Bitcoin Forum
February 29, 2024, 06:58:13 PM *
News: Latest Bitcoin Core release: 26.0 [Torrent]
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: « 1 ... 1215 1216 1217 1218 1219 1220 1221 1222 1223 1224 1225 1226 1227 1228 1229 1230 1231 1232 1233 1234 1235 1236 1237 1238 1239 1240 1241 1242 1243 1244 1245 1246 1247 1248 1249 1250 1251 1252 1253 1254 1255 1256 1257 1258 1259 1260 1261 1262 1263 1264 [1265] 1266 1267 1268 1269 1270 1271 1272 1273 1274 1275 1276 1277 1278 1279 1280 1281 1282 1283 1284 1285 1286 1287 1288 1289 1290 1291 1292 1293 1294 1295 1296 1297 1298 1299 1300 1301 1302 1303 1304 »
  Print  
Author Topic: BITCOIN PUMP!  (Read 875836 times)
babo
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 3528
Merit: 4037



View Profile WWW
November 29, 2023, 09:31:34 AM
 #25281

per questo cercano nuove facce? mi pare di aver letto che avevano chiesto a qualche attore di presenziare per diventare presidente
stanno alla frutta pure loro, e io che pensavo che i politici di merda stavano solo in italia
devo ricredermi totalmente

Guarda, da quando sto negli Stati Uniti mi rendo conto di come in Italia le cose, alla fin della fiera, funzionino addirittura molto meglio che negli Stati Uniti, forse a tutti i livelli.
Meno ovviamente ai livelli alti di sviluppo e tecnologia chiaramente, o comunque nei livelli privati come sanitario.

Ma per quel che riguarda lo stato guarda, per me gli Stati Uniti sono alla frutta..

lo so, ne sono totalmente convinto anche io, fra le altre cose devi sapere che nel mio carattere sono profondamente razzista con gli ameriCani
li considero in genere un popolo rozzo e ignorante, modalita trump per intenderci
chiaro non faccio di tutta l'erba un fascio, ma fra destroidi ignoranti e woke sinistroidi non si salva niente
e' un paese che si sta disfacendo da solo

.freebitcoin.       ▄▄▄█▀▀██▄▄▄
   ▄▄██████▄▄█  █▀▀█▄▄
  ███  █▀▀███████▄▄██▀
   ▀▀▀██▄▄█  ████▀▀  ▄██
▄███▄▄  ▀▀▀▀▀▀▀  ▄▄██████
██▀▀█████▄     ▄██▀█ ▀▀██
██▄▄███▀▀██   ███▀ ▄▄  ▀█
███████▄▄███ ███▄▄ ▀▀▄  █
██▀▀████████ █████  █▀▄██
 █▄▄████████ █████   ███
  ▀████  ███ ████▄▄███▀
     ▀▀████   ████▀▀
BITCOIN
DICE
EVENT
BETTING
WIN A LAMBO !

.
            ▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄███████████▄▄▄▄▄
▄▄▄▄▄██████████████████████████████████▄▄▄▄
▀██████████████████████████████████████████████▄▄▄
▄▄████▄█████▄████████████████████████████▄█████▄████▄▄
▀████████▀▀▀████████████████████████████████▀▀▀██████████▄
  ▀▀▀████▄▄▄███████████████████████████████▄▄▄██████████
       ▀█████▀  ▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀  ▀█████▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
.PLAY NOW.
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction.
1709233093
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1709233093

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1709233093
Reply with quote  #2

1709233093
Report to moderator
1709233093
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1709233093

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1709233093
Reply with quote  #2

1709233093
Report to moderator
conilmionome
Hero Member
*****
Online Online

Activity: 788
Merit: 888


View Profile
November 29, 2023, 01:35:45 PM
 #25282

per questo cercano nuove facce? mi pare di aver letto che avevano chiesto a qualche attore di presenziare per diventare presidente
stanno alla frutta pure loro, e io che pensavo che i politici di merda stavano solo in italia
devo ricredermi totalmente

Guarda, da quando sto negli Stati Uniti mi rendo conto di come in Italia le cose, alla fin della fiera, funzionino addirittura molto meglio che negli Stati Uniti, forse a tutti i livelli.
Meno ovviamente ai livelli alti di sviluppo e tecnologia chiaramente, o comunque nei livelli privati come sanitario.

Ma per quel che riguarda lo stato guarda, per me gli Stati Uniti sono alla frutta..

lo so, ne sono totalmente convinto anche io, fra le altre cose devi sapere che nel mio carattere sono profondamente razzista con gli ameriCani
li considero in genere un popolo rozzo e ignorante, modalita trump per intenderci
chiaro non faccio di tutta l'erba un fascio, ma fra destroidi ignoranti e woke sinistroidi non si salva niente
e' un paese che si sta disfacendo da solo

Ma come morale ti dico generalmente sono semplicemente “ignoranti” proprio nel senso che ignorano la più basica cultura storica e filosofica.

Essendo totalmente assente una cultura di base appunto storico/filosofica si trovano inconsapevoli gettati in una realtà per cui non ne capiscono le basi.
Quindi si fanno manipolare facilmente o da appunto ste correnti idiote progressiste, che intaccato soprattutto la parte più ipocrita e ricca della popolazione, sai la classica fetta di popolazione che vive nel quartierino fighetto con la puzza sotto il naso. Che nella retorica è religiosissima e progressista, nei fatti se vede un qualsiasi uomo di colore che passeggia nel quartiere chiama subito la polizia.

Oppure all’opposto si fanno lavare il cervello da reazionari o da religioni pseudo cristiane ridicole come i mormoni e simili.

Questo succede perché appunto non sanno niente di storia/geografia/cultura/filosofia etc.. zero assoluto, sono totalmente senza armi mentali contro queste assurdità.

Ma al di là dell’aspetto sociale, che comunque diciamo, l’americano medio è alla fine anche una sorta di guascone, non è per forza una cattiva persona.

Io mi riferivo al sistema stato/starli/tasse/ etc..

Praticamente l’America e tutta un enorme mangiatoia, tutta una lobby in ogni settore come avevo già mostrato si parte dall’asilo fino all’università in una sorta di società preimpostata e elitaria/lobbistica.

Per tenere in piedi questa assurdità, praticamente c’è tutta una lobby correlata agli statali/progrsssiti che tiene in piedi il “sogno americano” praticamente con una mangiatoia infinita inutile.

E il classico figlio di Pippo, ignorante  come una capra, che fa tutto il percorso degli studi lobbistici stra pagati dalla famiglia “del quartiere bene” e poi deve trovare il lavoro “bene”. E lo devono impiegare in qualche casta per forza, e spesso son caste pseudo statali.
Alla fin della fiera son tutte enormi mangiatoie elitarie, con all’interno il 99% di zucche vuote stra pagate che devono essere tenute in piedi.

Per tenere in piedi sto schifo che vale per un 5% della popolazione massimo 10-15%, praticamente tutto il resto è un disastro, pensano che sia meglio così, ma nei fatti se ti trovi fette enormi della popolazione allo sbando, non sei un paese sviluppato e rischi la morte da un momento all’altro per colpa di uno psicopatico che giustamente odia la vita è la società.

Alla fine ovviamente sono una nazione stra ricca di base, basterebbe veramente poco per migliorare la condizione sociale di tantissimi facendo stare tutti meglio, ma non c’è volontà politica perche guidata appunto da tanti “progressisti” che belle parole parlano il politically correctichese, nei fatti sarebbero contenti di fare pulizia razziale peggio dei nazisti, perché subdoli e ipocriti.

