Bitcoin Forum
January 26, 2022, 10:51:11 PM *
News: Vote on the 2021 community awards
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: « 1 ... 600 601 602 603 604 605 606 607 608 609 610 611 612 613 614 615 616 617 618 619 620 621 622 623 624 625 626 627 628 629 630 631 632 633 634 635 636 637 638 639 640 641 642 643 644 645 646 647 648 649 [650] 651 652 653 654 655 656 657 658 659 660 661 662 663 664 665 666 667 668 669 670 671 672 673 674 675 676 677 678 679 680 681 682 683 684 685 686 687 688 689 690 691 692 693 694 695 696 697 698 699 700 ... 1027 »
  Print  
Author Topic: BITCOIN PUMP!  (Read 808845 times)
Paolo.Demidov
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1484
Merit: 1351



View Profile
October 06, 2019, 12:28:21 PM
 #12981

Ma come saranno belli, comodi, eleganti, nel Principato del Liechtenstein... ?  Grin
... ~ 37.000 abitanti, terzo paese per PIL pro-capite al mondo... tutte banche, belle piene Cool

Venghino signori venghino... porte aperte per chi porta...  Grin

ehy ! ho un avatar tipo giapponese... Cool
...۞...|...òǥ72Ⱦ27ǥó...|...۞...
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1643237471
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1643237471

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1643237471
Reply with quote  #2

1643237471
Report to moderator
bitcoin-shark
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 2016
Merit: 585



View Profile
October 06, 2019, 04:21:37 PM
 #12982

attenzione amazon,ebay,google,facebook e compania bella non e che sottraggono richezza ai paesi dove hanno sedi pagando tasse agevolate nel paese dove hanno la sede legale,non stanno facendo niente di illegale rispettano le leggi ue,finche sono nella legalita non gli si puo contestare niente,stesso discorso per le eccellenze italiane pernigotti etc,e inutile che si vende a societa straniere e poi si piange che non producono in italia,certo che delocalizzano dove la manodopera costa meno,il salvataggio alitalia e una barzelletta,prestito ponte di qualche milione(pagato dai contribuenti),poi lo stato diventa maggior azionista,se la societa e in perdita da anni fatela fallire come tutte le altre,mi scuso per la lungaggine e finisco con una parabola dicono il gatto e la volpe se tu pianti i tuoi bitcoin sottoterra(gli dai a un exchange) nasceranno tanti piccoli bitcoinini...

alexrossi
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2982
Merit: 1476


Join the world-leading crypto sportsbook NOW!


View Profile WWW
October 06, 2019, 08:18:10 PM
 #12983

La correzione sotto gli 8k eventuale potrebbe essere a causa dell'uscita di paypal da libra?
nel senso che , poiché è uscito PayPal,  corregge fino a 10 mila? Sono  d' accordo.


Ehm no, al momento vedo che tende a stare su 8k fissi con possibili cadute al di sotto di tale soglia, volevo capire se le news su libra hanno influito

  ▄▄███████▄███████▄▄▄
 █████████████
▀▀▀▀▀▀████▄▄
███████████████
       ▀▀███▄
███████████████
          ▀███
 █████████████
             ███
███████████▀▀               ███
███                         ███
███                         ███
 ███                       ███
  ███▄                   ▄███
   ▀███▄▄             ▄▄███▀
     ▀▀████▄▄▄▄▄▄▄▄▄████▀▀
         ▀▀▀███████▀▀▀
▄▄▄▄▄█████████▄▄▄▄▄
█▌▐███████████████▌▐█
▐█ █▀▄▀ ▀▀▀ ▀ ▀ ▀  █ █▌
██ █ ▄   ▀▄ ▀  █ ▄ █ ██
███████████████████
████████████████████
██████▀ █ ▀███████
██████▀▀█▀▀██████
█████▄▄█▄▄█████
█████████████
▀█ █████████ █▀
▀█ █████ █▀
▀▀███▀▀
▄▄██████▄▄
▀█▀
█  █▀█▀
  ▄█  ██  █▄  ▄
█ ▄█ █▀█▄▄█▀█ █▄ █
▀▄█ █ ███▄▄▄▄███ █ █▄▀
▀▀ █    ▄▄▄▄    █ ▀▀
   ██████   █
█     ▀▀     █
▀▄▀▄▀▄▀▄▀▄▀▄
▄ ██████▀▀██████ ▄
▄████████ ██ ████████▄
▀▀███████▄▄███████▀▀
▀▀▀████████▀▀▀
█▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀█
█ ██▀▀▀▀█▀▀▀▀█▀▀▀▀█▀▀▀▀██ █
█ ██ ▀▀▀█ ▀▀ █ ▀▀██ ██▄██ █
█ ██▀▀▀ █ ████ ████ ▀▀ ██ █
█ ▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀ █
██████████   ██████████ █
▀▄ ▀████████   ████████▀ ▄▀
▀▄ ▀██████   ██████▀ ▄▀
▀▄ ▀████   ████▀ ▄▀
▀▄ ▀██   ██▀ ▄▀
▀▄    ▀ ▄▀
▀▄   ▄▀
▀▄▀
█████████████LEADING CRYPTO SPORTSBOOK & CASINO█████████████
MULTI
CURRENCY
1500+
CASINO GAMES
CRYPTO EXCLUSIVE
CLUBHOUSE
FAST & SECURE
PAYMENTS
.
..PLAY NOW!..
jqprez
Member
**
Offline Offline

