Bitcoin Forum
January 26, 2023, 10:36:38 PM *
News: Latest Bitcoin Core release: 24.0.1 [Torrent]
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: « 1 ... 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 [461] 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 ... 1165 »
  Print  
Author Topic: BITCOIN PUMP!  (Read 846503 times)
Nigry
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 183
Merit: 100



View Profile
June 11, 2018, 10:55:43 AM
 #9201

Come al solito fattore Speculazine 70% il resto 30% Exchange COREA e Commissione USA ..
Concordo. Fatto sta che dopo quasi 6 mesi dai massimi di gennaio siamo sotto del 65%. E a quanto pare, per le mani forti ancora non basta. Puntano molto sul FUD per comprare a prezzi sempre più bassi. Quindi, resistere a oltranza al FUD! Wink

Come qualunque altra innovazione della storia dell’umanità, ฿itcoin ormai è stato inventato e non si può più tornare indietro....
1674772598
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1674772598

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1674772598
Reply with quote  #2

1674772598
Report to moderator
1674772598
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1674772598

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1674772598
Reply with quote  #2

1674772598
Report to moderator
"In a nutshell, the network works like a distributed timestamp server, stamping the first transaction to spend a coin. It takes advantage of the nature of information being easy to spread but hard to stifle." -- Satoshi
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction.
Neo_Coin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1204
Merit: 293


"Be Your Own Bank"


View Profile
June 11, 2018, 03:21:12 PM
 #9202

Queste le notizie che circolano sul mainstream:

http://www.repubblica.it/economia/finanza/2018/06/11/news/criptovalute_non_si_ferma_il_crollo_persi_46_miliardi_di_dollari-198711586/?ref=RHPPBT-VE-I0-C6-P12-S2.2-T1

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
jack0m
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 3164
Merit: 1836


View Profile
June 11, 2018, 04:49:31 PM
 #9203


Quote
Per una piattaforma economica che si presenta come al riparo da attacchi informatici, subire una intrusione e doverlo ammettere non è il massimo.

Chi frequenta questo forum da abbastanza tempo sa bene che non esiste un exchange "al riparo da attacchi informatici". I casi come questo ormai non si contano più, molti per importi ben più rilevanti. Non vedo niente che di per sé giustifichi un crollo come quello di oggi.

Money is a hoax. Debt is slavery. Consumerism is toxic.
kraterion
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 616
Merit: 145


🚀🚀 ATHERO.IO 🚀🚀


View Profile
June 11, 2018, 04:59:29 PM
 #9204

Ma infatti l'articolo è fuoriviante come pochi, se uno legge le prime righe pensa che sia stato il Bitcoin stesso a subire un attacco e invece si parla di exchange più avanti. Non ci siamo, chi scrive questi articoli dovrebbe imparare a pesare le parole

▀▀█▄▄    [websitewhitepaper]  ❒  ATHERO  ❒  .Internet 3.0 solution    ▄▄█▀▀
  A revolutionary decentralized digital economy 
▄▄█▀▀    Twitter  ◽  Facebook  ◽  Telegram  ◽  Youtube  ◽  Github   ▀▀█▄▄
DensBTC
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 40
Merit: 64


View Profile
June 11, 2018, 05:03:41 PM
 #9205

Secondo me in questo momento siamo (me compreso) tutti alla finestra a vedere come evolverà sta benedetta tecnologia, il mega pump dello scorso inverno ci ha dimostrato che la scalabilità  è un problema serio e va risolto, purtroppo risolverlo non è facile e al momento la strada non è stata ancora trovata. Al momento il sistema BTC va in crisi se le transazioni salgono di molto e questo è un enorme impedimento sia per una sua evoluzione come valuta adottata su larga scala per pagamenti telematici sia per una sua (tristissima) eventuale evoluzione come asset speculativo adottato su larga scala. Velocità della transazione e costo basso della stessa sono parametri fondamentali, altrimenti meglio un bonifico online.

