Bitcoin Forum
February 06, 2023, 11:06:09 PM *
News: Latest Bitcoin Core release: 24.0.1 [Torrent]
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: « 1 ... 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 [400] 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 ... 1169 »
  Print  
Author Topic: BITCOIN PUMP!  (Read 847418 times)
babo
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 3136
Merit: 3391



View Profile WWW
February 19, 2018, 06:54:19 AM
 #7981

Vi seguo da un pó, ma ho smesso di fare trading da inizio dicembre e mi sono convertito all´HODL Undecided

Seguendo BITFINEX ho notato una correlazione tra l´aumento dei tassi di lending e i pump. Cosa credo abbastanza scontata.
Sabato mattina il tasso di lending del BTC é passato da 0,004%/giornaliero a 0,075%/ giornaliero, poi il BTC é salito fino a superare gli 11.000 USD. Poi i tassi sono scesi per risalire questo pomeriggio ancora a 0,075% circa.

Interessante su BITFINEX se provo ad aprire tutto l´orderbook connesso al lending il sito va in crash e mi dice che non sono autorizzato a vedere la pagina. Notare che i primi ordini di lending di 0,1 BTC etc a tassi bassissimi compaiono sempre e sempre uguali quando il tasso si alza.

Qualcuno ha studiato ed ha uno storico della correlazione tra tassi di lending e valore del BTC?

DSK

Lo 0.1 quando s alza il tasso sono sicuramente dei bots
Ormai sta tutto in mano ai bots

Nn bastano gli speculatori,ora c sn i bot speculatori
Che culo

.freebitcoin.       ▄▄▄█▀▀██▄▄▄
   ▄▄██████▄▄█  █▀▀█▄▄
  ███  █▀▀███████▄▄██▀
   ▀▀▀██▄▄█  ████▀▀  ▄██
▄███▄▄  ▀▀▀▀▀▀▀  ▄▄██████
██▀▀█████▄     ▄██▀█ ▀▀██
██▄▄███▀▀██   ███▀ ▄▄  ▀█
███████▄▄███ ███▄▄ ▀▀▄  █
██▀▀████████ █████  █▀▄██
 █▄▄████████ █████   ███
  ▀████  ███ ████▄▄███▀
     ▀▀████   ████▀▀
BITCOIN
DICE
EVENT
BETTING
WIN A LAMBO !

.
            ▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄███████████▄▄▄▄▄
▄▄▄▄▄██████████████████████████████████▄▄▄▄
▀██████████████████████████████████████████████▄▄▄
▄▄████▄█████▄████████████████████████████▄█████▄████▄▄
▀████████▀▀▀████████████████████████████████▀▀▀██████████▄
  ▀▀▀████▄▄▄███████████████████████████████▄▄▄██████████
       ▀█████▀  ▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀  ▀█████▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
.PLAY NOW.
1675724769
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1675724769

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1675724769
Reply with quote  #2

1675724769
Report to moderator
Activity + Trust + Earned Merit == The Most Recognized Users on Bitcointalk
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction.
1675724769
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1675724769

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1675724769
Reply with quote  #2

1675724769
Report to moderator
1675724769
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1675724769

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1675724769
Reply with quote  #2

1675724769
Report to moderator
1675724769
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1675724769

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1675724769
Reply with quote  #2

1675724769
Report to moderator
picchio
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2450
Merit: 1107



View Profile
February 19, 2018, 08:28:37 AM
 #7982

...
Nn bastano gli speculatori,ora c sn i bot speculatori
Che culo
Mi sa che gli exchange decentralizzati non decollano anche perchè un bot farebbe fatica ad intervenire in tempo ...
Si arriverà come per la borsa con bot a velocità elevate?
EDIT: penso a https://it.wikipedia.org/wiki/High-frequency_trading


 
 
           ▄████▄
         ▄████████▄
       ▄████████████▄
     ▄████████████████▄
    ████████████████████      ▄█▄                 ▄███▄                 ▄███▄                 ▄████████████████▀   ▄██████████

  ▄▄▄▀█████▀▄▄▄▄▀█████▀▄▄▄     ▀██▄             ▄██▀ ▀██▄             ▄██▀ ▀██▄             ▄██▀                   ██
▄█████▄▀▀▀▄██████▄▀▀▀▄█████▄     ▀██▄         ▄██▀     ▀██▄         ▄██▀     ▀██▄         ▄██▀        ▄█▄          ▀██████████████▄
████████████████████████████       ▀██▄     ▄██▀         ▀██▄     ▄██▀         ▀██▄     ▄██▀          ▀█▀                        ██
 ▀████████████████████████▀          ▀██▄ ▄██▀             ▀██▄ ▄██▀     ▄█▄     ▀██▄ ▄██▀                                       ██
   ▀████████████████████▀              ▀███▀                 ▀███▀       ▀█▀       ▀███▀      ▄███████████████████████████████████▀
     ▀████████████████▀
       ▀████████████▀
         ▀████████▀
           ▀████▀
║║


║║
.
.

