Bitcoin Forum
July 18, 2024, 05:10:30 AM *
News: Latest Bitcoin Core release: 27.0 [Torrent]
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: « 1 ... 630 631 632 633 634 635 636 637 638 639 640 641 642 643 644 645 646 647 648 649 650 651 652 653 654 655 656 657 658 659 660 661 662 663 664 665 666 667 668 669 670 671 672 673 674 675 676 677 678 679 [680] 681 682 683 684 685 686 687 688 689 690 691 692 693 694 695 696 697 698 699 700 701 702 703 704 705 706 707 708 709 710 711 712 713 714 715 716 717 718 719 720 721 722 723 724 725 726 727 728 729 730 ... 1330 »
  Print  
Author Topic: BITCOIN PUMP!  (Read 887284 times)
AndreTizio0000
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 2
Merit: 0


View Profile
December 23, 2019, 10:58:30 AM
 #13581

Ciao ragazzi.

Una domanda: voi da dove prendete notizie che riguardino BTC senza essere scammati o influenzai dalle esigenze della testata di turno?

Io sto cercando sia di leggere articoli sia articoli di soggetti più conosciuti (https://www.ilsole24ore.com/dossier/bitcoin-criptovalute-ABJdLNh) si di qualche sito "alternativo" (https://www.molography.it/).

Sto cercando di raccogliere più informazioni possibili.

Ah, a margine di questo vorrei porvi una domanda: c'è modo di essere anonimi al 100% pagando con BITCOIN? L'utilizzo di una VPN può aggiungere sicurezza al momento del pagamento?
arulbero
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1915
Merit: 2074


View Profile
December 23, 2019, 11:04:52 AM
Merited by fillippone (2)
 #13582


All'ipotesi 2 io credo poco perché sarebbe troppo anti economica per il popolino.
Lo stipendio minimo è bassissimo, ad agosto era di 2$ al mese:
https://ilformat.info/2019/08/30/i-venezuelani-costretti-a-vivere-con-2-dollari-al-mese/

convertirne una parte in Btc costerebbe troppo in fee, anche pensando di aspettare tempi lunghi per il mining della tx.

Per li popolino che fa lavori "di base" è molto più conveniente convertire in dollari: anch'essi subiscono in parte perdita nel potere d'acquisto (nell'articolo viene spiegato il motivo) ma comunque sono facilissimi da spendere perché chiunque lì li accetta.



Vero, ipotesi 2 e' suggestiva ma.. non potrebbero risparmiarsi le fee con lightining network?
la mia ovviamente e' una domanda ipotetica dettata dal fatto che non dovrebbe esserci una limitazione tecnologica al poter comprare pochi $

Le fee attuali non sono granchè:

https://bitcoinfees.info/

quindi circa 0.08 dollari per una tx di 250 byte,

a me risultano anche più basse:
Code:
PS  .\bitcoin-cli.exe estimatesmartfee 6
{
  "feerate": 0.00001000,
  "blocks": 6
}
0.00001 BTC/KB *  0,25 KB * 7500 $/BTC  = 0,02 $

penso quindi che incidano molto di più le commissioni di cambio.


Come si legge anche qui:
https://www.reddit.com/r/Bitcoin/comments/e8f3q9/venezuela_update_1_btc_is_around_336000000_bs/

lo stipendio minimo in teoria è 3,5 dollari al mese (misurato in bolivar e poi convertito in btc), ma viene costantemente aggiornato causa inflazione; non è quindi un dato molto attendibile, bisogna anche vedere poi quanti effettivamente percepiscono uno stipendio così basso. Il dato ricavato dal pil riportato da Plutosky mi pare più sensato, 7 dollari al giorno, 200 dollari al mese, almeno è un valore medio.
babo
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 3668
Merit: 4283



View Profile WWW
December 23, 2019, 11:47:46 AM
 #13583

aspetta, lo stipendio e' davvero 4$ al mese o 200$ al mese
non ci sto capendo granche' - mi sto confondendo parecchio

se davvero prendono 4$ al mese mi spiego tante cose in alcune cryptovalute (dump)

.
.BLACKJACK ♠ FUN.
█████████
██████████████
████████████
█████████████████
████████████████▄▄
░█████████████▀░▀▀
██████████████████
░██████████████
████████████████
░██████████████
████████████
███████████████░██
██████████
CRYPTO CASINO &
SPORTS BETTING
▄▄███████▄▄
▄███████████████▄
███████████████████
█████████████████████
███████████████████████
█████████████████████████
█████████████████████████
█████████████████████████
███████████████████████
█████████████████████
███████████████████
▀███████████████▀
█████████
.
Plutosky
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2352
Merit: 4136


View Profile
December 23, 2019, 01:15:11 PM
Merited by fillippone (5), duesoldi (1), creep_o (1)
 #13584

A cosa serve una moneta non censurabile a me che una transazione non la censura nessuno assomiglia molto alla frase  a cosa serve la privacy a me che non ho nulla da nascondere.

