Bitcoin Forum
March 01, 2024, 10:02:47 PM *
News: Latest Bitcoin Core release: 26.0 [Torrent]
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: « 1 ... 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 [514] 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 ... 1305 »
  Print  
Author Topic: BITCOIN PUMP!  (Read 875957 times)
Makkara
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 1064
Merit: 166



View Profile
November 26, 2018, 01:58:18 PM
 #10261

Oggi l’app Coin Stats mi mostra questo:

[img*]https://i.imgur.com/IuAzHBV.jpg[/img]

Su cmc non lo segna ancora, qui invece lo posizionano così stimando(?) un circolante di 17.500.000

Prima di zoomare per bene mi sembrava il logo di bch sv fosse uno stronzo. Dopo un'attenta osservazione invece sembra trattarsi di un animale intrapolato in uno stronzo, un cane o una volpe credo. Ci sono altre teorie?

Pi Network - mining app for phone: https://minepi.com/spippolino
Blockfolio trading: https://blockfolio.com/trading?r=MvFRE7EX98
The network tries to produce one block per 10 minutes. It does this by automatically adjusting how difficult it is to produce blocks.
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction.
1709330568
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1709330568

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1709330568
Reply with quote  #2

1709330568
Report to moderator
1709330568
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1709330568

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1709330568
Reply with quote  #2

1709330568
Report to moderator
fillippone
Legendary
*
Online Online

Activity: 2086
Merit: 15031


Fully fledged Merit Cycler - Golden Feather 22-23


View Profile WWW
November 26, 2018, 02:04:16 PM
Last edit: May 16, 2023, 09:32:41 AM by fillippone
 #10262

Oggi l’app Coin Stats mi mostra questo:

[img*]https://talkimg.com/images/2023/05/16/blob2c81619dee49c755.jpeg[/img]

Su cmc non lo segna ancora, qui invece lo posizionano così stimando(?) un circolante di 17.500.000

Prima di zoomare per bene mi sembrava il logo di bch sv fosse uno stronzo. Dopo un'attenta osservazione invece sembra trattarsi di un animale intrapolato in uno stronzo, un cane o una volpe credo. Ci sono altre teorie?
No, ti prego, cerchiamo di essere delle persone beneducate, non usiamo termini volgari: non dire bch sv questa board.

(é una battuta, per carità)

  BTC
.
BTC
.
 BTC
.
BTC
..JAMBLER.io..
██
██
██
██
██
██
██

██

██

██

██
YOUR OPPORTUNITY TO
HAVE BITCOIN BUSINESS

██
██
██
██
██
██
██

██

██

██

██
.
  BTC
. BTC
.
.
 
BTC
  BTC

Report To Admin
 BTC
●   .
BTC   ●.
 BTC   . ●
kronos123
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1022
Merit: 391



View Profile
November 26, 2018, 04:47:11 PM
 #10263

La fine del Bitcoin.
Ecco cosa scrive Armstrong sul suo sito. Non sottovalutatelo. Per chi non lo conosce date una occhiata al suo sito,
Saluti

https://www.armstrongeconomics.com/world-news/cryptocurrency/bitcoin-the-end-of-cryptocurrencies/

Sono le stesse cose che si dicono da 10 anni.
Quello che mi chiedo: è un suo desiderio?O una sua analisi?

Il fatto è che può anche avere ragione ma è deludente pensare che non possa funzionare, davvero deludente.
Comunque sia l'evoluzione continua (di cose da fare ce ne sono ancora parecchie e se ne stanno facendo) io dico che l'opportunità per qualcosa di buono e davvero utile a tutti c'è, se poi per contrasti e interessi non funziona o non si vuole che funzioni...bhe è appunto deludente.



Esattamente, il sig. Armstrong probabilmente vorrebbe comprare più basso, come molti altri, e in ogni caso Bitcoin è stato dato per spacciato centinaia di volte in passato, e dopo ogni caduta ha formato sempre un nuovo top, sorprendendo sempre e tutti, anche i più ottimisti.