Poi si stanno creando sempre più barriere sociali invalicabili, roba da medioevo coi “nobili e plebei” o diciamo da 7/800 con i borghesi e manco i plebei.

Il problema è che loro prendono e buttano in carcere/non hanno nessun modo di riabilitazione sociale e sono appunto dei mega bigotti.

Quindi se accade ad esempio che ti pizzicano a fare anche una cosa ridicola da fedina penale sporca, se sei ricco paghi perché venga annullata, se sei un “normale” e rimane sei finito.
Perché anche se hai rubato una scatoletta di tonno a 16 anni, te a 36 anni non sarai assunto da nessuno, manco al Mc.

Perché per ogni lavoro controllano la fedina penale, test antidroga etc etc e semplicemente sei inassumibile praticamente per sempre.
Ma anche per questioni finanziarie e uguale, metti che hai un periodo che perdi il lavoro e inizi a non pagare qualche rata, il tuo credit score crolla e rimani marchiato a vita per mesi se non anni se non trovi una solzuzione, soluzione che, di nuovo, diventa quasi impossibile se a ruota non ti assumono più perché appunto il tuo credit score e basso e hai macchiato finanziariamente la ti s identica etc etc

Quindi, nei fatti cosa fai se sei in queste condizioni per vivere? Non puoi che tirar fuori la pistola o andare di elemosina nei fatti, perché nessuno ovviamente manco ti affitterà un buco dove vivere, nessuno ti aprirà un conto in banca (lobbisti anche qua per aprirtelo) e la spirale continua.

A ogni crisi in sostanza aumenta la percentuale di popolazione che esce dalla piccola casta, e non rientrerà mai più, un po’ come nelle dinamiche antiche, dove a ogni giro di crisi economica i piccoli proprietari terrieri diventata no schiavi e davano le terre ai latifondisti. Cose in America già accadute anche in ambito “agrario” visto che una volta esistevano tanti piccole realtà, che ovviamente nel giro degli anni son saltate, anche per l’assurda tassa annuale sulla proprietà che sei costretto a pagare come pizzo costantemente, e che quando non riesci più a pagare perdi tutto, l’appezzamento terriero la casa Tutto. A discapito ovviamente dei mega ricchi alla Bill Gates che si è comprato proprietà terriere in lungo e in largo, e sotto nome di una società che è praticamente il governo stesso che tasse realmente pagherà? poi si arriva a un culmine di queste situazioni, dove veramente inizia a essere il 50%+ di queste persone totalmente fuori dal sistema cosa succederà? Perché sono i germi delle guerre civili.

Senza contare che tutta la classe media sta deteriorando velocemente la sua condizione, tenta ancora di tenere alta la facciata, ma nei fatti e quasi broke anche quella.
Paolo.Demidov
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2226
Merit: 2251



View Profile
November 29, 2023, 01:51:06 PM
 #25283

per questo cercano nuove facce? mi pare di aver letto che avevano chiesto a qualche attore di presenziare per diventare presidente
stanno alla frutta pure loro, e io che pensavo che i politici di merda stavano solo in italia
devo ricredermi totalmente

Guarda, da quando sto negli Stati Uniti mi rendo conto di come in Italia le cose, alla fin della fiera, funzionino addirittura molto meglio che negli Stati Uniti, forse a tutti i livelli.
Meno ovviamente ai livelli alti di sviluppo e tecnologia chiaramente, o comunque nei livelli privati come sanitario.

Ma per quel che riguarda lo stato guarda, per me gli Stati Uniti sono alla frutta..

lo so, ne sono totalmente convinto anche io, fra le altre cose devi sapere che nel mio carattere sono profondamente razzista con gli ameriCani
li considero in genere un popolo rozzo e ignorante, modalita trump per intenderci
chiaro non faccio di tutta l'erba un fascio, ma fra destroidi ignoranti e woke sinistroidi non si salva niente
e' un paese che si sta disfacendo da solo


Sono sempre stati così gli... Stati Uniti, già da quando non erano uniti,
già dai tempi di "impiccalo più in alto".
Socialmente negli USA sei libero sei hai i soldi, tanti, altrimenti sei ai margini,
non esiste il concetto di welfare che c'è qui. Un po' esagerato a volte...

Oltre il sociale, rimane la prima economia del mondo, le migliori tecnologie le
hanno loro in campo militare, in campo internet e IT, attualmente anche nel campo AI.
Unici veri antagonisti, la Cina.

Le aziende USA sono leader in molti settori, a partire da quelle che tutto noi utilizziamo tutti i giorni,
Alphabet con Google e YouTube, Amazon, Apple, Microsoft, NVIDIA, molti ora anche Tesla... le solite.
Ma ci metto le scarpe Nike, Vans, altri marchi moda, Coca-Cola, McDonald's, Gilette, ESSO, ecc.
è difficile evitare di dare i soldi ad una multinazionale USA.

Poi Babo... ci possiamo dire le solite cose che i sistemi UNIX/Linux... lo sviluppo, l'opensource, tutti i dati che vuoi...
ok, però tiriamo la riga, prendiamo Microsoft;
capitalizza mentre sto scrivendo quasi 2.900 miliardi di dollari, ovvero una volta e mezzo circa TUTTO
il PIL dell'Italia di un anno.
Ha soldi per acquisire quello che vuole, ha soldi per espandersi anche in settori che non esistono oggi,
ha soldi per creare dei settori che non esistono; idem con patatine le altre bigtech.

Gli USA possono cadere ? sì, certamente,
allora però cadono tutti, essendo il paese che consuma più di tutti,
compreso molto del made in Italy, direttamente o indirettamente.


In conformità ai principi del bipensiero, non ha importanza che la guerra ci sia davvero o che essendoci, la vittoria, sia impossibile. Lo scopo della guerra non è la vittoria ma la continuità.  Cool
...|... ...۞...|...òǥ778Ⱦ877ǥó...|...۞... ...|...
bastisisca
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 420
Merit: 467


not your keys not your coins


View Profile
November 29, 2023, 04:49:06 PM
Merited by babo (2)
 #25284

Ma per quel che riguarda lo stato guarda, per me gli Stati Uniti sono alla frutta..
Sono d'accordo. E la cosa più assurda è che si stanno rovinando da soli con l'idea di andare avanti con questa mentalità progressista che ha come priorità discutere delle peggio c@zzate invece di prendere sul serio problemi come i senzatetto, immigrazione illegale, crimine fuori controllo, etc etc. Però no, meglio discutere di non-problemi per sentirsi persone migliori mentre va tutto a rotoli.

Sono in molti a dire questa cosa riguardo al paese stelle e strisce, purtroppo vedo che si sono avviluppati in una spirale senza fine che li sta portando in una situazione di stallo mentale.
Infatti in tutto questo marasma è emblematico come le major, da li secondo me si evince meglio, si siano buttati sul modo di pensare woke con risultati devastanti (vedi sirenetta).
Si stanno sciogliendo come neve al sole della inconsistenza.

