Bitcoin Forum
December 10, 2016, 03:03:16 AM *
News: Latest stable version of Bitcoin Core: 0.13.1  [Torrent].
 
   Home   Help Search Donate Login Register  
Pages: « 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 [29] 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 »
  Print  
Author Topic: Fisco / Tasse / Legge sul Bitcoin  (Read 131835 times)
Capaccioli
Member
**
Offline Offline

Activity: 65


View Profile WWW
March 30, 2014, 09:47:33 PM
 #561

Ogni stato segue le sue regole per le imposte dirette. Le uniche regole comuni possono essere relative all'IVA per la Unione Europea.

Ma in tutti i chiarimenti nessuno entra nel merito dell'inquadramento giuridico delle criptovalute.

1481338996
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1481338996

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1481338996
Reply with quote  #2

1481338996
Report to moderator
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1481338996
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1481338996

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1481338996
Reply with quote  #2

1481338996
Report to moderator
1481338996
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1481338996

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1481338996
Reply with quote  #2

1481338996
Report to moderator
Spellfire
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 11


View Profile
March 31, 2014, 05:13:08 AM
 #562

Ogni stato segue le sue regole per le imposte dirette. Le uniche regole comuni possono essere relative all'IVA per la Unione Europea.

Ma in tutti i chiarimenti nessuno entra nel merito dell'inquadramento giuridico delle criptovalute.

E' Assolutamente corretto quello che hai detto
.
Quello che intendevo dire e' che ad un certo punto l'unione europea potrebbe prendere ufficialmente la posizione (e' un esempio) "Il Bitcoin e' come una valuta straniera" o "Il Bitcoin e'  come un Ticket restaurant"

Questo determinerebbe per gli stati membri la sua natura giuridica (in mancanza di leggi specifiche  i regolamenti della comunita europea hanno valore almeno,  nella giurisprudenza italiani)

CHiarita la natura giuridica , quella fiscale molto spesso vien da se..
Splatters
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 980


Bette Mulo


View Profile
April 01, 2014, 07:35:51 PM
 #563

ok...appurato che posso trasferire i miei soldi all'estero, basta dichirarli.
Su quelle somme c'è una tassazione?

Update...
Il senato ha re-introdotto (D.L. N. 4/2014) la soglia dei 10.000 euro annui oltre la quale scatta l'obbligo della dichiarazione, tale soglia vale solo per i possessori di conti correnti e depositi bancari detenuti all'estero.
La re-introduzione del limite di 10.000 euro annui non si applica alle altre attività finanziarie e patrimoniali detenute all'estero.

beh allora tutto risolto, non dobbiamo dichiarare  Cheesy
Ma per altre attività finanziare cosa intende?
Se io mando una somma inferiore a 10.000€ su bitstamp o altro sito con conto all'estero, per comprare BTC, devo o no dichiarare questa somma?


███████████████████████████████████████
███████████████████████████████████████
█████████████████████████████
██████████████████████████
████████████████████████
███████████████████████
█████████████████▐████
███████████████████████
████████████████████████
██████████████████████████
█████████████████████████████
███████████████████████████████████████
███████████████████████████████████████
DECENT
FOUNDATION



██
██
██
██
██
██
██
██
██

██
██
██


[D]ecentralized application
[E]liminated third parties
[C]ontent distribution       



██
██
██
██
██
██
██
██
██

██
██
██


[E]ncrypted & secure
[N]o borders
[T]imeless reputation 



██
██
██
██
██
██
██
██
██

██
██
██



██
██
██
██
██
██
██
██
██

██
██
██

alanpar
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 309


View Profile
April 01, 2014, 08:09:04 PM
 #564

ok...appurato che posso trasferire i miei soldi all'estero, basta dichirarli.
Su quelle somme c'è una tassazione?

