Bitcoin Forum
October 16, 2019, 03:49:43 AM *
News: If you like a topic and you see an orange "bump" link, click it. More info.
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: « 1 ... 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 [109] 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 »
  Print  
Author Topic: Fisco / Tasse / Legge sul Bitcoin  (Read 221187 times)
Andreitos97
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 77
Merit: 0


View Profile
March 15, 2018, 06:14:12 PM
 #2161

Io ho una domanda forse un po' particolare...

Facciamo finta che io voglio fare compravendita di Bitcoin in contanti.

Quindi, l'utente X mi da 1000€ in contanti, io dal mio conto corrente bancario faccio un bonifico a CoinBase e compro Bitcoin per 950€ (1000€ - la mia Fee).

Glieli passo sul suo indirizzo e stop.


Ma se io non ho reddito (studente) e ogni mese sul mio conto corrente faccio dei depositi in contanti di piccole cifre (ad esempio 500/600€) mi vengono a rompere le balle e mi vengono a chiedere da dove arrivano questi soldi?

Come faccio a stare tranquillo?
1571197783
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1571197783

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1571197783
Reply with quote  #2

1571197783
Report to moderator
1571197783
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1571197783

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1571197783
Reply with quote  #2

1571197783
Report to moderator
1571197783
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1571197783

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1571197783
Reply with quote  #2

1571197783
Report to moderator
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1571197783
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1571197783

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1571197783
Reply with quote  #2

1571197783
Report to moderator
1571197783
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1571197783

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1571197783
Reply with quote  #2

1571197783
Report to moderator
duesoldi
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 910
Merit: 587


View Profile
March 15, 2018, 08:33:31 PM
 #2162

Io ho una domanda forse un po' particolare...

Facciamo finta che io voglio fare compravendita di Bitcoin in contanti.

Quindi, l'utente X mi da 1000€ in contanti, io dal mio conto corrente bancario faccio un bonifico a CoinBase e compro Bitcoin per 950€ (1000€ - la mia Fee).

Glieli passo sul suo indirizzo e stop.


Ma se io non ho reddito (studente) e ogni mese sul mio conto corrente faccio dei depositi in contanti di piccole cifre (ad esempio 500/600€) mi vengono a rompere le balle e mi vengono a chiedere da dove arrivano questi soldi?

Come faccio a stare tranquillo?

Infatti non sarei così tranquillo.... secondo me (parlo da non addetto ai lavori, ma tant'è)  ci sono un paio di cose alle quali farei attenzione:

1) fare continui bonifici in uscita verso un exchange potrebbe dare nell'occhio. Dipende quindi da quanti sarebbero.

2) andresti a fare il "lavoro" di un cambiavalute, e va ricordato che dal Luglio 2017 è in vigore una legge che obbliga i cambiavalute ad iscriversi nell'apposito registro:

https://coinlexit.wordpress.com/2017/06/20/nuova-normativa-antiriciclaggio-e-cambiavalute-virtuali/

Inoltre forse (e ripeto forse perché non ho esperienza sul tema ma avevo letto qualcosa di sfuggita tempo fa) se lo facessi con una certa frequenza potrebbero anche contestarti un'attività d'impresa.....

Insomma ne vale la pena ?
Andreitos97
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 77
Merit: 0


View Profile
March 15, 2018, 09:30:02 PM
 #2163

Direi di no...

E se non si passasse da bonifico ma solamente contanti?


Farei da "intermediario", senza conti miei e ne crypto direttamente io...?
duesoldi
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 910
Merit: 587


View Profile
March 16, 2018, 11:55:28 AM
 #2164

Direi di no...

E se non si passasse da bonifico ma solamente contanti?


Farei da "intermediario", senza conti miei e ne crypto direttamente io...?

Beh così sarebbe difficile risalire a te. Ma se non bonifichi vuol dire che non comperi btc da Exchange, quindi faresti tutto di persona.
Devi trovare intermediari di sicura fiducia....
^BuTcH^2
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 78
Merit: 0


View Profile
March 16, 2018, 01:42:35 PM
 #2165


Per cessione a pronti si intende una transazione in cui si ha lo scambio immediato di una valuta contro una valuta differente.
Il valore in euro della giacenza media in "valuta virtuale" va calcolato secondo il cambio di riferimento all'inizio del periodo di imposta, e cioè al 1° gennaio dell'anno in cui si verifica il presupposto
di tassazione
(cfr. circolare 24 giugno 1998, n. 165).

