Bitcoin Forum
October 18, 2018, 05:03:45 PM *
News: Make sure you are not using versions of Bitcoin Core other than 0.17.0 [Torrent], 0.16.3, 0.15.2, or 0.14.3. More info.
 
   Home   Help Search Donate Login Register  
Pages: « 1 ... 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 [457] 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 »
  Print  
Author Topic: BITCOIN PUMP!  (Read 655420 times)
Paolo.Demidov
Member
**
Offline Offline

Activity: 280
Merit: 91


View Profile
May 29, 2018, 10:21:23 PM
Merited by Micio (3)
 #9121

Quote
sì discussione che sarebbe troppo lunga, oltre che OT, anche se sicuramente interessante. Però va detto che i CDS danno una copertura fino a un certo limite, ma in caso di shock finanziario come quello conseguente al fallimento di uno Stato sovrano, non fanno che spostare più in là i termini del problema. Ai tempi del fallimento della Lehman Brothers, la AIG che aveva emesso CDS per mezzo trilione dovette essere salvata dal governo americano, per evitare un effetto domino che sarebbe stato ancora più devastante. E all'epoca AIG era un colosso delle assicurazioni fra i 6 più grandi, il che dimostra come non esista "too big to fail".

Poi capisco il discorso che avere in portafoglio vecchi BTP 30ennali si sia rivelato vantaggioso con la discesa dei tassi degli ultimi 2 decenni, ma arrivati a questi livelli, con tassi praticamente azzerati, di margini non ce ne sono più. E infatti vedo in circolazione certi prodotti assicurativi con rendite che si assottigliano sempre di più, di anno in anno. Se poi dovessero ricominciare a salire i tassi e l'inflazione (e prima o poi dovrà succedere), i titoli a tasso fisso inseriti in portafoglio negli ultimi anni assumerebbero un rendimento negativo, al netto dell'inflazione. Si salverebbero appunto quelli a tasso variabile o indicizzati all'inflazione.

Mah... AIG non è fallita, è intervenuto il governo USA come azionista, nel 2012, a soli quattro anni dal grande disatro dei sub-prime, vende la sua parte ottenendo una plus valenza di 22 miliardi di dollari.

Se hai visto il film The Big Short avrai visto che i CDS sono piazzati fra più emittenti... ad ogni modo non c'è MAI investimento a rischio zero totale.
Se ci fosse ditemelo, ho qualche miliardo da collocare.

Non entro nel merito di meccanismi contabili o di tassi d'interesse, semplicemente: una gestione separata se l'inflazione aumenta, aumenta i rendimenti.
Senza BTP indicizzati, che sono appunto più pensati per la "piccola" clientela privata e che negli ultimi anni di deflazione non sono stati una grande opportunità...

Se una gestione separata dovesse andare negativa ( non si è mai verificato da quando esistono ) o rendimenti ridicoli, l'investitore ha comunque diritto al minimo garantito.
Negli anni passati c'erano anche minimi al 6%, roba quasi arrivata a scadenza; al 4% e ancor più al 3% ci sono stati fino a poco tempo fa.
Al 2% fino a 4 anni fa.

In ambito di deflazione al -1% fare +3% è gran cosa.

Ad ogni modo il mio discorso era molto più semplice:

Chi detiene Bitcoin e criptovalute dovrebbe sapere che, ad oggi, non ha nessuna tutela di diritto, di garanzie o di rendimento.
Il fatto che non siano normati per tanti è un pregio, a mio modo di vedere sono il più alto deterrente per i grandi i investitori.
La mancanza di legislazione è un limite invalicabile per tanti.

Ad oggi un grande investitore privato che entra in una sala di private banking non trova nessun prodotto basato sulle criptovalute e se lo trovasse non lo guardarebbe nemmeno.

Poi ognuno è padrone del suo destino.

Chi sta facendo un guadagno certo con le criptovalute sono i gestori dei vari exchange e i miner, in particolare i primi che indipendentemente dal valore delle singole cripto, applicano le loro commissioni, piccole o grandi che siano, ed incassano.

