Bitcoin Forum
December 06, 2016, 06:23:12 PM *
News: To be able to use the next phase of the beta forum software, please ensure that your email address is correct/functional.
 
   Home   Help Search Donate Login Register  
Pages: « 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 [12] 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 »
  Print  
Author Topic: Fisco / Tasse / Legge sul Bitcoin  (Read 131644 times)
IdiDiMarzo
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 36


View Profile
November 30, 2013, 03:11:33 PM
 #221

Non vorrei dire una fesseria ma il capital gain va pagato qualsiasi sia la cifra...

su valute riconosciute però!Il bitcoin credo sia più assoggettabile a bene elettronico ora come ora...



Visto che si tratta di cifre trascurabili, consiglierei di NON convertire in fiat, e comprare ciò che si desidera direttamente in criptovaluta. In questo modo si elimina qualsiasi dubbio di natura fiscale, e si resta lontani dall'inflazione.

I litecoin sono accettati da pochissimi esercizi commerciali; tuttavia puoi pensare di convertirli in bitcoin, dopodiché avrai tutto il mondo desideroso di impossessarsene Smiley

http://coinmap.org/
https://en.bitcoin.it/wiki/Trade

Ciao!


ovviamente c'avevo pensato...il problema è trovare qualcosa che mi serva davvero e che venga spedito senza rischi in Italia,perché non voglio acqustare qualcosa "tanto per",a quel punto preferirei avere gli euro in tasca,o tenermi ancora per un pò gli LTC (sperando non tornino a pochi cent Cheesy )

Già se avessi accesso ad amazon.it sarebbe un'altra storia,invece dovrei farmi fare un buono e spenderlo sul .com,con tutti i rischi del caso :\

Perciò mi sarebbe utile capire come si è regolato chi come me ha quei pochi € da far "rientrare"
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1481048592
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1481048592

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1481048592
Reply with quote  #2

1481048592
Report to moderator
Stemby
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1960



View Profile
November 30, 2013, 03:14:06 PM
 #222

Già se avessi accesso ad amazon.it sarebbe un'altra storia,invece dovrei farmi fare un buono e spenderlo sul .com,con tutti i rischi del caso :\
Veramente c'è chi occasionalmente vende anche buoni per .it Wink

Certo, sarebbe davvero una gran cosa se Amazon si decidesse ad accettare direttamente pagamenti in bitcoin.

“…virtual currencies, could have a substitution effect on central bank money if they become widely accepted.”
ECB Report, October 2012
toke
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 130


View Profile
November 30, 2013, 06:56:26 PM
 #223

risposta dalla agenzia delle entrate:

Testo risposta:
Gentile sig xxxxxxxx, la fattispecie da lei indicata non è specificamente prevista dalla norma tributaria. Pertanto la invitiamo a utilizzare lo strumento dell'interpello. Cordiali saluti

La presente risposta non è resa a titolo di interpello ordinario ai sensi dell'art.11 della legge n.212 del 2000, bensì a titolo di assistenza al contribuente ai sensi della Circolare Ministeriale n.99/E del 18/05/2000.

Agenzia delle Entrate
Centro di Assistenza Multicanale di Cagliari
Contact Center
IL DIRETTORE
Giovanni Angelo Frogheri


qui cosa è l'interpello: http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/Nsilib/Nsi/Documentazione/Interpello/

procedo

Ho sfogliato velocemente questa guida:
http://www1.agenziaentrate.it/documentazione/comunicatistampa/decreti/guidainter.htm

Sembrebbe che:
1) si debba inviare questo interpello in cui si indica come si vuole procedere nel dichiarare una rendita che risulta in dubbio.
2) si otterrà una risposta in cui verrà detto al contribuente come procedere, se nel modo proposto o diversamente
3)invece se l’amministrazione non risponde nel termine di 120 giorni, scatta il silenzio-assenso nei confronti dell’ipotesi di soluzione prospettata dal contribuente (si intende, cioè, che l’amministrazione concordi con la soluzione da lui data). Il contribuente può dare applicazione alla norma in questo senso, e qualunque successivo atto dell’amministrazione (sia di accertamento che sanzionatorio) emanato in difformità di questa interpretazione è nullo.