║║
██
║║
.
.

║║
██
║║
.
║║


║║
piergrigio
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 37
Merit: 0


View Profile
February 19, 2018, 08:43:19 AM
 #7983

mi domandavo: se oggi ci sono diciamo circa 6M di persone distinte possessori di BC (non wallet, che sono circa 3 volte di piu' ma magari ognuno ha 3 wallet) e il prezzo del BC è 10k. Se le persone distinte diventassero 600M è semiautomatico che il prezzo salga di 100 volte oppure la relazione non è detto (o non sarà proprio) che sia cosi' lineare? la domanda sembra banale, ma io non sono sicuro della risposta. thks
Maicol792
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1260
Merit: 1010


View Profile
February 19, 2018, 01:42:14 PM
 #7984

mi domandavo: se oggi ci sono diciamo circa 6M di persone distinte possessori di BC (non wallet, che sono circa 3 volte di piu' ma magari ognuno ha 3 wallet) e il prezzo del BC è 10k. Se le persone distinte diventassero 600M è semiautomatico che il prezzo salga di 100 volte oppure la relazione non è detto (o non sarà proprio) che sia cosi' lineare? la domanda sembra banale, ma io non sono sicuro della risposta. thks

Io credo che un rapporto anche se non direttamente e strettamente proporzionale ci sia ..tra prezzo e possessori.. Smiley e se sei sicuro della risposta su una tua teoria esponila pure Wink
piergrigio
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 37
Merit: 0


View Profile
February 19, 2018, 02:11:19 PM
 #7985

mi domandavo: se oggi ci sono diciamo circa 6M di persone distinte possessori di BC (non wallet, che sono circa 3 volte di piu' ma magari ognuno ha 3 wallet) e il prezzo del BC è 10k. Se le persone distinte diventassero 600M è semiautomatico che il prezzo salga di 100 volte oppure la relazione non è detto (o non sarà proprio) che sia cosi' lineare? la domanda sembra banale, ma io non sono sicuro della risposta. thks

Io credo che un rapporto anche se non direttamente e strettamente proporzionale ci sia ..tra prezzo e possessori.. Smiley e se sei sicuro della risposta su una tua teoria esponila pure Wink

no no, io la teoria non ce l'ho era proprio per questo motivo stavo chiedendo. Io mi "limitavo" a constatare che la diffusione potrebbe facilmente essere 100 volte quella attuale e cercavo di prevderne le risultanze sul prezzo
ignorans
Member
**
Offline Offline

Activity: 101
Merit: 14


View Profile
February 19, 2018, 04:59:10 PM
 #7986

secondo la famosa curva, siamo ritornati alla normalità   Grin Grin



Direi di si: "Return to mean" per Ottobre 2019.

Buon lavoro


se fosse così avrebbe solo senso vendere tutto e ricomprare a metà 2019... non sono così scuro
bevpfb
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 46
Merit: 0


View Profile
February 19, 2018, 07:20:46 PM
 #7987

Secondo me invece abbiamo appena superato la fase "first sell off".
Il "Media Attention" e l'"Enthusiasm" secondo me devono ancora avvenire e vedo questo gradone dei 20000 in realtà come il primo gradino della scala.
Dopo 10 anni vedo un mercato più forte, un mondo che sta maturando e che sta iniziando a prendere veramente in considerazione blockchain e crypto. Temo che la fase di crollo vera e propria forse non la vedremo mai più. Il bitcoin ha finito di scaldare il motore ed è in partenza.
Inoltre, visti i costi medi per l'estrazione, non avrebbe senso abbatterlo oltre i 6000 dollari di minimo toccati.
Questa è la mia teoria.
Non posso che essere d'accordo con questa tua visione. Ora che ci sono le basi si ripartirà in maniera più solida, con un mercato meno agitato. Oppure si cadra giù inesorabilmente...ma ho dei dubbi a riguardo.
Neo_Coin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1204
Merit: 293