1539882226
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1539882226

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1539882226
Reply with quote  #2

1539882226
Report to moderator
1539882226
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1539882226

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1539882226
Reply with quote  #2

1539882226
Report to moderator
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1539882226
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1539882226

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1539882226
Reply with quote  #2

1539882226
Report to moderator
yesyoupump
Member
**
Offline Offline

Activity: 238
Merit: 11


View Profile WWW
May 30, 2018, 06:45:45 AM
 #9122

Mentre leggevo l'ultimo interessante post ho visto New Portfolio, applicazione che non conoscevo... figata!
Su questo concetto si stanno sviluppando un sacco di progetti di exchange.

Buona giornata

▀▀▀▀▀▀     │      BRIDGEX NETWORK      │      LEND · BORROW · CONVERT · SEND     ▀▀▀▀▀▀
▄▄▄▄▄▄       Whitepaper     Telegram     Twitter     Medium     Facebook     LinkedIn       ▄▄▄▄▄▄
Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 448
Merit: 134


-->"Be Your Own Bank"<-


View Profile
May 30, 2018, 01:30:43 PM
 #9123

La crisi aiuta Bitcoin?:    Roll Eyes

https://www.ilbitcoin.news/la-crisi-italiana-sta-aiutando-bitcoin/

https://www.newsbtc.com/2018/05/30/possible-italexit-euro-decline-responsible-bitcoin-recovery/

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
jack0m
Legendary
*
Online Online

Activity: 1596
Merit: 1019


View Profile
May 30, 2018, 05:12:03 PM
 #9124

Quote
sì discussione che sarebbe troppo lunga, oltre che OT, anche se sicuramente interessante. Però va detto che i CDS danno una copertura fino a un certo limite, ma in caso di shock finanziario come quello conseguente al fallimento di uno Stato sovrano, non fanno che spostare più in là i termini del problema. Ai tempi del fallimento della Lehman Brothers, la AIG che aveva emesso CDS per mezzo trilione dovette essere salvata dal governo americano, per evitare un effetto domino che sarebbe stato ancora più devastante. E all'epoca AIG era un colosso delle assicurazioni fra i 6 più grandi, il che dimostra come non esista "too big to fail".

Poi capisco il discorso che avere in portafoglio vecchi BTP 30ennali si sia rivelato vantaggioso con la discesa dei tassi degli ultimi 2 decenni, ma arrivati a questi livelli, con tassi praticamente azzerati, di margini non ce ne sono più. E infatti vedo in circolazione certi prodotti assicurativi con rendite che si assottigliano sempre di più, di anno in anno. Se poi dovessero ricominciare a salire i tassi e l'inflazione (e prima o poi dovrà succedere), i titoli a tasso fisso inseriti in portafoglio negli ultimi anni assumerebbero un rendimento negativo, al netto dell'inflazione. Si salverebbero appunto quelli a tasso variabile o indicizzati all'inflazione.

Mah... AIG non è fallita, è intervenuto il governo USA come azionista, nel 2012, a soli quattro anni dal grande disatro dei sub-prime, vende la sua parte ottenendo una plus valenza di 22 miliardi di dollari.

Se hai visto il film The Big Short avrai visto che i CDS sono piazzati fra più emittenti... ad ogni modo non c'è MAI investimento a rischio zero totale.
Se ci fosse ditemelo, ho qualche miliardo da collocare.

Non entro nel merito di meccanismi contabili o di tassi d'interesse, semplicemente: una gestione separata se l'inflazione aumenta, aumenta i rendimenti.
Senza BTP indicizzati, che sono appunto più pensati per la "piccola" clientela privata e che negli ultimi anni di deflazione non sono stati una grande opportunità...

Se una gestione separata dovesse andare negativa ( non si è mai verificato da quando esistono ) o rendimenti ridicoli, l'investitore ha comunque diritto al minimo garantito.
Negli anni passati c'erano anche minimi al 6%, roba quasi arrivata a scadenza; al 4% e ancor più al 3% ci sono stati fino a poco tempo fa.
Al 2% fino a 4 anni fa.