correggetemi se ho capito male


figo! quindi io posso madargli un quesito con una ipotesi di tassazione per me vantaggiosa e se non rispondono entro 120 giorni diventa legge ( per me) ?

qualcuno ha voglia di mettere giu un quesito come si deve che gli faccio la raccomandata?

toke
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 130


View Profile
November 30, 2013, 06:58:09 PM
 #224

già... usali ... è pieno di posti che li accettano...

compra qualsiasi cosa con btc https://all4btc.com/
jkoin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 398


View Profile
November 30, 2013, 07:55:54 PM
 #225

risposta dalla agenzia delle entrate:

Testo risposta:
Gentile sig xxxxxxxx, la fattispecie da lei indicata non è specificamente prevista dalla norma tributaria. Pertanto la invitiamo a utilizzare lo strumento dell'interpello. Cordiali saluti

La presente risposta non è resa a titolo di interpello ordinario ai sensi dell'art.11 della legge n.212 del 2000, bensì a titolo di assistenza al contribuente ai sensi della Circolare Ministeriale n.99/E del 18/05/2000.

Agenzia delle Entrate
Centro di Assistenza Multicanale di Cagliari
Contact Center
IL DIRETTORE
Giovanni Angelo Frogheri


qui cosa è l'interpello: http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/Nsilib/Nsi/Documentazione/Interpello/

procedo

Ho sfogliato velocemente questa guida:
http://www1.agenziaentrate.it/documentazione/comunicatistampa/decreti/guidainter.htm

Sembrebbe che:
1) si debba inviare questo interpello in cui si indica come si vuole procedere nel dichiarare una rendita che risulta in dubbio.
2) si otterrà una risposta in cui verrà detto al contribuente come procedere, se nel modo proposto o diversamente
3)invece se l’amministrazione non risponde nel termine di 120 giorni, scatta il silenzio-assenso nei confronti dell’ipotesi di soluzione prospettata dal contribuente (si intende, cioè, che l’amministrazione concordi con la soluzione da lui data). Il contribuente può dare applicazione alla norma in questo senso, e qualunque successivo atto dell’amministrazione (sia di accertamento che sanzionatorio) emanato in difformità di questa interpretazione è nullo.

correggetemi se ho capito male


figo! quindi io posso madargli un quesito con una ipotesi di tassazione per me vantaggiosa e se non rispondono entro 120 giorni diventa legge ( per me) ?

qualcuno ha voglia di mettere giu un quesito come si deve che gli faccio la raccomandata?



In questa guida trovi un modello di interpello da compilare e inviare:
www.cafitalia.eu/documenti/guida_interpello.pdf‎

secondo la mia personale opinione la cosa più sensata è comunicare che hai intenzione di dichiararli come plusvalenze finanziare utilizzando il quadro RT del modello unico, dai un'occhiata qui:
http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/Nsilib/Nsi/Home/CosaDeviFare/Dichiarare/DichiarazioniRedditiPF/UnicoPF13/SchedaI/Obbligati+UnicoPf2013/

non so nulla di finanza ho solo cercato su internet alcune cose, se sarò fortunato da vedere i miei bitcoin raggiungere un valore significativo per dichiarare la rendita farò proprio cosi: interpello indicando che li dichiarerò come ti ho detto.


facci sapere  Smiley
toke
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 130


View Profile
December 01, 2013, 10:37:27 AM
 #226

risposta dalla agenzia delle entrate:

Testo risposta:
Gentile sig xxxxxxxx, la fattispecie da lei indicata non è specificamente prevista dalla norma tributaria. Pertanto la invitiamo a utilizzare lo strumento dell'interpello. Cordiali saluti

La presente risposta non è resa a titolo di interpello ordinario ai sensi dell'art.11 della legge n.212 del 2000, bensì a titolo di assistenza al contribuente ai sensi della Circolare Ministeriale n.99/E del 18/05/2000.

