Bitcoin Forum
October 01, 2020, 05:09:51 AM *
News: Latest Bitcoin Core release: 0.20.0 [Torrent]
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: « 1 ... 575 576 577 578 579 580 581 582 583 584 585 586 587 588 589 590 591 592 593 594 595 596 597 598 599 600 601 602 603 604 605 606 607 608 609 610 611 612 613 614 615 616 617 618 619 620 621 622 623 624 [625] 626 627 628 629 630 631 632 633 634 635 636 637 638 639 640 641 642 643 644 645 646 647 648 649 650 651 652 653 654 655 656 657 658 659 660 661 662 663 664 665 666 667 668 669 670 671 672 673 674 675 ... 798 »
  Print  
Author Topic: BITCOIN PUMP!  (Read 754484 times)
Dan_SK
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 67
Merit: 1


View Profile
August 04, 2019, 09:37:36 AM
 #12481

Bel video, di 4 ore:-)  Crypto masterclass, interventi interessanti

https://www.youtube.com/watch?v=-5qX-_TpINE&feature=youtu.be
1601528991
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1601528991

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1601528991
Reply with quote  #2

1601528991
Report to moderator
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1601528991
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1601528991

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1601528991
Reply with quote  #2

1601528991
Report to moderator
1601528991
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1601528991

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1601528991
Reply with quote  #2

1601528991
Report to moderator
1601528991
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1601528991

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1601528991
Reply with quote  #2

1601528991
Report to moderator
dende93
Member
**
Offline Offline

Activity: 93
Merit: 28


View Profile
August 04, 2019, 10:43:52 AM
 #12482

Chi attacca bitcoin talvolta sostiene  che sono solo uno schema ponzi perché non servono a nulla e chi li compra lo fa solo perché spera di rivenderli a qualcun altro  ad un prezzo più alto

Ieri l'intera curva dei rendimenti dei bund tedeschi è andata sotto zero.

Il che vuol dire che se volete prestare soldi al governo tedesco,dovete pagare qualsiasi sia l'orizzonte temporale del prestito.

Il corollario di questo è che chi compra bund lo fa solo perché spera di rivenderli a qualcun altro prima della scadenza ad un prezzo più alto in modo da compensare la perdita dovuta alle cedole negative maturate durante il possesso del titolo.

Questa aspettativa nasce dalla speranza che la bce continui con i suoi acquisti di massa e le sue politiche dovish in modo da continuare a pompare i prezzi

L' intero mercato dei titoli del debito pubblico, beni che non hanno alcuna utilità pratica, si è trasformato in una immensa speculazione al rialzo dei prezzi fondata sulla "fede" che un soggetto in grado di produrre da solo e senza sforzo il denaro necessario a questi acquisti prosegua all'infinito questa operazione.

I titoli di stato sono uno schema ponzi!

“War is Mass Murder, Conscription is Slavery, Taxation is Robbery.” Murray N. Rothbard
Paolo.Demidov
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 994
Merit: 663


View Profile
August 04, 2019, 12:00:19 PM
 #12483


Si parla molto di sistemi di pagamento, tutti i "pay"
del caso... le card prepagate, le card normali...
bancomat...

Leggevo dello sciopero dei casellanti:
https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/08/04/autostrade-casellanti-in-sciopero-il-4-e-il-5-agosto-cosi-la-riduzione-dei-profitti-ricade-sui-lavoratori/5366590/

I casellanti... Grin
https://youtu.be/VG6qCizKpEg

Mah... l'adozione di massa, parliamo di adozione... Grin

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 994
Merit: 663


View Profile
August 04, 2019, 12:20:28 PM
Merited by fillippone (1)
 #12484

Chi attacca bitcoin talvolta sostiene  che sono solo uno schema ponzi perché non servono a nulla e chi li compra lo fa solo perché spera di rivenderli a qualcun altro  ad un prezzo più alto

Ieri l'intera curva dei rendimenti dei bund tedeschi è andata sotto zero.

Il che vuol dire che se volete prestare soldi al governo tedesco,dovete pagare qualsiasi sia l'orizzonte temporale del prestito.

Il corollario di questo è che chi compra bund lo fa solo perché spera di rivenderli a qualcun altro prima della scadenza ad un prezzo più alto in modo da compensare la perdita dovuta alle cedole negative maturate durante il possesso del titolo.