.
Duelbits
█▀▀▀▀▀











█▄▄▄▄▄▄▄
TRY OUR
  NEW  UNIQUE
GAMES!
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
DICE 
.
▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄
███████████████████████████████
███▀▀                     ▀▀███
███    ▄▄▄▄         ▄▄▄▄    ███
███   ██████       ██████   ███
███   ▀████▀       ▀████▀   ███
███                         ███
███                         ███
███                         ███
███   ▄████▄       ▄████▄   ███
███   ██████       ██████   ███
███    ▀▀▀▀         ▀▀▀▀    ███
███▄▄                     ▄▄███
███████████████████████████████
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
MINES 
.
▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄
███████████████████████████████
████████████████████████▄▀▄████
██████████████▀▄▄▄▀█████▄▀▄████
████████████▀ █████▄▀████ █████
██████████      █████▄▀▀▄██████
███████▀          ▀████████████
█████▀              ▀██████████
█████                ██████████
████▌                ▐█████████
█████                ██████████
██████▄            ▄███████████
████████▄▄      ▄▄█████████████
███████████████████████████████
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
PLINKO 
.
▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄
███████████████████████████████
█████████▀▀▀       ▀▀▀█████████
██████▀  ▄▄███ ███      ▀██████
█████  ▄▀▀                █████
████  ▀                    ████
███                         ███
███                         ███
███                         ███
████                       ████
█████                     █████
██████▄                 ▄██████
█████████▄▄▄       ▄▄▄█████████
███████████████████████████████
10,000x
MULTIPLIER
▀▀▀▀▀█











▄▄▄▄▄█
Ale88
Legendary
*
Online Online

Activity: 2310
Merit: 2261



View Profile
November 30, 2023, 11:23:30 AM
 #25285

Quindi si fanno manipolare facilmente o da appunto ste correnti idiote progressiste, che intaccato soprattutto la parte più ipocrita e ricca della popolazione, sai la classica fetta di popolazione che vive nel quartierino fighetto con la puzza sotto il naso. Che nella retorica è religiosissima e progressista, nei fatti se vede un qualsiasi uomo di colore che passeggia nel quartiere chiama subito la polizia.
Quanta verità nell'ultima frase, confermo che è così al 100%. Durante le "proteste pacifiche" del BLM c'era gente che marciava per strada di giorno e non appena arrivava a casa a vedeva un nero chiamava la polizia. L'importante è sembrare sempre a favore delle minoranze a prescindere da quello che fanno, e guai a menzionare numeri e statistiche altrimenti sei razzista.

Ma per quel che riguarda lo stato guarda, per me gli Stati Uniti sono alla frutta..
Sono d'accordo. E la cosa più assurda è che si stanno rovinando da soli con l'idea di andare avanti con questa mentalità progressista che ha come priorità discutere delle peggio c@zzate invece di prendere sul serio problemi come i senzatetto, immigrazione illegale, crimine fuori controllo, etc etc. Però no, meglio discutere di non-problemi per sentirsi persone migliori mentre va tutto a rotoli.
Sono in molti a dire questa cosa riguardo al paese stelle e strisce, purtroppo vedo che si sono avviluppati in una spirale senza fine che li sta portando in una situazione di stallo mentale.
Infatti in tutto questo marasma è emblematico come le major, da li secondo me si evince meglio, si siano buttati sul modo di pensare woke con risultati devastanti (vedi sirenetta).
Si stanno sciogliendo come neve al sole della inconsistenza.
Non pensare che l'Europa stia messa meglio in ogni caso, si continua a far entrare cani e porci senza rendersi conto che invece di andare avanti stiamo andando verso il livello di quei paesi con la mentalità ferma all'anno 1.000, se non prima. Tra qualche decina di anni non so come sarà la situazione, è preoccupante.

█▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀

█          ▄         ▄      ▄▄▄▄▄
█       ▄███      ▄███      █████
█        ████      ████     ▀▀▀▀▀
█         ████      ████
█          ████▄▄▄▄▄▄████▄▄▄▄▄▄▄▄
█           █████████████████████
█            ▀█████▄   ▀█████▄
█              ▀█████▀   ▀█████▀
█                 ▀▀        ▀▀

█▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄
.....Your private Bitcoin wallet for desktop.....█▀▀▀▀▀▀











█▄▄▄▄▄▄
▀▀▀▀▀▀█











▄▄▄▄▄▄█
bastisisca
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 420
Merit: 467


not your keys not your coins


View Profile
November 30, 2023, 03:37:08 PM
 #25286


Non pensare che l'Europa stia messa meglio in ogni caso, si continua a far entrare cani e porci senza rendersi conto che invece di andare avanti stiamo andando verso il livello di quei paesi con la mentalità ferma all'anno 1.000, se non prima. Tra qualche decina di anni non so come sarà la situazione, è preoccupante.

Sono consapevole che in europa siamo messi male, ma da quello che vedo in tutta la mia sincera opinione penso che negli united states siano messi molto molto peggio.
Alla fine si stanno veramente torcendo su cavolate senza risolvere i veri problemi.

.
Duelbits
█▀▀▀▀▀











█▄▄▄▄▄▄▄
TRY OUR
  NEW  UNIQUE
GAMES!
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
DICE 
.
▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄
███████████████████████████████
███▀▀                     ▀▀███
███    ▄▄▄▄         ▄▄▄▄    ███
███   ██████       ██████   ███
███   ▀████▀       ▀████▀   ███
███                         ███
███                         ███
███                         ███
███   ▄████▄       ▄████▄   ███
███   ██████       ██████   ███
███    ▀▀▀▀         ▀▀▀▀    ███
███▄▄                     ▄▄███
███████████████████████████████
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
MINES 
.
▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄
███████████████████████████████
████████████████████████▄▀▄████
██████████████▀▄▄▄▀█████▄▀▄████
████████████▀ █████▄▀████ █████
██████████      █████▄▀▀▄██████
███████▀          ▀████████████
█████▀              ▀██████████
█████                ██████████
████▌                ▐█████████
█████                ██████████
██████▄            ▄███████████
████████▄▄      ▄▄█████████████
███████████████████████████████
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
PLINKO 
.
▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄
███████████████████████████████
█████████▀▀▀       ▀▀▀█████████
██████▀  ▄▄███ ███      ▀██████
█████  ▄▀▀                █████
████  ▀                    ████
███                         ███
███                         ███
███                         ███
████                       ████
█████                     █████
██████▄                 ▄██████
█████████▄▄▄       ▄▄▄█████████
███████████████████████████████
10,000x
MULTIPLIER
▀▀▀▀▀█











▄▄▄▄▄█
conilmionome
Hero Member
*****
Online Online

Activity: 788
Merit: 888


View Profile
November 30, 2023, 11:38:59 PM
 #25287


Non pensare che l'Europa stia messa meglio in ogni caso, si continua a far entrare cani e porci senza rendersi conto che invece di andare avanti stiamo andando verso il livello di quei paesi con la mentalità ferma all'anno 1.000, se non prima. Tra qualche decina di anni non so come sarà la situazione, è preoccupante.

Sono consapevole che in europa siamo messi male, ma da quello che vedo in tutta la mia sincera opinione penso che negli united states siano messi molto molto peggio.
Alla fine si stanno veramente torcendo su cavolate senza risolvere i veri problemi.


Concordo, prima di essere stabilmente in America ero critico alla classico italiano che vede tutto nero. Adesso appena torno in Italia in confronto sembra il paradiso, e non per la classica pizza “oh sole” “oh mare” ma per tutte queste assurdità sopra esposte.

Aggiungo che, a mio avviso, si sta vedendo anche un po’ sull’economia.
Ero molto critico fino a un anno fa o due sull’economia europea, o anche quella italiana, eppure in caso di crisi un sistema Italia sembra che possa tenere decisamente di più.

