Bitcoin Forum
September 22, 2021, 11:59:39 AM *
News: Latest Bitcoin Core release: 22.0 [Torrent]
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: « 1 ... 882 883 884 885 886 887 888 889 890 891 892 893 894 895 896 897 898 899 900 901 902 903 904 905 906 907 908 909 910 911 912 913 914 915 916 917 918 919 920 921 922 923 924 925 926 927 928 929 930 931 [932] 933 934 935 936 937 938 939 940 941 942 943 944 945 946 947 948 949 950 951 952 953 954 955 956 957 958 959 »
  Print  
Author Topic: BITCOIN PUMP!  (Read 796144 times)
jqprez
Member
**
Offline Offline

Activity: 757
Merit: 46


View Profile
July 26, 2021, 04:34:25 PM
Merited by Ale88 (2), bitbollo (1), acquafredda (1)
 #18621

beh, che dire Arrivano sempre secondi
1632311979
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1632311979

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1632311979
Reply with quote  #2

1632311979
Report to moderator
1632311979
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1632311979

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1632311979
Reply with quote  #2

1632311979
Report to moderator
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1632311979
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1632311979

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1632311979
Reply with quote  #2

1632311979
Report to moderator
1632311979
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1632311979

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1632311979
Reply with quote  #2

1632311979
Report to moderator
Ale88
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 1414
Merit: 797


View Profile
July 26, 2021, 05:13:19 PM
 #18622

Meritato  Grin Grin Grin
fillippone
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1204
Merit: 6645


Merit Rascal wannabe Merit Cycler


View Profile
July 26, 2021, 05:44:56 PM
 #18623


Meriterei anche io, se avessi merits da inviare (udite udite, sono a secco!)

In realtà la BoE è sempre stata abbastanza avanti sulle CBDC e sulle crittovalute in generale.
Probabilmente hanno capito che la regolamentazione aiuta la formazione di un ecosistema di aziende che lavorino in un campo strategico come quello.


Plutosky
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1386
Merit: 2105


View Profile
July 26, 2021, 06:09:06 PM
Last edit: July 26, 2021, 06:57:58 PM by Plutosky
Merited by bitbollo (3), conilmionome (1)
 #18624


Non mi piace tanto parlare di poveri o ricchi, anche perché la vera ricchezza non è data dal denaro ma dalle possibilità sociali.


È proprio il mix che non va bene, se prendi un secchiello e ci metti dentro un pesce piccolo e uno grande, il grande mangerà il piccolo... perché è nella natura delle cose.

Mentre il grande si ritroverà esposto alle paure, ai timori e ai comportamenti irrazionali, anche di euforia dei piccoli, perché insieme a lui ci sono migliaia di persone povere che al primo scossone si prendono paura perché la volatilità non se la possono permettere.
Un ricco in Bitcoin è un tipo razionale che si ritrova in un locale chiuso, con gente non molto razionale, oltre la capienza massima e si accorge che le uscite di sicurezza sono lontane.


O ci sono strumenti per consolidare e proteggere un patrimonio di chi ha molto...
...o si fa un sistema alternativo alla finanza tradizionale, magari per quei paesi poveri privo di moneta e sistema bancario.

Nel mix ci troviamo persone che hanno comprato Bitcoin a $ 20.000, si sono prese paura e lo hanno venduto a meno di $ 4.000, così come poi a $ 60.000 a $ 30.000...

Sono molto pochi quelli che hanno, cultura, patrimonio ed emotività, per avere comprato Bitcoin dieci anni fa e tenerlo fino ad adesso.

Ma accade lo stesso nei mercati tradizionali.
Dove esistono un minimo di regole per evitare euforia o paura.

Poi si può dire che sono regole brutte, belle, strette, corte, lunghe, che ci sono pochi controlli che i controlli sono inefficaci ma ci sono delle regole.

Poveri e ricchi sono schemi per semplificare.
Quello che fa la differenza è tra un uso dinamico (rimesse, pagamenti, protezione dall'inflazione, mezzo per sgamare i controllo di capitali...) e un uso statico (trading, speculazione, hodl...).
Il primo che acquista (e vende) Bitcoin perchè gli serve. Il secondo perchè spera di guadagnarci (nel breve o nel lungo periodo)
Se andate a vedere i volumi di scambio  in un qualsiasi Paese africano noterete che sono molto più correlati con il potere di acquisto della valuta locale piuttosto di quanto non lo siano con il rapporto btc/usd.
In Nigeria si sono avuti due picchi di volumi (nell'estate 2020 e adesso) che hanno seguito due grosse svalutazioni della naira.
Ad Aprile laggiù i volumi erano più bassi di adesso, nonostante nel resto del mondo ci fosse nel pieno dell' euforia e dei laser eyes verso 100.000$.

Non si può mescolare i due tipi di utilizzo perchè sono molto diversi. E quello dinamico secondo me si diffonderà molto di più di quello statico.

Ma non sono un "aut-aut", infatti sono entrambi in aumento.