Poi c'è un enorme problema di serietà di tutto il sistema, assistiamo a ICO milionarie per roba che non serve a nulla o che si potrebbe fare senza blockchain e spendendo molto molto meno. La ICO Race di Lugano è da farsi cascare le palle, abbiamo reinventato il salvadanaio per bambini? Urca questi si che sono risultati!
Ci saranno 3000 criptovalute, nascono e muoiono come i funghi dragano e sperperano milioni di $ e sono quasi tutte fregature, truffe belle e buone che generano un enorme rumore di fondo e impediscono di comprendere il fenomeno e le sue potenzialità all'uomo medio che non sa dove sbattere la testa.

Per come la vedo io o si trova un sistema sicuro veloce e decentralizzato oppure è stato bello ciao alla prossima, il pulsante disinventa non esiste per BTC ma neppure per Napster e di tecnologie promettenti finite in nulla per problemi di implementazione sono pieni i cassetti degli R&D di tutto il mondo.

Aspettavamo tutti Consensus come se fosse la venuta dell'oracolo e invece è arrivata la fiera dell'est delle ICO.
Serve tecnologia e invece tutti parlano di fare soldi arraffare soldi, shortare, oldare, ragazzi parliamoci chiaro stiamo girando come Internet a 56k o si trova il modo di andare veloci senza perdere in sicurezza e decentralizzazione o sta roba non servirà a nessuno.

Purtroppo al momento sicurezza+decentralizzazione=lentezza e di santi non ce ne sono.


Paolo.Demidov
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1848
Merit: 1920



View Profile
June 11, 2018, 05:15:55 PM
 #9206

Articolo breve, di grande significato, inizia così:

Per una cosa il bitcoin non si diversifica molto rispetto dall’economia reale: anche il mondo delle criptovalute vive di forte disuguaglianza e denota una ricchezza concentrata in poche mani.

articolo completo:
http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2018-06-10/bitcoin-ricchezza-concentrata-poche-mani-vince-speculazione-breve-150229.shtml?uuid=AEM37p3E



In conformità ai principi del bipensiero, non ha importanza che la guerra ci sia davvero o che essendoci, la vittoria, sia impossibile. Lo scopo della guerra non è la vittoria ma la continuità.  Cool
...|... ...۞...|...òǥ73Ⱦ37ǥó...|...۞... ...|...
DensBTC
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 40
Merit: 64


View Profile
June 11, 2018, 05:37:59 PM
 #9207

Articolo breve, di grande significato, inizia così:

Per una cosa il bitcoin non si diversifica molto rispetto dall’economia reale: anche il mondo delle criptovalute vive di forte disuguaglianza e denota una ricchezza concentrata in poche mani.

articolo completo:
http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2018-06-10/bitcoin-ricchezza-concentrata-poche-mani-vince-speculazione-breve-150229.shtml?uuid=AEM37p3E




Si articolo interessante lo avevo  letto, fra le altre cose è allarmante anche la quantità di BTC che si considerano persi per sempre, così si rischia di avere un andamento eccessivamente deflazionistico. Se un bene diventa eccessivamente raro diventa difficile scambiarlo.
Paolo.Demidov
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1848
Merit: 1920



View Profile
June 11, 2018, 05:49:50 PM
 #9208

Articolo breve, di grande significato, inizia così:

Per una cosa il bitcoin non si diversifica molto rispetto dall’economia reale: anche il mondo delle criptovalute vive di forte disuguaglianza e denota una ricchezza concentrata in poche mani.

articolo completo:
http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2018-06-10/bitcoin-ricchezza-concentrata-poche-mani-vince-speculazione-breve-150229.shtml?uuid=AEM37p3E




Si articolo interessante lo avevo  letto, fra le altre cose è allarmante anche la quantità di BTC che si considerano persi per sempre, così si rischia di avere un andamento eccessivamente deflazionistico. Se un bene diventa eccessivamente raro diventa difficile scambiarlo.


Sono diversi milioni i Bitcoin persi per sempre...
...fra wallet persi, sequestri, proprietari morti.


Fra l'altro queste storie sulla rarità... fra fork possibili,
quelli che saranno possibili in futuro, anche con modalità diverse a quelle di oggi, alte cripto...