Gli Americani stanno andando fuori di melone totalmente, c’è l’indicatore prestito al consumo (con interessi medi delle carte di credito a oggi del 30% annuo, una follia da usura) che è ai massimi storici assoluti di sempre, unito a un risparmio che e ai minimi assoluto di sempre.

In sostanza indica che questi spendono spendono spendono soldi che non hanno indebitandosi da far schifo pur di tenere il solito livello di vita insostenibile.

Questa bolla secondo me prima o poi scoppierà malamente con un crash covid 2.0 a mio avviso, in corrispondenza classica magari proprio del quadriennale dal crollo covid.

Poi ovviamente arriverà la stampa di coriandoli l’abbassamento fei tassi e la campagna elettorale etc etc, ma non prima, secondo me, di passare da un brutto crash.

VICEVERSA in Europa, e, sorpresa! Soprattutto in Italia, anche a discapito della Germania che non se la passa bene (sappiamo perché, anche per le scelte politiche deliranti che vabbè …) l’Italia se la sta passando relativamente bene. Infatti anche l’indice italiano e sostanzialmente in lotta per tornare a massimi storici mai visti da decenni. Evidentemente il risparmio italiano funziona meglio, anche il credito e il debito sono sempre stati più sani, che, chiaramente, in fasi espansive spingono meno, ma in fasi recessive attutiscono di più le cadute.
Ale88
Legendary
*
Online Online

Activity: 2310
Merit: 2261



View Profile
December 01, 2023, 08:25:14 AM
 #25288

È soprattutto una questione di mentalità: parlando con italiani sposati con americani/e sono arrivato a capire che vengono quasi indottrinati fin da piccoli con questa politica estremamente consumistica, fin dall'inizio fa parte delle loro vite e per tanti è perfettamente normale pagare il 25% di interessi sui debiti accumulati con la carta di credito, cosa che per un europeo è una follia totale.

█▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀

█          ▄         ▄      ▄▄▄▄▄
█       ▄███      ▄███      █████
█        ████      ████     ▀▀▀▀▀
█         ████      ████
█          ████▄▄▄▄▄▄████▄▄▄▄▄▄▄▄
█           █████████████████████
█            ▀█████▄   ▀█████▄
█              ▀█████▀   ▀█████▀
█                 ▀▀        ▀▀

█▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄
.....Your private Bitcoin wallet for desktop.....█▀▀▀▀▀▀











█▄▄▄▄▄▄
▀▀▀▀▀▀█











▄▄▄▄▄▄█
wayna
Member
**
Offline Offline

Activity: 221
Merit: 71


View Profile
December 01, 2023, 10:28:48 AM
 #25289


Non pensare che l'Europa stia messa meglio in ogni caso, si continua a far entrare cani e porci senza rendersi conto che invece di andare avanti stiamo andando verso il livello di quei paesi con la mentalità ferma all'anno 1.000, se non prima. Tra qualche decina di anni non so come sarà la situazione, è preoccupante.

Sono consapevole che in europa siamo messi male, ma da quello che vedo in tutta la mia sincera opinione penso che negli united states siano messi molto molto peggio.
Alla fine si stanno veramente torcendo su cavolate senza risolvere i veri problemi.


Concordo, prima di essere stabilmente in America ero critico alla classico italiano che vede tutto nero. Adesso appena torno in Italia in confronto sembra il paradiso, e non per la classica pizza “oh sole” “oh mare” ma per tutte queste assurdità sopra esposte.

Aggiungo che, a mio avviso, si sta vedendo anche un po’ sull’economia.
Ero molto critico fino a un anno fa o due sull’economia europea, o anche quella italiana, eppure in caso di crisi un sistema Italia sembra che possa tenere decisamente di più.

Gli Americani stanno andando fuori di melone totalmente, c’è l’indicatore prestito al consumo (con interessi medi delle carte di credito a oggi del 30% annuo, una follia da usura) che è ai massimi storici assoluti di sempre, unito a un risparmio che e ai minimi assoluto di sempre.

In sostanza indica che questi spendono spendono spendono soldi che non hanno indebitandosi da far schifo pur di tenere il solito livello di vita insostenibile.

Questa bolla secondo me prima o poi scoppierà malamente con un crash covid 2.0 a mio avviso, in corrispondenza classica magari proprio del quadriennale dal crollo covid.

Poi ovviamente arriverà la stampa di coriandoli l’abbassamento fei tassi e la campagna elettorale etc etc, ma non prima, secondo me, di passare da un brutto crash.

VICEVERSA in Europa, e, sorpresa! Soprattutto in Italia, anche a discapito della Germania che non se la passa bene (sappiamo perché, anche per le scelte politiche deliranti che vabbè …) l’Italia se la sta passando relativamente bene. Infatti anche l’indice italiano e sostanzialmente in lotta per tornare a massimi storici mai visti da decenni. Evidentemente il risparmio italiano funziona meglio, anche il credito e il debito sono sempre stati più sani, che, chiaramente, in fasi espansive spingono meno, ma in fasi recessive attutiscono di più le cadute.
Se vogliamo paragonare l'Italia o la UE agli USA sono più o meno d'accordo con te.

Ma l'Italia è un paese che ha una crisi che probabilmente deve ancora manifestarsi appieno.

Uno degli aspetti che andrebbe valutato con attenzione è la demografia da ospizio:

se vai a vedere il risparmio privato tutto sommato l'economia continua a reggere proprio perché ci sono parecchi over 30-40 che bene o male un piccolo-medio patrimonio se lo ritrovano.
La mia impressione è che abbiamo una fetta della popolazione che ancora regge la botta inflazione + tassi ai massimi storici con vari annessi dovuto proprio a quell'avanzo privato.
Appena ci spostiamo su altre fasce della popolazione comincia a mancare tutta la struttura che permette al paese di ripartire, poca gente fa figli e il governo sta importando gente da altri paesi poveri con l'inconveniente della sostituzione etnica sostenuta dal tanto amato politically correct.

Io lo sto vedendo proprio oggi che seguo con attenzione il mercato degli affitti: immobili scadenti + prezzi alti + inflazione su altri beni, ergo ti invoglia ad andare sul mutuo perché nelle vendite il mercato offre molto di più, anche fuori città.
Ma non c'è struttura... ci sono un sacco di gente ormai che va per i 50-60 che vuole solo vendersi casa a fronte di un parco acquirenti che sta diminuendo sempre di più.
Meglio che gli USA ma un sacco di zone in Italia non sono più produttive e appetibili per tutta una serie di cose pur essendo piene di immobili, a meno che uno ci tiri su un'aziendina agricola, un agriturismo o centro olistico.
Ale88
Legendary
*
Online Online

Activity: 2310
Merit: 2261



View Profile
December 01, 2023, 10:34:31 AM
 #25290

Se vogliamo paragonare l'Italia o la UE agli USA sono più o meno d'accordo con te.

Ma l'Italia è un paese che ha una crisi che probabilmente deve ancora manifestarsi appieno.

Uno degli aspetti che andrebbe valutato con attenzione è la demografia da ospizio:

se vai a vedere il risparmio privato tutto sommato l'economia continua a reggere proprio perché ci sono parecchi over 30-40 che bene o male un piccolo-medio patrimonio se lo ritrovano.
La mia impressione è che abbiamo una fetta della popolazione che ancora regge la botta inflazione + tassi ai massimi storici con vari annessi dovuto proprio a quell'avanzo privato.
Appena ci spostiamo su altre fasce della popolazione comincia a mancare tutta la struttura che permette al paese di ripartire, poca gente fa figli e il governo sta importando gente da altri paesi poveri con l'inconveniente della sostituzione etnica sostenuta dal tanto amato politically correct.