Activity: 804
Merit: 57


View Profile
October 06, 2019, 09:16:21 PM
 #12984

attenzione amazon,ebay,google,facebook e compania bella non e che sottraggono richezza ai paesi dove hanno sedi pagando tasse agevolate nel paese dove hanno la sede legale,non stanno facendo niente di illegale rispettano le leggi ue,finche sono nella legalita non gli si puo contestare niente,stesso discorso per le eccellenze italiane pernigotti etc,e inutile che si vende a societa straniere e poi si piange che non producono in italia,certo che delocalizzano dove la manodopera costa meno,il salvataggio alitalia e una barzelletta,prestito ponte di qualche milione(pagato dai contribuenti),poi lo stato diventa maggior azionista,se la societa e in perdita da anni fatela fallire come tutte le altre,mi scuso per la lungaggine e finisco con una parabola dicono il gatto e la volpe se tu pianti i tuoi bitcoin sottoterra(gli dai a un exchange) nasceranno tanti piccoli bitcoinini...
non stanno facendo niente di illegale, e sono d' accordo, ma sottraggono tanta ricchezza al nostro paese. Le tasse sono ricchezza perché rappresentano l' indotto. Esempio: se lo stato fa una strada utilizzerà soldi delle tasse: l' operaio prende quei soldi, anche l' impresa, che in parte spende in beni e servizi (tipo il commercialista, l ingegnere, internet, luce ecc), li prende. In conclusione,  se paghiamo (anzi, sky,amazon e co pagano) meno tasse, si fanno meno strade e quei soldi restano inutilmente in Liechtenstein
Ale88
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1540
Merit: 1026


View Profile
October 07, 2019, 02:46:52 AM
 #12985

La correzione sotto gli 8k eventuale potrebbe essere a causa dell'uscita di paypal da libra?
nel senso che , poiché è uscito PayPal,  corregge fino a 10 mila? Sono  d' accordo.


Ehm no, al momento vedo che tende a stare su 8k fissi con possibili cadute al di sotto di tale soglia, volevo capire se le news su libra hanno influito
Se una news su Libra fa correggere BTC allora stiamo messi molto peggio di quanto pensassi. Altro che adozione di massa, BTC a $100k etc etc.
Neo_Coin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1190
Merit: 292


"Be Your Own Bank"


View Profile
October 07, 2019, 03:47:42 AM
 #12986

La correzione sotto gli 8k eventuale potrebbe essere a causa dell'uscita di paypal da libra?
nel senso che , poiché è uscito PayPal,  corregge fino a 10 mila? Sono  d' accordo.


Ehm no, al momento vedo che tende a stare su 8k fissi con possibili cadute al di sotto di tale soglia, volevo capire se le news su libra hanno influito
Se una news su Libra fa correggere BTC allora stiamo messi molto peggio di quanto pensassi. Altro che adozione di massa, BTC a $100k etc etc.
Le news su BTC stanno sparendo sul mainstream, sui social. Questo preoccupa, qualcuno prepara il lancio di Libra?

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
unsoindovo
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1918
Merit: 1041

https://locktrip.com/?refId=40964


View Profile
October 07, 2019, 07:04:35 AM
 #12987

La correzione sotto gli 8k eventuale potrebbe essere a causa dell'uscita di paypal da libra?
nel senso che , poiché è uscito PayPal,  corregge fino a 10 mila? Sono  d' accordo.


Ehm no, al momento vedo che tende a stare su 8k fissi con possibili cadute al di sotto di tale soglia, volevo capire se le news su libra hanno influito
Se una news su Libra fa correggere BTC allora stiamo messi molto peggio di quanto pensassi. Altro che adozione di massa, BTC a $100k etc etc.
Le news su BTC stanno sparendo sul mainstream, sui social. Questo preoccupa, qualcuno prepara il lancio di Libra?

Non credo che le due cose siano in relazione.
Lybra, magari solo per ora e non in futuro, sta perdendo pezzi.
PayPal ha abbandonato il consorzio.
Visa lo stesso.
E poi ripeto. Non credo che le cose siano relazionate.