Se abbiamo la fortuna (temporanea e molto limitata) di vivere in una zona relativamente felice da questo punto di vista, questo non significa che ci siano centinaia di milioni (se non miliardi) di persone nel mondo che questa fortuna non ce l’hanno.

Persone la cui libertà economica individuale è censurata da Stati che non permettono  la libera circolazione di capitali, la libera esportazione di capitali ,che obbligano l’applicazione di tassi di cambio manipolati con le altre valute estere per proteggere le loro derelitte monete nazionali, che tolgono alla gente forme alternative  di protezione dalle iperinflazioni da loro stessi causate, che limitano o proibiscono pagamenti tra soggetti solo perché quei soggetti non sono graditi al regime che rappresentano.

Uno dei migliori casi d’uso di Bitcoin è proprio quello di rappresentare un modo per aggirare queste forme di controllo coercitivo.

Matt Ahlborg ha pubblicato di recente un'   analisi eccezionale sui volumi e i flussi di scambio di Paxful (https://paxful.com/), l'exchange decentralizzato che è in concorrenza con Localbitcoins in termini di volumi.

Per chi non lo sa, Paxful è un DEX, cioè un exchange che fa da tramite ma che non conserva fiat per conto dei propri clienti . Si limita a mettere in contatto acquirenti e venditori, come un qualsiasi sito di compravendite.
La particolarità di Paxful è che è specializzato nella compravendita di bitcoin tramite gift card, i buoni acquisto (Amazon, iTunes, Steam...) che possono essere acquistati in milioni di benzinai, tabaccai o negozi di elettronica.

L'obiettivo originale era quello di invogliare i possessori di questi buoni (magari a seguito di un regalo da loro ricevuto) a convertire questo "bene" in bitcoin facilmente.
Ricevo un buono di Amazon da 100$, lo lascio in un cassetto per mesi, mi ricordo di averlo, non ho bisogno di comprare nulla al momento, idea: perchè non convertirlo in bitcoin?

Quindi un uso, nelle intenzioni originali, molto saltuario e limitato.

Invece questi buoni acquisto vengono scambiati in volumi di decine di milioni di dollari la settimana e soprattutto hanno ricevute d’acquisto molto ravvicinate nel tempo al momento della vendita.

Come se venissero acquistati ad hoc per essere scambiati vs bitcoin pochissimo tempo dopo.

Il che è particolarmente strano perché le gift card vengono vendute su Paxful fortemente deprezzate rispetto al loro valore nominale per compensare il rischio legato al loro acquisto (i codici possono essere contraffatti)

Una carta da 100$ può essere venduta anche a 65-70$.

La domanda quindi nasce spontanea: chi è così fesso da comprare un tesserina a 100 dollari per rivenderla a 65 poco dopo? Quando potrebbe spenderla su Amazon o simili per 100$ effettivi?

Analizzando i flussi di scambio delle API di Paxful, Ahlborg ha scoperto che queste tessere vengono acquistate in USA prevalentemente e vendute, in cambio di dollari, soprattutto in tre nazioni africane (Nigeria, Ghana e Kenya).

Questi tre Paesi hanno un volume di scambio su Paxful di circa 4,5 milioni di dollari alla settimana

L’ipotesi che suggerisce, confortata da molti dati e da chat avute con alcuni operatori,  è che sia un sistema veloce per gli emigrati africani in America per mandare soldi a casa.

Se ci pensate bene le gift cards sono di fatto “stablecoins” (perché prezzate in USD) anonime e al portatore che possono essere acquistate ovunque e trasferite ovunque in tempo reale, basta fare una foto con il cellulare al codice e alla ricevuta d’acquisto e spedire via Whatsapp l’immagine al destinatario in Africa dei “soldi”.

