Bitcoin Forum
June 21, 2024, 07:40:35 AM *
News: Voting for pizza day contest
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: « 1 ... 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 [551] 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 569 570 571 572 573 574 575 576 577 578 579 580 581 582 583 584 585 586 587 588 589 590 591 592 593 594 595 596 597 598 599 600 601 ... 1327 »
  Print  
Author Topic: BITCOIN PUMP!  (Read 886210 times)
MarioV
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 2268
Merit: 709


View Profile
March 14, 2019, 03:18:09 PM
 #11001


Nuovi ATM. Speriamo che si diffondano sempre di più, e la gente si abitui sempre di più ad usarli  Shocked Shocked



Mi ha colpito quel "0 fees": come è possibile? Se c'è scritto (e tutti possono immetterlo) tramite il promo code CHIATM.
Ah, forse bisogna registrarsi nella loro piattaforma per claimare quel promo code?
fillippone
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2198
Merit: 15796


Fully fledged Merit Cycler - Golden Feather 22-23


View Profile WWW
March 14, 2019, 03:20:37 PM
 #11002


Nuovi ATM. Speriamo che si diffondano sempre di più, e la gente si abitui sempre di più ad usarli  Shocked Shocked



Mi ha colpito quel "0 fee": come è possibile? Se c'è scritto (e tutti possono immetterlo) tramite il promo code...

Puoi anche avere zero fees se il prezzo è già "aggiustato". probabilmente in quei ATM puoi solo comprare bitcoin, quindi se li compri sopra mercato, anche se ti fanno 0 fees, in realtà li paghi di più.
Tieni presente che in genere negli ATM lo spread rispetto al valore di mercato è circa dell'8%.

█▀▀▀











█▄▄▄
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
e
▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄
█████████████
████████████▄███
██▐███████▄█████▀
█████████▄████▀
███▐████▄███▀
████▐██████▀
█████▀█████
███████████▄
████████████▄
██▄█████▀█████▄
▄█████████▀█████▀
███████████▀██▀
████▀█████████
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
c.h.
▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄
▀▀▀█











▄▄▄█
▄██████▄▄▄
█████████████▄▄
███████████████
███████████████
███████████████
███████████████
███░░█████████
███▌▐█████████
█████████████
███████████▀
██████████▀
████████▀
▀██▀▀
Neo_Coin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1204
Merit: 293


"Be Your Own Bank"


View Profile
March 14, 2019, 03:34:30 PM
Last edit: March 14, 2019, 03:50:43 PM by Neo_Coin
 #11003


Nuovi ATM. Speriamo che si diffondano sempre di più, e la gente si abitui sempre di più ad usarli  Shocked Shocked



Mi ha colpito quel "0 fee": come è possibile? Se c'è scritto (e tutti possono immetterlo) tramite il promo code...

Puoi anche avere zero fees se il prezzo è già "aggiustato". probabilmente in quei ATM puoi solo comprare bitcoin, quindi se li compri sopra mercato, anche se ti fanno 0 fees, in realtà li paghi di più.
Tieni presente che in genere negli ATM lo spread rispetto al valore di mercato è circa dell'8%.

Lo spread normale come in Localbitcoin è circa 7%. Con ATM sicuramente l'operazione di compra vendita è anche più semplice e immediata.

Nelle App delle carte prepagate tipo Wirex/Revolut/Skrill il margine di prelievo da qualunque ATM è 1,5%, il cambio è quasi sempre allineato con il medio MKtcap con a volte una leggera differenza. Di sicuro gli ATM sono per la gente comune e per i newbie che non vogliono sbattersi troppo a capire, però aiutano la diffusione.
https://www.bitcoindepot.com

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
duesoldi
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2562
Merit: 2640


View Profile
March 14, 2019, 07:28:52 PM
 #11004


Nuovi ATM. Speriamo che si diffondano sempre di più, e la gente si abitui sempre di più ad usarli  Shocked Shocked



Mi ha colpito quel "0 fee": come è possibile? Se c'è scritto (e tutti possono immetterlo) tramite il promo code...

