Bitcoin Forum
December 03, 2016, 05:45:15 PM *
News: Latest stable version of Bitcoin Core: 0.13.1  [Torrent].
 
   Home   Help Search Donate Login Register  
Pages: « 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 [13] 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 »
  Print  
Author Topic: Fisco / Tasse / Legge sul Bitcoin  (Read 131491 times)
conspirosphere.tk
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1862


Revolution will be decentralized


View Profile WWW
December 03, 2013, 08:19:10 PM
 #241

vedo che non sei informato:
http://tdvpassports.com

Bella iniziativa. Hai provato i loro servizi ? Sei riuscito a farti rilasciare il passaporto ?

non servono. si puo' fare anche da soli. e non serve neanche il passaporto per liberarsi dal fisco itagliota. basta la residenza fiscale all'estero.

1480787115
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1480787115

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1480787115
Reply with quote  #2

1480787115
Report to moderator
1480787115
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1480787115

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1480787115
Reply with quote  #2

1480787115
Report to moderator
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1480787115
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1480787115

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1480787115
Reply with quote  #2

1480787115
Report to moderator
duemme
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 134


View Profile
December 03, 2013, 08:32:24 PM
 #242

vedo che non sei informato:
http://tdvpassports.com

Bella iniziativa. Hai provato i loro servizi ? Sei riuscito a farti rilasciare il passaporto ?

non servono. si puo' fare anche da soli. e non serve neanche il passaporto per liberarsi dal fisco itagliota. basta la residenza fiscale all'estero.

Si ma vorrei capire se hai provveduto a spostare la residenza all'estero e se si, come ci si deve muovere e cosa si deve fare. Tieni però presente che dalle poche reminiscenze di tributario la residenza estera (con relativa iscrizione all'AIRE) non è sufficiente se poi di fatto risiedi in Italia (o Itaglia che dir si voglia).
Poi non ho capito perché posti un link a un sito di servizi che dici che "non servono".
Insomma mi piacerebbe che approfondissi maggiormente il tema perché potrebbe risultare interessante per molti utenti capire come tu ti sia "liberato del fisco itagliota". Se invece non te ne sei liberato e proponi solo delle vie di fuga che però non hai testato personalmente forse sarebbe opportuno specificarlo (giusto per dare delle informazioni misleading).

conspirosphere.tk
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1862


Revolution will be decentralized


View Profile WWW
December 03, 2013, 09:04:09 PM
 #243

Si ma vorrei capire se hai provveduto a spostare la residenza all'estero e se si, come ci si deve muovere e cosa si deve fare.

no. ma se volessi liquidare grosse quantita' di btc e' un'opzione che prenderei in seria considerazione.

Tieni però presente che dalle poche reminiscenze di tributario la residenza estera (con relativa iscrizione all'AIRE) non è sufficiente se poi di fatto risiedi in Italia (o Itaglia che dir si voglia).

e infatti ho detto residenza fisica oltre che fiscale. Credo che di fatto ci vogliano almeno 6 mesi/anno per soddisfare gli uomini in grigio.

Poi non ho capito perché posti un link a un sito di servizi che dici che "non servono".

non sono indispensabili. Era piu' per l'interesse dei requisiti richiesti dai vari paesi elencati in quella pagina.

Insomma mi piacerebbe che approfondissi maggiormente il tema perché potrebbe risultare interessante per molti utenti capire come tu ti sia "liberato del fisco itagliota". Se invece non te ne sei liberato e proponi solo delle vie di fuga che però non hai testato personalmente forse sarebbe opportuno specificarlo (giusto per dare delle informazioni misleading).

io personalmente sto ancora qui coi btc per ora, ma ho gia' in programma l'espatrio definitivo.
ho citato la possibile opzione come tale -che non e' neanche rara per chi se la puo' permettere direi.
ma non e' per chi non vuole allontanarsi da mamma'.

Dusty
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 722


Libertas a calumnia


View Profile WWW
December 03, 2013, 09:16:14 PM
 #244

ho citato la possibile opzione come tale -che non e' neanche rara per chi se la puo' permettere direi.
Quanto costa il servizio, per curiosità?

Articoli bitcoin: Il portico dipinto
Stemby
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1960



View Profile
December 03, 2013, 09:17:40 PM
 #245

io personalmente sto ancora qui coi btc per ora, ma ho gia' in programma l'espatrio definitivo.
Purtroppo l'Italia è talmente poco accogliente nei confronti dei capitali e delle imprese (e sempre più anche nei confronti delle persone), che non può che avere un destino infausto, a meno di un rivoltamento generale profondissimo; ipotesi che ritengo sempre più remota.