Questi ultimi possono usare il codice della gift card per acquistare bitcoin su Paxful e, sempre su Paxful, convertire quei Bitcoin per la valuta locale.

Rispetto a una rimessa internazionale via Western Union, soprattutto per importi  piccoli, i vantaggi sono:

-Rapidità, l’intera operazione può essere conclusa pochi minuti e senza uscire di casa. Mentre  ad es. WU non accetta bonifici verso banche nigeriane per cui bisogna recarsi al più vicino sportello.
-Paxful e i Bitcoin funzionano 24/7
-Sostanziale anonimato fin quando le rimesse non superano un certo importo.
-Dato che lo scambio è P2P può essere applicato il tasso di cambio reale e non quello finto della Banca Centrale a cui deve sottostare invece WU. La Banca Centrale tende ad applicare un cambio che sopravvaluta la moneta locale rispetto al dollaro, quindi applicando il cambio reale ottengo più valuta locale in cambio della gift card prezzata in dollari.

L’articolo prosegue descrivendo chi compra queste gift card (soprattutto chi svolge il cosiddetto dropshipping cioè siti che non fanno stoccaggio di merce ma comprano via gift card la merce su Amazon o simili solo dopo averla venduta e spedendola direttamente all’indirizzo del cliente) e descrivendo chi compra Bitcoin in quei Paesi africani in cambio di valuta nazionale (soprattutto cinesi che lavorano in Africa che hanno conti in Yuan e valuta locale e in questo modo tramite btc possono fare arbitraggio sul cambio africano rispetto a quello cinese).

Si crea pertanto un flusso riassumibile in questi passaggi:

1-Gli immigrati africani in USA comprano gift card in negozi fisici, fanno una foto alla ricevuta d'acquisto e al codice e mandano tutto dai loro parenti in Africa via Whatsapp
2-I familiari usano il codice su Paxful per vendere la gift card in cambio di btc
3-La gift card viene acquistata da un sito di dropshipping in cambio di btc
4-I familiari vendono i btc a operatori locali (soprattutto cinesi) in cambio di valuta locale
5-I cinesi in Africa rivendono i btc in Cina in cambio di yuan lucrando sulla differenza di cambio



Vi consiglio di leggerlo tutto perché ne vale la pena.
   
https://medium.com/dlabvc/paxful-is-the-most-important-bitcoin-company-you-arent-paying-attention-to-4e699db0c5ca?

"One of Satoshi's greatest achievements was creating something that gives anyone on earth wealth and freedom at the same time"
Dan_SK
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 67
Merit: 1


View Profile
December 23, 2019, 01:47:20 PM
 #13585

Cambio argomento.





E se usassero il Bitcoin per acquistare Euro/dollari o altri beni pregiati? Cioé fanno una specie di QE perpetuo del bolivar, con i soldi stampati si comprano bitcoins, che poi trasferiscono su exchange per avere valute pregiate. Devono passare su localbitcoins perché nessun exchange accetta il bolivar.
arulbero
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1915
Merit: 2074


View Profile
December 23, 2019, 02:23:41 PM
Merited by fillippone (2), duesoldi (1)
 #13586

aspetta, lo stipendio e' davvero 4$ al mese o 200$ al mese
non ci sto capendo granche' - mi sto confondendo parecchio

se davvero prendono 4$ al mese mi spiego tante cose in alcune cryptovalute (dump)

4$ è lo stipendio mensile minimo, 200$ al mese è il dato ricavato dividendo il pil del 2018 per i venezuelani in età lavorativa.

4$ al mese è un livello veramente ridicolo, a livello dei paesi africani più poveri, dal mio punto di vista non è un dato significativo per i ragionamenti che stiamo facendo.

Si crea pertanto un flusso riassumibile in questi passaggi:

1-Gli immigrati africani in USA comprano gift card in negozi fisici, fanno una foto alla ricevuta d'acquisto e al codice e mandano tutto dai loro parenti in Africa via Whatsapp
2-I familiari usano il codice su Paxful per vendere la gift card in cambio di btc
3-La gift card viene acquistata da un sito di dropshipping in cambio di btc
4-I familiari vendono i btc a operatori locali (soprattutto cinesi) in cambio di valuta locale
5-I cinesi in Africa rivendono i btc in Cina in cambio di yuan lucrando sulla differenza di cambio

...