Puoi anche avere zero fees se il prezzo è già "aggiustato". probabilmente in quei ATM puoi solo comprare bitcoin, quindi se li compri sopra mercato, anche se ti fanno 0 fees, in realtà li paghi di più.
Tieni presente che in genere negli ATM lo spread rispetto al valore di mercato è circa dell'8%.


E' sicuramente così, come quando negli aeroporti cambi tra fiat nei banchi che incontri. Dappertutto c'è scritto "zero commissioni" ma poi ovviamente paghi nello spread bid/ask.

arulbero
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1915
Merit: 2074


View Profile
March 14, 2019, 07:32:22 PM
 #11005

Dico una cosa che probabilmente attirerà pochi consensi.

Leggo spesso ragionamenti come se btc fosse ad un bivio tra il successo planetario e la morte certa.

O andiamo sulla luna entro 1-2 anni e diventiamo un fenomeno di massa tipo l'Iphone, oppure è sicuro che diventerà un immenso fallimento.

In realtà, sebbene io creda decisamente probabile che bitcoin diventerà una tecnologia di massa, questo non implica che se questo non avverrà vorrà dire che bitcoin è inutile o che è stato un epic fail.

Nel mondo globale di oggi esistono numerose tecnologie che si definirebbero "di nicchia" e che, ciò nonostante, all'interno del loro ambito di utilizzo,  sono molto apprezzate ed utili.

Voglio dire: se rimanessimo in eterno con un numero di utilizzatori pari all'1% della popolazione mondiale questo non mi impedirebbe di continuare a usare btc, con le stesse qualità di bitcoin, come faccio adesso.

Non mi impedirebbe di avere una hard money non censurabile,non confiscabile e non tracciabile. E tutto il resto che conoscete bene.


Sei in buona compagnia, Antonopoulos:

https://www.youtube.com/watch?v=mPMsbgWl9p4&feature=youtu.be&t=1910

Indubbiamente bitcoin esisterà ancora tra 10 anni solo e unicamente se ci sarà una platea di persone che lo apprezzeranno per le sue caratteristiche di moneta non censurabile e non confiscabile. Di certo le aspettative per un aumento vertiginoso del prezzo prima o poi scemeranno e i cosiddetti speculatori diventeranno marginali.

Sulla questione dell' 1% non so, una moneta ha valore finchè trovi (molte) altre persone disposte ad accettarla come pagamento. Se non posso pagare la pizza o il parcheggio con bitcoin la sua utilità diminuisce, c'è poco da fare. Un network con pochi nodi (bisogna poi stabilire cosa si intende con pochi) ha meno utilità, un po' come avere un sistema di messagistica/chat superefficiente e criptato ma usato da 4 gatti: non è che ci fai molto, le informazioni che ci scambierai su saranno riservatissime, ma con chi le scambi?

Molti acquisti/spese le facciamo non a distanza, online, ma nella città in cui viviamo, e se ci sono pochi posti dove possiamo spendere bitcoin non mi pare una questione di poco conto. Immagina se solo 1 bar ogni 100 accettasse bitcoin nella tua città, un parcheggio su 100 e via dicendo ...

Diverso è il discorso se si considera invece bitcoin come una riserva di valore in previsione di collasso dell'euro o simili, ma allora appunto il discorso cambia completamente.  
Plutosky
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2352
Merit: 4126


View Profile
March 14, 2019, 07:55:04 PM
 #11006



Vado un po' OT :

Ma quanto mi piace leggerti!   Wink
Dico seriamente: complimenti per la pulizia di pensiero, scrivi spesso cose che condivido pienamente e mi rendo conto che sono spesso idee non immediate da cogliere.
Ad esempio di questo tuo post mi piace particolarmente questo concetto:


Voglio dire: se rimanessimo in eterno con un numero di utilizzatori pari all'1% della popolazione mondiale questo non mi impedirebbe di continuare a usare btc, con le stesse qualità di bitcoin, come faccio adesso.

che descrive proprio quel che immagino io nel futuro "medio" quando penso a bitcoin.
Da tempo dico che non lo vedo come la cripto del futuro (perché il PoW non può reggere imho), ma ciò nonostante ne osservo le indubbio capacità (resilienza prima di tutto almeno in questo periodo) e quindi mi vedo in un equilibrio incerto quando penso a "bitcoin tra qualche anno".
Io credo fermamente nel fatto che le cripto avranno un futuro, ma allo stesso tempo mi rendo anche conto che la mass adoption potrebbe essere un'illusione - non tanto per limiti intrinseci del sistema ma soprattutto per l'ostilità del mondo economico/finanziario.  
Quindi come se ne esce ?   beh se ne esce proprio con il concetto che hai espresso tu (ma io non ci ero consapevolmente arrivato, lo ammetto!) ovvero che ad alcuni potrebbe andar bene anche un sistema con la  diffusione attuale - l'1% che citi - perché consapevoli dei vantaggi che le cripto offrono.