██▬▬▬

██▬

██▬

██▬▬▬



████           ▄▄█████████▄▄            ▄▄█████████▄▄        ████         █████      ██████████████████   ████████████       ████    ████████████    
████         ▄███████████████▄        ▄███████████████▄      ████       █████      ████████████████████  █████████████      ████    █████████████   
████        █████▀       ▀█████▄     █████▀       ▀█████     ████     █████         █       ████       █  ████     █████             ████     █████  
████       ████▀           ▀████▄   ████▀           ▀████    ████   █████                   ████          ████      ████     ████    ████      ████  
████      ████▀              ▀████ ▀███▀                     ████ █████                     ████          ████     █████     ████    ████     █████  
████      ████                 ████▄ ▀                       ████████                       ████          █████████████      ████    █████████████   
████      ████                  ▀████                        ████████                       ████          ████████████       ████    ████████████    
████      ████▄             ▄██▄ ▀████▄                      ████ █████                     ████          ████    ████       ████    ████            
████       ████▄           ▄████   ▀████▄           ▄████    ████   █████                   ████          ████    ▀████      ████    ████            
████        █████▄       ▄█████      █████▄       ▄█████     ████     █████                 ████          ████      ████     ████    ████            
████████████ ▀███████████████▀        ▀███████████████▀      ████       █████               ████          ████       ████    ████    ████            
█████████████  ▀▀█████████▀▀            ▀▀█████████▀▀        ████         █████             ████          ████        █████  ████    ████            

 
 
 
▬▬▬██

▬██

▬██

▬▬▬██
fillippone
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1330
Merit: 7894


Merit Rascal- Filthy, mustachioed, lustful Italian


View Profile
October 07, 2019, 08:10:36 AM
Merited by babo (1)
 #12988


Rispondendo solo a questo punto, sì, la moneta è il frutto del mio lavoro ma dove c'è scritto che mantenere il valore del frutto del mio lavoro nel tempo è un mio diritto?


Nesusno parla di diritti.
é però ovvio che sia una proprietà desiderabile della moneta, quella di permettere di trasferire temporalmente il consumo (Store of Value).
é altresì innegabile che io preferisca una moneta "forte", cioè che mi permetta di avere meno vincoli nella scelta di allocazione di questo consumo, rispetto ad una moneta "debole", ovvero che mi ponga dei vincoli nella scelta, vista la perdita di valore nel tempo (devo consumare, o in un qualche modo "investire", altrimenti la moneta perde troppo valore nel frattempo - nella repubblica  di Weimar si ordinavano due birre alla volta, epr evitare di pagare di più la seconda!).

Quindi nessuno parla di diritti, ma solo di "qualità desiderabili" di una moneta.
Così come preferisco un congelatore che mi permetta di tenere la carne congelata più a lungo, o una casa costruita meglio, parimenti preferisco una moneta che sia meno inflazionata, e che quindi mantenga meglio il proprio valore reale.

babo
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2772
Merit: 2635



View Profile WWW
October 07, 2019, 09:52:43 AM
Merited by duesoldi (1), fillippone (1)
 #12989

Esatto, la moneta non e' un bene. Mai stato, questo forse vogliono farci credere ma la moneta e' una unita di misura, un protocollo o detto in maniera da economista, uno storage di valore (io credo che lo storage sia altro e non il mezzo di misura, come dire che il kilogrammo e' uno storage di peso).

Quindi tornando al nostro discorso una moneta e' forte, desiderabile se le persone HANNO FIDUCIA in essa, se si fidano e se sono disposti ad adottarla come mezzo/misura per il valore delle cose.

Sono le cose ad avere valore.

.freebitcoin.       ▄▄▄█▀▀██▄▄▄
   ▄▄██████▄▄█  █▀▀█▄▄
  ███  █▀▀███████▄▄██▀
   ▀▀▀██▄▄█  ████▀▀  ▄██
▄███▄▄  ▀▀▀▀▀▀▀  ▄▄██████
██▀▀█████▄     ▄██▀█ ▀▀██
██▄▄███▀▀██   ███▀ ▄▄  ▀█
███████▄▄███ ███▄▄ ▀▀▄  █
██▀▀████████ █████  █▀▄██
 █▄▄████████ █████   ███
  ▀████  ███ ████▄▄███▀
     ▀▀████   ████▀▀
BITCOIN
DICE
EVENT
BETTING
WIN A LAMBO !

.
            ▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄███████████▄▄▄▄▄
▄▄▄▄▄██████████████████████████████████▄▄▄▄
▀██████████████████████████████████████████████▄▄▄
▄▄████▄█████▄████████████████████████████▄█████▄████▄▄
▀████████▀▀▀████████████████████████████████▀▀▀██████████▄
  ▀▀▀████▄▄▄███████████████████████████████▄▄▄██████████
       ▀█████▀  ▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀  ▀█████▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
.PLAY NOW.
duesoldi
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1750
Merit: 1880


View Profile
October 07, 2019, 10:55:53 AM
Merited by fillippone (1)
 #12990

La correzione sotto gli 8k eventuale potrebbe essere a causa dell'uscita di paypal da libra?
nel senso che , poiché è uscito PayPal,  corregge fino a 10 mila? Sono  d' accordo.


Ehm no, al momento vedo che tende a stare su 8k fissi con possibili cadute al di sotto di tale soglia, volevo capire se le news su libra hanno influito
Se una news su Libra fa correggere BTC allora stiamo messi molto peggio di quanto pensassi. Altro che adozione di massa, BTC a $100k etc etc.
Le news su BTC stanno sparendo sul mainstream, sui social. Questo preoccupa, qualcuno prepara il lancio di Libra?

Non credo che le due cose siano in relazione.
Lybra, magari solo per ora e non in futuro, sta perdendo pezzi.
PayPal ha abbandonato il consorzio.
Visa lo stesso.
E poi ripeto. Non credo che le cose siano relazionate.