Questa aspettativa nasce dalla speranza che la bce continui con i suoi acquisti di massa e le sue politiche dovish in modo da continuare a pompare i prezzi

L' intero mercato dei titoli del debito pubblico, beni che non hanno alcuna utilità pratica, si è trasformato in una immensa speculazione al rialzo dei prezzi fondata sulla "fede" che un soggetto in grado di produrre da solo e senza sforzo il denaro necessario a questi acquisti prosegua all'infinito questa operazione.

La curva Svizzera (fino a 50 anni) è interamente negativa... presti soldi al governo svizzero per 50 anni ed alla fine ne hai di meno di quelli che ne avevi all’inizio.

Per l’italia Lo yield a 30 anni è ancora positivo al 2.60, ma se vi dicessi quanto è prezzata la probabilità di default vi spaventate.

Ci sono alcuni JUNk BONDS che rendono negativo (scadenze brevi dove i tassi sono molto negativi e la probabilità di default limitata).

Non a caso l’oro è tornato in auge l’articolo di RaY Dalio ( uno dei più grappi gestori di hedge fund, che posati qui qualche settimana fa) è solo uno dei tantissimi che ho visto recentemente suggerendo l’oro come “antidoto” ai tassi bassi.



Se è per questo ci sono anche i BTp a 50 anni,
usciti non molto tempo fa, l'ultima emissione di pochi giorni fa, se la memoria non mi inganna, emissione per ~ 3 miliardi di euro, ci sono state richieste per 18.

Sui titoli di stato bisogna vedere chi li sta comprando...
se bastasse comprare titoli per fare rendere il proprio capitale nessuno si spingerebbe ad investire nell'economia reale.

In un recente passato gli italiani compravano a mani basse titoli di stato... qualcuno in qualche momento aveva rendimenti tipo 15% con l'inflazione al 18%...
Allora meglio rendimento -0,5% su sfondo di deflazione -1,5%... Grin
 

Le quotazioni dell'oro in regime di deflazione, cioè quando il denaro ha più valore e più potere d'acquisto, sono destinate a scendere... Smiley


Per la Svizzera il discorso è un po' a parte... chi compra franchi svizzeri attraverso quei titoli spera che 99 franchi futuri, abbiamo più potere d'acquisto di 100 attuali.

Qualcuno mi dirà... allora meglio tenersi 100 franchi di oggi senza comprare nulla, sì ma i franchi bisognerebbe averlo già... Smiley

Ho 100 monete e oggi ci compro titoli per 1 Franco Svizzero.
Fra 30 anni avrò 0,9 Franchi, ma ricambiandoli spero di avere 150 monete.


Se mai esistesse un titolo in Bitcoin, secondo le previsioni, proiezioni, ecc... dovrebbero avere un rendimento del -80%.l, forse meno 99,99%.

Il Bitcoin in futuro si rivaluterà e ne avrò anche di più, guadagno doppio... accidenti... Grin guarda ganzo, allora anch'io... Grin

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
bitcoin-shark
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 1568
Merit: 585


The Fourth Generation of Blockchain in DeFi


View Profile
August 04, 2019, 05:53:06 PM
 #12485

quando lo spred sale e il momento di acquistare titoli di stato(bot) che danno piu interesse,nonostante le fluttuazioni attuali il valore del bitcoin nel futuro non puo che crescere visto che ne rimarranno sempre meno da minare e il reward per i minatori diminuira...




`````````▄▄▄▄▄▄▄
`````▄█████████████▄
```███████▀▀█▀▀███████
``████████``█``████████
`██████``````````▀██████
█████████```████```██████
█████████`````````███████
█████████```████▄``▀█████
█████████```████▀```█████
`██████```````````▄█████
``████████``█``████████
```███████▄▄█▄▄███████
`````▀█████████████▀
`````````▀▀▀▀▀▀▀

```````▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄
```███████████████████
```````▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
DRK Defi






The Fourth Generation Of Blockchain
                             In Decentralized Finance






Draken Exchange
     DrakenX






Facebook
     Twitter








`````````▄▄▄▄▄▄▄
`````▄█████████████▄
```███████████████████
``█████████████████████
`████████████▀▀▀`````███
████████▀▀▀````▄█````████
████▀▀``````▄██▀````▄████
███▄▄`````███▀``````█████
███████``██`````````█████
`███████`▐`````````█████
``███████▐`████▄▄`▄████
```███████▄███████████
`````▀█████████████▀
`````````▀▀▀▀▀▀▀

```````▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄
```███████████████████
```````▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀

.Telegram.
Channel
alexrossi
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2492
Merit: 1145


Join the world-leading crypto sportsbook NOW!