La rarità...è un discorso molto relativo.

In conformità ai principi del bipensiero, non ha importanza che la guerra ci sia davvero o che essendoci, la vittoria, sia impossibile. Lo scopo della guerra non è la vittoria ma la continuità.  Cool
...|... ...۞...|...òǥ73Ⱦ37ǥó...|...۞... ...|...
Maicol792
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1260
Merit: 1010


View Profile
June 11, 2018, 08:49:17 PM
 #9209

Secondo me in questo momento siamo (me compreso) tutti alla finestra a vedere come evolverà sta benedetta tecnologia, il mega pump dello scorso inverno ci ha dimostrato che la scalabilità  è un problema serio e va risolto, purtroppo risolverlo non è facile e al momento la strada non è stata ancora trovata. Al momento il sistema BTC va in crisi se le transazioni salgono di molto e questo è un enorme impedimento sia per una sua evoluzione come valuta adottata su larga scala per pagamenti telematici sia per una sua (tristissima) eventuale evoluzione come asset speculativo adottato su larga scala. Velocità della transazione e costo basso della stessa sono parametri fondamentali, altrimenti meglio un bonifico online.

Poi c'è un enorme problema di serietà di tutto il sistema, assistiamo a ICO milionarie per roba che non serve a nulla o che si potrebbe fare senza blockchain e spendendo molto molto meno. La ICO Race di Lugano è da farsi cascare le palle, abbiamo reinventato il salvadanaio per bambini? Urca questi si che sono risultati!
Ci saranno 3000 criptovalute, nascono e muoiono come i funghi dragano e sperperano milioni di $ e sono quasi tutte fregature, truffe belle e buone che generano un enorme rumore di fondo e impediscono di comprendere il fenomeno e le sue potenzialità all'uomo medio che non sa dove sbattere la testa.

Per come la vedo io o si trova un sistema sicuro veloce e decentralizzato oppure è stato bello ciao alla prossima, il pulsante disinventa non esiste per BTC ma neppure per Napster e di tecnologie promettenti finite in nulla per problemi di implementazione sono pieni i cassetti degli R&D di tutto il mondo.

Aspettavamo tutti Consensus come se fosse la venuta dell'oracolo e invece è arrivata la fiera dell'est delle ICO.
Serve tecnologia e invece tutti parlano di fare soldi arraffare soldi, shortare, oldare, ragazzi parliamoci chiaro stiamo girando come Internet a 56k o si trova il modo di andare veloci senza perdere in sicurezza e decentralizzazione o sta roba non servirà a nessuno.

Purtroppo al momento sicurezza+decentralizzazione=lentezza e di santi non ce ne sono.




Bhe tutto sommato l idea generale è come la descrivi ... ma innanzi tutto non confondere bitcoin con le ICO prima di tutto ... sono due cose totalmente diverse sia nella forma che nella sostanza ... poi non so se hai sentito parlare di bitcoin e lighting network che tutti sti problemi di lentezza che sottolinei anche se la lentezza io la attribuirei di più al fatto che quando sono troppo il numero delle tx automaticamente aumentano i costi è quello il vero problema che alla fine l'implementazione di lighting network risolve oltre ad implementare Smart contract etc... ti consiglio di apprendire un po' le tue conoscenze altrimenti limiti le conclusioni alle tipologie giornalistiche poco professionali.. grazie comunque della partecipazione Wink
Neo_Coin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1204
Merit: 293


"Be Your Own Bank"


View Profile
June 11, 2018, 09:16:16 PM
 #9210

Il problema degli articoli in tono negativo scritti sul mainstream non è se sono professionali o meno, il problema è l'impatto che queste notizie hanno sui media a larga diffusione e sul pubblico generico che poco o nulla sa della realtà vera dei Bitcoin.

Non ci dimentichiamo che i pump scorsi erano dovuti in massima parte da un mare di gente nuova che stimolati dalla propagande delle notizie sui massimi media mondiali volevano diventare ricchi alla svelta e fare tanti soldi facili.