Sempre ieri un altro personaggio di spicco, Edward Snowden, ne ha decantato la probabile triste dipartita in un futuro più o meno prossimo

https://www.ccn.com/bitcoin-wont-last-but-crypto-is-here-to-stay-edward-snowden/
international.off
Member
**
Offline Offline

Activity: 383
Merit: 16


View Profile
November 26, 2018, 04:55:11 PM
 #10264

È normale amministrazione che personaggi del genere tirino l'acqua al proprio mulino in base ai loro piani finanziari.
Altrimenti le varie analisi del passato sarebbero state una pietra tombale al Bitcoin.
Con questo bisogna sempre cercare di capire l'andamento del mercato per, chi fa trading, non farsi del male.

yesyoupump
Member
**
Offline Offline

Activity: 308
Merit: 13


View Profile WWW
November 26, 2018, 06:22:31 PM
 #10265

Si sta testando nuovamente il supporto più importante.
Che sia il momento giusto?
Speriamo il mercato risponda positivamente...

▀▀▀▀▀▀     │      BRIDGEX NETWORK      │      LEND · BORROW · CONVERT · SEND     ▀▀▀▀▀▀
▄▄▄▄▄▄       Whitepaper     Telegram     Twitter     Medium     Facebook     LinkedIn       ▄▄▄▄▄▄
Plutosky
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2240
Merit: 3921


View Profile
November 26, 2018, 07:31:03 PM
 #10266

Un pò di storia: il primo articolo della lunga serie "La bolla è scoppiata, bitcoin è morto..."

Titolo: "Bitcoin implode, cade più del 90% dal picco di Giugno"

Data: Arstechnica 18/10/2011.

Prezzo di chiusura di quel giorno: 2,42$

Potrebbe essere stato scritto ieri  Grin

https://arstechnica.com/tech-policy/2011/10/bitcoin-implodes-down-more-than-90-percent-from-june-peak/

npub1w6p7uh5nurh8r9h7s7vc6hv0xdqv9qxtrnsnfj82fv2azfsl43eqf77dqp
draculaaa
Member
**
Offline Offline

Activity: 233
Merit: 13


View Profile
November 26, 2018, 09:39:49 PM
 #10267

Un pò di storia: il primo articolo della lunga serie "La bolla è scoppiata, bitcoin è morto..."

Titolo: "Bitcoin implode, cade più del 90% dal picco di Giugno"

Data: Arstechnica 18/10/2011.

Prezzo di chiusura di quel giorno: 2,42$

Potrebbe essere stato scritto ieri  Grin

https://arstechnica.com/tech-policy/2011/10/bitcoin-implodes-down-more-than-90-percent-from-june-peak/

Beh, che dire... confortante!
Scossoni di questo genere fanno impressione a chi non li ha ancora vissuti.
Leggo questo forum anche per cercare support al mio hold selvaggio.
coinlocket$
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2296
Merit: 1512


#1 VIP Crypto Casino


View Profile
November 26, 2018, 10:43:21 PM
 #10268

Ma questo ha la palla di cristallo? Non è molto lontano come cifra e data

Bottom till new year will happen on 27th November and it will be $3876.



Lets hope that will also be a bottom of this cycle and we will not need to wait till next year for that. We all know how long Bitcoin will go sideways after reaching bottom.

.
.BITCASINO.. 
.
#1 VIP CRYPTO CASINO

▄██████████████▄
█▄████████████▄▀▄▄▄
█████████████████▄▄▄
█████▄▄▄▄▄▄██████████████▄
███████████████████████████████
████▀█████████████▄▄██████████
██████▀██████████████████████
████████████████▀██████▌████
███████████████▀▀▄█▄▀▀█████▀
███████████████████▀▀█████▀
 ▀▀▀▀▀▀▀██████████████
          ▀▀▀████████
                ▀▀▀███

.
......PLAY......
kronos123
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1022
Merit: 391



View Profile
November 27, 2018, 01:32:43 AM
Merited by babo (1), coinlocket$ (1)
 #10269

Un pò di storia: il primo articolo della lunga serie "La bolla è scoppiata, bitcoin è morto..."

Titolo: "Bitcoin implode, cade più del 90% dal picco di Giugno"

Data: Arstechnica 18/10/2011.