Quote
Nel mondo Bitcoin non c'è nessuna regola, vince il più forte.

Finora ha vinto il più...paziente.
E quello che non si è fatto attrarre dalle sirene delle shitcoin o del trading senza averne le capacità.
Qualità rare...ma non così rare.
Non dimentichiamo che solo il 13% dei btc in esistenza sono tenuti sugli exchange.
L'hodl e l'uso pratico sono attitudini molto più diffuse della speculazione pura di breve periodo, anche se fanno molto meno notizia soprattutto per i giornalai che ne parlano.

Quote
Questa sostanziale stabilità mi porta a pensare che uno degli scenari possibili è che ci sia, nel prossimo futuro, non molto lontano, pochissimi soggetti con grande riserve e tantissimi soggetti che si scambiano spiccioli a carissimo prezzo per le rimesse e/o per sopravvivere.

Come Internet, dove hai ragione a citare il principio del valore di una rete, però questo valore è mal distribuito, abbiamo compagnie ultra miliardarie che hanno reso ultra miliardari chi era miliardario semplice, mentre il povero utente fine anni '90 è ancora più schiavo dei beni e servizi a basso costo che fornisce internet, perché è ancora più povero.

Bitcoin non nasce come strumento di uguaglianza o strumento socialista, mi è chiarissimo; quello che non è chiaro è che l'idea di aver maggior valore, perché il valore non si disperde tra le maglie di inutili intermediari, come acqua in un tubo forato...
...viene mae i btc non sono moneta ma "proprietà digitale". Secondo lui i ncare perché ci troviamo più intermediari di prima;
i soggetti che dovevano essere fatti fuori, trovano invece il sistema di guadagnarci ancora di più.

Su questo punto, mi si risponde sempre, eeh... ma con Bitcoin hai la scelta non devi per forza andare da un intermediario...
ma è una scelta che rimane del tutto ideale e teorica, almeno per la maggior parte.

Perché invece di prenderti i buoni Esselunga non vai a comprare la frutta da un agricoltore ?
Perché la gente va nei supermercati ? perché va nei centri commerciali ? perché compra su Amazon ?
Perché compra solo cose cinesi per poi lamentarsi di perdere il posto di lavoro ?

Non c'è una legge che obbliga ad avere questi comportamenti,
o a consumare in questo modo.

Sì, ci sono i gruppi di acquisto solidale... qualche ricco idealista che si permette di fare genuine ricerche.

Di fondo poi c'è la politica, il marketing, il condizionamento dei media spesso sponsorizzati...


I dati della blockchain, sia a livello di address che di "entità", dimostrano che i bitcoin sono più uniformemente distribuiti adesso che in passato.
Anche il calo di btc depositati sugli exchange è una riprova che c'è una minore domanda di certi intermediari.

Non a caso gli exchange che accettano solo il cambio btc/usd sono rarissimi, la maggior parte ha bisogno delle shitcoin che sono il vero "busco" dei servizi di scambio.
Così come sono in aumento quei servizi che creano "carta" (futures, opzioni, perpetual swap, quote di fondi...) basata su bitcoin. Ma sono un qualcosa che sta sopra o al lato di bitcoin.

A volte ho come l'impressione che si idealizzi b. come una sorta di mondo utopico dove tutti sono ricchi uguale, stanno bene, non esistono i cattivi e si fa l'amore tre volte al giorno.

Lo scopo di bitcoin è quello di creare una rete decentralizzata di conservazione e trasferimento del valore. Punto. Obiettivo secondo me perfettamente riuscito da 12 anni a questa parte.
Non è nemmeno scritto da nessuna che sia una forma di investimento e che chi lo compra debba per forza guadagnarci  Grin Quella semmai è una conseguenza.
Così come non è scritto da nessuna parte che qualcuno possa usarlo anche per scopi o in modi diversi da quelli originali.

Anche sulla disintermediazione mi sembra ci sia confusione.
Ammettiamo che un domani Esselunga accetti bitcoin: non è che se io compro una banana dal contadino dell'Ecuador sto usano btc in maniera fedele alle origini e se invece la compro all'Esselunga sto tradendo la "fede".
La disintermediazione che realizza bitcoin è quella finanziaria, non quella della rete di distribuzione.

Bitcoin poi non è un culto, è qualcosa, che nella sua staticità delle regole di funzionamento, ha già ampiamente dimostrato di poter evolvere nelle applicazioni pratiche.  Satoshi lo aveva pensato come digital cash mentre in realtà è diventata una rete di settlement sopra la quale creare forme di pagamento istantanee decentralizzate.





Quote

Marzo 2020 rimane per me io test fondamentale, il famoso cigno nero che non si può leggere sui bilanci, una situazione, per certi aspetti, potenzialmente più grave di quella del 2008.
Non c'è stata una "protezione" da questo rischio, è stato un elemento che è caduto come altri.
Non avendo né caratteristiche di moneta, tanto meno di riserva di valore.