“…virtual currencies, could have a substitution effect on central bank money if they become widely accepted.”
ECB Report, October 2012
puffer
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 159


View Profile WWW
December 03, 2013, 09:21:56 PM
 #246

Stemby +1
conspirosphere.tk
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1862


Revolution will be decentralized


View Profile WWW
December 03, 2013, 09:30:19 PM
 #247

Quanto costa il servizio, per curiosità?

non so, penso non molto, a seconda del paese.
Cmq il servizio e' di Jeff Berwick, di thedollarvigilante.com, che ha pure recentemente listato un altro suo business tipo agriturismo in Cile (galtsgulch) su crypto-trade.com.

toke
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 130


View Profile
December 04, 2013, 11:58:32 AM
 #248

ma se invece uno non dichiara nulla e poi gli arriva il fisco a rompere le scatole, quanto rischia di dovere pagare di multa?

io conosco uno che ha molti soldi in btc, e vorrebbe comprarsi la casa, l'ideale sarebbe trovare uno che accetti i btc in cambio di una casa
Fabrizio89
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 833


View Profile
December 04, 2013, 02:29:43 PM
 #249

ma se invece uno non dichiara nulla e poi gli arriva il fisco a rompere le scatole, quanto rischia di dovere pagare di multa?

io conosco uno che ha molti soldi in btc, e vorrebbe comprarsi la casa, l'ideale sarebbe trovare uno che accetti i btc in cambio di una casa

Probabile che finisci galera, altro che multa.
Se compri una casa, devi dichiarare anche se paghi in sassi. Su, fate i seri, è inutile cercare scappatoie. Andate da un commercialista invece di cercare informazioni su come evadere il fisco su un forum.

https://1broker.com/m/r.php?i=2479
Trade stocks, commodities, currencies with bitcoins! Up to 200x Leverage.
advanced
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 262


Woodwallets.io


View Profile WWW
December 06, 2013, 11:27:41 AM
 #250

 Shocked

Bitmessage : BM-NAx31aEiqeq5zKUtxhKscXQ7Dwn1jJfR
Amph
Legendary
*
Online Online

Activity: 1344



View Profile
December 06, 2013, 01:22:48 PM
 #251

e per compravendite tra privati come funziona?

mettiamo che uno si arricchisce vendendo bitcoin ad altre persone che quindi hanno già dichiarato quei soldi, si deve dichiarare di nuovo?

IdiDiMarzo
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 36


View Profile
December 06, 2013, 03:08:11 PM
 #252

ma se invece uno non dichiara nulla e poi gli arriva il fisco a rompere le scatole, quanto rischia di dovere pagare di multa?

io conosco uno che ha molti soldi in btc, e vorrebbe comprarsi la casa, l'ideale sarebbe trovare uno che accetti i btc in cambio di una casa

e un notaio che rediga il rogito accettando che tu stia pagando con una valuta non riconosciuta in Italia,beccandosi la radiazione dall'ordine e qualche anno di galera

Facilissimissimo  Wink

ma se invece uno non dichiara nulla e poi gli arriva il fisco a rompere le scatole, quanto rischia di dovere pagare di multa?

io conosco uno che ha molti soldi in btc, e vorrebbe comprarsi la casa, l'ideale sarebbe trovare uno che accetti i btc in cambio di una casa

Probabile che finisci galera, altro che multa.
Se compri una casa, devi dichiarare anche se paghi in sassi. Su, fate i seri, è inutile cercare scappatoie. Andate da un commercialista invece di cercare informazioni su come evadere il fisco su un forum.


Io non voglio evadere NULLA (anche perché avrei poco da evadere),ma il commercialista non sapeva cosa dirmi,nonostante fosse informato dell'esistenza dei bitcoin.Qualunque cosa m'avrebbe consigliato sarebbe stata solo e soltanto una sua opinione ora come ora.Equitalia tanto opinione non è se dovesse andar male
Sampey
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1274



View Profile
December 06, 2013, 03:54:21 PM
 #253

Si ma parliamoci chiaro, questa è un problema nelle 2 direzioni :

Facciamo un esempio possibile : ho 1000 BTC, praticamente una milionata di euro. Inizio a vendere con bonifico e prima di dare nell'occhio cioè che mi bloccano il conto riesco a venderli tutti. Chiaramente sono segnalato e mi bussano alla porta (perchè ho 1 milione di euro sul conto, ma ripeto, di gente con 1000 BTC in mano ce n'e eccome)

Se equitalia o qualunque altro ente più contestarmi qualcosa di non dichiarato lo può fare solo perchè da qualche parte (parlando molto in generale) è indicato cosa e come avrei dovuto dichiarare ma allora è possibile dichiarare ed essere a posto col fisco.