Update...
Il senato ha re-introdotto (D.L. N. 4/2014) la soglia dei 10.000 euro annui oltre la quale scatta l'obbligo della dichiarazione, tale soglia vale solo per i possessori di conti correnti e depositi bancari detenuti all'estero.
La re-introduzione del limite di 10.000 euro annui non si applica alle altre attività finanziarie e patrimoniali detenute all'estero.

beh allora tutto risolto, non dobbiamo dichiarare  Cheesy
Ma per altre attività finanziare cosa intende?
Se io mando una somma inferiore a 10.000€ su bitstamp o altro sito con conto all'estero, per comprare BTC, devo o no dichiarare questa somma?

Non credo che i btc sia regolamentati, resta il fatto che l'invio all'estero di qualunque somma comporta obbligo di dichiarazione o giustificazione valida, ad esempio acquisto di un vettura usata all'estero.
Nel dubbio e per evitare pesanti multe, meglio dichiarare, la tassa da pagare è del 1,5 per mille calcolata sulla base dei giorni di possesso all'estero...sempre poco rispetto a una cartella esattoriale di Avvoltoitalia Equitalia...
Ma se si hanno dubbi, meglio farsi consigliare da persone più esperte e ferrate di me per evitarsi spiacevoli sorprese future  Undecided
itsjustme
Member
**
Offline Offline

Activity: 85


View Profile
April 03, 2014, 02:57:13 PM
 #565

ok...appurato che posso trasferire i miei soldi all'estero, basta dichirarli.
Su quelle somme c'è una tassazione?

Update...
Il senato ha re-introdotto (D.L. N. 4/2014) la soglia dei 10.000 euro annui oltre la quale scatta l'obbligo della dichiarazione, tale soglia vale solo per i possessori di conti correnti e depositi bancari detenuti all'estero.
La re-introduzione del limite di 10.000 euro annui non si applica alle altre attività finanziarie e patrimoniali detenute all'estero.

beh allora tutto risolto, non dobbiamo dichiarare  Cheesy
Ma per altre attività finanziare cosa intende?
Se io mando una somma inferiore a 10.000€ su bitstamp o altro sito con conto all'estero, per comprare BTC, devo o no dichiarare questa somma?

Non credo che i btc sia regolamentati, resta il fatto che l'invio all'estero di qualunque somma comporta obbligo di dichiarazione o giustificazione valida, ad esempio acquisto di un vettura usata all'estero.
Nel dubbio e per evitare pesanti multe, meglio dichiarare, la tassa da pagare è del 1,5 per mille calcolata sulla base dei giorni di possesso all'estero...sempre poco rispetto a una cartella esattoriale di Avvoltoitalia Equitalia...
Ma se si hanno dubbi, meglio farsi consigliare da persone più esperte e ferrate di me per evitarsi spiacevoli sorprese future  Undecided

In che senso?

Ogni prodotto che acquisti all'estero (penso per esempio ad applicazioni da itunes) tramite invio di soldi verso l'estero va dichiarato?

.
alanpar
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 309


View Profile
April 03, 2014, 05:19:19 PM
 #566

Sono casi diversi, non credo che acquisti applicazioni da itunes facendo un bonifico direttamente ad apple, ma userai una carta di credito o il credito della sim del tuo smartphone e i tuoi saranno acquisti di beni e per somme modeste.
Diverso è il caso di invio di somme medio-alte fatte direttamente tramite un bonifico bancario internazionale e indirizzato all'acquisto di strumenti finanziari.
dario.93
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 267


View Profile
April 07, 2014, 12:15:54 PM
 #567

Forse questo articolo del sole 24 ore potrebbe essere un pò utile : "Non si dichiara la vincita a poker conseguita all' estero." Non tanto per il poker in se, ma per questo passaggio della sentenza del tribunale :