Agenzia delle Entrate
Centro di Assistenza Multicanale di Cagliari
Contact Center
IL DIRETTORE
Giovanni Angelo Frogheri


qui cosa è l'interpello: http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/Nsilib/Nsi/Documentazione/Interpello/

procedo

Ho sfogliato velocemente questa guida:
http://www1.agenziaentrate.it/documentazione/comunicatistampa/decreti/guidainter.htm

Sembrebbe che:
1) si debba inviare questo interpello in cui si indica come si vuole procedere nel dichiarare una rendita che risulta in dubbio.
2) si otterrà una risposta in cui verrà detto al contribuente come procedere, se nel modo proposto o diversamente
3)invece se l’amministrazione non risponde nel termine di 120 giorni, scatta il silenzio-assenso nei confronti dell’ipotesi di soluzione prospettata dal contribuente (si intende, cioè, che l’amministrazione concordi con la soluzione da lui data). Il contribuente può dare applicazione alla norma in questo senso, e qualunque successivo atto dell’amministrazione (sia di accertamento che sanzionatorio) emanato in difformità di questa interpretazione è nullo.

correggetemi se ho capito male


figo! quindi io posso madargli un quesito con una ipotesi di tassazione per me vantaggiosa e se non rispondono entro 120 giorni diventa legge ( per me) ?

qualcuno ha voglia di mettere giu un quesito come si deve che gli faccio la raccomandata?



In questa guida trovi un modello di interpello da compilare e inviare:
www.cafitalia.eu/documenti/guida_interpello.pdf‎

secondo la mia personale opinione la cosa più sensata è comunicare che hai intenzione di dichiararli come plusvalenze finanziare utilizzando il quadro RT del modello unico, dai un'occhiata qui:
http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/Nsilib/Nsi/Home/CosaDeviFare/Dichiarare/DichiarazioniRedditiPF/UnicoPF13/SchedaI/Obbligati+UnicoPf2013/

non so nulla di finanza ho solo cercato su internet alcune cose, se sarò fortunato da vedere i miei bitcoin raggiungere un valore significativo per dichiarare la rendita farò proprio cosi: interpello indicando che li dichiarerò come ti ho detto.


facci sapere  Smiley




quanto si paga di tasse sulle plusvalenze?

leggo: L'istanza di interpello, redatta in carta libera, è presentata agli uffici
individuati al successivo articolo 2, mediante consegna o spedizione a
mezzo del servizio postale in plico, senza busta

come senza busta??


così va bene?

RACCOMANDATA A.R.
All’Agenzia delle Entrate
Direzione Regionale di xxxxxxxxx
Via.........................................
...........................................
Oggetto: istanza di interpello ai sensi dell’art. 11, Legge 27/07/2000 n° 212.
il sottoscritto  xxxxxxx, nato a Varese ilxxxxxxx,
residente xxxxxxxx C.A.P. xxxxxxxx
telefono xxxxxxxx, codice fiscale xxxxxxxxx ,
espone
il seguente caso concreto e personale:
vorrei sapere come devono essere dichiarate le plusvalenze ottenute dalla compravendita di Bitcoin.
Il sottoscritto ritiene che il caso prospettato debba essere risolto nel modo seguente:
dichiarandole come plusvalenze finanziare utilizzando il quadro RT del modello unico
e pertanto ritiene di dover adottare il seguente comportamento:
ritengo di doverle dichiarare come plusvalenze finanziare utilizzando il quadro RT del modello unico .
Poiché, peraltro, esistono oggettive condizioni di incertezza in merito alla disciplina
del caso sopra esposto, il sottoscritto lo sottopone a codesto Ufficio, con l’avvertenza
che qualora non riceva risposta entro il termine di cui all’art. 11 L. 212/2000,
si atterrà all’interpretazione sopra esposta, con tutte le garanzie di legge.
....................., lì ...........................
.....................................................
IdiDiMarzo
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 36


View Profile
December 01, 2013, 11:13:36 AM
 #227

già... usali ... è pieno di posti che li accettano...

compra qualsiasi cosa con btc https://all4btc.com/

ma è affidabile?Dovrebbe funzionare su qualunque sito,ma nelle faq leggo

Can I track my package?

At the moment, you cannot track your package.
Unless you are otherwise informed, your order has been successfully carried out by one of out merchants.