Quindi se il riferimento è al 1 Gennaio 2017 quando 1 btc valeva circa 1000€, se ho ad esempio 5btc non devo dichiararli anche se ad un certo punto sono arrivati ad un controvalore di più di 51k?


In pratica devo vedere il valore del mio portafoglio al 1° Gennaio anno N per ogni anno e, se a quella data, il controvalore totale è superiore a 51k € devo dichiararli nel quadro RW dell'Unico anno N+1???

Secondo voi è così???

Ho chiesto al mio commercialista e dice che non si calcola così la giacenza media, boh non ci capisco più nulla...
matipoto
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 85
Merit: 2

Join The Blockchain Revolution In Logistics


View Profile
March 16, 2018, 06:10:50 PM
 #2166

Mah ultimamente ho letto una buona parte di questo lungo post per sapere se eventuali guadagni (vabbè per ora ho solo perdite!!!) vadano dichiarati e solo una cosa ho capito: che non si è capito nulla!  Grin Grin Grin

SMART CONTAINERS : https://smartcontainers.ch/
Temperature-sensitive logistics.   Revolutionized.
Lutwensberg
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 70
Merit: 4


View Profile
March 16, 2018, 08:21:55 PM
 #2167

Non è conveniente mettere, in testa al topic, un sunto finale e aggiornato costantemente su questo tema "Fisco e Tasse su bitcoin"?

Altrimenti andare a leggere tutti i posts per raccogliere informazioni diventa una impresa.
duesoldi
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 910
Merit: 587


View Profile
March 16, 2018, 09:38:47 PM
 #2168

Non è conveniente mettere, in testa al topic, un sunto finale e aggiornato costantemente su questo tema "Fisco e Tasse su bitcoin"?

Altrimenti andare a leggere tutti i posts per raccogliere informazioni diventa una impresa.

Credo che il problema sia che nessuno ha ben chiaro quale sia la sintesi da fare, perciò sarebbe un po' "rischioso" farla.
Hercoyote
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 83
Merit: 0


View Profile
March 19, 2018, 04:40:50 PM
 #2169

Ho trovato questo articolo che parla un po' di queste situazioni e di quanto la questione fisco e tasse in Italia resti comunque poco chiara.. se volete dargli una letta
https://www.ilpost.it/2018/03/11/leggi-tasse-bitcoin-criptovalute-italia/
Maicol792
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1260
Merit: 1010


View Profile
March 21, 2018, 01:57:25 PM
 #2170

Ho trovato questo articolo che parla un po' di queste situazioni e di quanto la questione fisco e tasse in Italia resti comunque poco chiara.. se volete dargli una letta
https://www.ilpost.it/2018/03/11/leggi-tasse-bitcoin-criptovalute-italia/


Un buon articolo di sunto della situazione generale ... il problema infatti è come dice anche il dott. Capaccioli secondo me prima di tassare qualcosa bisogna correttamente inquadrare appunto cosa sia effettivamente quella cosa da tassare ... ancora secondo me ci sta tanto lavoro da fare .. le istituzioni almeno iniziano ad aprirsi e questo è già positivo Smiley
matipoto
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 85
Merit: 2

Join The Blockchain Revolution In Logistics


View Profile
March 24, 2018, 05:28:54 PM
 #2171

Secondo voi che siete sicuramente più informati di me, quest'anno avremo una situazione più chiara sul da farsi?

SMART CONTAINERS : https://smartcontainers.ch/
Temperature-sensitive logistics.   Revolutionized.
Maicol792
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1260
Merit: 1010


View Profile
March 24, 2018, 07:07:59 PM
 #2172

Secondo voi che siete sicuramente più informati di me, quest'anno avremo una situazione più chiara sul da farsi?

guarda sinceramente credo e sopratutto spero di si  Smiley (... ma la vedo difficile)
alexrossi
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2198
Merit: 1071


https://bitcoin.watfordfc.com


View Profile WWW
March 25, 2018, 08:22:34 AM
 #2173

Ma se io non ho reddito (studente) e ogni mese sul mio conto corrente faccio dei depositi in contanti di piccole cifre (ad esempio 500/600€) mi vengono a rompere le balle e mi vengono a chiedere da dove arrivano questi soldi?