In ambito di deflazione al -1% fare +3% è gran cosa.

Ad ogni modo il mio discorso era molto più semplice:

Chi detiene Bitcoin e criptovalute dovrebbe sapere che, ad oggi, non ha nessuna tutela di diritto, di garanzie o di rendimento.
Il fatto che non siano normati per tanti è un pregio, a mio modo di vedere sono il più alto deterrente per i grandi i investitori.
La mancanza di legislazione è un limite invalicabile per tanti.

Ad oggi un grande investitore privato che entra in una sala di private banking non trova nessun prodotto basato sulle criptovalute e se lo trovasse non lo guardarebbe nemmeno.

Poi ognuno è padrone del suo destino.

Chi sta facendo un guadagno certo con le criptovalute sono i gestori dei vari exchange e i miner, in particolare i primi che indipendentemente dal valore delle singole cripto, applicano le loro commissioni, piccole o grandi che siano, ed incassano.

già, il governo che interviene come azionista: un modo come un altro di chiamare un salvataggio di stato Cheesy
Il punto è: senza quei quasi 200 miliardi di fondi pubblici e il conseguente controllo della società da parte del governo USA, sarebbe stato possibile evitare il propagarsi di una crisi sistemica e ristrutturare la società, generando alla fine quella plusvalenza? Difficile da credere... Poi certo che non esiste il rischio zero, che era precisamente il senso di quello che scrivevo, e comunque ogni meccanismo di protezione, oltre ad avere dei limiti, introduce un ulteriore costo, inclusi i CDS che hanno un prezzo che aumenta in proporzione al rischio di default del sottostante.

Per quanto riguarda i rendimenti della gestione separata, la deflazione vera e propria in Italia c'è stata forse nel 2014-15, anche se di pochissimo sotto lo zero. Già nel 2017 l'inflazione era risalita oltre l'1%, per cui da quel 3-4% lordo ipotetico, tolte le commissioni e le imposte, si riesce a stento a mantenere il valore reale del capitale investito. Vedo diversi prodotti che hanno oggi rendimento minimo garantito pari a 0.

Preciso comunque che la digressione non era in relazione a un confronto con ipotetici investimenti in criptovalute, do abbastanza per scontato che investitori più tradizionali siano riluttanti a investire in un settore non (ancora) regolamentato e privo delle tutele degli strumenti finanziari tradizionali.

Never ascribe to malice that which can be explained by incompetence.
Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 448
Merit: 134


-->"Be Your Own Bank"<-


View Profile
May 30, 2018, 06:13:15 PM
 #9125

Crisi finanziaria, buono per i Bitcoin:   Shocked Shocked

https://seekingalpha.com/article/4178091-financial-crisis-2_0-great-bitcoin

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Paolo.Demidov
Member
**
Offline Offline

Activity: 280
Merit: 91


View Profile
May 30, 2018, 07:49:14 PM
 #9126

Quote from: jack0m link=topic=313900.msg38981624#msg38981624

già, il governo che interviene come azionista: un modo come un altro di chiamare un salvataggio di stato Cheesy
Il punto è: senza quei quasi 200 miliardi di fondi pubblici e il conseguente controllo della società da parte del governo USA, sarebbe stato possibile evitare il propagarsi di una crisi sistemica e ristrutturare la società, generando alla fine quella plusvalenza? Difficile da credere... Poi certo che non esiste il rischio zero, che era precisamente il senso di quello che scrivevo, e comunque ogni meccanismo di protezione, oltre ad avere dei limiti, introduce un ulteriore costo, inclusi i CDS che hanno un prezzo che aumenta in proporzione al rischio di default del sottostante.

Per quanto riguarda i rendimenti della gestione separata, la deflazione vera e propria in Italia c'è stata forse nel 2014-15, anche se di pochissimo sotto lo zero. Già nel 2017 l'inflazione era risalita oltre l'1%, per cui da quel 3-4% lordo ipotetico, tolte le commissioni e le imposte, si riesce a stento a mantenere il valore reale del capitale investito. Vedo diversi prodotti che hanno oggi rendimento minimo garantito pari a 0.