Vi consiglio di leggerlo tutto perché ne vale la pena.
   
https://medium.com/dlabvc/paxful-is-the-most-important-bitcoin-company-you-arent-paying-attention-to-4e699db0c5ca?

Come giustamente fa notare qualcuno nelle domande alla fine dell'articolo, non sarebbe più semplice per i nigeriani negli Usa comprare direttamente btc tramite dollari e inviare quindi i btc in Nigeria?

Il passaggio dollaro -> carte Amazon -> btc mi sembra un po' superfluo, anzi è proprio lì che si crea l'occasione di guadagno per chi fa dropshipping. D'accordo che è più semplice acquistare una gift card che btc, ma rimetterci il 30% mi pare un po' troppo.
babo
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 3668
Merit: 4283



View Profile WWW
December 23, 2019, 02:30:34 PM
 #13587

allora adesso mi spiego tante cose in merito ad airdrop e dump
cose che non mi spiegavo (in merito a utenti venezuelani ovviamente)

adesso ha senso quello che fanno (ai miei occhi) brutta storia cmq

.
.BLACKJACK ♠ FUN.
█████████
██████████████
████████████
█████████████████
████████████████▄▄
░█████████████▀░▀▀
██████████████████
░██████████████
████████████████
░██████████████
████████████
███████████████░██
██████████
CRYPTO CASINO &
SPORTS BETTING
▄▄███████▄▄
▄███████████████▄
███████████████████
█████████████████████
███████████████████████
█████████████████████████
█████████████████████████
█████████████████████████
███████████████████████
█████████████████████
███████████████████
▀███████████████▀
█████████
.
duesoldi
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2562
Merit: 2640


View Profile
December 23, 2019, 08:38:08 PM
 #13588

Come giustamente fa notare qualcuno nelle domande alla fine dell'articolo, non sarebbe più semplice per i nigeriani negli Usa comprare direttamente btc tramite dollari e inviare quindi i btc in Nigeria?

Il passaggio dollaro -> carte Amazon -> btc mi sembra un po' superfluo, anzi è proprio lì che si crea l'occasione di guadagno per chi fa dropshipping. D'accordo che è più semplice acquistare una gift card che btc, ma rimetterci il 30% mi pare un po' troppo.

La domanda è molto interessante e una risposta non l'ho.
Però mi vengono in mente due possibili ipotesi (ma come dico ci provo, sono solo frutto di immaginazione):

1) motivi fiscali
In USA l'IRS si è già da anni espresso su come debbano essere gestite fiscalmente le cripto, in particolare bisogna calcolare la tassazione considerando il delta di valore per ogni evento di acquisto/vendita. Un incubo. Per cui se uno acquistasse Btc e poi non riuscisse a dimostrare come li abbia ceduti (visto che stiamo facendo l'ipotesi di un acquisto diretto per rimessa vs. Nigeria), potrebbero esserci problemi con il fisco.
O banalmente anche se non avesse tempo/voglia di stare a fare i calcoli.
E' un'ipotesi eh, non so nemmeno se sia prevista una soglia di esenzione, però questa potrebbe essere una risposta.

2) dobbiamo anche pensare a chi riceve.
Ricevere un pagamento tramite Western Union ti espone al fatto che gli altri vengano a sapere che tu hai ricevuto somme di denaro: allo sportello ci devi andare per ritirare la somma, e se io mi piazzo davanti alla porta d'ingresso vedo chi entra/esce. Ricordiamoci che una rimessa di 100$ in certi paesi è molto cospicua (il reddito medio in Nigeria è ancor più basso del Venezuela), si ammazza per molto meno!
Invece se io ti faccio avere Btc non lo sa nessuno, quindi ci può anche essere un discorso di sicurezza intesa come incolumità fisica.

Non so, sono due ipotesi, ma diversamente sarebbe difficile accettare un cut del 30% per fare una rimessa, sono d'accordo con te!



allora adesso mi spiego tante cose in merito ad airdrop e dump
cose che non mi spiegavo (in merito a utenti venezuelani ovviamente)

adesso ha senso quello che fanno (ai miei occhi) brutta storia cmq

Forse l'ho già scritto un annetto fa.... 
Ricordo nel 2017 - all'epoca dei faucet di Nano quando Nano non valeva una cippa - che su un canale TG c'era gente del Venezuela che veniva a chiedere se si poteva "regalare" loro i nano.... e non valevano nulla! figurati in che condizioni erano.
Tra l'altro in questi due anni le condizioni economiche si sono aggravate tantissimo.....