Marzo 2020 è stato né più né meno quello che erano stati tutti i vari China ban bitcoin, un modo per spaventare le mani deboli e attuare un flash crash del prezzo.
Anche la Cina che banna i bitcoin avrebbe dovuto teoricamente essere un evento positivo (maggiore decentralizzazione, minore dipendenza da un regime...) eppure tutte le volte che esce/usciva quella notizia i soliti stolti correvano a vendere.
Il risultato del ban del mining a settembre 2017 fu analogo a Marzo 2020: una caduta rapida e dopo pochi mesi su verso nuovi massimi assoluti. Anche il ban di quest'anno rischia di produrre qualcosa di simile.
Gli sprovveduti come comprano per motivi stupidi, vendono anche per motivi stupidi.
Motivo per cui bitcoin non è (e non sarà per molto tempo) una protezione di breve periodo. Basti pensare che nel breve c'è chi lo vende (e non sono pochi) quando l'inflazione USA aumenta Grin
Logico no? il dollaro perde valore e loro si rifugiano nel dollaro
La protezione (alle nostre latitudini) è solo nel medio-lungo periodo, quando queste dinamiche di trading spicciolo svaniscono e il prezzo si allinea con il valore.

Quote
Ma tutte queste storture concettuali, non possono impedire a Bitcoin di arrivare a $ 1.000.000 ma stai sicuro che SE si arriverà a quel valore, la rete Bitcoin sarà in mano di pochissimi, già da un bel pezzo.

Se con "la rete sarà in mano a pochissimi" intendi la distribuzione dei 21 milioni di token è possibile.
Egoisticamente basta che non abbiano i miei  Grin e di sicuro non li avranno.
Se invece intendi il controllo della rete Bitcoin sono in completo disaccordo: un Bitcoin centralizzato è sostanzialmente privo di valore.
Se Bitcoin arriverà a quelle cifre sarà sicuramente una moneta e una tecnologia neutrale, sfruttata da tanti ma non alterabile nelle sue regole di funzionamento da nessuno.
Anche perchè la maggioranza avrà l'interesse a che resti così (creandone al massimo dei recinti murati paralleli quest si, sotto il proprio controllo).

  

Per essere un milionario bitcoin basta possedere un centesimo di bitcoin. Few....
Paolo.Demidov
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1344
Merit: 1125



View Profile
July 26, 2021, 08:40:23 PM
 #18625



Mi spiace  non quotarti ma sono da cellulare.  Non si diventa ricchi in un giorno ma neanche imbrogliando il prossimo come fanno in Italia. Poniamo il caso che il cassettista, vittima di turno, il giorno 25 aprile 2008 abbia deciso di investire su ENI , valore 25,62 euro ad azione,  dopo 13 anni si ritrova con una azione a 9,7€ senza frazionamenti ecc. Prendiamo un' altra grande società italiana: MPS chi ha investito nel 2015 ha speso 90 euro ad azione,  poi dopo il bail in si è trovato praticamente con nulla. Voglio continuare: Bper: 23 febbraio 2007 15 euro, valore attuale 1,61 dopo aumenti di capitale truffa. Posso continuare con Alitalia,  Atlantia e ti posso fare riferimenti a Capitalia, Banca di Roma  Banco di Roma, tutte azioni del mib 30. E la consob avvisa relativamente ai rischi delle crypto? Io dico che dovrebbe vigilare sul perché di queste situazioni. Tu dici etoro: fa 17 milioni di clienti,  se avessero solo 1000 euro ciascuno sarebbero 17 miliardi interamente nelle mani di etoro,  possono muovere qualunque titolo come e quando vogliono
[/quote]

Investire in azioni italiane, non aveva e non ha nessun presupposto.

Possono muovere GameStop, 17 miliardi di dollari c'è chi li muove in un secondo...

Però non è sempre colpa di qualcun'altro.

ehy ! ho un avatar tipo giapponese... Cool
Paolo.Demidov
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1344
Merit: 1125



View Profile
July 26, 2021, 09:03:02 PM
 #18626



I dati della blockchain, sia a livello di address che di "entità", dimostrano che i bitcoin sono più uniformemente distribuiti adesso che in passato.
Anche il calo di btc depositati sugli exchange è una riprova che c'è una minore domanda di certi intermediari.

Non a caso gli exchange che accettano solo il cambio btc/usd sono rarissimi, la maggior parte ha bisogno delle shitcoin che sono il vero "busco" dei servizi di scambio.
Così come sono in aumento quei servizi che creano "carta" (futures, opzioni, perpetual swap, quote di fondi...) basata su bitcoin. Ma sono un qualcosa che sta sopra o al lato di bitcoin.

A volte ho come l'impressione che si idealizzi b. come una sorta di mondo utopico dove tutti sono ricchi uguale, stanno bene, non esistono i cattivi e si fa l'amore tre volte al giorno.