Preciso comunque che la digressione non era in relazione a un confronto con ipotetici investimenti in criptovalute, do abbastanza per scontato che investitori più tradizionali siano riluttanti a investire in un settore non (ancora) regolamentato e privo delle tutele degli strumenti finanziari tradizionali.

Per AIG si sarebbe trovata anche un'altra via, anche via privata.
L'entrata del governo è da vedere anche su due punti di vista, evitare che un business strategico potesse finire agevolmente in mani straniere; offrire garanzia, ovvero dare il messaggio agli investitori: se entra lo stato potete stare tranquilli.

Comunque... per la deflazione, dovrei prendere le tabelle ufficiali, le compagnie assicurative offrono uno specchietto di confronto fra gestione separata, rendimento di un investimento diretto in titoli di stato e dato sull'inflazione.
L'inflazione all'1% è un parametro giornalistico, ai fini contabili della gestione deflazione credo sia segnata negli ultimi tre anni.
Per il 2017 a Giugno, ovvero fra pochi giorni, si saprà.

Le gestioni che avrai visto a 0% sono le nuove emissioni, per inciso nuove emissioni retail.

In campo private non è così... ma come accennavo si tratta essenzialmente di gestioni "chiuse".
Non ci sono miracoli o regali, ma sicuramente ci sono condizioni di favore.

Riguardo ai costi, indubbiamente... anche se è da segnalare che se effettivamente si completano o si raggiungono determinati obbiettivi parziali, esistono dei sistemi di bonus che annullano abbondantemente i costi iniziali e di gestione.

Per come sono le gestioni mettere via € 1.000 l'anno non porta a niente.

La parola chiave è appunto tutela, le criptovalute non ne hanno nessuna.
A parte le tutele non sono nemmeno facili da custodire, mancano ancora di una certa praticità...
...ecco, se mai emergerà in futuro una cripto di successo potrebbe essere una cripto smart, facile da usare per tutti.

Facile come usare uno smartphone.

Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 448
Merit: 134


-->"Be Your Own Bank"<-


View Profile
May 30, 2018, 08:22:18 PM
 #9127

https://www.zerohedge.com/news/2018-05-29/everything-has-gone-wrong-soros-warns-major-financial-crisis-coming

“The EU is in an existential crisis. Everything that could go wrong has gone wrong.”
"The strength of the dollar is already precipitating a flight from emerging-market currencies. We may be heading

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 448
Merit: 134


-->"Be Your Own Bank"<-


View Profile
May 31, 2018, 05:08:51 AM
 #9128

Analisi prezzo:  https://cointelegraph.com/news/bitcoin-ethereum-ripple-bitcoin-cash-eos-litecoin-cardano-stellar-iota-price-analysis-may-30

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Plutosky
Member
**
Offline Offline

Activity: 322
Merit: 79


View Profile
May 31, 2018, 11:17:00 AM
 #9129

Stamani ho acquistato alcune alts. Penso che i bitcoin siano entrati in una fase di equilibrio all'interno del triangolo simmetrico che ho postato giorni fa e mi sembra probabile che continueranno un andamento laterale per qualche settimana (il triangolo di cui sopra si conclude a fine luglio). A conferma di questo c'è un costante calo di volume. E I bitcoin stazionari sono la condizione migliore per le altcoins. Ogni rottura anticipata del triangolo mi farebbe cambiare opinione all'istante ma ad oggi questa mi sembra la prospettiva più probabile.
Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 448
Merit: 134


-->"Be Your Own Bank"<-


View Profile
May 31, 2018, 03:35:52 PM
 #9130

Ultime news da Insider Pro:   Shocked Shocked

"Ethereum ha 7 milioni di indirizzi in più rispetto a Bitcoin. La blockchain di Ethereum conta 7 milioni di address in più rispetto alla rete di Bitcoin: 31 milioni contro 24, rispettivamente. Per quanto riguarda gli address attivi nelle ultime 24 ore, i numeri di quel confronto scendono a oltre 550.000 per Ethereum e a quasi 500.000 per Bitcoin, con più di 800.000 transazioni contro circa 200.000.
 