Prezzo di chiusura di quel giorno: 2,42$

Potrebbe essere stato scritto ieri  Grin

https://arstechnica.com/tech-policy/2011/10/bitcoin-implodes-down-more-than-90-percent-from-june-peak/

Beh, che dire... confortante!
Scossoni di questo genere fanno impressione a chi non li ha ancora vissuti.
Leggo questo forum anche per cercare support al mio hold selvaggio.


Se non hai già venduto qualche mese fa, meglio diversi mesi fa, ora "è assolutamente inutile e controproducente" ( le virgolette si riferiscono salvo casi particolari di urgenza per liquidità e necessità familiari imprescindibili); faresti ciò che le grandi baleni e manipolatori del mercato cercano e sperano in questi casi.

Tutto ciò travalica il -80% fatto finora e il -40% nelle ultime due settimane, ma ciò che è "anomalo" è che abbiamo un ipervenduto a livelli che non si vedevano dal 2011; neanche nel ribasso del 2014-15, molto speculare a questo per certi versi, si è toccati questi livelli così bassi.
Ciò che stupisce è che in passato livelli sotto i 20 di RSI sono stati accompagnati da pronte reazioni, con volumi e prezzi, mentre ad oggi, finora, stazioniamo ancora sui minimi circa, senza avere una degna reazione, di prezzi e volumi.

josefelix
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 532
Merit: 250


INDEPENDENT WEALTH MANAGEMENT


View Profile
November 27, 2018, 05:58:29 PM
 #10270

Magari servono livelli ancora più bassi per una V-reversal, magari c'è da vedere il livello 2800-3000$..



████████████▀████▄████████████████▀███▀████████████████▄█
███▀▀▀▀▀▀▀▀██████████████▀▀▀▀▀▀▀▀███████▀▀▀▀▀▀▀▀█████████
█████████████████████████████████████████████████████████
█████████████████████████████████████████████████████████
██████▀█████████████████████▀████████████████████████████
████████▀▀████████████████████▀▀█████████████████████████
██████████████████████████████████████▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄██████
█████████████████████████████████████████████████▀███████
      |                  |                  |            
lorol
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 80
Merit: 1


View Profile
November 28, 2018, 01:57:15 AM
 #10271

Magari servono livelli ancora più bassi per una V-reversal, magari c'è da vedere il livello 2800-3000$..

jhon mcafee
kronos123
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1022
Merit: 391



View Profile
November 28, 2018, 12:26:52 PM
 #10272

Magari servono livelli ancora più bassi per una V-reversal, magari c'è da vedere il livello 2800-3000$..

Quello che è certo è che la V reversal non c'è stata, altrimenti ce ne saremmo accorti tutti, dai volumi e dai prezzi; al momento sembra aver trovato e fatto un doppio bottom in area 3600$ circa e adesso sembra scaricare l'estremo ipercomprato che aveva accumulato.

Vedremo tra 1-2 settimane come proseguirà, ma credo anch'io che non ha ancora trovato il suo fondo prima di ripartire seriamente.
fillippone
Legendary
*
Online Online

Activity: 2086
Merit: 15031


Fully fledged Merit Cycler - Golden Feather 22-23


View Profile WWW
November 28, 2018, 02:14:06 PM
Last edit: November 28, 2018, 03:53:35 PM by fillippone
Merited by coinlocket$ (1)
 #10273

Magari servono livelli ancora più bassi per una V-reversal, magari c'è da vedere il livello 2800-3000$..

Quello che è certo è che la V reversal non c'è stata, altrimenti ce ne saremmo accorti tutti, dai volumi e dai prezzi; al momento sembra aver trovato e fatto un doppio bottom in area 3600$ circa e adesso sembra scaricare l'estremo ipercomprato che aveva accumulato.

Vedremo tra 1-2 settimane come proseguirà, ma credo anch'io che non ha ancora trovato il suo fondo prima di ripartire seriamente.
Solo un minuto di raccoglimento per tutti quelli che si lamentavano della bassa volatilità quando stava a 6400$.

Piuttosto parlerei delle dichiarazioni del presidente della SEC Clayton:

https://www.coindesk.com/clayton-sec-ico-funding-security-offering



“The prices retail investors are seeing are the prices they should rely on, and free from manipulation – not free from volatility, but free from manipulation,”

Clayton also remarked that custody concerns also remain an issue ahead of any kind of ETF approval.

