ha a disposizione di meno, buttati su qualche ICO promettente
babo
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 3640
Merit: 4225



View Profile WWW
January 04, 2018, 06:18:44 PM
 #6471

.... [si parla di ripple ...]

Idem...non ho approfondito moltissimo quando un anno fa li ho acquistati, non ricordo ma immagino che la blockchain sia pubblica mentre quel miliardo annuo che si sblocca rimane in mano agli sviluppatori che poi decideno che farne (clienti, exchange, altro)...bisognerebbe cercare bene.
Ho trovato la licenza del server: https://github.com/ripple/rippled/blob/develop/LICENSE
Non sono in grado di giudicare se effettivamente libera.

Da quello che capisco è libero utilizzo, vietata però qualunque modifica.
Non essendo sviluppatore non so cosa comporta effettivamente il divieto e se è un problema...

Si siamo ot...ma per me una salita così di Ripple è un miracolo, mai lo avrei creduto possibile.

non é libera, ne é libero l'utilizzo come il freeware e shareware
puoi leggere il codice ma non puoi farci quello che vuoi
é sempre meglio di nulla, ma nn va bene

.
.BLACKJACK ♠ FUN.
█████████
██████████████
████████████
█████████████████
████████████████▄▄
░█████████████▀░▀▀
██████████████████
░██████████████
████████████████
░██████████████
████████████
███████████████░██
██████████
CRYPTO CASINO &
SPORTS BETTING
▄▄███████▄▄
▄███████████████▄
███████████████████
█████████████████████
███████████████████████
█████████████████████████
█████████████████████████
█████████████████████████
███████████████████████
█████████████████████
███████████████████
▀███████████████▀
█████████
.
R@nda
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 490
Merit: 193


View Profile
January 04, 2018, 06:44:42 PM
 #6472

Quote
non é libera, ne é libero l'utilizzo come il freeware e shareware
puoi leggere il codice ma non puoi farci quello che vuoi
é sempre meglio di nulla, ma nn va bene

Quindi qualunque cosa si voglia fare bisogna prima contattare il team....grazie.
Bhe va giusto bene per le banche ed è quello che si meritano  Grin

Comunque, non è il male che si dipinge...
Maicol792
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1260
Merit: 1010


View Profile
January 04, 2018, 06:50:46 PM
 #6473

.... [si parla di ripple ...]

Idem...non ho approfondito moltissimo quando un anno fa li ho acquistati, non ricordo ma immagino che la blockchain sia pubblica mentre quel miliardo annuo che si sblocca rimane in mano agli sviluppatori che poi decideno che farne (clienti, exchange, altro)...bisognerebbe cercare bene.
Ho trovato la licenza del server: https://github.com/ripple/rippled/blob/develop/LICENSE
Non sono in grado di giudicare se effettivamente libera.

Da quello che capisco è libero utilizzo, vietata però qualunque modifica.
Non essendo sviluppatore non so cosa comporta effettivamente il divieto e se è un problema...

Si siamo ot...ma per me una salita così di Ripple è un miracolo, mai lo avrei creduto possibile.

non é libera, ne é libero l'utilizzo come il freeware e shareware
puoi leggere il codice ma non puoi farci quello che vuoi
é sempre meglio di nulla, ma nn va bene

mi associo pienamente a quanto sostenuto da babo... infatti ieri sera su telegram ho sostenuto un grande diverbio appunto su questa questione ... io sto qui per il potere della decentralizzaione, non capisco come mai la gente che investe in crypto poi vada ad investire su xrp che è tutt'altro che centralizzazione.. a questo punto sarebbe uguale che uno che ha euro compra dollari o altre valute ... ma daii la decentralizzazione delle crypto è altra cosa... ma capisco anche che il "nuovo" investitore che stà entrando in questo mondo proprio grazie al mainstream delle crypto in questi ultimi tempi spinto dai notiziari mondiali ... non guarda le fondamenta ma semplicemente è spinto dal vento e dalla pura speculazione...
R@nda
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 490
Merit: 193


View Profile
January 04, 2018, 07:38:52 PM
 #6474

Hai detto bene, pura speculazione e non me ne vergogno nemmeno un pò, quando sarà il momento venderò i miei ripple senza nessun rimpianto, non è certo la coin che voglio veder primeggiare.
Ma consideriamo che se le banche la implementano parliamo di miliardi di transazioni e perforza che sale....
bitvalmont
Member
**
Offline Offline