Anche secondo me non c'è correlazione - oggi come oggi - tra valore di Btc e stato del progetto Libra.
Libra è ancora troppo in stato "fumoso" per rappresentare un pericolo o un vantaggio concreto, si veda anche ciò che si diceva l'altro ieri circa la roadmap tutt'ora senza date.
Vanno avanti, ma senza impegni precisi, e qualcuno si sfila per i pareri contrari che stanno emergendo ma più che altro per non dover affrontare oggi ostacoli che nulla hanno a che vedere con il loro business attuale (parlo di PPal e Visa). Sono altrettanto sicuro che se un domani qualcuno dovesse spianare la strada nei confronti dei regolatori,, anche questi due tornerebbero nel consorzio.

Btc invece secondo me va su e giù semplicemente perché.... non ci sono novità significative che LO riguardino.


Paolo.Demidov
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1484
Merit: 1351



View Profile
October 07, 2019, 10:56:53 AM
Merited by duesoldi (1), geppettobtc (1)
 #12991

Secondo me in molte discussioni, in molti pensieri, si fa estrema confusione, fra inflazione, potere d'acquisto, capacità di risparmio.

Il discorso principale è che un gradino prima di pensare alla riserva di valore, c'è il grande problema di avere del valore da conservare...
Perché se uno guadagna 1.000 e per vivere ne deve spendere 990, il concetto di moneta forte o debole che sia, se la può mettere in quel posto.

Probabilmente abbiamo un problema di valore delle cose e del valore del lavoro.


Una domanda poi, ma nel vostro giro di amici, conoscenti, colleghi di lavoro, ecc... ne conoscete veramente tante persone che sono in grado di risparmiare ?

Fate un giro mentale, metterci dentro anche conoscenze di persone intorno a voi, dalla cassiera del supermercato, al ragazzo cameriere al bar, alla commessa del negozio di una grande insegna di fast fashion, la bandante che tutti i giorni vedete a prendere l'autobus alla fermata, il perdigiorno che sfumacchia fuori dalla sala slot, e persone che entrano e che escono da quella tabaccheria vicino a dove lavorate, il comportamento delle persone che incontrate lì dove fare la pausa pranzo...

"Pesate" il loro valore, nel senso capacità di guadagno, dai discorsi che sentite fare, dal mezzo di trasporto che usano, da quanto sono consumate le scarpe...

"Pesate" anche le loro capacità intellettive che non sono date dal titolo di studio, o la condizione economica, ma proprio la capacità di ragionamento... di cultura generale, di sapere e prendere coscienza di sapere cosa c'è intorno a loro.



Ma solo io vedo una gran massa di persone che non si rendono conto di nulla ?!

In difficoltà anche a fare un biglietto del treno alla macchinetta automatica ?!

In una nota catena di fast fashion, per valutare la capacità e l'impegno sul lavoro, è stato eseguito un test con l'ausilio di alcuni mistery shopper, persone che fingono di essere clienti ma in realtà sono lì per raccogliere impressioni, osservare, valutare.

Interessante è che la commissione di questo test non veniva dalla casa madre, ma da parte della "concorrenza".

Venivano poste varie domande, tra cui se un certo capo visto suo sito internet della casa madre, ci fosse, se fosse disponibile in alcuni, colori, ecc...

È emerso un quadro sconcertante che la maggior parte di chi faceva quel lavoro, non sapeva NIENTE né dei prodotti né della società per cui lavorava.
Sì limitava ad eseguire i compiti basilari che gli venivano assegnati.

Persone non stimolate alla conoscenza e alla curiosità.



Curiosità nel senso ampio della parola.
Un grande uomo, un italiano, senza ombra di dubbio uno dei più grandi allevatori di cavalli da corsa mai esistito, diceva:

Quello che differenzia l'uomo dall'animale è la curiosità.

Uno degli esempi che faceva:
il cacciatore di balene è arrivato ad usare l'arpione e le grandi navi, la balena non ha mai inventato niente per difendersi dall'uomo.


Tornando al discorso dell'adozione di massa, di una moneta forte, una moneta debole... le perplessità sono molte.

L'inflazione è da vedere anche come una redistribuzione, la possibilità di poter accedere alla ricchezza ed al benessere.
Una cosa già estremamente limitata, una situazione che crea nel tempo caste e classi sociali di persone, blocchi immutabili.


Non credo che possa esistere un sistema dove più moneta spendo e più divento ricco, in deflazione totale.

Ci sono dei massimi e dei minimi nella natura delle cose, massimi e minimi invalicabili.
Valicare questi limiti porta ad un fuori giri, ed alla rottura degli equilibri.

La miseria del sistema di ordinare due birre in una sola volta, citata nei post precedenti, ha portato la catastrofe della seconda guerra mondiale di cui ci portiamo ancora dietro la coda delle conseguenze.

ehy ! ho un avatar tipo giapponese... Cool
...۞...|...òǥ72Ⱦ27ǥó...|...۞...
Neo_Coin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1190
Merit: 292


"Be Your Own Bank"


View Profile
October 07, 2019, 11:38:01 AM
 #12992

...
Sono le cose ad avere valore.