View Profile WWW
August 04, 2019, 07:01:32 PM
 #12486

E intanto ci si avvicina pericolosamente agli 11k, nuovo target a breve termine secondo voi?

  ▄▄█████▄▄███████▄▄
 ███████████
     ▀▀███▄
█████████████        ▀██▄
█████████████          ██▄
███████████            ██▄
██▀▀█████▀▀              ██
██                       ██
██                       ██
▀██                     ██▀
 ▀██                   ██▀
  ▀██▄               ▄██▀
    ▀███▄▄       ▄▄███▀
       ▀▀█████████▀▀
███████████    LEADING CRYPTO SPORTSBOOK & CASINO    ███████████
MULTI
CURRENCY
1500+
CASINO GAMES
CRYPTO EXCLUSIVE
CLUBHOUSE
FAST & SECURE
PAYMENTS
..PLAY NOW!..
icio
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 877
Merit: 360


View Profile
August 04, 2019, 07:23:34 PM
 #12487

14.202 dollari in chiusura giornaliera adesso serve

il discorso sul Franco è complesso, economia legata ad una parte importante Europea ma anche ad il resto del mondo, Usa in testa, conti
in ordine, franco visto spesso come bene rifugio..le logiche fanno si, che i tassi in svizzera siano negativi più per difesa che per situazione macroeconomica

la politica monetaria dimostra in continuazione ormai da un bel po di anni i suoi limiti, servirebbe un lavoro di squadra tra politica monetaria e politica governi, ma gli ultimi ahimè in molti stati ...diciamo è così così..mi vien da ridere..ma sarebbe da piangere.

qui si verifica chiaramente quanto il ruolo "uomo" sia un bel limite, strumenti diversi sono da valutare sicuramente, ma quelli attuali prima o poi fanno il botto.

Botti ne abbiamo gia visti un po, Lehmann, Grecia..qui aggiungerei che il suo salvataggio sia servito piú al sistema bancario tedesco e francese, che avrebbe probabilmente avuto ripercussioni peggiori che "scaricare" tutto sulla Grecia.

certo l'Italia preoccupa un pochino di piu, visti i numeri, ma così avanti tanto non credo si andrà.
Aggiungiamo il Qe e i debiti mostruosi lasciati ai giovani e quelli che devono ancora venire al mondo...boh, direi che qualcosina si debba fare
arulbero
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1567
Merit: 1619


View Profile
August 04, 2019, 07:33:45 PM
Merited by Plutosky (6)
 #12488

Riguardo alla droga del denaro facile e alla sottomissione delle BC ai voleri di mercati e governi:

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/08/03/banche-centrali-la-droga-del-denaro-facile-aumenta-le-disuguaglianze-e-il-rischio-di-bolle-per-uscirne-i-governi-facciano-la-loro-parte/5361480/

L'unica via di uscita è il denaro "difficile". Ciò che la moneta fiat non sarà mai.


Rimanendo in tema, articolo sull'illusione della liquidità in questo momento e sul trasferimento del rischio:

https://it.businessinsider.com/amundi-e-deutsche-bank-denunciano-lillusione-della-liquidita-con-le-banche-che-hanno-scaricato-il-rischio-sui-fondi-comuni/
Paolo.Demidov
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 994
Merit: 663


View Profile
August 04, 2019, 11:28:48 PM
Last edit: August 04, 2019, 11:40:35 PM by Paolo.Demidov
 #12489

14.202 dollari in chiusura giornaliera adesso serve

il discorso sul Franco è complesso, economia legata ad una parte importante Europea ma anche ad il resto del mondo, Usa in testa, conti
in ordine, franco visto spesso come bene rifugio..le logiche fanno si, che i tassi in svizzera siano negativi più per difesa che per situazione macroeconomica

la politica monetaria dimostra in continuazione ormai da un bel po di anni i suoi limiti, servirebbe un lavoro di squadra tra politica monetaria e politica governi, ma gli ultimi ahimè in molti stati ...diciamo è così così..mi vien da ridere..ma sarebbe da piangere.

qui si verifica chiaramente quanto il ruolo "uomo" sia un bel limite, strumenti diversi sono da valutare sicuramente, ma quelli attuali prima o poi fanno il botto.