Boh,non vorrei fosse scam...



quanto si paga di tasse sulle plusvalenze?



torniamo al problema principale,le plusvalenze si pagano su valute riconosciute che io sappia,perché controllano le oscillazioni di prezzo.In Italia nessuna criptovaluta lo è,quindi ci andrei cauto.Finché non legiferano o abbiamo una comunicazione scritta dell'agenzia delle entrate (o maturata per silenzio assenso) sono tutte ipotesi ahimé
itsjustme
Member
**
Offline Offline

Activity: 85


View Profile
December 02, 2013, 09:31:16 AM
 #228

se proprio volete uscirne senza acquistare qualcosa perché non vi serve nulla avete preso in considerazioni l'acquisto di oro/argento pagando in XBT? è pieno compro-oro in giro...

Occhio comunque alla fatidica soglia di 12500 euro oltre i quali la burocrazia cambia:
http://www.bancaditalia.it/UIF/altre-funzioni/op-oro

a livello di tassazione non saprei immaginare cosa possa essere applicato ad un acquisto del genere... la vendita di tali prodotti è già tassata alla fonte sia come iva che come utili per chi li vende...

.
toke
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 130


View Profile
December 02, 2013, 01:18:51 PM
 #229

se proprio volete uscirne senza acquistare qualcosa perché non vi serve nulla avete preso in considerazioni l'acquisto di oro/argento pagando in XBT? è pieno compro-oro in giro...

Occhio comunque alla fatidica soglia di 12500 euro oltre i quali la burocrazia cambia:
http://www.bancaditalia.it/UIF/altre-funzioni/op-oro

a livello di tassazione non saprei immaginare cosa possa essere applicato ad un acquisto del genere... la vendita di tali prodotti è già tassata alla fonte sia come iva che come utili per chi li vende...

io già compro oro con btc, ma il cambio che ti fanno è svantaggioso e poi se vai a rivendere l'oro ci smeni sempre, lla fine tra cambio spese di sped e prezzo di rivendita ci smeni un 20%, tanto vale pagare le tasse
se si parla di cifre grosse diventa un problema poterle reinvestire.
Se io ho un milione in btc e voglio incassarlo, devo farlo in maniera regolare, pulita, se no poi con questo milione non potrò comprare nulla perchè il fisco ti romperebbe le scatole.
itsjustme
Member
**
Offline Offline

Activity: 85


View Profile
December 02, 2013, 01:35:35 PM
 #230

io già compro oro con btc, ma il cambio che ti fanno è svantaggioso e poi se vai a rivendere l'oro ci smeni sempre, lla fine tra cambio spese di sped e prezzo di rivendita ci smeni un 20%, tanto vale pagare le tasse
se si parla di cifre grosse diventa un problema poterle reinvestire.
Se io ho un milione in btc e voglio incassarlo, devo farlo in maniera regolare, pulita, se no poi con questo milione non potrò comprare nulla perchè il fisco ti romperebbe le scatole.


Comprensibile.

Il problema è appunto che non si sa come/cosa pagare... non è tanto il pagare in se il problema... anche fosse il 20% di capital gain non sarebbe un problema se ci fosse la certezza che facendo quello si è ok Wink

.
toke
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 130


View Profile
December 02, 2013, 02:27:28 PM
 #231

io già compro oro con btc, ma il cambio che ti fanno è svantaggioso e poi se vai a rivendere l'oro ci smeni sempre, lla fine tra cambio spese di sped e prezzo di rivendita ci smeni un 20%, tanto vale pagare le tasse
se si parla di cifre grosse diventa un problema poterle reinvestire.
Se io ho un milione in btc e voglio incassarlo, devo farlo in maniera regolare, pulita, se no poi con questo milione non potrò comprare nulla perchè il fisco ti romperebbe le scatole.


Comprensibile.

