Bitcoin Forum
December 03, 2016, 02:40:41 AM *
News: To be able to use the next phase of the beta forum software, please ensure that your email address is correct/functional.
 
   Home   Help Search Donate Login Register  
Pages: « 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 [20] 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 »
  Print  
Author Topic: Fisco / Tasse / Legge sul Bitcoin  (Read 131445 times)
nerogardens
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 232


View Profile WWW
January 27, 2014, 10:49:37 AM
 #381

Buongiorno a tutti.

Un caro amico avvocato questa mattina ha ricevuto da parte di un cliente una richiesta di informazioni riguardo la possibilità di dare in affitto un appartamento in BTC. Soliti dubbi: come poter fatturare, fare ricevute e dichiarare tale reddito?

Qualcuno ha qualche consiglio?
Grazie.
1480732841
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1480732841

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1480732841
Reply with quote  #2

1480732841
Report to moderator
1480732841
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1480732841

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1480732841
Reply with quote  #2

1480732841
Report to moderator
1480732841
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1480732841

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1480732841
Reply with quote  #2

1480732841
Report to moderator
Be very wary of relying on JavaScript for security on sites such as blockchain.info and brainwallet.org. The site can change the JavaScript at any time unless you take unusual precautions, and browsers are not generally known for their airtight security.
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1480732841
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1480732841

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1480732841
Reply with quote  #2

1480732841
Report to moderator
Lohoris
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 616


Bitgoblin


View Profile
January 27, 2014, 12:59:49 PM
 #382

Buongiorno a tutti.

Un caro amico avvocato questa mattina ha ricevuto da parte di un cliente una richiesta di informazioni riguardo la possibilità di dare in affitto un appartamento in BTC. Soliti dubbi: come poter fatturare, fare ricevute e dichiarare tale reddito?

Qualcuno ha qualche consiglio?
Grazie.
Intanto il mio consiglio non-burocratico è, in caso non sia ovvio, di fissare l'affitto in EUR, e di accettare come pagamento i BTC equivalenti al momento di ciascun pagamento.
Questo perché il tasso di cambio è molto volatile, e fissare il prezzo in BTC sarebbe estremamente rischioso per ambo le parti.

1LohorisJie8bGGG7X4dCS9MAVsTEbzrhu
DefaultTrust is very BAD.
Elia
Member
**
Offline Offline

Activity: 90


View Profile WWW
January 27, 2014, 02:54:39 PM
 #383

Buongiorno a tutti.

Un caro amico avvocato questa mattina ha ricevuto da parte di un cliente una richiesta di informazioni riguardo la possibilità di dare in affitto un appartamento in BTC. Soliti dubbi: come poter fatturare, fare ricevute e dichiarare tale reddito?

Qualcuno ha qualche consiglio?
Grazie.

Da un punto di vista fiscale, almeno per il momento, la questione si potrebbe risolvere continuando a fatturare in Euro. Occhio però: al momento della conversione dei BTC in valuta FIAT, il reddito prodotto va dichiarato sotto forma di "redditi diversi".

Lohoris
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 616


Bitgoblin


View Profile
January 27, 2014, 03:28:53 PM
 #384

Da un punto di vista fiscale, almeno per il momento, la questione si potrebbe risolvere continuando a fatturare in Euro. Occhio però: al momento della conversione dei BTC in valuta FIAT, il reddito prodotto va dichiarato sotto forma di "redditi diversi".
Sì ma se si fa pagare in BTC, e poi in futuro dovesse convertire tali BTC in EUR (per semplicità diciamo che il tasso di cambio è rimasto identico), come si dovrebbe comportare per giustificare l'entrata, ovvero spiegare che è già stata tassata per cui non vada tassata ulteriormente?

1LohorisJie8bGGG7X4dCS9MAVsTEbzrhu
DefaultTrust is very BAD.
Elia
Member
**
Offline Offline

Activity: 90


View Profile WWW
January 27, 2014, 04:08:24 PM
 #385

Quote
Sì ma se si fa pagare in BTC, e poi in futuro dovesse convertire tali BTC in EUR (per semplicità diciamo che il tasso di cambio è rimasto identico), come si dovrebbe comportare per giustificare l'entrata, ovvero spiegare che è già stata tassata per cui non vada tassata ulteriormente?