Volenti o nolenti hanno portato tanti soldi freschi che adesso sono in massima parte usciti.  Il livello di fiducia e di aspettativa nel sistema è di parecchio calato, ci vogliono notizie fresche e delle vere novità che stimolino il ritorno di tanta gente e magari l'arrivo di nuovi.  Il Lighting Network funzionante, rodato e collaudato potrebbe servire alla bisogna.

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Paolo.Demidov
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1848
Merit: 1920



View Profile
June 11, 2018, 09:38:25 PM
 #9211

Il problema degli articoli in tono negativo scritti sul mainstream non è se sono professionali o meno, il problema è l'impatto che queste notizie hanno sui media a larga diffusione e sul pubblico generico che poco o nulla sa della realtà vera dei Bitcoin.

Non ci dimentichiamo che i pump scorsi erano dovuti in massima parte da un mare di gente nuova che stimolati dalla propagande delle notizie sui massimi media mondiali volevano diventare ricchi alla svelta e fare tanti soldi facili.

Volenti o nolenti hanno portato tanti soldi freschi che adesso sono in massima parte usciti.  Il livello di fiducia e di aspettativa nel sistema è di parecchio calato, ci vogliono notizie fresche e delle vere novità che stimolino il ritorno di tanta gente e magari l'arrivo di nuovi.  Il Lighting Network funzionante, rodato e collaudato potrebbe servire alla bisogna.

Più che usciti... io direi, passati di mano...  Cool

Al di là di grafici e previsioni, il fatto è proprio questo, manca un interesse generale.

Il grande interesse è rimasto relegato ad Asia e USA in parte.

Non saranno processi rapidi e nemmeno a risultato certo.

In conformità ai principi del bipensiero, non ha importanza che la guerra ci sia davvero o che essendoci, la vittoria, sia impossibile. Lo scopo della guerra non è la vittoria ma la continuità.  Cool
...|... ...۞...|...òǥ73Ⱦ37ǥó...|...۞... ...|...
DensBTC
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 40
Merit: 64


View Profile
June 11, 2018, 10:09:57 PM
 #9212

Secondo me in questo momento siamo (me compreso) tutti alla finestra a vedere come evolverà sta benedetta tecnologia, il mega pump dello scorso inverno ci ha dimostrato che la scalabilità  è un problema serio e va risolto, purtroppo risolverlo non è facile e al momento la strada non è stata ancora trovata. Al momento il sistema BTC va in crisi se le transazioni salgono di molto e questo è un enorme impedimento sia per una sua evoluzione come valuta adottata su larga scala per pagamenti telematici sia per una sua (tristissima) eventuale evoluzione come asset speculativo adottato su larga scala. Velocità della transazione e costo basso della stessa sono parametri fondamentali, altrimenti meglio un bonifico online.

Poi c'è un enorme problema di serietà di tutto il sistema, assistiamo a ICO milionarie per roba che non serve a nulla o che si potrebbe fare senza blockchain e spendendo molto molto meno. La ICO Race di Lugano è da farsi cascare le palle, abbiamo reinventato il salvadanaio per bambini? Urca questi si che sono risultati!
Ci saranno 3000 criptovalute, nascono e muoiono come i funghi dragano e sperperano milioni di $ e sono quasi tutte fregature, truffe belle e buone che generano un enorme rumore di fondo e impediscono di comprendere il fenomeno e le sue potenzialità all'uomo medio che non sa dove sbattere la testa.

Per come la vedo io o si trova un sistema sicuro veloce e decentralizzato oppure è stato bello ciao alla prossima, il pulsante disinventa non esiste per BTC ma neppure per Napster e di tecnologie promettenti finite in nulla per problemi di implementazione sono pieni i cassetti degli R&D di tutto il mondo.

Aspettavamo tutti Consensus come se fosse la venuta dell'oracolo e invece è arrivata la fiera dell'est delle ICO.
Serve tecnologia e invece tutti parlano di fare soldi arraffare soldi, shortare, oldare, ragazzi parliamoci chiaro stiamo girando come Internet a 56k o si trova il modo di andare veloci senza perdere in sicurezza e decentralizzazione o sta roba non servirà a nessuno.