Botti ne abbiamo gia visti un po, Lehmann, Grecia..qui aggiungerei che il suo salvataggio sia servito piú al sistema bancario tedesco e francese, che avrebbe probabilmente avuto ripercussioni peggiori che "scaricare" tutto sulla Grecia.

certo l'Italia preoccupa un pochino di piu, visti i numeri, ma così avanti tanto non credo si andrà.
Aggiungiamo il Qe e i debiti mostruosi lasciati ai giovani e quelli che devono ancora venire al mondo...boh, direi che qualcosina si debba fare


Beh... a livello azionariato mondiale, nella top10 ci sono 9 aziende USA e UNA Svizzera, Nestlé che da sola vale un po' più di tutta la borsa italiana messa insieme... Wink

Il Franco moneta molto forte non favorisce le esportazioni, ma di certo non tutta la produttività Svizzera è in Svizzera...

C'è inoltre, in Svizzera, una qualità media molto alta, in tutto, proprio come standard di vita.

Non è un mondo perfetto, ma come sistema nel complesso, è una macchina molto efficiente, sicuramente molto più dell'Italia.

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 994
Merit: 663


View Profile
August 04, 2019, 11:39:27 PM
 #12490

E intanto ci si avvicina pericolosamente agli 11k, nuovo target a breve termine secondo voi?

Ho l'impressione che ci sia una travaso interno al mercato cripto, una fuga dalle altcoin verso Bitcoin.

Credo che una certa delusione sulle aspettative di rivalutazione di Litecoin concentri l'attenzione su Bitcoin che
manterrà quotazioni sostenute.

Elemento quasi incomprensibile rimane Bitcoin SV...
...nel senso che prima o poi è una liquidità destinata alla dissolvenza o a confluire in Bitcoin... Cash o non Cash, a piacimento... Grin


Penso che considerando il recente vissuto storico dell'andamento delle quotazioni, prevarrà ancora il realizzo piuttosto che la vera strategia "hodl".

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Plutosky
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1036
Merit: 1322


View Profile
August 05, 2019, 05:03:45 AM
Last edit: August 05, 2019, 05:19:06 AM by Plutosky
Merited by Neo_Coin (1)
 #12491

Di tutti i focolai di tensione internazionale oggi è tornato in auge uno di quelli storicamente più importanti per le dinamiche di prezzo di btc: la svalutazione dello yuan che ha rotto all'improvviso ma non troppo la soglia dei 7 yuan per dollaro

Spingere questo dump per le autoritá cinesi significa contrastare i dazi americani ma con il rovescio della medaglia di incentivare le fughe di capitali e l'uso di bitcoin per tale scopo, attestato sul mercato otc almeno sin dal 2015. Sono dell' idea che tra i due mali preferiranno il primo anche se le dichiarazioni ufficiali andranno nell'altra direzione.

Alla faccia di chi dice che la Cina li ha bannati e non è più un fattore nel prezzo di bitcoin, la salita di 1000 dollari in poche ore ha la sua origine in gran parte in cosa è successo e sta succedendo da quelle parti.

La capitalizzazione di bitcoin è lo 0.7 percento dei depositi cinesi. Basta un utilizzo anche molto limitato in valore assoluto per incidere significativamente sul prezzo della criptovaluta.

"Only government can take perfectly good paper, cover it with perfectly good ink and make the combination worthless" M. Friedman
arulbero
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1567
Merit: 1619


View Profile
August 05, 2019, 06:01:25 AM
 #12492


Per la Svizzera il discorso è un po' a parte... chi compra franchi svizzeri attraverso quei titoli spera che 99 franchi futuri, abbiamo più potere d'acquisto di 100 attuali.

Qualcuno mi dirà... allora meglio tenersi 100 franchi di oggi senza comprare nulla, sì ma i franchi bisognerebbe averlo già... Smiley

Ho 100 monete e oggi ci compro titoli per 1 Franco Svizzero.
Fra 30 anni avrò 0,9 Franchi, ma ricambiandoli spero di avere 150 monete.


Rimane sempre il fatto che se con 100 monete oggi ci compro titoli per 1 Franco Svizzero, se vendo immediatamente il titolo ho già in tasca 1 Franco, non 0,9, quindi non avrebbe senso puntare ai 0,9 franchi tra 30 anni se già oggi posso averne 1 e conservarlo.