Ovviamente mance della nonna

Come faccio a stare tranquillo?

Non delegare a nessuno la gestione delle chiavi private

  ▄▄█████▄▄███████▄▄
███████████
     ▀▀███▄
█████████████        ▀██▄
█████████████          ██▄
███████████            ██▄
██▀▀█████▀▀              ██
██                       ██
██                       ██
▀██                     ██▀
▀██                   ██▀
 ▀██▄               ▄██▀
   ▀███▄▄       ▄▄███▀
      ▀▀█████████▀▀
███████   INDUSTRY LEADING CRYPTO SPORTSBOOK   ███████
MULTI
CURRENCY
ONLINE
  CASINO   
DAILY PRICE
BOOSTS
FAST & SECURE
PAYMENTS
█████████████████████████
███████▀▀       ▀▀███████
████▀   ▄ ▀███▀ ▄   ▀████
███  ▄████▄ ▀ ▄████▄  ███
██  ▄ ▀███▀ ▄ ▀███▀ ▄  ██
█  ▄██ ▀▀ ▄███▄ ▀▀ ██▄  █
█  █▀ ▄█ ███████ █▄ ▀█  █
█   ▄███▄ █████ ▄███▄   █
██  ████▀ ▄▄▄▄▄ ▀████  ██
███  ▀ ▄ ▀█████▀ ▄ ▀  ███
████▄  ▀▀▄ ███ ▄▀▀  ▄████
███████▄▄       ▄▄███████
█████████████████████████
█████████████████████████
███████▀▀ █████ ▀▀███████
████▀    ▄█████▄    ▀████
█████▄▄█▀▀ ▄▄▄ ▀▀█▄▄█████
██▀███▀ ▄███▀███▄ ▀███▀██
█   █ ▄██▀     ▀██▄ █   █
█   █ ██         ██ █   █
█   █ ▀██▄▄█ █▄▄██▀ █   █
██▄███▄ ▀██▄▄▄██▀ ▄███▄██
█████▀▀█▄▄ ▀▀▀ ▄▄█▀▀█████
████▄    ▀█████▀    ▄████
███████▄▄ █████ ▄▄███████
█████████████████████████
.
.REGISTER NOW!.
kronos123
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 994
Merit: 390



View Profile
March 25, 2018, 07:20:50 PM
 #2174

Ho trovato questo articolo che parla un po' di queste situazioni e di quanto la questione fisco e tasse in Italia resti comunque poco chiara.. se volete dargli una letta
https://www.ilpost.it/2018/03/11/leggi-tasse-bitcoin-criptovalute-italia/


Un buon articolo di sunto della situazione generale ... il problema infatti è come dice anche il dott. Capaccioli secondo me prima di tassare qualcosa bisogna correttamente inquadrare appunto cosa sia effettivamente quella cosa da tassare ... ancora secondo me ci sta tanto lavoro da fare .. le istituzioni almeno iniziano ad aprirsi e questo è già positivo Smiley


Per quest'anno la vedo ancora difficile; basta vedere a cosa hanno detto/combinato nel G20 appena concluso. Tutti si aspettano chissà cosa ma alla fine ne sono usciti con l'ennesimo nulla di fatto....e come sempre ogni stato fa le sue regole.
Credo che non si arriverà a una soluzione unica per l'unione europea non prima del 2020; nel mezzo ci saranno solo regolette di singoli stati, più o meno favorevoli.