Quindi di nuovo - complimenti per certi pensieri !  Wink



Grazie, vale lo stesso per me nei tuoi confronti (come con molti altri di voi) e non lo dico per cortesia.  Wink



Sei in buona compagnia, Antonopoulos:

https://www.youtube.com/watch?v=mPMsbgWl9p4&feature=youtu.be&t=1910

Indubbiamente bitcoin esisterà ancora tra 10 anni solo e unicamente se ci sarà una platea di persone che lo apprezzeranno per le sue caratteristiche di moneta non censurabile e non confiscabile. Di certo le aspettative per un aumento vertiginoso del prezzo prima o poi scemeranno e i cosiddetti speculatori diventeranno marginali.

Sulla questione dell' 1% non so, una moneta ha valore finchè trovi (molte) altre persone disposte ad accettarla come pagamento. Se non posso pagare la pizza o il parcheggio con bitcoin la sua utilità diminuisce, c'è poco da fare. Un network con pochi nodi (bisogna poi stabilire cosa si intende con pochi) ha meno utilità, un po' come avere un sistema di messagistica/chat superefficiente e criptato ma usato da 4 gatti: non è che ci fai molto, le informazioni che ci scambierai su saranno riservatissime, ma con chi le scambi?

Molti acquisti/spese le facciamo non a distanza, online, ma nella città in cui viviamo, e se ci sono pochi posti dove possiamo spendere bitcoin non mi pare una questione di poco conto. Immagina se solo 1 bar ogni 100 accettasse bitcoin nella tua città, un parcheggio su 100 e via dicendo ...

Diverso è il discorso se si considera invece bitcoin come una riserva di valore in previsione di collasso dell'euro o simili, ma allora appunto il discorso cambia completamente.  

In effetti questo è un limite attuale. Su Internet ci posso comprare quasi tutto, nella vita reale, almeno dove vivo io, praticamente nulla. E' già un avvenimento nella real life trovare qualcuno che li conosce  Grin

"One of Satoshi's greatest achievements was creating something that gives anyone on earth wealth and freedom at the same time"
Piggy
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 784
Merit: 1416



View Profile WWW
March 14, 2019, 08:02:19 PM
 #11007

C'è anche la possibilità che se bitcoin non raggiungerà un successo planetario, aprira comunque la strada per qualcos'altro questo è poco ma sicuro.
Plutosky
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2352
Merit: 4126


View Profile
March 14, 2019, 08:07:10 PM
Last edit: March 14, 2019, 08:22:58 PM by Plutosky
 #11008

Mi piacerebbe pensare che esista una correlazione tra questi due recenti eventi:





Cioè tra il recente boom di LN con numeri che stanno assumendo un trend esponenziale e il calo improvviso (quasi un piccolo crollo) delle transazioni on-chain

Se molte transazioni da on-chain si trasferiscono off-chain raggiungiamo in un colpo solo una serie innumerevole di evidenti benefici (scalabilità, decentralizzazione, privacy, forma di remunerazione che allontana btc dagli exchange, microtransazioni super economiche, minore potere dei miners nell'ecosistema bitcoin, maggior uso come moneta...)

L'unico vero svantaggio è che il denaro su canali LN è sempre denaro in hot-wallet, quindi meno sicuro.

Tuttavia, è ancora presto per dire che c'è correlazione tra questi due eventi.