Il punto è  probabilmente proprio come conservare e proteggere il potere d'acquisto e più in generale come gestire la liquidità per un tempo medio-lungo, se ho dei soldi e nulla da comprare al momento, escludendo di conservarli nel materasso ho 2 possibilità:

1) investirli per attività proprie
2) investirli in attività altrui / lasciarli in gestione a qualcun altro

I titoli di Stato assolvono a questo compito. Quando c'era alta inflazione era scontato il ricorso ai titoli o alle azioni poichè il valore della liquidità evaporava rapidamente, ora in presenza di inflazione molto bassa anche dei rendimenti leggermente negativi possono avere un senso.

L'opzione apparentemente più ovvia oggi (gestire direttamente i propri soldi tramite la strategia "hodl", strategia che eliminerebbe il rischio di prestito non restituito, rischio altamente sottovalutato in questo momento) nel caso di fiat è molto meno praticabile di quanto non lo sia con bitcoin.  Incassare euro in banconote fisiche non è certo pratico e lasciare euro sul conto corrente, specie somme superiori ai 100k euro, espone al rischio di perdere i propri soldi in caso di fallimento della banca.
Paolo.Demidov
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 994
Merit: 663


View Profile
August 05, 2019, 06:02:42 AM
Merited by arulbero (3)
 #12493

Riguardo alla droga del denaro facile e alla sottomissione delle BC ai voleri di mercati e governi:

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/08/03/banche-centrali-la-droga-del-denaro-facile-aumenta-le-disuguaglianze-e-il-rischio-di-bolle-per-uscirne-i-governi-facciano-la-loro-parte/5361480/

L'unica via di uscita è il denaro "difficile". Ciò che la moneta fiat non sarà mai.


Rimanendo in tema, articolo sull'illusione della liquidità in questo momento e sul trasferimento del rischio:

https://it.businessinsider.com/amundi-e-deutsche-bank-denunciano-lillusione-della-liquidita-con-le-banche-che-hanno-scaricato-il-rischio-sui-fondi-comuni/



Chi ha scritto questi articoli non conosce le norme internazionali sulla composizione dei portafogli, sul risk management, ecc...

...e nemmeno sul buon senso Grin

Gli articoli mischiano tematiche diverse.
Un po' più chiaro qui: https://www.we-wealth.com/it/news/investimenti/risparmio-gestito/illusione-liquidita-fondi/

L'esempio scuola è un ipotetico fondo immobiliare, magari non molto grande, composto da 100 sottoscrittori da 1 milione l'uno, totale $ 100 milioni.

Io fondo acquista degli immobili, si avvia, va anche particolarmente bene, gli immobili si rivalutano fino a $ 150.
A questo punto la maggioranza dei sottoscrittori vuole realizzare e chiede il rimborso delle quote... il gestore risponderà non c'è liquidità... ah ! scandalo ! i miei soldi !

È chiaro, non c'è liquidità, finché non si vendono gli immobili, cosa non realizzabile in un giorno...


Idem con patatine se uno entra in un fondo con prevalenza di titoli non quotati.

Il rischio di liquidità ce l'ha anche Bitcoin, se non ci sono compratori... e uno vuole liquidare è costretto a vendere o a svendere... c'è stato qualche down nella storia ? Grin

Non c'è poi scritto/garantito da nessuna parte che provando a vendere un Bitcoin si trovi un compratore.
Così come qualsiasi cosa.

I tempi di liquidazione sono un problema relativo se dietro c'è un valore, se dietro ci sono titoli artefatti... allora addio...
si torna alle famigerate vicende dei mutui sub-prime, Parmalat, bond Argentini...
( liquidazione in un anno, di uno dei soggetti citati nell'articolo:
https://www.lastampa.it/economia/2019/04/17/news/gam-chiude-la-liquidazione-dei-fondi-arbf-congelati-l-estate-scorsa-1.33695991 )

Bitcoin essendo un mercato piccolo, non regolamentato, ha questi problemi di liquidità, è uno dei motivi tecnici per cui non sono partiti i famosi ETF ( ETN ).

È anche uno dei motivi tecnici e normativi, per cui non si vedrà un Bitcoin in un fondo pensione o fondo "istituzionale".
Almeno che nel futuro Bitcoin non abbia una regolamentazione, una quotazione, maggiore liquidità.