Activity: 154
Merit: 10


View Profile
January 04, 2018, 07:50:43 PM
 #6475

e se uno, solo adesso, avesse trovato i soldi(calcolati come possibile perdità totale) per poter entrare???su che puntereste voi?
Non cerco consigli finanziari, ma solo metodi per riflettere bene su dove investire in questo momento, dato che quelle su cui volevo puntare sono già troppo UP per i miei gusti(sfiga a voluto che non sono entrato in tempo per ripple,stellar e cardano); ad esempio stavo osservando litecoin, che pare non sia più tanto allettante da quando il suo ceo si è tolto tutti i suoi averi in litecoin(credo sia per questo che adesso sta andando controcorrente), ma come cryptovaluta è sempre stata affascinante, sia per il suo progetto e sia per la sua stima(ultimamente scesa anche grazie agli speculatori), tanto da essere vista come "argento" nei confronti del bitcoin(oro), avrei pensato di entrare con i litecoin(fee anche più basse rispetto ad ether e bitcoin), per poi diversificare il portfolio con altre altcoin e riserve nelle più pregiate ether e bitcoin.
Il mio ragionamento è basilare, oltretutto non ho espresso proprio tutto in queste poche righe, ma volevo chiedervi se era un ragionamento con qualche fondamento o sto solo delirando Wink.
un saluto a tutti i cryptocoiniani.

PS: entrare con ether e diversificare in ripple, cardano e stellar mi piacerebbe, ma dopo sto botto non vorrei rischiare di comprare ad un prezzo troppo alto e in ascesa attuale.

PPS: attaulmente ho l'account su coinbase-GDAX, attendo binance e aspetto che riaprano bitfinex e TRT.



Se dovessi partire da zero, senza specificare cifre:

Btc 20% da dimenticarseli proprio in un wallet
Eth 40%
Litecoin 20%
Ripple 10%
Altcoin promettenti 10%

E' un gran bel portafoglio con ampi margini di sviluppo e gran potenziale...bhe per me! Grin

vero, ma le fee?? se mettessi 100 euro con bonifico su coinbase, sposterei poi su gdax la somma e acquisterei le varie crypto, questa diversificazione mi costerebbe tanto in fee??non contando il fatto che ripple gdax non lo quota e neanche le altre altcoin, solo eth btc e ltc.
purtroppo sono giorni che faccio a cazzotti con il calcolo delle fee e non ne esco, mi sa che dovrò arrendermi al fatto che mi limeranno parecchio con queste benedette tasse...qualche consiglio?

100 euro non ha senso.
investire oggi su btc e compari ha senso partendo almeno da 5 mila euro a mio avviso (minimo minimo)
se si ha a disposizione di meno, buttati su qualche ICO promettente
ho scritto 100 euro come semplice esempio, comunque non intendo entrare "con almeno 5000 euro come minimo", anche perchè il guadagno è percentuale, se uno ha 1000 euro da investire nulla vieta di farlo, sopratutto a fronte di guadagni che possono arrivare in media a 3x in un  mese, in un mercato in espansione.
Se poi uno può investire 5000, 10000, 100000 euro...buon per lui, io ho calcolato il mio investimento in base a quello che posso perdere; 5000 euro, anche se l'avventura mi andasse bene, non posso investirli tutti insieme, men che meno perderli tutti insieme.
Neo_Coin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1204
Merit: 293


"Be Your Own Bank"


View Profile
January 04, 2018, 07:52:41 PM
Last edit: January 04, 2018, 08:22:05 PM by Neo_Coin
 #6476

a mio modestissimo parere, il btc è sopravvalutato in termini di mercato, solo perchè è stato il primo ed ormai ha la "fama"; ci sono decine di altcoin che valgono molto di più per efficienza, rendimento, velocità, fees.. ecc...

................
Bitcoin finora era l'"altcoin" per eccellenza rispetto alle valute fiat. Quando si investiva in bitcoin gli anni scorsi si presentavano di solito due scenari possibili alla mente dell'investitore: il prezzo esploderà verso l'alto oppure la moneta fallirà improvvisamente e clamorosamente. Ma dalla fine del 2017 c'è stato un salto di livello per quanto riguarda la notorietà del mondo delle criptovalute. Molti investitori nuovi sono arrivati. Che cosa hanno trovato?

a) la moneta ormai "storica" - btc - con un relativo (percepito) basso rischio di fallimento imminente da una parte ma con diversi problemi (fee e scalabilità) dall'altra

b) altre monete meno famose ma con il vantaggio (dal mio punto di vista) di essere partite dopo il bitcoin.
Dico vantaggio perchè cambiare le regole una volta avviata la moneta non è affatto facile (si pensava il contrario, ma tutte le storie dei vari fork hanno dimostrato il contrario).  Sono queste monete adesso che riportano alla mente dei nuovi investitori i due scenari estremi prima tipici solo del bitcoin.