"I giudici hanno anche sottolineato l'assenza di chiarezza da parte dell'Erario per tali (asseriti) redditi conseguiti all'estero, per i quali non viene nemmeno spiegato come ed in quale misura debbano essere dichiarati. Basta questo per fare ritenere illegittima la sanzione irrogata, non potendosi ravvisare l'elemento della colpevolezza in capo al contribuente, stante la violazione del principio di affidamento e buona fede che deve intercorrere tra stato e contribuente
di Davide Settembre - Il Sole 24 Ore - leggi su http://24o.it/12tQTQ "

Mi sbaglio o è un passaggio che si potrebbe far tranquillamente valere in caso di disputa con l' erario su guadagni ottenuti coi btc?


bitboat.net - Compra Bitcoin in contanti; semplice, veloce e sicuro!
Capaccioli
Member
**
Offline Offline

Activity: 65


View Profile WWW
April 07, 2014, 12:32:21 PM
 #568

Detta Sentenza, pur se interessante per altri aspetti, non la ritengo decisiva.
In particolare la Sentenza si basa sulla carenza probatoria, come può leggersi:  "il ricorrente aveva sollevato il difetto di motivazione dell'atto in quanto non illustrava le ragioni della sanzione, che era quindi fondata solo su dati raccolti su un sito web."  e sulla assenza di una motivazione.


Amph
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1358



View Profile
April 07, 2014, 09:05:55 PM
 #569

ok...appurato che posso trasferire i miei soldi all'estero, basta dichirarli.
Su quelle somme c'è una tassazione?

Update...
Il senato ha re-introdotto (D.L. N. 4/2014) la soglia dei 10.000 euro annui oltre la quale scatta l'obbligo della dichiarazione, tale soglia vale solo per i possessori di conti correnti e depositi bancari detenuti all'estero.
La re-introduzione del limite di 10.000 euro annui non si applica alle altre attività finanziarie e patrimoniali detenute all'estero.

beh allora tutto risolto, non dobbiamo dichiarare  Cheesy
Ma per altre attività finanziare cosa intende?
Se io mando una somma inferiore a 10.000€ su bitstamp o altro sito con conto all'estero, per comprare BTC, devo o no dichiarare questa somma?

se sono piccole somme io lascerei perdere

il quanto conta eccome, soprattutto quando si parla di soldi, evadere 100 non è come evadere 10000

HostFat
Moderator
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2296


I support freedom of choice


View Profile WWW
April 08, 2014, 10:07:03 PM
 #570

Nel caso ve lo foste perso:
http://www.brunoleonimedia.it/public/Focus/IBL_Focus_234-De_Caria_Burlone.pdf

E discussione relativa:
https://bitcointalk.org/index.php?topic=555373

Eternity Wall: Messages lasting forever - The Rock Trading (ref): A good exchange / gateway Ripple, with support for multisig, since 2007. 
https://bitcointa.lk: Bitcointalk backup if offline - Bitcoin Foundation Italia - Blog: http://theupwind.blogspot.it
nickchest
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 1


View Profile
April 21, 2014, 06:33:10 PM
 #571

ciao,
sono nuovo del forum, ma lavoro nell'ambito legal dei sistemi di pagamento da diversi anni.
Salvo interventi normativi (più a livello europeo, che nazionale) bitcoin si trova nella situazione di precedenti esperimenti monetari.
Concordo con quelli di IBL per cui l'inquadramento più plausibile è tra i beni immateriale e quale oggetto di permuta/compravendita.
Comunque sto cercando di fare un po' di ordine con un piccolo blog nickchest.tumblr.com.
Capaccioli
Member
**
Offline Offline

Activity: 65


View Profile WWW
April 21, 2014, 07:45:14 PM
 #572

Caro Nick,

attenzione a considerare il bitcoin bene immateriale e oggetto di permuta/vendita poiché in tal cso è assolutamente soggetto ad IVA. Detta conclusione la vedo come un punto di partenza per approfondimenti.