babo
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 3668
Merit: 4283



View Profile WWW
December 23, 2019, 09:27:24 PM
Merited by fillippone (2)
 #13589

Si, si sono aggravate tantissimo.
Credo per le multe, embarghi, iperinflazione

Le cause sono tante, il potere sperimenta ma sulla pelle della gente.. per questo credo fortemente in una valuta o assets gestito dalla comunità

Non mi piace per questo motivo xrp ed eth

.
.BLACKJACK ♠ FUN.
█████████
██████████████
████████████
█████████████████
████████████████▄▄
░█████████████▀░▀▀
██████████████████
░██████████████
████████████████
░██████████████
████████████
███████████████░██
██████████
CRYPTO CASINO &
SPORTS BETTING
▄▄███████▄▄
▄███████████████▄
███████████████████
█████████████████████
███████████████████████
█████████████████████████
█████████████████████████
█████████████████████████
███████████████████████
█████████████████████
███████████████████
▀███████████████▀
█████████
.
lukax8
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 1554
Merit: 297


View Profile WWW
December 23, 2019, 09:42:00 PM
 #13590


allora adesso mi spiego tante cose in merito ad airdrop e dump
cose che non mi spiegavo (in merito a utenti venezuelani ovviamente)

adesso ha senso quello che fanno (ai miei occhi) brutta storia cmq

Forse l'ho già scritto un annetto fa.... 
Ricordo nel 2017 - all'epoca dei faucet di Nano quando Nano non valeva una cippa - che su un canale TG c'era gente del Venezuela che veniva a chiedere se si poteva "regalare" loro i nano.... e non valevano nulla! figurati in che condizioni erano.
Tra l'altro in questi due anni le condizioni economiche si sono aggravate tantissimo.....


Appena uscì il faucet nano, anzi raibloks al tempo (non erano nemmeno quotati in exchange e valevano MENO di una cippa), c'era gente che si faceva pagare 1 USD per eseguire 1000 claim che all'epoca saranno stati circa 10000 XRB...

Credo proprio che queste persone siano andate in depressione nel periodo in cui i nano arrivarono a 30 USD  Sad

marioantonini
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2156
Merit: 1082


View Profile
December 25, 2019, 03:58:13 PM
 #13591


allora adesso mi spiego tante cose in merito ad airdrop e dump
cose che non mi spiegavo (in merito a utenti venezuelani ovviamente)

adesso ha senso quello che fanno (ai miei occhi) brutta storia cmq

Forse l'ho già scritto un annetto fa.... 
Ricordo nel 2017 - all'epoca dei faucet di Nano quando Nano non valeva una cippa - che su un canale TG c'era gente del Venezuela che veniva a chiedere se si poteva "regalare" loro i nano.... e non valevano nulla! figurati in che condizioni erano.
Tra l'altro in questi due anni le condizioni economiche si sono aggravate tantissimo.....


Appena uscì il faucet nano, anzi raibloks al tempo (non erano nemmeno quotati in exchange e valevano MENO di una cippa), c'era gente che si faceva pagare 1 USD per eseguire 1000 claim che all'epoca saranno stati circa 10000 XRB...

Credo proprio che queste persone siano andate in depressione nel periodo in cui i nano arrivarono a 30 USD  Sad

Se parli dei primissimi giorni, molto più, io personalmente ne ricevevo 100 per ogni claim, quindi 1000 claim erano 100.000 nano.
però i nano sono stati un caso a parte, una delle coin più manipolate al mondo, presenti in un solo exchange inizialmente (poi fallito), da 0 a 30 $ in pochi giorni
babo
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 3668
Merit: 4283



View Profile WWW
December 25, 2019, 07:53:08 PM
 #13592

Ah quindi prima stava solo su bitgrail?
Pensavo fosse solo uno dei tanti exchange che lo trattasse

Hai qualche fonte per questa notizia? A me sembrava fossero un po' a trattare nano

.
.BLACKJACK ♠ FUN.
█████████
██████████████
████████████
█████████████████
████████████████▄▄
░█████████████▀░▀▀
██████████████████
░██████████████
████████████████
░██████████████
████████████
███████████████░██
██████████
CRYPTO CASINO &
SPORTS BETTING
▄▄███████▄▄
▄███████████████▄
███████████████████
█████████████████████
███████████████████████
█████████████████████████
█████████████████████████
█████████████████████████
███████████████████████
█████████████████████
███████████████████
▀███████████████▀
█████████
.
duesoldi
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2562
Merit: 2640