"Be Your Own Bank"


View Profile
February 19, 2018, 09:20:25 PM
 #7988

Un altro astrologo dei btc, che vive in un camper ma non dice stupidaggini  Grin Grin

https://www.youtube.com/watch?v=sZPTcGb0Ebk&feature=em-uploademail

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Paolo.Demidov
Legendary
*
Online Online

Activity: 1848
Merit: 1926



View Profile
February 19, 2018, 09:36:20 PM
 #7989

Secondo me invece abbiamo appena superato la fase "first sell off".
Il "Media Attention" e l'"Enthusiasm" secondo me devono ancora avvenire e vedo questo gradone dei 20000 in realtà come il primo gradino della scala.
Dopo 10 anni vedo un mercato più forte, un mondo che sta maturando e che sta iniziando a prendere veramente in considerazione blockchain e crypto. Temo che la fase di crollo vera e propria forse non la vedremo mai più. Il bitcoin ha finito di scaldare il motore ed è in partenza.
Inoltre, visti i costi medi per l'estrazione, non avrebbe senso abbatterlo oltre i 6000 dollari di minimo toccati.
Questa è la mia teoria.


Voglio fare una forte affermazione, volutamente un po' estrema...
il Bitcoin al momento interessa una parte marginale del mondo.

Su 100 Bitcoin venduti: 55~60 li comprano Giapponesi, 4~5 Sudcoreani, 10~15 gente varie in Tether, 18~20 Statunitensi, 2~3 Europei;
il resto nebulizzazione statistica.


Si può anche sforare $ 20.000, su questi scenari di acquisto, la posizione del Bitcoin rimane debole e a rischio.


Considerando che le altre crypto, tendenzialmente, sono acquistare in Bitcoin per ampie fette ( alcune crypto solo in Bitcoin );
tutto il mercato ne rimane condizionato.


Riguardo i costi di estrazione, lo scenario derivante da un collasso futuro delle quotazioni, è semplice,
fine delle estrazioni.
E' il prezzo alto che consente l'estrazione e non il contrario, ovvero che i costi di estrazione tengono su le quotazioni.



In conformità ai principi del bipensiero, non ha importanza che la guerra ci sia davvero o che essendoci, la vittoria, sia impossibile. Lo scopo della guerra non è la vittoria ma la continuità.  Cool
...|... ...۞...|...òǥ73Ⱦ37ǥó...|...۞... ...|...
BitBitCoin
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1273
Merit: 1004



View Profile WWW
February 19, 2018, 11:51:43 PM
 #7990

Secondo me invece abbiamo appena superato la fase "first sell off".
Il "Media Attention" e l'"Enthusiasm" secondo me devono ancora avvenire e vedo questo gradone dei 20000 in realtà come il primo gradino della scala.
Dopo 10 anni vedo un mercato più forte, un mondo che sta maturando e che sta iniziando a prendere veramente in considerazione blockchain e crypto. Temo che la fase di crollo vera e propria forse non la vedremo mai più. Il bitcoin ha finito di scaldare il motore ed è in partenza.
Inoltre, visti i costi medi per l'estrazione, non avrebbe senso abbatterlo oltre i 6000 dollari di minimo toccati.
Questa è la mia teoria.


Voglio fare una forte affermazione, volutamente un po' estrema...
il Bitcoin al momento interessa una parte marginale del mondo.

Su 100 Bitcoin venduti: 55~60 li comprano Giapponesi, 4~5 Sudcoreani, 10~15 gente varie in Tether, 18~20 Statunitensi, 2~3 Europei;
il resto nebulizzazione statistica.


Si può anche sforare $ 20.000, su questi scenari di acquisto, la posizione del Bitcoin rimane debole e a rischio.


Considerando che le altre crypto, tendenzialmente, sono acquistare in Bitcoin per ampie fette ( alcune crypto solo in Bitcoin );
tutto il mercato ne rimane condizionato.


Riguardo i costi di estrazione, lo scenario derivante da un collasso futuro delle quotazioni, è semplice,
fine delle estrazioni.
E' il prezzo alto che consente l'estrazione e non il contrario, ovvero che i costi di estrazione tengono su le quotazioni.

2 mesi fa, prima del crollo, come erano frazionati gli acquisti, intendo in percentuali come hai fatto per la situazione attuale?