La prima considerazione rasenta l’ovvio, ma mi pare una bella doccia fredda per chi contava in una breve tempistica per l’approvazione di un ETF sul bitcoin: a quanto capisco non basta alla SEC che le transazioni che si riferiscono alla rilevazione del prezzo avvengano all’interno del  “walled garden” di exchanges regolamentati e sottoposti a KYC/AML, visto che è troppo esigua la liquidità di questi exchange rispetto al mercato totale, dove invece prosperano i manipolatori (mi astengo da ogni giudizio morale riguardo a queste attività, riporto solo il pensiero di Clayton).

Il secondo è una presa di coscienza sul fatto che un approccio sensato e “laico” delle istituzioni finanziarie tradizionali nei confronti di bitcoin non debba basarsi sui servizi di trading, ma da quello di custodia. Prima amcnora di preocucparsi del fatto che il rischio dell’investimento debba essere  dovuto al fatto che le fluttuazioni di valore siano dovute a dinamica di domanda ed offerta, e non a manipolazioni, difatti il regolatore si preoccupa che il rischio dell’investimento non sia insito nel fatto che sia proprio l’investimento stesso a sparire. Problema non secondario quando si devono per forza affidare a terzi i propri investimenti in un contesto trustless.

  BTC
.
BTC
.
 BTC
.
BTC
..JAMBLER.io..
██
██
██
██
██
██
██

██

██

██

██
YOUR OPPORTUNITY TO
HAVE BITCOIN BUSINESS

██
██
██
██
██
██
██

██

██

██

██
.
  BTC
. BTC
.
.
 
BTC
  BTC

Report To Admin
 BTC
●   .
BTC   ●.
 BTC   . ●
Paolo.Demidov
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2226
Merit: 2251



View Profile
November 29, 2018, 12:15:53 AM
Last edit: November 29, 2018, 11:19:05 AM by Paolo.Demidov
 #10274

La SEC lo aveva già detto,
può accettare che un investitore acquisti uno strumento finanziario rischioso, volatile, ecc...;
ma non può accettare che un investitore acquisti uno strumento di un mercato piccolo ed estremamente ristretto, come il mercato delle criptovalute,
ristretto = facile da controllare e/o manipolare da parte di pochi grandi soggetti.

Tendenzialmente non si è mai creato un ETP / ETF senza che il sottostante abbia avuto prima in diffuso mercato di futures.

Il discorso pone anche dei problemi di ordine finanziario-assicurativo, è facile pensare che qualche grande player possa creare, o indurre, grandi oscillazioni, in particolare al ribasso di qualche cripto, in particolare se spinti ad incassare qualche swap
( http://www.diritto24.ilsole24ore.com/art/avvocatoAffari/mercatiImpresa/2014-01-27/currency-swap-definizione-caso-140300.php ).

In conformità ai principi del bipensiero, non ha importanza che la guerra ci sia davvero o che essendoci, la vittoria, sia impossibile. Lo scopo della guerra non è la vittoria ma la continuità.  Cool
...|... ...۞...|...òǥ778Ⱦ877ǥó...|...۞... ...|...
Plutosky
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2240
Merit: 3921


View Profile
November 29, 2018, 06:53:20 AM
Last edit: November 29, 2018, 07:25:52 AM by Plutosky
Merited by babo (1)
 #10275

A proposito di futures, anche il Nasdaq lancerà ad inizio 2019 dei futures su bitcoin in collaborazione con VanEck (gli stessi dell'ETF). Non è ancora chiaro se saranno "cash-settled" (come CBOE/CME) o "bitcoin-settled" (come Bakkt).

https://www.coindesk.com/nasdaq-vaneck-partner-to-launch-crypto-2-0-futures-contracts


Tutte queste info vengono dalla conferenza ConsensusInvest. se volete vederla è disponibile qui, compresa dal minuto 36 un'intervista ai creatori di Bakkt

https://livestream.com/accounts/4399177/events/8446043/player?width=960&height=540&enableInfoAndActivity=false&defaultDrawer=&autoPlay=true&mute=false

npub1w6p7uh5nurh8r9h7s7vc6hv0xdqv9qxtrnsnfj82fv2azfsl43eqf77dqp
Plutosky
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2240
Merit: 3921


View Profile
November 29, 2018, 08:19:01 PM
Merited by arulbero (2)
 #10276

Si fa un gran parlare in giro del caso dei due utenti iraniani i cui address sono stati identificati a livello nominativo e sanzionati dal Dipartimento del Tesoro americano per gli Affari Esteri (OFAC) perchè, pare, implicati in attività illecite di ransomware.