Inutile girarci intorno, per quanto geniale sia stata l'invenzione del btc, quella moneta non era stata pensata per un uso su larga scala nelle transazioni quotidiane, risulta oggi chiaro che era un'illusione pensare di aver trovato in bitcoin un sistema (software + una serie di regole) in grado di "autoregolarsi" senza problemi in base alle esigenze del mercato e allo stesso tempo in grado di diventare a tutti gli effetti un contante elettronico.

Questo non vuol dire che bitcoin abbia perso fiducia (è comunque aumentato moltissimo il suo prezzo negli ultimi mesi dell'anno scorso), ma è chiaro ormai che è solo una componente del mondo crypto che si sta specializzando in alcune particolari funzioni. Altre caratteristiche non le ha (ad esempio un certo grado di anonimato, ma anche la velocità delle transazioni) e si potranno trovare ragionevolmente solo in altre monete concepite sin dall'inizio con queste feature in mente.



Qui si ritorna al discorso della Fiducia e al suo contrario, il senso percepito del Rischio o del Pericolo che ti portano alla fine ad investire o meno nei Bitcoin o piuttosto nelle varie Alt. Alla fine è la prospettiva della crescita o del fallimento che ti fa decidere di abbandonare una a favore delle altre. La decisione di metterci danaro vero a cui ci tieni dipende da cosa percepisci e senti veramente a riguardo in base alle tue conoscenze e interpretazione dei fatti accaduti.

Bitcoin è partito bene anni fa per questo suo aspetto di reale alternativa decentralizzata e indipendente al sistema delle monete troppo limitate, costose e limitanti nelle regole dei trasferimenti. Ti dava fiducia proprio per questo suo aspetto di cosa indipendente, un po' anarchica ma immutabile, aveva quindi un valore d'uso e di riserva di valore nel tempo che veniva e viene percepito e ha fatto lievitare il suo prezzo probabilmente oltre misura.

Il problema è che nel tempo proprio la sua anarchica immutabilità è diventato un punto negativo, non riesce ad adeguare le sue caratteristiche tecniche all'aumentato traffico piuttosto che i costi ai diversi livelli del prezzo e la cupidigia dei minatori. Questa difficoltà di adeguamento dipende proprio dal non avere un padrone che decide che non sia la totalità o la stragrande maggioranza dei suoi utilizzatori e minatori che lo tengono in piedi.  

Ma questa mancanza di adattabilità al cambiamento è dovuta proprio alle divisioni interne e gli atteggiamenti da guerra civile degli ultimi fork e delle ultime alt nate solo per fare soldi e fare casino nella comunità degli early adopters e dei nuovi utilizzatori.

A questo punto si tratta a mio parere di vedere bene cosa succede proprio al riguardo di questo aspetto, fermo restando almeno per me che per il momento il livello di fiducia dei btc nei riguardi delle altre alt è superiore. Ridotto rispetto a una volta, ma sempre superiore.
 




- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
bitvalmont
Member
**
Offline Offline

Activity: 154
Merit: 10


View Profile
January 04, 2018, 07:56:08 PM
 #6477

a parte il fatto che 100 euro sono una giusta somma per capire i procedimenti del gioco, cosi da poter sbagliare senza perdere una ingente somma per stupidi e infimi errori.
Neo_Coin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1204
Merit: 293


"Be Your Own Bank"


View Profile
January 04, 2018, 08:19:01 PM
 #6478

.......

Se dovessi partire da zero, senza specificare cifre:

Btc 20% da dimenticarseli  in un wallet
Eth 40%
Litecoin 20%
Ripple 10%
Altcoin promettenti 10%

E' un gran bel portafoglio con ampi margini di sviluppo e gran potenziale...bhe per me! Grin


mi sembra un bel mix, ma io scambierei le percentuali btc/eth   Wink Wink

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
R@nda
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 490
Merit: 193


View Profile
January 04, 2018, 08:27:03 PM
 #6479

.......

Se dovessi partire da zero, senza specificare cifre:

Btc 20% da dimenticarseli  in un wallet
Eth 40%
Litecoin 20%
Ripple 10%
Altcoin promettenti 10%

E' un gran bel portafoglio con ampi margini di sviluppo e gran potenziale...bhe per me! Grin


mi sembra un bel mix, ma io scambierei le percentuali btc/eth   Wink Wink

Si, diciamo che poi va a gusti, questo mi sembrava il portafoglio "più sicuro" proprio per chi inizia.

Neo_Coin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1204
Merit: 293


"Be Your Own Bank"


View Profile
January 04, 2018, 08:38:36 PM
 #6480

Articolo interessante riguardo le prospettive 2018, in particolare per le Sidechain e gli aspetti tecnici:

https://bitcoinmagazine.com/articles/keep-eye-out-these-bitcoins-tech-trends-2018/

 Shocked Shocked

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Pages: « 1 ... 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 [324] 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 ... 1327 »
  Print  
 
Jump to:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!