Lo scopo di bitcoin è quello di creare una rete decentralizzata di conservazione e trasferimento del valore. Punto. Obiettivo secondo me perfettamente riuscito da 12 anni a questa parte.
Non è nemmeno scritto da nessuna che sia una forma di investimento e che chi lo compra debba per forza guadagnarci  Grin Quella semmai è una conseguenza.
Così come non è scritto da nessuna parte che qualcuno possa usarlo anche per scopi o in modi diversi da quelli originali.

  


Io faccio un ragionamento molto semplice, mio personale.
Cerco non l'evento che sarà cercando di prevedere... cerco l'evento più probabile; di certo non c'è nulla tranne che la morte, forse,
ci possono essere eventi più o meno probabili.

Tutte le funzioni di Bitcoin per me potrebbero essere fatte da un sottostante legato all'oro.

Con una differenza Bitcoin per funzionare ha bisogno che ci sia una rete fatta di persone, hardware, programmi, software, ecc...
tutta una serie di cose che possono avere una influenza negativa o positiva.
Nonché bisogna "convincere" ancora miliardi di persone ad usarlo.

L'oro è già nelle banche centrali, ha un ruolo strategico anche in ambito geopolitico o assicurativo o meglio riassicurativo,
tanto che si trova oro anche alla fine della catena di assicurazioni-riassicurazioni su Bitcoin ed Exchange, ecc...

Se Bitcoin viene da una prova di ostacoli di 12 anni, l'oro viene da innumerevoli provo nell'arco di 4.000 anni...
ed è stato trasversale a tutte le culture; spontaneamente, in contemporanea, più culture non comunicanti fra loro
hanno dato lo stesso valore all'oro; simbolico, rituale, moneta, di bellezza, ecc...

Sono quelle invenzioni trasversali come la ruota, il fuoco , il nodo, l'arco, lo scalino... alla base della civiltà.

Non c'è da convincere nessuno, è già riconosciuto e riconoscibile a livello mondiale.

Bitcoin invece... boh.. potrebbe andare anche a zero, magari ci mette 50 o 150 anni, chissà... non è una tecnologia base è una tecnologia che potrebbe essere soppiantata,
se non evolve o non evolve in velocità con le esigenze che verranno in futuro.

Concludo che non sono propenso ad investire né in criptovaluta né in oro.


Ritengo che Bitcoin sia uno strumento dove tante gente, troppa gente, con la speranza che $ 1.000 diventino $ 10.000, perdono anche i $ 1.000
a favore di chi può pazientare o di chi dispone di capitali più ingenti.

Su quel che sarà... sulla novità... sul futuro si possono costruire molte speculazioni, si possono nutrire e far nutrire molte speranze.

Sull'oro no... domani molto difficilmente troveremo l'oro a -50% ma nemmeno a +25%, nemmeno +5% probabilmente;
l'oro non genera quindi né interesse, né entusiasmo, né narrativa per i media, perché è troppo prevedibile.

Se io dicessi che fra un anno l'oro lo troviamo non a $ 1.800 dollari l'oncia ma a $ 180.000 sarei preso per pazzo e/o ingenuo,
perché non è mai stato così.

Se dico che quella tale criptovaluta domani fa x100... woow... suscito grandi entusiasmi, sogni, brame...
difficilmente qualcuno mi potrebbe smentire, perché nessuno sa l'esisto, non c'è storico... non c'è esperienza...

Questo è il mio punto di vista generale.




ehy ! ho un avatar tipo giapponese... Cool
Paolo.Demidov
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1344
Merit: 1125



View Profile
July 26, 2021, 09:08:28 PM
 #18627

Disoccupazione USA, sussidi in aumento rispetto al previsto...
questo però è un dato che si può vedere anche in "positivo".

Se aumentano i sussidi è indizio che molte persone hanno ridotte capacità di spesa;
ridotta capacità di spesa = meno consumi = meno domanda = inflazione tende a rallentare = aumento del valore dei treasury USA =con  conseguente diminuzione del rendimento =
se diminuisce il rendimento tornano ed essere favorite le aziende di tipo growth = infatti i future sul NASDAQ-100 sono alla soglia dei massimi storici
di 15.000 punti... potrebbe essere superata.

Una impennata dei titoli tech può favorire Bitcoin.


https://www.teleborsa.it/News/2021/07/22/usa-richieste-sussidi-disoccupazione-aumentano-a-sorpresa-103.html

madonna che giro Cheesy
una domanda, un po' da avvocato del diavolo, quanto e' l'accuratezza che si verifichi questo considerando che il giro prevede molti steps e molti attori (che spesso non hanno ne logica ne raziocinio)?


Pop !

https://www.abc.net.au/news/2021-07-27/markets-wall-street-dow-jones-asx/100325384


Domani potrebbero esserci i 15.200 sul NASDAQ...

ehy ! ho un avatar tipo giapponese... Cool
Paolo.Demidov
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1344
Merit: 1125



View Profile
July 26, 2021, 11:33:51 PM
 #18628

L'ultima volta che avevo controllato stavamo sui $34k, a distanza di qualche ora a $38k, mi devo essere perso qualcosa...