Purtroppo al momento sicurezza+decentralizzazione=lentezza e di santi non ce ne sono.




Bhe tutto sommato l idea generale è come la descrivi ... ma innanzi tutto non confondere bitcoin con le ICO prima di tutto ... sono due cose totalmente diverse sia nella forma che nella sostanza ... poi non so se hai sentito parlare di bitcoin e lighting network che tutti sti problemi di lentezza che sottolinei anche se la lentezza io la attribuirei di più al fatto che quando sono troppo il numero delle tx automaticamente aumentano i costi è quello il vero problema che alla fine l'implementazione di lighting network risolve oltre ad implementare Smart contract etc... ti consiglio di apprendire un po' le tue conoscenze altrimenti limiti le conclusioni alle tipologie giornalistiche poco professionali.. grazie comunque della partecipazione Wink

Io lo so bene ma io conto poco su articoli mainstream a parte pochi giornali prevalentemente economici o orientati alla tecnologia questa distinzione è molto poco evidente e ad un pubblico superficiale sta differenza non è proprio chiara, persi x milioni nella x cripto per l'uomo comune sono persi x milioni in BTC.
Quanto al lighting network grande progetto, fatico a valutarlo dal punto di vista tecnologico e della sicurezza ma dal punto di vista logico è una grande idea, mi ricorda i buoni rilasciati dai banchieri Fiorentini che permettevano di scambiare oro senza muovere l'oro. Però c'è un bel però siamo ancora in fase preliminare, va testato e messo alla prova su larga scala prima di dire che c'è. Altra grande idea secondo me l'Atomic Swap tra cripto senza passare da un exchange, l'idea è bella ma per ora è in fase sperimentale. Idem Casper dal lato ETH sembra pronto anzi prontissimo ma di fatto non è ancora stato implementato e qui qualche dubbio sulla sicurezza me lo faccio venire, se è anche solo parzialmente centralizzato è meno sicuro per definizione.
I progetti ci sono adesso bisogna aspettare che vengano pienamente implementati, poi andranno testati e poi si vedrà.
Non è pessimismo sono convintissimo che la valuta del futuro sarà sta roba qua ma scommettere che sarà BTC o ETH o vattelapesca è azzardatissimo, per ora siamo a tappo con la tecnologia, bisogna togliere il tappo.
Neo_Coin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1204
Merit: 293


"Be Your Own Bank"


View Profile
June 12, 2018, 01:28:24 PM
 #9213

Sempre da news sul mainstream:

"L’automazione bussa allo sportello delle banche. E per chi sta dietro quello sportello, i bancari, non è una bella notizia. Jamie Forese, presidente della banca d’investimento americana Citigroup, ha appena dichiarato che nei prossimi cinque anni il suo istituto conta di dimezzare, sostituendoli appunto con l’intelligenza artificiale e sistemi basati sulla blockchain, i 20 mila dipendenti che oggi lavorano nelle tecnologie e in altre attività. Deutsche Bank, il colosso europeo delle banche d’investimento, ha già annunciato programmi simili. Le banche italiane, con molto personale, sono già calate dai 330 mila dipendenti del 2009 ai circa 290 mila dello scorso anno. Ma i bancari caleranno senza dubbio più in fretta di quanto sia successo finora anche da noi."