Io lo sto vedendo proprio oggi che seguo con attenzione il mercato degli affitti: immobili scadenti + prezzi alti + inflazione su altri beni, ergo ti invoglia ad andare sul mutuo perché nelle vendite il mercato offre molto di più, anche fuori città.
Ma non c'è struttura... ci sono un sacco di gente ormai che va per i 50-60 che vuole solo vendersi casa a fronte di un parco acquirenti che sta diminuendo sempre di più.
Meglio che gli USA ma un sacco di zone in Italia non sono più produttive e appetibili per tutta una serie di cose pur essendo piene di immobili, a meno che uno ci tiri su un'aziendina agricola, un agriturismo o centro olistico.
Il problema demografico affligge e affliggerà un po' tutti i paesi del primo mondo dato che in media gli immigrati, soprattutto quelli arrivati da paesi poveri, fanno molti più figli in proporzione ai locali, quindi il processo di sostituzione etnica è impossibile da fermare allo stato attuale delle cose. Vi basti pensare che presto gli Stati Uniti diverranno il paese con il maggior numero di persone che parlano spagnolo, perfino più della Spagna (47 mln) e del Messico (127 mln) tanto per darvi un metro di paragone. Tecnicamente gli USA non hanno una lingua ufficiale ma è un dato che ovviamente fa riflettere moltissimo.

█▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀

█          ▄         ▄      ▄▄▄▄▄
█       ▄███      ▄███      █████
█        ████      ████     ▀▀▀▀▀
█         ████      ████
█          ████▄▄▄▄▄▄████▄▄▄▄▄▄▄▄
█           █████████████████████
█            ▀█████▄   ▀█████▄
█              ▀█████▀   ▀█████▀
█                 ▀▀        ▀▀

█▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄
.....Your private Bitcoin wallet for desktop.....█▀▀▀▀▀▀











█▄▄▄▄▄▄
▀▀▀▀▀▀█











▄▄▄▄▄▄█
wayna
Member
**
Offline Offline

Activity: 221
Merit: 71


View Profile
December 01, 2023, 11:31:26 AM
 #25291

Se vogliamo paragonare l'Italia o la UE agli USA sono più o meno d'accordo con te.

Ma l'Italia è un paese che ha una crisi che probabilmente deve ancora manifestarsi appieno.

Uno degli aspetti che andrebbe valutato con attenzione è la demografia da ospizio:

se vai a vedere il risparmio privato tutto sommato l'economia continua a reggere proprio perché ci sono parecchi over 30-40 che bene o male un piccolo-medio patrimonio se lo ritrovano.
La mia impressione è che abbiamo una fetta della popolazione che ancora regge la botta inflazione + tassi ai massimi storici con vari annessi dovuto proprio a quell'avanzo privato.
Appena ci spostiamo su altre fasce della popolazione comincia a mancare tutta la struttura che permette al paese di ripartire, poca gente fa figli e il governo sta importando gente da altri paesi poveri con l'inconveniente della sostituzione etnica sostenuta dal tanto amato politically correct.

Io lo sto vedendo proprio oggi che seguo con attenzione il mercato degli affitti: immobili scadenti + prezzi alti + inflazione su altri beni, ergo ti invoglia ad andare sul mutuo perché nelle vendite il mercato offre molto di più, anche fuori città.
Ma non c'è struttura... ci sono un sacco di gente ormai che va per i 50-60 che vuole solo vendersi casa a fronte di un parco acquirenti che sta diminuendo sempre di più.
Meglio che gli USA ma un sacco di zone in Italia non sono più produttive e appetibili per tutta una serie di cose pur essendo piene di immobili, a meno che uno ci tiri su un'aziendina agricola, un agriturismo o centro olistico.
Il problema demografico affligge e affliggerà un po' tutti i paesi del primo mondo dato che in media gli immigrati, soprattutto quelli arrivati da paesi poveri, fanno molti più figli in proporzione ai locali, quindi il processo di sostituzione etnica è impossibile da fermare allo stato attuale delle cose. Vi basti pensare che presto gli Stati Uniti diverranno il paese con il maggior numero di persone che parlano spagnolo, perfino più della Spagna (47 mln) e del Messico (127 mln) tanto per darvi un metro di paragone. Tecnicamente gli USA non hanno una lingua ufficiale ma è un dato che ovviamente fa riflettere moltissimo.
Da colonizzatori a "colonizzati", è un pò quello che gli USA sono in fondo, un paese di estremi.

Anche se parlavo di Italia, alla fine ho strizzato l'occhio un pò a tutta l'Europa occidentale.

Le notizie che ormai pure la Germania non si profila più come paese top come ai tempi del tormentone "usciamo dall'euro perché i crucchi c'hanno fregato" fa riflettere.
Plutosky
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2240
Merit: 3920


View Profile
December 01, 2023, 01:25:27 PM
 #25292

Gli USA e l'Italia sono accumunati da debiti pubblici spaventosi.

in Italia il DP è servito soprattutto per arricchire il settore privato ed è oggi garantito non dal PIL italiano (che fa ridere, specie nel suo andamento) ma dalla ricchezza privata, che per quanto in calo ed erosa a ritmo crescente, resta altissima.

Ma la condanna dell'Italia è certa: con una prospettiva demografica dove ogni anno viene aggiornato il record di minori nascite e dove l'emigrazione (soprattutto di talenti) supera l'immigrazione, con il record di NEET del mondo civilizzato e il deserto industriale in ascesa,  non c'è speranza alcuna per il nostro Paese di reggere il peso del proprio debito pubblico.

L'Italia entro dieci-venti anni sarà un paese infinitamente più povero di adesso, è un evento certo ed irreversibile chiunque vi dica cose diverse mente.

La situazione USA è  diversa.

Lì il debito pubblico non è servito a far stare meglio il settore privato. E' servito a mantenere la leadership USA nel mondo.
Quindi spese militari, finanziamenti esteri, investimenti in ricerca, agevolazioni e regali alle classi dominanti che sono diventate ancora più dominanti.

Senza il debito pubblico monstre la Cina li avrebbe superati da un pezzo.

Il costo di questo processo è stato la disintegrazione della classe media (molto più che in Italia) e la creazione di sacche gigantesche di povertà stile paese africano.

Basti pensare che gli USA sono l'unica nazione sviluppata dove la speranza di vita alla nascita continua a diminuire.
E dove l'1% più ricco campa in media venti anni (dico venti anni) più del 50% più povero. Alla faccia di chi dice che la salute è essenzialmente un fattore genetico. Grin
O, dato ancora più impressionante, lo Stato USA più povero (il Mississipi) ha una speranza di vita inferiore a quella del Bangladesh.

In un contesto del genere lo Stato continua a finanziare a suon di miliardi una guerra ridicola come quella russo-ucraina.

L'incapacità atavica dell'americano medio di risparmiare ha fatto sì che il loro debito sia oggi garantito solo dal loro PIL.
Gli USA devono continuare a generare PIL crescente per garantire un debito ormai fuori controllo (33 trilioni, 1 solo di interessi).
Devono continuare a dettare legge e mode nel mondo. Se si fermano o rallentano sono perduti.

Non possono far questo se però le spese per interessi (pubblico e privato) continuano a crescere a questo ritmo.
Il ritorno alle politiche espansive della FED, dopo questa piccola pausa biennale spacciata per inversione di tendenza, è inevitabile.
La perdita di potere d'acquisto del dollaro necessaria per ridurre il peso reale del debito.