Per i commercialisti, se chiedi a 100 di loro avrai 100 risposte differenti, ma tutti più o meno ti diranno di pagare le tasse ( e lo fanno per evitare rogne in futuro); chi dirà il 26% chi altro ma è quasi impossibile trovare qualcuno che dirà di non pagare nulla o ti suggerisca un percorso alternativo.
k1mera
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 266
Merit: 140

k1mera


View Profile WWW
March 25, 2018, 08:12:08 PM
 #2175

Ho trovato questo articolo che parla un po' di queste situazioni e di quanto la questione fisco e tasse in Italia resti comunque poco chiara.. se volete dargli una letta
https://www.ilpost.it/2018/03/11/leggi-tasse-bitcoin-criptovalute-italia/


Un buon articolo di sunto della situazione generale ... il problema infatti è come dice anche il dott. Capaccioli secondo me prima di tassare qualcosa bisogna correttamente inquadrare appunto cosa sia effettivamente quella cosa da tassare ... ancora secondo me ci sta tanto lavoro da fare .. le istituzioni almeno iniziano ad aprirsi e questo è già positivo Smiley


Per quest'anno la vedo ancora difficile; basta vedere a cosa hanno detto/combinato nel G20 appena concluso. Tutti si aspettano chissà cosa ma alla fine ne sono usciti con l'ennesimo nulla di fatto....e come sempre ogni stato fa le sue regole.
Credo che non si arriverà a una soluzione unica per l'unione europea non prima del 2020; nel mezzo ci saranno solo regolette di singoli stati, più o meno favorevoli.

Per i commercialisti, se chiedi a 100 di loro avrai 100 risposte differenti, ma tutti più o meno ti diranno di pagare le tasse ( e lo fanno per evitare rogne in futuro); chi dirà il 26% chi altro ma è quasi impossibile trovare qualcuno che dirà di non pagare nulla o ti suggerisca un percorso alternativo.

Ovvio che ti dicano cosi, non è per evitare rogne ma perché non è detto che non ci sia da pagare niente. Solo in un caso potrei dire che non c'è da pagare nulla, ovvero se hai comprato in una data x tot bitcoin e li hai rivenduti in una data y. Fine. Questo è l'unico caso in cui secondo me non ci sono problemi facendo riferimento alla risoluzione solita dei 51k.
Tutti gli altri casi non sono assolutamente pacifici e soprattutto sono casi totalmente differenti.
Semosuchi Tesongrato
Member
**
Offline Offline

Activity: 546
Merit: 29

Rasputin Party Mansion


View Profile
March 25, 2018, 08:17:38 PM
 #2176

Okkio che le mance della nonna devono essere tracciate... e nell'ottica dell'agenzia delle entrate, se versi 500/600 al mese sei un ricco possidente che vive di rendita, altro che studente. E se non li giustifichi, rischi il rogo e la sepoltura in terra sconsacrata.
Se hai trasformato bitcoin in contanti, tienteli sotto il cuscino, dammi retta, anche perché non sai quando verranno a chiedertene conto.
E non fare spese "folli": un paio di anni fa hanno cercato di sodomizzare per l'appunto uno studente che si è davvero comprato il motorino (usato, roba da un migliaio di euro) con i soldi della zia, ma siccome li ha ricevuti in contanti hanno deciso che aveva lavorato in nero.
Non so come sia andata a finire, ma penso male.

Ah, non dimentichiamoci che le banche hanno l'obbligo di segnalare qualunque movimento "sospetto" (definizione di "sospetto" a discrezione del funzionario...), per cui anche un versamento di 100 eu può creare problemi.



Ma se io non ho reddito (studente) e ogni mese sul mio conto corrente faccio dei depositi in contanti di piccole cifre (ad esempio 500/600€) mi vengono a rompere le balle e mi vengono a chiedere da dove arrivano questi soldi?

Ovviamente mance della nonna

Come faccio a stare tranquillo?

Non delegare a nessuno la gestione delle chiavi private

●  ROC2  ●   We have successfully delivered STAGE 1   ● ━━━━━━━━━━ ━━━━━━━ ━━━━ ━━ ━
━ ━━ ━━━━ ━━━━━━  We now invite you to become part of PHASE2 expansion In Partnership With REDTUBE
● Telegram    ● Twitter    ● Facebook    ● Medium    [  ICO is L I V E !  ]   ━━━━━━ ━━━━ ━━ ━
Semosuchi Tesongrato
Member
**
Offline Offline

Activity: 546
Merit: 29

Rasputin Party Mansion


View Profile
March 25, 2018, 08:23:44 PM
 #2177

Cmq, se siete così fortunati da avere cifre importanti da cambiare - e ovviamente sta a ciascuno decidere l'entità di "importante" - la soluzione banalissima è prendersi la residenza in un paese ancora civile, chessò, Moldavia, Ucraina, Bangladesh, Vanuatu cose del genere, e farveli arrivare lì.
Gli americani che si sono arricchiti coi bitcoin si stanno trasferendo a Panama, in Messico, o posti del genere.