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Neo_Coin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1204
Merit: 293


"Be Your Own Bank"


View Profile
June 12, 2018, 01:30:58 PM
 #9214

Il Bitcoin, Visa e PayPal:   Shocked Shocked

https://www.ilbitcoin.news/visa-e-paypal-tremano-prepariamoci-al-fud/

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Neo_Coin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1204
Merit: 293


"Be Your Own Bank"


View Profile
June 12, 2018, 03:18:58 PM
 #9215

Meglio favorire una maggiore decentralizzazione nel mining:




https://news.buybitcoinworldwide.com/betterhash-aims-to-increase-bitcoin-mining-decentralization/

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
bubblebubble
Member
**
Offline Offline

Activity: 602
Merit: 23


View Profile
June 12, 2018, 03:22:30 PM
 #9216


Secondo me è questo il grosso limite di BTC, contrario ai dettami del suo fondatore. Purtroppo dove c'è business non c'è ideologia, specie quando gli investimenti sono elevati
Neo_Coin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1204
Merit: 293


"Be Your Own Bank"


View Profile
June 12, 2018, 06:05:36 PM
 #9217

Meglio favorire una maggiore decentralizzazione nel mining:

Secondo me è questo il grosso limite di BTC, contrario ai dettami del suo fondatore. Purtroppo dove c'è business non c'è ideologia, specie quando gli investimenti sono elevati
infatti, alla fine comandano loro e favoriscono i loro interessi.  si spiega anche perchè il LN ci mette così tanto a diffondersi ed implementarsi se porta le fee basse

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Neo_Coin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1204
Merit: 293


"Be Your Own Bank"


View Profile
June 12, 2018, 06:10:33 PM
 #9218

La situazione dei minatori... ed ecco anche perchè il CEO di Ripple dice che Bitcoin è comprato dalla Cina:

https://www.thestreet.com/investing/bitcoin/ripple-ceo-speaks-at-stifel-financial-conference-14619614

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Maicol792
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1260
Merit: 1010


View Profile
June 12, 2018, 06:49:43 PM
 #9219

Apple: stop alle app per che producono criptovalute
Aggiorna linee guida, stretta su bitcoin e altre monete digitali


http://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/software_app/2018/06/12/applestop-a-app-per-mining-criptovalute_8f57bf6f-dd64-4227-bd3e-72e9d8038665.html

se leggete l'articolo ne capirete di più ma alla fine ragazzi davvero qui si confondono le cose ... si fa confusione tra mining ... ico .. bounty program ... credo che davvero ci sia bisogno di capire bene le cose prima di parlare e/o meglio ancora di scrivere articoli scorrelati su mainstream.. uffffff
Plutosky
Legendary
*
Online Online

Activity: 1862
Merit: 3238


View Profile
June 12, 2018, 06:57:29 PM
 #9220



Grazie del sostegno. Vedo un rimbalzo verso gli 8000 prima di una eventuale capitolazione finale sotto i 6000. Gli stop loss comunque sono lì pronti ad entrare in azione. Grin

Il rimbalzo si è fermato poco prima degli 8000 ed è iniziata una discesa repentina dopo una quindicina di giorni di stallo assoluto. Il triangolo tecnicamente non è stato ancora rotto ed infatti il volume continuamente decrescente dal minimo di 6000 dimostra da un lato come sia venuta meno la pressione dei venditori e dall'altro di come siano spariti i tori.
Il trinagolo è segno di incertezza ma i massimi continuamente decrescenti mostrano un pattern tendenzialmente bearish almeno fin quando stiamo sotto la linea rossa. Anzi penso che ogni ritorno del prezzo in prossimità della linea rossa sarebbe una buona occasione di short in termine di ricompensa (o anche in prosssimità della media a 50gg se si vuole essere più prudenti).
Ogni discesa convinta sotto i 6000 aprirebbe secondo me una lunga fase di ribassi nello stile del 2014-2015 con nuovo ATH non prima del nuovo halving a meno di grosse sorprese.
Lo scenario più bullish invece sarebbe un double bottom a 6000 con rimbalzo e volume alle stelle analogo a quello di febbraio.  



Se siete più abituati (e con i bitcoin non può che essere così  Grin) ad analizzare scenari rialzisti che ribassisti basta invertire il grafico e si ottiene questo:



Che è chiaramente uno scenario rialzista con area rossa di resistenza. Si notano meglio i minimi crescenti e anche un cup&handle finale. O 6000 tiene o scendiamo di brutto secondo me (tra 3 e 4000). Vediamo
Pages: « 1 ... 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 [461] 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 ... 1165 »
  Print  
 
Jump to:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!