Sfruttando la visibilità della blockchain e l'inesperienza di questi due soggetti che evidentemente non hanno usato né Tor né wallet che tutelano la privacy come Wasabi, l'OFAC è riuscita a risalire all'identità dei soggetti e a "sanzionare" i due address collegati alle loro attività.

La stampa generalista ha ovviamente colto la palla al balzo per capire lucciole per lanterne e sentenziare la fine del mito della inconfiscabilità dei bitcoin.

In realtà, ovviamente, le autorità americane non possono direttamente fare nulla per bloccare o sanzionare qualcosa a livello di rete P2P ed infatti i due utenti sarebbero liberissimi di spostare i loro bitcoin dove vogliono anche se sotto sequestro e, finchè possiedono le loro chiavi private, neanche il padre eterno potrebbe sequestrare il loro denaro a meno di piombargli in casa ed estorcerlo con la forza .

Tuttavia quello che le autorità americane hanno fatto e stanno facendo sono cose altrettanto preoccupanti in ottica di una moneta "non controllabile":

1)hanno identificato i due soggetti a partire dagli address

2)hanno intimato che perseguiranno tutti coloro che avranno a che fare con quegli address in qualunque modo. Qualsiasi exchange, sito di e-commerce, privato cittadino che ha sede sul suolo americano e/o risponde alle leggi americane verrebbe inquisito se accettasse btc da questi address. In questo modo l'OFAC cerca di "bloccare" quei fondi pur non potendolo fare materialmente.

Per un noto avvocato americano esperto di norme legate alle criptovalute, potrebbero essere perseguiti anche coloro che inviano denaro a quegli address e, almeno teoricamente, persino miners che inserissero d'ora in poi transazioni legate a quegli address nei blocchi minati.

Se fossi uno dei due utenti al momento l'unica cosa che mi viene in mente per far perdere le mie tracce sarebbe quella di usare un DEX come Bisq e convertire dietro TOR i miei btc in Monero.

La via d'uscita quindi c'è ma questa storia mette in evidenza il più grande limite dei bitcoin : non sono fungibili. Al momento, e limitatamente a questo, private coin come Monero sono molto superiori.

I due address incriminati che vi invito ad evitare per non avere guai (pur essendo cittadini italiani ma non si sa mai) sono questi:

1AjZPMsnmpdK2Rv9KQNfMurTXinscVro9V
149w62rY42aZBox8fGcmqNsXUzSStKeq8C

Fonte: https://home.treasury.gov/news/press-releases/sm556


npub1w6p7uh5nurh8r9h7s7vc6hv0xdqv9qxtrnsnfj82fv2azfsl43eqf77dqp
jqprez
Member
**
Offline Offline

Activity: 813
Merit: 65


View Profile
November 29, 2018, 08:55:54 PM
 #10277

Si fa un gran parlare in giro del caso dei due utenti iraniani i cui address sono stati identificati a livello nominativo e sanzionati dal Dipartimento del Tesoro americano per gli Affari Esteri (OFAC) perchè, pare, implicati in attività illecite di ransomware.

Sfruttando la visibilità della blockchain e l'inesperienza di questi due soggetti che evidentemente non hanno usato né Tor né wallet che tutelano la privacy come Wasabi, l'OFAC è riuscita a risalire all'identità dei soggetti e a "sanzionare" i due address collegati alle loro attività.

La stampa generalista ha ovviamente colto la palla al balzo per capire lucciole per lanterne e sentenziare la fine del mito della inconfiscabilità dei bitcoin.