Ci sono stati due fenomeni, c'è prospettiva una diminuzione dei tassi del decennale USA...

https://bitcointalk.org/index.php?topic=313900.msg57529531#msg57529531

...in più c'è stato un movimento e c'è un movimento in atto sui mercati asiatici, al ribasso; per ragioni di pressioni direttamente del governo centrale cinese; colpito il settore tech.

Potrebbe essere che chi aveva posizioni lunghe  sul tech cinese che sembrava in recupero fosse anche corto su Bitcoin... insomma, si sono rotti degli equilibri.

A prima vista direi che sarà difficile alla prima passare $ 40.000... però la situazione è molto tesa, perché fra USA e Cina si profila una guerra fredda finanziaria.
Forse nemmeno tanto fredda...

Violentissima correzione sui ~ $ 40.000 ...



... quasi un 40% dai minimi sotto $ 30.000. Movimento molto "telefonato".

ehy ! ho un avatar tipo giapponese... Cool
babo
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2646
Merit: 2372



View Profile WWW
July 27, 2021, 07:54:44 AM
 #18629

interessante
cerco di capire come fai tu a capire .. ma temo ormai sia da parte tua Paolo una abilita "innata" che non controlli col raziocinio
e' come il macellaio che pesa a occhio/mano il suo prodotto e ci indovina (o cmq ci va molto vicino)

posso provare a rincorrere ma e' dura

.freebitcoin.       ▄▄▄█▀▀██▄▄▄
   ▄▄██████▄▄█  █▀▀█▄▄
  ███  █▀▀███████▄▄██▀
   ▀▀▀██▄▄█  ████▀▀  ▄██
▄███▄▄  ▀▀▀▀▀▀▀  ▄▄██████
██▀▀█████▄     ▄██▀█ ▀▀██
██▄▄███▀▀██   ███▀ ▄▄  ▀█
███████▄▄███ ███▄▄ ▀▀▄  █
██▀▀████████ █████  █▀▄██
 █▄▄████████ █████   ███
  ▀████  ███ ████▄▄███▀
     ▀▀████   ████▀▀
BITCOIN
DICE
EVENT
BETTING
WIN A LAMBO !

.
            ▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄███████████▄▄▄▄▄
▄▄▄▄▄██████████████████████████████████▄▄▄▄
▀██████████████████████████████████████████████▄▄▄
▄▄████▄█████▄████████████████████████████▄█████▄████▄▄
▀████████▀▀▀████████████████████████████████▀▀▀██████████▄
  ▀▀▀████▄▄▄███████████████████████████████▄▄▄██████████
       ▀█████▀  ▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀  ▀█████▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
.PLAY NOW.
acquafredda
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1316
Merit: 1478



View Profile
July 27, 2021, 02:45:18 PM
 #18630

L'ultima volta che avevo controllato stavamo sui $34k, a distanza di qualche ora a $38k, mi devo essere perso qualcosa...

Ci sono stati due fenomeni, c'è prospettiva una diminuzione dei tassi del decennale USA...

https://bitcointalk.org/index.php?topic=313900.msg57529531#msg57529531

...in più c'è stato un movimento e c'è un movimento in atto sui mercati asiatici, al ribasso; per ragioni di pressioni direttamente del governo centrale cinese; colpito il settore tech.

Potrebbe essere che chi aveva posizioni lunghe  sul tech cinese che sembrava in recupero fosse anche corto su Bitcoin... insomma, si sono rotti degli equilibri.

A prima vista direi che sarà difficile alla prima passare $ 40.000... però la situazione è molto tesa, perché fra USA e Cina si profila una guerra fredda finanziaria.
Forse nemmeno tanto fredda...

Violentissima correzione sui ~ $ 40.000 ...



... quasi un 40% dai minimi sotto $ 30.000. Movimento molto "telefonato".
Concordo pienamente, sembra stia barteggiando un po' troppo (per chi non capisse il riferimento cercare bart simpson bitcoin su google per avere un'idea). Sta facendo un po' di bruschi saliscendi in pieno stile bart.
Comunque per me è ovviamente una risalita fake dettata da notizie spizzicate su Amazon. Non farei mai trading su questi livelli, perderei solo soldi.
Prova123
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 355
Merit: 185



View Profile
July 27, 2021, 05:57:45 PM
Last edit: July 27, 2021, 06:08:00 PM by Prova123
 #18631

mah vedrei il tutto come una chiusura dei ribassisti ben controllata, anche in concomitanza ad alcune news (economiche, monetarie e di geopolitica) che hanno mosso il mercato in positivo, fino alla barriera dei 40k che è una linea di resistenza di medio periodo

ora un fisiologico assestamento

PS. Bitcoin è l'unica vera moneta globale, il resto è "debito" Wink
Paolo.Demidov
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1344
Merit: 1125



View Profile
July 27, 2021, 09:07:59 PM
 #18632

Disoccupazione USA, sussidi in aumento rispetto al previsto...
questo però è un dato che si può vedere anche in "positivo".