View Profile
December 25, 2019, 08:14:48 PM
 #13593

Ah quindi prima stava solo su bitgrail?
Pensavo fosse solo uno dei tanti exchange che lo trattasse

Hai qualche fonte per questa notizia? A me sembrava fossero un po' a trattare nano

Se non ricordo male - vado a memoria - nel 2017 XRB era trattato solo su Bitgrail e Mercatox, ma Mercatox ha sempre fatto giochini sporchi: bloccava i prelievi per settimane e così facendo il prezzo non poteva che aumentare.  Se cerchi qui nel forum trovi tanti thread di quel periodo che parlavano di Mercatox come di exchange scam, ad esempio (ma ce ne sono tanti):

https://bitcointalk.org/index.php?topic=2630975.0
https://bitcointalk.org/index.php?topic=2511482.0

e tutto ciò ben prima del fattaccio che ha coinvolto Bitgrail.

Poi sinceramente non ti so dire quale sia stato il primo in assoluto a trattare XRB tra loro....


marioantonini
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2156
Merit: 1082


View Profile
December 25, 2019, 08:18:56 PM
 #13594

Ah quindi prima stava solo su bitgrail?
Pensavo fosse solo uno dei tanti exchange che lo trattasse

Hai qualche fonte per questa notizia? A me sembrava fossero un po' a trattare nano

bitgrail è stato il primo, non vorrei sbagliare ma era nato appunto solo per listare i nano, infatti per il resto delle coin faceva dei volumi bassissimi, meno di 0,1 btc al giorno, mentre per nano svariate migliaia. Dopo bitgrail arrivò anche Mercatox, poi dopo il casino successo, tutti gli altri
babo
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 3668
Merit: 4283



View Profile WWW
December 25, 2019, 08:35:19 PM
Merited by fillippone (2)
 #13595

Ah mi ero perso questa storia, del resto le altre valute crittografiche non mi hanno mai appassionato più di tanto

Certo che questa storia però ha avuto dell affascinate, come tutti gli hack&grab

Vige sempre la regola d'oro numero uno

Sii la banca di te stesso

.
.BLACKJACK ♠ FUN.
█████████
██████████████
████████████
█████████████████
████████████████▄▄
░█████████████▀░▀▀
██████████████████
░██████████████
████████████████
░██████████████
████████████
███████████████░██
██████████
CRYPTO CASINO &
SPORTS BETTING
▄▄███████▄▄
▄███████████████▄
███████████████████
█████████████████████
███████████████████████
█████████████████████████
█████████████████████████
█████████████████████████
███████████████████████
█████████████████████
███████████████████
▀███████████████▀
█████████
.
marioantonini
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2156
Merit: 1082


View Profile
December 26, 2019, 02:49:53 AM
Merited by fillippone (3)
 #13596

Ah mi ero perso questa storia, del resto le altre valute crittografiche non mi hanno mai appassionato più di tanto

Certo che questa storia però ha avuto dell affascinate, come tutti gli hack&grab

Vige sempre la regola d'oro numero uno

Sii la banca di te stesso

questo è stato un qualcosa di più complesso di un semplice hack&grab, qui c'è una variante di manipolazione del mercato, nel portare una moneta dal valore di 0 a oltre 30 $ in pochi giorni, con un exchange aperto dal nulla, che in 2 mesi ha fatto 200.000 iscritti e volumi di 3000 btc giornalieri (con btc che valeva 18.000 dollari).

Plutosky
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2352
Merit: 4136


View Profile
December 26, 2019, 09:34:22 AM
Last edit: December 26, 2019, 11:17:02 AM by Plutosky
Merited by fillippone (3)
 #13597

Naturalmente questo meccanismo funziona da classica bolla speculativa e si autoalimenta fino ad un punto di rottura oltre il quale la corrente si inverte di botto e la speculazione agisce a cascata al ribasso per riportare un allineamento tra il valore speculativo e quello reale.

Per questo "mantenere" i 50k o 100k sarebbe tutta un'altra storia.

Come ho già scritto in altre occasioni i massimi di ogni ciclo indicano il massimo valore speculativo di bitcoin, i minimi di ogni ciclo indicano il massimo valore reale.