Insomma, come mi spiegava un mio amico residente a Montecarlo, non pagare le tasse costa.

●  ROC2  ●   We have successfully delivered STAGE 1   ● ━━━━━━━━━━ ━━━━━━━ ━━━━ ━━ ━
━ ━━ ━━━━ ━━━━━━  We now invite you to become part of PHASE2 expansion In Partnership With REDTUBE
● Telegram    ● Twitter    ● Facebook    ● Medium    [  ICO is L I V E !  ]   ━━━━━━ ━━━━ ━━ ━
trader34
Member
**
Offline Offline

Activity: 434
Merit: 37


View Profile WWW
March 26, 2018, 01:42:12 PM
Merited by k1mera (1)
 #2178

Ho trovato questo articolo che parla un po' di queste situazioni e di quanto la questione fisco e tasse in Italia resti comunque poco chiara.. se volete dargli una letta
https://www.ilpost.it/2018/03/11/leggi-tasse-bitcoin-criptovalute-italia/


Un buon articolo di sunto della situazione generale ... il problema infatti è come dice anche il dott. Capaccioli secondo me prima di tassare qualcosa bisogna correttamente inquadrare appunto cosa sia effettivamente quella cosa da tassare ... ancora secondo me ci sta tanto lavoro da fare .. le istituzioni almeno iniziano ad aprirsi e questo è già positivo Smiley


Per quest'anno la vedo ancora difficile; basta vedere a cosa hanno detto/combinato nel G20 appena concluso. Tutti si aspettano chissà cosa ma alla fine ne sono usciti con l'ennesimo nulla di fatto....e come sempre ogni stato fa le sue regole.
Credo che non si arriverà a una soluzione unica per l'unione europea non prima del 2020; nel mezzo ci saranno solo regolette di singoli stati, più o meno favorevoli.

Per i commercialisti, se chiedi a 100 di loro avrai 100 risposte differenti, ma tutti più o meno ti diranno di pagare le tasse ( e lo fanno per evitare rogne in futuro); chi dirà il 26% chi altro ma è quasi impossibile trovare qualcuno che dirà di non pagare nulla o ti suggerisca un percorso alternativo.

Ovvio che ti dicano cosi, non è per evitare rogne ma perché non è detto che non ci sia da pagare niente. Solo in un caso potrei dire che non c'è da pagare nulla, ovvero se hai comprato in una data x tot bitcoin e li hai rivenduti in una data y. Fine. Questo è l'unico caso in cui secondo me non ci sono problemi facendo riferimento alla risoluzione solita dei 51k.
Tutti gli altri casi non sono assolutamente pacifici e soprattutto sono casi totalmente differenti.


Premetto che non sono un commercialista, ma questa è esattamente la conclusione a cui sono giunto anch'io informandomi qua e là e riflettendo.

Se uno compra bitcoin (o qualunque altra criptovaluta) in una "data x", li holda senza farci nulla (indifferentemente se la tenga su exchange o wallet) e poi la rivenda in una "data y", allora, fino alla soglia di € 51.000, credo si possa considerare esente da tassazione, in base a quanto indicato dalla risoluzione 72 del 2006, perchè priva di finalità speculativa.

Ma se questi bitcoin vengono rivenduti per acquistare un'altra cripto, poi un'altra ancora e così via, fino al cash out finale in FIAT (cioè si fa trading, è indifferente che sia giornaliero, settimanale, mensile o pinco pallino)... anche se sono tutte operazioni a pronti, si può forse dire che non ci sia finalità speculativa?

Secondo me, quindi, aparte il primo e limitato caso, in qualunque altro, il 26% di capital gain andrà pagato sempre su qualunque cifra, certo quando si fa il cash out in euro chiaramente, sia che li si tenga su exchange che bonificandoli alla propria banca. Anzi, mi risulta anche che tenendo euro su un exchange sopra i € 15.000, è necessario poi anche compilare il riquadro RW per il monitoraggio fiscale (chiaramente se exchange estero, ma tanto in italia aparte The Rock non ne abbiamo).