Il problema è appunto che non si sa come/cosa pagare... non è tanto il pagare in se il problema... anche fosse il 20% di capital gain non sarebbe un problema se ci fosse la certezza che facendo quello si è ok Wink

ma la certezza LA AVRAI DOPO CHE AVRAI INVIATO L'INTERPELLO  alla a.d.e , e atteso 120 gg.

dopodichè potrai dichiararli .

la questione è, come devo indicare che voglio dichiararli nell'interpello?
io vorrei prospettare la soluzione a me piu conveniente, quindi cosa devo scrivere? esente da tasse???
drtruman
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 42

i am poor: 1DvrWh8RRTTNokwMt8nFM66Smfv2VvCQf5


View Profile
December 03, 2013, 12:24:55 AM
 #232

ma bisogna proprio pagare? scusate, ma se io compro 10 sacchi di patate quando costano x, poi nel frattempo salgono e li rivendo a x+10, non credo che devo dichiarare la plsuvalenza e pagarci le tasse. Allo stesso modo i bitcoin no? non sono azioni nè titoli di credito quindi non sono assoggettabili alla stessa disciplina.
FaSan
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 658



View Profile
December 03, 2013, 12:38:20 AM
 #233

ma bisogna proprio pagare? scusate, ma se io compro 10 sacchi di patate quando costano x, poi nel frattempo salgono e li rivendo a x+10, non credo che devo dichiarare la plsuvalenza e pagarci le tasse. Allo stesso modo i bitcoin no? non sono azioni nè titoli di credito quindi non sono assoggettabili alla stessa disciplina.


Se compri/vendi patate sei soggetto a dichiarare il reddito. Inoltre essendo "alimentare" devi essere abilitato. E poi ti serve anche la partita iva.

Se lo fai a nero, ok, è una tua scelta ma stai facendo un illecito.




FaSan
jkoin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 398


View Profile
December 03, 2013, 09:38:17 AM
 #234

io già compro oro con btc, ma il cambio che ti fanno è svantaggioso e poi se vai a rivendere l'oro ci smeni sempre, lla fine tra cambio spese di sped e prezzo di rivendita ci smeni un 20%, tanto vale pagare le tasse
se si parla di cifre grosse diventa un problema poterle reinvestire.
Se io ho un milione in btc e voglio incassarlo, devo farlo in maniera regolare, pulita, se no poi con questo milione non potrò comprare nulla perchè il fisco ti romperebbe le scatole.


Comprensibile.

Il problema è appunto che non si sa come/cosa pagare... non è tanto il pagare in se il problema... anche fosse il 20% di capital gain non sarebbe un problema se ci fosse la certezza che facendo quello si è ok Wink

ma la certezza LA AVRAI DOPO CHE AVRAI INVIATO L'INTERPELLO  alla a.d.e , e atteso 120 gg.

dopodichè potrai dichiararli .

la questione è, come devo indicare che voglio dichiararli nell'interpello?
io vorrei prospettare la soluzione a me piu conveniente, quindi cosa devo scrivere? esente da tasse???

esente da tasse sognatelo  Cheesy

Quando e se avrò una cifra interessante da ritirare farò cosi:
-interpello indicando che ho intenzione di dichiararli come plusvalenze derivanti da invenstimenti in bitcoin (indicando tra parentesi che si tratta di un valuta elettronica )

-sulle plusvalenze si paga il 20% di tasse
ercolinux
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 910



View Profile WWW
December 03, 2013, 09:46:48 AM
 #235


Quando e se avrò una cifra interessante da ritirare farò cosi:
-interpello indicando che ho intenzione di dichiararli come plusvalenze derivanti da invenstimenti in bitcoin (indicando tra parentesi che si tratta di un valuta elettronica )

-sulle plusvalenze si paga il 20% di tasse

Il grosso problema è capire quanto è la plusvalenza: devi poter dimostrare esattamente il costo di acquisto per poterlo detrarre dal totale incassato, altrimenti pagheresti sull'intero importo.

Bitrated user: ercolinux.
jkoin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 398


View Profile
December 03, 2013, 10:51:38 AM
 #236


Quando e se avrò una cifra interessante da ritirare farò cosi:
-interpello indicando che ho intenzione di dichiararli come plusvalenze derivanti da invenstimenti in bitcoin (indicando tra parentesi che si tratta di un valuta elettronica )

-sulle plusvalenze si paga il 20% di tasse

Il grosso problema è capire quanto è la plusvalenza: devi poter dimostrare esattamente il costo di acquisto per poterlo detrarre dal totale incassato, altrimenti pagheresti sull'intero importo.