Sono due diverse tipologie di reddito: nel primo caso trattasi di reddito da locazione, nel secondo caso di reddito derivante da compravendita di valuta, per il quale "andrebbe" (uso il condizionale dal momento che la natura giuridica di Bitcoin è ancora sconosciuta) applicata una tassazione a parte, precisamente quella prevista dalle stesse leggi che regolano il Forex. Tutto questo IMHO.

Lohoris
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 616


Bitgoblin


View Profile
January 27, 2014, 04:11:22 PM
 #386

Sono due diverse tipologie di reddito: nel primo caso trattasi di reddito da locazione, nel secondo caso di reddito derivante da compravendita di valuta, per il quale "andrebbe" (uso il condizionale dal momento che la natura giuridica di Bitcoin è ancora sconosciuta) applicata una tassazione a parte, precisamente quella prevista dalle stesse leggi che regolano il Forex. Tutto questo IMHO.
Dunque finirebbe a pagare le tasse due volte sulla stessa entrata... il che (è lecito supporre) è esattamente ciò che vuole evitare.

1LohorisJie8bGGG7X4dCS9MAVsTEbzrhu
DefaultTrust is very BAD.
Elia
Member
**
Offline Offline

Activity: 90


View Profile WWW
January 27, 2014, 04:32:14 PM
 #387

Quote
Dunque finirebbe a pagare le tasse due volte sulla stessa entrata... il che (è lecito supporre) è esattamente ciò che vuole evitare.

Beh, secondo l'Agenzia delle Entrate funziona come nei mercati dei contratti derivati: plusvalenze soggette a tassazione, minusvalenze non deducibili.

nerogardens
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 232


View Profile WWW
January 27, 2014, 04:35:06 PM
 #388

Grazie del dibattito ragazzi. Sto seguendo con attenzione.
Elia
Member
**
Offline Offline

Activity: 90


View Profile WWW
January 27, 2014, 05:03:56 PM
 #389

Grazie del dibattito ragazzi. Sto seguendo con attenzione.

Di nulla. Smiley

puffer
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 159


View Profile WWW
January 28, 2014, 11:45:29 PM
 #390

 “Aumenta dal 20 al 27% l’imposta sulle rendite finanziarie cosiddette “spot”, ovvero quelle conseguite con operazioni di compravendita concluse entro le 48 ore. Questa imposta sarà “indeducibile ai fini delle imposte sui redditi e Irap”. Lo prevede la copertura dell’emendamento al Disegno di lelle detto “milleproroghe”



http://www.lindipendenza.com/aumenta-unaltra-imposta-dal-20-al-27-quelle-sulle-rendite-spot/
itsjustme
Member
**
Offline Offline

Activity: 85


View Profile
January 29, 2014, 11:34:13 AM
 #391

dicono non passi Wink

.
mood
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 50

mood


View Profile
February 02, 2014, 07:41:13 PM
 #392

Ciao a tutti, in merito a questa discussione e' emerso un modus operandi piu' o meno valido?
In pratica io cedo i mei servizi e richiedo BTC in pagamento, inoltre sto portando diversi miei clienti su questa  forma di pagamento.

Ero rimasto che: vendo x 100 fatturo + IVA e pago IVA e tasse per quei 100 euro, naturalmente non ho quei 100 € ma il corrispettivo in BTC a quella data.
poi immagino che su quei 100 € in BTC avro'tassazione sulle plusvalenze, mentre saranno cavoli miei sulle minusvalenze.
giusto? e su cifre maggiori?
Grazie 1000

Bitcoin Foundation Member
TulipBit
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 140