Se aumentano i sussidi è indizio che molte persone hanno ridotte capacità di spesa;
ridotta capacità di spesa = meno consumi = meno domanda = inflazione tende a rallentare = aumento del valore dei treasury USA =con  conseguente diminuzione del rendimento =
se diminuisce il rendimento tornano ed essere favorite le aziende di tipo growth = infatti i future sul NASDAQ-100 sono alla soglia dei massimi storici
di 15.000 punti... potrebbe essere superata.

Una impennata dei titoli tech può favorire Bitcoin.


https://www.teleborsa.it/News/2021/07/22/usa-richieste-sussidi-disoccupazione-aumentano-a-sorpresa-103.html

madonna che giro Cheesy
una domanda, un po' da avvocato del diavolo, quanto e' l'accuratezza che si verifichi questo considerando che il giro prevede molti steps e molti attori (che spesso non hanno ne logica ne raziocinio)?


Pop !

https://www.abc.net.au/news/2021-07-27/markets-wall-street-dow-jones-asx/100325384


Domani potrebbero esserci i 15.200 sul NASDAQ...



interessante
cerco di capire come fai tu a capire .. ma temo ormai sia da parte tua Paolo una abilita "innata" che non controlli col raziocinio
e' come il macellaio che pesa a occhio/mano il suo prodotto e ci indovina (o cmq ci va molto vicino)

posso provare a rincorrere ma e' dura

È facile prevedere il prezzo delle mele, se tutti i giorni vai al mercato guardi, senti, conosci quelli che fanno il prezzo delle mele...
o anche se sei fra quelli che fanno il prezzo delle mele.

A proposito di mele; Apple, Microsoft e Google hanno presentato tutti trimestrali buone, più che buone debordanti:
https://www.cnbc.com/2021/07/27/apple-aapl-earnings-q3-2021.html

Può significare nuovi record sul NASDAQ-100 e anche altri indici visto che in particolare Apple è come il prezzemolo e appare un po' ovunque.
Si narra di crisi ma gli iPhone si comprano a mani basse, a prezzi folli, con tutto quel che ne può derivare, questo è lo spaccato del mondo.
Dato da associare agli utili stellari di LVMH https://www.ilsole24ore.com/art/lvmh-utile-netto-primo-sememestre-53-miliardi-62percento-2019-AERTtQZ

Beni di lusso e marchi moda avanti, il resto ciao.


Oggi comunque il NASDAQ non è andato bene e nemmeno Wall Street in generale, c'è stato un lieve calo, inquinamento dovuto al discorso del crollo dei titoli tech cinese;
ma visti i movimenti nell'ultim'ora, è probabile un tentativo di rimbalzo con i tre moschettieri  di cui sopra che hanno un peso enorme sugli indici.

Vedremo.

Sono curioso di sapere cosa farà la Banca Centrale Cinese... qualcosa s'inventerà...
https://it.investing.com/news/stock-market-news/borse-europa-in-calo-su-warning-reckitt-performance-negativa-cina-2010070


EDIT:
C'è una differenza interessante fra le azioni di Google classe A ( ticker: googl ) ( con diritto di voto ) e classe B ( ticker: goog ) senza diritto di voto;
teoricamente dovrebbero avere uno scarto minimo, o nessuna differenza.

ehy ! ho un avatar tipo giapponese... Cool
Paolo.Demidov
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1344
Merit: 1125



View Profile
July 27, 2021, 09:14:20 PM
 #18633

L'ultima volta che avevo controllato stavamo sui $34k, a distanza di qualche ora a $38k, mi devo essere perso qualcosa...

Ci sono stati due fenomeni, c'è prospettiva una diminuzione dei tassi del decennale USA...

https://bitcointalk.org/index.php?topic=313900.msg57529531#msg57529531

...in più c'è stato un movimento e c'è un movimento in atto sui mercati asiatici, al ribasso; per ragioni di pressioni direttamente del governo centrale cinese; colpito il settore tech.

Potrebbe essere che chi aveva posizioni lunghe  sul tech cinese che sembrava in recupero fosse anche corto su Bitcoin... insomma, si sono rotti degli equilibri.

A prima vista direi che sarà difficile alla prima passare $ 40.000... però la situazione è molto tesa, perché fra USA e Cina si profila una guerra fredda finanziaria.
Forse nemmeno tanto fredda...

Violentissima correzione sui ~ $ 40.000 ...



... quasi un 40% dai minimi sotto $ 30.000. Movimento molto "telefonato".
Concordo pienamente, sembra stia barteggiando un po' troppo (per chi non capisse il riferimento cercare bart simpson bitcoin su google per avere un'idea). Sta facendo un po' di bruschi saliscendi in pieno stile bart.
Comunque per me è ovviamente una risalita fake dettata da notizie spizzicate su Amazon. Non farei mai trading su questi livelli, perderei solo soldi.