Paolo.Demidov
Legendary
*
Online Online

Activity: 1848
Merit: 1926



View Profile
February 20, 2018, 12:56:32 AM
 #7991

2 mesi fa, prima del crollo, come erano frazionati gli acquisti, intendo in percentuali come hai fatto per la situazione attuale?

Non ho monitoraggi ed osservazioni dirette, solo dati indiretti,
i volumi di scambio in YEN erano predominanti, almeno ~40%,
come dati che forniva Deutsche Bank.

Attualmente c'è un certo ritrarsi degli acquisti in USD, e di altre valute in generale.
Continua la pratica giapponese di acquistare a leva, ho i soldi per comprare un Bitcoin,
chiedo soldi in prestito per comprarne altri 4, totale 5 acquistati.
È il meccanismo che sostanzialmente porterà le quotazioni su fino a ~€ 12.500, prima di fine mese,
senza rintracciamenti di rilievo. Poi boh... pensiero personale.


Il rischio è quello già vissuto... se il valore del Bitcoin improvvisamente scende... ed uno ha comprato i Bitcoin con questi sistemi, il broker che ti ha imprestato i soldi ti dice... ho metti altri soldi per ripristinare il rapporto 1:5; oppure liquido la posizione, ovvero vende i Bitcoin perché alla fine non sono i tuoi...
si chiama margin call... https://it.m.wikipedia.org/wiki/Richiesta_di_integrazione

Se nessuno o pochi integrano, i broker vendono, arrivano sul mercato Bitcoin a valanga, non si trovano compratori... sbam ! con effetto palla di neve... si va verso la valanga più che si scende.

Ma già altre criptovalute che hanno altra distribuzione di volumi, sono cresciute più di Bitcoin, vedi MONERO di taglio più Europeo, oppure OmiseGo o altre.



In conformità ai principi del bipensiero, non ha importanza che la guerra ci sia davvero o che essendoci, la vittoria, sia impossibile. Lo scopo della guerra non è la vittoria ma la continuità.  Cool
...|... ...۞...|...òǥ73Ⱦ37ǥó...|...۞... ...|...
Paolo.Demidov
Legendary
*
Online Online

Activity: 1848
Merit: 1926



View Profile
February 20, 2018, 01:12:03 AM
 #7992

mi domandavo: se oggi ci sono diciamo circa 6M di persone distinte possessori di BC (non wallet, che sono circa 3 volte di piu' ma magari ognuno ha 3 wallet) e il prezzo del BC è 10k. Se le persone distinte diventassero 600M è semiautomatico che il prezzo salga di 100 volte oppure la relazione non è detto (o non sarà proprio) che sia cosi' lineare? la domanda sembra banale, ma io non sono sicuro della risposta. thks

Per le azioni un meccanismo simile, ma non uguale si ha quando si fa uno stock split...
http://www.borsaitaliana.it/notizie/sotto-la-lente/stocksplit134.htm

Probabilmente si potrebbe assistere al fenomeno contrario, per una maggiore velocità di circolazione, quindi più disponibilità di Bitcoin; inoltre con meno holder, o il peso degli stessi più diluito porterebbe ugualmente ad un valore più basso.
Un valore più basso, ma più stabile, sui volumi scarsi di oggi è facile vedere enormi oscillazioni, basta poco per creare una tendenza.

Una curiosità, una azienda che non ha mai fatto split, è la BERKSHIRE HATHAWAY, la mega holding di Warren Buffet, una azione della classe A, ci vogliono più di $ 300.000, ad oggi precisamente $ 306.000 ( cercare su Google NYSE:BRK.A ).

Chi ci ha creduto ha fatto il vero holder... Grin
http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2013-09-20/trentanni-scommesso-buffett-berkshire-184626_PRV.shtml?uuid=AbwgA4YI


In conformità ai principi del bipensiero, non ha importanza che la guerra ci sia davvero o che essendoci, la vittoria, sia impossibile. Lo scopo della guerra non è la vittoria ma la continuità.  Cool
...|... ...۞...|...òǥ73Ⱦ37ǥó...|...۞... ...|...
picchio
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2450
Merit: 1107



View Profile
February 20, 2018, 02:03:23 AM
 #7993


E' il prezzo alto che consente l'estrazione e non il contrario, ovvero che i costi di estrazione tengono su le quotazioni.