Con valore reale intendo quello dato da chi è disposto ad usare e conservare bitcoin per usi reali e concreti, non da chi li compra con il solo scopo di rivenderli dopo qualche giorno con lo stesso spirito con cui si comprerebbe il gratta e vinci.



Ad integrazione di quanto sopra: i volumi in rapporto al prezzo sono lo strumento per eccellenza per distinguere quando e dove i bitcoin vengono acquistati per FOMO e quando invece per uso reale.

Nel primo caso i volumi crescono al crescere del prezzo, perchè crescono le aspettative bullish, come per qualsiasi bene su cui si specula

Nel secondo caso i volumi crescono al decrescere del prezzo, perchè aumenta la convenienza a comprare, come per qualsiasi bene normale.

Il grafico sotto sono prezzo e volumi su Coinbase durante l'ultimo bull run (gen-lug 2019).



Notate come i volumi (gli istogrammi in basso) siano bassi ad inizio anno, crescano durante il trend, fino ad un picco massimo in concomitanza del massimo di prezzo.

Significa che su Coinbase sono arrivati nuovi acquirenti man mano che il prezzo aumentava.

Nessuno voleva comprare bitcoin quando il prezzo ristagnava sui 3000$ ei vari Nouriel Roubini & C. lo davano per spacciato e morto.

Tutti volevano comprare bitcoin al massimo della FOMO quando sembrava dovessimo rompere un nuovo ATH.

Questi sotto sono invece i volumi venezuelani su Localbitcoins espressi in bitcoin (quindi non risentono del'inflazione):



Notate come il picco dei volumi ci sia stato proprio tra fine 2018 ed inizio 2019, cioè proprio quando il prezzo prima crollava e poi ristagnava e tutti lo davano per morto.

I venezuelani hanno comprato "l'occasione" come si fa da Euronics quando si compra una lavatrice ad un prezzo speciale.

man mano che la FOMO aumentava, insieme al prezzo, mentre su Coinbase gli acquirenti aumentavano, in Venezuela diminuivano perchè i bitcoin erano meno convenienti.

Anche in Argentina, si pur su valori molto più bassi (i volumi qui sono circa 1/10 di quelli venezuelani) , si ha un comportamento simile:



Da notare come qui si è avuto un nuovo quasi massimo nell'ultima settimana, in abbinamento al quasi default del Paese.

Venezuelani ed argentini comprano bitcoin in maniera molto più razionale e meno emozionale di quanto non facciano gli occidentali. Grin



Come giustamente fa notare qualcuno nelle domande alla fine dell'articolo, non sarebbe più semplice per i nigeriani negli Usa comprare direttamente btc tramite dollari e inviare quindi i btc in Nigeria?

Il passaggio dollaro -> carte Amazon -> btc mi sembra un po' superfluo, anzi è proprio lì che si crea l'occasione di guadagno per chi fa dropshipping. D'accordo che è più semplice acquistare una gift card che btc, ma rimetterci il 30% mi pare un po' troppo.


Secondo me da un lato è la comodità di comprare in contanti al tabaccaio sotto casa, mentre comprare bitcoin in contanti è più complesso, così come iscriversi ad un exchange.
L'iscrizione all'exchange poi, soprattutto in USA, implica fornire molti dati personali da parte di immigrati che spesso lavorano in zone grigie di regolarità.
L'altro motivo è che secondo me sono persone che hanno poca fiducia in bitcoin, anzi ne temono le fluttuazioni di valore.
Usano btc solo quanto basta e solo per il tempo strettamente necessario a convertire dollari in valuta nazionale al cambio reale.
Un pò lo stesso motivo per cui si predilige sugli exchange usare le stablecoins. Le gift card sono di fatto una versione non crypto delle stablecoin.
Infine mandare una gift card dà la possibilità, nel caso in cui non si trovasse un acquirente ad un prezzo ritenuto congruo, di usare la gift card in cambio di beni e servizi, come alternativa. Con btc sarebbe  più complicato.

1 dollaro in Nigeria compra molte più cose di 1 dollaro in USA, compresa la quantità di valuta nazionale. Quindi la perdita di valore durante la rimessa non è un grosso problema per queste persone.

Comunque è vero, se usassero btc anche per la rimessa anzichè gift card risparmierebbero un sacco di soldi.