La notizia di Amazon per me è servita a gettare fumo negli occhi, come scusa,
fondamentalmente i movimenti erano altri; però la narrativa in testa a molte persone rimarrà quella, nella realtà c'è una sorta di canale da cui non si esce.

Se risalgono i listini in maniera uniforme, forse... si ricrea entusiasmo nel settore cripto.
Si avrà probabilmente una situazione più chiara, mezza giornata dopo la prossima chiusura di Wall Street.

ehy ! ho un avatar tipo giapponese... Cool
fillippone
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1204
Merit: 6645


Merit Rascal wannabe Merit Cycler


View Profile
July 28, 2021, 07:53:33 AM
 #18634


C'è una differenza interessante fra le azioni di Google classe A ( ticker: googl ) ( con diritto di voto ) e classe B ( ticker: goog ) senza diritto di voto;
teoricamente dovrebbero avere uno scarto minimo, o nessuna differenza.


In realtà hanno uno scarto del 3%
Motivazioni?
  • Il diritto di voto di GOOGL potrebbe pesare nelle prossime assemblee per decisionio controverse(scalate, managements shake.-outs, operazioni straordinarie in genere): improbabile
  • GOOGL è più liquida, in caso di flussi in entrata un PM potrebbe preferire comprare lo stock più liquidodifficile da giustificare per un PM continuare a comprare uno stock più caro del 3% rispetto ad uno praticamente uguale
  • Potrebbero esserci dei programmi di buyback effettuati in maniera non perfettamente parallelanon ne ho idea. Da Verificare.
  • Altre ragioni?

Plutosky
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1386
Merit: 2105


View Profile
July 28, 2021, 09:38:23 AM
Last edit: July 28, 2021, 09:59:09 AM by Plutosky
 #18635


Concordo pienamente, sembra stia barteggiando un po' troppo (per chi non capisse il riferimento cercare bart simpson bitcoin su google per avere un'idea). Sta facendo un po' di bruschi saliscendi in pieno stile bart.
Comunque per me è ovviamente una risalita fake dettata da notizie spizzicate su Amazon. Non farei mai trading su questi livelli, perderei solo soldi.


Siamo saliti più per la liquidazione degli short che per l'afflusso di nuovi acquirenti. I volumi sono bassini. Stanno tutti aspettando il prossimo "big move", che sarà o sopra 42k o sotto 30k.

Il "barteggiare" è lo scenario ideale per il range-bound trading: un prezzo che oscilla tra limiti così definiti offre, per certi versi, minori rischi rispetto a trend molto marcati.

Su twitter c'è chi si lamenta perchè il prezzo si sta muovendo in assenza di notizie  e chi si lamenta perchè basta una notizia per muovere troppo il prezzo.  Grin

Io ho sempre pensato che pretendere di capire perchè il prezzo si muove nel breve periodo sia solo un inutile spreco di energie nervose.

Sull'argomento Amazon https://www.ilsole24ore.com/art/amazon-cavalca-criptovalute-smentisce-ma-assume-esperti-settore-AENkVdZ

Per essere un milionario bitcoin basta possedere un centesimo di bitcoin. Few....
jqprez
Member
**
Offline Offline

Activity: 757
Merit: 46


View Profile
July 28, 2021, 09:45:00 AM
 #18636

Diro' una cosa banale e che potrebbe far storcere il naso.  Bitcoin ora può solo salire o scendere.  Ha finito la fase di accumulo quindi lascerà l' area 30k-35k anche perché sono saltati 110mln di $ di short. Secondo me ci sono il 60% di probabilità che dimezzi, e quindi arriva a 20000$ ed il 40% di probabilità che raddoppi ed allora giungerà in area 80k. In ogni caso, se dovesse scendere fino a 20k/15k direi che, con l' 80% di probabilità poi quadruplichera' raggiungendo gli 80k
Paolo.Demidov
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1344
Merit: 1125



View Profile
July 28, 2021, 09:54:34 AM
 #18637


C'è una differenza interessante fra le azioni di Google classe A ( ticker: googl ) ( con diritto di voto ) e classe B ( ticker: goog ) senza diritto di voto;
teoricamente dovrebbero avere uno scarto minimo, o nessuna differenza.