La banca centrale della Russia non considera le criptovalute una minaccia. La Banca centrale della Russia ha pubblicato ieri uno studio in cui si afferma che i gli asset crittografici non minacciano attualmente la stabilità finanziaria globale, in quanto il volume globale delle transazioni è molto basso. Tuttavia il documento sottolinea che le criptovalute potrebbero rappresentare un rischio per la stabilità finanziaria in caso di ulteriore crescita del mercato e di maggiore partecipazione da parte degli investitori retail e istituzionali, delle banche e di altri operatori del mercato.
 
Tron inizia la transizione verso la propria blockchain pubblica. La Fondazione TRON, che sostiene la decima criptovaluta più capitalizzata al mondo, ha iniziato la tanto attesa transizione dalla rete Ethereum alla propria blockchain pubblica. La nuova MainNet, denominata Odyssey 2.0, è stata resa disponibile per i test pubblici in versione beta. La transizione finale avverrà dal 21 al 24 giugno, quando gli utenti di Tron dovranno depositare i loro token ERC-20 presso gli exchange partecipanti per ricevere un numero equivalente di TRX sulla nuova blockchain.

Xi Jinping sostiene che la blockchain sta rimodellando l’economia globale. Il Presidente della Repubblica Popolare Cinese ha affermato in una conferenza accademica che la blockchain, l’intelligenza artificiale (AI) e l’internet of things (IoT) stanno rimodellando la struttura economica globale “facendo costantemente progressi nell’applicazione”. L’anno scorso, il governo cinese ha ufficialmente vietato il trading di criptovalute nel paese, ma nel frattempo ha continuato a sostenere l’adozione a lungo termine della blockchain.

Giappone, lanciato un fondo di investimento in criptovalute da 30 milioni di dollari. Gumi, produttore di giochi per cellulari con sede in Giappone, ha annunciato il lancio di un fondo di investimento da 30 milioni di dollari focalizzato su criptovalute e blockchain. Il nuovo fondo consente all’azienda di impegnarsi più direttamente con le startup di questi settori, “al fine di essere partner più efficaci e di avere un impatto reale sul mercato”.

Huobi si espande in Brasile. Secondo Portal do Bitcoin, i rappresentanti dell’exchange di criptovalute sono stati visti contattare “nomi noti nel mercato brasiliano delle criptovalute”. Inoltre Huobi avrebbe affittato uno spazio di lavoro a San Paolo, notizia poi confermata da Coindesk. L’exchange dovrebbe iniziare a operare nel paese entro la fine di quest’anno."

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 448
Merit: 134


-->"Be Your Own Bank"<-


View Profile
May 31, 2018, 03:42:47 PM
 #9131

Tanto per aggiungere un po' di casini nella situazione globale dell'economia e della finanza, oggi quel pirlone di Trump inizia una battaglia sui dazi con la UE. Viene sempre più voglia a tanta gente di togliere quanti più soldi possibile dalle banche e, perchè no, investirli in BTC e altre cose.   Shocked Shocked

http://www.repubblica.it/economia/2018/05/31/news/dazi_la_tregua_e_finita_trump_annuncera_la_tagliola_su_acciao_e_alluminio_ue-197794761/?ref=RHPPTP-BH-I0-C12-P1-S1.8-T1

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 448
Merit: 134


-->"Be Your Own Bank"<-


View Profile
May 31, 2018, 07:08:13 PM
 #9132


- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Maicol792
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1204
Merit: 1010


Sidera - Decentralized Wearable Devices


View Profile
May 31, 2018, 09:24:03 PM
 #9133


Finalmente la massa sta davvero iniziando a capire davvero che il Bitcoin è cosa serie e vale molto di più di quella carta igienica a colori stampata a piacimento dagli stati ... its time to new ATH Smiley