Quando il dollaro comincerà a svalutarsi del 10-15% l'anno senza che la FED possa fare nulla per impedirlo, ci sarà da divertirsi. 

npub1w6p7uh5nurh8r9h7s7vc6hv0xdqv9qxtrnsnfj82fv2azfsl43eqf77dqp
bastisisca
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 420
Merit: 467


not your keys not your coins


View Profile
December 01, 2023, 02:21:06 PM
 #25293

Concordo, prima di essere stabilmente in America ero critico alla classico italiano che vede tutto nero. Adesso appena torno in Italia in confronto sembra il paradiso, e non per la classica pizza ?oh sole? ?oh mare? ma per tutte queste assurdità sopra esposte.

Aggiungo che, a mio avviso, si sta vedendo anche un po? sull?economia.
Ero molto critico fino a un anno fa o due sull?economia europea, o anche quella italiana, eppure in caso di crisi un sistema Italia sembra che possa tenere decisamente di più.

Gli Americani stanno andando fuori di melone totalmente, c?è l?indicatore prestito al consumo (con interessi medi delle carte di credito a oggi del 30% annuo, una follia da usura) che è ai massimi storici assoluti di sempre, unito a un risparmio che e ai minimi assoluto di sempre.

In sostanza indica che questi spendono spendono spendono soldi che non hanno indebitandosi da far schifo pur di tenere il solito livello di vita insostenibile.

Questa bolla secondo me prima o poi scoppierà malamente con un crash covid 2.0 a mio avviso, in corrispondenza classica magari proprio del quadriennale dal crollo covid.

Poi ovviamente arriverà la stampa di coriandoli l?abbassamento fei tassi e la campagna elettorale etc etc, ma non prima, secondo me, di passare da un brutto crash.
----

Certo stampare coriandoli come dite voi, ma questa stampa di coriandoli quanto a lungo dura senza destare sospetto a chi detiene il debito? Ok gli USA hanno i muscoli, ma fino a che punto la gente ha paura del bullo del quartiere?
Lo so sono domande retoriche, giusto per far capire che il gioco prima o poi finisce.

.
Duelbits
█▀▀▀▀▀











█▄▄▄▄▄▄▄
TRY OUR
  NEW  UNIQUE
GAMES!
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
DICE 
.
▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄
███████████████████████████████
███▀▀                     ▀▀███
███    ▄▄▄▄         ▄▄▄▄    ███
███   ██████       ██████   ███
███   ▀████▀       ▀████▀   ███
███                         ███
███                         ███
███                         ███
███   ▄████▄       ▄████▄   ███
███   ██████       ██████   ███
███    ▀▀▀▀         ▀▀▀▀    ███
███▄▄                     ▄▄███
███████████████████████████████
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
MINES 
.
▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄
███████████████████████████████
████████████████████████▄▀▄████
██████████████▀▄▄▄▀█████▄▀▄████
████████████▀ █████▄▀████ █████
██████████      █████▄▀▀▄██████
███████▀          ▀████████████
█████▀              ▀██████████
█████                ██████████
████▌                ▐█████████
█████                ██████████
██████▄            ▄███████████
████████▄▄      ▄▄█████████████
███████████████████████████████
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
PLINKO 
.
▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄
███████████████████████████████
█████████▀▀▀       ▀▀▀█████████
██████▀  ▄▄███ ███      ▀██████
█████  ▄▀▀                █████
████  ▀                    ████
███                         ███
███                         ███
███                         ███
████                       ████
█████                     █████
██████▄                 ▄██████
█████████▄▄▄       ▄▄▄█████████
███████████████████████████████
10,000x
MULTIPLIER
▀▀▀▀▀█











▄▄▄▄▄█
giammangiato
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1652
Merit: 1209



View Profile
December 01, 2023, 02:33:06 PM
 #25294

È soprattutto una questione di mentalità: parlando con italiani sposati con americani/e sono arrivato a capire che vengono quasi indottrinati fin da piccoli con questa politica estremamente consumistica, fin dall'inizio fa parte delle loro vite e per tanti è perfettamente normale pagare il 25% di interessi sui debiti accumulati con la carta di credito, cosa che per un europeo è una follia totale.

Lo so lo so, io ho avuto delle conoscenze di persone italiane americane, quindi origini italiane spostate in america e poi tornate in italia alle origini per passare la vecchiaia. La loro predisposizione a spendere soldi fa paura, tanto che uno pensa che hanno davvero i soldi. Nella pura e semplice vita poi ti accorgi che invece non ne hanno e sono pieni di debiti.

███████████████████████████
███████▄████████████▄██████
████████▄████████▄████████
███▀█████▀▄███▄▀█████▀███
█████▀█▀▄██▀▀▀██▄▀█▀█████
███████▄███████████▄███████
███████████████████████████
███████▀███████████▀███████
████▄██▄▀██▄▄▄██▀▄██▄████
████▄████▄▀███▀▄████▄████
██▄███▀▀█▀██████▀█▀███▄███
██▀█▀████████████████▀█▀███
███████████████████████████
.
.Duelbits.
..........UNLEASH..........
THE ULTIMATE
GAMING EXPERIENCE
DUELBITS
FANTASY
SPORTS
████▄▄█████▄▄
░▄████
███████████▄
▐███
███████████████▄
███
████████████████
███
████████████████▌
███
██████████████████
████████████████▀▀▀
███████████████▌
███████████████▌
████████████████
████████████████
████████████████
████▀▀███████▀▀
.
▬▬
VS
▬▬
████▄▄▄█████▄▄▄
░▄████████████████▄
▐██████████████████▄
████████████████████
████████████████████▌
█████████████████████
███████████████████
███████████████▌
███████████████▌
████████████████
████████████████
████████████████
████▀▀███████▀▀
/// PLAY FOR  FREE  ///
WIN FOR REAL
..PLAY NOW..
wayna
Member
**
Offline Offline

Activity: 221
Merit: 71


View Profile
December 01, 2023, 03:03:05 PM
 #25295

Gli USA e l'Italia sono accumunati da debiti pubblici spaventosi.

in Italia il DP è servito soprattutto per arricchire il settore privato ed è oggi garantito non dal PIL italiano (che fa ridere, specie nel suo andamento) ma dalla ricchezza privata, che per quanto in calo ed erosa a ritmo crescente, resta altissima.

Ma la condanna dell'Italia è certa: con una prospettiva demografica dove ogni anno viene aggiornato il record di minori nascite e dove l'emigrazione (soprattutto di talenti) supera l'immigrazione, con il record di NEET del mondo civilizzato e il deserto industriale in ascesa,  non c'è speranza alcuna per il nostro Paese di reggere il peso del proprio debito pubblico.

L'Italia entro dieci-venti anni sarà un paese infinitamente più povero di adesso, è un evento certo ed irreversibile chiunque vi dica cose diverse mente.

La situazione USA è  diversa.

Lì il debito pubblico non è servito a far stare meglio il settore privato. E' servito a mantenere la leadership USA nel mondo.
Quindi spese militari, finanziamenti esteri, investimenti in ricerca, agevolazioni e regali alle classi dominanti che sono diventate ancora più dominanti.

Senza il debito pubblico monstre la Cina li avrebbe superati da un pezzo.

Il costo di questo processo è stato la disintegrazione della classe media (molto più che in Italia) e la creazione di sacche gigantesche di povertà stile paese africano.