"One of Satoshi's greatest achievements was creating something that gives anyone on earth wealth and freedom at the same time"
Plutosky
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2352
Merit: 4126


View Profile
March 14, 2019, 08:20:36 PM
 #11009

Segnalo due letture interessanti:

Zerohedge sulla situazione economica attuale in Europa, l'argomento di cui parlavamo ieri

https://www.zerohedge.com/news/2019-03-13/europe-so-weak-it-cant-even-handle-0-interest-rates

Lucas Nuzzi con un articolo tecnico (ma chiaro anche per i non tecnici) sulle Schnorr signatures la più grossa innovazione che bolle nella pentola dei bitcoin:

https://medium.com/digitalassetresearch/schnorr-signatures-the-inevitability-of-privacy-in-bitcoin-b2f45a1f7287

"One of Satoshi's greatest achievements was creating something that gives anyone on earth wealth and freedom at the same time"
duesoldi
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2562
Merit: 2640


View Profile
March 14, 2019, 08:23:01 PM
Merited by coinlocket$ (1)
 #11010

Sulla questione dell' 1% non so, una moneta ha valore finchè trovi (molte) altre persone disposte ad accettarla come pagamento. Se non posso pagare la pizza o il parcheggio con bitcoin la sua utilità diminuisce, c'è poco da fare. Un network con pochi nodi (bisogna poi stabilire cosa si intende con pochi) ha meno utilità, un po' come avere un sistema di messagistica/chat superefficiente e criptato ma usato da 4 gatti: non è che ci fai molto, le informazioni che ci scambierai su saranno riservatissime, ma con chi le scambi?

Il fatto che con l'1% di diffusione l'utilità diminuisca è inconfutabile. Però non possiamo nemmeno dire che in circostanza simile non mantenga una sua (o un minimo di) utilità...
Non puoi usare btc per la pizza? potrai usarlo per comperare qualcosa su un sito: sempre di acquisti si tratta e per cose che (scusa la banalità) diversamente avresti pagato con fiat.
Ti faccio un esempio: tanti anni fa quando Paypal non era diffuso come oggi, su tanti siti potevi comperare con carta di credito mentre su alcuni (pochi appunto) con Paypal. Eppure alcuni lo preferivano, ad esempio perché questo consentiva loro di non dare ad un sito il numero della propria carta (paura immotivata, ma tant'è....).
Quindi in quella circostanza la bassa diffusione era comunque stata ritenuto non d'ostacolo perché qualcuno vedeva ugualmente vantaggi nell'usare paypal.
Con btc potrebbe essere lo stesso: basta far capire che dei vantaggi ci sono.

Citi un altro esempio interessante, quello del sistema di messaggistica sicuro ma conosciuto da 4 gatti.
Potremmo parlare della rivalità storica tra WA e Telegram: in tanti riconoscono la superiorità tecnica di TG, ma da sempre WA vince grazie al numero di utenti molto più alto (circa 10x). Ebbene proprio oggi ho letto questa notizia conseguente i problemi di WA di ieri:

https://www.mobileworld.it/2019/03/14/telegram-guadagnato-3-milioni-nuovi-utenti-down-facebook-210586/

anche questo esempio fa capire che il fatto che un sistema (TG come anche Btc) sia oggi usato poco, non significa che non possa avere una diffusione più ampia: è necessario però che la sua utilità (o superiorità tecnica) sia adeguatamente comunicata/veicolata.



Molti acquisti/spese le facciamo non a distanza, online, ma nella città in cui viviamo, e se ci sono pochi posti dove possiamo spendere bitcoin non mi pare una questione di poco conto. Immagina se solo 1 bar ogni 100 accettasse bitcoin nella tua città, un parcheggio su 100 e via dicendo ...

Due cose:
1) gli acquisti online diventeranno sempre più importanti, è inevitabile. Leggevo che Amazon dovrebbe proporre a breve un servizio di spesa online, un po' come i vari Esselunga & Co.  
Con questo tipo di trend il fatto che gli esercizi fisici non conoscano btc diventerebbe sempre meno importante, l'importante sarà che l' "Amazon" del caso li accetti.
Nota che non è importante che la spesa non ti debba poi davvero arrivare dal super sotto caso (che magari non usa btc), sarà sufficiente che tu faccia la spesa su un sito che accetta btc, il quale poi girerà l'ordine per l'effettivo invio al super sotto casa tua. Sarebbe sufficiente questo.