View Profile
February 03, 2014, 05:43:51 PM
 #393

più di una mesata fa mi stavo scervellando fra i miei e gli altri post pubblicati per cercare di capire come si dovesse fare per trovarsi in perfetta legalità in caso di cashout... per quanto mi riguarda ora sono arrivato alla conclusione che quello che ho speso in fiat per acquistare bitcoin resta e resterà nel "circuito bitcoin" (magari per un giorno, una settimana o un mese restano negli exchange sotto forma di valuta fiat, ma la sostanza è che torneranno ad essere comunque quel "bene") almeno finché non avremo qualche certezza sull'argomento fisco e bitcoin.
jkoin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 398


View Profile
February 03, 2014, 09:49:27 PM
 #394

più di una mesata fa mi stavo scervellando fra i miei e gli altri post pubblicati per cercare di capire come si dovesse fare per trovarsi in perfetta legalità in caso di cashout... per quanto mi riguarda ora sono arrivato alla conclusione che quello che ho speso in fiat per acquistare bitcoin resta e resterà nel "circuito bitcoin" (magari per un giorno, una settimana o un mese restano negli exchange sotto forma di valuta fiat, ma la sostanza è che torneranno ad essere comunque quel "bene") almeno finché non avremo qualche certezza sull'argomento fisco e bitcoin.



ti fidi a parcheggiare i tuoi bitcoin su un exchange per un tempo lungo?

Io se devo comprare dei bitcoin usando mtgox/btc-e/bistamp/the rock trading/eccetera li lascio solo il minimo necessario poi me li spedisco in un wallet in local che mi preoccupo poi di backuppare/criptare nella maniera più paranoica possibile...

Se uno di questi echanger fallisse o chiudesse per qualche motivo da un giorno all'altro? Piuttosto lasciali parcheggiati su tanti exchanger diversi...per limitare il rischio di lasciarli nell'unico che fallisca Smiley
TulipBit
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 140


View Profile
February 03, 2014, 10:02:36 PM
 #395

ti fidi a parcheggiare i tuoi bitcoin su un exchange per un tempo lungo?

Io se devo comprare dei bitcoin usando mtgox/btc-e/bistamp/the rock trading/eccetera li lascio solo il minimo necessario poi me li spedisco in un wallet in local che mi preoccupo poi di backuppare/criptare nella maniera più paranoica possibile...

Se uno di questi echanger fallisse o chiudesse per qualche motivo da un giorno all'altro? Piuttosto lasciali parcheggiati su tanti exchanger diversi...per limitare il rischio di lasciarli nell'unico che fallisca Smiley

beh nel mio caso intendevo lasciare FIAT negli exchange, e alla fine non hai molta scelta a quel punto, fa parte del gioco... ti serve valuta liquida e immediatamente disponibile lì.
Poi certo ci sono exchange ed exchange, così come ognuno ha una propria idea di "cifra" che si è disposti a rischiare Smiley
angrynerd88
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 350


View Profile
February 04, 2014, 11:00:59 AM
 #396

più di una mesata fa mi stavo scervellando fra i miei e gli altri post pubblicati per cercare di capire come si dovesse fare per trovarsi in perfetta legalità in caso di cashout... per quanto mi riguarda ora sono arrivato alla conclusione che quello che ho speso in fiat per acquistare bitcoin resta e resterà nel "circuito bitcoin" (magari per un giorno, una settimana o un mese restano negli exchange sotto forma di valuta fiat, ma la sostanza è che torneranno ad essere comunque quel "bene") almeno finché non avremo qualche certezza sull'argomento fisco e bitcoin.



ti fidi a parcheggiare i tuoi bitcoin su un exchange per un tempo lungo?

Io se devo comprare dei bitcoin usando mtgox/btc-e/bistamp/the rock trading/eccetera li lascio solo il minimo necessario poi me li spedisco in un wallet in local che mi preoccupo poi di backuppare/criptare nella maniera più paranoica possibile...