Basti pensare che gli USA sono l'unica nazione sviluppata dove la speranza di vita alla nascita continua a diminuire.
E dove l'1% più ricco campa in media venti anni (dico venti anni) più del 50% più povero. Alla faccia di chi dice che la salute è essenzialmente un fattore genetico. Grin
O, dato ancora più impressionante, lo Stato USA più povero (il Mississipi) ha una speranza di vita inferiore a quella del Bangladesh.

In un contesto del genere lo Stato continua a finanziare a suon di miliardi una guerra ridicola come quella russo-ucraina.

L'incapacità atavica dell'americano medio di risparmiare ha fatto sì che il loro debito sia oggi garantito solo dal loro PIL.
Gli USA devono continuare a generare PIL crescente per garantire un debito ormai fuori controllo (33 trilioni, 1 solo di interessi).
Devono continuare a dettare legge e mode nel mondo. Se si fermano o rallentano sono perduti.

Non possono far questo se però le spese per interessi (pubblico e privato) continuano a crescere a questo ritmo.
Il ritorno alle politiche espansive della FED, dopo questa piccola pausa biennale spacciata per inversione di tendenza, è inevitabile.
La perdita di potere d'acquisto del dollaro necessaria per ridurre il peso reale del debito.

Quando il dollaro comincerà a svalutarsi del 10-15% l'anno senza che la FED possa fare nulla per impedirlo, ci sarà da divertirsi. 
Si esatto, bisogna tener conto di questi trend e fare delle scelte per mitigare possibilmente questi esiti.

Va considerato che attualmente (anzi ormai lo è da un bel pò) poche regioni trainano l'economia del paese... in particolare Lombardia, Emilia Romagna e Veneto, ci metterei anche il Lazio per via della capitale che con le periferie conto buoni 3-4 milioni di persone e quindi muove l'economia in un certo modo.

Il resto però, tolto il turismo e i servizi, non traina più di tanto il paese.

Risulta chiaro che trovarsi fuori da queste macro aree o altre nicchie particolari distribuite per il paese, sempre per via del turismo e servizi, subirà una desertificazione che risulterà più evidente alla fine di questo decennio.
Paolo.Demidov
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2226
Merit: 2251



View Profile
December 01, 2023, 03:08:36 PM
 #25296

Gli USA e l'Italia sono accumunati da debiti pubblici spaventosi.

in Italia il DP è servito soprattutto per arricchire il settore privato ed è oggi garantito non dal PIL italiano (che fa ridere, specie nel suo andamento) ma dalla ricchezza privata, che per quanto in calo ed erosa a ritmo crescente, resta altissima.

Ma la condanna dell'Italia è certa: con una prospettiva demografica dove ogni anno viene aggiornato il record di minori nascite e dove l'emigrazione (soprattutto di talenti) supera l'immigrazione, con il record di NEET del mondo civilizzato e il deserto industriale in ascesa,  non c'è speranza alcuna per il nostro Paese di reggere il peso del proprio debito pubblico.

L'Italia entro dieci-venti anni sarà un paese infinitamente più povero di adesso, è un evento certo ed irreversibile chiunque vi dica cose diverse mente.

La situazione USA è  diversa.

Lì il debito pubblico non è servito a far stare meglio il settore privato. E' servito a mantenere la leadership USA nel mondo.
Quindi spese militari, finanziamenti esteri, investimenti in ricerca, agevolazioni e regali alle classi dominanti che sono diventate ancora più dominanti.

Senza il debito pubblico monstre la Cina li avrebbe superati da un pezzo.

Il costo di questo processo è stato la disintegrazione della classe media (molto più che in Italia) e la creazione di sacche gigantesche di povertà stile paese africano.

Basti pensare che gli USA sono l'unica nazione sviluppata dove la speranza di vita alla nascita continua a diminuire.
E dove l'1% più ricco campa in media venti anni (dico venti anni) più del 50% più povero. Alla faccia di chi dice che la salute è essenzialmente un fattore genetico. Grin
O, dato ancora più impressionante, lo Stato USA più povero (il Mississipi) ha una speranza di vita inferiore a quella del Bangladesh.

In un contesto del genere lo Stato continua a finanziare a suon di miliardi una guerra ridicola come quella russo-ucraina.

L'incapacità atavica dell'americano medio di risparmiare ha fatto sì che il loro debito sia oggi garantito solo dal loro PIL.
Gli USA devono continuare a generare PIL crescente per garantire un debito ormai fuori controllo (33 trilioni, 1 solo di interessi).
Devono continuare a dettare legge e mode nel mondo. Se si fermano o rallentano sono perduti.

Non possono far questo se però le spese per interessi (pubblico e privato) continuano a crescere a questo ritmo.
Il ritorno alle politiche espansive della FED, dopo questa piccola pausa biennale spacciata per inversione di tendenza, è inevitabile.
La perdita di potere d'acquisto del dollaro necessaria per ridurre il peso reale del debito.

Quando il dollaro comincerà a svalutarsi del 10-15% l'anno senza che la FED possa fare nulla per impedirlo, ci sarà da divertirsi. 

Questo è un po' per tutti...

In conformità ai principi del bipensiero, non ha importanza che la guerra ci sia davvero o che essendoci, la vittoria, sia impossibile. Lo scopo della guerra non è la vittoria ma la continuità.  Cool
...|... ...۞...|...òǥ778Ⱦ877ǥó...|...۞... ...|...
Plutosky
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2240
Merit: 3920


View Profile
December 01, 2023, 03:18:34 PM
 #25297



Poi Babo... ci possiamo dire le solite cose che i sistemi UNIX/Linux... lo sviluppo, l'opensource, tutti i dati che vuoi...
ok, però tiriamo la riga, prendiamo Microsoft;
capitalizza mentre sto scrivendo quasi 2.900 miliardi di dollari, ovvero una volta e mezzo circa TUTTO
il PIL dell'Italia di un anno.
Ha soldi per acquisire quello che vuole, ha soldi per espandersi anche in settori che non esistono oggi,
ha soldi per creare dei settori che non esistono; idem con patatine le altre bigtech.



E' importante ricordare che le due cose non sono in contraddizione.
Linux (come Bitcoin) non vuol dire (come molti pensano): siamo tutti uguali, sesso libero e si fotta il capitalismo.
Il motto resta sempre free as in freedom not as in beer

E' un modello di business diverso, ma è sempre ed essenzialmente business. Anche perchè entrambi sono finanziati quasi al 100% da fondi privati.
Se Linux fosse un'azienda, sarebbe una delle top al mondo, probabilmente più grande di Microsoft.
Il sistema operativo più diffuso al mondo (Android) si basa su Linux.
I 500 supercomputer della terra funzionano grazie a Linux.
Il 70-80% dei server mondiali gira su Linux.
Tutti i principali cloud provider della terra si appoggiano in gran parte sul pinguino,  comprese Amazon (https://aws.amazon.com/it/mp/linux/) e Microsoft (https://azure.microsoft.com/it-it/solutions/linux-on-azure)

Le aziende che contribuiscono di più al suo sviluppo sono il gotha del capitalismo high-tech (https://lwn.net/Articles/915435/)



Però tra gli sviluppatori ci sono anche le categorie degli smanettoni sconosciuti (unknown e none  Grin )
Linux e Bitcoin sono la prova provata che le tecnologie di maggior successo nascono quando il mondo underground  si sposa con la grande finanza e la grande imprenditorialità
Senza tradire nulla, come dice qualcuno, perchè se io voglio installare gratis Linux sul mio pc e personalizzare il codice sorgente a mio piacimento posso farlo tuttora, nonostante AWS e Azure.