I costi elevati di estrazione "tengono su" la sicurezza della rete. La maggiore sicurezza dovrebbe far aumentare la fiducia, se mi fido piu' del BTC che della valuta fiat, BTC aumenta di valore.
La quotazione credo dipenda dagli speculatori ma il valore medio segue la fiducia.


 
 
           ▄████▄
         ▄████████▄
       ▄████████████▄
     ▄████████████████▄
    ████████████████████      ▄█▄                 ▄███▄                 ▄███▄                 ▄████████████████▀   ▄██████████

  ▄▄▄▀█████▀▄▄▄▄▀█████▀▄▄▄     ▀██▄             ▄██▀ ▀██▄             ▄██▀ ▀██▄             ▄██▀                   ██
▄█████▄▀▀▀▄██████▄▀▀▀▄█████▄     ▀██▄         ▄██▀     ▀██▄         ▄██▀     ▀██▄         ▄██▀        ▄█▄          ▀██████████████▄
████████████████████████████       ▀██▄     ▄██▀         ▀██▄     ▄██▀         ▀██▄     ▄██▀          ▀█▀                        ██
 ▀████████████████████████▀          ▀██▄ ▄██▀             ▀██▄ ▄██▀     ▄█▄     ▀██▄ ▄██▀                                       ██
   ▀████████████████████▀              ▀███▀                 ▀███▀       ▀█▀       ▀███▀      ▄███████████████████████████████████▀
     ▀████████████████▀
       ▀████████████▀
         ▀████████▀
           ▀████▀
║║


║║
.
.

║║
██
║║
.
.

║║
██
║║
.
║║


║║
piergrigio
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 37
Merit: 0


View Profile
February 20, 2018, 08:19:20 AM
 #7994

mi domandavo: se oggi ci sono diciamo circa 6M di persone distinte possessori di BC (non wallet, che sono circa 3 volte di piu' ma magari ognuno ha 3 wallet) e il prezzo del BC è 10k. Se le persone distinte diventassero 600M è semiautomatico che il prezzo salga di 100 volte oppure la relazione non è detto (o non sarà proprio) che sia cosi' lineare? la domanda sembra banale, ma io non sono sicuro della risposta. thks

Per le azioni un meccanismo simile, ma non uguale si ha quando si fa uno stock split...
http://www.borsaitaliana.it/notizie/sotto-la-lente/stocksplit134.htm

Probabilmente si potrebbe assistere al fenomeno contrario, per una maggiore velocità di circolazione, quindi più disponibilità di Bitcoin; inoltre con meno holder, o il peso degli stessi più diluito porterebbe ugualmente ad un valore più basso.
Un valore più basso, ma più stabile, sui volumi scarsi di oggi è facile vedere enormi oscillazioni, basta poco per creare una tendenza.

Una curiosità, una azienda che non ha mai fatto split, è la BERKSHIRE HATHAWAY, la mega holding di Warren Buffet, una azione della classe A, ci vogliono più di $ 300.000, ad oggi precisamente $ 306.000 ( cercare su Google NYSE:BRK.A ).

Chi ci ha creduto ha fatto il vero holder... Grin
http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2013-09-20/trentanni-scommesso-buffett-berkshire-184626_PRV.shtml?uuid=AbwgA4YI



non mi è chiaro. non facevo riferimento all'equivalente dello stock split che tra l'altro mi risulterebbe già insito in BTC, cioè uno già oggi puo' acquistare 1/1000 di BC ad esempio. Io chiedevo se una crescita esponenziale dei possessori di BC (non importa quanti ne abbia ognuno sui 21M tot disponibili) che passa da 6M a a 600M di persone distinte, implicherebbe automaticamente una crescita esponenziale del prezzo oppure il prezzo non ne risntirebbe piu' di tanto


Paolo.Demidov
Legendary
*
Online Online

Activity: 1848
Merit: 1926



View Profile
February 20, 2018, 09:31:14 AM
 #7995



non mi è chiaro. non facevo riferimento all'equivalente dello stock split che tra l'altro mi risulterebbe già insito in BTC, cioè uno già oggi puo' acquistare 1/1000 di BC ad esempio. Io chiedevo se una crescita esponenziale dei possessori di BC (non importa quanti ne abbia ognuno sui 21M tot disponibili) che passa da 6M a a 600M di persone distinte, implicherebbe automaticamente una crescita esponenziale del prezzo oppure il prezzo non ne risntirebbe piu' di tanto


All'inizio aumentando la richiesta ci sarebbe un aumento, poi probabilmente se il Bitcoin fosse molto scambiato si arriverebbe velocemente ad un prezzo inferiore, comunque più stabile.