Se uno di questi echanger fallisse o chiudesse per qualche motivo da un giorno all'altro? Piuttosto lasciali parcheggiati su tanti exchanger diversi...per limitare il rischio di lasciarli nell'unico che fallisca Smiley

finora io con bitstamp non ho avuto problemi, è anche diventato il primo exchanger per volumi, e poi è diverso lasciare soldi o lasciare bitcoin. Per impedirti di prenderti i bitcoin non dovrebbe solo fallire (abbastanza inverosimile ma teoricamente possibile), dovrebbe pure volerti derubare volontariamente, che è ancora più improbabile...siccome non sono esperto di pc e non so come fare le magie che fate voi per mettere in sicurezza il pc, mi fido più di lasciarli su bitstamp dove ho la doppia chiave di sicurezza con l'app google authenticator. IN pratica il ladro hacker dovrebbe avere sia la mia password bitstamp, sia il codice del numero utente, sia il mio smartphone a disposizione per entrare sul mio account, ed in più dovrebbe potere avere accesso alla mia email per confermare l'invio di bitcoin. Io ho sentito varie volte di bitcoin rubati da pc infettati da virus, ma mai di bitcoin rubati da bitstamp o in generale da exchanger molto importanti, dopo il famoso fatto di mtgox di più di un anno fa. Pure mtgox che adesso in pratica sta chiudendo mi pare ti permetta di ritirare i bitcoin, se non sbaglio.
Stemby
Legendary
*
Online Online

Activity: 1960



View Profile
February 04, 2014, 11:12:51 AM
 #397

Ehm... vicenda non ancora del tutto conclusa: BitMarket.eu era una tra le principali borse in Europa, prima che l'admin pensasse bene di giocare d'azzardo i bitcoin depositati dai suoi utenti (perdendoli quasi tutti).

Per carità, Bitstamp sarà sicurissimo, e ognuno fa come crede (prendendosi le proprie responsabilità), ma io mi fido più di un bel paper wallet messo in cassaforte.

Però qui siamo decisamente OT, no?

Ciao!

“…virtual currencies, could have a substitution effect on central bank money if they become widely accepted.”
ECB Report, October 2012
mood
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 50

mood


View Profile
February 06, 2014, 03:15:19 AM
 #398

nemmeno un commercialista all'ascolto?

Posted From bitcointalk.org Android App

Bitcoin Foundation Member
ark85
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 56


View Profile
February 06, 2014, 01:59:25 PM
 #399

il problema principale, da quanto ho capito al momento, per chi vuole iniziare a investire in miner, e fare trading di bitcoin e altre monete, è il problema della legge antiriciclaggio in italia.
questa è una cosa da tenere bene in considerazione.
al momento non essendoci una legge precisa in ambito di scambi tra monete virtuali e soldi veri, si rischia di ricevere controlli della finanza, e di essere perseguibili dalla legge. in quanto nessuno o quasi credo possa dichiarare da dove e a chi vengono ceduti i soldi.
ne ho parlato a fondo con un buon commercialista, e la situazione è un po complicata..
gregg
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 15


View Profile
February 08, 2014, 01:16:15 PM
 #400

per me, le crypto sono beni digitali e come tali, dovrebbero essere trattati in caso di controlli. ---nessun riciclaggio---.

teoria:Quando acquisti o produci un bene digitale non "centralizzato", ne possiedi completamente i "diritti"(passatemi il termine) quando ne diventi propietario. Se poi qualche pehones decide di comprartelo, buon per te.... si chiama prestazione di lavoro, e sia che produci un quadro all' anno,
sia che scrivi scorregge mentali che la gente ti paga, sempre prestazione di lavoro e'.

se vuoi vivere di mining con + di 5k € annui apri partita iva,
dichiari capacita' produttiva,  paghi le tasse sul prodotto e tutto e' alla luce del giorno, compresa la cronologia degli
scambi con gli exchangers.
se sei sotto ai 5k annui e porti € sul conto, non apri nessuna partita iva, li dichiari in altri redditi occasionali,
ci paghi il 20% come scambio di valuta e amen.

non e' una critica al post precedente, davvero, so' che il buon senso e la buona fede rimbalzano
sul muro di gomma istituzionale... risultato: qui, chi e' nel giusto, inizia a temere le istituzioni... non fasciamoci la testa subito

se puoi dimostrare che sei pulito e paghi il dovuto, dormi tranquillo con i tuoi rigs/farm accesi.

 Kiss


Pages: « 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 [20] 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 »
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!