Secondo me abbiamo due casistiche limite a cui ricondurci:

1)Incasso molto più grande dell'investimento iniziale.
Hai comprato/minato i bitcoin qualche anno fa quindi a fronte di una spesa relativamente piccola hai guadagnato una cifra decisamente grande.
In questo per fare in fretta dichiari tutto come guadagno.
Se per assurdo avessi speso 100 euro quando costavano 1dollaro l'uno e ora hai 100mila dollari da dichiarare cosa ti importa di sbatterti per dimostrare che in realtà dovresti dichiararne solo 99900 ?

2)Speculazione con incasso non troppo più grande dell'investimento iniziale.
Esempio se hai investito 10mila euro e ne hai incassati 20mila, in questo caso devi dichiarare 10 mila di guadagno e in questo caso lo sbattone per dimostrare che il guadagno netto su cui pagare le tasse sono solo 10milaeuro ha decisamente senso!


Comunque se avrò la fortuna di vedere il mio wallet valorizzarsi ancora farò cosi:

-interpello indicando che ho intenzione di dichiararli come plusvalenze derivanti da invenstimenti in bitcoin (indicando tra parentesi che si tratta di un valuta elettronica )

a questo punto le cose saranno 2:

-1 al fisco sta bene la mia proposta e pago sto 20% di tasse
-2 il fisco mi indica un altro modo in cui devo dichiararli e pago quel che c'è da pagare

Se proprio si è sfortunati potrbbero chiderti la documentazione e a quel punto ti fai stampare lo storico bonifici in ingresso e uscita dalla tua banca verso gli exchanger che hai usato e ti fai assistere da un avvocato tributarista per presentare la documentazione richiesta.

Ovviamente se la cifra che incassi è alta vale la pena rischiare di dover pagare la parcella di un avvocato per sistemare la questione.

Adesso non so quanti euro abbiate da recuperare ma se avessi anche solo 50mila euro in bitcoin li ritirerei anche rischiando di doverne dare un migliaio o due ad un'avvocato.


conspirosphere.tk
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1862


Revolution will be decentralized


View Profile WWW
December 03, 2013, 03:47:26 PM
 #237

Comunque se avrò la fortuna di vedere il mio wallet valorizzarsi ancora farò cosi:

...residenza fiscale oltre che fisica a Panama, o Belize, o Uruguay, o Paraguay, ecc. magari con tanto di passaporto, e ciao chao

duemme
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 134


View Profile
December 03, 2013, 07:06:04 PM
 #238

Comunque se avrò la fortuna di vedere il mio wallet valorizzarsi ancora farò cosi:

...residenza fiscale oltre che fisica a Panama, o Belize, o Uruguay, o Paraguay, ecc. magari con tanto di passaporto, e ciao chao

Una passeggiata  Grin. Basta trovare una moglie dei suddetti paesi e sei apposto (almeno con il fisco, poi bisogna vedere quanto ti costa la moglie  Wink)
conspirosphere.tk
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1862


Revolution will be decentralized


View Profile WWW
December 03, 2013, 07:59:33 PM
 #239

Comunque se avrò la fortuna di vedere il mio wallet valorizzarsi ancora farò cosi:

...residenza fiscale oltre che fisica a Panama, o Belize, o Uruguay, o Paraguay, ecc. magari con tanto di passaporto, e ciao chao

Una passeggiata  Grin. Basta trovare una moglie dei suddetti paesi e sei apposto (almeno con il fisco, poi bisogna vedere quanto ti costa la moglie  Wink)

vedo che non sei informato:
http://tdvpassports.com

duemme
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 134


View Profile
December 03, 2013, 08:15:54 PM
 #240

Comunque se avrò la fortuna di vedere il mio wallet valorizzarsi ancora farò cosi:

...residenza fiscale oltre che fisica a Panama, o Belize, o Uruguay, o Paraguay, ecc. magari con tanto di passaporto, e ciao chao

Una passeggiata  Grin. Basta trovare una moglie dei suddetti paesi e sei apposto (almeno con il fisco, poi bisogna vedere quanto ti costa la moglie  Wink)

vedo che non sei informato:
http://tdvpassports.com

Bella iniziativa. Hai provato i loro servizi ? Sei riuscito a farti rilasciare il passaporto ?
Pages: « 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 [12] 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 »
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!