████████████████████
████████████████████

███████████████████████
████████████████████████
███████████████
███████████
██████████████████████████
████████████████
█████████████
███████████████
████████████
█████████████
██████████████
███████████████████████████
█████████
████████████████
██████
██████████████████
██
███████████████████
██████████████████████
██████████████████
Sidera
Blockchain Technologies

✹ Decentralized Wearable Devices ✹ WEARING THE FUTURE ✹
―――――――――――――――――――――――――――――――――――――――――――――――――――――――――――――――
➜ TELEGRAM ➜ FACEBOOK ➜ TWITTER ➜ REDDIT ➜ LINKEDIN
aga0685
Member
**
Offline Offline

Activity: 64
Merit: 12


View Profile
June 01, 2018, 11:54:05 AM
 #9134

Io ho la convinzione che il sistema crypto sicuramente sia il futuro.... che sia Bitcoin la moneta del futuro non so.. ritengo che oggettivamente abbia dei limiti pratici dovuti probabilmente al fatto che è stata la prima e solitamente i primi esperimenti tracciano una strada ma non sono sicuramente la soluzione definitiva... sono certo però che sarà viva e vegeta per molto tempo, come sono convinto che non avendo le basi per una analisi tecnica come si deve ritengo che l'alternativa più logica per me sia un innocente e tranquillo piano di accumulo mensile.. ( 50/100 euro.. non di più) che porterà negli anni ad un discreto gruzzoletto complice anche l'aumento del suo valore... questi alti e bassi sono una semplice conseguenza "evolutiva" di uno strumento giovane... resistenza alla novità... addirittura paura per la novità... alti .. bassi... squilibri ormonali... pazzie... successivamente presa di coscienza.. primi progetti e sviluppi più tranquilli... e per finire stabilità... periodi riflessivi e certezze.... vedremo un po.. ma passeranno parecchi annetti ancora...
Ciao!

1ACUSwcBioimVGCEJPJDKhEGcAvz8tCmiM
Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 448
Merit: 134


-->"Be Your Own Bank"<-


View Profile
June 01, 2018, 03:14:44 PM
 #9135

Meglio delle banconote:

https://www.ilbitcoin.news/le-banconote-sono-solo-pezzi-di-carta/

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
ologoff
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 84
Merit: 0


View Profile
June 01, 2018, 03:50:34 PM
 #9136

Quel sito andrebbe oscurato
R@nda
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 330
Merit: 110


View Profile
June 01, 2018, 04:03:25 PM
 #9137


Ma no...basta ricordarsi che le notizie e le informazioni vanno interpretate con il nostro cervello e confrontate con altre fonti, inglesi e italiane (lo so che sembra scontato....ma...).
Per me non è male, lo consulto insieme a tanti altri.
Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 448
Merit: 134


-->"Be Your Own Bank"<-


View Profile
June 01, 2018, 07:26:26 PM
 #9138

Marco Casario, che fai dopo uno stop loss?:   Wink Wink

https://www.youtube.com/attribution_link?a=dCi4BqWsbzx6jDKT&u=/watch%3Fv%3D832HkajUUBM%26feature%3Dem-uploademail

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 448
Merit: 134


-->"Be Your Own Bank"<-


View Profile
June 01, 2018, 09:33:33 PM
 #9139

Quando riparte? 

https://www.youtube.com/attribution_link?a=kmi74HW9tte370k-&u=/watch%3Fv%3DP5yyA-tdzUQ%26feature%3Dem-uploademail

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Plutosky
Member
**
Offline Offline

Activity: 322
Merit: 79


View Profile
June 02, 2018, 06:15:47 AM
 #9140

Continuo ad holdare le posizioni long aperte a 7000. I grafici dei bitcoin a differenti timeframe confermano al momento i segnali di inversione precedentemente mostrati. La neckline a 7600 sulle 4h è un primo ostacolo da superare. L'ideale sarebbe un bel candelone verde per dare l'ultima conferma che manca, il volume. Stay tuned.
Pages: « 1 ... 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 [457] 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 »
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!