Se invece, non esiste legge allora nessuno può contestarmi niente.

Io sono un matematico, non un commerciale, ma quello che ho appena detto è pure logica matematica applicata sulla lingua italiana

Fondamentalmente :

Se A (incassare) implica B (dichiarare)
Se Non B (non dichiarare) implica C (Denuncia Al Fisco)

Allora è nota la condizione per non ottenere C. Fine.

Solo che essendo nel paese delle banane, abbiamo una paura fottuta di essere incriminati senza colpe.

IdiDiMarzo
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 36


View Profile
December 06, 2013, 04:29:30 PM
 #254

Si ma parliamoci chiaro, questa è un problema nelle 2 direzioni :

Facciamo un esempio possibile : ho 1000 BTC, praticamente una milionata di euro. Inizio a vendere con bonifico e prima di dare nell'occhio cioè che mi bloccano il conto riesco a venderli tutti. Chiaramente sono segnalato e mi bussano alla porta (perchè ho 1 milione di euro sul conto, ma ripeto, di gente con 1000 BTC in mano ce n'e eccome)

Se equitalia o qualunque altro ente più contestarmi qualcosa di non dichiarato lo può fare solo perchè da qualche parte (parlando molto in generale) è indicato cosa e come avrei dovuto dichiarare ma allora è possibile dichiarare ed essere a posto col fisco.

Se invece, non esiste legge allora nessuno può contestarmi niente.

Io sono un matematico, non un commerciale, ma quello che ho appena detto è pure logica matematica applicata sulla lingua italiana

Fondamentalmente :

Se A (incassare) implica B (dichiarare)
Se Non B (non dichiarare) implica C (Denuncia Al Fisco)

Allora è nota la condizione per non ottenere C. Fine.

Solo che essendo nel paese delle banane, abbiamo una paura fottuta di essere incriminati senza colpe.

il problema IMHO è da ricercare altrove:gli intermediari.Perché se vendi bitcoina privati entro una certa soglia sei a posto,se la superi devi fare dichiarazione.

Se passi per i vari intermediari peggio ancora,essi dovrebbero darti la possibilità di dimostrare che quei bonifici sono plusvalenze,cosa che attualmente non fanno,rischiando di farti avere una bella accusa di riciclaggio di denaro.

Io infatti guardo sempre più con interesse alla situazione tedesca.Se aprisse un intermediario affidabile sul suolo europeo almeno si potrebbero avere gli incartamenti necessari (bitcoin.de è ancora troppo giovane),ma si dovrebbe comunque affrontare un processo o almeno un confronto con l'agenzia delle entrate

La realtà è che finché non legiferano il rischio di vederesi i conti/carte bloccati c'è.E vista la lentezza dello Stato Italiano ad adeguarsi alle novità credo che passeranno parecchi decenni,basta vedere quanto tempo c'ha messo un colosso come paypal a rientrare negli intermediari autorizzati  Sad
Noodles.Asso
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 42

Minatore surrogato


View Profile WWW
December 06, 2013, 05:49:53 PM
 #255

Scusate visto che io sono un giocatore di poker professionista ho avuto problemi con il fisco per vincite fatte all'estero, e comunque quando ho avuto il controllo dell'agenzia dell'entrare mi hanno praticamente messo a soqquadro i conti correnti, in pratica avevo dei bonifici da parte di pokeroom estere e ho mi hanno contestato evasione fiscale per quei movimenti, ergo anche se non dichiaro nulla allo stato se c'e un azione anche 3 anni dopo possono risalire alla quantità di soldi ricevuta, quindi quello che mi chiedo è in questo caso, se io acquisto 10.000 euro di BTC e poi ne ricevo 30.000 perchè dopo 1 anno ho guadagnato 20k, se non li dichiaro sono un evasore, allora queste transazioni possono essere tranquillamente operate su una banca estera per stare tranquilli, tipo andare in svizzera e aprire un conto corrente di là, senza trasferirsi all'estero o sbaglio?  Huh