Direi che il pensiero di molti holder maggior diffusione = maggior valore; non è così immediato.

Potrebbe accadere quello che è accaduto all'oro, che in tempi antichi aveva senza dubbio un valore intrinseco più alto.

In conformità ai principi del bipensiero, non ha importanza che la guerra ci sia davvero o che essendoci, la vittoria, sia impossibile. Lo scopo della guerra non è la vittoria ma la continuità.  Cool
...|... ...۞...|...òǥ73Ⱦ37ǥó...|...۞... ...|...
Paolo.Demidov
Legendary
*
Online Online

Activity: 1848
Merit: 1926



View Profile
February 20, 2018, 10:07:41 AM
Last edit: February 20, 2018, 10:18:11 AM by Paolo.Demidov
 #7996


E' il prezzo alto che consente l'estrazione e non il contrario, ovvero che i costi di estrazione tengono su le quotazioni.

I costi elevati di estrazione "tengono su" la sicurezza della rete. La maggiore sicurezza dovrebbe far aumentare la fiducia, se mi fido piu' del BTC che della valuta fiat, BTC aumenta di valore.
La quotazione credo dipenda dagli speculatori ma il valore medio segue la fiducia.

I costi elevati... tengono su la sicurezza della rete ? non saprei...
se prendiamo il significato della parola costi e la scomponiamo, in difficoltà di eseguire i calcoli che servono per risolvere le transazioni, minare... sì; se costi la dobbiamo intendere con significato di inefficienza, oneri gravosi... c'è un limite di rottura.


Dovendo proiettarci nel futuro, l'errore più grande che si può fare è ragionare immaginando che gli attori siano quelli attuali.
Valutare Bitcoin quindi rapportandolo a varie cose, senza considerare possibili antagonisti o interferenze,
ovvero senza pensare a scenari alternativi, ovvero non fare una valutazione del rischio.

Seguendo il ragionamento della fiducia, su cui sono d'accordo - oggi il Bitcoin è sostenuto solo dalla fiducia - potrebbe venire domani una criptovaluta su cui la gente ripone più fiducia, magari perché il sistema della rete di supporto è più sicuro e meno dispendioso in termini di costi hardware e di costi energetici.
Magari anche una cripto regolamentata, magari emessa o promossa da qualche soggetto o istituzione molto forte, in cui le masse riconoscono fiducia a prescindere.

In quel caso Bitcoin verrebbe presto accantonato.


Portiamoci indietro venti anni, 1998.
Tra i motori di ricerca più diffusi: Yahoo!, Lycos, Altavista, ecc...
si poteva pensare a scenari plausibili per esempio che ne potevano nascere di nuovi, o che quelli esistenti diventassero ancora più potenti, visto che internet stava crescendo rapidamente.

In realtà... non solo non c'è varietà, ma sostanzialmente è rimasto un solo motore, Google.
Se metto Google e Bing insieme ho preso la quasi totalità delle strutture che effettuano ricerche in occidente.

Per motivi linguistici, pollici, geopolitici, sociologici, si sono sviluppati o hanno resistito, motori di ricerca per specifiche lingue o popoli.


Idem con patatine per i cellulari, NOKIA sembrava un colosso senza rivali, oggi è un marchio commerciale che ha una fetta minoritaria di mercato.
Passando da cellulare a Smartphone. Passando dal suo sistema operativo Symbian ad Android / iOS.
Stesso discorso per società come MOTOROLA, NEC, SIEMENS, ERICSSON, ALCATEL... che nel comparto cellulari oggettivamente non ci sono più o in minima parte.

Viceversa LG o ancor più società "nuove" come HUAWEI... che non era presenti all'inizio della corsa, si stanno facendo valere.


Domande per capire il futuro di Bitcoin.
Bitcoin esiste dal 2009, quanto si è evoluto come sistema in questi dieci anni circa?
è un sistema riprogrammabile? aggiornabile?

Se ne può fare uno sviluppo? A cura di chi?

Se ne può migliorare l'efficienza? La sicurezza? L'uso?

Verrà sostituito da una cripto totalmente diversa?
un giorno si dirà che Bitcoin verrà completamente sostituito, tipo fork tombale;
chi ne aveva 1 vecchio, ne riceverà 1 nuovo, ma in un sistema ed un ambiente più efficiente e sicuro.