In realtà, ovviamente, le autorità americane non possono direttamente fare nulla per bloccare o sanzionare qualcosa a livello di rete P2P ed infatti i due utenti sarebbero liberissimi di spostare i loro bitcoin dove vogliono anche se sotto sequestro e, finchè possiedono le loro chiavi private, neanche il padre eterno potrebbe sequestrare il loro denaro a meno di piombargli in casa ed estorcerlo con la forza .

Tuttavia quello che le autorità americane hanno fatto e stanno facendo sono cose altrettanto preoccupanti in ottica di una moneta "non controllabile":

1)hanno identificato i due soggetti a partire dagli address

2)hanno intimato che perseguiranno tutti coloro che avranno a che fare con quegli address in qualunque modo. Qualsiasi exchange, sito di e-commerce, privato cittadino che ha sede sul suolo americano e/o risponde alle leggi americane verrebbe inquisito se accettasse btc da questi address. In questo modo l'OFAC cerca di "bloccare" quei fondi pur non potendolo fare materialmente.

Per un noto avvocato americano esperto di norme legate alle criptovalute, potrebbero essere perseguiti anche coloro che inviano denaro a quegli address e, almeno teoricamente, persino miners che inserissero d'ora in poi transazioni legate a quegli address nei blocchi minati.

Se fossi uno dei due utenti al momento l'unica cosa che mi viene in mente per far perdere le mie tracce sarebbe quella di usare un DEX come Bisq e convertire dietro TOR i miei btc in Monero.

La via d'uscita quindi c'è ma questa storia mette in evidenza il più grande limite dei bitcoin : non sono fungibili. Al momento, e limitatamente a questo, private coin come Monero sono molto superiori.

I due address incriminati che vi invito ad evitare per non avere guai (pur essendo cittadini italiani ma non si sa mai) sono questi:

1AjZPMsnmpdK2Rv9KQNfMurTXinscVro9V
149w62rY42aZBox8fGcmqNsXUzSStKeq8C

Fonte: https://home.treasury.gov/news/press-releases/sm556



E' per questo che i bitcoin stanno perdendo di interesse. Prendiamo Zec, oramai è 100 per 100 anonima, con un grosso controvalore e non sotto i riflettori come BTC.
arulbero
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1912
Merit: 2069


View Profile
November 29, 2018, 09:05:23 PM
 #10278

Tuttavia quello che le autorità americane hanno fatto e stanno facendo sono cose altrettanto preoccupanti in ottica di una moneta "non controllabile":

1)hanno identificato i due soggetti a partire dagli address

2)hanno intimato che perseguiranno tutti coloro che avranno a che fare con quegli address in qualunque modo. Qualsiasi exchange, sito di e-commerce, privato cittadino che ha sede sul suolo americano e/o risponde alle leggi americane verrebbe inquisito se accettasse btc da questi address. In questo modo l'OFAC cerca di "bloccare" quei fondi pur non potendolo fare materialmente.

...

La via d'uscita quindi c'è ma questa storia mette in evidenza il più grande limite dei bitcoin : non sono fungibili. Al momento, e limitatamente a questo, private coin come Monero sono molto superiori.

I due address incriminati che vi invito ad evitare per non avere guai (pur essendo cittadini italiani ma non si sa mai) sono questi:

1AjZPMsnmpdK2Rv9KQNfMurTXinscVro9V
149w62rY42aZBox8fGcmqNsXUzSStKeq8C

La non fungibilità è proprio un vero problema, l'idea che si possa essere perseguiti perchè si riceve btc da address incriminati è folle, è un modo indiretto di bloccare i soldi e requisirli non solo al singolo utente ma al sistema nel suo complesso.

Gli sviluppatori di Bitcoin Core sono ben consapevoli di questa problematica da tempo  https://github.com/bitcoin/bitcoin/issues/6568

la prossima release 0.18 avrà miglioramenti lato privacy ma non ancora lato fungibilità:

https://hackernoon.com/bitcoin-upgrades-with-dandelion-the-transaction-privacy-protocol-ae9647bfbcb2

https://www.youtube.com/watch?v=nIeFvB6g9Oc

Paolo.Demidov
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2226
Merit: 2251



View Profile
November 29, 2018, 09:31:16 PM
 #10279

Si fa un gran parlare in giro del caso dei due utenti iraniani i cui address sono stati identificati a livello nominativo e sanzionati dal Dipartimento del Tesoro americano per gli Affari Esteri (OFAC) perchè, pare, implicati in attività illecite di ransomware.