2) accade già oggi in ambiti che nulla hanno a che vedere con btc, eppure si supera la difficoltà con un minimo di organizzazione. Esempio: parecchie aziende danno buoni pasto che magari non spendi completamente quando mangi, così capita che ogni tanto ne rimanga qualcuno che decidi di spendere per fare spesa. Nei super vicino a casa mia fino a 2 anni fa ce ne erano alcuni che li accettavano ed altri no. Bastava ricordare quali fossero quelli che li accettavano per - all'occorrenza - andare lì per spenderli.
Poi magari per la spesa normale andavo da altre parti (nel senso che la mia preferenza era diversa), ma per spendere il buono andava nel super X che lo prendeva. Quindi: problema della bassa accettazione del buono risolto con un minimo di organizzazione.
Con il btc a "bassa diffusione" basterebbe organizzarsi in questo modo.

duesoldi
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2562
Merit: 2640


View Profile
March 14, 2019, 08:34:06 PM
 #11011

Lucas Nuzzi con un articolo tecnico (ma chiaro anche per i non tecnici) sulle Schnorr signatures la più grossa innovazione che bolle nella pentola dei bitcoin:

https://medium.com/digitalassetresearch/schnorr-signatures-the-inevitability-of-privacy-in-bitcoin-b2f45a1f7287

Molto interessante questo, non ne avevo mai sentito parlare - grazie!
Che tu sappia ci sono già tentativi di implementazione in corso?  (vedo che il thread su bitcointalk è fermo al 2015)


Plutosky
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2352
Merit: 4126


View Profile
March 14, 2019, 08:34:39 PM
Merited by coinlocket$ (1)
 #11012

>>WARNING: POST TECNICO - CHI LE CONSIDERA RIGHE TIRATE A CASO PROCEDA OLTRE<<  Grin

La bassa volatilità attuale, le bande di Bollinger (quelle tre linee intorno alle candele) molto strette e il calo di volumi indicano una situazione da "quiete prima della tempesta" simile a quella di ottobre-inizio novembre quando il prezzo crollò di 2000$ in pochi giorni.

Stabilire in quale direzione si muoverà in casi come questo è veramente difficile: la cosa migliore è fare trading solo dopo che il mercato avrà preso una direzione chiara.

La storia del prezzo di bitcoin ci dice però che 1) questa situazione di stallo non durerà a lungo 2)più durerà più la conseguente rottura sarà un movimento violento e duraturo in una precisa direzione.

Questo per quanto riguarda il breve periodo.

Nel lungo sapete come la penso: l'ipotesi più probabile secondo me è che andremo piatti per quasi tutto l'anno (piatti vuol dire tra un massimo di 6000-5500 e un minimo di 2500-2700)



"One of Satoshi's greatest achievements was creating something that gives anyone on earth wealth and freedom at the same time"
Neo_Coin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1204
Merit: 293


"Be Your Own Bank"


View Profile
March 14, 2019, 09:13:28 PM
 #11013


Le cinque cose che potrebbe diventare Bitcoin, anche con LN:   Shocked Shocked

https://www.chepicap.com/en/news/8119/5-things-bitcoin-could-become.html

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
fillippone
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2198
Merit: 15796


Fully fledged Merit Cycler - Golden Feather 22-23


View Profile WWW
March 14, 2019, 09:32:29 PM
Last edit: May 16, 2023, 09:28:23 AM by fillippone
Merited by coinlocket$ (2)
 #11014

[SNIP]

Tuttavia, è ancora presto per dire che c'è correlazione tra questi due eventi.

Purtroppo in questo caso “correlation is not causation”, ovvero se anche c’è correlazione, non vi è alcun nesso di causalità.

Si tratta di un fenomeno tipo Spurious correlation



Intendiamoci, anche a me piacerebbe che vi fosse correlazione, anche se credo che la spiegazione sia da ricercarsi nella fine del periodo di testnet  di Veriblock:
https://techterrene.com/?p=25965

Ne avevo già parlato qui: Bitcoin Bearish or Bullish? Here my thoughts: FEBRUARY UPDATE nella sezione dove analizzavo il numero di transazioni.