Dite pure se qualcuno ha opinioni differenti.
alexrossi
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2198
Merit: 1071


https://bitcoin.watfordfc.com


View Profile WWW
March 27, 2018, 06:46:58 AM
 #2179

(chiaramente se exchange estero, ma tanto in italia aparte The Rock non ne abbiamo).

Dite pure se qualcuno ha opinioni differenti.

The rock è maltese (dovrebbe essere ancora così)

  ▄▄█████▄▄███████▄▄
███████████
     ▀▀███▄
█████████████        ▀██▄
█████████████          ██▄
███████████            ██▄
██▀▀█████▀▀              ██
██                       ██
██                       ██
▀██                     ██▀
▀██                   ██▀
 ▀██▄               ▄██▀
   ▀███▄▄       ▄▄███▀
      ▀▀█████████▀▀
███████   INDUSTRY LEADING CRYPTO SPORTSBOOK   ███████
MULTI
CURRENCY
ONLINE
  CASINO   
DAILY PRICE
BOOSTS
FAST & SECURE
PAYMENTS
█████████████████████████
███████▀▀       ▀▀███████
████▀   ▄ ▀███▀ ▄   ▀████
███  ▄████▄ ▀ ▄████▄  ███
██  ▄ ▀███▀ ▄ ▀███▀ ▄  ██
█  ▄██ ▀▀ ▄███▄ ▀▀ ██▄  █
█  █▀ ▄█ ███████ █▄ ▀█  █
█   ▄███▄ █████ ▄███▄   █
██  ████▀ ▄▄▄▄▄ ▀████  ██
███  ▀ ▄ ▀█████▀ ▄ ▀  ███
████▄  ▀▀▄ ███ ▄▀▀  ▄████
███████▄▄       ▄▄███████
█████████████████████████
█████████████████████████
███████▀▀ █████ ▀▀███████
████▀    ▄█████▄    ▀████
█████▄▄█▀▀ ▄▄▄ ▀▀█▄▄█████
██▀███▀ ▄███▀███▄ ▀███▀██
█   █ ▄██▀     ▀██▄ █   █
█   █ ██         ██ █   █
█   █ ▀██▄▄█ █▄▄██▀ █   █
██▄███▄ ▀██▄▄▄██▀ ▄███▄██
█████▀▀█▄▄ ▀▀▀ ▄▄█▀▀█████
████▄    ▀█████▀    ▄████
███████▄▄ █████ ▄▄███████
█████████████████████████
.
.REGISTER NOW!.
kronos123
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 994
Merit: 390



View Profile
March 27, 2018, 12:08:09 PM
 #2180

Ho trovato questo articolo che parla un po' di queste situazioni e di quanto la questione fisco e tasse in Italia resti comunque poco chiara.. se volete dargli una letta
https://www.ilpost.it/2018/03/11/leggi-tasse-bitcoin-criptovalute-italia/


Un buon articolo di sunto della situazione generale ... il problema infatti è come dice anche il dott. Capaccioli secondo me prima di tassare qualcosa bisogna correttamente inquadrare appunto cosa sia effettivamente quella cosa da tassare ... ancora secondo me ci sta tanto lavoro da fare .. le istituzioni almeno iniziano ad aprirsi e questo è già positivo Smiley


Per quest'anno la vedo ancora difficile; basta vedere a cosa hanno detto/combinato nel G20 appena concluso. Tutti si aspettano chissà cosa ma alla fine ne sono usciti con l'ennesimo nulla di fatto....e come sempre ogni stato fa le sue regole.
Credo che non si arriverà a una soluzione unica per l'unione europea non prima del 2020; nel mezzo ci saranno solo regolette di singoli stati, più o meno favorevoli.

Per i commercialisti, se chiedi a 100 di loro avrai 100 risposte differenti, ma tutti più o meno ti diranno di pagare le tasse ( e lo fanno per evitare rogne in futuro); chi dirà il 26% chi altro ma è quasi impossibile trovare qualcuno che dirà di non pagare nulla o ti suggerisca un percorso alternativo.