E' la Fiducia ad avere valore. In modo inversamente proporzionale al rischio, o meglio, alla percezione del rischio.

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Neo_Coin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1190
Merit: 292


"Be Your Own Bank"


View Profile
October 07, 2019, 11:40:35 AM
 #12993


La crisi arriva, corrono sempre di più i segnali:

https://www.youtube.com/watch?v=Nh29C1fWRSM

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
geppettobtc
Member
**
Offline Offline

Activity: 98
Merit: 33


View Profile
October 07, 2019, 11:42:20 AM
 #12994

Secondo me in molte discussioni, in molti pensieri, si fa estrema confusione, fra inflazione, potere d'acquisto, capacità di risparmio.

Il discorso principale è che un gradino prima di pensare alla riserva di valore, c'è il grande problema di avere del valore da conservare...
Perché se uno guadagna 1.000 e per vivere ne deve spendere 990, il concetto di moneta forte o debole che sia, se la può mettere in quel posto.

Probabilmente abbiamo un problema di valore delle cose e del valore del lavoro.


Una domanda poi, ma nel vostro giro di amici, conoscenti, colleghi di lavoro, ecc... ne conoscete veramente tante persone che sono in grado di risparmiare ?

Fate un giro mentale, metterci dentro anche conoscenze di persone intorno a voi, dalla cassiera del supermercato, al ragazzo cameriere al bar, alla commessa del negozio di una grande insegna di fast fashion, la bandante che tutti i giorni vedete a prendere l'autobus alla fermata, il perdigiorno che sfumacchia fuori dalla sala slot, e persone che entrano e che escono da quella tabaccheria vicino a dove lavorate, il comportamento delle persone che incontrate lì dove fare la pausa pranzo...

"Pesate" il loro valore, nel senso capacità di guadagno, dai discorsi che sentite fare, dal mezzo di trasporto che usano, da quanto sono consumate le scarpe...

"Pesate" anche le loro capacità intellettive che non sono date dal titolo di studio, o la condizione economica, ma proprio la capacità di ragionamento... di cultura generale, di sapere e prendere coscienza di sapere cosa c'è intorno a loro.



Ma solo io vedo una gran massa di persone che non si rendono conto di nulla ?!

In difficoltà anche a fare un biglietto del treno alla macchinetta automatica ?!

In una nota catena di fast fashion, per valutare la capacità e l'impegno sul lavoro, è stato eseguito un test con l'ausilio di alcuni mistery shopper, persone che fingono di essere clienti ma in realtà sono lì per raccogliere impressioni, osservare, valutare.

Interessante è che la commissione di questo test non veniva dalla casa madre, ma da parte della "concorrenza".

Venivano poste varie domande, tra cui se un certo capo visto suo sito internet della casa madre, ci fosse, se fosse disponibile in alcuni, colori, ecc...

È emerso un quadro sconcertante che la maggior parte di chi faceva quel lavoro, non sapeva NIENTE né dei prodotti né della società per cui lavorava.
Sì limitava ad eseguire i compiti basilari che gli venivano assegnati.

Persone non stimolate alla conoscenza e alla curiosità.



Curiosità nel senso ampio della parola.
Un grande uomo, un italiano, senza ombra di dubbio uno dei più grandi allevatori di cavalli da corsa mai esistito, diceva:

Quello che differenzia l'uomo dall'animale è la curiosità.

Uno degli esempi che faceva:
il cacciatore di balene è arrivato ad usare l'arpione e le grandi navi, la balena non ha mai inventato niente per difendersi dall'uomo.


Tornando al discorso dell'adozione di massa, di una moneta forte, una moneta debole... le perplessità sono molte.

L'inflazione è da vedere anche come una redistribuzione, la possibilità di poter accedere alla ricchezza ed al benessere.
Una cosa già estremamente limitata, una situazione che crea nel tempo caste e classi sociali di persone, blocchi immutabili.


Non credo che possa esistere un sistema dove più moneta spendo e più divento ricco, in deflazione totale.

Ci sono dei massimi e dei minimi nella natura delle cose, massimi e minimi invalicabili.
Valicare questi limiti porta ad un fuori giri, ed alla rottura degli equilibri.

La miseria del sistema di ordinare due birre in una sola volta, citata nei post precedenti, ha portato la catastrofe della seconda guerra mondiale di cui ci portiamo ancora dietro la coda delle conseguenze.

clap clap clap.... poesia.

Vendo BUONI AMAZON e RICARICHE TELEFONICHE per BITCOIN, a ZERO COMMISSIONI. Accetto ESCROW. Da un'occhiata al mio thread di vendita: https://bitcointalk.org/index.php?topic=5192730.0
Neo_Coin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1190
Merit: 292


"Be Your Own Bank"


View Profile
October 07, 2019, 11:44:34 AM
 #12995


E tanto per velocizzare i tempi della crisi economica arriva anche la guerra reale, oltre che geopolitica:

https://www.repubblica.it/esteri/2019/10/07/news/la_turchia_verso_l_invasione_del_nord_della_siria_trump_approva_l_intervento_di_erdogan-237876281/?ref=RHPPTP-BL-I237876282-C12-P2-S1.12-T1

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
jqprez
Member
**
Offline Offline

Activity: 804
Merit: 57


View Profile
October 07, 2019, 03:56:18 PM
 #12996

Esatto, la moneta non e' un bene. Mai stato, questo forse vogliono farci credere ma la moneta e' una unita di misura, un protocollo o detto in maniera da economista, uno storage di valore (io credo che lo storage sia altro e non il mezzo di misura, come dire che il kilogrammo e' uno storage di peso).