Io non so rispondere, chiedo pareri anche tecnici ai più esperti.

Di certo immaginare nel lungo periodo, altri 10, 20 anni, un Bitcoin senza variazioni sostanziali in ambito tecnico, di infrastrutture, normativo, di fiducia, di riconoscimento, ecc... significa prevederne il ridimensionamento o la morte.




EDIT:
Suggerisco per farsi una idea e immaginare scenari futuri... questa discussione e i pensieri che ne sono derivati: https://bitcointalk.org/index.php?topic=2957043.msg30354912#msg30354912





In conformità ai principi del bipensiero, non ha importanza che la guerra ci sia davvero o che essendoci, la vittoria, sia impossibile. Lo scopo della guerra non è la vittoria ma la continuità.  Cool
...|... ...۞...|...òǥ73Ⱦ37ǥó...|...۞... ...|...
pablito1989
Member
**
Offline Offline

Activity: 238
Merit: 18


View Profile
February 20, 2018, 10:22:35 AM
 #7997

è un bel dilemma. non sapremo mai se il Bitcoin verrà completamente soppiantato o meno, per ora però resta "la cryptovaluta" dove tutto ha avuto inizio (il big bang delle cryptovalute) e dove molti si rifugiano ancora.
L'Ethereum è l'unica moneta che a mio parere darà del filo da torcere nei mesi a venire, ma che riesca a prendere il sopravvento... solo il tempo ce lo dirà.
creep_o
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 725
Merit: 771



View Profile
February 20, 2018, 03:07:19 PM
 #7998

La Corea del Sud ci ripensa https://www.ilbitcoin.news/governo-coreano-supportera-le-criptovalute-ed-incoraggera-le-banche-ad-interagire-gli-exchange/
Vediamo se darà un altro piccolo slancio (magari proprio stanotte)
waorana
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 630
Merit: 100


View Profile
February 20, 2018, 04:35:22 PM
 #7999

Il Bitcoin ha reagito oltre le mie aspettative alla recente crisi di mercato, sta crescendo molto soprattutto rispetto al resto delle criptovalute, e penso che possa raggiungere livelli notevoli se non ci saranno eventi particolarmente negativi entro fine anno
babo
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 3136
Merit: 3391



View Profile WWW
February 20, 2018, 05:04:23 PM
 #8000

Il Bitcoin ha reagito oltre le mie aspettative alla recente crisi di mercato, sta crescendo molto soprattutto rispetto al resto delle criptovalute, e penso che possa raggiungere livelli notevoli se non ci saranno eventi particolarmente negativi entro fine anno

non sono gli eventi negativi
sono gli utenti, tu, io, tizio e caio

se alle prime avvisaglie svendete.. il bitcoin cala e chi ne capisce compra diventando piu ricco
e voi diventate piu povery

il bitcoin era progettato per democraticizzare la moneta.. non aveva messo in conto del cuore di coniglio degli utilizzatori pero..

.freebitcoin.       ▄▄▄█▀▀██▄▄▄
   ▄▄██████▄▄█  █▀▀█▄▄
  ███  █▀▀███████▄▄██▀
   ▀▀▀██▄▄█  ████▀▀  ▄██
▄███▄▄  ▀▀▀▀▀▀▀  ▄▄██████
██▀▀█████▄     ▄██▀█ ▀▀██
██▄▄███▀▀██   ███▀ ▄▄  ▀█
███████▄▄███ ███▄▄ ▀▀▄  █
██▀▀████████ █████  █▀▄██
 █▄▄████████ █████   ███
  ▀████  ███ ████▄▄███▀
     ▀▀████   ████▀▀
BITCOIN
DICE
EVENT
BETTING
WIN A LAMBO !

.
            ▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄███████████▄▄▄▄▄
▄▄▄▄▄██████████████████████████████████▄▄▄▄
▀██████████████████████████████████████████████▄▄▄
▄▄████▄█████▄████████████████████████████▄█████▄████▄▄
▀████████▀▀▀████████████████████████████████▀▀▀██████████▄
  ▀▀▀████▄▄▄███████████████████████████████▄▄▄██████████
       ▀█████▀  ▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀  ▀█████▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
.PLAY NOW.
Pages: « 1 ... 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 [400] 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 ... 1169 »
  Print  
 
Jump to:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!