La rete di produzione dovrebbe partire domani 15 marzo: se il numero di transazioni dovesse tornare a salire, sarebbe la prova del 9 (magari salirà più lentamente essendo di produzione e non un test).


Ps: scusami la trollata su spurious correlation. Me la sono permessa per la (immutata) stima che ho nei tuoi confronti!


█▀▀▀











█▄▄▄
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
e
▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄
█████████████
████████████▄███
██▐███████▄█████▀
█████████▄████▀
███▐████▄███▀
████▐██████▀
█████▀█████
███████████▄
████████████▄
██▄█████▀█████▄
▄█████████▀█████▀
███████████▀██▀
████▀█████████
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
c.h.
▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄
▀▀▀█











▄▄▄█
▄██████▄▄▄
█████████████▄▄
███████████████
███████████████
███████████████
███████████████
███░░█████████
███▌▐█████████
█████████████
███████████▀
██████████▀
████████▀
▀██▀▀
fillippone
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2198
Merit: 15796


Fully fledged Merit Cycler - Golden Feather 22-23


View Profile WWW
March 14, 2019, 10:01:22 PM
 #11015

BREAKING NEWS:
CBOE non quoterà più il suo future su Bitcoin, scaduta la serie corrente non verrà sostituita da una nuova (ultima scadenza Giugno 2019)

https://markets.cboe.com/resources/product_update/2019/New-CFE-Products-Being-Added-in-March-2019-Update.pdf

È sempre stato molto meno scambiato dell’analogo future su CME. Quindi brutta notizia, ma non catastrofica. Semmai la notizia è brutta per Gemini, che era la venue dove veniva fissato il prezzo di riferimento, soprattutto in ottica ETF. Ricordiamoci comunque che, come dico sempre: “Non è Bitcoin ad avere bisogno di Wall Street, ma Wall Street che ha bisogno di Bitcoin”.

█▀▀▀











█▄▄▄
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
e
▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄
█████████████
████████████▄███
██▐███████▄█████▀
█████████▄████▀
███▐████▄███▀
████▐██████▀
█████▀█████
███████████▄
████████████▄
██▄█████▀█████▄
▄█████████▀█████▀
███████████▀██▀
████▀█████████
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
c.h.
▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄
▀▀▀█











▄▄▄█
▄██████▄▄▄
█████████████▄▄
███████████████
███████████████
███████████████
███████████████
███░░█████████
███▌▐█████████
█████████████
███████████▀
██████████▀
████████▀
▀██▀▀
Paolo.Demidov
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2338
Merit: 2312



View Profile
March 14, 2019, 11:05:10 PM
 #11016

BREAKING NEWS:
CBOE non quoterà più il suo future su Bitcoin, scaduta la serie corrente non verrà sostituita da una nuova (ultima scadenza Giugno 2019)

https://markets.cboe.com/resources/product_update/2019/New-CFE-Products-Being-Added-in-March-2019-Update.pdf

È sempre stato molto meno scambiato dell’analogo future su CME. Quindi brutta notizia, ma non catastrofica. Semmai la notizia è brutta per Gemini, che era la venue dove veniva fissato il prezzo di riferimento, soprattutto in ottica ETF. Ricordiamoci comunque che, come dico sempre: “Non è Bitcoin ad avere bisogno di Wall Street, ma Wall Street che ha bisogno di Bitcoin”.

Lo sai che questa frase non l'ho mai capita fino in fondo?
Wall Street generalmente ha solo bisogno di soldi... Grin
...a volte soldi solo da mangiare.


In ottica ETF, attenzione, uno dei parametri presi per la creazione di ETF è la diffusione di un mercato future di riferimento...  Undecided

In conformità ai principi del bipensiero, non ha importanza che la guerra ci sia davvero o che essendoci, la vittoria, sia impossibile. Lo scopo della guerra non è la vittoria ma la continuità.  Cool
...|... ...۞...|...òǥ778Ⱦ877ǥó...|...۞... ...|...
fillippone
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2198
Merit: 15796


Fully fledged Merit Cycler - Golden Feather 22-23


View Profile WWW
March 14, 2019, 11:42:58 PM
 #11017

BREAKING NEWS:
CBOE non quoterà più il suo future su Bitcoin, scaduta la serie corrente non verrà sostituita da una nuova (ultima scadenza Giugno 2019)

https://markets.cboe.com/resources/product_update/2019/New-CFE-Products-Being-Added-in-March-2019-Update.pdf

È sempre stato molto meno scambiato dell’analogo future su CME. Quindi brutta notizia, ma non catastrofica. Semmai la notizia è brutta per Gemini, che era la venue dove veniva fissato il prezzo di riferimento, soprattutto in ottica ETF. Ricordiamoci comunque che, come dico sempre: “Non è Bitcoin ad avere bisogno di Wall Street, ma Wall Street che ha bisogno di Bitcoin”.