Quindi tornando al nostro discorso una moneta e' forte, desiderabile se le persone HANNO FIDUCIA in essa, se si fidano e se sono disposti ad adottarla come mezzo/misura per il valore delle cose.

Sono le cose ad avere valore.
devo riprenderti alla grande perché in un commento hai detto due caxxate e mi fa piacere per quei due che ti hanno dato anche il merit.
 La prima: il kilogrammo è uno "storage" ( in realtà si dice unità campione) della massa non di peso, che sono due cose completamente differenti, la seconda: la moneta non è un' unita di misura, la parità aurea è stata superata 50 anni fa.
Plutosky
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1512
Merit: 2433


View Profile
October 07, 2019, 04:30:23 PM
 #12997



Rispondendo solo a questo punto, sì, la moneta è il frutto del mio lavoro ma dove c'è scritto che mantenere il valore del frutto del mio lavoro nel tempo è un mio diritto?

Per come la vedo io il prodotto del lavoro di ciascun essere umano è di per sé destinato a perdere valore nel tempo (è una questione fisica innanzitutto).

Se io produco con il mio lavoro un bene (o servizio) che tende naturalmente a perdere valore nel tempo, perché la moneta con la quale lo scambio dovrebbe invece mantenere inalterato il valore?

La moneta serve innanzitutto per poter separare temporalmente il momento nel quale produco il bene A dal momento nel quale consumo il bene B:

1) produco e vendo A --> ottengo moneta

2) mantengo la moneta in tasca (rallentando la perdita del valore del frutto del mio lavoro nel tempo)

3) uso la moneta --> compro e consumo B

Se il lasso di tempo nel quale tengo con me la moneta è ragionevolmente breve, a tutti gli effetti è come se scambiassi direttamente A con B evitando le problematiche del puro baratto.

Quindi in questo caso scambio un bene A (che perde valore nel tempo) con un bene B di uguale valore (che perde anch'esso valore nel tempo, come tutti i beni).

Se invece si vuole tenere la moneta per un lasso di tempo molto lungo, tipo 20 anni, allora stiamo andando oltre la funzione della moneta. E' un po' come usare un congelatore per mantenere commestibile la carne per 20 anni anziché per 2 mesi.

Il congelatore/moneta semplicemente rallenta moltissimo la perdita di valore, ma non la annulla, e su lunghi tempi gli effetti sono evidenti come l'esempio dell'inflazione in America.

Quando io cedo il frutto del mio lavoro a qualcuno ottengo in cambio del denaro, che è una sorta di credito che vanto verso la società che usa quella moneta.

Questo credito (un debito nei miei confronti dal punto di vista del resto della società) mi dà diritto a che cosa?
A ricevere un corrispettivo in beni pari al potere d'acquisto che quella moneta avrà nel momento in cui deciderò di spenderla. Non mi garantisce il potere d'acquisto che la moneta aveva nell'istante in cui l'ho ricevuta. Come potrebbe, soprattutto su periodi di decenni?

Per mantenere il valore nel tempo del frutto del mio lavoro c'è un solo modo: altro lavoro. O altrui (io investo i miei soldi nelle attività di qualcun altro) o direttamente mio.

Anche se costruisco una casa non posso pensare che mantenga il proprio valore per 30 anni se non vi aggiungo altro lavoro di manutenzione.

Mi sfugge come, non facendo nulla (e cioè limitandosi a conservare in tasca semplicemente una moneta) si possa pensare di mantenere il frutto di un lavoro passato per decenni.

La perdita di valore di un bene nel tempo non è una legge scritta nella Bibbia: dipende dal bene e dipende dalla domanda e offerta di quel bene.

Esistono beni che acquistano valore nel tempo o che tendono a mantenerlo inalterato: perchè la moneta non può essere uno di questi?

Una delle funzioni base di una moneta è quella della conservazione del valore: un bene che perde il 40% del suo valore in 20 anni (o il 20% in 10 o il 10% in 5...) perde questa sua funzione fondamentale.

E stiamo parlando del numero uno delle valute fiat: il dollaro. Le altre sono tutte peggio, o quasi.

Anche perchè questa perdita di valore non è diciamo così "fisiologica", non è una conseguenza del libero agire delle forze di mercato ma è la conseguenza di un preciso obiettivo politico (quello di far perdere valore a quella moneta) realizzato da un monopolista (l'Ente emettitore) tramite una manipolazione artificiosa e non predeterminata dell'offerta di quel bene (la moneta), di cui è l'unico produttore.

Se io andassi dal mio datore di lavoro e gli chiedessi di darmi lo stipendio in oro o in bitcoin o in libra o in una valuta estera, questo mi riderebbe dietro.