Bitcoin:  1FWXYLWRnZbtSugGvwmWyMXqMiX7Q8ZZf3
Litecoin: LRDDfdxB5vf7vfLCyJWXtZzWXvZg25fWnX
conspirosphere.tk
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1862


Revolution will be decentralized


View Profile WWW
December 06, 2013, 06:01:35 PM
 #256

tranquillamente operate su una banca estera per stare tranquilli, tipo andare in svizzera e aprire un conto corrente di là, senza trasferirsi all'estero o sbaglio?  Huh

tranquillamente finche' non ti beccano, finche' hai la residenza fiscale qui.
Cmq sono curioso sull'ordine di grandezza delle cifre che ti avrebbero contestato.

Sampey
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1274



View Profile
December 06, 2013, 07:17:43 PM
 #257


il problema IMHO è da ricercare altrove:gli intermediari.Perché se vendi bitcoina privati entro una certa soglia sei a posto,se la superi devi fare dichiarazione.

Si? Ma questo dove è scritto? Dove si colloca il BTC?
Perchè continuo a cercare il legame tra : Se mi puoi bussare alla porta allora c'e un adempimento che non ho seguito. Voglio sapere questo edempimento fiscale  Wink

puffer
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 159


View Profile WWW
December 06, 2013, 10:00:07 PM
 #258


il problema IMHO è da ricercare altrove:gli intermediari.Perché se vendi bitcoina privati entro una certa soglia sei a posto,se la superi devi fare dichiarazione.

Si? Ma questo dove è scritto? Dove si colloca il BTC?
Perchè continuo a cercare il legame tra : Se mi puoi bussare alla porta allora c'e un adempimento che non ho seguito. Voglio sapere questo edempimento fiscale  Wink

Salve,
E' un errore di concetto affermare "dove si colloca il BTC" l'onere della prova è inverso, il fisco contesta un reddito non dichiarato e non la sua natura, pertanto sarà il contribuente nelle dovute sedi a provvedere alla chiarezza e trasparenza necessarie affinchè l'esattore non porti avanti la sua azione risarcitoria.
Affermare altresì che non esiste una regolamentazione del Bitcoin in generale senza fare riferimenti oggettivi alle varie tipologie di reddito, vale a dire, redditi di capitale, esercizio di impresa, prestazioni di servizi, è altrettanto sbagliato.
Se il bitcoin è una valuta deve avere un controvalore in valuta locale.
Se il bitcoin è un prodotto, una merce, una commodity, ha altresì un suo controvalore in valuta locale.
Giocare con questi concetti chiari, lapalissiani, non serve a nessuno, e nessuno si può nascondere dietro un grissino.
Saluti
ildubbioso
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 406



View Profile
December 06, 2013, 10:06:46 PM
 #259

Restando sulle questioni più "certe",  visto che la scadenza si avvicina: bisogna segnalare nel modulo RW se si sono inviati più di 10.000 euro fuori dall'italia (a siti tipo Bitstamp)?

Succesfully traded with:

wariner ; diego1000 ; zer0
puffer
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 159


View Profile WWW
December 06, 2013, 10:23:06 PM
 #260

Restando sulle questioni più "certe",  visto che la scadenza si avvicina: bisogna segnalare nel modulo RW se si sono inviati più di 10.000 euro fuori dall'italia (a siti tipo Bitstamp)?
Ogni volta e con qualunque sistema tu valichi la territorialità di uno stato sovrano e violi le norme contravvieni la legge, pertanto la risposta è ovvia.
Si certo, hai 2 principi normativi che indicano il comportamento corretto a) norme antiriciclaggio b) contrasto all'evasione fiscale.
http://www.bancamarche.it/viewdoc.asp?CO_ID=1544&tree=1966
Giusto ? Sbagliato ? Ingiusto ? Corretto ?
Ha poca importanza, le norme ci sono e vengono applicate.

N.B tutte le transazioni elettroniche sono monitorate di default, sepa, bonifici, swift, pertanto non è necessario effettuare la dichiarazione di esportazione valutaria, sono gli intermediari del credito che annotano e segnalano automaticamente ogni giorno per via elettronica tutti idati dell'operazione, che confluiscono nell'archivio informatico di "serpico" 2500 cpu dislocate tra il lazio e le marche.
Pages: « 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 [13] 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 »
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!