Lo sai che questa frase non l'ho mai capita fino in fondo?
Wall Street generalmente ha solo bisogno di soldi... Grin
...a volte soldi solo da mangiare.


Questa frase significa che, mentre Bitcoin per prosperare, o per continuare a farlo, secondo alcuni fan più duri e puri, non ha alcun bisogno dei soldi di Wall Street, in quanto questi (i soldi) arriveranno nonostante Wall Street. Questo accadrà spontaneamente, quando le masse capiranno i benefici che l'unica "sound money" in un senso austriaco del termine può portare al mondo.
Al contrario Wall street, ha bisogno disperato di Bitcoin, per almeno i seguenti motivi:
  • Proporre una serie di prodotti legati al Bitcoin, che la facciano guadagnare: futures; ETF; derivati; strutturati etc)
  • Proporre una serie di servizi legati al Bitcoin, che la facciano guadagnare: custodian; consulenza tecnologica, legale o finanziaria sull'ecosistema bitcoin
  • Utilizzare una asset class decorrelata alle altre asset class, che quindi, se introdotta in ottica di portafoglio, possa portarla a spostarsi su un punto più elevato ella frontiera di Markowitz dei proprio prodotti.

 
In ottica ETF, attenzione, uno dei parametri presi per la creazione di ETF è la diffusione di un mercato future di riferimento...  Undecided

Appunto, per questo ho detto che la notizia è bearish per ETF: la SEC ha sempre rifiutato l'autorizzazione per la poca sicurezza verso manipolazioni di mercato del fixing dell' ETF (effettuato su Gemini). Se il future chiude, significa che la liquidità non era garantita, ponendo quindi un rinforzo positivo alla teoria della SEC secondo la quale sia necessario alimentare un mercato del sottostante liquido, prima di avere un derivato che sulla rilevazione di tale prezzo basi ("derivi") il proprio valore.

█▀▀▀











█▄▄▄
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
e
▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄
█████████████
████████████▄███
██▐███████▄█████▀
█████████▄████▀
███▐████▄███▀
████▐██████▀
█████▀█████
███████████▄
████████████▄
██▄█████▀█████▄
▄█████████▀█████▀
███████████▀██▀
████▀█████████
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
c.h.
▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄
▀▀▀█











▄▄▄█
▄██████▄▄▄
█████████████▄▄
███████████████
███████████████
███████████████
███████████████
███░░█████████
███▌▐█████████
█████████████
███████████▀
██████████▀
████████▀
▀██▀▀
Plutosky
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2352
Merit: 4126


View Profile
March 15, 2019, 07:17:43 AM
 #11018

È sempre stato molto meno scambiato dell’analogo future su CME.


Sembrerebbe proprio la situazione del pesce grosso che mangia quello piccolo. Mentre questi "chiudono" i rivali cittadini di CME festeggiano dati record

https://go.cmegroup.com/webmail/502091/298190148/4b21b6ea115d2bf9aeb1d5824f0cf01cf8b182232935937d6186e2881780bb10


Quote
“Non è Bitcoin ad avere bisogno di Wall Street”

Soprattutto non ha grossi benefici da futures con liquidazione in dollari come questi, che non scambiano direttamente il sottostante.
Avrebbe invece bisogno, in un'ottica di maggiore adozione da parte di soggetti istituzionali, di futures con settlement in bitcoin, stile Bakkt.


Ps: scusami la trollata su spurious correlation. Me la sono permessa per la (immutata) stima che ho nei tuoi confronti!