I fondi comuni d'investimento, nell'accezione classica, sono molto spesso abbastanza costosi in commissioni...
... bisognerebbe scegliere soluzioni diverse.
Già questo dovrebbe limitarne l'uso e l'impiego.

In ogni caso i più seri comunque pongono anche dei massimi limiti d'investimento, congrui e reali... per evitare problemi di liquidità...

Se siamo sempre in 100 sottoscrittori, a partecipare ad un fondo da 100 milioni di dollari, ma uno dei sottoscrittori detiene 99 milioni... è chiaro che se si ritira quel singolo soggetto al fondi che rimane da gestire... ?


Così come limiti ci sono alla svelta di singoli titoli/asset...
un fondo da 100 milioni di dollari non può investire 99 milioni, in una sola società ( ma nemmeno 50, 10... ) perché se questa società andrà male... si ritorna ai problemi di liquidità...


I media hanno sempre più un taglio popolar-populista... Grin



...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 994
Merit: 663


View Profile
August 05, 2019, 06:06:39 AM
 #12494

Di tutti i focolai di tensione internazionale oggi è tornato in auge uno di quelli storicamente più importanti per le dinamiche di prezzo di btc: la svalutazione dello yuan che ha rotto all'improvviso ma non troppo la soglia dei 7 yuan per dollaro

Spingere questo dump per le autoritá cinesi significa contrastare i dazi americani ma con il rovescio della medaglia di incentivare le fughe di capitali e l'uso di bitcoin per tale scopo, attestato sul mercato otc almeno sin dal 2015. Sono dell' idea che tra i due mali preferiranno il primo anche se le dichiarazioni ufficiali andranno nell'altra direzione.

Alla faccia di chi dice che la Cina li ha bannati e non è più un fattore nel prezzo di bitcoin, la salita di 1000 dollari in poche ore ha la sua origine in gran parte in cosa è successo e sta succedendo da quelle parti.

La capitalizzazione di bitcoin è lo 0.7 percento dei depositi cinesi. Basta un utilizzo anche molto limitato in valore assoluto per incidere significativamente sul prezzo della criptovaluta.


Se dovessi estremizzare... io direi che la Cina, al momento, è l'unico fattore per Bitcoin... Grin

Ovviamente non è così... ma di certo le criptovalute non sono a trazione Europea.

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 994
Merit: 663


View Profile
August 05, 2019, 06:16:50 AM
 #12495


Per la Svizzera il discorso è un po' a parte... chi compra franchi svizzeri attraverso quei titoli spera che 99 franchi futuri, abbiamo più potere d'acquisto di 100 attuali.

Qualcuno mi dirà... allora meglio tenersi 100 franchi di oggi senza comprare nulla, sì ma i franchi bisognerebbe averlo già... Smiley

Ho 100 monete e oggi ci compro titoli per 1 Franco Svizzero.
Fra 30 anni avrò 0,9 Franchi, ma ricambiandoli spero di avere 150 monete.


Rimane sempre il fatto che se con 100 monete oggi ci compro titoli per 1 Franco Svizzero, se vendo immediatamente il titolo ho già in tasca 1 Franco, non 0,9, quindi non avrebbe senso puntare ai 0,9 franchi tra 30 anni se già oggi posso averne 1 e conservarlo.

Il punto è  probabilmente proprio come conservare e proteggere il potere d'acquisto e più in generale come gestire la liquidità per un tempo medio-lungo, se ho dei soldi e nulla da comprare al momento, escludendo di conservarli nel materasso ho 2 possibilità:

1) investirli per attività proprie
2) investirli in attività altrui / lasciarli in gestione a qualcun altro

I titoli di Stato assolvono a questo compito. Quando c'era alta inflazione era scontato il ricorso ai titoli o alle azioni poichè il valore della liquidità evaporava rapidamente, ora in presenza di inflazione molto bassa anche dei rendimenti leggermente negativi possono avere un senso.

L'opzione apparentemente più ovvia oggi (gestire direttamente i propri soldi tramite la strategia "hodl", strategia che eliminerebbe il rischio di prestito non restituito, rischio altamente sottovalutato in questo momento) nel caso di fiat è molto meno praticabile di quanto non lo sia con bitcoin. Incassare euro in banconote fisiche non è certo pratico e lasciare euro sul conto corrente, specie somme superiori ai 100k euro, espone al rischio di perdere i propri soldi in caso di fallimento della banca.