Lo Stato prima mi obbliga, di fatto o per legge, ad accettare la SUA moneta come unico mezzo di pagamento del mio lavoro e poi fa di tutto per far perdere valore a quella moneta.

Il pretesto è quello di garantire la stabilità e di favorire i consumi ma lo scopo, nemmeno troppo velato, è quello di proteggere i debitori, di cui lui (lo Stato) è il numero uno della categoria.

In tutti i settori si vuole combattere i monopoli in quanto sinonimi di inefficienza: tutti tranne il mercato della moneta.

Li il monopolio va bene, perchè lo Stato sa benissimo che se aprisse alla possibilità di monete "private" o alternative sarebbe molto probabilmente la fine dello Stato stesso per lo meno per come è stato pensato dal dopoguerra ad oggi.

Per essere un milionario bitcoin basta possedere un centesimo di bitcoin. Few....
arulbero
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1789
Merit: 1870


View Profile
October 07, 2019, 04:52:30 PM
Merited by fillippone (2)
 #12998

Rispondendo solo a questo punto, sì, la moneta è il frutto del mio lavoro ma dove c'è scritto che mantenere il valore del frutto del mio lavoro nel tempo è un mio diritto?

Nessuno parla di diritti.

Ne parlava Plutosky.

é però ovvio che sia una proprietà desiderabile della moneta, quella di permettere di trasferire temporalmente il consumo (Store of Value).
é altresì innegabile che io preferisca una moneta "forte", cioè che mi permetta di avere ...

Quindi nessuno parla di diritti, ma solo di "qualità desiderabili" di una moneta.
Così come preferisco un congelatore che mi permetta di tenere la carne congelata più a lungo, o una casa costruita meglio, parimenti preferisco una moneta che sia meno inflazionata, e che quindi mantenga meglio il proprio valore reale.

... una moneta e' forte, desiderabile se le persone HANNO FIDUCIA in essa, se si fidano e se sono disposti ad adottarla come mezzo/misura per il valore delle cose.

Certo che è una qualità desiderabile, tutti la vorremmo così come tutti vorremmo arrivare a 100 anni con la salute di un ventenne, il problema è se è possibile/sensato aspettarselo.

Esatto, la moneta non e' un bene. Mai stato, questo forse vogliono farci credere ma la moneta e' una unita di misura, un protocollo o detto in maniera da economista, uno storage di valore (io credo che lo storage sia altro e non il mezzo di misura, come dire che il kilogrammo e' uno storage di peso).

Io credo invece che la moneta sia soprattutto un contratto sociale. Non è certamente una unità di misura nel senso che allo stesso lavoro/prodotto corrispondono valori monetari (prezzi) diversi nel tempo. E' quanto di più lontano ci sia dalla stabilità. Poi si può sempre dire che 1 bitcoin è 1 bitcoin, ma se cambia quello che ci puoi comprare che unità di misura è? E' tutt'al più una unità di misura 'temporanea'.

Per me la moneta è un contratto stipulato in maniera implicita da molte persone, che difficilmente può attraversare i decenni (considerando le diverse persone che si avvicendano in un periodo così lungo) senza che si modifichino i termini del contratto stesso.
E' difficile che una persona del 2080 riconosca a una banconota di 100 euro lo stesso "valore" accordato alla stessa banconota nel 2020. Economie diverse, produzione diverse, società diverse, potere d'acquisto diverso.

Cosa intendiamo esattamente con moneta "forte"?

Per le banche centrali forte vuol dire che ha una perdita "guidata" di valore dell' 1-2% anno, per chi detiene bitcoin moneta forte vuol dire che si rivaluta ogni anno...

Oggi faccio un lavoro e tramite la moneta la società mi riconosce un credito nei suoi confronti.
In pratica mi dice: "con questo simbolo riconosco che tu hai fatto qualcosa in passato per me e quindi in futuro avrai qualcosa in cambio"

Ma cosa? Questo è il punto.
Un credito a tempo indeterminato, esigibile in qualsiasi momento, trasferibile a terzi (figli e nipoti), che diventa ogni anno più grande?

Immaginiamo a livello pratico che un giorno io vado da A e faccia un lavoro per lui (per esempio che pitturi casa sua).
A in cambio mi dà 100 strongcoins.

Io mi tengo i miei 100 strongcoins, magari li lascio in eredità a mio nipote, il quale un giorno si presenta dal nipote di A e chiede in cambio dei 100 strongcoins un'auto.

Perché la società del futuro dovrebbe riconoscere un valore crescente a un lavoro eseguito 100 anni prima?
Ma quanto può valere un credito vecchio di 100 anni?

La perdita di valore di un bene nel tempo non è una legge scritta nella Bibbia: dipende dal bene e dipende dalla domanda e offerta di quel bene.

Esistono beni che acquistano valore nel tempo o che tendono a mantenerlo inalterato: perchè la moneta non può essere uno di questi?

Perché la moneta non è propriamente un bene, è un semplice contratto sociale come ho scritto sopra.