In realtà hanno uno scarto del 3%
Motivazioni?
  • Il diritto di voto di GOOGL potrebbe pesare nelle prossime assemblee per decisionio controverse(scalate, managements shake.-outs, operazioni straordinarie in genere): improbabile
  • GOOGL è più liquida, in caso di flussi in entrata un PM potrebbe preferire comprare lo stock più liquidodifficile da giustificare per un PM continuare a comprare uno stock più caro del 3% rispetto ad uno praticamente uguale
  • Potrebbero esserci dei programmi di buyback effettuati in maniera non perfettamente parallelanon ne ho idea. Da Verificare.
Altre ragioni?
[/list]

GOOGL non è presente su alcune piattaforme di trading retail...
oggi c'è un certo riequilibrio.

ehy ! ho un avatar tipo giapponese... Cool
Paolo.Demidov
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1344
Merit: 1125



View Profile
July 28, 2021, 10:01:21 AM
 #18638


Concordo pienamente, sembra stia barteggiando un po' troppo (per chi non capisse il riferimento cercare bart simpson bitcoin su google per avere un'idea). Sta facendo un po' di bruschi saliscendi in pieno stile bart.
Comunque per me è ovviamente una risalita fake dettata da notizie spizzicate su Amazon. Non farei mai trading su questi livelli, perderei solo soldi.


Siamo saliti più per la liquidazione degli short che per l'afflusso di nuovi acquirenti. I volumi sono bassini. Stanno tutti aspettando il prossimo "big move", che sarà o sopra 42k o sotto 30k.

Il "barteggiare" è lo scenario ideale per il range-bound trading: un prezzo che oscilla tra limiti così definiti offre, per certi versi, minori rischi rispetto a trend molto marcati.

Su twitter c'è chi si lamenta perchè il prezzo si sta muovendo in assenza di notizie  e chi si lamenta perchè basta una notizia per muovere troppo il prezzo.  Grin

Io ho sempre pensato che pretendere di capire perchè il prezzo si muove nel breve periodo sia solo un inutile spreco di energie nervose.

Siamo passati, in pochi giorni, da poco sotto i $ 30.000 a poco sopra $ 40.000, una escursione del ~ 40%, non poco, evidentemente chi aspirava a fare x3, x5, x10 è poco...

Per chi opera con cifre a vari zeri è moltissimo.

Sicuramente chi ha impiegato $ 100, $ 1.000... nel breve termine spreca un po' il suo tempo.

ehy ! ho un avatar tipo giapponese... Cool
Prova123
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 355
Merit: 185



View Profile
July 28, 2021, 11:39:29 AM
 #18639


Concordo pienamente, sembra stia barteggiando un po' troppo (per chi non capisse il riferimento cercare bart simpson bitcoin su google per avere un'idea). Sta facendo un po' di bruschi saliscendi in pieno stile bart.
Comunque per me è ovviamente una risalita fake dettata da notizie spizzicate su Amazon. Non farei mai trading su questi livelli, perderei solo soldi.


Siamo saliti più per la liquidazione degli short che per l'afflusso di nuovi acquirenti. I volumi sono bassini. Stanno tutti aspettando il prossimo "big move", che sarà o sopra 42k o sotto 30k.

Il "barteggiare" è lo scenario ideale per il range-bound trading: un prezzo che oscilla tra limiti così definiti offre, per certi versi, minori rischi rispetto a trend molto marcati.

Su twitter c'è chi si lamenta perchè il prezzo si sta muovendo in assenza di notizie  e chi si lamenta perchè basta una notizia per muovere troppo il prezzo.  Grin

Io ho sempre pensato che pretendere di capire perchè il prezzo si muove nel breve periodo sia solo un inutile spreco di energie nervose.

Siamo passati, in pochi giorni, da poco sotto i $ 30.000 a poco sopra $ 40.000, una escursione del ~ 40%, non poco, evidentemente chi aspirava a fare x3, x5, x10 è poco...

Per chi opera con cifre a vari zeri è moltissimo.

Sicuramente chi ha impiegato $ 100, $ 1.000... nel breve termine spreca un po' il suo tempo.

Giustificare i prezzi attraverso news di ogni genere è tipico sempre ex-post ed è una forma - scusatemi - di sport nazional-globale. Però può starci, anche io lo pratico in una certa misura. Invece i veri market-movers sono sempre e solo 2: i tassi di interesse e il ciclo economico. Il problema è che nessuno ha capito, o forse è meglio non capire, la reale situazione...
fillippone
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1204
Merit: 6645


Merit Rascal wannabe Merit Cycler


View Profile
July 28, 2021, 03:35:34 PM
 #18640

Invece i veri market-movers sono sempre e solo 2: i tassi di interesse e il ciclo economico. Il problema è che nessuno ha capito, o forse è meglio non capire, la reale situazione...

Sinceramente, di tutti i market movers, non avrei mai considerato, pensando a bitcoin, questo due fattori di rischio.

Voglio dire, hanno sicuramente un peso, ma sia per investimenti a lungo periodo, che per la speculazione intraday, userei ancora altri fattori.


Riesci a spiegarti un po’ meglio?

Pages: « 1 ... 882 883 884 885 886 887 888 889 890 891 892 893 894 895 896 897 898 899 900 901 902 903 904 905 906 907 908 909 910 911 912 913 914 915 916 917 918 919 920 921 922 923 924 925 926 927 928 929 930 931 [932] 933 934 935 936 937 938 939 940 941 942 943 944 945 946 947 948 949 950 951 952 953 954 955 956 957 958 959 »
  Print  
 
Jump to:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!