Perché a vendere immediatamente un titolo si fa un Franco intero... ? chi non aspetta la scadenza potrebbe avere anche una penalizzazione più forte.


In regime di deflazione chi ha liquidità ha più potere...
...li potrebbe tenere anche nel materasso.
È il motivo per cui le banche centrali stanno attuando politiche per de-materassare la società... Grin

Se avete degli euro che non vi è comodo tenere su un conto corrente, io li prendo... Grin

È il mestiere del presente, il parcheggiatore di liquidità... Grin
venga dottò, venga...   Cool

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Plutosky
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1036
Merit: 1322


View Profile
August 05, 2019, 07:33:06 AM
 #12496


Per la Svizzera il discorso è un po' a parte... chi compra franchi svizzeri attraverso quei titoli spera che 99 franchi futuri, abbiamo più potere d'acquisto di 100 attuali.

Qualcuno mi dirà... allora meglio tenersi 100 franchi di oggi senza comprare nulla, sì ma i franchi bisognerebbe averlo già... Smiley

Ho 100 monete e oggi ci compro titoli per 1 Franco Svizzero.
Fra 30 anni avrò 0,9 Franchi, ma ricambiandoli spero di avere 150 monete.


Rimane sempre il fatto che se con 100 monete oggi ci compro titoli per 1 Franco Svizzero, se vendo immediatamente il titolo ho già in tasca 1 Franco, non 0,9, quindi non avrebbe senso puntare ai 0,9 franchi tra 30 anni se già oggi posso averne 1 e conservarlo.

Il punto è  probabilmente proprio come conservare e proteggere il potere d'acquisto e più in generale come gestire la liquidità per un tempo medio-lungo, se ho dei soldi e nulla da comprare al momento, escludendo di conservarli nel materasso ho 2 possibilità:

1) investirli per attività proprie
2) investirli in attività altrui / lasciarli in gestione a qualcun altro

I titoli di Stato assolvono a questo compito. Quando c'era alta inflazione era scontato il ricorso ai titoli o alle azioni poichè il valore della liquidità evaporava rapidamente, ora in presenza di inflazione molto bassa anche dei rendimenti leggermente negativi possono avere un senso.

L'opzione apparentemente più ovvia oggi (gestire direttamente i propri soldi tramite la strategia "hodl", strategia che eliminerebbe il rischio di prestito non restituito, rischio altamente sottovalutato in questo momento) nel caso di fiat è molto meno praticabile di quanto non lo sia con bitcoin.  Incassare euro in banconote fisiche non è certo pratico e lasciare euro sul conto corrente, specie somme superiori ai 100k euro, espone al rischio di perdere i propri soldi in caso di fallimento della banca.

I rendimenti negativi non hanno mai un senso nemmeno in situazione di bassa inflazione. A meno che chi compra un titolo non lo faccia con lo scopo di rivenderlo prima della scadenza ad un prezzo maggiore a qualcun altro. In modo da compensare il rendimento negativo. Che è quello che sta succedendo.

"Only government can take perfectly good paper, cover it with perfectly good ink and make the combination worthless" M. Friedman
icedevil
Member
**
Offline Offline

Activity: 242
Merit: 10


View Profile
August 05, 2019, 08:52:23 AM
 #12497

mi stavo rileggendo i post di pagina 1 ...  Grin
Neo_Coin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1106
Merit: 279


"Be Your Own Bank"


View Profile
August 05, 2019, 09:15:58 AM
 #12498

Salita del 6% in relazione ai problemi con la Cina, e lo S&P cala del 10%:   Shocked Shocked

https://finance.yahoo.com/news/bitcoin-price-dollar-pound-exchange-rate-us-china-trade-war-tariffs-tensions-080908220.html

https://www.forbes.com/sites/naeemaslam/2019/08/05/bitcoin-to-break-this-years-high-sp-500-may-drop-by-10/#766111b41f62

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
icio
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 877
Merit: 360


View Profile
August 05, 2019, 10:29:14 AM
 #12499

14.202 dollari in chiusura giornaliera adesso serve

il discorso sul Franco è complesso, economia legata ad una parte importante Europea ma anche ad il resto del mondo, Usa in testa, conti
in ordine, franco visto spesso come bene rifugio..le logiche fanno si, che i tassi in svizzera siano negativi più per difesa che per situazione macroeconomica

la politica monetaria dimostra in continuazione ormai da un bel po di anni i suoi limiti, servirebbe un lavoro di squadra tra politica monetaria e politica governi, ma gli ultimi ahimè in molti stati ...diciamo è così così..mi vien da ridere..ma sarebbe da piangere.

qui si verifica chiaramente quanto il ruolo "uomo" sia un bel limite, strumenti diversi sono da valutare sicuramente, ma quelli attuali prima o poi fanno il botto.