Non è un caso che Microsoft abbia superato il suo periodo più buio (gli ultimi anni di Ballmer, la perdita del "treno" smartphone...) proprio quando ha smesso di fare la guerra all'opensource e ha capito che i profitti veri stanno nei servizi e non nelle licenze software.

npub1w6p7uh5nurh8r9h7s7vc6hv0xdqv9qxtrnsnfj82fv2azfsl43eqf77dqp
fillippone
Legendary
*
Online Online

Activity: 2086
Merit: 15026


Fully fledged Merit Cycler - Golden Feather 2022


View Profile WWW
December 01, 2023, 06:40:33 PM
 #25298

Ho dovuto controllare che lo abbia detto davvero (lo ha detto davvero):

⚡️ FED'S POWELL: US FISCAL POLICY IS UNSUSTAINABLE IN THE LONG RUN.

Questo lo aggiungo ai miei personali catalyst per il nuovo ATH dell'anno prossimo:

  • ETF
  • Halving
  • Tassi in ribasso
  • USD Debasement




  BTC
.
BTC
.
 BTC
.
BTC
..JAMBLER.io..
██
██
██
██
██
██
██

██

██

██

██
YOUR OPPORTUNITY TO
HAVE BITCOIN BUSINESS

██
██
██
██
██
██
██

██

██

██

██
.
  BTC
. BTC
.
.
 
BTC
  BTC

Report To Admin
 BTC
●   .
BTC   ●.
 BTC   . ●
babo
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 3528
Merit: 4037



View Profile WWW
December 02, 2023, 09:43:44 AM
 #25299

~~~~~
Poi Babo... ci possiamo dire le solite cose che i sistemi UNIX/Linux... lo sviluppo, l'opensource, tutti i dati che vuoi...
ok, però tiriamo la riga, prendiamo Microsoft;
capitalizza mentre sto scrivendo quasi 2.900 miliardi di dollari, ovvero una volta e mezzo circa TUTTO
il PIL dell'Italia di un anno.
Ha soldi per acquisire quello che vuole, ha soldi per espandersi anche in settori che non esistono oggi,
ha soldi per creare dei settori che non esistono; idem con patatine le altre bigtech.

Gli USA possono cadere ? sì, certamente,
allora però cadono tutti, essendo il paese che consuma più di tutti,
compreso molto del made in Italy, direttamente o indirettamente.



nessuno dice che microsoft sia piccola o sia una azienda povera
ci sta
ha integrato persino linux dentro il suo so con WSL... e qui ti voglio.. personalmente abbiamo vinto
con linux DENTRO windows e' la fine, linux e' sdoganato come STANDARD MONDIALE INFORMATICO


linux sta dentro "macos" quindi su tutti i device apple... (in realta e' un dialetto, se vogliamo, bsd con darwin)
linux sta dentro windows
linux gira nei server di tutto il mondo
linux gira nei cellulari di tutto il mondo



win


il fatto che microsoft, apple, ciccio benzina, maccio capatonda ci fanno soldi e' voluto
ognuno e' libero di fare quello che crede RISPETTANDO LA LEGGE E LA LICENZA (senno giu botte dal giudice)


io se voglio, posso mettere il mio linux per conto mio, senza spendere 1 euro
SONO LIBERO DI FARLO
poi se non voglio, non posso, non sono capace posso comprare un macbook, posso comprare un surface e fine
NESSUNO MI OBBLIGA a uno STARNDARD chiuso, sono libero di operare nel sistema con SISTEMI TOTALMENTE LIBERI


vedi appunto linux

e questo caro Paolo,tu lo sai, accadra anche per bitcoin
ci faranno i giardino con lo steccato intorno, ci faranno il cappottino trendy custodial gestito dalle banche
VA BENISSIMO
ci faranno un mucchio di soldi con bitcoin e saranno i soliti, blackrock, jp morgan.. PERCHE IL SISTEMA e' libero ed e' VOLUTO


ma io, se voglio e studio, mi installo il mio walletino carino piccino piccio' e fanculo tutti
SONO LIBERO DI FARLO






questo e' il punto cruciale, dei soldi a noi dell'opensource frega relativamente, ci interessa la liberta

.freebitcoin.       ▄▄▄█▀▀██▄▄▄
   ▄▄██████▄▄█  █▀▀█▄▄
  ███  █▀▀███████▄▄██▀
   ▀▀▀██▄▄█  ████▀▀  ▄██
▄███▄▄  ▀▀▀▀▀▀▀  ▄▄██████
██▀▀█████▄     ▄██▀█ ▀▀██
██▄▄███▀▀██   ███▀ ▄▄  ▀█
███████▄▄███ ███▄▄ ▀▀▄  █
██▀▀████████ █████  █▀▄██
 █▄▄████████ █████   ███
  ▀████  ███ ████▄▄███▀
     ▀▀████   ████▀▀
BITCOIN
DICE
EVENT
BETTING
WIN A LAMBO !

.
            ▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄███████████▄▄▄▄▄
▄▄▄▄▄██████████████████████████████████▄▄▄▄
▀██████████████████████████████████████████████▄▄▄
▄▄████▄█████▄████████████████████████████▄█████▄████▄▄
▀████████▀▀▀████████████████████████████████▀▀▀██████████▄
  ▀▀▀████▄▄▄███████████████████████████████▄▄▄██████████
       ▀█████▀  ▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀  ▀█████▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
.PLAY NOW.
jack0m
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 3556
Merit: 1979


View Profile
December 02, 2023, 12:01:27 PM
Last edit: December 03, 2023, 12:07:44 PM by jack0m
 #25300

Ho dovuto controllare che lo abbia detto davvero (lo ha detto davvero):

⚡️ FED'S POWELL: US FISCAL POLICY IS UNSUSTAINABLE IN THE LONG RUN.

Questo lo aggiungo ai miei personali catalyst per il nuovo ATH dell'anno prossimo:

  • ETF
  • Halving
  • Tassi in ribasso
  • USD Debasement


Non ho capito, dove sarebbe la novità?

2022:
https://www.dailymail.co.uk/news/article-10947149/Fed-Chair-Jerome-Powell-warns-government-debt-unsustainable-path.html

2020:
https://www.washingtonpost.com/business/2020/02/11/fed-chair-powell-warns-congress-that-1-trillion-budget-deficits-are-unsustainable/

2019:
https://eu.usatoday.com/story/money/2019/11/13/interest-rates-powell-tells-congress-federal-debt-unsustainable/2582302001/

2018:
https://www.advisorperspectives.com/articles/2018/10/15/feds-powell-our-fiscal-path-is-unsustainable

Della serie: errare è umano, perseverare...

Money is a hoax. Debt is slavery. Consumerism is toxic.
Pages: « 1 ... 1215 1216 1217 1218 1219 1220 1221 1222 1223 1224 1225 1226 1227 1228 1229 1230 1231 1232 1233 1234 1235 1236 1237 1238 1239 1240 1241 1242 1243 1244 1245 1246 1247 1248 1249 1250 1251 1252 1253 1254 1255 1256 1257 1258 1259 1260 1261 1262 1263 1264 [1265] 1266 1267 1268 1269 1270 1271 1272 1273 1274 1275 1276 1277 1278 1279 1280 1281 1282 1283 1284 1285 1286 1287 1288 1289 1290 1291 1292 1293 1294 1295 1296 1297 1298 1299 1300 1301 1302 1303 1304 »
  Print  
 
Jump to:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!