"One of Satoshi's greatest achievements was creating something that gives anyone on earth wealth and freedom at the same time"
Plutosky
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2352
Merit: 4136


View Profile
December 26, 2019, 11:46:19 AM
 #13598

Il Sole 24 Ore fa un riepilogo dello straordinario anno appena passato per le forme di investimento, citando anche il +87% di Bitcoin "troppo spesso dato per morto"  Grin



Grazie alle Banche Centrali e ai loro alleggerimenti quantitativi ( Grin) praticamente per la prima volta nella storia, bastava dare via ad inizio anno dollari o euro in cambio di una qualsiasi forma di investimento a caso per ottenere a fine anno dei guadagni anche molto cospicui:

S&P 500 +28%
Nasdaq +34%
Borsa italiana +28%
Borsa greca +47%
Borsa russa +42%, francese +26%, tedesca +27%
Oro +15%
Petrolio +32%
Anche le obbligazioni nonostante il crollo dei rendimenti hanno avuto un total return del 4% , +17% quelle più rischiose.

Un 'euforia contagiosa...

Viene citato anche un non tanto piccolo campanello di allarme: il PIL globale crescerà quest'anno di meno del 3%, valore più basso dal 2008..........

https://www.ilsole24ore.com/art/2019-anno-record-mercati-23mila-miliardi-borse-e-bond-ACGuTa6

"One of Satoshi's greatest achievements was creating something that gives anyone on earth wealth and freedom at the same time"
arulbero
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1915
Merit: 2074


View Profile
December 26, 2019, 11:59:16 AM
 #13599

Grazie alle Banche Centrali e ai loro alleggerimenti quantitativi ( Grin) praticamente per la prima volta nella storia, bastava dare via ad inizio anno dollari o euro in cambio di una qualsiasi forma di investimento a caso per ottenere a fine anno dei guadagni anche molto cospicui:

S&P 500 +28%
Nasdaq +34%
Borsa italiana +28%
Borsa greca +47%
Borsa russa +42%, francese +26%, tedesca +27%
Oro +15%
Petrolio +32%
Anche le obbligazioni nonostante il crollo dei rendimenti hanno avuto un total return del 4% , +17% quelle più rischiose.

Un 'euforia contagiosa...

Viene citato anche un non tanto piccolo campanello di allarme: il PIL globale crescerà quest'anno di meno del 3%, valore più basso dal 2008..........

Praticamente solamente chi ha tenuto fermi i soldi sul conto corrente non ha guadagnato nulla.

Al momento quindi si capisce perchè  gli americani non sono preoccupati per un'inflazione del 2% l'anno, tanto basta mettere i soldi in borsa da 10 anni e guadagni comunque più dell'inflazione. Chissà se e quando inizierà a correre anche l'inflazione cosa succederà.
fillippone
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2226
Merit: 15960


Fully fledged Merit Cycler - Golden Feather 22-23


View Profile WWW
December 26, 2019, 12:10:50 PM
 #13600

Finché la Cina produce a basso costo e spinge la deflazione ed il dollaro non si svaluta perché il dollaro è il “best of the bad bunch” e quindi I tassi di interesse rimangono bassi e la valuta sostenuta mi pare difficile che l’inflazione schizzi verso l’alto, nonostante le tonnellate di carta stampata dalla FED.

█▀▀▀











█▄▄▄
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
e
▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄
█████████████
████████████▄███
██▐███████▄█████▀
█████████▄████▀
███▐████▄███▀
████▐██████▀
█████▀█████
███████████▄
████████████▄
██▄█████▀█████▄
▄█████████▀█████▀
███████████▀██▀
████▀█████████
▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
c.h.
▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄
▀▀▀█











▄▄▄█
▄██████▄▄▄
█████████████▄▄
███████████████
███████████████
███████████████
███████████████
███░░█████████
███▌▐█████████
█████████████
███████████▀
██████████▀
████████▀
▀██▀▀
Pages: « 1 ... 630 631 632 633 634 635 636 637 638 639 640 641 642 643 644 645 646 647 648 649 650 651 652 653 654 655 656 657 658 659 660 661 662 663 664 665 666 667 668 669 670 671 672 673 674 675 676 677 678 679 [680] 681 682 683 684 685 686 687 688 689 690 691 692 693 694 695 696 697 698 699 700 701 702 703 704 705 706 707 708 709 710 711 712 713 714 715 716 717 718 719 720 721 722 723 724 725 726 727 728 729 730 ... 1330 »
  Print  
 
Jump to:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!