Ovvio che ti dicano cosi, non è per evitare rogne ma perché non è detto che non ci sia da pagare niente. Solo in un caso potrei dire che non c'è da pagare nulla, ovvero se hai comprato in una data x tot bitcoin e li hai rivenduti in una data y. Fine. Questo è l'unico caso in cui secondo me non ci sono problemi facendo riferimento alla risoluzione solita dei 51k.
Tutti gli altri casi non sono assolutamente pacifici e soprattutto sono casi totalmente differenti.


Premetto che non sono un commercialista, ma questa è esattamente la conclusione a cui sono giunto anch'io informandomi qua e là e riflettendo.

Se uno compra bitcoin (o qualunque altra criptovaluta) in una "data x", li holda senza farci nulla (indifferentemente se la tenga su exchange o wallet) e poi la rivenda in una "data y", allora, fino alla soglia di € 51.000, credo si possa considerare esente da tassazione, in base a quanto indicato dalla risoluzione 72 del 2006, perchè priva di finalità speculativa.

Ma se questi bitcoin vengono rivenduti per acquistare un'altra cripto, poi un'altra ancora e così via, fino al cash out finale in FIAT (cioè si fa trading, è indifferente che sia giornaliero, settimanale, mensile o pinco pallino)... anche se sono tutte operazioni a pronti, si può forse dire che non ci sia finalità speculativa?

Secondo me, quindi, aparte il primo e limitato caso, in qualunque altro, il 26% di capital gain andrà pagato sempre su qualunque cifra, certo quando si fa il cash out in euro chiaramente, sia che li si tenga su exchange che bonificandoli alla propria banca. Anzi, mi risulta anche che tenendo euro su un exchange sopra i € 15.000, è necessario poi anche compilare il riquadro RW per il monitoraggio fiscale (chiaramente se exchange estero, ma tanto in italia aparte The Rock non ne abbiamo).

Dite pure se qualcuno ha opinioni differenti.

A mio modo di vedere l'unico, sicuro e certo modo per tassare eventuali gain delle crypto è applicare la tassa X sui bonifici in entrata, tutte le altre ipotesi sono dispendiose e tortuose; la stessa soglia dei 51k è fantasia, se non hai stabilito in primis cosa è o non è bitcoin e le altre crypto... e ti spiego il perchè.
Forse per tanti oggi la soglia dei 51k viene vista come qualcosa di grande, e lo è anche sotto certi versi, ma per chi è entrato in questo mercato da anni, e ce ne sono molti, essa non lo è affatto; chi 3 anni fa ha speso SOLO 1000 EURO comprando bitcoin a dicembre-gennaio era abbondantemente sopra quella soglia ( per non parlare chi ha comprato ethereum o ripple, o fatto qualche buona ico come lisk o stratis o nem).

Ancora....tra il 1 e 2 secondo caso che citi come fai a dimostrarlo, e mi spiego: ho comprato 1000 euro di bitcoin nel 2013 e col tempo ho fatto mille operazioni diverse su exchange e ico e ora voglio uscire. Come fai a dirmi tu stato cosa ho fatto io?
1)Nel momento che ho comprato i bitcoin e li ho spostati in exchange già è come fare un mixer di essi e io ti posso raccontare che sono stati lì fermi, e tu stato dovrai credermi finchè non trovi un exchange che ti dia tutta la mia movimentazione ( che non ci sarà perchè finora ti registri come cavallopazzo e sucami@hotmail.it)
2)nel 2013 ho comprato 10000 euro di bitcoin da cavallopazzo su localbitcoin, ho fatto i miei cazzi per 4 anni, moltiplicando pani e pesci, poi attraverso exchange faccio rientrare X. Cosa mi dimostri e come?
3)li ho minati nel 2011-12-13-14, poi eseguito il punto 2. Cosa dimostri e come?

L'unico sistema che puoi adottare per tassare è prima di tutto stabile cosa sono e non sono le crypto, poi applicare X % a tutti i bonifici in entrata sui conti, indipendentemente da cosa, come e dove provengono.

Faccio ciò, ti accontenterai di pigliare nonno Filippo e la signora Maria entrati con i loro risparmi, perchè chi ha fatto e farà i soldi troverà e userà altre strade!
Pages: « 1 ... 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 [109] 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 »
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!