Siamo d'accordo. Il periodo considerato è troppo breve per avere riprova che ci sia un nesso. Vedremo. Certo è che i numeri di LN cominciano a fare abbastanza impressione anche perchè è meno probabile che vi sia una parte "fake" come per le tx on chain

Molto interessante questo, non ne avevo mai sentito parlare - grazie!
Che tu sappia ci sono già tentativi di implementazione in corso?  (vedo che il thread su bitcointalk è fermo al 2015)

Esiste già una BIP di Pieter Wuille

https://github.com/sipa/bips/blob/bip-schnorr/bip-schnorr.mediawiki

"One of Satoshi's greatest achievements was creating something that gives anyone on earth wealth and freedom at the same time"
Neo_Coin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1204
Merit: 293


"Be Your Own Bank"


View Profile
March 15, 2019, 08:53:11 AM
 #11019


Intanto il mondo reale si sta agitando oltre i limiti, la situazione geopolitica e quella economico finanziaria che mi interessa particolarmente annuncia possibili scossoni in arrivo. Non bastava la Brexit e i le guerre commerciali di Trump con la Cina, le situazioni economiche delle maggiori industrie in tutto il mondo, oggi il terrorismo si fa risentire pesantemente sulla scena mondiale.

Ritornerà di attualità l'argomento del Bitcoin come possibile bene rifugio.  Shocked Shocked

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Paolo.Demidov
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2338
Merit: 2312



View Profile
March 15, 2019, 09:59:46 AM
 #11020


In ottica ETF, attenzione, uno dei parametri presi per la creazione di ETF è la diffusione di un mercato future di riferimento...  Undecided

Appunto, per questo ho detto che la notizia è bearish per ETF: la SEC ha sempre rifiutato l'autorizzazione per la poca sicurezza verso manipolazioni di mercato del fixing dell' ETF (effettuato su Gemini). Se il future chiude, significa che la liquidità non era garantita, ponendo quindi un rinforzo positivo alla teoria della SEC secondo la quale sia necessario alimentare un mercato del sottostante liquido, prima di avere un derivato che sulla rilevazione di tale prezzo basi ("derivi") il proprio valore.



Premesso che l'incertezza sui mercati c'è sempre , i mercati sono sempre incerti,
questa storia dell'ETF è diventata un romanzo, le mille ed una notte... per me, ha creato più danni che altro.

Almeno che questo lungo romanzo non sia stato creato appositamente per creare delle aspettative per speculare in particolari momenti del mercato del recente passato.
C'è stato grande, troppa, esposizione mediatica, troppe notizie, editoriali, post, scritti sui blog su questo argomento.

Le cose lunghe diventan serpi..., parlare ma non realizzare mai quanto prospettato,
crea inattendibilità.
Altrimenti si fa come quelli che raccontano che vogliono aprire un locale, un bar, un chiosco sulla spiaggia...
quelli che vogliono fuggire lontano, la svolta ad Ibizia, ma... poi rimangono in provincia a fare il loro lavoro.


Sempre ammesso che l'ETF sia la svolta totale, come hanno pensato in tanti, la bacchetta magica, perché rimane solo uno dei tanti modi per prendere posizione su Bitcoin.
Strumenti simili sono già usciti e operativi su altri mercati, ma... il mercato non si è mosso più di tanto.

Se danno il via libera agli ETF ne esce un solo tipo ?
se iniziano tutte le varianti sul tema, i daily short leva x3 & Co. ...non so quanto sia sano o utile.


Se non ci si allontana dal tema speculativo diventa dura...

Certi personaggi che si sono mostrati estremamente convinti sull'argomento che hanno magnificato gli effetti di un possibile ETF mi piacerebbe vedere poi effettivamente quante quote comprano per se stessi.








In conformità ai principi del bipensiero, non ha importanza che la guerra ci sia davvero o che essendoci, la vittoria, sia impossibile. Lo scopo della guerra non è la vittoria ma la continuità.  Cool
...|... ...۞...|...òǥ778Ⱦ877ǥó...|...۞... ...|...
Pages: « 1 ... 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 [551] 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 569 570 571 572 573 574 575 576 577 578 579 580 581 582 583 584 585 586 587 588 589 590 591 592 593 594 595 596 597 598 599 600 601 ... 1327 »
  Print  
 
Jump to:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!