Sfruttando la visibilità della blockchain e l'inesperienza di questi due soggetti che evidentemente non hanno usato né Tor né wallet che tutelano la privacy come Wasabi, l'OFAC è riuscita a risalire all'identità dei soggetti e a "sanzionare" i due address collegati alle loro attività.

La stampa generalista ha ovviamente colto la palla al balzo per capire lucciole per lanterne e sentenziare la fine del mito della inconfiscabilità dei bitcoin.

In realtà, ovviamente, le autorità americane non possono direttamente fare nulla per bloccare o sanzionare qualcosa a livello di rete P2P ed infatti i due utenti sarebbero liberissimi di spostare i loro bitcoin dove vogliono anche se sotto sequestro e, finchè possiedono le loro chiavi private, neanche il padre eterno potrebbe sequestrare il loro denaro a meno di piombargli in casa ed estorcerlo con la forza .

Tuttavia quello che le autorità americane hanno fatto e stanno facendo sono cose altrettanto preoccupanti in ottica di una moneta "non controllabile":

1)hanno identificato i due soggetti a partire dagli address

2)hanno intimato che perseguiranno tutti coloro che avranno a che fare con quegli address in qualunque modo. Qualsiasi exchange, sito di e-commerce, privato cittadino che ha sede sul suolo americano e/o risponde alle leggi americane verrebbe inquisito se accettasse btc da questi address. In questo modo l'OFAC cerca di "bloccare" quei fondi pur non potendolo fare materialmente.

Per un noto avvocato americano esperto di norme legate alle criptovalute, potrebbero essere perseguiti anche coloro che inviano denaro a quegli address e, almeno teoricamente, persino miners che inserissero d'ora in poi transazioni legate a quegli address nei blocchi minati.

Se fossi uno dei due utenti al momento l'unica cosa che mi viene in mente per far perdere le mie tracce sarebbe quella di usare un DEX come Bisq e convertire dietro TOR i miei btc in Monero.

La via d'uscita quindi c'è ma questa storia mette in evidenza il più grande limite dei bitcoin : non sono fungibili. Al momento, e limitatamente a questo, private coin come Monero sono molto superiori.

I due address incriminati che vi invito ad evitare per non avere guai (pur essendo cittadini italiani ma non si sa mai) sono questi:

1AjZPMsnmpdK2Rv9KQNfMurTXinscVro9V
149w62rY42aZBox8fGcmqNsXUzSStKeq8C

Fonte: https://home.treasury.gov/news/press-releases/sm556




...come è già stato fatto

https://cryptonomist.ch/it/2018/10/18/asta-bitcoin/

In conformità ai principi del bipensiero, non ha importanza che la guerra ci sia davvero o che essendoci, la vittoria, sia impossibile. Lo scopo della guerra non è la vittoria ma la continuità.  Cool
...|... ...۞...|...òǥ778Ⱦ877ǥó...|...۞... ...|...
picchio
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2492
Merit: 1117



View Profile
November 29, 2018, 10:37:47 PM
 #10280

...
I due address incriminati che vi invito ad evitare per non avere guai (pur essendo cittadini italiani ma non si sa mai) sono questi:

1AjZPMsnmpdK2Rv9KQNfMurTXinscVro9V
149w62rY42aZBox8fGcmqNsXUzSStKeq8C

Fonte: https://home.treasury.gov/news/press-releases/sm556




...come è già stato fatto

https://cryptonomist.ch/it/2018/10/18/asta-bitcoin/
Sono due concetti differenti, in un caso non hanno le chiavi pubbliche ma mettono dei veti "fuori protocollo" con minacce, nel secondo hanno le chiavi private e li vendono.
I due criminali (gli iraniani) potrebbero sempre inquinare quei 660 BTC in vendita Smiley basta che inviino un satoshi ad uno di quegli indirizzi Smiley

Waves mi piaceva ora non più.
Pages: « 1 ... 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 [514] 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 ... 1305 »
  Print  
 
Jump to:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!