HostFat
Moderator
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2296


I support freedom of choice


View Profile WWW
April 21, 2014, 08:45:47 PM
 #573

ciao,
sono nuovo del forum, ma lavoro nell'ambito legal dei sistemi di pagamento da diversi anni.
Salvo interventi normativi (più a livello europeo, che nazionale) bitcoin si trova nella situazione di precedenti esperimenti monetari.
Concordo con quelli di IBL per cui l'inquadramento più plausibile è tra i beni immateriale e quale oggetto di permuta/compravendita.
Comunque sto cercando di fare un po' di ordine con un piccolo blog nickchest.tumblr.com.

Qui ci sono varie critiche al documento dell'IBL
https://bitcointalk.org/index.php?topic=555373.0

Eternity Wall: Messages lasting forever - The Rock Trading (ref): A good exchange / gateway Ripple, with support for multisig, since 2007. 
https://bitcointa.lk: Bitcointalk backup if offline - Bitcoin Foundation Italia - Blog: http://theupwind.blogspot.it
Capaccioli
Member
**
Offline Offline

Activity: 65


View Profile WWW
April 21, 2014, 09:26:44 PM
 #574

Le critiche non sono però sulla parte giuridica tributaria.
Sono nelle definizioni iniziali che, a parer mio, non inficiano le ipotesi dei due autori.
Sono punti di partenza.

Mosesh
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 490


View Profile
April 21, 2014, 10:02:37 PM
 #575

Concordo anch'io sull'inquadramento come beni immateriali, quindi soggetti ad IVA fintanto che li si commercializza in territorio italiano.

Mine low, sell high.
Capaccioli
Member
**
Offline Offline

Activity: 65


View Profile WWW
April 21, 2014, 10:24:49 PM
 #576

Beni immateriali non mi dice nulla.
Cosa è un bene immateriale? (a fini IVA diventa servizio).
Occorre riempirli di contenuto.
Alcuni lo hanno fatto.
In Svezia, quali valute (ancorché ancora pendente l'appello) e quindi esenti.
In UK, quali crediti (ancorché provvisoria) e quindi esenti.
Io sostengo (motivandolo) quali titoli e quindi esenti.

Mosesh
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 490


View Profile
April 21, 2014, 11:00:38 PM
 #577

Come concili il mining con la definizione di titoli?

Mine low, sell high.
Capaccioli
Member
**
Offline Offline

Activity: 65


View Profile WWW
April 21, 2014, 11:51:59 PM
 #578

A fini IVA assume rilievo l'oggettività della transazione, quindi irrilevante come sono prodotti.


Mosesh
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 490


View Profile
April 22, 2014, 09:02:27 AM
 #579

In altri termini chi "produce" non potrà dedurre i costi di produzione? La tua visione mi sembra molto trade oriented.
Dobbiamo metterci in testa che i bitcoin costituiscono una nuova fattispecie e come tale dovranno essere normati. Ricondurli a fattispecie esistenti è una necessità fintanto che il legislatore non deciderà in merito.
Possiamo continuare a filosofeggiare sull'argomento quanto vogliamo. Ciò che deve essere fatto è un interpello all'agenzia delle entrate per avere dei punti di riferimento.
Piuttosto mi chiedo da chi dovrebbe partire la richiesta di interpello. Dal singolo o dalla Bitcoin Foundation?

Mine low, sell high.
HostFat
Moderator
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2296


I support freedom of choice


View Profile WWW
April 22, 2014, 09:05:15 AM
 #580

Ci sono pareri differenti su questo, nel senso, di richiesta di interpello.
Una pessima risposta potrebbe essere un problema per la sua diffusione, invece una maggiore diffusione-lampo (senza richiesta di interpello) potrebbe mettere alle strette l'agenzia delle entrate, e lasciargli meno spazio per dare risposte negative/limitative.

Eternity Wall: Messages lasting forever - The Rock Trading (ref): A good exchange / gateway Ripple, with support for multisig, since 2007. 
https://bitcointa.lk: Bitcointalk backup if offline - Bitcoin Foundation Italia - Blog: http://theupwind.blogspot.it
Pages: « 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 [29] 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 »
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!