Che cerca di fornire un particolare servizio: invece di lasciarti con il frutto del tuo lavoro che magari a te non serve e che naturalmente tende a perdere di valore nel tempo, ti consente di congelare artificialmente quel valore per un po' di tempo. Tutto lì.
Ma pensare che fra molti anni quel lavoro verrà ancora riconosciuto, anzi che in generale il suo valore sarà aumentato, per me è sbagliato.

Immagina cosa succederebbe in Italia nel 2080 (ma anche oggi) con i 1.400 miliardi di euro presenti al momento nei vari conti correnti / conti deposito se i legittimi proprietari li conservassero per 60 anni e decidessero di riscuotere i loro crediti tutti in una volta: cosa pensi succederebbe al potere d'acquisto dell'euro?

Lo sappiamo tutti che tutta quella ricchezza reale non esiste oggi e forse non esisterà nemmeno in un futuro.

Chi in cambio del proprio lavoro accetta denaro che non consuma in tempi ragionevolmente brevi in pratica dona una parte del proprio lavoro alla società a fondo perduto.


... questa perdita di valore non è diciamo così "fisiologica", non è una conseguenza del libero agire delle forze di mercato ma è la conseguenza di un preciso obiettivo politico (quello di far perdere valore a quella moneta) realizzato da un monopolista (l'Ente emettitore) tramite una manipolazione artificiosa e non predeterminata dell'offerta di quel bene (la moneta), di cui è l'unico produttore.

Se io andassi dal mio datore di lavoro e gli chiedessi di darmi lo stipendio in oro o in bitcoin o in libra o in una valuta estera, questo mi riderebbe dietro.

Su questo hai ragione, si può discutere infatti sull'obbligo che abbiamo di accettare una moneta imposta dall'alto piuttosto che una di nostra scelta.
Neo_Coin
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1190
Merit: 292


"Be Your Own Bank"


View Profile
October 07, 2019, 04:58:31 PM
 #12999


Il dibattito sulla manipolazione del prezzo:

https://medium.com/utopiapress/the-debate-around-the-bitcoin-price-manipulation-resurfaces-c52db86d35cd

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Plutosky
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1512
Merit: 2433


View Profile
October 07, 2019, 07:09:20 PM
 #13000



Ne parlava Plutosky.


La lesione del diritto è data dalla commistione tra perdita artificiale e verticistica del valore e assenza per legge di alternative

Quote

Perché la moneta non è propriamente un bene, è un semplice contratto sociale come ho scritto sopra.

Che cerca di fornire un particolare servizio: invece di lasciarti con il frutto del tuo lavoro che magari a te non serve e che naturalmente tende a perdere di valore nel tempo, ti consente di congelare artificialmente quel valore per un po' di tempo. Tutto lì.
Ma pensare che fra molti anni quel lavoro verrà ancora riconosciuto, anzi che in generale il suo valore sarà aumentato, per me è sbagliato.

Immagina cosa succederebbe in Italia nel 2080 (ma anche oggi) con i 1.400 miliardi di euro presenti al momento nei vari conti correnti / conti deposito se i legittimi proprietari li conservassero per 60 anni e decidessero di riscuotere i loro crediti tutti in una volta: cosa pensi succederebbe al potere d'acquisto dell'euro?

Lo sappiamo tutti che tutta quella ricchezza reale non esiste oggi e forse non esisterà nemmeno in un futuro.

Chi in cambio del proprio lavoro accetta denaro che non consuma in tempi ragionevolmente brevi in pratica dona una parte del proprio lavoro alla società a fondo perduto.

Non dovrebbe essere nè giusto né sbagliato: dovrebbe essere il mercato a decidere.

Una moneta naturale, anche la più "hard", non tenderebbe mai ad apprezzarsi in eterno.

Il prezzo dell'oro è diminuito nel corso degli anni 80, stabile nei 90, cresciuto dopo il 2000 e diminuito di nuovo dopo il 2011.

L'unico bene il cui valore decresce sempre, che tende inesorabilmente a zero, è quello delle monete fiat.

Non c'è nulla di naturale in questo processo, è un percorso guidato a distanza e reso possibile dal regime di monopolio.

Questa perdita di valore non è naturale, è artificiale. Questo è il vero "sbaglio".

Una perdita che non ha nulla a che vedere con la funzione della moneta e con il "contratto sociale", ma che ha molto, moltissimo, a che vedere con la tutela con un gruppo di soggetti che andrebbero invece socialmente condannati: i debitori (soprattutto quando sono debitori con soldi non loro, come nel caso dei debiti pubblici).

Per essere un milionario bitcoin basta possedere un centesimo di bitcoin. Few....
Pages: « 1 ... 600 601 602 603 604 605 606 607 608 609 610 611 612 613 614 615 616 617 618 619 620 621 622 623 624 625 626 627 628 629 630 631 632 633 634 635 636 637 638 639 640 641 642 643 644 645 646 647 648 649 [650] 651 652 653 654 655 656 657 658 659 660 661 662 663 664 665 666 667 668 669 670 671 672 673 674 675 676 677 678 679 680 681 682 683 684 685 686 687 688 689 690 691 692 693 694 695 696 697 698 699 700 ... 1027 »
  Print  
 
Jump to:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!