Botti ne abbiamo gia visti un po, Lehmann, Grecia..qui aggiungerei che il suo salvataggio sia servito piú al sistema bancario tedesco e francese, che avrebbe probabilmente avuto ripercussioni peggiori che "scaricare" tutto sulla Grecia.

certo l'Italia preoccupa un pochino di piu, visti i numeri, ma così avanti tanto non credo si andrà.
Aggiungiamo il Qe e i debiti mostruosi lasciati ai giovani e quelli che devono ancora venire al mondo...boh, direi che qualcosina si debba fare


Beh... a livello azionariato mondiale, nella top10 ci sono 9 aziende USA e UNA Svizzera, Nestlé che da sola vale un po' più di tutta la borsa italiana messa insieme... Wink

Il Franco moneta molto forte non favorisce le esportazioni, ma di certo non tutta la produttività Svizzera è in Svizzera...

C'è inoltre, in Svizzera, una qualità media molto alta, in tutto, proprio come standard di vita.

Non è un mondo perfetto, ma come sistema nel complesso, è una macchina molto efficiente, sicuramente molto più dell'Italia.

Non vi è dubbio alcuno su ciò che affermi, pensa solo che l'iva massima dall'8 è passata al 7,7 al 01/01...questo vuol dire aumentare il potere di acquisto
Ho fatto un incontro all'agenzia delle entrate a Bellinzona qualche settimana fa..evito di spiegare oltre, io volevo pagare, loro non volevano i soldi Cheesy Cheesy
icio
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 877
Merit: 360


View Profile
August 05, 2019, 10:37:31 AM
 #12500

Di tutti i focolai di tensione internazionale oggi è tornato in auge uno di quelli storicamente più importanti per le dinamiche di prezzo di btc: la svalutazione dello yuan che ha rotto all'improvviso ma non troppo la soglia dei 7 yuan per dollaro

Spingere questo dump per le autoritá cinesi significa contrastare i dazi americani ma con il rovescio della medaglia di incentivare le fughe di capitali e l'uso di bitcoin per tale scopo, attestato sul mercato otc almeno sin dal 2015. Sono dell' idea che tra i due mali preferiranno il primo anche se le dichiarazioni ufficiali andranno nell'altra direzione.

Alla faccia di chi dice che la Cina li ha bannati e non è più un fattore nel prezzo di bitcoin, la salita di 1000 dollari in poche ore ha la sua origine in gran parte in cosa è successo e sta succedendo da quelle parti.

La capitalizzazione di bitcoin è lo 0.7 percento dei depositi cinesi. Basta un utilizzo anche molto limitato in valore assoluto per incidere significativamente sul prezzo della criptovaluta.


Se dovessi estremizzare... io direi che la Cina, al momento, è l'unico fattore per Bitcoin... Grin

Ovviamente non è così... ma di certo le criptovalute non sono a trazione Europea.

Non sarei così sicuro...è un'azzardo chiaramente, ma interpreta questo passaggio
La regolamentazione è un passo inevitabile nel processo di maturazione del mercato, ed è un passo significativo verso un'adozione molto più ampia.
https://it.cointelegraph.com/news/fatf-regulations-is-it-the-end-of-crypto-anonymity
Pages: « 1 ... 575 576 577 578 579 580 581 582 583 584 585 586 587 588 589 590 591 592 593 594 595 596 597 598 599 600 601 602 603 604 605 606 607 608 609 610 611 612 613 614 615 616 617 618 619 620 621 622 623 624 [625] 626 627 628 629 630 631 632 633 634 635 636 637 638 639 640 641 642 643 644 645 646 647 648 649 650 651 652 653 654 655 656 657 658 659 660 661 662 663 664 665 666 667 668 669 670 671 672 673 674 675 ... 798 »
  Print  
 
Jump to:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!